Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

genitori

Inserisci quello che vuoi cercare
genitori - nei post
Spazio Bimbi: Cyberbullismo - 19 Febbraio 2017 - 08:00
Il 7 febbraio si è svolta la prima Giornata Nazionale contro il Bullismo e il Cyberbullismo a scuola, promossa dal Ministero dell’Istruzione, volta a sensibilizzare i giovani su un uso consapevole della rete ma anche sul ruolo che loro stessi hanno nel rendere il web un mondo sicuro e positivo
"Le stanze delle meraviglie" il weekend - 18 Febbraio 2017 - 09:16
Prosegue sino a domenica 19 febbraio, nella quarta settimana della mostra di arte contemporanea LE STANZE DELLE MERAVIGLIE, Verbania - Villa Giulia, l’opportunità di conoscere le opere dei numerosi artisti presenti.
Libri: 5 presentazioni in settimana - 15 Febbraio 2017 - 15:13
La settimana prossima ci saranno 5 presentazioni di libri, una in libreria Alberti, altre quattro a villa Giulia, in occasione della rassegna “Le stanze delle meraviglie”.
Studenti "Erminio Maggia" donano stampelle - 15 Febbraio 2017 - 14:07
Il giorno 8 febbraio, durante il progetto “A braccia aperte” con la società sportiva GSH Sempione ’82, è avvenuta la consegna ufficiale di un paio di stampelle, al giovane atleta Nicolas Zani. Di seguito il comunicato dell'Istituto Maggia.
Istituto Comprensivo Verbania Intra: giornata contro il Cancro Infantile - 14 Febbraio 2017 - 09:16
Il 15 febbraio si celebra la XIV Giornata Mondiale contro il Cancro Infantile (International Childhood Cancer Day, ICCD), iniziativa nata per aumentare la consapevolezza e l'informazione sul cancro nell'infanzia e per esprimere sostegno ai bambini e gli adolescenti colpiti da patologie così gravi e alle loro famiglie.
"Una città per crescere sani" a Verbania e Gravellona - 13 Febbraio 2017 - 10:23
Martedì 14 febbraio (ore 18.00 al Maggiore), sarà consegnato ai comuni di Verbania e Gravellona Toce il riconoscimento “Una città per crescere sani”.
Incontro sui Disturbi Specifici dell'Apprendimento - 10 Febbraio 2017 - 19:56
L'associazione di promozione sociale "Obiettivo Comune Brovello Carpugnino" inaugura gli incontri culturali gratuiti e aperti al pubblico sabato 11 febbraio, con un evento dedicato a genitori e insegnanti sui D.S.A, i Disturbi Specifici dell'Apprendimento in età scolare.
Una Citta' Per Crescere Sani - 9 Febbraio 2017 - 16:02
Tutta la cittadinanza è invitata Martedì 14 febbraio 2017 alle ore 18.00, presso il centro eventi "Il Maggiore" a Verbania, alla cerimonia di consegna del riconoscimento "Una città per crescere sani " alle città di Gravellona Toce e Verbania, organizzata dalla Onlus milanese "Crescere Sani".
Bianconi Finstral VCO vince il derby - 6 Febbraio 2017 - 15:03
La Bianconi Finstral VCO si aggiudica il derby con Cameri anche tra le mura amiche, dopo una partita combattuta dal primo all’ultimo secondo.
Metti una sera al cinema - Sole Alto - 6 Febbraio 2017 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 7 febbraio 2017, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso Il Maggiore doppia proiezione ore 17:30 e 20:30 di "Sole Alto".
Spazio Bimbi: Non riconosco più mio figlio - 29 Gennaio 2017 - 08:00
L’adolescenza è un momento delicato del processo di crescita, non si è più bambini ma non si è ancora adulti, il corpo inizia a cambiare ed è il momento in cui ci s’inizia a porre delle domande riguardo alla propria identità. È una fase critica ma che porta con sé anche tante opportunità di crescita.
Tornano i corsi e laboratori di BiblioCommunity - 25 Gennaio 2017 - 13:01
A febbraio inizieranno i nuovi corsi e laboratori BiblioCommunity. Si può sceglere tra le varie attività quella più adatta per vivere al meglio la cultura e il proprio tempo libero, tra cantare, recitare, disegnare, conoscere una nuova lingua e molto altro ancora...
Benvenuto ai Nuovi Nati - 25 Gennaio 2017 - 11:27
Giovedì 26 gennaio 2017 Benvenuto ai Nuovi Nati, alle ore 17.30 presso la Biblioteca Civica l'Amministrazione Comunale di Gravellona Toce dà il benvenuto alle bambine e ai bambini nati nel 2016 donando ai genitori presenti il libro MANO MANINA (Edizioni Franco Panini Ragazzi), adatto ai bambini sotto l'anno di età.
Spazio Bimbi: Scuola: Aperte le iscrizioni per l' A.S. 2017/2018 - 22 Gennaio 2017 - 08:00
Gli strumenti offerti dal ministero per l'orientamento e l'iscrizione al primo anno di scuola primaria, secondaria inferiore e secondaria superiore.
Brucia appartamento due le vittime - 21 Gennaio 2017 - 13:39
Due persone, marito e moglie di 70 e 75 anni hanno perso la vita la notte scorsa nel rogo della loro casa ad Arona.
genitori - nei commenti
Spazio Bimbi: Denuncia di 600 professori universitari: gli studenti non sanno l'italiano - 13 Febbraio 2017 - 11:11
non intendevo quello
No Blade, non intendevo quello. Intendo che e' cambiato il metodo. I tanto da noi ex studenti temi, che ci hanno però insegnato i congiuntivi, la punteggiatura e a mettere insieme un pensiero, sono spariti. Cosi come le interrogazioni orali... Colo dei prof ma anche se genitori che non vogliono compiti a casa per i loro figli. Leggere un libro e portare un riassunto non ha mai ucciso nessuno.
Spazio Bimbi: Denuncia di 600 professori universitari: gli studenti non sanno l'italiano - 13 Febbraio 2017 - 10:16
colpa dei ragazzi? sucuri?
Non si fanno piu i dettati alle elementari, i vecchi temi come compiti a casa, le interrogazioni scritte sono a crocette e le orali una al mese per materia... Se i professori danno un libro al mese (o per le vacanze estive) da leggere e relazionare per iscritto i genitori si lamentano (conoscenti miei). Alle medie facevamo un tema alla settimana per imparare a esprimerci..ora uno al mese come compito in classe. Quindi la scuola ha la colpa più grande.
Nessuna vessazione per lo sfratto dalle case popolari - 18 Gennaio 2017 - 11:24
Anche chi non paga la mensa....
A mio parere anche chi non paga la mensa scolastica dovrebbe subire ritorsioni, magari non privando i piccoli del cibo ma sicuramente andando a pignorare il pignorabile ai genitori, che poi magari spendono fior di quattrini in sigarette....
Spazio Bimbi: Essere fratelli di bambini con disabilità - 15 Gennaio 2017 - 09:28
I veri eroi
I veri eroi SENZA MEDAGLIE sono i genitori e i familiari di bambini con disabilità. Tanto amore e tanti problemi che spesso aumentano al crescere dell'età. Ecco questo è un problema PRIORITARIO. Non deve mai mancare il sostegno e la concreta solidarietà verso queste famiglie. Bisogna esigere che questo obiettivi siano inseriti in ogni programma politico.
Spazio Bimbi: ADHD: cosa significa e come riconoscerlo - 8 Gennaio 2017 - 17:27
Sono come tu mi vuoi
"In presenza di tali sintomi risulta dunque importante rivolgersi ad uno specialista per verificare se effettivamente sia presente un Disturbo da Deficit dell’Attenzione e Iperattività e in tal caso, se necessario, per farsi aiutare nella gestione del comportamento e delle difficoltà del bambino." Non ho figli, se li avessi ci penserei non 10 ma 100 volte prima di rivolgermi ad uno "specialista". Naturalmente ciò non significa che i genitori a volte non sappiano come agire, buona norma a mio parere sarebbe quella di non metterli al mondo se non si ha la minima idea di quel che poi potrà comportare. Devo essere un pochino polemico, il parossismo non è dei bambini ma di chi crede che ogni singolo secondo della vita sia "disturbo" e debba essere curato da "specialisti" che scrivono tomi per spiegarti che tu in sostanza continui a generare malati mentali senza accorgertene. Qui, nella loro bibbia si sbizzarriscono https://it.wikipedia.org/wiki/Manuale_diagnostico_e_statistico_dei_disturbi_mentali . Certo, si dirà che sono due campi diversi psciologia e psichiatria, ma a occhio mi pare convergano sul punto centrale, siamo quasi tutti malati di mente e di conseguenza loro hanno dei rimedi. http://www.nexusedizioni.it/it/CT/la-psichiatria-vuole-classificare-le-emozioni-umane-come-disordini-mentali-269
Aiuole, cani e cartelli - 22 Dicembre 2016 - 19:27
"DEIAEZIONI" (???): queste SCONOSCIUTE!
Per... PAR CONDICIO..., perché non facciamo che..., si MULTINO tutti coloro che vengono "sorpresi" a comportarsi da INCIVILI???: dai padroni di cani..., ai genitori di "figlioli" ( talmente tanto "beneducati" ) che "pascolando" per i pubblici giardini..., lasciano traccia della loro insulsa esistenza...OVUNQUE! Tutti!, indistintamente! Buon Natale!
Mario Capanna e Don Gino Rigoldi al Maggiore - 19 Dicembre 2016 - 16:02
Andrè e il dolore
Capisco senza dubbio il dolore per la morte di un figlio da parte dei genitori, cosa che credo accomuni chiunque sia genitore, indipendentemente poi da cosa quel figlio sia stato nella vita e nella società: quello che forse Max voleva dire a riguardo è che un conto è l'umano dolore altro il voler farne un martire quando proprio non ne è il caso e quando su certe morti sarebbe più dignitoso il silenzio visto come e perchè sono avvenute, e questo non è sciacallaggio
Lascia bimba in auto, denunciato - 10 Dicembre 2016 - 00:11
Concordo....
Marco, un genitore non deve mai lasciare solo suo figlio, per nessun motivo !!!. Meno male che c'è gente che denuncia fatti che, come questo, sembrano innocui, ma che mostrano l'indifferenza di genitori troppo distratti.
Lega Nord sulla rivolta migranti - 4 Dicembre 2016 - 18:59
Re: Re: razzismo...questo sconosciuto. ..
Ciao Maurilio, Se dovessi fare l'elenco dell'odio razziale o semplicemente odio da parte della sinistra nei confronti di ebrei, poliziotti, carabinieri, liberali, leghisti, berlusconiani, partite IVA, commercianti, imprenditori con qualche soldo, lettori del Giornale e di Libero, o più semplicemente chi non è di sinistra...lasciamo perdere. Ho sentito con le mie orecchie alle manifestazioni CIGL bambini dire Berl..devi morire o legh..al rogo.Lasciamo perdere da dove vengono l'odio ed il razzismo, perchè ci sarebbe da parlarne molto... L'odio razziale è ben altra cosa. Io non ho mai sentuto qualcuno di sinistra indignarsi per i bambini, ripeto bambini, che chiedono l'elemosina con dietro i genitori che li guardano e li guidano e li menano se non lo fanno...e sappiamo che sono bambini Rom. E sempre bambini ai quali a scuola non insegnano cosa sono le foibe, ma inculcano loro solo una lettura della storia parziale. Se avessi un figlio certamente non direi lui che l'immigrazione che abbiamo oggi in Italia è una buona cosa. Sarei un ipocrita. Lo potrebbe vedere da solo. .... Preferisco mille volte i SALVINI (il maiuscolo non è un errore) che quelli che ancora inneggiano a Castro come un liberatore, o più semplicemente a chi sparla di razzismo e xenofobia accusando gli altri del suo male... Che si guardi allo specchio la sinistra, e anche tu Maurilio, perchè di scheletri nell'armadio ne avete in quantità industriale. Guardati attorno. Guarda la violenza nelle città, durante le manifestazioni di piazza, gli attentati alle caserme dei Carabinieri. Sono i "razzisti leghisti" che le commettono? O sono quelli che inneggiano al comunismo? Chi vuole annientare lo stato di Israele? SALVINI o la sinistra radicale? Spregievoli, caro Giovanni, sono i buoi che danno del cornuto agli asini.....
Lega Nord sulla rivolta migranti - 4 Dicembre 2016 - 08:14
memoria corta
Oh amici miei. Quanta demagogia e quanto disprezzo nelle vostre parole. Quante volte nelle manifestazioni della sinistra o sindacali che poi sono la stessa cosa ho sentito augurare la morte a Berl. Boss. Etc..e i bambini erano in prima fila a gridare con i rossobardati genitori. . Perché poi sarebbe inaccettabile dire di non volere extracomunitari in Italia e sarebbe al contrario giusto disprezzare la Lega o assalire Salvini come a Bologna? Anche i bambini mettiamo di mezzo per avvalorare le vostre ideologie? Credete che i bambini con genitori si sinistra o Grillini etc non facciano gli stessi discorsi sentiti dai loro maturi genitori? Suvvia. ..
Cercasi volontari per spazzamento neve - 28 Novembre 2016 - 20:54
Caro Vermeer...
Caro Vermeer, se continuo ad insistere su questo argomento è proprio perchè vorrei evitare ciò che tu giustamente paventi, cioè che prima o poi scoppierà qualcosa di brutto: non vorrei che in quel qualcosa ci andassero di mezzo anche quegli stranieri che in Italia, e non sono pochi, ci vivono regolarmente, regolarmente lavorano e pagano le tasse, che rispettano le nostre leggi, la nostra religione, i nostri usi, i nostri costumi, che non vanno in giro col volto coperto:ne conosco molti, a partire dalle badanti ucraine che hanno accudito i miei anziani genitori in modo encomiabile ed alle quali sarò sempre grato, gente che lavora indefessamente, e che non sta a a bighellonare in piazza attaccato al cellulare di ultima generazione fruendo dei 2,50 euro al giorno generosamente loro elargito da Renzi & C. con i soldi nostri! E' per loro, per distinguere dagli altri la loro dignità che intervengo qui con durezza! Conosco e stimo marocchini che sono nel Verbano da anni e che hanno fatto del loro lavoro di ambulanti un esempio per altri, anche italiani, che sono islamici, ma non hanno mai prevaricato la nostra religione per cercare di imporci la loro; conosco albanesi che lavorano e bene nell'edilizia o nella raccolta rifiuti, ma piegano la schiena come noi quotidianamente guadagnandosi la pagnotta e non piatiscono il venire da zone ove in realtà non ci sono conflitti solo per sfruttare la generosità degli italiani.
La Camera conferma 8milioni per Verbania - 27 Novembre 2016 - 12:52
Re: Re: Re: C.V.D
Ciao Claudio Ramoni Non metta in bocca parole da me non dette o scritte a suo piacere, le opere sopracitate sono tutte più o meno condivisibili, il mio pensiero voleva far riflettere sul fatto che i soldi non piovono dal cielo, a fronte di soldi elargiti sono state fatte scelte di priorità od opportunità a livello governativo o adirittura internazionali. A livello governativo ad esempio si è deciso in commissione Bilancio di non dare 50 milioni a Taranto per l'emergenza sanitaria, perché la misura veniva ritenuta troppo specifica e locale,quei soldi servivano per rispondere a quel +26% di ricoveri di bambini e ragazzi fino a 14 anni nei quartieri più vicini all’impianto siderurgico dell'Ilva, vogliamo parlare dello smantellamento della sanità pubblica in favore del privato ? Così come la scuola la previdenza ?potrei dilungarmi in dettagli ma tutti li conosciamo e purtroppo molti di noi non li interpretano con lucidità e lungimiranza. Quindi il punto è come si spendono i soldi pubblici, somme sempre più ingenti e raccolte spesso in modo vessatorio, e quali sono le priorità? Apprezzerei molto da questa amministrazione,far uso della stessa determinazione che ha nel costruire parcheggi, con i soldi direttamente versati dai Verbanesi, anche nello sfruttare i fondi europei per il sociale cosiddetti FSE ad esempio, ed in generale andare incontro al disagio sociale, causa anche degli strascichi di Arizzano, con soluzioni importanti, certo non si avrebbe la visibilità del Maggiore o dei parcheggi, o del giro d'Italia ed a breve percorrendo quella strada si perde consenso, si troverebbe anche contro la rabbia cieca di alcune opposizioni a darle dell incapace, le quali non comprendono che alcune scelte coraggiose sono per molto tempo impercettibili, e richiedono, tanto per chi governa, di non continuare a cercare consenso con opere di una certa visibilita, come per chi è all'opposizione, continuare a cavalcare l'intolleranza verso lo straniero, o a vedere il marcio in ogni singola azione di chi governa la città, dimostrazione di una scarsa cecapacità di discernimento di tutti, ma sè tutte le forze politiche , al pari di genitori, per il bene dei propri figli decidono di trovare un equilibrio, pensando finalmente a lungo termine, e pianificando il futuro con il contributo di tutti, concordando in generale con il pensiero del consigliere Tigano di pochi giorni addietro, forse i nostri figli o nipoti o pronipoti riusciranno a vivere in un paese civile solidake ed evoluto, ed il richiamo turistico sarebbe una naturale conseguenza, e non un obbiettivo da raggiungere con azioni specifiche. Tutti trarrebbero piacere a soggiornarvi ed ancor di più a viverci
M5S sui fatti di Arizzano - 22 Novembre 2016 - 14:44
Lupus president?
Ringrazio per la stima e la fiducia, ma presidente de che? Perchè in questo disgraziato paese un cittadino su due è presidente di qualcosa; chi dell'assemblea di condominio, chi dei genitori dei ragazzi dell'oratorio, chi della bocciofila, chi del club dei lavori a maglia, chi del cul dei nasi lunghi......Preferirei saperlo prima!!!
La lapide del battello "Genova" - 10 Novembre 2016 - 08:27
targa
Probabilmente ormai è anche troppo tardi per apporre quella targa, anche se si sarebbe dovuta mettere perchè ripeto quelle persone morte si trovavano al posto sbagliato nel momento sbagliato. Parlando di revisionismo storico fa ribrezzo che un delinquente come giuliani sia stato elevato a sorta di martire da una certa parte, nei giorni in cui "venne sospesa la democrazia" sicuramente da chi infilava travi di legno nei Defender e da chi incendiava vetrine ed automobili. Gli unici a cui ha giovato la morte di quel border-line sono stati i due falliti 68ni dei genitori, che ora vivacchiano improvvisando pseudo-conferenze da centro sociale sulla martirizzazione del figlio
La lapide del battello "Genova" - 6 Novembre 2016 - 19:20
Re: ...la storia la fanno i vincitori...
Ciao Maurilio,da quello che ho sentito dire da nonni,vecchi,anziani,genitori,e poi,da quei documentari che npassano ,direi,quotidianamente sulle tv e su internet(i canali ''storici e le rubriche,ormai si sprecano),non direi prorpio che ''un manipolo'' fosse col ''male''.Mi sembra che le piazze fossero stracolme e che ad ogni ''dichiarazione'' un boato seguisse......poi,se vogliamo dire che c'era opposizione,questo e' normale....e diciamo anche che ,alla fine della guerra,erano tutti ''rossi'',ed anche questo e' normale,direi...............non sono proprio d'accordo sul fatto che la storia la scrivano i vincitori ,molte volte il ricordo dei ''vinti'' ha sovvertito poteri che pensavano di essere solidissimi,solo questione di tempo.........che e' sempre galantuomo.......salut
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti