Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

estate

Inserisci quello che vuoi cercare
estate - nei post
Trekking in Val Grande - 25 Maggio 2017 - 07:03
L'inizio dell'estate all'insegna della natura, del trekking, dei prodotti caseari tradizionali del VCO e della convivialità.
Interpellanza su Villa Giulia - 22 Maggio 2017 - 19:06
Riceviamo e pubblichiamo, il testo di una Interpellanza del Consigliere comunale di Sinistra Unita, Vladimiro Di Gregorio, riguardante Villa Giulia.
Sodalizio Amici dell’Oncologia e Casa di Riposo Muller - 19 Maggio 2017 - 10:23
Continua il legame fra la Casa di Riposo Muller e gli Amici dell’Oncologia, dopo le attività in favore degli Ospiti avvenute nell’estate del 2016.
Presentazione “Warum Die Zeit?” - 18 Maggio 2017 - 15:03
Venerdì 19 maggio 2017, ore 20.45, l’officina di incisione e stampa in Ghiffa “Il Brunitoio”, nell’ambito della mostra “Warum Die Zeit” di Roberto Toja, propone un incontro con il fotografo e l’editore Massimo Fiameni con la presentazione del libro d’arte dal medesimo titolo “Warum Die Zeit?”.
La Fenice dei Laghi: report pallanuoto - 17 Maggio 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, il report di La fenice dei Laghi, riguardante la pallanuoto nel mese di maggio 2017.
PsicoNews: Con la forza del freddo - 17 Maggio 2017 - 08:00
Essere più o meno razionali dipenderebbe dalla percezione della temperatura esterna.
"Fotografie della Berlino Est“ - 12 Maggio 2017 - 15:03
Sabato 13 maggio 2017 alle ore 17.30 presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa (Vb), l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa “ il Brunitoio” inaugura la mostra di Roberto Toja “WARUM DIE ZEIT? - Fotografie della Berlino Est“. A cura di Giulia Grassi. Testo e presentazione di Giulia Grassi.
Studenti piemontesi a Trieste - 11 Maggio 2017 - 19:06
Quarantatre ragazze e ragazzi tra i 16 e i 18 anni, accompagnati da dieci docenti e dalla prof.ssa Elena Mastretta dell’Istituto storico della Resistenza di Novara, hanno partecipato, da venerdì 5 a domenica 7 maggio, al viaggio studio di tre giorni a Trieste, vistando i luoghi della memoria del confine orientale italiano.
“Premio Stresa di Narrativa” 2017 - 11 Maggio 2017 - 13:01
L’Associazione Turistica Pro Loco di Stresa bandisce con il patrocinio della Regione Piemonte e della Città di Stresa, l’edizione 2017 del “Premio Stresa di Narrativa”.
"il digiuno questo sconosciuto - Alimentazione e benessere per un'estate in forma" - 5 Maggio 2017 - 16:30
Sabato 6 Maggio, alle ore 18, presso l'Hotel Il Chiostro a Intra, Via Fratelli Cervi 14, la dott.ssa Enrica Mari, medico gastroenterologo, terrà una conferenza dal titolo: "il digiuno questo sconosciuto - Alimentazione e benessere per un'estate in forma".
Open Day alla “Fattoria del Toce”. - 5 Maggio 2017 - 16:01
Per tutti gli interessati al Centro Estivo "Un estate in Fattoria 2017", sabato 6 maggio, alle ore 15:00, ci sarà lo Speciale Open Day, presso la “Fattoria del Toce”.
"In campo con i ricercatori" - 5 Maggio 2017 - 11:27
Riportiamo i primi due appuntamenti del ricco calendario di iniziative che la Società di Scienze Naturali del VCO ha programmato per la primavera - estate 2017.
Torna "Notti sul lago" da Pucci a Emis Killa - 3 Maggio 2017 - 15:03
Dopo il successo della precedente edizione a Il Maggiore, Show Bees presenta la nuova rassegna estiva “NOTTI SUL LAGO – Il Maggiore Summer Festival”.
La 12X1 ora torna sul lungolago - 25 Aprile 2017 - 15:03
C’è una grande novità nell’estate del Csi, che per il classico appuntamento della stagione podistica ha pensato a un ritorno al passato: La 12 X 1 ORA si correrà sul lungolago di Pallanza.
Addio alle serate “Intra by night” - 22 Aprile 2017 - 15:03
"L’associazione Intrainsieme comunica che per l’estate 2017 non sarà riproposta l’iniziativa “Intra by night”. Una decisione sofferta, ma purtroppo inevitabile per diverse ragioni" - scrive il responsabile dell'associazione nella nota che riportiamo.
estate - nei commenti
Addio alle serate “Intra by night” - 23 Aprile 2017 - 09:56
Andremo altrove
OK. Questa estate andremo altrove. I miei vestiti, il caffè e il gelato li acquisterò sempre in un luogo diverso da Intra.
Svizzera: “Prima i nostri” diventa proposta di legge - 4 Aprile 2017 - 00:43
senza fantasia !
Certo che questi ( non tutti per fortuna) , svizzeri a quanto inventiva sono scarsi ! Noi abbiamo chi dice : prima noi ! Loro si sono inventati: prima i nostri ! Quando questo si fa già , nessuno vieta a uno svizzero di andare a fare il manovale sotto il sole cocente D'estate , oppure a costruire case come muratore , o asfaltare strade sudando molto . Anche lavorare in fabbrica , possono farlo se vogliono , basta presentarsi e come prendono un italiano possono prendere loro . Certo che è faticoso, al mattino alle 7 , 7 e un quarto devi essere puntuale sul lavoro , se rimani a casa con il mal di pancia dopo una settimana, al datore di lavoro non piace tanto . Un pò di ironia , che nasconde una desolante verità , l'egoismo porta voti , e i frontalieri con le loro tasse , milioni di franchi , pagano i tanti servizi usati dai residenti, forse anche l'assistenza di chi si lamenta perchè non trova lavoro ! Alla fine tanquilli, che siete sempre , PRIMA VOI !!!
Svizzera: “Prima i nostri” diventa proposta di legge - 3 Aprile 2017 - 15:57
Re: Sempre un passo avanti
Ciao lupusinfabula Mah, onestamente, visto che anche alla dogana di Piaggio Valmara, proprio in fondo alla SS34, tanto per stare in tema, di notte li trovi solo d'estate, a me sembra, più che altro, solo populismo come dire: prima facciamo scappare (o entrare, dipende dal lato di prospettiva) i buoi e dopo mettiamo le porte di ferro! Una cosa positiva è stata invece l'abolizione del blocco del cambio euro/franco. Se poi penso ad un episodio del recente passato, con l'ex leader della Lega ticinese che, dopo tante invettive anti-italiche, ha trascorso le sue ultime ore terrene, guarda caso, proprio in terra cannobina.... Comunque ricordo un dibattito televisivo tra 2 esponenti legisti: uno italiano, l'altro invece era (è) il fratello di colui che ho appena citato sopra, che ha preso il suo posto alla guida del partito. Sono andati d'accordo fino a quando non si è entrati nel vivo del dibattito, proprio sull'argomento oggetto di questo articolo. Giustamente, e ovviamente, il nostro politico nazional-federalista ha sottolineato che i frontalieri (in ambo le direzioni) sono lavoratori specializzati, e non "topi grigi".
Forza Italia su ex Tam Tam - 24 Marzo 2017 - 13:42
info
anche se di parcheggi ce ne sono pochi oramai si potrebbe anche allargare il parco giochi mettendo dei gazzebo o quant altro per fare ombra durante l estate e alla sera chiuderlo con il lucchetto e mettere delle telecamere....credo che nn sia un costo eccessivo
Utenti strada statale 34 del lago Maggiore: "Non accetteremo soluzioni provvisorie" - 23 Marzo 2017 - 12:55
r
Ciao Giovanni%, frane a parte e come ho scritto in preedenza, basta vedere le code e lo smog a Cannobio in primavera/estate per capire l'idiozia di aver bocciato le gallerie. E poi ci si auto-incensa con le BandiereBlu e scemenze simili, le cose importanti anche per il turismo sono altre!
Frana sulla SS34 strada bloccata - 21 Marzo 2017 - 08:47
s
Ciao Lady Oscar, stavo indicando un disagio sempre presente in primavera ed estate su quella strada ( che provoca Km di code e smog), NON insultando i turisti, vediamo di azionare il cervello prima della tastiera
Frana sulla SS34 strada bloccata - 20 Marzo 2017 - 14:10
statale del lago
E poi d'estate a Cannobio lo sciabattare dei turisti da una parte all'altra della strettoia della chiesa crea code fino in dogana. A quando il benemerito comune, che fregia di avere 56 bandiere blu, posto turistico per eccellenza, orgoglio alberghiero, ecc... provvederà a costruire un bel SODDOPASSAGGIO PEDONALE o un SEMAFORO PEDONALE ?
Ispettorato del Lavoro VCO i dati 2016 - 13 Febbraio 2017 - 09:44
Caro Livio
Caro Livio io mi sono chiesto più volte come è possibile che anche in estate si incontrano anche ad Intra le bancarelle di ambulanti che vendono formaggi e salumi lasciandoli all'aria aperta con le temperature elevate ,non parliamo degli insetti, da quello che so con temperature elevate i grassi aiutano il prodursi della salmonella. La cosa mi ha sempre fatto riflettere anche perché nella mia lunga mia carriera lavorativa ho anche lavorato per una ditta di formaggi molto scrupolosa che ci faceva sempre ben presente che quando trasportavamo i formaggi il nostro camion doveva essere con una temperatura mi pare massima di 6 gradi comunque non certo i 25 gradi che ci possono essere d'estate. Naturalmente non mi passa nemmeno dall'anticamera del cervello di comperare alimenti su quelle bancarelle, mi sembra ovvio. Dimenticavo gli addetti ai lavori se ne fregano mettiamoci l'anima in pace l'Italia è ormai allo sbando il cittadino ha solo doveri e nessun diritto.
118 i dati di attività in Piemonte - 18 Dicembre 2016 - 10:39
x sig furlan
Mi pare di ricordare che nelle associazioni di volontari gli stipendiati siano stati introdotti per garantire la continuità dell'assistenza in tutte le fasce orarie. Per quanto riguarda l'elicottero, già quest'estate si parlava di far pagare gli interventi inutili, se non ricordo male. Purtroppo in tutte le attività ci sono dei lati discutibili, ma comunque sono in bilancio, sono visibili a tutti (vedi ammortamenti...). Comunque se vuoi sparare sulla croce rossa fai pure
Nuovo mezzo per la Squadra Nautica - 16 Novembre 2016 - 13:34
non ho mai capito
Chi si occupa del salvataggio sul lago Maggiore?Squadre nautiche, Guardia di Finanza, Carabinieri, d'estate la Marina militare. E' sicuramente un lago che da da mangiare e bere a molti
Illuminazione pubblica: 1877 lampade a led - 15 Novembre 2016 - 08:02
Re: Domanda
Ciao privataemail Presto fatto: 2.000 lampade (circa) x 0,15 kW (circa) x 10 h (circa, media tra estate ed inverno) x 365,25 giorni = 1 milione di kWh sempre circa
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 11 Ottobre 2016 - 17:56
Re: Re: Follia è fare sempre la stessa cosa
Ciao Aston Tutti i dubbi sono leciti ci mancherebbe, proprio per questo motivo scelte strategiche e costose andrebbero sempre attuate in un ottica di lungo periodo, e questo per i motivi sopracitati non viene fatto. Prima di investire milionate forse qualche studio di fattibilità non guasterebbe. Per quanto può valere il mio parere ci provo magari in maniera troppo fantasiosa, parlavi di insostenibilita economica pensiamo che al prezzo di un bus classico credo si possano comprare almeno 8/10 pulmini da 9 posti , senza contare i minori costi di manutenzione, e si aumenterebbe l'occupazione. Riguardo ad una metropolitana mi sembra eccessiva per verbania , forse si potrebbe pensare ad una sorta di tram elettrico su ruote per la tratta lungolago intra pallanza, se riduciamo il traffico auto e la via le facciamo a senso unico con ciclabile annessa, magari se fosse un filobus si potrebbe sfruttare la linea aggiungendo una copertura a vantaggio della ciclabile, che sarebbe protetta per la pioggia. Esagerato? Forse ma le buone idee vengono anche con questi esercizi. Sui turisti che girano in auto a verbania farei alcune considerazioni, quanti sono solo in transito e non si fermano? Quanti sono alloggiati in campeggio magari a fondotoce dove tra il continental e l'isoluno parliamo di 4/5000 persone che si muoverebbero volentieri con dei mezzi pubblici efficienti, aumentando i consumi e l'occupazione di intra e pallanza e riducendo il traffico, qualche sondaggio in merito che non sia autocelebrativo non guasterebbe. I residenti che rinuncerebbero o ridurebbero l'uso, dell'auto darebbero spazio ai turisti Sempre i turisti o chi abita in collina sfrutterebbero vari parcheggi già esistenti anche se non centrali con una buona rete pubblica. Voglio esagerare, perché non incentivare in estate o al sabato anche d'inverno una sorta di tuc tuc , con pedalò elettrici a batteria , le prestazioni cominciano ad essere incredibili nel cicloturismo, dove ragazzi disoccupati o studenti potrebbero avere uno sbocco, quanti di noi salirebbero in coppia su di un pedalò intra pallanza al costo di 2 euro? In un turno di 4/5 ore un ragazzo potrebbe incassare dai 30 ai 40 euro , senza menzionare i vari noleggi con conducente o servizi tipo uber o bla bla Car, dato che i nostri giovani avranno sempre meno possibilità economiche per mantenere un auto di proprietà. Il bike sharing esistente andrebbe reso più fruibile, prevedere una sorta di app dove tutti questi ipotetici servizi ed orari con relative mappe siano visibili prenotabili ed aggiornati, all'ingresso della città pubblicizzare a caratteri cubitali la sola app dove il turista avrebbe subito tutte le informazioni ed i mezzi per un piacevole soggiorno, magari sviluppata in collaborazione con alberghi ed associazioni varie dividendo i costi spero di non avervi annoiato ma di aver stimolato la fanatasia
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 11 Ottobre 2016 - 12:41
Re: Follia è fare sempre la stessa cosa
Ciao privataemail a proposito di meno auto in città siamo tutti d'accordo però deve appunto essere una città con tutte le alternative di mezzi di trasposrto (metropolitane, linee di superficie etc.) pubblici degne di questo nome; e qui è il punto dolente perchè una realtà piccola come Verbania non troverà mai un punto di pareggio economico tra comprare i mezzi (per di più elettrici o a idrogeno) ed il numero di utenti, sempre e comunque limitato. E' un po il discorso di portare i frontalieri in Svizzera via lago; sulla carta è una buona idea ma a conti fatti irrealizzabile. Leggo in quasi tutti i commenti la parola "turismo"; ma allora non le vedo solo io le decine di macchine con targa svizzera, tedesca, francese etc. che durante l'estate cercano un parcheggio per visitare la nostra città. Perchè qui ci si dimentica troppo spesso che le quattro ruote sono il mezzo con cui il 95% dei turisti raggiunge Verbania. Ed allora i parcheggi volenti o nolenti servono anche per loro e non solo per i verbanesi. Mi sembra inutile scomodare le macchinazioni della politica in combutta con la finanza e le banche, basta vedere il numero di posteggi disponibili nelle nostre città vicine a vocazione turisitica; Stresa con un parcheggio enorme proprio sul lungolago e centinaia di parcheggi a disposizione all'interno degli alberghi, Arona ha una quantità infinita di parcheggi sempre in zona centrale, Orta, con un parcheggio scavato nella montagna alle spalle del borgo. E non parliamo di Locarno o di Ascona. Poi la pista ciclabile da Intra a Suna è perfetta, ma una cosa secondo me non esclude l'altra.
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 10 Ottobre 2016 - 20:13
Re: Fuori dal mondo
Ciao Giovanni% In pratica vuoi costruire un parcheggio che verrebbe usato solamente i sabato d'estate e pochi altri sabato dell'anno in entrambi i casi quando non piove. Quindi 10 volte all'anno.
Rumori da Villa Giulia: respinto ricorso - 7 Ottobre 2016 - 17:33
Ma.....
Capisco che per feste e manifestazioni pubbliche si possa e debba tollerare un po' di rumore (......certa musica è "rumore"); meno capisco e sarei disposto a tollerare i decibel provenienti da un'attività, una ditta, un'azienda che produce divertimento, come ad esempio una discoteca, e che ha comunque uno scopo di lucro privato: i loro affari ed interessi non devono collidere col mio diritto al riposo. Comunque ben felice di starmene nel mio eremo ove i suoni giungono ovattati anche in piena estate e con le finestre aperte.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti