Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

galline

Inserisci quello che vuoi cercare
galline - nei post
PsicoNews: Animali o dottori? Entrambi! - 20 Maggio 2015 - 08:01
Il rapporto con gli animali permette alle persone di contenere lo stress, aumentare l’autostima e migliorare il tono dell’umore. Da anni ormai sono noti i benefici apportati dagli amici animali, non solo nei rapporti di interazione pura anche in quelli di accudimento o di semplice osservazione.
"Il Punto" di Marco Zacchera n°473 - 14 Gennaio 2014 - 12:10
Riportiamo dal sito di Marco Zacchera l'ultimo numero della newsletter "Il Punto", argomenti trattati: Piemonte in mano al TAR, da Verbania a Busselton, autostrade, alitalia e malpensa.
Scompare Franco Pedroni: uno degli 'eroi' del battaglione Intra - 14 Dicembre 2013 - 14:00
Purtroppo un altro dei valorosi componenti del battaglione Intra, scompare all'età di 99 anni
Crazy News: Coltiva marijuana, la madre la usa con le galline - 19 Giugno 2013 - 08:30
"Pensavo fosse erbaccia, l'ho usata per il pastone delle galline"
Calendario Corsi UNI 3 a Baveno - 14 Ottobre 2012 - 17:48
Sedi dei corsi: Biblioteca Comunale Piazza della Chiesa, 8 – 28831 Baveno (VB) Palestra Scuole Elementari Via Carretto, 36 – 28831 Feriolo di Baveno (VB)
Con la Provincia in gita nelle fattorie didattiche del VCO - 11 Aprile 2012 - 15:21
Prosegue l’impegno dell’Assessorato provinciale all’Agricoltura nel sostenere le attività delle FATTORIE DIDATTICHE del Verbano Cusio Ossola. Da aprile a maggio, tanti i bambini delle scuole primarie del VCO che andranno a lezione di ‘natura’ a Bracchio, Agrano, Viganella e Fondotoce.
galline - nei commenti
Marco Sacco ambasciatore del gusto nel mondo - 16 Ottobre 2016 - 00:20
Re: I nostri
Giovanni, Pollaio? galline? Patate? Ma che stai scrivendo! Sto parlando di promozione del nostro potenziale agroalimentare che è di grandissimo livello e tutto questo è abbinata alla nostra grande tradizione gastronomica. C'è una produzione di valore da tutelar e promuovere. Pongo sul piatto solo una delle tante situazione del settore.Io non mi sono fermato a Mergozzo e ho girato un po' il mondo. Nelle principali città e località turistiche estere ci sono grandi catene in "franchising" che forniscono prodotti tipici italiani come pizza, spaghetti. I menù hanno adottano spesso paro paro le denominazioni italiano ma purtroppo hanno una caratteristica importante che le contraddistingue. Le varie corporation non sono italiane. Sembrerà una sciocchezza ma far diventare di moda cibo italiano vuol dire vendere prodotto italiano. Ben vengano questi superpresuntuosi masterchef. Giovanni per piacere non evocare pollai, patate e uova fritte a vanvera. Cerca di proporre qualche argomentazione che sta in piedi.
Marco Sacco ambasciatore del gusto nel mondo - 15 Ottobre 2016 - 22:23
I nostri
Penso che tu Giovanni %% non hai nemmeno mai avuto un pollaio con le galline, o un campo di patate io sì, cosa continui a dire i nostri vini , i nostri formaggi tu scommetto non sai nemmeno come si fa un uovo fritto.
Carabinieri di Verbania fermano due ladri - 27 Agosto 2016 - 08:11
in parole povere.....
grazie alla pattuglia di servizio,due deficienti ladri di galline sono stati presi con le mani nel sacco....un magro bottino,una figura dia ciuculatee' ed una bella denuncia che si trascineranno per qualche annetto............stupidi da mettere all'indice.ovviamente,complimenti ai CC......thank's
CNA Piemonte Nord: incremento delle assunzioni - 25 Aprile 2015 - 10:51
Campioni mahh
"Dati rilevati su campione di 570 imprese" se si vuole infondere ottimismo,senza peraltro essere supportati dalla realtà, posso capire il comunicato, ma da qui a dire che gli artigiani e le piccole imprese sono state sostenute dal governo ce ne passa, sembra più un 1° aprile che un 25. Vorrei ricordarvi le parole di Draghi in visita alla camera lo scorso marzo «In Italia vi è un'alta concentrazione di micro-imprese a produttività inferiore alla media - spiega - con una regolamentazione che le incentiva a rimanere piccole» Ma queste fantomatiche associazioni di categoria dove sono quando devono difendere i loro associati ? Dopo queste affermazioni avrebbero dovuto scatenare un inferno contro la bce ed il suo indegno presidente, ma purtroppo mi ricordano tanto gli oramai obsoleti sindacati, i quali non sono più capaci di rappresentare i lavoratori. Il tessuto economico delle micro imprese italiano ci è sempre stato invidiato da tutto il mondo, e ci ha permesso di vivere decenni di prosperità e giustizia sociale, ora che si sta sfaldando, checché ne dica CNA che ha vissuto in maniera parassitaria sulle sue spalle, ci si vuol far credere che stiamo migliorando, e i dati campioni sulle assunzioni lo confermerebbero, ma mi faccia il piacere direbbe qualcuno. Da inizio anno sono entrate in vigore 2 nuove norme tributarie, per ovviamente aiutare le piccole imprese, tanto per cambiare il termine è in inglese, e quando ciò avviene prepariamo la vaselina, split payment e reverse charge che in realtà già esisteva ma viene applicato in altre forme, non voglio entrare nei dettagli sarebbe troppo lungo, ma il risultato sarà che per tutto il 2015 le imprese vanteranno crediti Iva per circa 1,5 miliardi e quindi la sottrazione di liquidità dalla propria cassa,(per quella virtuosa dello stato) risultato nuova ricerca di prestiti bancari, come se fosse facile di questi tempi e, secondo i fenomeni di CNA nuova occupazione :-D:-D:-D non preoccupatevi il potere economico troverà sempre il modo di fotterci, ma voi associazioni di categoria state ammazzando le vostre galline dalle uova d'oro
Cena vegana e solidale con la LAV - 16 Febbraio 2015 - 11:27
Non essere assolutisti
Intanto non faccio parte dell'associazione e non sono vegana ( solo ovovegetariana, visto che mangio le uova delle mie gallinelle...). Capisco il problema della famiglia di Gravellona, ma questo non significa che non ci si possa più interessare ai diritti degli animali finché ci sono umani in difficoltà: ben venga invece una suddivisione nel portare aiuto e nel sollecitare l'interesse verso le diverse problematiche, umane in primis ma anche animali. Azioni violente degli animalisti io non ne vedo: ben venga la chiusura di Green Hill e nuove leggi che regolino (se non proprio aboliscano), la vivisezione: ottima iniziativa anche quella di sensibilizzare le persone a ridurre drasticamente il consumo di carne, soprattutto rossa. E bene fa la Lav a fare raccolte di firme per abolire quelle orribili feste in cui gli animali vengono fatti oggetto di violenze, torture e morte (non solo corride in Spagna, ma feste e sagre paesane in Italia...). E come non ricordare le anguste gabbie in cui sono costretti a crescere e vivere polli e galline fino al momento di venire uccise? Ben vengano gli animalisti che denunciano queste violenze nei confronti degli animali perché ormai è assodato e riconosciuto che gli animali sono esseri dotati di sentimenti e di ragionamenti. Non si deve essere assolutisti, nè in un senso nè nell'altro. L'attenzione per gli animali non deve precludere quella per gli umani, ma nemmeno il contrario.
Il Governo assicura una soluzione ai disagi della nuova questura Verbania - 8 Settembre 2014 - 15:03
Un saggio
Un anziano saggio del mio paese diceva: -Mai costruire dove i nostri vecchi non hanno fatto nemmeno un pollaio per le galline: un motivo ci sarà- Ma c'è sempre chi si ritiene più saggio del saggio. Poi arrivano le alluvioni che spazzano via case e persone: ma la colpa non è della natura o delle intenperie, è solo di chi si è creduto più saggio del saggio.
Adigest: sul canile "continue maldicenze e calunnie" - 31 Agosto 2014 - 16:25
canile di verbania e animalisti
Gli animalisti dovrebbero cambiare nome, perché fino a quando non si batteranno a spada tratta come fanno sempre per qualche animale), anche per. manzi, vitelli, conigli, galline galli, galletti, agnelli, selvaggina, maiali, ecc. ecc., che sappiamo come finiscono, allora tutte le loro battaglie e le loro critiche su questioni burocratiche, avrebbero più senso. Almeno i cani e gli asinelli sono ancora vivi! Saluti.
Ruba pollo, "devo sfamare mio figlio" - 22 Febbraio 2014 - 15:40
A proposito.
Caschi a proposito, lupusinfabula. Avviso tutti, ladruncoli e non, che io sono armato sino ai denti, e che so usare molto bene le armi, e che, essendo persona molto determinata e perniente buonista, le userei senz'altro contro chi mi venisse a rubare anche solo una piuma delle mie galline. Senza sconti. Amen.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti