Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

fermata bus

Inserisci quello che vuoi cercare
fermata bus - nei post
Via XXIV Maggio pronti i parcheggi nuovi - 21 Luglio 2018 - 07:02
Sono disponibili dal tardo pomeriggio di ieri i parcheggi auto a seguito dell’intervento realizzato in via XXIV Maggio a Verbania Intra, dopo la rotonda con via San Giuseppe.
bus: ad Omegna la fermata arriva all'Ospedale - 23 Maggio 2018 - 09:16
Dal 1 giugno al 30 luglio, dalle 9 alle 13, la fermata a Omegna del trasporto della linea da Verbania si allungherà fino a Lungolago Buozzi - Via Novara per gli utenti dell’ospedale e della Stazione FS. Di seguito la nota dell'Amministrazione Comunale di Omegna.
Lavori di sistemazione in via XXIV Maggio - 10 Marzo 2018 - 13:01
Sono partiti in questi giorni i lavori per la riqualificazione di due aree sulla via XXIV Maggio dopo la rotatoria con viale S. Giuseppe a Verbania Intra, dove attualmente è situata la fermata bus e si trova un'area sterrata a parcheggio.
Tour4You: bus turistico che collega Torino al Piemonte - 28 Settembre 2017 - 12:34
Tour4You è un nuovo bus-network pensato per facilitare e semplificare il collegamento tra alcuni dei maggiori punti d’interesse, torinesi e piemontesi, che mette al centro Torino come punto di snodo per visitare in giornata il meglio dell’offerta turistica regionale.
Via XXIV Maggio: la risposta del Sindaco - 1 Agosto 2017 - 08:01
Riportiamo la lettera dei residenti di via XXIV Maggio con le richieste in termini di sicurezza e la risposta del sindaco Silvia Marchionini.
Picchiarono un giovane sul bus: identificati - 8 Settembre 2016 - 15:03
Picchiarono un ragazzo e poi si recarono a ballare in discoteca. La Polizia di Omegna ha denunciato tre bulli per un'aggressione avvenuta nel maggio scorso su un autobus di linea, in servizio tra Omegna e Verbania.
Interpellanza via XXIV maggio - 13 Febbraio 2016 - 19:06
Riceviamo e pubblichiamo, la nota del consigliere Lucio SCarpinato, riguardante l'Interpellanza inerente il decoro degli spazi pubblici e la fermata autobus di XXIV maggio.
Consiglio di Quartiere Ovest - 9 Settembre 2015 - 09:41
II Consiglio di Quartiere Verbania Ovest è convocato per il giorno: giovedì 10 settembre 2015 ore 20,30 in prima convocazione, ore 21,00 in seconda, presso la sala parrocchiale di Madonna di Campana.
"Movicentro: scommessa che può ancora essere vinta" - 2 Settembre 2015 - 10:23
Riportiamo dal sito verbaniasettanta.it, un intervento di Claudio Zanotti e Riccardo Brezza, inerente il Movicentro.
Una Verbania Possibile: trasporto pubblico - 26 Marzo 2015 - 09:42
Riceviamo e pubblichiamo, il documento elaborato dal gruppo Una Verbania Possibile su una ipotesi a medio/lungo termine di trasporto pubblico, con qualche soluzione immediata, che verrà presentato oggi 26 marzo durante la Commissione Consiliare.
Il Sindaco di Cannobio precisa sul servizio bus per frontalieri - 9 Febbraio 2015 - 18:33
Riceviamo una nota del Sindaco di Cannobio, Giandomenico Albertella, che precisa sul comunicato stampa inviatoci stamattina dal Comune di Verbania
Messa in sicurezza per 22 attraversamenti pedonali - 31 Gennaio 2015 - 09:04
Riceviamo una nota del Comune di Verbania in cui si rende noto che da pochi giorni sono finiti i lavori di messa in sicurezza per ventidue attraversamenti pedonali in Città (a Intra, Pallanza, Suna, S.Anna, Biganzolo e Trobaso).
Interventi sugli attraversamenti pedonali - 18 Settembre 2014 - 09:01
Il Comune informa che "Da pochi giorni è iniziato un programma di messa in sicurezza di circa 25 attraversamenti pedonali nella Città di Verbania: Intra, Pallanza, Suna, S.Anna, Biganzolo e Trobaso".
Silvia Marchionini a Torino, insieme a Renzi e Chiamparino - 8 Aprile 2014 - 10:45
Sabato 12 Marzo, nell'evento elettorale del PalaIsozaki, oltre a Matteo Renzi, parlerà anche Silvia Marchionini, candidato sindaco di Verbania
Consiglio Provinciale: ok ai lavori sulle provinciali - 24 Giugno 2013 - 15:02
Rapida seduta di consiglio provinciale stamani presso la sede al Tecnoparco.
Consiglio Provinciale - 23 Giugno 2013 - 14:07
Il Consiglio provinciale è convocato per il lunedì 24 giugno 2013, nella sala ex incubatore, a partire dalle ore 9,30.
Picchiato ragazzo per una sigaretta - 13 Marzo 2013 - 15:01
Uno studente di 17 anni, Luca Moriggia, è stato aggredito nel centro di Intra, con calci e pugni, da un gruppo di stranieri, minorenni, composto da bulgari e marocchini.
La vignetta della domenica - 6 Gennaio 2013 - 09:01
In settimana ha riscosso molte visite la segnalazione di un lettore, il quale lamenta il ritardo o il mancato passaggio da Trobaso dei bus di linea per Piancavallo.
bus Trobaso-Piancavallo a sorpresa - 3 Gennaio 2013 - 09:43
Riceviamo la segnalazione di un lettore, che lamenta disservizi sulla linea dei bus che Trobaso-Piancavallo.
fermata bus - nei commenti
Associazione Bicincittà VCO su pista ciclabile Suna - Fondotoce - 4 Aprile 2018 - 13:10
A norma di codice
Parto dal fondo con un'osservazione: lo stesso parapetto ad elementi verticali senza intermedi orizzontali è da anni presente sullo stesso tratto di strada a protezione di autoveicoli, cicli e motocicli, persone, cani, gatti e striscianti in generale (in prossimità della fermata del bus). Gli elementi orizzontali di un parapetto non hanno funzioni di tenuta: se l’obiettivo è quello di proteggere contro l'urto di veicoli, ci vuole un guard-rail ad assorbimento di energia e non un traverso tubolare. In ambito tecnico, lasciamo la parola ai professionisti altrimenti si rischia il ridicolo: è un parapetto, non una gabbia per ergastolani e nemmeno una divisoria autostradale. In merito alle protezioni aggiuntive, risaputo che il livello di estetica della protezione è inversamente proporzionale alla sua efficacia (gli amici su due ruote vorranno per caso i new jersey in cemento?), è strano come si chieda - da più parti a dir la verità, di risolvere una sistematica infrazione al CdS con protezioni aggiuntive e senza agire direttamente alla radice del problema. Anche perché mi chiedo, se accettiamo di passeggiare in città sui marciapiedi con la stessa differenza di livelli esponendoci al rischio che un veicolo perda il controllo e ci investa sul nostro percorso, non vedo come non si possa accettare lo stesso rischio su quel tratto di SS34 avendo risolto il problema “velocità” per il tramite di altre leve: ricordiamo a tutti che il limite è sempre di 50km/h, in paese come sul quel tratto di litoranea. Nei Paesi in cui l’uso della bicicletta è più radicato, non ho visto particolari accorgimenti tecnici di separazione dei flussi: in molte occasioni le due vie condividono lo stesso manto stradale, con l’unica segnaletica orizzontale a fare da spartitraffico. La mobilità ciclistica ed automobilistica, nel pieno rispetto delle rispettive regole, possono condividere gli spazi assicurando nel contempo la sicurezza di tutti. Saluti AleB
All'Arena: rifiuti e campeggio? - 14 Luglio 2017 - 10:23
Re: Re: Campeggio e Camper
Ciao Hans Axel Von Fersen Ma sono casi sporadici. E particolari....tu stesso dici.....la polizia postale fa una multa davanti alle poste......il che è tutto dire. Ma hai mai visto le pattuglie della Polizia (che per altro di sera girano spesso) fermarsi all'imbarco di intra e fare le multe a chi lascia le macchine sulla fermata dei bus? Io mai......e vivo da 10 lustri ad Intra.
Manutenzione delle vie pedonali - 22 Maggio 2017 - 14:43
Re: ;((
I teatri, le piste ciclabili come i porti, le spiagge e tutto quanto servono anche quelli .....è che la manutenzione scarseggia. Il grosso problema delle Amministrazioni non è forse nemmeno realizzarle, le opere, quanto mantenerle nel tempo. E' proprio questo che contraddistingue le Amministrazioni efficienti da quelle scarse. E' facile costruire con fondi UE e mutui. Più difficile mantenere con soldi di bilancio. E, grosso problema delle P.A., ci sono pochi che operano sul territorio e molti (troppi) burocrati seduti in "cadrega". Settimana scorsa ho mandato alla redazione una foto di una fermata bus di Pallanza (zona Ospedale) che pregherei la stessa (redazione, ndr) di pubblicare. Pensilina in buono stato (cristallo e acciaio inox) plateatico con pozza d'acqua, tipo piscina. Ma la pensilina non serve forse quando piove? Questo per dire che forse, le politiche di amministrazione, debbono essere riviste cercando di "mantenere" più che "rinnovare".
Manifestazione del 21 marzo: viabilità fortemente modificata - 21 Marzo 2017 - 19:36
E poi....
E poi, caspita! Sono partiti alle sei!!! Mizzica un'alzataccia: sicura che non ne resteranno scioaccati per il resto della vita?? Ma va là: anch'io ai miei tempi per andare in gita mi sono alzato alle sei del mattino!!!! Se poi alla gita partecipava anche una compagna che mi interessava mi trovavo alla fermata del bus anche mezz'ora prima.....
Interpellanza via XXIV maggio - 15 Febbraio 2016 - 22:02
Minoranze ... Apporto anche Costruttivo !
Penso che l'apporto che possono portare i Consiglieri Comunali di Minoranza sia molto più utile alla Città quando, come in questo caso, si solleva un problema, si suggerisce un intervento di miglioria, che nei casi di sterile scontro e polemica politica strumentale. Bene ha fatto Lucio Scarpinato a segnalare la situazione della Via XXIV Maggio. Pericolosa e scomoda la situazione di allagamento in caso di pioggia. Facilmente migliorabile la fruibilità del posteggio. Utile l'eventuale posa di una tettoia per la fermata bus. Pare strano poi che sorprenda, che persone già in lista con lo Scarpinato o facenti parte con lui di un gruppo politico, collaborino alla stesura di una interpellanza. Niente di più normale. Socialista a Verbania - Giordano Andrea Ferrari
Iniziative per favorire il trasporto pubblico - 13 Gennaio 2016 - 13:44
Visto da fuori
Livio ha qui evidenziato più di una volta i problemi di viabilità che si creano al sabato intorno all'area mercatale. Perchè avviene ciò? Perchè chi va al mercato, in genere, fa spesa per tutta la settimana e quindi acquisti beni voluminosi e/o pesanti, ragione per cui cerca di avvicinarsi ai punti vendita il più possibile con il veicolo di cui si serve e da e per il quale magari fanno più volte avanti ed indietro. Ora, ve la vedete voi la massaio od il consorte che carichi di borse, magari di sacchi di patate o cassette di frutta e verdura andare fino alla fermata del bus e poi salirvi con tutto quello già faticosamente portato a braccia fin lì? Belle certe idee, ma stiamo con i piedi per terra per favore.
Forza Italia sulla nuova area camper - 11 Febbraio 2015 - 13:22
sciocchezze su sciocchezze
gia la passata amministrazione (quella dei divieti) si metta a dar lezioni mi sembra assurdo, quell'area è a 250 MT dalla fermata della linea principale dei bus "tribunale" mentre alla curva della "francesa" dista + o - stessa distanza sulla linea della linea che scende da trobaso meno servita, poi molto difficilmente un camperista scarica nei tombini cosi come scrive gabriele fasi perchè proprio i primi controllori sono proprio gli altri camperisti e se qualcuno lo fa non sono i proprietari di camper ma persone che noleggiano forse questa è l'esperienza personale del sig. gabriele, per quanto riguarda l'informazione (non solo dei mezzi pubblici) sul territorio se ne fara carico il gestore, inoltre voglio ricordare sempre che la giunta passata aveva fatto il progetto sulla curva della "francesa" un progetto di un costo di circa 530 mila € tutto a carico dell'amministrazione, prima di fare proclami dovreste informarvi da chi è competente del settore
Trasporti non di linea lago Maggiore: Confartigianato non ci sta - 1 Agosto 2014 - 15:25
Libera concorrenza
Libera concorrenza, OK, che sia nelle regole però. E' nelle regole che a Stresa si sia costruito, nel tempo, un sistema, dove il privato, in aperta concorrenza col pubblico è libero di proporsi in un modo scandaloso, il mercato delle pulci, dove i turisti vengono "aggrediti" ancora prima di posteggiare l' auto? Scandaloso nelle tariffe, costruite solamente per essere inferiori al pubblico, scandaloso nel servizio, dove un taxi viene utilizzato come un battello di linea e vergognoso nell' applicazione delle leggi. Le leggi vanno applicate e nel bacino borromaico è una selva. Basta osservare gli approdi e gli ormeggi del servizio non di linea, precedenze ed altro. La legge vorrebbe che dagli scali di ormeggio del servizio pubblico di linea venissero osservate distanze di sicurezza, bene, fatevi un giro alle isole e noterete che chi deve vigilare non lo fà, se posteggio l' auto dove c' è la fermata del bus mi becco una multa. Motoscafi che sfiorano la prua o la poppa dei battelli di linea, taxi (che lo sono solo per definizione) ormeggiati a dieci metri dai battelli di linea e altro..... Libero mercato si, ma solo dove e se si rispettano le regole.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti