Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

direttori

Inserisci quello che vuoi cercare
direttori - nei post
ASLVCO: Nominati Responsabili di Struttura Operativa Semplice - 4 Giugno 2017 - 09:16
Con atto del 16 maggio 2017 la Direzione Generale, su indicazione del Direttore del Dipartimento delle Patologie Chirurgiche, ha conferito l’incarico triennale di Dirigente Responsabile di Struttura Semplice Dipartimentale DAY SURGERY MULTIDISCIPLINARE, con decorrenza 15 maggio 2017 e fino al 14 maggio 2020, al Dott. Fabio DE CESARE.
Un ringraziamento al "Capo" che se ne va - 31 Maggio 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, una lettera aperta dei dipendenti dell’UT Verbania – Agenzia delle Entrate, con cui vogliono ringraziare per la professionalità e l'umanità il dirigente uscente.
Associazione Cori Piemontesi gli appuntamenti nel VCO - 28 Maggio 2017 - 13:01
Si è svolta venerdì mattina presso la Sala Giunta del Comune di Verbania la presentazione delle attività dell’Associazione Cori Piemontesi in programma nel territorio del VCO nel 2017.
Nominati i Responsabili di Strutture Semplici Dipartimentali - 15 Maggio 2017 - 09:16
Con atti del 10 maggio 2017 la Direzione Generale, su indicazione dei rispettivi direttori di Dipartimento, ha conferito gli incarichi triennali di Dirigente Responsabile di Struttura Semplice Dipartimentale, con decorrenza 15 maggio 2017 e fino al 14 maggio 2020.
In Confindustria Moda due verbanesi - 3 Aprile 2017 - 13:01
Il 28 marzo è nata la Confindustria Moda, federazione che riunisce le associazioni di moda, tessile e accessorio e in rappresentanza di oltre 67.000 imprese italiane che fatturai oltre 88 miliardi di euro.
Fondi europei: Il GAL Laghi e Monti a Bruxelles - 26 Marzo 2017 - 10:23
Circa 700 milioni di euro per l’Italia, di cui quasi 30 milioni solo per il Piemonte e oltre 2,5 milioni per il Verbano Cusio Ossola: sono i fondi per lo sviluppo rurale che l’Unione Europea ha messo a disposizione fino al 2020 per i GAL, cioè i Gruppi di azione locale pubblico-privati nati con lo scopo di favorire lo sviluppo delle aree più marginali.
LibriNews: "Coltivare l’intelligenza emotiva. Come educare all’ecologia" - 10 Marzo 2017 - 08:01
Per la rubrica a cura di Zest Letteratura Sostenibile, un progetto culturale dell’Associazione We feel Green, oggi proponiamo "Coltivare l’intelligenza emotiva. Come educare all’ecologia", di Daniel Goleman, Lisa Bennett, Zenobia Barlow, Tlon Edizioni 2016
Accordo ASL / Sindacati Medici - 31 Dicembre 2016 - 17:04
"Nella giornata di giovedì 29 dicembre, al termine della concertazione con le Organizzazioni Sindacali dell’Area medico / veterinaria (CIMO, ANNAO/ASSOMED, CISL Medici CGIL Medici, FVM, AAROI/EMAC) si è concluso un accordo sulla distribuzione dei fondi di posizione a cui non ha aderito la UIL-FPL". Così l'inizio della nota di AslVCO che riportiamo.
ASLVCO nuovi direttori - 31 Dicembre 2016 - 09:31
Nominati i nuovi direttori dei Dipartimenti aziendali e i direttori del Distretto e della SOC Gestione Attività Territoriali, lo annuncia in una nota ASLVcO.
direttori delle SOC Medicina Interna - 17 Dicembre 2016 - 15:03
In un comunicato ASLVCO comunica di aver individuato i direttori delle SOC Medicina Interna.
Concerto di Santa Cecilia - 18 Novembre 2016 - 15:03
Sabato 19 novembre 2016, alle ore 21.00, presso il Nuovo Teatro di Cannobio, si terrà il Concerto di Santa Cecilia.
Lavori antincendio al Castelli - 7 Novembre 2016 - 15:03
"Per il prosieguo dell’adeguamento del secondo piano del Presidio Ospedaliero Castelli di Verbania alle norme antincendio da martedì 8 novembre saranno modificati alcuni percorsi interni di accesso ai Reparti della prima e seconda ala". All'interno al nota completa di ASLVCO.
Aumento stipendi direttori ASL: ancora reazioni - 21 Ottobre 2016 - 13:01
L'aumento degli stipendi dei direttori Generali Asl Piemonte continua a suscitare reazioni. Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del Gruppo “Omegna, si cambia!”: "al direttore generale dell'ASL VCO chiediamo una riflessione e un gesto concreto..".
Sanità: gli aumenti ai direttori agitano i sindacati - 21 Ottobre 2016 - 09:17
Riportiamo il comunicato di FP CGIL, CISL FP e UIL FPL, riguardante la sanità del Piemonte in cui si dicono pronti a presentare una piattaforma al presidente Chiamparino, e quello di NURSIND che annuncia iniziative se la delibera non sarà ritirata.
Concorso Nazionale Corale Polifonico del Lago Maggiore - 19 Ottobre 2016 - 15:03
Si avvicina a grandi passi la 7^ edizione del Concorso Nazionale Corale Polifonico del Lago Maggiore, che si terrà a Verbania il 21/22/23 ottobre.
direttori - nei commenti
L'emergenza invernale di Acqua Novara.VCO - 18 Febbraio 2017 - 18:50
Si ellogiano
Mi sembra sempre una presa in giro quando questi direttori e presidenti si elogiano da soli , mi sembra il minimo lavorare per dare un ottimo servizio d'altronde sono pagati per questo o sbaglio?
M5S su revoca fondi Fondazione Cariplo - 18 Gennaio 2017 - 18:10
eterni problemi Sanità VCO
e dove li trovano i soldi per erigere un nuovo Ospedale dal momento che hanno sbandierato il tanto agognato pareggio di bilancio(entro Gennaio 2017) , hanno rimpinguato generosamente gli stipendi dei direttori Generali, hanno ridefinito i primariati sul Territorio, continuano a mantenere i doppioni e i "tripploni" dei Reparti ma costringendone altri coi rispettivi Operatori a sopportare turni massacranti pur di mantenere standards di qualità accettabili? E il nuovo Ospedale ,ammesso che sorga, mica lo vanno a costruire in regione ex Tecnoparco,pianeggiante,ben servita, accessibile,quasi completamente derserta ormai,dove ci potrebbero stare tutti i Reparti,un grande DEA, tutti i Srvizi: Ambulatoriali,Amministrativi,Manutentivi,Didattici,Congressuali(a voler essere magnanimi): no!, a Ornavasso sul fianco della montagna con accessibilità problematica a detta di molti.E da ultimo,chi potrà mai ambire a dirigere un Reparto di un siffatto Ospedale che già oggi ha perso lustro e credibilità essendone venuti a mancare i riferimenti in seguito al depauperamento di Operatori dovuto in parte a pensionamenti ma anche a demotivazioni professionali che hanno sempre escluso la meritocrazia. Un Ospedale,qualunque esso sia,si regge su medici e infermieri: quanto più sono bravi e preparati tanto più cresce. E non si regge e progredisce su un concetto di tipo aziendale.Un Ospedale non potrà mai essere un'Azienda.Un Ospedale ,limitatamente alle sue proprie esigenze, deve essere luogo di cultura, scienza e conoscenza,sperimentazione,dialogo,confronto,didattica,luogo di valorizzazione dell'uomo anche nei suoi aspetti piu fragili e drammatici,luogo di ricerca e crescita professionale continua.Tutto ciò non si ottiene coi tagli di Personale Servizi e Prestazioni e con l'incalzante e sconsiderata burocratizzazione del lavoro ma con l'innalzamento della qualità e la continua motivazione del Personale negli ambiti specifici delle branche.E' forse la conclusione di una favola che ho avuto la fortuna di vivere insieme a molte altre Persone eccezionali ma è bello e giusto anche sognare. Oggi non è più tempo.
M5S su revoca fondi Fondazione Cariplo - 17 Gennaio 2017 - 13:30
Re: finanziamento Fondazione vco per Emodinamica
Ciao Fausto Spagnoli Concordo ed aggiungerei in particolare una qualche responsabilità dei direttori delle ASL, in particolare dopo gli aumenti di cui si è parlato recentemente http://www.verbanianotizie.it/n815970-aumento-stipendi-direttori-asl-ancora-reazioni.htm Ma ribadisco la necessità di un cambio culturale ed una forte crescita del senso civico, dove tutti i cittadini dovrebbero interessarsi di più del proprio bene comune, in questo caso anche medici e personale sanitario in genere non hanno contribuito
"Aumento stipendi direttori Asl Piemonte" - 19 Ottobre 2016 - 10:48
Re: E' stanco, accompagnatelo all'uscita
Ciao luvendris ma hai letto l'articolo? guarda che è CONTRO l'aumento degli stipendi ai direttori,e invoca attenzione alla categoria degli infermieri,sottonumero e sottopagati. rileggi con attenzione prima di commentare...
Gioco d'azzardo: verso un nuovo regolamento comunale - 5 Maggio 2016 - 00:02
''concezione sociale'' e la Svizzera
Ass. Franzetti,in Svizzera esiste ,in tutte le sale ds gioco,un team,fatto di Ispettori di Sala,direttori di gioco,Chef della Sicurezza e gli stessi Croupier o,nel caso di sale minori,gli stessi ''impiegati'',che interagendo tra di loro,individuano e scremano,mettendo in salvo ,i soggetti a rischio.Il filrtro maggiore,poi,e' dato dal controllo documenti all'ingresso delle varie sale,anche quelle nn classificate Casino'....e' ovvio che in Italia,il 90% dei frequentatori di sale Slot sparirebbe,nessuno vuole essere sottoposto a controllo preventivo.Strategie per ''arginare'',nn sconfiggere,il gioco d'azzardo ne esistono parecchie,l'ultima spiaggia sono gli psicologi,nella stragrande maggioranza dei casi,dissuadere un ''giocatore d'azzardo de''noantri,perche' di questo si tratta,e' un gioco da ragazzi,mi passi il termine gioco.Il vostro problema e' che vi affidate a gente ''nn del settore'',che ,si',sicuramente avra' studiato psicologia etc etc....ma dovreste affidarvi a ''gente del marciapiede'',gente che ha vissuto e vive ,per svariati motivi ,a contatto di questo mondo.Scrivere libri''per sentito dire'' ,secondo me e' acqua di rose.Certo,nn bisogna drogarsi per guarire i tossici,ma sicuramente,un terapeuta che e' uscito da quel mondo,sicuramente sa una pagina piu' del libro.Senza pentiti nn si arrestano i mafiosi,per esempio....senza 006 che hanno svelato strategie,nn esisterebbe il controspionbaggio.Potrei anche autorizzare la redazione a darle ila mia mail......nel rispetto della privacy,le potrei suggerire strategie per stroncare questa piaga dilagante della nostra citta'/provincia........saluti.....no more bets!!!!!!
Il Maggiore: le FOTO dell'interno - 21 Marzo 2016 - 13:21
Spazi e capienza
A parte che si sapeva sin dalle origini che il numero di posti sarebbe stato di circa 500sedute; a parte che l'originario progetto non ne prevedeva sicuramente molti di più; a parte che se avesse avuto 1000sedute avreste comunque colto l'occasione per fare polemica inversa (come lo riempi?); a parte tutto....volete 1.000posti per uno spettacolo? Abbattete le pareti mobili e avrete un unico salone da circa 1000anime di capienza? Ne volete 1500? C'è l'area esterna che ben si presta a spettacoli estivi con un numero di persone molto elevato? Volete le opere, il balletto, la galleria ed il loggione? Ad un'ora e mezza di distanza avete il Coccia o i teatri milanesi! Il progetto è/era intrinsecamente polifunzionale: certo, se ora si viene a sapere che non c'è più possibilità di fare rassegne cinematografiche un qualche deficit nel complesso delle potenzialità lo si avrà di certo. Poi ci sarà da capire come sfruttare gli spazi in relazione agli eventi: ci dovrebbero essere direttori artistici con elevata competenza per far funzionare l'intera struttura, rispetto alle sue potenzialità e non paragonata ad altre realtà inavvicinabili per storia, professionalità e destinazioni d'uso. Per quanto riguarda l'integrazione con il parco, basterebbe ricavare qualche varco nel muro perimetrale di Villa Maioni: ma qui mi viene un dubbio...l'area sarà comunque recintanta o a libero accesso? Spero in una qualche forma di protezione per gli atti vandalici che potrebbe subire una struttura come questa se lasciata incustodita ed a libero accesso nelle ore notturne. Saluti AleB
Colombo su nomina direttore artistico "Il Maggiore" - 10 Febbraio 2016 - 15:29
Invidia???
il consigliere Colombo ci poteva elencare chi è la mezza Europa che ci invidia il teatro... così per curiosità... e come fa a saperlo .. ha contattato lui personalmente i capi di stato , tutti i direttori artistici oppure ha avuto notizie da in alto alto????
Pioggia: lavori argine primi problemi - 17 Aprile 2015 - 15:22
Complimenti.
Un esempio perfetto di come si spendono bene i soldi dei contribuenti, di come le imprese ci tengano a lavorare bene e anche di come i direttori dei lavori facciano spesso un buon lavoro, probabilmente invogliati anche dalle "grasse" parcelle, risultato di un ponderato ribasso.
Inquinamento torrente Cannobino? - 10 Aprile 2015 - 20:48
Esposti e denunce
Esposti e denunce devono essere fatti direttamente in Procura, escludendo fin da subitoil coinvolgimento di amministratori e politici local; molto spesso vi è una strana contiguità tra ditte secutricie dei lavori, progettisti, direttori dei lavori e politici ed amministratori locali: più gli interessi sono più aumenta la contiguità
Veneto Banca diventa S.P.A. - 17 Marzo 2015 - 17:37
cesare
la solida bpi è stata distrutta da suo cda e non da altri istituti e per me che ho vissuto quei momenti è stato molto triste. Ironia della sorte uno dei direttori Ladri mi ha dato la medaglia per i 35 anni. volevo rifiutarla ma poi ho pensato a momenti belli passati in bpi ed ho accettato
M5S: "Quartieri: Cambiare tutto, affinchè nulla cambi" - 2 Marzo 2015 - 17:37
La colla del M5S.
Caro Giovanni%, noi abbiamo informazioni di prima mano, non manipolate, e quindi non credo di essere informato, lo sono ! La caratteristica che accomuna tutti gli eletti nelle istituzioni del M5S è l'onestà, la coerenza, la restituzione della parte spropositata dei compensi economici e il desiderio di uscire dalla vita politica dopo due mandati e questo fa di loro un vero e proprio monolite. Non c'è un condannato o indagato tra i nostri eletti, nessuno di loro è rimasto coinvolto negli innumerevoli scandali milionari e tu poni ancora dubbi dando fiducia poi, nell'urna, ai ladri che hanno banchettato e banchettano tutt'ora sulle ossa dei nostri partigiani !? Scusami ma non riesco a concepire la tua rigida posizione pur potendo, tu stesso, ottenere tutte le informazioni di cui hai bisogno per giudicare l'operato degli unici politici che fanno gli interessi dei cittadini. Prova a dedicare un po' del tuo tempo a guardare qui: http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/5giornia5stelle.html Troverai tutta l'attività parlamentare, non solo del M5S, come è realmente e non come te la propinano i direttori dei telegiornali nazionali. Fai questo passo, vedrai che ti si aprirà un mondo sconosciuto e quando sentirai le stesse notizie in TV, ti renderai conto di quanto l'informazione sia manipolata in Italia. Cos'altro dirti, forse la tua vita è più serena nel Truman Show in cui vivi, decidi tu. Auguri :-)
NCD e Comunità.vb: "No alla chiusura dei Dea" - 8 Novembre 2014 - 14:53
x roby
Nulla contro Piano........ma i progetti di ospedali affidiamoli a persone che razionalizzano spazi per ottimizzare necessità sanitarie. Di alberghi anche bellissimi ne abbiamo già. Abbiamo bisogno di strutture ospedalierie che possono soddisfare i bisogni sanitari. E chiudere un DEA( per definizione ;emergenza ) cara Lady significa chiudere per l'urgenza! Purtroppo il territorio è quello che è,per cui bisogna accorpare i servizi (day s, laboratori farmacia interna,ecc...)mai degenza e emergenza. Magari fare che i direttori. di struttura siano responsabili di più strutture? Fare capi di dipartimento e strutture semplici a cavallo di due ospedali ? Fare un solo DG? si risparmia su i loro stipendi(per alcuni non di poca entità) e non si punisce la popolazione come sempre!
Rotonda Movicentro: altro incidente - 8 Luglio 2014 - 12:34
essere o non essere
noi cittadini nonché automobilisti e pedoni "vediamo"le cose fatte male o inutili e lo scriviamo sui siti come questo MA resta sempre l'interrogativo : i progettisti,i direttori dei cantieri, gli amministratori pubblici, loro non vedono o non sono cittadini ? E poi, quando vedi questi guai vorresti telefonare, avvisare.. chi,quale numero tra i tanti ? l'ultima volta che ho fatto il 113 per un incidente stradale ho dovuto rispondere ad un lungo interrogatorio da parte di una persona calmissima. infine sono arrivati ,persone di un altro numero. Ma prima di tutti arrivò un carroatrezzi. Ma questa è un altra storia.
Linea Milano-Domodossola: più treni - 18 Aprile 2014 - 19:17
si, certo....
Da pendolare massacrato dalla inettitudine di costoro, mi riservo di valutare quando avrò visto i treni sul binario. Per ora accontentiamoci di vagoni da terzo mondo, ritardi, scioperi, guasti. Attendo anche l'esito della class action di altroconsumo contro il disastro del dicembre 2012 di Trenord. A questi nessuno sconto, fino a che non avranno imparato il rispetto per il cittadino. In Giappone per molto meno si sono dimessi direttori delle ferrovie, inginocchiandosi davanti a tutti. Qui si lamentano di prendere troppo poco. Anche 1 euro sarà sempre troppo per loro!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti