Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

dormire

Inserisci quello che vuoi cercare
dormire - nei post
"La notte che verrà" film girato sul lago Maggiore - 8 Novembre 2017 - 08:01
Si tratta di un film indipendente, che è stato girato nei mesi scorsi sul Lago Maggiore, “La notte che verrà” (The night that will come) del regista toscano, Luca Martinelli.
Forza Italia su ex Tam Tam - 23 Marzo 2017 - 16:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Coordinamento Cittadino di Forza Italia di Verbania, riguardante il futuro dell'area nota come ex Tam tam.
PsicoNews: Il sogno è femminile - 15 Marzo 2017 - 08:00
Le donne sarebbero più portate a fare attenzione al mondo onirico, poiché più capaci di ascoltarlo e di concedere lui uno spazio.
Zacchera: "Chiacchere e realtà" - 10 Marzo 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Marco Zacchera, estratta dall'ultima edizione della sua newsletter "Il Punto", riguardante il turismo locale.
Lisbona Istanbul in bicicletta - 2 Novembre 2016 - 15:03
L'avventuriero Tom Cooks, trentenne di Verbania, sta attraversando in bicicletta la costa nord del Mediterraneo per esplorare il cibo locale, collezionando 3 ricette tradizionali in ciascuna delle 14 nazioni che attraverserà.
Spazio Bimbi: Disturbi d'ansia nei bambini - 30 Ottobre 2016 - 08:00
Ansia e paura sono emozioni che appartengono sia al mondo dell’infanzia che al mondo adulto, infatti anche nei bambini possono comparire molti dei problemi emozionali che si ritrovano negli adulti, seppur con caratteristiche specifiche.
“Ciak si Canta” - L'Uomo che corre - 13 Luglio 2016 - 09:16
Secondo appuntamento con la rassegna “Ciak si Canta”, alle 21.00 prove libere di coro con la partecipazione di alcune formazioni corali…e a seguire alle ore 22.00 proiezione Cinematografiche a cura del CineCircolo Giovanile Socio Culturale Don Bosco.
Associazione Cori Piemontesi: prossimi concerti - 12 Luglio 2016 - 09:16
Ancora una settimana ricca di eventi per l'Associazione Cori Piemontesi: questa sera si terrà il terzo appuntamento con Luoghi di Arte e Fede in Concerto: presso l'Oratorio S. S. Fabiano e Sebastiano, sul Lungolago di Suna, si terrà un Concerto con il Coro Polifonico San Vittore di Verbania.
Spazio Bimbi: I nove segnali per riconoscere una vittima di bullismo - 29 Maggio 2016 - 08:00
Sempre più spesso nelle scuole si verificano atti di bullismo, con danni sia fisici che psicologi a bambini ragazzi che ne sono vittima. Ma come possono i genitori riconoscere a casa i segni di malessere dei propri figli?e soprattutto, cosa fare?
Spazio Bimbi: Come affrontare il tema della morte? - 15 Maggio 2016 - 08:00
Può arrivare un momento nell’infanzia di molti bambini, magari in occasione di un lutto di una persona cara, in cui agli adulti viene chiesto se la morte è per sempre, e se la persona venuta a mancare un giorno ritornerà. Molti genitori si interrogano sulle modalità attraverso cui affrontare questo tema assai delicato con i propri figli.
Spazio Bimbi: A ognuno il suo letto! - 8 Maggio 2016 - 08:01
Quando nasce un bambino si pone ai genitori la questione di dove metterlo a dormire. Per i primi mesi la scelta più semplice sembra quella di far dormire il piccolo nel lettone con mamma e papà sia per comodità per l'allattamento, sia per tranquillizzare i genitori un po' spaventati.
Metti una sera al cinema - Corri ragazzo corri - 25 Gennaio 2016 - 09:02
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 26 gennaio 2016, per la rassegna "Metti una Sera al Cinema", presenta "Corri ragazzo corri".
PsicoNews: Babbo Natale o non Babbo Natale? - 9 Dicembre 2015 - 08:00
I bambini ci credono, in fondo anche a molti di noi adulti non dispiacerebbe; ma quando arriva il momento in cui si scopre la verità?
PsicoNews: Le fisse - 4 Novembre 2015 - 08:00
Nel linguaggio comune le chiamiamo fisse; quasi tutti ne abbiamo qualcuna ma a cosa ci servono?
E' partita subito forte la stagione agonistica 2015-2016 dell'Omegna Nuoto - 26 Ottobre 2015 - 18:00
Ottenuti 10 record personali alla prima prova della coppa Rio di Torino
dormire - nei commenti
Cambia il calendario raccolta rifiuti - 23 Agosto 2017 - 10:40
Orari raccolta rifiuti
Ho qualche perplessita sugli orari in cui devono essere esposti i rifiuti, a mio parere molte persone specialmente anziane o malate o sole, vanno a dormire molto prima delle 22 soprattutto in inverno e si alzano anche dopo le 9 la mattina, e non si può costringerle a cambiare le loro abitudini per il conferimento dei rifiuti, tanto più che ora saranno interessati tutti i giorni della settimana, secondo me sarebbe meglio anticipare l'orario di esposizione dei rifiuti alle 18.
Giochi senza quartiere: conduce Zoverallo - 9 Agosto 2017 - 10:46
Re: Re: Re: a buon intenditor..
Ciao annes Infatti, si potrebbe creare un'app, tanto tutti abbiamo o avremo uno smartphone, da cui collegarsi ad un server che permette, tramite cuffie (ma non Bluetooth, non si sa mai le radiazioni!) ascoltare quello che si dice o si suona sul palco...così siamo tutti contenti, chi vuol fare casino e chi vuole dormire...in una città come Verbania, e in parte anche Stresa, sarebbe un successone... ...dai, siamo seri! Saluti Maurilio P.S. Nulla contro l'evento "silente party", anzi idea geniale, però ha senso perchè è UN evento!!!!
Veneto Banca: futuro nelle mani del Governo - 26 Giugno 2017 - 11:08
Re: Re: Re: purtroppo
Ciao paolino proprio a supporto del fatto che io non sarei così sicuro del ondo Interbancario di Tutela dei Depositi (FIDT), ti rimando a questo articolo http://www.alessandrospedicato.it/fondo-interbancario-le-posizioni-sotto-i-100000-sono-al-sicuro/ In sintesi, ci dice che: "questo fondo allo stato attuale non è proprio un fondo ma è un consorzio obbligatorio (tranne che per i crediti cooperativi, che hanno un Fondo di Tutela specifico)"... ..."Le banche aderenti si impegnano a versare in caso di intervento del fondo, tra lo 0,4 e lo 0,8 per cento dei fondi rimborsabili di tutti gli Istituti aderenti al consorzio. Il punto però, è capire se tutto questo è sufficiente a farci dormire sonni tranquilli! Per farlo vi espongo qualche numero estrapolato dalla relazione annuale del 2014 (FIDT): 215 sono le banche consorziate 508 i miliardi “protetti” dal fondo Dato che le banche consorziate si impegnano a versare in caso di intervento tra lo 0,4 e lo 0,8 % in caso di intervento facciamo un semplice calcolo: 508 miliardi per 0,8 % (ipotizziamo che le banche si spremano per bene) = 4.064.000.000. appena 4 miliardi di Euro. Detto questo, chi ha depositi sotto i 100.000 Euro sapendo che i miliardi in teoria rimborsabili sono 508 (miliardi!!!) può dormire tranquillo e sereno? Lascio a voi la risposta e comunque direi proprio di no. Oggi il Fondo è fondamentalmente un sistema “antipanico”." Occhio, che molto spesso, le cose non sono come sembrano! Saluti Maurilio
Ispettorato del Lavoro VCO i dati 2016 - 14 Febbraio 2017 - 10:56
X Livio
Caro Livio in Italia non siamo in uno stato di diritto, ma in uno stato di preghiera. Purtroppo vi sono persone pagate per dormire e non per vigilare.
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 10 Febbraio 2017 - 16:13
Migranti
Quando leggo i suggerimenti dei 5 stelle ,li trovo interessanti ! Non c'è astio nelle loro parole , si capisce che stanno parlando di persone . Sì perché, non sempre si capisce ? Sono troppi che affrontano il problema come se fossero della fastidiosa merce nera, da fermare , non importa come, anzi ammirando chi li ferma al gelo come del bestiame fastidioso ! Come faccio a dormire serena , sapendo che il mio Stato , noi, paghiamo per non farli venire, senza preoccuparci del l loro destino.
Boati: sono stati gli F/A-18 svizzeri - 15 Dicembre 2016 - 23:19
Re: per HAvF
Ciao lupusinfabula Evidentemente molti preferiscono stare sotto la male gestione Italia invece che alla gestione, conosciuta a livello mondiale, come la più precisa, dove ci sono servizi a 5 stelle e si pagano come 3 stelle e a volte come un ostello, dove i servizi pubblici funzionano, dove ci sono paghe dignitose, una tassazione equa, dove puoi andare tranquillamente a dormire senza aver paura di trovarti balordi in casa, dove il ministro dell'istruzione è laureato e non dove non ha neanche un diploma quinquennale millantando addirittura di essere laureata, dove il proprio governo mette gli interessi dei propri cittadini davanti agli interessi del resto del mondo. Potrei continuare quasi all'infinito ma ora ho sonno
"Consigli comunali bloccati" - 3 Dicembre 2016 - 22:53
Davvero inaffidabili ma anche falsi
Egregio Consigliere Marinoni Filippo prima di scrivere falsità se ne accerti. Io l'altra sera come per tutti i Consigli comunali non ho ritirato alcuna giustificazione e l'indomani sono andato al lavoro. Ne avrei diritto ma non mi sembra corretto farlo, in quasi tre anni dopo più una trentina di Consigli avrei potuto sempre farlo ma forse solo una volta che abbiamo finito verso le tre di notte ho preso il permesso, se ne accerti in Segreteria. Prima di vomitare falsità se ne accerti è il modo migliore per non fare una figura del bimbo...Sul fatto di aver abbandonato l'aula, questo è stata una cosa saggia, primo perchè a mezzanotte e mezza non ci si mette a discutere una Variante al Piano Regolatore (ma sa cosa è? lo ha capito?) composta di 20 proposte diverse l'una dall'altra su cui i gruppi consigliare si dovrebbero esprimere una per una perchè sono proposte singole e particolari. A quell'ora è impossibile fare un buon lavoro, si sarebbero fatte le tre di notte senza capire quello che si votava, Anche buona parte del PD era contraria e infatti si è astenuta, ricorda? Ultima cosa, se la Maggioranza sgangherata vuole continuare a governare deve convincere i propri consiglieri ad essere presenti in primo luogo e in secondo non andare a dormire dopo un po, l'altra sera due consiglieri del PD se ne sono andati prima che finisse il Consiglio.
"Consigli comunali bloccati" - 3 Dicembre 2016 - 12:26
Re: Inaffidabili
mi scusi compagno Di Gregorio.. la troppa fatica è la stessa che l'altra sera al consiglio comunale l'ha fatta andare a casa facendo mancare il numero legale? Mi sembra che il permesso per la giornata di lavoro l'abbia ritirato (mi corregga se sbaglio). Non sono polemico è un suo diritto farlo, quantomeno se il giorno dopo una persona è pagata per dormire potrebbe fermarsi anche dopo la mezzanotte... Vorrei capire come mai dopo 3 commissioni sul punto che sarebbe andato in discussione Lei ha deciso di abbandonare l'aula. Troppo facile dare la colpa di tutto alla maggioranza che non vuole stare a sentire le opposizioni. Ormai è chiaro, almeno a chi si interessa della politica locale, che le opposizioni stanno facendo di tutto per mettere il bastone tra le ruote dei lavori dell'amministrazione. La vostra unica arma a disposizione per farlo è proprio quella di utilizzare il regolamento per allungare i tempi delle decisioni ed infatti i consigli comunali sono occupati per la stragrande maggioranza dai discorsi dei DODICI gruppi di minoranza (stessa cosa per le commissioni). Non siamo noi ad ostacolare i lavori, basta prendere in giro le persone. La proposta di modifica del regolamento vuole essere a vantaggio dell'interesse della Città. Meno gruppi consiliari (togliere quelli formati da un solo componente), se una lista non riesce ad arrivare ad un minimo di 2 allora ci sarà il gruppo misto per loro. Di conseguenza anche nelle commissioni ci saranno meno commissari, con un risparmio sui gettoni di presenza. Meno tempo a disposizione per ogni singolo gruppo: la capacità di sintesi dovrebbe essere auspicabile (ad oggi ogni gruppo può parlare per 15 minuti per ogni punto, e pensare che è il tempo medio di esposizione di una tesi di laurea triennale). Se queste modifiche fossero approvate allora si che il consiglio comunale potrebbe lavorare meglio e si potrebbe finalmente discutere anche i punti presentati dai gruppi consiliari (anche di minoranza). So benissimo che queste modifiche non saranno mai accettate da chi, ormai abituato negli anni, vuol continuare con la vecchia politica; quella delle parole spese a vanvera e della lotta alle amministrazioni di diverso colore/ partito. Come lista civica noi siamo disposti a portare avanti questa riforma del regolamento, sappiamo che non abbiamo i numeri per farlo ma almeno ci proveremo.
Arresto per furto - 24 Novembre 2016 - 10:31
arrestato per una coperta
Arrestato x aver rubato una coperta con cui dormire sul pianerottolo. Non aggiungo altro se non facciamo le debite proporzioni che qui non si arrestano neppure gli ubriachi al volante.
Guardia di Finanza scopre Resort abusivo - 3 Settembre 2016 - 07:51
Re: x HAVF
Ciao Kiryienka Beh allora d'accordo: se ho una stanza, un appartamento, uno scantinato e l'affitto regolarmente non è concorrenza sleale con gli hotel. Che poi gli hotel offrono o meglio dovrebbero offrire un servizio più ampio di un semplice letto per dormire e quindi nemmeno li considererei loro concorrenza
Alberto Preioni sull'aggressione di Villadossola - 21 Agosto 2016 - 09:18
Potrebbe essere lacunoso
Certo, è una soluzione lacunosa, ma la soluzione ottimale sarebbe un'altra: non la dico se no mi denunciano.Bisogna tenere conto che le nostre galere, per brutte che siano, per chi proviene da certi paesi sono comunque hotel gran lusso e quindi non li spaventano di certo, per loro stare dentro o stare fuori cambia poco: anzi, dentro hanno la certezza di mangiare, bere, dormire ed avere comfort senza neppure dover lavorare.Ecco perchè ipotizzavo l'espulsione immediata, non come soluzione ottimale ma come minimo dei mali.
Intra By Night - Red Fluo Party - 20 Luglio 2016 - 11:14
Mmmm
Ma la gente che commenta sulle manifestazioni ciclistiche qua non dice niente sul fatto che la musica si protrae fino a tardi sotto finestre di anziani che vogliono dormire
Sorso di Corsa - FOTO e VIDEO - 27 Giugno 2016 - 16:15
Al dilà del codice
Al dilà del codice e della costituzione ritengo doveroso il rispetto per il riposo delle persone, magari anche sofferenti per motivi di salute, di chi deve alzare di buon' ora per andare a lavorare, di chi magari rientra dopo aver lavorato fino a tarda ora, degli anziani ed anche dei piccoli che hanno il diritto di dormire così come altri hanno il diritto di divertirsi....ma non come e quando vogliono loro se creano disagio al resto della popolazione. Il principio dell'andarsene a vivere altrove se si desidera quiete può anche anche essere ribaltato. se si vuole il rumore, il caos, la bagarre con musica tutto spiano si vada pure a Rimini e nelle realtà simili.In altre realtà del lago ove comunaue la vita serale è brillante e vivace, comunque dopo le 24 o le 0.30 max la musica all'aperto viene fatta cessare: in tal modo si accontenta tutti.
Referendum: fallisce il quorum - 21 Aprile 2016 - 14:03
Altra pesante verità
Affermare che i trentenni di oggi andranno in pensione a 75 anni vuol dire semplicemente che il nostro sistema di previdenza sociale è saltato. Con il poco lavoro, la flessibilità, il precariato e l'innovazione tecnologica attuale è impossibile mantenere un posto di lavoro a 75 anni. Non c'è da dormire sonni tranquilli. Ci sarà tanta miseria in arrivo. Ora pensate ancora alla fuffa delle trivelle ecc. ecc.
Centro eventi IL Maggiore. Dal nulla costruito un progetto di gestione - 17 Marzo 2016 - 15:53
sinistro...
no, volevo proprio dire "Sindaco Zacchera".......e a non dormire sonni tranquilli non era certo lui.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti