Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

fratelli

Inserisci quello che vuoi cercare
fratelli - nei post
“Cucina La Salute con Gusto” - 16 Febbraio 2017 - 16:01
E’ stato l’Istituto di Istruzione Superiore E. Maggia di Stresa a ospitare la quarta tappa del progetto “Cucina La Salute con Gusto”, esempio di come gusto, salute e sostenibilità possano andare a braccetto, portando cultura in cucina.
La Russa al congresso cittadino di fratelli d'Italia - 7 Febbraio 2017 - 17:51
Sabato 18 febbraio 2017, dalle ore 15.00, Congresso Cittadino Verbania di fratelli d'Italia, presso Palazzo Flaim, ospite d'onore sarà Ignazio La Russa.
Cineforum Omegna - 30 Gennaio 2017 - 11:56
Calendario proiezioni a partire dal mese di Febbraio.
Il Novecento italiano visto dal cinema. Esercizi di visione con Bruno Fornara - 26 Gennaio 2017 - 13:01
Bruno Fornara è critico cinematografico. Dalla fondazione nel 1994, insegna cinema alla Scuola Holden di Torino. Fa parte della commissione selezionatrice della Mostra Internazionale del Cinema di Venezia. Scrive su «Rockerilla», «La rivista del cinematografo», «FilmTV», «Cineforum» e sul sito www.cineforum.it Tiene molti corsi di cinema in giro per l'Italia.
fratelli d'Italia torna sul Bando Periferie - 16 Gennaio 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di fratelli d'Italia Verbania, che torna sul Bando Periferie dopo le dichiarazioni della lista civica "Con Silvia per Verbania" e dell'On. Borghi.
Spazio Bimbi: Essere fratelli di bambini con disabilità - 15 Gennaio 2017 - 08:00
Quando in famiglia arriva un bambino con disabilità molto spesso tutti gli equilibri e le dinamiche famigliari vengono profondamente condizionate; è necessaria una rielaborazione di ruoli, equilibri ed emozioni, una riorganizzazione in vista di nuovi bisogni. Crescere con un fratello o una sorella affetti da disabilità non è semplice: il rischio per la famiglia è di vivere concentrata sul disturbo, lasciando poco spazio agli altri figli.
Elezioni provinciali Vco, il commento del centrodestra - 10 Gennaio 2017 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo di centrodestra alla elezioni provinciali a commento dei risultati delle urne.
VerbaniaBau: Apprendimento: le teorie - 10 Gennaio 2017 - 08:01
L’apprendimento è un “ processo psichico che consente una modificazione durevole del comportamento per effetto dell’esperienza.” (Dizionario di psicologia, Garzanti). Apprendere significa costruire/arricchire mappe cognitive per entrare in comunicazione con l’ambiente circostante, per riconoscere il contesto ed interpretare la situazione, per risolvere problemi.
"Bando Periferie: tutti i progetti sono stati finanziati" - 9 Gennaio 2017 - 15:20
Riceviamo e pubblichiamo una nota dell'Amministrazione Comunale in risposta al comunicato di fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale Verbania riguardante il "bando periferie"
FdI-AN su “Bando Periferie” - 9 Gennaio 2017 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale Verbania, critico riguardo le pèossibilità future del “Bando Periferie”.
fratelli d'Italia sul commercio in città - 22 Dicembre 2016 - 18:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di fratelli d'Italia Verbania, a firma di Marco Malinverno, dal titolo "La difesa del Made in Italiy e il grande commercio in città".
Mostra "Cosmi" - 15 Dicembre 2016 - 20:01
La mostra Cosmi è l’esito della serie «Blocchi mentali», un vero e proprio percorso artistico svolto da Atelier Alessandro in questo ultimo anno.
Marco Malinverno aderisce a FDI - 14 Dicembre 2016 - 21:06
Riceviamo e pubblichiamo, uncomuncaito in cui si annuncia che "l'ex consigliere comunale Marco Malinverno esce dalla Lega Nord ed aderisce al progetto FDI Verbania" .
fratelli d'Italia: “Datevi una mossa!!! Non ci piace" - 13 Dicembre 2016 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di fratelli d'Italia Verbania, riguardante le dichiarazioni rilasciate dalla sindaca riguardante il commercianti cittadini.
"Vogliamo una Verbania che cresca" - 4 Dicembre 2016 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di fratelli d Italia, dal titolo "Vogliamo una Verbania che cresca".
fratelli - nei commenti
Con Silvia per Verbania su spostamento LIDL - 28 Dicembre 2016 - 10:01
Re: Silvia ci prometteva...
Ciao Alberto Noriega Non è un nuovo supermercato , ma lo spostamento di un suoermerCato già esistente ... lei pubblica il disegno del progetto , ma non parla di dati .. non dice di quanti metri cubi di cemento in meno ci saranno rispetto a quelli attuali , non dice di quanti metri quadrati di verde ci saranno rispetto a quelli attuali ( 3.000 rispetto a 0 ) e altro ancora ( tipo una piu cirretta sky line)che c è nella convenzione. ... per quanto riguarda parcheggi ben vengano se servono a portare via le macchine dal lungo lago ...e se si riferisce al progetto di Piazza fratelli Bandiera non sarebbe altro che un interamente di un parcheggio già esistente .... il problema vero , per molti, è che per oltre 15 anni abbiamo avuto lo stesso assessore all urbanistica ( se non vado errato) e ora c è un cambiamento dirompente a una vecchia logica
Marchionini replica sull'Interpellanza piscine - 13 Settembre 2016 - 11:39
Re: Maurilio Maurilio...
Ciao pulcinobig siamo disallineati, mi spiace; ma se qualcuno mi chiamava, gli avrei dato immediatamente la soluzione del problema: per far allenare 9 ragazzini in un orario dalle 17:00 alle 20:00, perchè dopo è giustamente troppo tardi, togli 9 ragazzini che si stanno già allenando in quella vasca! E' la stessa soluzione da adottare se vorresti far giocare una squadra di calcio in più a Suna, Possaccio o San Francesco, ne togli una, o le diminuisci lo spazio a disposizione, che più o meno è la stessa cosa! E questo vale per basket e pallavolo! Per questo bisogna affrontare al più presto il problema alla radice! Perchè utti i giorni ci sono problemi simili. Per costruire una piscina nuova ci vuole tempo, ma se non partiamo al più presto, non arriveremo mai alla meta! All'epoca dell'amministrazione Reschigna, c'era un progetto, di copertura della piscina esterna, che sembrerebbe essere la soluzione più semplice, non ricordo come la cosa sia andata a finire... Come ho già detto, avrei apprezzato un'opposizione che affronta il problema con un approccio del tipo: "C'è un problema con la piscina, perchè invece di spendere 7mln per piazza fratelli bandiera, o altri progetti, non raddoppiamo o adeguiamo la piscina?" Da dirigente sportivo mi chiedo: come può una società di nuoto portare avanti un'attività agonistica senza avere una piscina a disposizione? Mentre la domanda che mi farei da genitore è: come posso iscrivere mio figlio ad una società, buona o cattiva che sia, che non ha un impianto a disposizione? Il dubbio, al di là della confusione e superficialità iniziale (per stessa ammissione del firmatario) dall'interpellanza e del relativo comunicato, che ci sia dietro qualcosa d'altro mi rimane...spero che (ma la mia domanda è retorica, so già che è così) Brignone e tutti gli altri si siano prestati a questo gioco per ingenuità, voglia di fare e convinzione di essere nel giusto, e spesso lo sono! Saluti Maurilio
Marchionini replica sull'Interpellanza piscine - 12 Settembre 2016 - 09:32
Re: La stampa
Caro renato brignone La morale della favola, è che a Verbania manca una piscina!!! Al di là delle beghe delle società sportive, mi permetto di dirti come avrebbe avrebbe dovuto essere il senso della tua interpellanza: "C'è un problema con la piscina, perchè invece di spendere 7mln per piazza fratelli bandiera non raddoppiamo la piscina?" invece, quella presentata ha confuso ancora di più le acque, offrendo il fianco alla maggioranza! Inoltre, il tuo ultimo commento, fa capire che dietro ci sono beghe di altra natura, dove alla fine, chi ci rimetterà, sono solo i ragazzini... Saluti Maurilio
PD: "Grazie a Massimo Forni. No alle strumentalizzazioni" - 27 Agosto 2016 - 10:55
Re: "poraccio sarà lei"
Ciao Maurilio ""Ricordo che dietro al teatro versione Zanotti c’era stato un ampio dibattito, un concorso di idee, una mostra con i diversi progetti e, forse, altro ancora. Eppure non piaceva a molti che lo hanno osteggiato. Anche in questo caso ricordo l’allora senatore Montani che ad uno dei primi consigli comunali disse che loro, i legaioli, avrebbero fatto di tutto per scongiurare la costruzione del teatro, infatti sono arrivati il CEM, l’esigenza di costruire un parcheggio nell’area ex gasometro (so che a te non piace neanche questa idea, ma è evidente che sia necessario) e la riqualificazione di piazza fratelli Bandiera!"" Maurizio ricordi molto male. Ampio dibattito? Sì tra Zanotti, Rolla e Barassi ma non fra la popolazione. Una mostra con diversi disegni? Sì peccato che i vari progetti li abbiano mostrati dopo aver deciso qual era il progetto vincente!! Semplicemente allucinante! Sen. Montani ecc ecc? Anche qui ricordi male. Dovresti ricordarti i manifesti della lega: "sì al teatro ma non al teatro Zanotti" ed è quello che ha fatto. Si chiama coerenza. Gasometro, evidente che sia necessario? La pensi tu così e pochi intimini. Il teatro è attivo da quasi 3 mesi e non ho mai sentito nessuno dire, scrivere o lamentarsi con "ma dove si parcheggia?" Piazza fratelli Bandiera? Per me va bene così com'è. Un parcheggio per auto. Vuoi aggiungere 2 pianticelle? Piantale ma non spendere 6 milioni
PD: "Grazie a Massimo Forni. No alle strumentalizzazioni" - 27 Agosto 2016 - 01:31
"poraccio sarà lei"
Caro Brignone, "poraccio sarà lei" e quelli come te, che quando fa comodo, tirano fuori lo spauracchio del fascismo! "poraccio sarà lei" e quelli come te che confondono "l'uomo forte", ancora una volta lo spauracchio della dittatura, con la delega! "poraccio sarà lei" e quelli come te che confondono il decisionismo con il potere di delega dei cittadini! La mia visione, ma non sono molto originale visto la maggior parte delle democrazie (USA, Francia, UK,…) occidentali si basano su questo principio! Il popolo elegge gli organi di governo (sindaco) e di controllo (consiglio comunale). Al primo delega le decisioni, cioè chi mette la propria firma sotto gli atti; ai secondi di verificare che tutto accade come previsto dalla legge e, solo parzialmente nel consiglio comunale, di modificare la legge se questa non è adeguata o non funziona! Tutto il resto sono chiacchiere...questo non significa che tutte le decisioni siano corrette, infatti nel recente passato abbiamo visti i casi eclatanti del teatro nelle versioni Zanotti e Zacchera, che infatti sono durati un solo mandato o meno! Ma hanno fatto, secondo alcuni, danni! Vero, ma sarebbe stato diverso con un approccio di, come la chiami tu, democrazia partecipativa? Come se il sindaco non fosse stato eletto in modo democratico! Ricordo che dietro al teatro versione Zanotti c’era stato un ampio dibattito, un concorso di idee, una mostra con i diversi progetti e, forse, altro ancora. Eppure non piaceva a molti che lo hanno osteggiato. Anche in questo caso ricordo l’allora senatore Montani che ad uno dei primi consigli comunali disse che loro, i legaioli, avrebbero fatto di tutto per scongiurare la costruzione del teatro, infatti sono arrivati il CEM, l’esigenza di costruire un parcheggio nell’area ex gasometro (so che a te non piace neanche questa idea, ma è evidente che sia necessario) e la riqualificazione di piazza fratelli Bandiera! È evidente, che nessuno dei due sistemi garantisca il risultato. Quindi, può piacerti o meno il progetto, per esempio a me non entusiasma, ma per favore, non dare del “poraccio”, la supponenza in politica non paga, verso chi la pensa come te! Se tutti fossimo d’accordo su tutto, probabilmente non ci sarebbe bisogno di eleggere un sindaco, un primo ministro,.. Saluti Maurilio
PD: "Grazie a Massimo Forni. No alle strumentalizzazioni" - 24 Agosto 2016 - 17:06
Re: Stiamo sul pezzo
Ciao renato brignone onestamente non capisco il nesso tra i lavori in piazza fratelli bandiera e l'opinione che i cittadini hanno del sindaco, o avranno del sindaco. Che in piazza fratelli bandiera sarebbero stati necessari dei lavori, lo si sapeva da tempo immemore (abbattimento del PalaBPI, poi la prima idea di teatro e infine la decisione di spostare il teatro nella posizione attuale). Che si possano fare scelte diverse è plausibile, come si può fare la scelta di non scegliere, lasciando la colata di cemento attuale, sono scelte...ma proprio non capisco il nesso...non è che l'intervento te lo ha scritto una certa Dr.ssa Magistrale in Giurisprudenza, esperta di varie cose... Tanto per capirci, tu cosa faresti in piazza fratelli bandiera? Lasceresti le cose come stanno? Saluti Maurilio
Richiesta Commissione Cultura su Il Maggiore - 11 Luglio 2016 - 00:46
a sem a post !!!
peossimi appuntamenti al Maggiore (CEM per i ''nostalgici'').....la Corazzata Potiomkin.....I fratelli Karamazov.......Agonia di una libellula in .R.S.S. e via discorrendo.......hasta la victoria......siempre!!!........
M5S: "Verbania: quale città?" - 29 Aprile 2016 - 18:36
Re: domanda:
Buona sera, si è creato una sorta di equivoco. L'amministrazione ha presentato a palazzo flaim il "progetto" con cui richiedere i fondi fesr ( fondi europei per lo sviluppo delle regioni) ma in realtà ancora non c'è il bando e comunque le probabilità che verrà finanziato il progetto di piazza fratelli bandiera sono molto basse poiché in teoria noi partecipiamo al futuro bando per " conservare, proteggere, promuovere e sviluppare il patrimonio naturale e culturale". Credo sia complicato affermare in regione che con un parcheggio noi promuoviamo o sviluppiamo il patrimonio naturale e culturale.
M5S: "Verbania: quale città?" - 29 Aprile 2016 - 12:09
domanda:
Premetto che il progetto p.za fratelli bandiera non mi piace, ma toglierebbe le macchine da una piazza che ritroverebbe lo scopo per cui e' stata creata. Dare vivibilità alla città. Inoltre, richiedo : Non sarà finanziata con fondi europei ? Se si facciamola subito!
Una Verbania Possibile: Se è questo il dialogo? - 24 Aprile 2016 - 12:10
p.za fratelli bandiera
Ma la riqualificazione di quest area non rientra in un finanziamento europeo? Se si che problema c'è? Facciamolo. Con quello della padana gas. Ma l ex Andromeda no. Basta cemento!
Una Verbania Possibile: Se è questo il dialogo? - 23 Aprile 2016 - 02:00
Re: Re: ma...
Non capisco se la prima frase si riferisca al mancato raggiungimento del quorum, fingo il nulla e le rispondo. L'idea è che, non sapendo quante macchine possano arrivare contemporaneamente al CEM si potesse ipotizzare per la prima ( forse le prime due) stagione un servizio di navette, certo se poi effettivamente ( come spero) dovesse servire un parcheggio si può sempre costruire. Per quanto riguarda piazza fratelli bandiera a tutti piace il progetto di riqualificazione, troviamo eccessivamente oneroso il parcheggio sotterraneo e, volendo mettere mano ai parcheggi crediamo sia fondamentale cercare di non far arrivare le macchine fino in piazza ( es. Parcheggio alle canottieri). Il parcheggio al Tam Tam a me personalmente non dispiace, certo pensare di creare un terzo parcheggio in quella zona mi sembra eccessivo ( l'idea di togliere le auto dal lago comunque rimane Buona e credo possa realizzarsi). Credo che realizzando solo la piazza ( senza parcheggio) e il parcheggio al tam tam più uno alle canottieri riusciremmo a spendere meno che il solo progetto attuale di piazza fratelli bandiera. poi, io comprendo che non le andiamo a genio, ma tutto ciò che chiediamo è: visto che verbania non appartiene a nessuna amministrazione, decida la giunta di cosa parlare ma permetta di fare un ragionamento ampio ( vogliamo fare dei parcheggi? Non viene a dirmi già facciamo questi tre, semmai ragioniamo assieme su più ipotesi)
Ospedale unico: sopralluogo di Saitta - 7 Aprile 2016 - 09:56
fratelli Grimm
Ornavasso=fantasilandia
Forza Italia Berlusconi su parcheggio Castelli - 20 Febbraio 2016 - 19:39
Brava Sindic
Semplicemente... Vuoi un servizio? Lo paghi. I tempi del "paga pantalone" sono finiti. Vi ricordare il pandemonio quando Zacchera aveva messo a pagamento una decina di parcheggi in piazza fratelli Bandiera?
Comitato pro Referendum - 19 Febbraio 2016 - 14:31
La situazione finanziaria degli Enti Locali
pone seri elementi conoscitivi agli amministratori e ai cittadini. La programmazione degli interventi comunali non può prescindere da una conseguente valutazione. L’A.C. scegliendo la privatizzazione del forno, abbandona un compito non istituzionale per fissare la propria attenzione sul conseguimento di obiettivi di sua competenza: investimenti sulla città (per esempio Piazza fratelli Bandiera), rilancio della cultura e turismo (per esempio il Maggiore), solidarietà sociale (per esempio il dormitorio del Rosa Franzi). Il Comitato che invita all’astensione dal referendum per il forno, intende favorire una logica amministrativa capace di conseguire questi obiettivi che servono all’economia, allo sviluppo turistico e alla solidarietà sociale di tutto il tessuto cittadino e a favore di tutti i cittadini.
Di Gregorio: "Muro del pianto" - 22 Gennaio 2016 - 07:54
Muri del pianto
Sapete quali sono le uniche 2 virtù della politica italiana, a tutti i livelli? 1) che sono dei meravigliosi tuttologi, se la cantano e se la suonano in tutte le salse; 2) che sono dei bravissimi raccontafavole, a loro confronto i fratelli Grimm possiamo considerarli dei pivelli; peccato poi però che hanno la memoria corta. Qui non basterebbero nemmeno i muri di un'intera città per piangere!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti