Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

festa all

Inserisci quello che vuoi cercare
festa all - nei post
110 anni Museo del Paesaggio - 18 Settembre 2019 - 10:03
Il 19 Settembre 2019 il Museo del Paesaggio compie 110 anni e – per festeggiarli con la città – organizza quattro giorni di eventi e attività gratuite.
Cannero: Eventi e Manifestazioni dal 15 al 28 settembre - 15 Settembre 2019 - 08:01
Eventi, e manifestazioni in programma a Cannero Riviera e dintorni dal 15 al 28 settembre 2019.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 14 al 22 settembre - 13 Settembre 2019 - 17:42
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 14 al 22 settembre 2019.
BandaDay 2019 - 13 Settembre 2019 - 14:33
Avrà luogo a Cannero Riviera il 14 settembre 2019 la manifestazione BANDADAY dedicata all’universo banda organizzata dal Corpo Filarmonico Cannerese che coinvolgerà tutto il paese vestito a festa per l’occasione.
Sagra del Fungo - 13 Settembre 2019 - 11:27
Torna dal 13 al 15 settembre 2019 l'ormai tradizionale Sagra del fungo di Trontano
LetterAltura torna a Verbania dal 26 al 29 settembre - 10 Settembre 2019 - 12:05
Tra gli ospiti più attesi del Festival 2019 l'attore Neri Marcorè, l'astronauta Umberto Guidoni e gli scrittori Marco Malvaldi e Giuseppe festa.
La Terra Buona. Proiezione del film - 7 Settembre 2019 - 15:03
A Trontano domenica 8 settembre, alle ore 20.30, nel Salone feste sarà proiettato il film "La Terra buona" di Emanuele Caruso.
Cannero: Eventi e Manifestazioni dal 7 al 15 settembre 2019 - 6 Settembre 2019 - 10:23
Eventi, e manifestazioni in programma a Cannero Tiviera e dintorni dal 7 al 15 settembre 2019.
74^ Settimane Musicali Ascona - 3 Settembre 2019 - 08:01
Uno dei festival di musica classica di prestigio della Svizzera, dal 4 settembre all’11 ottobre le Settimane Musicali di Ascona propongono anche quest’anno un programma originale e di assoluto livello con un occhio di riguardo anche al territorio
Grand Galà dei fuochi d'artificio - 31 Agosto 2019 - 08:02
Domenica 1 settembre, dalle ore 21.30, lo spettacolo piro-musicale si aprirà sulle note di “We Will Rock You” dei Queen per concludersi con “Champagne Supernova” degli Oasis.
Sagra del Mirtillo 2019 - 30 Agosto 2019 - 11:04
SABATO 31 agosto si apre la “sagra del mirtillo” con una cena speciale e serata danzante al Rubino. DOMENICA 1 settembre si svolgerà la tradizionale sagra del piccolo frutto di bosco che da più di trent’anni colora la piazza delle Fonti di Bognanco alla prima domenica di settembre.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 30 agosto all'8 settembre - 30 Agosto 2019 - 09:33
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 30 agosto all'8 settembre 2019.
Il Salotto di Diderot torna con tre appuntamenti - 29 Agosto 2019 - 18:06
Venerdì 30 agosto, sabato 31 agosto e domenica 1 settembre, a succedersi in Piazza VIII Marzo a Omegna, alle ore 17.30, ci saranno Sabrina Melino, Ivan Fossati e Paolo Paolini.
San Vito 2019 - 23 Agosto 2019 - 10:03
Riportiamo il programma dei festeggiamenti di San Vito 2019 ad Omegna.
Torna la festa Alpina - 12 Agosto 2019 - 16:21
È uno dei più tradizionali appuntamenti dell’estate verbanese: dal 13 al 17 agosto il Gruppo Alpini di Suna organizza infatti la classica festa Alpina a Madonna di Campagna.
Una collettiva di pittori vigezzini per il Ferragosto - 12 Agosto 2019 - 10:03
Il Polo museale UniversiCà di Druogno sarà aperto dal 10 al 18 agosto con una speciale mostra nell’ambito di “Me.Mo. memorie e montagne”.
Borgo di Pizza - 10 Agosto 2019 - 15:03
Domenica 11 agosto 2019, appuntamento nel Borgo di Cannobio per una giornata all'insegna della pizza.
Fuochi d'artifico a Pallanza - 10 Agosto 2019 - 08:01
Domenica 11 agosto appuntamento con il grande spettacolo pirotecnico alle ore 23.00 realizzato da GFG Pyro.
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 9 al 18 agosto - 9 Agosto 2019 - 08:01
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 9 al 18 agosto 2019.
Musica in quota all'Alpe Giovera - 3 Agosto 2019 - 09:16
Dopo l'annullamento della data in Valle Bognanco, Musica in quota fissa per domenica 4 agosto un nuovo, imperdibile appuntamento per i tanti appassionati di musica e montagna che seguono con passione la rassegna organizzata dall'omonima associazione. Domenica 4 agosto il festival fa tappa in Valle Agarina.
festa all - nei commenti
Offerte di lavoro del 04/06/2019 - 4 Giugno 2019 - 14:13
Disoccupazione giovanile??
Sento sempre parlare di disoccupazione giovanile ma a volte resto perlpesso: ho visto recentementeun concorso pubblico per tecnico comunale in un paese del VCO a cui si sono iscritti solo 2 candidati e neppure giovanissimi: posto, fisso, stipendio assicurato a vita, 36 ore settimanali, 13^ certa, 36 giorni ferie all'anno più festa patronale, orario elastico e via cantando. Possibile che a nessun giovane geometra del VCO faccia gola un posto simile? Ma allora dove sta tutta sta disoccupazione? Mi ero immaginato di vedere la fila dei concorrenti e invece..............
Marchionini: "Il palio è dei verbanesi e resta a Pallanza" - 14 Agosto 2018 - 05:17
Re: Re: Re: Alcune cose
Ciao paolino rispetto agli anni passati un'innovazione (in linguistica, fenomeno in cui le innovazioni superano in numero o importanza gli elementi conservati) c'è stata, considerando l'insieme degli eventi proposti nelle 5 serate dal 10 al 14 agosto che vede la commistione di novità (Caposanno Estivo: festa hawaiana all'Arena con i dj di Radio 105; Pallanza sotto le stelle: mongolfiera sul lago, osservatorio astronomico Galileo Galilei di Subo, luci artificiali spente, cena in riva al lago con spettacoli, mercatini belle arti itineranti, musica con Wire Acustic trio e Shot On Sight; Luci, suoni e fuochi d'artificio: punti musicali, giocolieri ed equilibristi prima e dopo il grande spettacolo pirotecnico, mercatini delle Arti Itineranti e musica della Delta City Band; Via Tacchini Show rinviata causa mal tempo) e tradizione (il Palio Remiero - una tradizione di Verbania, non di Pizza e Vila, quindi il nome resta di diritto a Verbania, indipendentemente da chi lo organizza - i fuochi di artificio, la speghettata tipicamente anni '80, i mercatini, ecc) e mancano ancora due serate, quella del 13 andrà recuperata causa mal tempo. E, vista l'alta partecipazione di pubblico registrata alle prime tre serate, pare proprio che l'apprezzamento per quanto fatto ci sia stato tutto e sia sotto gli occhi di tutti, almeno degli intellettualmente onesti.
Marchionini: "Il palio è dei verbanesi e resta a Pallanza" - 13 Agosto 2018 - 16:23
Re: Alcune cose
Ciao Hans Axel Von Fersen, precisamente 13.250€/anno per.un totale di 53.000€ dal 2014, il triplo di quanto erogato dalle precedenti amministrazioni, non proprio spiccioli. Dall'anno scorso l'amministrazione ha voluto dare un'impronta innovativa e dinamica alla festa ferragostana, per superare quella formula collaudata da decenni ma ormai obsoleta che negli ultimi anni non ha dato i risultati sperati. E questo proprio assecondando nel 2017 una precisa richiesta degli esercenti pallanzesi che chiedevano all'amministrazione la realizzazione di eventi nuovi e in linea con l'offerta innovativa proposta da altri comuni lacustri. Questo ha inevitabilmente portato ad una riduzione del contributo all'associazione Pizza e Vila per poter permettere realizzazione di altri eventi collaterali, si perché centrale sarebbe rimasto il Palio Remiero del 14 agosto, che potessero soddisfare i gusti di un pubblico ampio, dai giovani ai meno giovani, dagli affezionati alle tradizioni ai cultori dell'innovazione dello spettacolo. Dare spazio a tanti per poter soddisfare tanti, questo lo spirito dell'amministrazione comunale per il cercare di realizzare quel rilancio turistico e culturale della Città che tanti auspicano e richiedono da tempo. http://www.verbanianotizie.it/n1108634-palio-remiero-patrimonio-di-tutti.htm
Baveno: Giornata dell'Unità Nazionale e delle Forze Armate - 1 Novembre 2016 - 16:39
Che sia l'ANPI....
Che sia l'ANPI a collaborare all'organizzazione della festa mi fa sospettare: un' associazione che a distanza di settanta anni dalla fine della guerra ancora divide gli italiani tra chi ha portato una divisa e chi ne ha portata un'altra non mi pare molto titolata a parlare di "unità nazionale".
Intrainsieme progetta eventi natalizi - 27 Ottobre 2016 - 12:10
idee per iniziative natalizie di addobbo
indirrei un concorso del tipo 'la finestra più bella ' al quale possono partecipare tutti i cittadini allestendo a tema natalizio una finestra della loro casa alla quale verrà assegnato un numero votabile da tutti presso gli esercizi che aderiscono all'iniziativa. alla vigilia di Natale o la domenica precedente premierei la più votata magari con due categorie 'la più votata' scelta con la votazione pubblica e 'la più originale scelta dall'amministrazione ' ad entrambe assegnerei un premio in denaro ,che si può raccogliere chiedendo una quota di 5 euro per l'assegnazione del numero da esporre. I premi ed i risultati assegnati durante una festa nella data sopra citata ......un'idea da ampliare che ne dite ?
Festa del Boden 2016 - 2 Settembre 2016 - 23:18
Salvo imprevisti -----
Che tipo di imprevisti.........abita li',mica e' il Papa o un marines richiamato all'improvviso.....poi,se vogliamo creare suspence,allora e' un altro pio di maniche.....che si presenti,senza tifosi soddisfatti,lo sponsor la molla velocemente..............e poi --a lìeì la festa dal paes---ci mancherebbe non ci fosse.....
San Vito 2016 - 20 Agosto 2016 - 01:04
Re: Re: mah
Ciao lady oscar,verissimo......anni d'oro....adesso,per vedere questi artisti,anche piu' blasonati,tipo Arnore,De Gregori etc etc,prendo la macchina e vado fino all'Alpaa,a Varallo.....quella si che e' una vera festa di popolo ,con ospiti che richiamano folle a fiumi........ciao Lady
Foto dal Mercato Europeo e Street Food - 13 Giugno 2016 - 10:24
Mercato europeo e street food
Se devo mettere a confronto lo street food di aprile con quello svoltosi a giugno non ho dubbi: qualità, aria di festa, vivacità, e organizzazione sono per la festa di Aprile. Dico questo avendo partecipato a tutte e due gli eventi e non per sentito dire. Prima cosa questo street food ha saturato completamente ogni spazio togliendo respiro al luogo e alle attività fisse come i bar, ristoranti e alberghi (chiediamoci poi perchè questi si lamentano). Seconda cosa ( a differenza dello street food di aprile) non vi era un adeguato servizio di raccolta rifiuti. Terza cosa (sempre a differenza con l'altra festa) non ho notato nessun servizio di vigilanza dell'organizzazione girare durante il giorno e alla sera. Poi c'è da notare che il mercatino che si svolgeva sul lungo lago era completamente occultato e abbandonato a se stesso, come fosse cosa estranea rispetto al resto dell'evento. Ecco, per quanto possa valere il mio modesto parere di cittadino, il mio plauso va all'intera organizzazione dello street food di Aprile che ha saputo tenere conto del contesto rispettando il luogo e le attività presenti. Poi sulla qualità dei cibi ognuno racconta che è buono ciò che piace, non è un metro di misura per un giudizio obbiettivo ed oggettivo.
Successo per il Giro delle Contrade - VIDEO - 9 Maggio 2016 - 10:52
piccolo neo
festa bellissima peccato che quando la mia piccola bambina arrivata all arrivo quando nn le hanno dato niente si è messa a piangere (avevano garantito premi a tutti i bambini)
Carabinieri: arresto per spaccio - 27 Giugno 2015 - 15:34
Ci risiamo...
Tutto questo per UNA, e ripeto UNA festa popolare? Mica hanno organizzato baccanali di intere settimane. In quel paese reggerà il silenzio tombale per tutto l'anno e poi per uno, due o tre giorni di festa ci si arriva tali estreme conseguenza. Sono molto perplesso. C'è gente intollerante che non ha il senso della misura. Peraltro ho sempre notato che non sono le persone anziani. I nostri vecchietti e le nostre vecchiette sono anzi sempre quelli più gagliardi e festaioli (vedi i pacian...). Solidarietà ai festaioli di Bannio Anzino. Rivendico IL SENSO DELLA MISURA. Mantenere e difendere la quiete ma per uno, due o tre giorni all'anno si potrebbe pure un po' derogare.... non credete anche voi?
Tornano "Le Notti di Suna" - 25 Giugno 2015 - 14:57
NON VENITE A VERBANIA!
Appello a tutti. NON VENITE A VERBANIA. Verbania è una città triste piena di persone isofferenti a ogni minimo moto di gioia, felicità e festa. Ecco qualche esempio. 1) Sappiate che c'è qualcuno che ha protesta nel vedere bambini e ragazzini che giocavano vicino al un lido di balneazione lacuale. 2) Altri tristi personaggi hanno pesantemente protestato per un afesta di fine anno organizzata da studenti. Un afesta durata una sola notte. Studenti che erano privi di impianti di forte amplificazion eper eventi all'aperto e che poi hanno ripulito tutto. ripeto hano poi ripulito tutto! 3) Formano COMITATI DI PROTESTA per ogni accenno di spettacolo serale. Ora si leggono commentacci su dei piccoli concertini serali che si svolgeranno ua volta alla settimana a Suna. 4) per l'organizzazione di una corsa goliardica che prevede bevute sfonano PIPPOTTI ridicoli sull'aspetto dieducativo dell'evento e su eventuali guide in stato d'ebbrezza dei partecipanti. Ma... forse sono loro delle personi deboli che si fanno influenzare da un evento imitando come scimmie chi fa qualcosa o sono facilmente dediti con facilità ad attività illegali e pericolose come quella di mettresi al volante dopo aver bevute. A tutti i giovani: SCAPPATE DA VERBANIA! A chi vuole venire qui come turista: NON VENITE!
Finisce la scuola: "Notte bianca loro. In bianco noi" - 14 Giugno 2015 - 00:29
Invidia
pura e semplice,passione triste che si manifesta nella mancanza di tolleranza e nella pervicacia di riproporre trite questioni di principio solo perché non si vuole spiare dietro alle convinzioni che si crede di avere in comune con altri,in astratto,e piuttosto che dar retta ai fatti,i quali dicono che non è successo niente,tirar fuori addirittura i black block o amenità da tg4..il tutto espresso attraverso esperienze personali ricordi riflessioni sulla opportunità della cosa-"..se fosse per manifestare sarei stato con voi.."ecc..e d'altra parte ognuno ha ragione perché nessuno ha torto,perché se fosse stata un altra occasione la lettrice del blog si sarebbe messa il cuore in pace sapendo di non poter socializzare il proprio fastidio..abito a intra e quando in estate per notte di note su suona fino all'una di notte e io il sabato lavoro..la vorrei leggere la letterina di qualche cittadino contrariato. Non si è capaci di mettersi nei panni degli altri ma solo di tirar fuori i propri per continuare a rinfacciare caso a caso senza pensare che non è seguito niente ai fatti dell altra sera cioè non è successo niente a parte che un anno scolastico è finito,c'è chi festeggia e c'è chi con Leopardi soffre "nel sentir a tarda notte seguente al giorno di qualche festa il gioir notturno de' la gioventù del borgo" Quando i nostri antichi ben sapevano che "semel in anno licet insanire" ..una volta l'anno si può folleggiare..cosa assurda per chi passa la giornata a pettinarsi i principi
Finisce la scuola: "Notte bianca loro. In bianco noi" - 13 Giugno 2015 - 20:56
Vergogna
Condivido il tuo parere ma aggiungo che, il festeggiare non significa rovinare e disturbare. Ad Intra è stato un vergognoso e disgustoso tributo all'inciviltà. Ringrazio tutte le istituzioni preposte al servizio di vigilanza per avere dimostrato, ancora una volta, di non essere in grado di controllare una semplice festa di fine scuola. Del resto, non ci si dovrà lamentare la prossima volta se in televisione vedremo i Black Block devastare le nostre città e la Polizia quasi ferma a guardare. Si inizia da piccoli ad essere delinquenti. A mazzate bisogna prenderli!
Finisce la scuola: "Notte bianca loro. In bianco noi" - 12 Giugno 2015 - 16:12
ahah Giovanni
Non sono triste per nt, infatti ho proposto di fare una festa sotto casa tua... E' una provocazione, naturalmente. Penso che i ragazzi possono festeggiare dove vogliono fino ad un'ora decente, se no possono andare, chesso'? all arena e farla diventare la festa dei maturandi di tutte le scuole, fare festa fino la mattina e lasciare dormire i genitori in 'citta' '.. Probabilmente al cavalieri la cosa e' sfuggita di mano iniziando con un gruppetto ristretto di amici e, anni dopo anno, si e' unita altra gente. O magari hai ragione tu. Sto diventando vecchia, ma ho sempre cercato di disturbare il mio prossimo il meno possibile. Ciao, alla prox.
Trobaso in Rosa - Fotogallery - 30 Maggio 2015 - 00:56
Signor
Caro signor Vermeer, preciso subito, onde pararci da considerazioni acidine, che a Trobaso gli addobbi rimarranno esposti fino al giorno in cui si farà la festa "Un Girett par Trubàas" perché abbiamo, come si suol dire, "preso due piccioni con una fava" e perché ci teniamo in modo particolare alla valorizzazione del nostro paese. In quanto alla loro rimozione, per quanto ci compete, non abbiamo bisogno di imput particolari data la nostra forte propensione al senso civico: vi provvederemo diligentemente e minuziosamente, anche con l'aiuto di persone che, pur non avendo partecipato all'allestimento, si sono già offerte di aiutarci. Così come tante altre volte abbiamo ripulito il nostro territorio dai rifiuti o rimosso rimasugli di altre manifestazioni, molto semplicemente senza pensieri disfattisti. Come preferirei vederla parte attiva in uno di questi momenti offrendo il suo contributo: si renderebbe conto che è forse più piacevole, divertente ed emotivamente costruttivo condividere con le persone occasioni come queste che ingegnarsi a formulare riflessioni "in grigio". W Peppa Pig!
Rubata auto nella notte - 5 Maggio 2015 - 14:33
Ieri
Ieri in tv il prode Angelino, Ministro degli Interni per nostra disgrazia, si vantava di dire che grazie all'operato della polizia nessuno era finito all'ospedale: e se ne vantava pure! Tutti hanno potuto vedere che i fanatici saccheggiatori avrebbero potuto essere facilmente presi alle spalle da un altro contingente di polizia e, chiusi tra due fuochi, randellati e rastrellati a dovere; o si menano i manifestanti (per giunta pacifici) solo se contestano il ganassa toscano alla festa dell'Unità? Ha ragione Vermeer povera la nostra Italia!
Rubata auto nella notte - 4 Maggio 2015 - 15:02
Milano e dintorni
Come dice Vermeer ciò che si è visto a Milano è stato a dir poco scandaloso: è apparso chiaramente a tutti che la polizia aveva le mani legate ( lo dicono anche i loro sindacalisti) ed aveva l'ordine di subire passivamente: tanto i danni mica li arrecavano ai politici! Hanno distrutto auto di chi magari ancora aveva le rate da pagare.Guarda caso però a Bologna, alla festa dell'Unità dove era presente il ragazzino toscano, la carica contro chi lo contestava è partita subito: e giù randellate anche se nessuno stava bruciando auto ed incendiando uffici. Detto ciò per diversi motivi anch'io non vedo di buon occhio Expo ed ho pensato cosa avrei fatto se avessi organizzato io la protesta: sarei entrato all'inaugurazione con i miei accoliti, ben vestito in modo da non destar sospetti, e non appena il capetto degli scout prendeva la parola, avrei intonato il "Va pensiero" e non lo avrei lasciato parlare. Lui che è fumino di suo chissà come si sarebbe arrabbiato e la polizia cosa avrebbe potuto fare a centinaia di persone che semplicemente cantavano a squarciagola e non facevano violanza a cose e persone che non c'entravano nulla? O anche cantare davanti al bocetta logorroico è vietato?
Una nota sulla questione Liberazione - 24 Aprile 2015 - 15:19
No all'ammucchiata!
La festa di tutti gli ialiani non avrebbe alcun senso. Avevo già scritto qui che auspicavo una consegna definitiva alla storia di questi eventi senza messe laiche o desideri riabilitatori sempre richiamati da pseudonostagci (pesudo in quanto non 'cerano e quindi non possono dirsi neanche nostalgici). Sono per una pacata analisi storica ma per piacere non auspicate ammucchiate alla "chia ha avuto ha avura e chi ha dato ha dato siamo italiani paisà". Sicuramente anche i partigiani si sono macchiati di atti crudeli ecriminale ma guardia l'EVIDENZA. Una parte difendeva una dittatura e uno stato fantoccio del nazismo e dall'altra chi sognava la nascita di uno stato democratico.
Lettera aperta Fronte Nazionale: risponde il sindaco - 25 Marzo 2015 - 08:43
Ci scusi la Signora sindaco
Mi perdoni il Sindaco se abbiamo osato rubarLe tempo prezioso su argomento di poco conto. Ci dice che ha letto con"viva attenzione" la lettera aperta , ma su questo abbiamo molti dubbi. Troppo attenta ai sottili “distinguo”, non si è accorta infatti che la lettera era inviata al Sindaco di Verbania e non al presidente dell'ANPI; che si riferiva alle finalità della festa della Donna , 8 Marzo, e non al a quelle del 25 Aprile; che non si chiedevano revisioni di giudizi storici ma, nell'ambito del ruolo della donna nella vita e nella storia, un sacrosanto riconoscimento a tutte le donne che, assolutamente prive di colpe, sono state vittime della barbarie che acceca gli uomini,vincitori e vinti a ragione o no, coinvolti nelle guerre civili. Non basta riconoscere, come fa il Sindaco, che ci sono state omissioni nello scrivere la Storia, che è necessaria “una revisione senza revisionismi” ed è ridicolo invocare il monopolio della memoria all' Italia Repubblicana ed antifascista. La memoria stampa i ricordi, belli e brutti, nella mente di tutti gli uomini e appartiene a tutti o a nessuno. Ma sono parole al vento. Ci scusi Signor Sindaco. Giorgio Tigano.
Minore: "Diritto alla casa sancito ma non sempre garantito" - 14 Marzo 2015 - 17:47
GIRO D'ITALIA...VESTIAMOCI A festa!
VIVIAMO IN UNO STATO DI DIRITTO, CONTINUAMENTE MINACCIATO, ANCHE DA AFFERMAZIONI COME QUELLE RIPORTATE NEL COMMENTO DI Hans Axel Von Fersen............LO RIMANDO allA LETTURA DI QUALCHE BUON LIBRO SUL NOSTRO ORDINAMENTO.....FORSE COMPRENDE COSA SIGNIFICA REPUBBLICA ITALIANA! TRATTO DA UNA NOTA DELL'AMMINISTRAZIONE COMUNALE DEL 12 MARZO 2015 "IL Comitato Tappa, unito all’Amministrazione Comunale, invita i cittadini a partecipare a questa ‘vestizione in rosa’ della città ed in particolare delle vie interessate dal passaggio della corsa, soprattutto nel giorno della tappa, realizzando striscioni, addobbando balconi e lasciandosi andare a sane iniziative di colore. Un invito alla bella consigliera Minore, spero proprio si faccia promotrice di sane iniziative di colore, nel giorno della tappa..... un po diverse dal clima festoso che vorrebbe dipingere Verbania tutta rosa......!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti