Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

dialogo

Inserisci quello che vuoi cercare
dialogo - nei post
"Acqua in mente" - 9 Novembre 2017 - 10:23
Acqua Novara.VCO, nel dialogo con le Scuole, per far conoscere meglio l’acqua, per sviluppare consapevolezza sulla sua preziosità, per educare a rispettarla e utilizzarla con saggezza. ha sostenuto la realizzazione di un volumetto destinato agli studenti degli ultimi anni delle Scuole Primarie che titola: ACQUA IN MENTE. Impara, sperimenta, gioca.
"Rapporto di Legambiente, indietro tutta!" - 4 Novembre 2017 - 09:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Direttivo Cittadino F.lli d'Italia - A.N. , riguardante la recente pubblicazione dell'annuale rapporto di Legambiente sulla vivibilità ambientale dei capoluoghi di provincia, e sul'ottavo posto di Verbania.
Giornata dialogo cristiano-islamico - 28 Ottobre 2017 - 09:16
Verrà festeggiata anche quest'anno, domenica 29 ottobre, a Verbania, la Giornata Nazionale del dialogo cristiano-islamico.
Mostra Sor'riso Amaro - 20 Ottobre 2017 - 16:58
Si Inaugura oggi alle ore 18 nella Sala dell’Accademia del Broletto di Novara la mostra Sor’riso Amaro, promossa dall’associazione culturale Asilo Bianco guidata da Enrica Borghi.
Fuori di zucca 2017 - 20 Ottobre 2017 - 11:27
Il 21 e 22 ottobre un viaggio tra sapori ed eventi. Dodicesima edizione della sagra dedicata ai golosi frutti dell’autunno. In Valle Vigezzo, a Santa Maria Maggiore, torna Fuori di Zucca.
Incontro in Prefettura sulla Movida - 4 Ottobre 2017 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo, una nota del sindaco, Silvia Marchionini, a margine dell'incontro in Prefettura riguardante la cosiddetta movida, in particolare le aree di Intra (a partire da via De Bonis).
“Cultura e Natura. La natura addomesticata” - 22 Settembre 2017 - 20:11
Sabato 23 settembre dalle 15.00 alle 17.00 presso l’Archivio di Stato di Verbania l’ente parco Val Grande parteciperà all’incontro “Cultura e Natura. La natura addomesticata” nell’ambito delle Giornate Europee del Patrimonio.
Incontro nel nome di Francesco - 22 Settembre 2017 - 19:39
Sabato 23 settembre, al Sacro Monte di Orta, le religioni si incontrano nel nome di Francesco. Islam, cristianesimo, buddismo induismo verso una nuova ecologia spirituale.
Incontro con Alfonso Femia e Mostra Fotografica - 14 Settembre 2017 - 19:34
Doppio appuntamento in collaborazione con l’Ordine degli Architetti P.P.C. delle Province di Novara e Vco nell’edizione 2017 del Festival Lago Maggiore LetterAltura.
Corto e Fieno 8^ edizione - 14 Settembre 2017 - 16:39
Corto e Fieno è il festival del cinema rurale ideato e promosso dall’associazione Asilo Bianco e curato da Paola Fornara e Davide Vanotti. L’ottava edizione continua le sue esplorazioni e incursioni agricole e cinematografiche, tra film di animazione, finzione e documentari.
LetterAltura presenta l’edizione 2017 - 13 Settembre 2017 - 08:01
Dal 14 al 17 settembre torna a Verbania Lago Maggiore LetterAltura, il “Festival di letteratura di montagna, viaggio, avventura” giunto all'undicesima edizione.
Stresa Festival presso Il Maggiore - 1 Settembre 2017 - 07:02
Conquiste e dialoghi: musica barocca dell’era coloniale in dialogo con il Flamenco, sabato 2 settembre al Maggiore di Verbania.
Via San Vittore: fioriere in attesa dei lavori - 23 Agosto 2017 - 20:11
In attesa del consolidamento necessario per l’ultimazione dei lavori, sono state posizionate a cura di Acqua Novara.VCO alcune fioriere a miglioramento estetico dell’impatto visivo. Di seguito la breve nota.
Sindacati tornano sul NUE 112 - 21 Agosto 2017 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato congiunto di molte sigle sindacali in risposta al presidente della Regione Piemonte sulle problematiche del nuovo NUE 112
Aumento pedaggi autostrade: e il territorio? - 21 Agosto 2017 - 13:01
"L'aumento del gettito del pedaggio delle autostrade ancora una volta finisce per ignorare e penalizzare il territorio, i pendolari e i flussi turistici. L'Uncem (Unione Nazionale Comuni Comunit Enti Montani) rilancia la sfida ai concessionari delle autostrade, affinché prevedano un adeguato ritorno economico per le aree sulle quali insistono grandi opere viarie". Di seguito il resto del comunicato.
dialogo - nei commenti
"Giustizia e perdono: oltre il carcere" - 6 Novembre 2017 - 10:47
Che bel minestrone!
Wow, il carcere non serve a nulla! Che affermazione sensazionale! Con queste persone (che vogliono solo incassare facili quattrini con i loro dottrinati) non c'è alcun tipo di dialogo, sono corresponsabili del crescente caos e conseguente disagio sociale. Dovrebbero considerarli dei fomentatori di odio nei confronti della società, io rispetto le idee di tutti ma quando è troppo ... è troppo!
Giornata dialogo cristiano-islamico - 30 Ottobre 2017 - 21:20
Quindi ho ragione io...
Beh, come volevasi dimostrare l'incoerenza regna beata e sovrana, meglio una bella giornata di relax che di finto dialogo con religioni e mentalità totalmente incompatibili. Bla bla bla e bla bla bla, sento solo dei gran bla bla bla dai sinistroidi, solo critiche pesanti a tutti coloro che non sono loro compagni. Tranquilli in primavera siete destinati ad essere neutralizzati, è giusto che sia così. ..troppi danni alla societa', troppe ingiustizie alle persone, troppe incapacità in tutto, un fallimento totale di mentalità!solo bla bla bla bla
Giornata dialogo cristiano-islamico - 30 Ottobre 2017 - 14:09
Richiesta alla redazione
Gentile redazione,si potrebbe sapere com'è andata la merenda del dialogo? Io, coerentemente con la mia ideologia, non ci sono andato ma sono certo che gli altri, incoerentemente di sinistra, hanno fatto altrettanto. Grazie.
Giornata dialogo cristiano-islamico - 29 Ottobre 2017 - 20:55
Re: Re: Re: Mi raccomando domani!
Ciao info strano che, pur non interessandoti, tu abbia così a cuore questo dibattito/dialogo....
Giornata dialogo cristiano-islamico - 29 Ottobre 2017 - 08:58
Re: Re: Mi raccomando domani!
Quindi è confermato che oggi i coerenti (leggasi sinistroidi) saranno presenti alla meredina? O sono semplici studiosi di storia, con proprie interpretazioni e basta? Si potrà parlare anche di Ius Soli, quella che l'attuale dittatura "democratica" sta cercando in tutti i modi di far passare. Del resto, è una cosa talmente necessaria che bisogna darle la precedenza assoluta, prima delle grandi problematiche degli italiani, ovvero blocco dell'immigrazione insensata e di stampo mafioso, lavoro, sicurezza, istruzione. No, dai, sarebbe un'Italia troppo bella e troppo funzionante, meglio la burocrazia e il caos degli immigrati. Di tutto questo, ne sono certo, se ne parlerà nel dialogo tra le religioni di oggi pomeriggio!
Giornata dialogo cristiano-islamico - 28 Ottobre 2017 - 19:26
Re: Non so voi...
Ciao Giovanni% vero, difatti un paio di settimane fa abbiamo organizzato nel mio quartiere una castagnata alla quale hanno partecipato ragazzi del posto, compresi figli d'immigrati: uno di loro mi ha solo chiesto la cortesia di poter mangiare del pollo, per motivi religiosi, al posto della carne di maiale. Nessun problema, accontentato, nessun genitore s'è lamentato, e tutto s'è svolto in modo pacifico. Per me questo è un esempio di dialogo ed integrazione, visto che il mondo non può esser diviso in sempre e solo buoni e sempre e solo cattivi.
Giornata dialogo cristiano-islamico - 28 Ottobre 2017 - 18:44
Mi raccomando domani!
Mi raccomando, non manchiamo alla merendina di domani 29 Ottobre! Quindi saranno presenti, poiché coerenti, gli amatori del dialogo, i troll, gli ultra cattolici di Halloween (questa è davvero bella, me la sono segnata) ma soprattutto ... i sinistroidi! I veri "credenti senza religione", prima rinnegano e poi fanno gli incontri su base religiosa, con tanto di merenda ma senza alcolici: mi piacerebbe contarvi e vedere in quanti sarete! Preferisco una bella castagnata con gli alpini e il vin brulè..tanto per far finta di andare d'amore e d'accordo non vale la pena!
Giornata dialogo cristiano-islamico - 28 Ottobre 2017 - 13:49
Non so voi...
Non so voi, ma io quando sento la parola "dialogo", mi viene un sentimento positivo...
Giornata dialogo cristiano-islamico - 27 Ottobre 2017 - 20:42
Re: Re: Re: Re: Sarà...
Ciao paolino, sei talmente preparato che sei pronto per andare alla merenda del dialogo, dove ci saranno i cristiani che tu rinneghi (non ti conosco ma scommetto che sei battezzato e vivi assecondando i precetti del Cattolicesimo, sicuramente non quelli dell'Islam) e i tuoi amici islamici (ecco svelato chi sono i tuoi amici). Ovviamente sei stato bravino, ci hai messo qualche ora ed hai riportato quello che ti faceva più comodo (lo so, ora dirai che io ho fatto lo stesso). Dunque, in quelle poche righe che hai scritto stai mettendo sullo stesso piano la religione cristiana con quella islamica, anzi sostieni che la Bibbia è più violenta del Corano (tua interpretazione) ... il problema, non da poco, è che probabilmente lo 0,000000000000001% di fede cristiana segue quanto scritto nel libro sacro mentre, per il Corano, ci sono decine di milioni di persone che seguono alla lettera quanto espresso nei famosi versetti, e sempre più spesso lo mettono in pratica (i sunniti sono maestri in questo). E' chiara la differenza? Ora, con la merendina del dialogo, si cerca di far incontrare le due religioni, ma perché si fa questo? Per tenere le acque calme? Per evitare scontri di civiltà? Ma tanto è inevitabile, stiamo rimandando un problema perché si ha paura, questi non scherzano, non sono come noi che tolleriamo tutto. Loro, in nome di Dio, sono disposti a perdere la vita pur di far valere la loro religione: sia chiaro, non tutti i musulmani sono così ma (per me) tutti ci vedono come nemici, il famoso ed odiato Occidente, tanto odiato che vengono a viverci per succhiare quanto di buono abbiamo creato. Sei libero di pensarla come vuoi, ma la soluzione non la troverai mai... perché non c'è!
Giornata dialogo cristiano-islamico - 27 Ottobre 2017 - 17:45
Nessun dialogo
Nessun dialogo sarà mai possibile finchè gli islamici continueranno a ritenersi gli unici depositari della verità e tutti gli altri solamente degli "infedeli"! Sono loro a chiudere nei nostri confronti, non noi nei loro.Sono cristiano e cattolico ma guardo alla religione ed ai ministri del culto con occhio critico ma soprattutto non ritengo che la mia religione sia la verità assoluta e la mia fede la migliore di altre.cerco di convivere pafificamente anche con chi non ha le mie stesse credenze e non ho la pretesa di imporle nè con le buone nè con la forza: per la religione non taglierei mai la gola a nessuno, non li ucciderei con esplosioni od armi e nemmeno li investirei con automezzi, La differenza, allo stato attuale, è abissale ed incolmabile.
Giornata dialogo cristiano-islamico - 27 Ottobre 2017 - 12:57
Divina Commedia..
Del resto, lo stesso Dante Alighieri, pur conoscendo parzialmente l'Islam, al Canto XXVIII - vv. 22-63 dell'Inferno accenna al profeta Maometto e ad Alì e rimprovera loro non tanto di professare una falsa religione quanto di aver provocato la separazione della comunità degli uomini: l'argomento è abbastanza attuale e calza a pennello ai giorni nostri, è una religione che non concede spazi, o la pensi come loro o sei un nemico, quindi di quale dialogo vogliamo parlare? Sperando che qualcuno non si imponga nel non far studiare la Divina Commedia ai ragazzi perché c'è un riferimento non favorevole verso altre religioni e che venga considerato offensivo nei loro confronti. Oramai mi aspetto di tutto..
Giornata dialogo cristiano-islamico - 26 Ottobre 2017 - 21:59
Sarà...
...ma io con chi ha come precetto la mia morte, non dialogo
Marchionini primo sindaco donna in Italia - 29 Settembre 2017 - 11:37
Re: Ma come
Massimiliano Gabriele, il modo di usare a vanvera decine di virgolette inutili non è una questione di destra o sinistra. Qui, pur essendo sinistrorso, dialogo con piacere con molti utenti di destra e nello stesso tempo mal digerisco altri utenti dello stesso mio orientamento.
Marchionini primo sindaco donna in Italia - 29 Settembre 2017 - 10:06
Re: Ma come
Ciao Massimiliano Gabriele scusami, non mi risulta che tutti coloro che sono di destra, o comunque, non di sinistra, scrivano usando il tuo stile.... Credo sia un qualcosa di personale, nel modo d'esprimersi. Però, che io sappia, scrivere in maiuscolo sui social equivale ad urlare. Personalmente, anche se scrivi in minuscolo, ti leggo e dialogo ugualmente, come puoi vedere.
Incontro nel nome di Francesco - 20 Settembre 2017 - 09:59
Re: La storia
Ciao Giorgio Borghini, tenedo da parte questo suo inutile esercizio verbale, credo che attualmente abbiamo bisogno di vero e sano dialogo.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti