Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

dirigenti

Inserisci quello che vuoi cercare
dirigenti - nei post
Frana in Val Vigezzo: l'8 maggio brillamento delle cariche esplosive - 7 Maggio 2018 - 09:33
I sindaci dell’Unione Montana Valle Vigezzo, a seguito dell’incontro proposto e convocato da Sua Eccellenza il Prefetto Iginio Olita presso la Prefettura, hanno fatto il punto dei lavori.
Premio Sportivo Dell'Anno - 4 Maggio 2018 - 18:34
Bando premio sportivo dell'anno citta' di Gravellona Toce 2018.
5° meeting della liberazione - 120 atleti - 26 Aprile 2018 - 18:06
Organizzato in modo congiunto dalla due Società Fidal Di Verbania “Avis Marathon Verbania” e GAV Gruppo Atletica Verbania, è stato ancora un grande successo per il 5° meeting della liberazione, manifestazione Regionale di Atletica leggera in Pista, svoltosi presso il Campo Verbathlon di Verbania Pallanza.
Vega Occhiali Rosaltiora vince il campionato: è Serie C!! - 15 Aprile 2018 - 10:23
Terzo set, situazione sul 2-0 per Verbania, il pallone torna nel campo lacuale, Valentina Boschi gioca una palla al centro per Emily Velsanto, la palla cade a terra: è 16-25, è 0-3 Vega Occhiali Rosaltiora ma soprattutto è Serie C.
Albertella su fondi SS34 - 31 Marzo 2018 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del sindaco di Cannobio, Giandomenico Albertella, riguardante le preoccupazioni per i fondi alla statale SS34.
M5S su vaccini e continuità educativa - 28 Marzo 2018 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, riguardante quello che definiscono un GAP legislativo tra vaccini e continuità educativa.
SS34: botta e risposta Reschigna Albertella - 2 Marzo 2018 - 17:47
Riportiamo i comunicati di Aldo Reschigna e Giandomenico Albertella, in un botta e risposta dopo il recente comunicato del sindaco di Cannobio in cui lamentava le non risposte dal Ministero sui lavori alla SS34.
LegalNews: Fallimento del datore di lavoro: il Fondo INPS per il TFR e le ultime tre mensilità - 26 Febbraio 2018 - 08:00
I dipendenti sono spesso tra i soggetti che pagano il prezzo più alto in caso di fallimento di un imprenditore: il Fondo INPS istituito con la L. n. 297/1982 garantisce ai lavoratori subordinati il pagamento, alle condizioni che esamineremo, delle ultime tre mensilità e del TFR.
Chifu e Immovilli: Il Maggiore e sicurezza - 21 Febbraio 2018 - 17:35
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei consiglieri comunali, Adrian Chifu e Michael Immovilli, riguardante l'annosa questione dei certificati di sicurezza del Teatro Il Maggiore.
SS34: Sindaco di Cannobio scrive al Ministro - 19 Febbraio 2018 - 11:04
Riceviamo e pubblichiamo, il testo della nuova lettera del Sindaco di Cannobio al Ministro delle infrastrutture Delrio, che chiede l'assegnazione dei fondi stanziati per la SS34 prima del prossimo 4 marzo 2018.
Relazione in merito al bilancio di previsione 2018 - 19 Gennaio 2018 - 11:04
Riportiamo la relazione presentata dal sindaco Silvia Marchionini, in merito al bilancio di previsione 2018, approvato dal Consiglio Comunale di Verbania nella serata di ieri, 18 gennaio 2018.
Nasce Sport Project VCO - 1 Gennaio 2018 - 18:06
Nasce SPORT PROJECT VCO per dare slancio alla pratica dell'atletica leggera, dal mezzofondo alla corsa su strada, dalla montagna ai trails.
Il 2017 dell'ASD La Fenice dei Laghi - 17 Dicembre 2017 - 18:06
L’anno 2017 è in via di chiusura, riportiamo un resoconto delle attività svolte dall’ASD La Fenice dei Laghi.
Sciopero dei medici e veterinari - 11 Dicembre 2017 - 10:23
Proclamazione sciopero nazionale di 24 ore per la giornata di martedì 12 dicembre 2017
Il popolo walser verso il riconoscimento dell'UNESCO - 10 Dicembre 2017 - 18:06
Quell’idea nata alcuni anni fa ai piedi del Monte Rosa, nel corso di un convegno che aveva raccolto i walser di Piemonte e Valle d’Aosta, ha ripreso corpo a Roma.
La Centrale Acquisti: 50 gare nel 2017 - 8 Dicembre 2017 - 10:23
La Centrale Acquisti del Comune di Verbania chiuderà il 2017 con circa 50 gare espletate per un valore complessivo di 16.800.000 euro. In questi giorni effettuati i corsi di formazione per Project manager. Di seguito la nota dell'Amministrazione Comunale.
Minivolley: 131 mini atleti a Verbania - 4 Dicembre 2017 - 17:32
La Fipav Volley S3 Minivolley Cup 2018 inaugura il proprio calendario stagionale nel Verbano Cusio Ossola a Verbania. Sugli 8 campi del Pala Manzini 131 partecipanti provenienti da sette club del Comitato Territoriale Ticino-Sesia-Tanaro della Fipav. 43 le squadre impegnate nelle tre categorie di gioco.
"Acqua in mente" - 9 Novembre 2017 - 10:23
Acqua Novara.VCO, nel dialogo con le Scuole, per far conoscere meglio l’acqua, per sviluppare consapevolezza sulla sua preziosità, per educare a rispettarla e utilizzarla con saggezza. ha sostenuto la realizzazione di un volumetto destinato agli studenti degli ultimi anni delle Scuole Primarie che titola: ACQUA IN MENTE. Impara, sperimenta, gioca.
Campionato Europeo di Canicross e Bikejoring - 13 Ottobre 2017 - 15:03
Oltre 700 atleti da tutta Europa a Santa Maria Maggiore per il Campionato Europeo di Canicross. Il binomio cane-uomo è il protagonista di questa attività sportiva che nell'ottobre del 2016 ha visto proprio Santa Maria Maggiore come teatro dei Campionati Nazionali. Una grande scommessa vinta, che ha portato in Valle Vigezzo decine di atleti da tutta Italia.
Evento Falegnameria Serra 1938 - 5 Ottobre 2017 - 16:40
Per inaugurare la nuova gestione della Falegnameria Serra 1938 , la direzione della azienda e l’amministrazione del comune di Gravellona Toce avrebbero individuato nelle date 13,14 e 15 ottobre le giornate in cui poter articolare l’evento. In tale periodo si susseguiranno vari momenti, tutti legati al “legno”.
dirigenti - nei commenti
M5S su vaccini e continuità educativa - 28 Marzo 2018 - 17:11
Re: Le colpe.....
su questo tema è evidente anche un'altra responsabilità: quella di chi si occupa di comunicazione. Comunicati stampa di questo genere non dovrebbero nemmeno raggiungere l'utenza degli organi di informazione: la loro collocazione naturale sarebbe sui social dei loro promulgatori, Ma se volessimo guardare alla forma più che alla sostanza, come si fa a rendere pubblico un annuncio che chiede espressamente ai "dirigenti del Verbano" di venir meno ad una legge dello Stato? In questo senso, perchè non pubblicare un comunicato che chiede ai cittadini di non pagare le tasse; che chiede ai Vigili Urbani di non applicare le sanzioni previste dal CdS; che chiede ai conducenti di autoveicoli di passare con il rosso, perchè tanto non è detto che dall'altra parte arrivi qualcuno e, qualora succedesse, quel qualcuno si preoccuperà di controllare che l'incrocio sia libero prima di passare...con il verde. Saluti AleB PS: non è una contestazione specifica a VBnotizie ma riguarda a tutto tondo il modo di fare comunicazione su temi dove non è richiesto avere un parere. PS2: al M5SVB forse non è chiaro come si è arrivati alla contraddizione tra scuola infanzia e scuola primaria rispetto all'obbligo vaccini: hanno vinto le pretese di chi ha posto il diritto all'istruzione davanti a quello della salute. Quindi possiamo ammalarci, ma non sia mai non riuscire a leggere la diagnosi!
Cristina commenta il voto - 17 Marzo 2018 - 15:42
Dubbio ter
Il voler spostare a piacimento i dirigenti, a mio avviso, contrasta con la cosiddetta legge Bassanini che, a suo tempo, ha saggiamento voluto scorporare l'indipendenza dei dipendenti dalle interferenze dei politici, proprio perchè i politici/amministratori passano ma l' ossatura delle strutture operative restano. Anche se, ad onor del vero, i politici/amministratori continuano nella loro protervia: quando sento un sindaco dire: "I miei dipendenti..." mi si irritano anche i lobi delle orecchie: nessun dipendente comunale è un "suo" dipendente, semmai è lui che è un temporaneo inquilino del palazzo. E così dicasi per assessori, minstri, sottosegretari e via cantando. I pubblici dipendenti semmai, sono dipendenti "nostri" di tutti noi che (come loro, del resto) costituiamo il popolo sovrano.
Cristina commenta il voto - 16 Marzo 2018 - 10:28
Re: MAH...
Ciao SINISTRO, il discorso è diverso. Ora c'è un doppio binario di entrata. una parte, ancora piccola, entra tramite la Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione di Caseta ma la stragrande maggioranza viene reclutata mediante concorsi banditi dai singoli Ministeri e Ammninistrazioni. Poi ogni Ministero ha un centro di formazione permanente per dirigenti e funzionari che chiamano "Scuole Superiori..." ma è un altro discorso. Ma tutto questo non rappresenta un problema grave. Il nocciolo della questione invece risiede nella sostanziale inamovibilità e l'incarico quasi a vita di altissimi dirigenti.
Cristina commenta il voto - 15 Marzo 2018 - 19:19
Re: Re: E' anche vero....
Ciao annes, la riforma organica della dirigenza pubblica della Madia prevedeva un percorso simile. Doveva essercibun ruolo unico di dirigenti usciti dalla Scuola Superiore di Pubblica Amministrazione con incarichi a tempo non rinnovabili all'infinito. Il decreto attuativi è stato reso illegittimo dalla Corte Costituzionale come ho già scritto.
Cristina commenta il voto - 15 Marzo 2018 - 19:14
Re: E' anche vero....
Ciao lupusinfabula, anche questa volta Lupus ha inquadrato bene la situazione. Ci sono altissimi dirigenti che il molte situazione "regnano" nella propria area di azione. Lo spoil system è stato fortemente indebolito da varie pronunce della Corte e anche i dirigenti rimovibili per in quanto legati a un rapporto di fiducia con il vertice politico ( per esempio i Capi di Gabinetto di un ministro) al massimo vengono spostati in un altro ministero. Di fatto il rapporto di lavoro della dirigenza pubblica è rigido e sono sostanzialmente inamovibili. Ma poi l'opinione pubblica se la prende con i vari travet...
Cristina commenta il voto - 15 Marzo 2018 - 18:04
Re: E' anche vero....
Ciao lupusinfabula è vero quello che dici ma se le cose non vanno bene la politica (l'amministrazione di quel periodo) ha il dovere di intervenire per cambiare le cose che non girano anche nel caso in cui il regime di funzionamento sia già consolidato. Che li paghiamo a fare (i dirigenti) se non per questo motivo? Nuovi politici a digiuno di iter? Beh si potrebbe dire la stessa cosa dei dirigenti. All'estero (specie in Francia) si diventa dirigenti dopo aver frequentato corsi presso la scuola superiore di pubblica amministrazione, Da noi tutt'altro.....si improvvisa. Poi la collaborazione è una cosa...... la accondiscendenza è altro. Significa sottostare a regole mai scritte che vengono attuate perché tramandate, nonostante siano sbagliate, da una ammistrazione all'altra.....da dirigente a dirigente.... Ma sto divagando. Alegar
Cristina commenta il voto - 14 Marzo 2018 - 13:38
Re: Re: Re: Avvovato
Ciao Aurelio Tedesco sono convinto anch'io della tua affermazione. La prova la si ha guardando cosa sta succedendo a Roma dove l'amministrazione (tutto l'apparato burocratico di dirigenti e comparto) stanno remando contro la nuova amministrazione. E' dura per la Raggi....perché fuori sembra che sia Lei a non funzionare, in realtà è l'APPARATO che cerca di sopravvivere al cambiamento. Per questo che secondo molti i dirigenti dovrebbero seguire le sorti della Giunta e finire il proprio mandato allo scadere della stessa. Centro di responsabilità unico di fronte all'opinione pubblica che giudicherà il lavoro svolto buttando via sia l'acqua sporca che....il bambino!
Cristina commenta il voto - 14 Marzo 2018 - 13:26
Re: Re: Re: Re: Re: Avvovato
Ciao Giovanni% Come no, conseguenze del decreto Madìa..... I dirigenti statali non possono permanere in una sede per più di 3 anni; se ne hanno già fatti 7, al massimo fino a 10.
Cristina commenta il voto - 14 Marzo 2018 - 11:49
Re: Re: Re: Avvovato
Ciao Aurelio Tedesco Beh, allora lo stesso discorso potrebbe valere anche per le cariche locali... Comunque ora anche i dirigenti statali cambiano ogni 3 anni!
Cristina commenta il voto - 14 Marzo 2018 - 08:31
Re: Re: Avvovato
Ciao SINISTRO i tecnici ci sono eccome e sono i funzionarie dirigenti che "comandano" più di un ministro ... ero al ministero del lavoro e stavo facendo una discussione con un funzionario (dirigente) , quando gli dissi che il ministro mi aveva detto che... lui mi rispose... a me non interessa nulla del ministro... non comanda lui... e si ricordi che tra un po lui se ne va ... io rimango
Lungolago Pallanza: il progetto - 13 Marzo 2018 - 15:39
Re: Re: Re: Re: Re: Re: parcheggi
Ciao SINISTRO quando le cose si vogliono fare non c'è vincolo che tenga. Come detto in precedenza e non solo da me, qui non c'è strategia ne programmazione. Non c'è una volontà vera di perseguire obiettivi sul lungo periodo. Si vive al....mese....cercando di affrontare le urgenze che, così, diventano pane quotidiano. La situazione è sotto gli occhi di tutti. Verbania sta peggiorando sotto tutti i punti di vista. Un declino lento ed inesorabile e che ha coinvolto pure la DX allorché la cloche fu in mano a Zacchera. Non è più questione di DX o SX. Il nocciola sta nel poter contare su persone realmente in gamba con un programma ambizioso da realizzare per il bene della città e dei suoi abitanti. Gente che non abbia "debiti" con nessuno e che abbia il coraggio di rivoltare come la fodera di una tasca tutta l'amministrazione pubblica, in ogni ordine e grado (in primis i dirigenti). Perché non è sempre colpa dei politici......sia chiaro......
Verbania: 48% di perdite idriche - 27 Dicembre 2017 - 07:43
Re: Si raccolgono i frutti del referendum
Caro Aston mi sa che fai un attimo di confusione. Gestione privata non e' sinonimo di gestione efficiente cosi' come quella pubblica non e' sinonimo di inefficiente. Gestione pubblica significa che senza profitto, gli introiti pagano il servizio e le eccedenze vengono reinvestite nell'infrastruttura. Gestione privata significa che oltre le spese della gestione pubblica devi aggiungerci un margine di profitto per il privato. L'efficienza del servizio pubblico deriva dalla qualità della gestione ovvero dall'attività dei dirigenti e dagli indirizzi politici di spesa. Quelli li decide la collettività ovvero noi. Sveglia!
Lega Nord su rottami abbandonati - 12 Ottobre 2017 - 10:55
Re: Re: Re: Re: siamo alle solite
Buon giorno Maurilio Domanda. Ma se tu fossi colui che costruirà il futuro porto (la progettazione è una cosa la realizzazione un'altra....si vedrà) ti accolleresti la spesa di 40mila anche se non ti competono? Quanto tempo ancora bisognerà aspettare affinché, quello che ora è solo un progetto, muova i primi passi? Due estati ancora? A casa tua, se trovi nel giardino un sacco della spazzatura lanciato da uno sconosciuto che fa bella mostra di se vicino all'aiuola delle rose cosa fai? Aspetti una giornata.....una settimana.....un mese.....un anno a rimuoverlo? Capisco che 40mila possono essere tanti ma, in attesa di sapere se c'è stata colpa/dolo/incuria o mancata vigilanza (per cui si potrebbe chiederne conto a qualcuno.......compresi gli stessi dirigenti comunali) il Comune, nell'interesse comune (scusate il gioco di parole) DEVE rimuovere tutto. Non credi? Saluti
"Problemi con il nuovo NUE 112" - 5 Agosto 2017 - 10:01
risposta
Giovanni, lei dice "bisogna però necessariamente attuare gli opportune variazioni operative. Per esempio i vari centralini operativi dovrebbero avere una linea prioritaria, urgente e preferenziale. I dirigenti e vertici delle varie strutture devono mettersi in campo per questo". Ma porca di una miseria, come si può pensare di attivare una rete di centralini così importante e delicata senza prima aver fatto delle verifiche operative, questo da l'idea di che pasta sono fatti questa banda di cialtroni che ci stanno governando (€€€€€€) a suon di palanche; persone senza scrupoli e dignità che pensano solo al dio denaro senza preoccuparsi delle necessità e/o dei disagi del popolo. Questa attivazione alla c....m che hanno fatto è l'ennesimo loro fallimento creato sulla pelle della gente. Parlando poi di porcellum o non porcellum, questi fetenti c'è lo stanno mettendo nello stoppino con tanto di sorriso e vaselina virtuale. Lei parla della legittimità del Parlamento eletto con tale legge in quanto: "Il principio fondamentale della continuità dello Stato, non e' un'astrazione e dunque si realizza in concreto attraverso la continuità in particolare dei suoi organi costituzionali: di tutti gli organi costituzionali, a cominciare dal Parlamento''. Andando al sodo, ma questi lei li chiama amministratori? sa cosa non capisco di voi populisti? lasciate che questa marmaglia sia libera di mandare in rovina i sacrifici di tutto il popolo italiano per i loro tornaconti, ma poi vi adirate se l'amministratore del vostro condominio permette al vostro vicino di mettere una tenda sul balcone. Se non lo ha sentito ieri al tg glielo racconto io chi è questa marmaglia: ieri si è suicidato un imprenditore perchè non era più in grado di pagare lo stipendio i suoi operai perchè le banche, salvate da questa marmaglia con i soldi di quelli che avevano truffato, quindi i cittadini, volevano il rientro immediato dei prestiti da lui chiesti. Facciamoci più seri, se vogliamo salvare ancora qualcosa di questo Paese, per i nostri figli e per le future generazioni, scendiamo tutti nelle piazze del potere a cacciare questa cozzaglia, non facciamo i fenomeni ricordando ogni anno il 25 aprile, è adesso che dobbiamo liberarci da questo cancro; certo, probabilmente anche a costo di pesanti sacrifici, ma le assicuro, da come ci hanno ridotti, CHE NE VALE SICURAMENTE LA PENA, il Venezuela ci sta dando lezione. Buona giornata.
"Problemi con il nuovo NUE 112" - 4 Agosto 2017 - 11:27
Re: x Giovanni %
Ciao Alberto Furlan, come ho già detto nella sua linea di fondo l'unificazione delle utenze per le emergenze è una buona cosa bisogna però necessariamente attuare gli opportune variazioni operative. Per esempio i vari centralini operativi dovrebbero avere una linea prioritaria, urgente e preferenziale. I dirigenti e vertici delle varie strutture devono mettersi in campoper questo. Leggo ancora errori su quella vicenda della Corte Costituzionale. La stessa sentenza ha dichiarato incotutuzionale le parti del "porcellum" riguardanti le liste bloccate e il premio di maggioranza. Le motivazioni della sentenza si sino però premurate di precisare che non viene a mancare la legittimità del Parlamento eletto con tale legge in quanto: "Il principio fondamentale della continuita' dello Stato, non e' un'astrazione e dunque si realizza in concreto attraverso la continuita' in particolare dei suoi organi costituzionali: di tutti gli organi costituzionali, a cominciare dal Parlamento''.
"Problemi con il nuovo NUE 112" - 3 Agosto 2017 - 13:21
Re: nue 112
Il Nue è stata invece una buona innovazione. innazitutto c'è personale in grado di parlare in più lingue e capace di interfacciarso con utenti invalidi (pensiamo solo ai sordomuti) e poi finalmente è stata inserita un'unità professionale di smistamento delle chiamate. Il cittadino prima si trovava disorientato davanti a una pluralità di numeri (112, 113, 118 e non ricordo neanche quale avevvano i Vigili del Fuoco). E' prprio con il nue che si possono ridurre i vari protaginismi locali. Se qualcosa non funziona, situazione fidiologica in tutte le nuove strutture, bisogna risolverla con l'intevento dei vai comandi e dirigenti operativi. Benvenuti nella modernità. PS. Mattarella non è stato mai presidente della Corte Costituzionale.
Interpellanza su spostamento impianti telefonici - 21 Giugno 2017 - 12:15
non potete deludermi adesso
Ora mi aspetto dei commenti a difesa del Sindaco davvero creativi, roba da "Uomo Ragno su palazzo di vetro"... e magari qualcuno che mi dica qualcosa sull'unanimità del voto in Giunta, ovvero tutti d'accordo a fare sta roba senza interesse pubblico , in favore di un privato e contro il parere dei dirigenti. Avanti temerari :-)
Stop lavori via delle Ginestre: "Conta far perdere il Sindaco" - 17 Giugno 2017 - 01:24
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Ad esempio....
Ciao Hans Axel Von Fersen non hai idea di come funziona un'organizzazione, dal condominio in su! Vuoi approvare la spesa di x soldi per la manutenzione delle ferrovie? Sì. Allora presenta un bilancio preventivo con i piani di spesa ed il relativo progetto! Se vuoi placcare d'oro i binari lo dichiari prima e qualcuno (il consiglio dei condomini, il consiglio di amministrazione, il consiglio comunale) ti approva o boccia il progetto/bilancio. Nella seconda colonna del documento pubblicato sul sito del comuni, grazie Filippo Marinoni, si legge: "Pavimentazione via alle Ginestre 390.000,00". Quindi la cifra era nota a tutti. Se il problema fossero i lavori, rimango perplesso, da quando un consiglio comunale entra nel merito tecnico? Non ci sono le commissioni e dirigenti "ad hoc"? E comunque, tutti gli approfondimenti andavano fatti prima, a costo di non approvare il bilancio! Allora sarebbe stato più comprensibile! Saluti Maurilio
Stop lavori via delle Ginestre: "Conta far perdere il Sindaco" - 16 Giugno 2017 - 17:29
come al solito
la verità è che speravano di ricondurre il Sindaco a più ragionevolezza. Non votare il bilancio non era possibile, il progetto non lo ha visto nessuno e ora che è chiaro che il progetto è mal concepito il NO era obbligatorio... ma vi ricordate Madonna di Campagna? hanno votato una cosa e il sindaco , diciamo la ditta , ne ha fatta un ' altra... con Marchionini è tutto così! ma avete visto l'ultima? fa le cose contro il parere dei dirigenti! vi sembra normale? http://www.verbaniafocuson.it/n1133523-hei-pd-c-e-qualcuno-in-casa-va-tutto-bene.htm
Primarie PD gli eletti del VCO - 16 Maggio 2017 - 11:03
Splatter
i cittadini traggono giovamento dalla mancanza di regole e trasparenza? certo, alcuni sicuramente... ma la politica dovrebbe essere altro. Quello a cui stiamo assistendo è il punto più basso della politica verbanese, qualcuno può gridare "in piazza venezia" w il Sindaco, altri direi proprio di no. Si veda solo l'ultima assurdità del bilancio partecipato. Sig. Ramoni, mi auguro che il 18 la sua meravigliosa maggioranza non faccia mancare il numero legale alla commissione lavori pubblici e che Assessore e dirigenti si presentino, lì potete iniziare a dimostrare quanto "siete nel giusto" http://www.verbaniafocuson.it/n1096077-incredibile-e-la-maggioranza-tace-ancora.htm
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti