Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

furti in villa

Inserisci quello che vuoi cercare
furti in villa - nei post
Sgominata a Verbania banda dedita a rapine e furti in villa - 15 Gennaio 2016 - 10:40
I Carabinieri del Nucleo investigativo del Comando Provinciale di Verbania hanno notificato, a due cittadini albanesi, un ordinanza di custodia cautelare in carcere, poiché ritenuti responsabili di rapina in villa, furti in abitazione, furti di autovetture e ricettazione di refurtiva, commessi nei mesi di giugno e luglio 2015 nelle provincie di Verbania, Novara e Varese.
Marco Polillo incontro in libreria - 10 Ottobre 2014 - 13:31
Sabato 11 ottobre 2014 alle 17.30 sarà ospite della libreria Alberti di Verbania lo scrittore milanese Marco Polillo che presenta il suo ultimo romanzo "Il convento sull'isola" edito da Rizzoli, ambientato principalmente sull'Isola di San Giulio del lago d'Orta.
Marco Polillo al Gigi Bar per Giallo Stresa - 26 Settembre 2014 - 17:36
Lo scrittore Marco Polillo presenterà il suo nuovo libo "Il convento sull'isola" (Rizzoli) sabato 27 settembre alle 17.30. Il luogo non è scelto a caso (Gigi Bar), ma è citato nel precedente romanzo "villa tre pini" ambientato a Stresa. ingresso libero, siete tutti invitati.
Roberto Campana - 29 Aprile 2014 - 15:00
La scheda biografica, il programma e i candidati, di Roberto Campana candidato sindaco alle amministrative di Verbania per il Movimento Cinque Stelle.
Movimento Cinque Stelle ecco il programma - 27 Aprile 2014 - 15:01
Riportiamo il programma del Movimento Cinque Stelle, che sostiene Roberto Campana alle prossime amministrative del Comune di Verbania.
Verbanese arrestato per furti in abitazione - 8 Febbraio 2014 - 15:06
La polizia lo sorprende durante un furto in villa, inseguito e arrestato nel bosco dalla polizia.
furti in villa - nei commenti
Manifestazione del 21 marzo: viabilità fortemente modificata - 23 Marzo 2017 - 06:59
il problema è più complesso
Nulla da obiettare. Le persone di buon senso sono tutte contro la criminalità. Manca però un pezzo sostanziale del problema. Oggi non è tanto la mafia nostrana e tradizionale che devasta la nostra società quanto la cosiddetta microcriminalità. furti, rapine, violenze, omicidi oggi sono quasi monopolio di criminali stranieri di est Europa, Africa, America latina. E se vogliamo parlare di mafia Albania e Nigeria sono forti esportatori di organizzazioni criminali mafiose radicate da anni in Italia. La mafia di Riina non esiste più. Ma nessuno pare accorgersene. I criminali stranieri imperversano e devastano come orde di barbari e noi siamo ancora a parlare di Don Corleone. Ecco perché siamo un paese finito. Non guardiamo alla realtà dei fatti perché non ci piace. Non ho mai visto nessuno manifestare contro le rapine in villa e gli omicidi con stupro perpetrati da bande di stranieri. Mai. E questo nasconderla realtà è segno di debolezza e ipocrisia. Da parte di tutti.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti