Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

disagi

Inserisci quello che vuoi cercare
disagi - nei post
Movida piazza San Rocco: limitazioni al traffico - 22 Luglio 2017 - 07:01
Riceviamo e pubblichiamo, una nota dell'Amministrazione Comunale, riguardante la Movida in piazza San Rocco, limitazioni al traffico serale per una maggiore sicurezza pedoni e residenti.
"Via Buonarroti abbandonata" - 5 Luglio 2017 - 14:33
Riceviamo e pubblichiamo una lettera aperta di Giancarlo Barone, consigliere Quartiere Pallanza, riguardante lo stato fatiscente dell'ex parcheggio in via Buonarroti.
Lavori di rifacimento delle condotte a Intra - 20 Giugno 2017 - 15:03
Piazza Don Minzoni a Intra è spesso soggetta ad allagamenti pluviali, negli ultimi anni aggravati con il ripetersi delle bombe d'acqua conseguenza degli effetti climatici.
Comitato Amici Pendolari: maggio "tragico" - 24 Maggio 2017 - 11:28
Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Comitato Amici Pendolari Domodossola Arona Milano e Arona Novara, riguardante i ritardi dei convogli nel mese di maggio 2017.
SS34: Senso unico alternato notturno - 23 Maggio 2017 - 08:01
Senso unico alternato notturno sulla statale 34 del lago Maggiore da mercoledì 24 maggio.
Radiografie a domicilio - 22 Maggio 2017 - 17:04
L’ASL VCO si è dotata di una nuova tecnologia che permette l’esecuzione delle radiografie a domicilio del paziente e grazie alle risorse professionali della SOC Radiologia sarà possibile effettuare tali prestazioni diagnostiche a favore degli utenti di tutta l’ASL, sviluppando in tal modo la capacità di risposta dei servizi al domicilio.
Carta d’Identità Elettronica a Verbania - 1 Maggio 2017 - 11:27
Al via da questa settimana la Carta d’Identità Elettronica al Comune di Verbania. Ufficio chiuso martedì 2 maggio al pomeriggio.
Spazio Bimbi: Che cos’è la Sindrome di Asperger? - 23 Aprile 2017 - 08:00
La Sindrome di Asperger prende il nome da Hans Asperger, il medico che per primo ha studiato bambini che presentavano particolari difficoltà nelle interazioni sociali, nella comunicazione e che mostravano interessi particolari.
Lavori metano a Cavandone - 11 Aprile 2017 - 10:23
II Consiglio di Quartiere Verbania Ovest organizza un incontro con i residenti di Cavandone il giorno 12 aprile alle ore 18.00 nella sala comunale ex monastero per informare di un cantiere importante di posa di una condotta del gas metano in via Corsica che aprirà a breve.
Lega Nord: SS34 dal Governo briciole - 7 Aprile 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Leega nord VCo, riguardante la risposta alla interrogazione parlamentare presentata dagli onorevoli Simonetti e Grimoldi della Lega Nord sulla SS34.
Senso Unico per lavori pista ciclo-pedonale Suna-Fondotoce - 29 Marzo 2017 - 11:27
Lavori pista ciclo pedonale Suna - Fondotoce: il 30 e 31 marzo senso unico sulla statale 34 da Fondotoce verso il centro città. Da Verbania verso Fondotoce passaggio sulla provinciale per Bieno.
Spazio Bimbi: Quando è il corpo a parlare - 26 Marzo 2017 - 08:00
A volte i bambini possono lamentare disturbi come mal di pancia, nausea, mal di testa, senza un apparente disturbo fisico. Come capire quando si tratta di un malessere psicologico?
SS34: gli aggiornameti dal cantiere - tempi si allungano - 24 Marzo 2017 - 13:51
Riportiamo dalla pagina facebook del sindaco di Cannobio, Giandomenico Albertella, gli aggiornamenti sui lavori effettuati nella giornata di oggi al cantiere sulla frana della strada statale 34.
“Cultura della legalità e dell’uso responsabile del denaro” - 9 Marzo 2017 - 15:03
S’intitola “Cultura della legalità e dell’uso responsabile del denaro” il concorso rivolto agli Istituti di istruzione secondaria di II grado del Piemonte, bandito in questi giorni dall’Osservatorio regionale sul fenomeno dell’usura del Consiglio regionale del Piemonte in collaborazione con l’Ufficio Scolastico regionale.
Ferrovia Vigezzina-Centovalli riapertura domani - 6 Marzo 2017 - 16:21
ANAS ha terminato da poco le operazioni di messa in sicurezza sulla strada statale della Val Vigezzo. I tecnici della Società Subalpina di Imprese Ferroviarie, la SSIF, sono ora al lavoro per ripristinare la linea di contatto che è stata danneggiata dalla caduta di un masso nella serata di domenica.
disagi - nei commenti
Tutto pronto per il 53° Rally Valli Ossolane - 11 Giugno 2017 - 10:28
C.v.d.
Come volevasi dimostrare: a Zornasco un' auto del rally è uscita di strada ed è piombata in un cortile di una casa privata. Al dilà dei danni e dei disagi arrecati agli abitanti della casa,e se in quel cortile ci fosse stato qualcuno per un qualsiasi motivo?? Basta rally!!!!!!
Tutto pronto per il 53° Rally Valli Ossolane - 10 Giugno 2017 - 22:14
per Robi
Non c'entra niente l'essere vegano (... e io non lo sono d icerto!) con una manifestazione fastidiosa come il rally;purtroppo (??) mi tocca dar ragione a Paolino: invasati del rumore inutilmente emesso e sbevazzoni a gogo' ; insomma immensa rottura di cabasisi.Sporco, rumore inutile, disagi per gli abitanti. gran de afare per chi organizza e nessun ritotorno, neppure d'immagine per il territorio: ecco il rally! Dico le stesse cose che dicevo per il giro d' Italia: chi vuole fare sporto (...ma il rally che sport è?) lo faccia nei luogohi ad esso deputati, vale a dire palestere, velodrodmi, circuiti moto/ automobilistici, piste da cross e via cantando non venga a rompere chi come me detesta lo sport. L'unico sport che mi appaassiona è ....la ginnastica da camera!
Tutto pronto per il 53° Rally Valli Ossolane - 9 Giugno 2017 - 09:47
Incompatibilità
Concordo pienamente con Graziella e Lucrezia, la Cannobina ha già abbastanza problemi (dighe cresciute come funghi, strada in condizioni critiche) senza che ci si metta anche il Rally, oltre ai disagi di tenere "sotto sequestro" tutti gli abitanti per quasi due giorni interi. L'unica "obiezione" che potrebbe porsi (oltre al solito "siete ottusi e contrari a qualsiasi evento, degli eremiti") sarebbe l'eventuale afflusso di appassionati che portano €. RESPINTA: La maggior parte degli spettatori prediligono sicuramente altre parti del percorso (Fomarco e l'Ossola in generale) e i pochi esercenti rimangono pressochè tagliati fuori a causa della chiusura della strada. Inoltre, a parer mio, gli appassionati di uno sport così chiassoso non penso che possano apprezzare le peculiarità della val Tupa!
In corsa con la maglia della legge “salvaciclisti” - 7 Giugno 2017 - 15:18
Re: Re: Re: Re: Re: ma qualcuno l'ha letta?
Ciao paolino scusami per la risposta un po' secca, ma oggi è una giornata indaffarata. Comunque quello che voglio dire è che un ciclista quando decide di percorrere un'arteria internazionale come la ss34 (che già di per se è stretta) deve sapere che ci sono dei rischi nel quale può incorrere. stessa cosa vale per un automobilista. In questo caso cercare di minimizzare i rischi per il ciclista, penalizzerebbe l'automobilista. In un lavoro come il mio in cui devi fare avanti e indietro tra intra, cannobio, gravellona, ecc. in tempi prestabiliti è dura quando ti trovi davanti un ciclista o anche solo un turista che è in giro per farsi il gran tour del lago. Non condanno nessuno, però nel momento del sorpasso dev'essere l'automobilista a regolarsi e capire quale secondo lui sia la distanza minima da tenere nella manovra. Ad esempio io non sorpasso mai a pelo il ciclista, un 80cm li lascio sempre. Anche io ho paura di poterlo in qualche modo ferire, ma 1,50m sono un'esagerazione a mio parere. La legge dovrebbe essere rivista in termini di distanza da mantenere su un determinato tipo di strada. E' più facile creare disagi a un ciclista se vai a una velocità elevata che se magari vai a 60km/h come sulla statale. Quindi personalmente modificherei la legge con una distanza da tenere proporzionale alla velocità dell'automobilista. E' anche una questione poi di spostamenti d'aria. La fisica insegna che più veloce vai, più forte è lo spostamento d'aria. Di conseguenza quella che ho scritto sopra può essere una soluzione. Penso che sia nel buon senso di tutti evitare manovre di sorpasso azzardate.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 26 Aprile 2017 - 17:53
robi, buonasera......
la diffamazione non è cosa lieve, Da sempre, molte persone, in ogni ambito sociale, hanno subito gravi disagi, a volte hanno pagato anche con la vita. Di fatto, Magdi Allam ha collezionato una serie di condanne e queste non sono mie valutazioni personali ma sono conclusioni alle quali si è arrivati in tribunale che non ha trovato fonti reali e corrette a corredo delle sue dichiarazioni. Mi rendo ben conto che esistono fanatici e criminali dell'ISIS che si macchiano delle più mostruose atrocità e mi domando anche come mai l'ISIS compia attentati in Europa (la maggior parte) e non abbia ancora prodotto nessuna azione in Israele notoriamente considerato, dal mondo islamico, nemico giurato e da distruggere. Mi domando a chi, in fondo, fa comodo l'ISIS: la risposta potrebbe essere sconcertante. Chi ha interesse a che l'Europa sia impaurita, che non riesca ad essere perfettamente unita, forte, politicamente ed economicamente? A chi darebbe molto fastidio un'Europa solida, reale? Agli USA? all'URSS? (chiamiamola ancora così)? alla Cina? che hanno tutta la convenienza a che "nessuno" possa intromettersi nei loro "interessi" e sfere di influenza? Credo che la storia che Al Bagdadi sia il capo e manovratore dell'ISIS sia da considerarsi quasi ridicola. I Veri capi dell'ISIS, a mio parere, sono altri e non quest'uomo vestito con il sottanone! Tornando a Magdi; è si sotto scorta per le minacce ma penso ai "tanti" che pur essendo più minacciati di lui, circolano ed hanno circolato senza protezioni sacrificando la vita per onorare il loro "essere uomini". Penso a Josè Luis Sanchez Ruiz, Juan Heraldo Viroche, Mons. Christophe Munzihirwa, i sette monaci trappisti rapiti e uccisi in un monastero dell'Atlante in Algeria, a padre Andrea Santoro ucciso in Turchia a padre Hamiel ucciso aull'altare. L'elenco sarebbe lunghissimo. Magdi avrebbe capito l'Islam? Cosa ha capito? Personalmente penso che: oggi l'Islam, in passato il Cristianesimo, il paganesimo ed altre religioni siano servite a lerci e criminali personaggi per metterci gli uni contro gli altri, e trarne vantaggi personali. Il motivo è sempre economico, poche balle! Quanto all'essere assuefatta, sottomessa ed inconsapevole; non è da me, Men che meno essere complice. Rivendico una testa pensante. Personalmente, da sempre, ho l'abitudine di alzare la testa davanti al potente e di chinarla davanti al sapiente. Buona sera Robi, al prossimo confronto.
Bagni pubblici in pessime condizioni - 9 Aprile 2017 - 09:03
appalti e controlli
quella dei bagni pubblici(unici a Intra) è una lunga storia di disagi e di brutture...porte chiuse,lavandini sozzi odori sgradevoli. urinatoi rotti e fasciati con nastro adesivo......ma è cosi difficile dare in appalto la manuenzione e relativa pulizia? certo che no.poi però occorre controllare che si rispettino le normative contrattuali co sa che nonavviene quasi mai con i succitati risultati
Frana SS34: indagati i proprietari? Solo atti dovuti - 2 Aprile 2017 - 09:33
indagati SS34
Grazie a Marco di aver dato il riferimento della Sentenza della Cassazione n.17095/14 del 28/7/2014 e invito tutti a leggerla. In essa sono chiaramente indicate le motivazioni per cui l'ANAS non può essere esclusa dalla responsabilità per quanto successo. Tutti validi anche i riferimenti alla responsabilità dei privati, ma, ritengo validi solo nel caso ci siano interventi del privato che causano eventi dannosi a terzi. Lungo tutto il percorso della SS34 dal confine a Verbania (per non parlare delle strade provinciali) ci sono lunghi tratti a rischio. Rischio conosciuto da chi vi transita e dalle autorità di ogni ordine e grado e la circolazione continua mettendo a repentaglio la vita degli utenti. Negli ultimi anni sono stati molti gli eventi che hanno procurato l'interruzione della circolazione, con i disagi che soprattutto i frontalieri ben conoscono, senza che si siano mai posti in essere interventi risolutivi, L'ultimo ha causato perfino un morto. E' giusto quindi che si accertino le responsabilità di coloro che avrebbero dovuto garantire la sicurezza della circolazione su una strada statale che non ha nemmeno più le qualità per permettere il transito di autoveicoli moderni, autobus gran turismo e TIR enormi. I Sindaci impegnati ad incontrare Ministro e governanti regionali devo riuscire ad ottenere qualcosa di più che semplici promesse.
Senso Unico per lavori pista ciclo-pedonale Suna-Fondotoce - 29 Marzo 2017 - 11:43
molto bene
già ci sono i disagi a cannero, ora anche Fondotoce per una cosa stupida, costosa ed inutile, grazie amministratori, ci ricorderemo alle prossime elezioni!!!
Manifestazione del 21 marzo: viabilità fortemente modificata - 21 Marzo 2017 - 06:05
Rito 2
Pur riconoscendo la correttezza del fine, credo che paralizzare una città, già in difficoltà per svariati motivi, non sia giusto. I tanti disagi provocati chi li ripagherà ? Non certo la mafia dai colletti bianchi che persiste e persevera in ogni angolo, che fa danni incommensurabili ma che è intoccabile, anzi....
Manifestazione del 21 marzo: viabilità fortemente modificata - 20 Marzo 2017 - 17:42
bene
non bastano i disagi da feriolo a cannobio, ora ci si mette anche questo: dimenticavano che orami siamo un commemorificio, ogni giorno uno diverso, a che pro???
Lago Maggiore Marathon - viabilità - 7 Novembre 2016 - 11:46
Re: Re: ma piantatela
Ciao Kiryienka ma l'organizzazione è privata o sbaglio? non capisco di che trasparenza ci sia bisogno; hai paura che abbiano attinto a dei fondi pubblici senza averne diritto o altro? Per me, da non podista, è una manifestazione che crea un contorno sicuramente positivo alla città a fronte di tutto sommato pochi disagi (vista la stagione poi). Per essere la sesta edizione le presenze nazionali ed internazionali mi sembrano già buone. Tra l'altro l'organizzazione mi è sembrata molto celere nel ripristinare i luoghi; era chiaramente loro dovere ma lo hanno adempiuto puntualmente. Comunque per i lamentosi tranquilli che da domenica prossima il lungolago ritorna ad essere tutto vostro.
Lago Maggiore Marathon - viabilità - 7 Novembre 2016 - 11:35
Re: Re: ma piantatela
Ciao Kiryienka. Sto parlando del "sequestrati in casa". Si vuole una Verbania turistica e poi non si vogliono le piazze chiuse (vedi citta dei bambini a lungolago Pallanza) o i piccoli disagi che le manifestazioni comportano. Ciao
Lago Maggiore Marathon - viabilità - 4 Novembre 2016 - 22:12
Abbiamo capito
Bene abbiamo capito a chi giova, ma la maggioranza delle persone di Verbania ne avranno solo i disagi. Sarebbe anche interessante sapere il bilancio economico della manifestazione, calcolando naturalmente il compenso per esempio delle varie forze dell'ordine impegnate che sono a carico dei cittadini. Sono contento che però migliaia di persone correranno sulle nostre strade dissestate e andranno in giro per il mondo a dire come siamo conciati male.
Giro in Rosa: Una manifestazione sportiva inevitabilmente porta dei disagi al normale traffico - 12 Luglio 2016 - 09:26
Mah
Manifestazione che non porta nulla al territorio......solo disagi per i turisti che sono rimasti ore in coda.....ogni cosa che fa quest'amministrazione è a dir poco approssimativa
Giro in Rosa: Una manifestazione sportiva inevitabilmente porta dei disagi al normale traffico - 11 Luglio 2016 - 18:05
Re: Re: disagi
Ciao Kiryienka Io ero a conoscenza del problema con chiunque abbia la facoltà di leggere e non ho programmato nulla in quelle ore...semplice. E per i turisti, certo non è colpa loro ma degli operatori che riescono solo a guardare il proprio orticello e non cosa succede a pochi kilometri da loro
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti