Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

gara

Inserisci quello che vuoi cercare
gara - nei post
Vega Occhiali Rosaltiora vince con Castellamonte - 19 Febbraio 2018 - 17:04
Vittoria doveva essere vittoria è stata, un set lasciato per strada ma nulla di grave per Vega Occhiali Rosaltiora in Serie D che con il 3-1 finale vince in casa e mantiene invariate le posizioni di classifica in vista di un filotto di quattro partite toste.
La Paffoni vince a Torino - 12 Febbraio 2018 - 09:16
Non fa sconti e non si concede distrazioni la Paffoni, che vince con grande autorità sul parquet della Pms Moncalieri. Termina 89-57 per la capolista, brava a rendere la partita semplice fin dalla palla a due, nonostante la resistenza dei padroni di casa, che hanno mollato solamente nel secondo tempo.
L'IIS Cobianchi a "Futura" - 4 Febbraio 2018 - 15:03
Si è recentemente svolto a Bologna l’evento “Futura”, promosso dal MIUR per fare il punto sui temi del Piano Nazionale Scuola Digitale a due anni dalla sua introduzione. Tale evento ha avuto anche lo scopo di divulgare e valorizzare le buone pratiche (digitali) delle istituzioni scolastiche.
Vega Occhiali Rosaltiora prima sconfitta - 4 Febbraio 2018 - 13:01
Arriva la prima sconfitta stagionale per Vega Occhiali Rosaltiora in Serie D, arriva su di un campo tradizionalmente ostico per i colori verbanesi che nel passato recente mai hanno espugnato.
Vega Occhiali Rosaltiora a Lessona - 2 Febbraio 2018 - 19:06
Dopo un solo week end di pausa è tempo di riprendere il campionato per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora. Si gioca in serie D la prima giornata di ritorno che vedrà la formazione verbanese in trasferta prima di un doppio turno casalingo.
La Cannobiese riparte con una vittoria - 29 Gennaio 2018 - 23:42
La Cannobiese vince la prima gara di ritorno per 2 a 0 contro un solido Comignago e si porta al primo posto in classifica superando Oleggio e Varzese, entrambe fermate sul pareggio.
Paffoni battuta d'arresto a Firenze - 29 Gennaio 2018 - 11:04
Domenica da dimenticare per la Paffoni Omegna reduce da una sconfitta sul campo di Firenze dove anche l'inaspettata assenza di Fratto (debilitato da una intolleranza alimentare) ha pesato sul match contro i Viola.
gara per la gestione della casina/bar a villa Giulia - 24 Gennaio 2018 - 10:23
Al via la gara per la gestione della casina/bar di villa Giulia a Verbania Pallanza. Domande da presentare entro le ore 14.00 del 28 febbraio 2018 esclusivamente dal sito www.appalti.comune.verbania.it.
Vega Occhiali Rosaltiora chiude l'andata prima - 21 Gennaio 2018 - 15:03
Dopo il punto perso o meglio i due guadagnati nel match vinto la scorsa domenica in casa contro Omegna Vega Occhiali Rosaltiora chiude il girone di andata espugnando il campo di Via Vecchia a Borgomanero, location dei match casalinghi di Oasy Arona.
Vega Occhiali Rosaltiora ultima d'andata - 20 Gennaio 2018 - 09:16
Dopo la rimonta vittoriosa contro Omegna per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora è tempo di chiudere il girone di andata con l’ultima partita della prima fase del campionato.
Relazione in merito al bilancio di previsione 2018 - 19 Gennaio 2018 - 11:04
Riportiamo la relazione presentata dal sindaco Silvia Marchionini, in merito al bilancio di previsione 2018, approvato dal Consiglio Comunale di Verbania nella serata di ieri, 18 gennaio 2018.
Festa patronale Crusinallo - 16 Gennaio 2018 - 18:06
Riportiamo il programma dei festeggiamenti patronali a Crusinallo, quest'anno XVI centenario di San Gaudenzio.
Bando alienazione ex caserma carabinieri - 15 Gennaio 2018 - 18:06
Pubblicato il bando per la seconda asta per l'alienazione dell'ex caserma dei carabinieri a Pallanza Verbania.
Vega Occhiali Rosaltiora vince il derby - 15 Gennaio 2018 - 13:01
Che i derby siano gare diverse questo è verissimo, che la classifica in un derby non conti è altrettanto vero. Tutti dogmi dello sport che al PalaManzini hanno voluto confermarsi. Il derby tra Vega Occhiali Rosaltiora e Paffoni Pallavolo Omegna è stata una maratona di oltre due ore di partita.
"Rosa Ski Raid" - 14 Gennaio 2018 - 18:06
Bella serata di presentazione della terza edizione della "Rosa Ski Raid" la gara di sci alpinismo che si disputa ai piedi della parete Est del Monte Rosa.
Vega Occhiali Rosaltiora ospita Paffoni - 13 Gennaio 2018 - 18:06
Dopo il lungo periodo di stop per le festività e dopo che l’allenamento congiunto contro le statunitensi del College del Nord Carolina non si è potuto disputare per i noti motivi di maltempo (e difficilmente sarà ‘recuperato’) per la prima squadra di Vega Occhiali Rosaltiora è tempo di riprendere il cammino in campionato con le ultime due gare del girone di andata, peraltro entrambe insidiose.
Pallavolo Altiora chiude quinta l'andata - 10 Gennaio 2018 - 10:03
Serie C: il primo bilancio a fine anno solare 2017. Scuola di Pallavolo “Città di Verbania”: tutti pronti al secondo impegno stagionale. Altiora si aggiudica uno dei kit promozionali del progetto nazionale “Volley S3”.
Max Blardone: libro per Amatrice - 3 Gennaio 2018 - 15:03
In occasione dell’evento Media Apero svoltosi domenica 18 dicembre a La Villa Di Badia in Alta Badia, ha avuto luogo la presentazione del libro “Max Blardone – oggetti, aneddoti e pensieri del nostro campione”, dedicato al campione azzurro e realizzato dal suo attivissimo Fan club.
1° Memorial Iones Frigatti va ad Omegna - 31 Dicembre 2017 - 15:03
Il 1° Memorial Iones Frigatti, organizzato dal CR Piemonte della Fipav e formalmente da BM Eventi con il fattivo sostegno e patrocinio di Asd Rosaltiora e di Pallavolo Omegna. Una giornata davvero ben riuscita per la manifestazione Under 14 che ha voluto ricordare un uomo di sport scomparso di recente in situazioni drammatiche.
Pallavolo Altiora batte Pallavolo Torino - 28 Dicembre 2017 - 10:03
Serie C: niente da fare al Pala Manzini per la Pallavolo Torino, è 3-1 Altiora! Settore Giovanile: in allestimento i gironi regionali di seconda fase per Allievi, Ragazzi e Juniores. Qualificazione Territoriale e Regionale: tante belle notizie dagli atleti Altiora.
gara - nei commenti
"Teatro Maggiore: si faccia Commissione d'Inchiesta" - 25 Gennaio 2018 - 09:19
gara
insomma,alla fine sembra una gara a chi fa peggio nella quale trovare un vincitore sembra molto difficile. un progettista di fama internazionale (pensa a quelli scarsi..) che commette errori macroscopici,e una sequela di figure che vedono compiersi davanti ai loro occhi errori marchiani senza battere ciglio,o senza proprio accorgersene... in che mani siamo! e,gran finale,chi vorrebbe provare a fare un po' di chiarezza magari facendo pagare chi ha sbagliato,e non sempre Pantalone,viene pure attaccato!!
Chifu e Immovilli: Il Maggiore, parcheggio e Movicentro - 14 Gennaio 2018 - 09:13
ok
va bene tutto,il progettista una volta che ha avuto il benestare (quindi ha vinto la gara)potrebbe teoricamente andarsene dove gli pare perchè sarà il direttore dei Lavori a sorvegliare che il tutto sia fatto a regola d'arte e invitabilmente dovrà confrontarsi giornalmente con chi manualmente darà corpo alla struttura..per quanto attiene alla struttura in legno sarebbe stato oppurtuno attenersi a due fondamentali principi.il primo sicuramente è il trattamento ignifugo (nonso se era nel capitolato..) e poi se la scelta del legno sia avvenuta considerando il taglio inziale,che ,strano a dirsi, deve essere avvenuta con la luna in calo,perchè altrimenti a lungo andare il legno si "muove"con le prevedibili conseguenze....ma qui,lo so, siamo nella stratosfera..cordialità
Giornata dialogo cristiano-islamico - 27 Ottobre 2017 - 17:47
Re: Re: Re: Sarà...
Ciao Hans Axel Von Fersen a dimostrazione della tua perfetta conoscenza dell'argomento,ti avviso che il mullah Omar è morto 4 anni fa. secondariamente,se si fa a gara a chi professa la religione più violenta,la Bibbia esce a pezzi dal confronto col Corano. qualche esempio? “Ora uccidete tutti i ragazzi e anche tutte le donne che sono appartenute a un uomo, ma conserverete in vita per voi le ragazze ancora vergini.” “Chiunque ucciderà Caino subirà la vendetta sette volte” (Gen 4,15). " Non crediate che io sia venuto a portare pace sulla terra; non sono venuto a portare pace, ma una spada." Cristo,NT. "Genesi 19, 32 "Vieni, facciamo bere del vino a nostro padre e poi corichiamoci con lui, così faremo sussistere una discendenza da nostro padre." "Così le due figlie di Lot concepirono dal loro padre." ovviamente potrei continuare all'infinito,perchè è noto a tutti (tutti quelli con un briciolo di conoscenza dell'argomento,magari non tu) che la Bibbia è estremamente più violenta del Corano,ma analizzare così le religioni è stupido e infantile. altrimenti si potrebbe dire che i cristiani sono tutti violenti,stupratori,incestuosi,vendicativi,e ogni nefandezza possibile. a me non frega nulla di nessuna religione,ritenendole tutte una follia,ma ragionare come fate voi è pericoloso e aiuta a scavare un fossato ancora più profondo tra "voi" e "loro". quanto a info e i suoi sproloqui,i miei amici chi sarebbero per la precisione? visto che tu li conosci magari me li presenti.
Frana: Sp 75 della Cannobina interrotta - 8 Ottobre 2017 - 15:20
mine
Ciò che scrive Graziella ha un suo fondamento: non sono contrario alla produzione di energia elettrica attraverso l'uso di centraline idroelettriche, ma, troppo spesso in Italia accade che poi i guadagni siano dei privati ed i danni del pubblico.Quanto al transito di corse automobilistiche su quella strada, già a suo tempo su VBN ho espresso tutta la mia contrarietà: figuratevi cosa sarebbe successo se la frana fosse caduta in concomitanza con il transtio delle vetture in gara e del pubblico presente!
Ancora interventi per furto - 30 Agosto 2017 - 15:13
il minestrone di Lupus
leggo che Lupus mi associa a una compagnia variegata,colpevole di "collaborazionismo" (addirittura) con gli "islamisti" (stra addirittura!!). ora,io capisco che il grande caldo può provocare brutti scherzi,ma qui siamo in confusione totale. attendo con ansia che Lupus o chi per lui citi un mio intervento pro immigrazione,visto che vengo ritenuto collaborazionista (fa un po' ridere anche solo scriverlo) mi piacerebbe sapere su che basi. secondo,Lupus forse non si è accorto che in questa presunta guerra tra islamisti vs resto del mondo,il numero di vittime islamiche è esponenzialmente superiore,visto che gli attentati (autentiche mattanze di centinaia di persone ogni volta) in Iraq,Afghanistan,Pakistan,ecc sono stati centinaia,ma qui non se ne parla. Isis e compagnia con l'Islam c'entrano poco,infatti fanno stragi di islamisti proprio perchè non li seguono. invece di affrontare argomenti così complessi "un tanto al chilo",facendo a gara a chi la spara più grossa ma sapendone zero,sarebbe meglio prima cercare di capire. spegnete rete 4 e iniziate a leggere qualche libro sulla materia,fate i bravi.
Ubriaco e armato: espulso - 20 Agosto 2017 - 10:42
Riproviamo..
Leggo e rileggo i commenti, siamo su 2 fronti opposti, sembra più una gara su chi interpreta i fatti storici (a proprio piacimento ovviamente e rigorosamente ripresi da Wikipedia) invece di valutare i dati di fatto. Cerchero' di farla breve senza condizionamenti di natura politica, semplici dati di fatto... siamo in un Paese dove se arrivano 100 clandestini su un gommone, sfuggiti non si sa come ai "rigorosissimi" controlli della Guardia Costiera, spiaggiano ad Agrigento e riescono a dileguarsi tutti e 100! Qui non c'entra destra o sinistra, qui c'è totale incapacità...sbaglio? È il Paese che, in cambio di soldi, vuole far credere ai suoi concittadini che ragazzi muscolosi, di cui non si sa assolutamente niente di loro, e con fisici olimpionici stanno scappando da guerre e persecuzioni. È il Paese che se uccidi una persona...la colpa è del morto. Se spari per difenderti a casa tua...sei un assassino.È il Paese che, quando ci sono attentati di natura islamica, riesce a giustificare gli orrori dicendo che è colpa nostra. Gli esempi tendono all'infinito. Qui non c'entra niente Giulio Cesare, il Prefetto Mori, Berlusconi, Mussolini, c'entra solo chi consente tutto questo schifo che, in questi ultimi anni, è ben rappresentato da una mentalità di cui non condivido assolutamente niente! Perciò o ci svegliamo e affrontiamo la situazione con estrema durezza (ed è solo così che possiamo rimediare) oppure ci scontreremo in questi due poli opposti e ne beneficeranno solo quelle bestie! Io siceramente di questa Europa multiculturale, muitietnica, multicamionista, multikamikaze, multimachete e che multiaccoltella alle spalle ... non ne voglio sapere!
Niente sussidio da in escandescenze - 13 Agosto 2017 - 08:05
sinistro.....
forse che l'immigrazione ha portato giovamento? Semmai ha dato il colpo di grazia. Illustre Sinistro, se l'immigrazione di questi clandestini non fosse un problema.... mi spiega perchè nessuno li vuole? Logica dice che se fossero una "risorsa", le Nazioni che ora li respingono, farebbero a gara per accaparrarseli! O no?
Giochi senza quartiere: conduce Zoverallo - 10 Agosto 2017 - 12:20
Re: eppure non è difficile
Paolino il saputello, non perde occasione per dire agli altri che non capiscono. Paoly il saputo evidentemente non sa che gli speaker chiamavano le squadre, spiegavano i giochi, davano in diretta lo svolgimento della gara, comunicavano risultati ecc. Senza questo apporto sarebbe stato meno seguibile e molto meno festoso li svolgimento della manifestazione.
Via XXIV Maggio: la risposta del Sindaco - 1 Agosto 2017 - 14:11
Re: Re: "Altre come questa"
Probabilmente è vero ma la velocità è doppia in via Castelli......in presenza di: Ospedale....scuola materna.....media..... Evitiamo di fare la gara tra chi è più "sfigato". Per favore. Qui non si tratta.......esatto non si TRATTA.....il problema. Non c'è volontà politica di trattarlo. Come per altre situazioni che non cito per non allargare troppo il discorso. Sino a quando i tratta di asfaltare e/o tappare qualche buco sulla strada tutti d'accordo......quando si tratta di fare "repressione educativa" allora niente.....meglio lasciar stare altrimenti si diventa dei "gabellieri" comunali con notevoli ripercussioni sulle preferenze alle prossime elezioni comunali.
"Riavvio del Movicentro" - 4 Luglio 2017 - 19:53
e basta prendere in giro i cittadini
Riporto uno stralcio del comunicato pubblicato proprio su Verbania Notizie in data 25 maggio 2016: "In ordine alla tempistica, pochi giorni, una decina, per l'approvazione del progetto esecutivo; qualche giorno in più per la stesura del bando di gara, almeno una quindicina. La pubblicazione della gara, per legge, deve essere di 30 giorni. Inizio lavori, dunque, ipotizzabile per l'estate 2016, fatti salvi imprevisti oggi non valutabili. Penso che sia venuto il tempo di far seguire alle parole i fatti. L'impegno delle prossime settimane sarà tutto volto a rendere queste promesse azioni concrete. Lo dobbiamo ai cittadini di tutta la provincia, pendolari e non, per chiudere una vicenda che rappresenta davvero un cattivo esempio di "prassi amministrativa". Riccardo Brezza Vice Presidente della Provincia del V.C.O." Ancora con la storia dei guelfi e dei ghibellini: la vicenda del Movicentro è una sconfitta per la classe politica, TUTTA la classe politica, della zona. Negarlo mi sembra inutile ed infantile.
Sicurezza de Il Maggiore: la commissione dice OK - 3 Luglio 2017 - 16:06
la mente sportiva ha verità più vere?
Per chi ha letto le carte è assodato che il guscio collassa in 15 min. ma capisco le tifoserie (soprattutto capisco che vogliano rimanere anonime) , sta di fatto che se uno si sente insultato perchè metto rimandi ai miei post con i link che servono anche per documentarsi (o per denunciarmi se mento) , va benissimo... significherà che ho insultato "un intelligenza" e me ne farò una ragione . vediamo se questo link piace di più (...Questione “calda” quella del CPI. A luglio, infatti, scadrà la deroga concessa di Vigili del Fuoco per la messa in sicurezza del guscio esterno dei “sassi” (l’interno della struttura è in perfetta sicurezza) e l’Amministrazione, che intanto ha bandito la gara per l’aggiudicazione dei lavori, è chiamata a interventi che ne innalzino la soglia di resistenza dagli attuali 15 minuti (15 minuti, in caso d’incendio sono il tempo di resistenza del guscio esterno prima del collasso). Con i lavori previsti si arriverà a 45 minuti, ma la legge ne richiede almeno 60...) http://www.verbanonews.it/prima-pagina/il-cem-torna-in-consiglio-comunale-al-via-il-bando-per-la-sicurezza-antincendi-e-immovilli-vuole-chiudere-il-teatro-1656.html
Veneto Banca e Intesa San Paolo - 30 Giugno 2017 - 09:41
passo indietro
piccola considerazione personale a margine. possiamo tornare a commentare gli articoli evitando di fare a gara a chi usa di più e meglio "copia e incolla"? e anche,magari,evitando di studiare la paginetta di wikipedia al volo per apparire informatissimi? a mio modesto parere il bello dei commenti è l'incontro/scontro di opinioni,non lo sterile sfoggio di competenze mai avute solo per sembrare più intelligenti. sempre più frequentemente si leggono commenti che nulla hanno di genuino,e che non sono commenti veri e propri,ma noiosissime lectio magistralis di docenti molto improbabili,eufemisticamente... usiamo solo la farina del nostro sacco,questa non è la sede per gareggiare a chi ne sa di più (col copia e incolla la gara è un po' falsata...),ma è una piazza dove confrontare le nostre idee. ..scusate,torno nel mio angolino!
Stop lavori via delle Ginestre: "Conta far perdere il Sindaco" - 15 Giugno 2017 - 06:57
Re: A proposito di Via delle Ginestre
Ciao GIORGIO TIGANO Costi gonfiati? La stima si fa basandosi su listini elaboratori da vari enti come la camera di commercio. Non si fa a stima come si fa coi lavori a casa propria. In linea di massima poi non dovrebbe discostarsi di molto dal valore di gara. Poi in questo periodo, a volte, le imprese preferisco aggiudicarsi le commesse, senza guadagnarci, per non mandare a casa i lavoratori.
Stop lavori via delle Ginestre: "Conta far perdere il Sindaco" - 14 Giugno 2017 - 19:16
A proposito di Via delle Ginestre
Non posso condividere i motivi di rammarico del Sindaco Marchionini per il voto contrario delle minoranze al mega progetto di via Delle Ginestre. Per quanto riguarda la posizione del Fronte Nazionale il parere negativo non è stato assolutamente dettato da calcoli politici ma da considerazioni di buon senso, ovviamente secondo il nostro modo di interpretare la politica amministrativa. E questo il sindaco lo sa troppo bene. Abbiamo appoggiato i progetti del Forno Crematorio e quello del Lidl (sia pure con la garanzia in convenzione di far mantenere un punto vendita alimentare a SUNA) e molte altre iniziative della amministrazione. Per Via Delle Ginestre il progetto ed i costi ci sono apparsi spropositati rispetto ad una via secondaria a fondo cieco. Invece di una messa i sicurezza e una asfaltatura , che possono rientrare nella manutenzione straordinaria delle strade , si è cercato di imporre un progetto faraonico dai costi elevati (390.000 euro). Costi gonfiati secondo quanto è ammesso dalla stessa amministrazione che contava su un ribasso del 30% in gara d’asta . Ribadiamo che questo sistema di progettare e realizzare le le opere pubbliche è agli antitesi della nostra concezione politica- amministrativa. I problemi interni al PD e i giochi di potere non ci interessano. Sono problemi del Sindaco e della sua traballante maggioranza. A noi del Fronte dispiace solo per i cittadini di Via delle Ginestre che hanno diritto ad un accesso sicuro e confortevole alle loro abitazioni. Ma su questo vi è stata unanimità di opinioni. Se l ‘amministrazione vuole puo’ risolvere il problema in breve tempo accantonando improbabili progetti fuori misura. Giorgio Tigano , capogruppo Frontre Nazionale
Lega Nord su certificazioni sicurezza de Il Maggiore - 2 Giugno 2017 - 15:32
la solita gara
nella solita gara tutta italiana a chi fa peggio,anche in questo caso c'è un avvincente testa a testa tra l'impresentabile centrodestra e l'inguardabile centro sinistra. stabilire a chi vadano i maggiori demeriti in questa vicenda è piuttosto complicato,l'unico dato che emerge con chiarezza è che a causa di politici ignoranti,inadeguati e impreparati (quando non direttamente ladri) si continuano a buttare decine di milioni in opere assolutamente folli e del tutto inutili. e nessuno paga per questi sprechi,incredibile.
Inaugurazione mostra "Exodos" - 19 Maggio 2017 - 18:40
Re: Se.....
Ciao lupusinfabula non so chi l'ha disposta,so che Salvini era fisicamente lì in prima fila a favore di telecamera tutto tronfio e gongolante. ovviamente i blitz non risolvono nulla,scontiamo un ritardo di anni di disorganizzazione assoluta e mancanza di idee sensate su come affrontare il problema immigrati. qui tra destra e presunto centrosinistra fanno a gara a chi combina meno,ma promettendo ogni giorno cambiamenti epocali. classe politica indecente,nessun problema risolto.
Primarie PD gli eletti del VCO - 15 Maggio 2017 - 14:23
per gradi
1- le sentenze si rispettano e basta, ognuno poi gli da il peso che vuole, è di moda il revisionismo, una volta Craxi era il male assoluto oggi c'è chi lo "riabilita", Borghi va in pellegrinaggio alla sua tomba se non sbaglio... 2- i paragoni "paradossali" servono per far capire anche a quelli come Ramoni, che è tutta una questione di punti di vista, lui dice che la maggioranza ha capito tutto e ben scelto, io sostengo che per capire e scegliere bene bisogna conoscere i fatti, non mistificarli. Il compito delle minoranze è questo, anche se si incavolano... Comunque: Per dovere di cronaca va detto che la magistratura penale non è entrata – non ne ha competenza – nel merito delle procedure, che sarebbero state valutate dal Tar qualora gli “Amici degli animali” vi avessero ricorso; ma ha solo stabilito, con molta chiarezza, che nessun politico o dirigente turbò la gara comettendo reato. Forse sul Bilancio partecipato non sta andando così http://www.verbaniafocuson.it/n1095280-sempre-piu-allibito-dall-arbitrarieta-e-dalla-mancanza-di-trasparenza.htm ... ma chi ha vinto fa ciò che crede giusto e chi è in minoranza fa la sua parte per proporre all'attenzione pubblica le sue ragioni.
A Cannobio e a Cannero Riviera sventola la Bandiera Blu - 9 Maggio 2017 - 14:13
Come si vede
Come si vede che agli amministratori dei due comuni poco gliene importa: di quelli nella foto non mi risulta che nessuno sia un amministratore comunale. Anni addietro facevano a gara per fare la gitarella a Roma pe ritirare l'azzurro vessillo.....
Ballo Debuttanti Stresa 2017 vince Maria Orfàno - 8 Marzo 2017 - 16:55
pagliacciata
Sono d'accordo, ci mancherebbe che dobbiamo pagare noi tutto sto baraccone dove donne di 25 e 30 e passa anni scendono le scale tra pizzi e merletti. Fatto sta che come manifestazione è una pagliacciata, questo è poco ma sicuro e come tale non merita tutto questo risalto, non piu' di un palio della galline o gara di rutti. Poi chiaro che chi organizza il baraccone lo spaccia per evento culturale, prezioso per i territorio, ecc....
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 8 Febbraio 2017 - 22:22
Re: sovranazionale?
Ciao Hans Axel Von Fersen Sovranazionali in particolare sono da intendere a mio avviso, sia la causa che gli effetti. Mi sembra inoltre improponibile il paragone con gli altri stati non affacciati sul Mediteraneo, ed escluderei pure la Francia in quanto troppo distante dalle coste Africane e Mediorientali.Non dimentichiamo che La Spagna ha stretto accordi con Senegal, Mauritania ed il Marocco, il quale in questi anni si è comportato in maniera simile alla Libia di Gheddafi. Apertura e chiusura dei rubinetti dei migranti come strumento di contrattazione politica. C’è da fare pressione sull’Ue e la Spagna? Si lascia che l’assalto alle barriere di Ceuta e Melilla sia più semplice. L’accordo funziona? Crescono il controllo e la militarizzazione del territorio e dei mari per intercettare i canotti in mezzo all’Atlantico o disperati aggrappati alle reti del confine. Lo stesso vale per la rotta delle Canarie. Quindi potremmo superare in aggressività e violenza sia gli Spagnoli, che i Turchi, stringendo contemporaneamente accordi tra Stati, pagando un pizzo superiore e lasciando che si creino dei veri e propri lager in Africa e Medioriente. Il risultato più probabile vedrà spostarsi le masse di migranti di nuovo, sulla Spagna e sulla Grecia. A loro volta diventeranno ancora più violenti ed intolleranti sino a rendere meno pericolosa la meta Italia, e di nuovo la marea della disperazione e della speranza si riverserà su di noi. Tutta la violenza, intolleranza ed insofferenza del mondo non fermerà questa gara al respingimento, in quanto i migranti preferiscono rischiare la vita per un futuro migliore, e nel loro paese gli è stato rubato dall'avidità umana, e noi Europei siamo tra gli artefici di questa apocalisse umana
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti