Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

evento

Inserisci quello che vuoi cercare
evento - nei post
Pallavolo: 138 mini atleti a Premeno, Altiora seconda al Trofeo delle Province - 29 Maggio 2017 - 17:32
Scuola di Pallavolo “Città di Verbania”: Minivolley in “alta quota” a Premeno: 138 bambini presenti. Trofeo delle Province 2017: secondo posto finale per Tommaso Alberti e per coach Marco Calcaterra.
Associazione Cori Piemontesi gli appuntamenti nel VCO - 28 Maggio 2017 - 13:01
Si è svolta venerdì mattina presso la Sala Giunta del Comune di Verbania la presentazione delle attività dell’Associazione Cori Piemontesi in programma nel territorio del VCO nel 2017.
Torneo solidale di Burraco con la CRI - 27 Maggio 2017 - 13:01
Domenica 28 Maggio alle ore 14.45 presso la Sala della Filanda dell’Hotel “Il Chiostro” di Verbania è in programma un torneo di Burraco.
Borgo della Cultura Corale - 26 Maggio 2017 - 16:31
Domodossola il 27 e il 28 maggio sarà Borgo della Cultura Corale. Il primo evento di Piemonte In…canto nel Verbano Cusio Ossola sarà molto importante nell’ottica di valorizzazione della cultura corale che è uno degli obiettivi primari dell’Associazione Cori Piemontesi.
Incontro con Aism Vco - 26 Maggio 2017 - 14:03
Il giorno 27 Maggio 2017. alle ore 15.00, presso la Sede Provinciale - Via Roma, 15 c/o Biblioteca Civica di Gravellona Toce - si terrà un incontro che ospiterà al suo interno diversi momenti importanti nella vita dell’Associazione.
Minivolley Cup a Premeno - 26 Maggio 2017 - 10:23
Ancora la Fipav S3 Minivolley Cup 2017 nel Verbano-Cusio-Ossola. Per il terzo anno in assoluto è Premeno ad ospitare una tappa della kermesse di pallavolo preagonistica. Ormai alle battute finali il progetto scolastico “1, 2..3 Minivolley” ad Arizzano, Ghiffa Oggebbio e Premeno.
Veronica Pivetti a Verbania per Happy Together - 25 Maggio 2017 - 13:01
Veronica Pivetti a Verbania: venerdì 26 maggio per la rassegna LGBT Happy Together con il film Né Giulietta Né Romeo e il libro Mai all’altezza. Come sentirsi sempre inadeguata e vivere felice.
I lavoratori di Nursind VCO per Amatrice - 25 Maggio 2017 - 10:23
Nei giorni scorsi Nursind, il sindacato delle professioni sanitarie, ha donato un gadget ai propri iscritti privo del proprio logo, decidendo di donare quanto avrebbe speso per questa operazione ad un gruppo di volontari che si occupa della ricostruzione nelle zone colpite dal sisma.
Trekking in Val Grande - 25 Maggio 2017 - 07:03
L'inizio dell'estate all'insegna della natura, del trekking, dei prodotti caseari tradizionali del VCO e della convivialità.
Le Salite del VCO 2017 - 24 Maggio 2017 - 15:03
E' ripartita anche quest'anno la manifestazione "Le Salite del VCO", l'evento "diffuso" che dal 2003 ha portato ciclisti amatori locali e non sulle più belle salite della provincia e non solo. Gli organizzatori annunciano essere l'ultima edizione e novità per il prossimo anno.
Convenzione delle Alpi e la green economy - 22 Maggio 2017 - 09:16
La Convenzione delle Alpi e la green economy: martedì 23 maggio sarà presentata la sesta relazione sullo Stato delle Alpi presso gli Istituti superiori di Domodossola ed il Centro visite del Parco a Crodo (VB).
Arriva a Verbania CircOLIamo - 21 Maggio 2017 - 17:04
Arriva a Verbania CircOLIamo, la campagna educativa itinerante del Consorzio Obbligatorio degli Oli Usati. Oli lubrificanti usati, rischi per l’ambiente e opportunità per l’economia nazionale e locale.
“Viva Vigezzo” primo open day di una valle alpina - 20 Maggio 2017 - 18:06
Il 21 maggio, tra eventi e aperture eccezionali, alla scoperta di tradizioni e storie uniche della valle ossolana: dal primo uomo che attraversò la Manica a nuoto, al “Tesoro” con il drappo funebre del Re Sole e il manto nuziale della Regina Maria Antonietta.
Doppio appuntamento a Belgirate - 19 Maggio 2017 - 19:31
Due iniziative animeranno Belgirate nella giornata di sabato 20 maggio 2017.
Festival della Filantropia - 19 Maggio 2017 - 08:01
E' proprio a Verbania il primo appuntamento del 2017 del Festival della Filantropia, partito nel 2015 dal Teatro Litta di Milano e proseguito nel 2016 con le “tappe” di Bergamo e Bollate.
evento - nei commenti
Interpellanza su Villa Giulia - 23 Maggio 2017 - 22:57
Re: cultura
Ciao lady oscar Se un evento culturale è un evento di nicchia siamo conciati veramente male ... mi auguro che intendevi altro ..
Addio alle serate “Intra by night” - 26 Aprile 2017 - 15:50
Re: x Maurilio
Ciao Danilo Quaranta Ho visto, ma la foto non era del bilancio dell'evento, ma dell'associazione, c'è anche la voce "luminarie di Natale". Per questo è poco chiaro, dal testo, si capisce del "conflitto" in corso, dal bilancio, o meglio dalle voci di costo dille bilancio, non emerge nulla di eclatante! Tutto qui. Saluti Maurilio
Addio alle serate “Intra by night” - 26 Aprile 2017 - 14:51
x Maurilio
in quel post c'era anche la foto del bilancio dell'evento non so se era visibile sto scrivendo da un altro computer perchè il mio ha problemi e sentendo qualcuno riferiva che le suddette spese sembravano eccessive non è mia intenzione far polemiche ma mi sembrava giusto far vedere il bilancio cosi ognuno può farsi un idea
Interpellanza su contributo evento - 18 Aprile 2017 - 09:52
Re: Re: Re: Re: Non ci sono soldi
Ciao robi che gli opposti si attraggano, e fuor di dubbio. Poi, riguardo all'argomento in questione, i fondi spesi per canili ed immigrazione (per stare al tuo esempio) hanno una duplice finalità: sociale e di ordine pubblico. In questo caso, invece, (evento?) trattasi di mera sponsorizzazione a fini commerciali.
Interpellanza su contributo evento - 17 Aprile 2017 - 19:59
Re: demagogia
Ciao robi, Io non ne faccio una questione politica. Mi guardo solo intorno. Ti assicuro che questo evento non è calcolato da nessuno, neanche dagli stessi nostri concittadini della provincia del VCO. Conoscete qualcuno interessato all'evento. Esce giusto que trafiletto tra la cronaca locale.
Interpellanza su contributo evento - 16 Aprile 2017 - 17:05
Non
Ciao robi non è poi mica così importante l'evento di Stresa. L'eco mediatici è stato nullo, cronaca locale a parte. In Italia ci sono altri "balli delle debuttanti" ben più importanti verso i quali si sinceramente non intravedo tanto interesse.
Interpellanza su contributo evento - 16 Aprile 2017 - 14:48
evento importante
siamo a "il ballo delle debuttanti di Stresa è un avvenimento importante per Verbania"! manco per Stresa lo è,tolto l'hotel Regina che ospita la baracconata. e poi gli alfieri del liberismo dovrebbero inorridire di fronte a contributi pubblici dati ad imprenditori privati per aiutarli,o un'impresa ha gambe per camminare da sola o il mercato la toglie di mezzo. son tutti liberisti se i soldi li mette qualcun'altro...
Interpellanza su contributo evento - 16 Aprile 2017 - 10:29
ma basta...
Sì tratta di un evento importante per tutta la nostra zona. Di riflesso anche Verbania. I soldi buttati sono da cercare altrove. Canili e contributi dati a chi non spetta. Questa miopia distruttiva francamente è insopportabile. E per Lupus ..quanto dici dimostra che estrema sinistra e destra sociale sono affini. Nella demagogia e nell'idea del ruolo dello Stato. Non per nulla la radice è comune..
Interpellanza su contributo evento - 15 Aprile 2017 - 22:03
Re: ma dai...
Ciao robi Ok ci sta quello che dici... Ma questo evento è stato organizzato a Stresa...
Interpellanza su contributo evento - 15 Aprile 2017 - 20:31
ma dai...
con tutti quei soldi buttati per migranti e affini ci lamentiamo per questo contributo tra l'altro per un evento importante per la zona del Lago Maggiore. La smettesse...
Interpellanza su contributo evento - 15 Aprile 2017 - 15:29
Domanda
Ma ste debuttanti, pagano per partecipare all'evento (come pare che sia)? E si quanto? Se pagano (cosa per altro legittima) allora ha ragione Di Gregorio: nessun contributo da enti pubblici con soldi dei cittadini, pochi o tanti che siano.
Frana SS34: indagati i proprietari? Solo atti dovuti - 1 Aprile 2017 - 12:33
Re: Belle parole ma nebulose
Ciao biriosa Semplice se "trattasi di evento straordinario e imprevedibile" la colpa non è di nessuno se invece è causato dall'incuria, paga il proprietario. Nel caso dell'albero la responsabilità è di madre natura (temporale) se invece l'albero era morto e non era stato abbattuto, la responsabilità sarebbe del proprietario. Per la frana, se i proprietari avessero una perizia recente di un geologo che stabiliva che il versante non presentava problemi, allora sarebbero in una botte di ferro, nel caso contrario invece li riterrei responsabili
Frana SS34: indagati i proprietari? Solo atti dovuti - 1 Aprile 2017 - 11:55
Re: Belle parole ma nebulose
Ciao biriosa Il ragionamento di sportivamente non fa una grinza. Il proprietario di un bene è responsabile sia civilmente sia penalmente per i danni provocati da questo. Penso funzioni così in tutto il mondo dal tempo del codice di Anurabi. Poi si fa un distinguo se l'evento è dovuto a causa naturale o totale incuria come fa, da generazioni, la famiglia di Lupus coi propri immobili che invece di rifiutare le eredità e sollevarsi da ogni problema, continua ad accettarle rimanendone proprietari e di conseguenza responsabili.
Frana SS34: indagati i proprietari? Solo atti dovuti - 1 Aprile 2017 - 09:13
Belle parole ma nebulose
Sportiva mente, il suo ragionamento riguardante la "proprietà" non fa una piega. Però mi sorge spontaneo aggiungere: "La legge è uguale per tutti". Ed allora mi spieghi come mai quando su un arteria stradale con terreni ai lati di proprietà Statale durante un temporale o evento meteorologico cade un albero su un mezzo in transito, o un sasso l'assicurazione dello sventurato non fa rivalsa allo Stato perchè "trattasi di evento non prevedibile e straordinario" e....come il caro Totò amava dire IO PAGO........(chiaramente il povero automobilista sempre che abbia ancora la salute per pagare).
Spadone: SS34, SS33, basta! - 31 Marzo 2017 - 16:55
Re: per Sinistro
Ciao lupusinfabula beh, visto come vanno le cose, comunque trattasi di una cosa a favore del nostro Paese. Poi, chiamala come ti pare: do ut des, reciprocità casuale..... Fatto sta che, 24 anni fa, per es., una simile situazione è capitata ad una mia zia che ha lavorato in Svizzera. Le viene recapitata nel Meridione una lettera, da Lucerna, dove la Cassa Pensione le dice che, non avendo provveduto a riscattare per tempo debito dei contributi versati, li aveva persi! Quindi, come puoi vedere, se una cosa del genere capitasse a noi, ebbene saremmo dei benefattori del Paese estero dove abbiamo lavorato e fatto sacrifici, che poi, per mera mancanza di conoscenza delle leggi locali, oppure per difficoltà nel comprendere una lingua, specie i tecnicismi, in parte vanno vanificati.... E non credo sia un evento piacevole per chi lo subisce, peggio quando poi ne viene a conoscenza a decadenza avvenuta.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti