Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

ghiffa

Inserisci quello che vuoi cercare
ghiffa - nei post
Incendio a Villa Troubetzkoy: danneggiata ma salva - 11 Dicembre 2016 - 11:27
Grave l'incendio che ha colpito ieri verso mezzogiorno la storica villa Trubetzkoy a ghiffa. Danneggiato gravemente il tetto ma salva la struttura.
Mostra "Roberto Ripamonti - Risonanze del colore" - 2 Dicembre 2016 - 13:01
Sabato 3 dicembre 2016 alle ore 17.30 presso la Sala Esposizioni Panizza, ghiffa (Vb) l’Officina di Incisione e Stampa in ghiffa “Il Brunitoio” inaugura la mostra “ROBERTO RIPAMONTI- RISONANZE DEL COLORE” a cura di Francesco Pagliari. Testo e presentazione di Francesco Pagliari.
Presentazione "Intra" - 2 Dicembre 2016 - 10:23
Sabato 3 dicembre 2016 presso il Circolo Arci di Trobaso si terrà una serata con la presentazione del CD "Intra" il nuovo progetto discografico di Cristina Meschia.
“I rossi dell’Infernot” - 18 Novembre 2016 - 17:59
Sabato 26 novembre 2016, alle ore 18.30, appuntamento a ghiffa presso la Cooperativa agricola I FILARI corso Belvedere 189, per una serata di degustazione vini
“Introduzione all'Umorismo Nero” - 18 Novembre 2016 - 11:27
Sabato 19 novembre 2016 alle ore 17.30 presso la Sala Esposizioni Panizza, ghiffa (Vb) l’Officina di Incisione e Stampa in ghiffa “Il Brunitoio” nell’ambito della programmazione culturale 2016, presenta la conferenza di Federico Bezzi “Introduzione all'Umorismo Nero”.
Carabinieri: prevenzione delle truffe - 13 Novembre 2016 - 14:33
Nel corso della mattinata odierna, il comandante della compagnia carabinieri di Verbania, nell’ambito delle attività connesse alla promozione della cultura della legalità, ha tenuto una conferenza presso la parrocchia di San Maurizio di ghiffa, diretta da don Angelo Nigro.
"Maurice Henry – L’arte del sorriso" - 4 Novembre 2016 - 11:27
Sabato 5 Novembre 2016 alle ore 17.30 presso la Sala Esposizioni Panizza, ghiffa (Vb) l’Officina di Incisione e Stampa in ghiffa “Il Brunitoio” inaugura la mostra “ MAURICE HENRY – L’ARTE DEL SORRISO” a cura di Antonio d’Avossa, in collaborazione con Guido Peruz e Archivio Maurice Henry, Milano.
Referendum: incontro per il SI - 26 Ottobre 2016 - 17:05
Giovedì 27 ottobre 2016, alle ore 21.00 presso il Circolo San Maurizio in c.so Risorgimento a ghiffa, il Comitato Basta un Sì del Verbano Cusio Ossola & di ghiffa organizza un’incontro pubblico con l’avvocato Umberto Ambrosoli. Tema dell'iniziativa: referendum costituzionale, le ragioni di un Sì per cambiare.
"Miele e castagne" - 15 Ottobre 2016 - 15:03
"Miele e castagne" si terrà presso la Santissima Trinità di ghiffa domenica 16 ottobre dalle ore 14.30.
ghiffa in Musica: ultimo appuntamento alla Chiesa S.Maurizio - 13 Ottobre 2016 - 11:27
Ultimo appuntamento con la rassegna ghiffa in Musica 2016 a cura dell’Associazione Culturale CONTROCANTO con il patrocinio e il contributo del Comune di ghiffa e dell’Unione del Lago Maggiore.
"Ex Libris: Incisori Cinesi e GiapponesiI" - 7 Ottobre 2016 - 13:03
Sabato 8 ottobre 2016 alle ore 17.30 presso la Sala Esposizioni Panizza di ghiffa (Vb), l’Officina di Incisione e Stampa in ghiffa il Brunitoio inaugura la mostra “EX LIBRIS: INCISORI CINESI E GIAPPONESI" a cura di Giulia Grassi. Testo di Paolo Rovegno e presentazione di Giulia Grassi.
"Saperi & Sapori" a Villa Bernocchi a Premeno - 24 Settembre 2016 - 13:01
Anche quest'anno, l'associazione germoglio, il comitato genitori dell'istituto comprensivo alto verbano e la pro loco di Premeno, con il patrocino dei comuni di Premeno, Verbania, Vignone, Arizzano, Bee e ghiffa hanno organizzato l'evento "Saperi & Sapori" che verrà realizzato nella suggestiva cornice di Villa Bernocchi a Premeno domenica 25 settembre 2016 dalle 9,30 del mattino a sera .
Torna "Il Miele in Festa" - 23 Settembre 2016 - 10:23
Torna, con la 10^ edizione, "Il Miele in Festa" che si terrà alla Santissima Trinità di ghiffa sabato 24 e domenica 25 settembre 2016.
Nuove iniziative pro terremotati: raccolti a Cannobio oltre 2.000 euro - 22 Settembre 2016 - 10:23
Nuove iniziative in Valle Cannobina e nei comuni dell’Unione del Lago Maggiore. Continuano le manifestazioni di solidarietà per le popolazioni terremotate. Sabato 17 settembre presso l’oratorio “don Silvio Gallotti” sono stati raccolti 2.363 euro nel pranzo nell’evento “un’amatriciana per amatrice” per le vittime del sisma.
Circolo Tennis ghiffa riceve le tre stelle - 21 Settembre 2016 - 09:16
L’A.S.D. ghiffa è la prima struttura di tutto il VCO ad ottenere il prestigioso riconoscimento di Tre Stelle da parte della Federazione Italiana Tennis.
ghiffa - nei commenti
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 12 Ottobre 2016 - 08:39
Re: Re: Re: Fuori dal mondo
Ciao Giovanni% Innanzitutto sarà gratuito o a pagamento? Poi scusami ma mai nessuno non è potuto andare a Intra perché non c'era parcheggio... I genitori dei pulcini che giocano al campo di San Bernardino potranno continuare a parcheggiare in via alle fabbriche. La biblioteca ha già il suo parcheggio e dei tanti problemi che sono stato evidenziati dopo l'inaugurazione non ho sentito nessuno dire: "OK tutto, ma abbiamo parcheggiato a ghiffa..."
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 11 Ottobre 2016 - 09:14
Ipotesi passeggiate
Trovo l'idea molto bella e utile a tutti. Sarebbe bellissimo poter pensate alla realizzazione fino anche a ghiffa visto quanto è pericoloso per pedoni e ciclisti . Buona giornata a tutti
Circonvallazione Verbania in Regione - 4 Ottobre 2016 - 01:31
Re: e
Ciao Max Lavecchia.e' ovvio che lai strategia turistica non e' la tua materia....un conto sono le aree pedonabili,altro il deviare il traffico da Fondotoce a ghiffa....se nn oltre......Pallanza gia' e' in grave affanno,figurati se togliamo movimento sulla statale........mah......
Rovi in via Michelangelo Buonarroti - 21 Agosto 2016 - 13:19
Rovi Via Buonarroti
...owiamente...,tralasciamo il "discorso" "camminate" sulle sponde del fiume Toce (...su entrambi i lati...)..., o (va beh,il discorso "ENTE PARCHI"...,"fa" a sé,dato che,a quanto pare,ricade sotto tutt'altra "GIURISDIZIONE".. ) e le "improbabili" camminate all'interno della "RISERVA NATURALE DELLA TRINITÀ" di ghiffa...,dove si rasentano l'"ESTREMO" in fatto di..."QUALITÀ"...,x gli amanti dell'AVVENTURA..., dove,la sistemazione dei "sentieri"...,viene saltuariamente effettuata,x la "normale" fruizione di trekkers e bikers,da partw di qualche...provvidenziale "ELFO" dei boschi,ke,mettendoci "del suo"(...e tempo libero, e...SUDORE!...),si prodiga a tal pro. E... per fortuna che VERBANIA e dintorni..."dovrebbero" (CONDIZIONALE D'OBBLIGO!!!) considerarsi "punto di riferimento"..., x quanto riguarda RICETTIVITÀ e...TURISMO! Ah già scusate!: però...,possiamo...GIOIRE!... Abbiamo un TEATRO!... all'ULTIMO GRIDO!... Sì!...: di Muunch!
Casetta dell'Acqua potenziata a Sant'Anna - 8 Agosto 2016 - 22:07
Info
Ma per i residenti di ghiffa è possibile usufruire del servizio ?
Giro in Rosa: Una manifestazione sportiva inevitabilmente porta dei disagi al normale traffico - 12 Luglio 2016 - 13:31
davvero????
Il sindaco di ghiffa non sapeva che passava il giro e della chiusura della statale? Ma davvero davvero? Cavolo. Io avevo fb intasato di notifiche sulle strade chiuse. Giusto pretendere una comunicazione ufficiale ma adfirittura cadere dal pero... Non e' che e' seccato perché il giro non e' passato da li????
Giro in Rosa: le foto dell'arrivo a Verbania - 11 Luglio 2016 - 17:55
Re: Possibile
Ciao Enrico56,giusto per conoscenza....questo e' l'articolo sul sito,e quindi in tv,di Azzurra VCO.........Giro Rosa, 3 ore di coda sulla SS 34 da ghiffa, cosa non ha funzionato? By: Redazione Post: 2016-07-11 leggilo....non e' che siamo proprio tutti pazzi ed insofferenti......salut
Giro in Rosa: Una manifestazione sportiva inevitabilmente porta dei disagi al normale traffico - 11 Luglio 2016 - 17:53
Re: disagi
Ciao gris ,giusto per risponderti,questo e' l'articolo che puoi trovare sul sito Azzurra tv VCO Giro Rosa, 3 ore di coda sulla SS 34 da ghiffa, cosa non ha funzionato? By: Redazione Post: 2016-07-11 ....................leggilo........
Lost Encore - Puntata 3 (La Casa dell'Orologiaio) - 11 Giugno 2016 - 15:16
E' anche vero....
E' anche vero che cambia poco, ma giusto per essere precisi "La casa dell'orologiaio" è a ghiffa (poco sotto il Villaggio Valdora) e non ad Oggebbio ( che inizia invece circa 1 chilometro più avanti) e l'attuale proprietario ben dovrebbe saperlo visto che del Comune di ghiffa è stato tecnico comunale.
Forza Italia Berlusconi: Delrio e la circonvallazione - 3 Giugno 2016 - 10:05
dibattito
buongiorno a tutti, se non erro il progetto definitivo della circonvallazione era il seguente: entrata a Fondotoce(Casa della Resistenza) prima uscita Colonia Motta(svincoli) si prosegue fino al Ponte del Plusc(svincoli) ed infine al Cavallo di ghiffa, sulla fattibilità del progetto non metto in dubbio i tempi e forse anche le difficoltà (le crepe delle case di Stresa.quando si è trattato di fare la galleria...)...)sull'utilità mi piacerebbe aprire un serio dibattito su VN...
Forza Italia Berlusconi: Delrio e la circonvallazione - 2 Giugno 2016 - 14:34
Re: Progetto Nicolazzi
Ciao Hans Axel Von Fersen ne sono circolati talmente tanti di progetti! Purtroppo, la realtà che l'unico progetto sensato sarebbe quello più costoso, quindi scartato. Tunnel sotto il Monterosso, passare per possaggio, più o meno sulla strada attuale migliorandola, poi tunnel Possaccio-ghiffa...ma dubito che si vedrà mai una cosa del genere. A supporto del post, c'è una mappa con un tunnel che bypassa Fondotoce, spero che sia un caso, perchè questa soluzione, sarebbe solo un pagliativo, che risolve, a un costo esorbitante, un pezzo del problema. Saluti Maurilio
Forno crematorio: "perchè non andremo a votare" - 8 Aprile 2016 - 08:59
Sig. Maurilio
Buongiorno, la ringrazio per la considerazione, questo mi fà onore. Nel merito, non avendo tempo di stare dietro ai molteplici commenti, la inviterei a non attribuirmi frasi, per l'appunto, "non dette". Riguardo alla sua ultima frase: ""Ribadisco poi, che io ho solo commentato il fatto che Campana, uno dei principali oppositori della privatizzazione, non ha fatto nessun commento alla frase: "Il trasferimento della gestione del forno crematorio ad un privato, ..., comporterebbe per il Comune di Verbania una serie di benefici:...", lasciando intendere di essere d'accordo, senza prendere una posizione."" Gli unici benefici che il Comune avrebbe sono sostanzialmente tre: si libera di due dipendenti, nessuno deve assumersi più responsabilità per il forno (quindi ridurremo i compensi dei Dirigenti???) e non dovrà fare l'investimento. Nonostante questi tre "apparenti e discutibili" vantaggi (non certo per i lavoratori o per i cittadini), Vi sono innumerevoli questioni che fanno ritenere questa perazione di esternalizzazione "non vantaggiosa per la collettività". Il costo sociale in termini di salute pubblica, il costo delle tariffe, in tutti i forni di quella società il costo di cremazione per i residenti è di circa 150,00 € maggiore a quello che paghiamo oggi, senza calcolare che se vuoi rimanere nella sala commiato devi pagare 100,00 € in più (cosa che oggi non si paga).Ammesso e non concesso che ai Verbanesi venissa concessa la cremazione gratis, ricordo che il forno è utilizzato solo (e per fortuna) per il 20% dai residenti, tuti gli altri pagherebbero molto di più di quello che si paga ora, e per altri, si intende già comuni come ghiffa o Gravellona. Invito Maurilio agli incontri pubblici che ci saranno, di presentarsi (ammesso che la foto si la sua) e, se lo vuole, avrò la premura di informarlo sui molteplici aspetti che, con un post o dei commenti, non si riesce ad esplicare nel dettaglio. Ah, ultima cosa, anzichè investire in 4 parcheggi multipiano, nell'acquisto di Casa Ceretti, in incarichi poi non considerati per il Cem..... e tante altre cose, il comune potrebbe investire nell'unica cosa che ad oggi, con la farmacia comunale, dà un entrata certa al nostro Comune... Saluti.
Lega Nord: Interpellanza e "conflitti" - 17 Febbraio 2016 - 09:36
Re: buonasera
Ciao dezo Ciao Andrea, ma che ne sanno questi di cosa è Libera e la 21 Marzo, ma che ne sanno chi è Andrea, Davide,Alice, Giacomo .Riccardo,Marco .. ma che ne sanno chi era Patrizia ... non hanno mai letto sicuramente cosa scrisse di lei Nando Della Chiesa dopo la sua morte... che ne sanno dell'entusiamo dei giovani quando si andava a parlare nelle scuole , che ne sanno della commozione quando fu scoperta la targa a ghiffa in ricordo dell'avvocato Ambrosoli.. io vi ho visti, io ho partecipato a riunioni con voi ...io vi ho sentiti , ascoltati, ammirati ...
Il PAES di Verbania approvato dalla Commissione Europea - 3 Febbraio 2016 - 13:59
Re: Re: Re: accesso agli atti negato
Ciao privataemail La differenza può essere data dal fatto che le letture dei contatori non vengono fatte il 31/12 ma in date diverse e quindi i consumi sono traslati rispetto al reale periodo di consumo. Dai dati da te forniti possiamo ipotizzare mediamente un costo di metano di 25 euro a cremazione pari circa a 25 mcs di metano equivalente circa al metano necessario giornalmente per la climatizzazione invernale di 5 appartamenti. Quindi se ipotizziamo le attuali 3 cremazioni al giorno, allora il consumo energetico attuale del forno crematorio equivale al consumo per la climatizzazione invernale di 15 appartamenti. Oppure al consumo di 27 litri di benzina corrispondenti a circa 270 km percorsi equivalenti a 20 macchine in più che percorrono la SS da ghiffa a Fondotoce al giorno.
Zanotti, Brignoli e Grieco: pro e contro privatizzazione crematorio - 21 Gennaio 2016 - 10:49
un po' per tutti
Maurilio dice che se il comune affrontasse la spesa di ammodernare il forno, rimarrebbe impiccata per anni coi mutui e non potrebbe affrontare nuove spese, ad esempio, per lo sviluppo turistico o per gli asili. Dico io: basterebbe fare l'intervento in leasing comprensivo di manutenzione, il comune non dovrebbe stipulare alcun mutuo pagherebbe un canone che verrebbe scalato dagli incassi. Maurilio dice che attualmente nelle spese ipotizzate non si considerano le spese come "interessi, manutenzione ordinaria, manutenzione straordinaria, gestione del personale, garanzia del servizio, gestione dell'obsolescenza, e un sacco di altre cose" . Dico io: fino ad oggi è stata un'attività in attivo, in 20-30 di esercizio saranno già capitati spese di quel tipo ed in ogni caso è rimasta un'iniziativa in attivo. Maurilio chiede: "è giusto che il comune gestisca un'attività come un forno crematorio che potrebbe gestire un privato?". Dico io: sì e no. Sì perché è un'attività in regime di oligopolio dove non può esserci un libero mercato. Dico no se la gestione del privato porterebbe vantaggi alla comunità. Ad esempio se a parità di cremazioni e a parità di costi al pubblico, il comune incassasse più di quello che incassa oggi. Problema inquinamento: mi sembra ridicolo. Penso che un buon barbecue estivo inquini molto di più di una cremazione. Anche il passaggio di un'audi con le emissioni truffaldine sulla statale da ghiffa a Fondotoce inquina di più una cremazione ma su quest'ultimo aspetto molti stanno zitti perché si sentono un po' c_o_glioni ad aver comprato auto "all'avanguardia della tecnica"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti