Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

grande

Inserisci quello che vuoi cercare
grande - nei post
Le Sagre Ossolane diventano 14 - 28 Maggio 2017 - 18:06
Le Sagre Ossolane si presentano anche quest’anno con brio, traboccanti di novità belle e importanti. Innanzitutto l’ingresso di due nuovi eventi ossolani che vanno ad arricchire la nutrita famiglia, in varietà e gusto. Birra e formaggio.
“Uomini, macchine, dighe" da Crodo a Milano - 28 Maggio 2017 - 15:03
Dopo il grande successo registrato lo scorso autunno a Crodo, la mostra “Uomini, macchine, dighe – Un secolo di lavoro degli uomini idroelettrici raccontato per immagini, disegni e oggetti d’epoca” si è trasferita a Milano nell’ambito degli eventi organizzati in tutta Italia in occasione del primo Festival dello Sviluppo Sostenibile.
Associazione Cori Piemontesi gli appuntamenti nel VCO - 28 Maggio 2017 - 13:01
Si è svolta venerdì mattina presso la Sala Giunta del Comune di Verbania la presentazione delle attività dell’Associazione Cori Piemontesi in programma nel territorio del VCO nel 2017.
"Rendez- Vous 2200" - 27 Maggio 2017 - 17:05
Al Teatro Il Maggiore di Verbania il 28 maggio, e al Teatro Civico Galletti di Domodossola il 29 maggio "Rendez- Vous 2200", uno spettacolo che nasce nell'ambito del progetto LIFE WOLFALPS.
Rivive il mito di Bartali con "L’inafferrabile" - 26 Maggio 2017 - 19:03
Lakescapes, la rassegna di teatro diffuso del Lago Maggiore, ospita la compagnia torinese Assemblea Teatro con L’Inafferrabile - In bici con Bartali e in moto con Lulù. L’appuntamento è sabato 27 maggio alle 21 presso la Lega Navale di Meina.
Premio letterario “Della Resistenza” Città di Omegna - 26 Maggio 2017 - 17:42
Il premio letterario “Della Resistenza” Città di Omegna, giunto alla sua trentacinquesima edizione, intende segnalare un’opera di narrativa, poesia o saggistica, di recente pubblicazione in Italia, che, coniugando valori letterari e impegno civile, abbia dato risalto a una delle questioni fondamentali del nostro tempo.
Incontro con Aism Vco - 26 Maggio 2017 - 14:03
Il giorno 27 Maggio 2017. alle ore 15.00, presso la Sede Provinciale - Via Roma, 15 c/o Biblioteca Civica di Gravellona Toce - si terrà un incontro che ospiterà al suo interno diversi momenti importanti nella vita dell’Associazione.
Obbiettivo Rock - 26 Maggio 2017 - 11:09
Dal 2 giugno al 2 luglio 2017 si terrà, presso il prestigioso Museo Tornielli di Ameno, splendido borgo sito sul lago d’Orta, la mostra fotografica “Obiettivo Rock.
Veronica Pivetti a Verbania per Happy Together - 25 Maggio 2017 - 13:01
Veronica Pivetti a Verbania: venerdì 26 maggio per la rassegna LGBT Happy Together con il film Né Giulietta Né Romeo e il libro Mai all’altezza. Come sentirsi sempre inadeguata e vivere felice.
Trekking in Val grande - 25 Maggio 2017 - 07:03
L'inizio dell'estate all'insegna della natura, del trekking, dei prodotti caseari tradizionali del VCO e della convivialità.
Al Teatro il Chiostro il Quartetto Ariel - 24 Maggio 2017 - 13:01
Giovedì 25 maggio ore 21.00 il Quartetto Ariel eseguirà di MOZART il Quartetto KV387 – di J. WIDMANN 3 Quartetto la Caccia – di BEETHOVEN Quartetto op.132 grande capolavoro contenente ‘Ringraziamento per la guarigione’.
Ascona Music Festival - 23 Maggio 2017 - 15:03
Il significato dell'ottava Edizione dell'Ascona Music Festival sintetizza una profonda necessità implicita nelle parole Insieme e Musica. Lontani da 'slogan' e frasi senza contenuto, i grandi compositori presenti nel Festival, Beethoven, Mendelssohn e Schumann, rappresentano la sinergia che la Musica è capace di trasmettere quando esiste un proposito comune che rende amici, fratelli, compagni di viaggio, in un insieme sonoro che crea elevazione.
A Verbania raccolte 358 tonnellate di oli usati - 23 Maggio 2017 - 11:28
358 tonnellate di oli lubrificanti usati raccolte in Provincia di Verbania nel 2016, su un totale di 16.602 tonnellate recuperate nella Regione Piemonte.
Interpellanza su Villa Giulia - 22 Maggio 2017 - 19:06
Riceviamo e pubblichiamo, il testo di una Interpellanza del Consigliere comunale di Sinistra Unita, Vladimiro Di Gregorio, riguardante Villa Giulia.
Paffoni perde anche gara 4 si va alla bella - 22 Maggio 2017 - 11:27
Servirà gara cinque per decidere chi tra Paffoni e Bakery sfiderà Orzinuovi nella finalissima play-off. In terra emiliana è arrivata la seconda sconfitta in volata: questa volta il tabellone ha detto 66-65 per i ragazzi di Steffè, con Magrini che ha stoppato Simoncelli sull'ultimo tiro che avrebbe potuto dare vittoria e qualificazione alla Fulgor.
grande - nei commenti
Interpellanza su Villa Giulia - 24 Maggio 2017 - 11:50
Risposta ad Anne
Ciao Annes, io non credo che durante le belle serate estive del Kursaal la gente ( io compresa ) fosse maleducata o mancasse di buon senso...almeno io no. Comunque, questi due elementi possono mancare in ogni situazione, purtroppo, e non dipende da nessuna amministrazione comunale ahimè ! Sono d'accordo con te, bisogna pensare in grande ! Perché non farlo, cosa ce lo impedisce ? Sento sempre commenti da chi viene qui da fuori e che posso riassumere così : perché voi non ce la fate a fare quello che altri fanno ? ( vedi anche i nostri vicini di casa poco distanti, Cannero, Cannobio la Svizzera). Beh, sentire questo a me dispiace molto perché amo molto Verbania. Ciao !
Interpellanza su Villa Giulia - 24 Maggio 2017 - 10:30
Re: risposta
Ciao Loredana sarebbe certamente possibile ciò che dici. Siamo nel 2017 e ci sono in commercio tecnologie e materiali che consentono di fare ciò che si vuole senza, per forza, coinvolgere chi vuole la tranquillità. Ci sono però due cose che non si posso comprare: il buon senso e l'educazione. Certamente, quanto detto sopra, comporta investimenti che non possono ovviamente rientrare in pochi mesi ma devono far parte di un progetto che si sviluppa negli anni e che il Comune deve garantire come continuità. C'è bisogno di pensare in grande e non rattoppare sempre le situazioni come una vecchia coperta sgualcita.
"Gatto ferito e responsabilità del cittadino" - 19 Maggio 2017 - 15:16
Re: ma avete letto?
Ciao paolino sei un grande! Finalmente passi a FI! Il prossimo passo sarà aiutare Silvio con i biberon agli agnellini o abbracciare i cagnolini con la Michaela Vittoria.. Ti stimo!
Macugnaga: crollata una parte del Vecchio Tiglio - 19 Maggio 2017 - 10:17
Vecchio Tiglio
Non ho motivo di dubitare della competenza dei tecnici regionali, penso tuttavia che contattare i botanici di Villa Taranto o la ditta Fitoconsult di Varese non sarebbe una cattiva idea. Parlo per esperienza personale e per il grande amore che mi lega al " grande albero". Grazie
Concerto inaugurale del Coro Polifonico San Vittore - 13 Maggio 2017 - 16:49
E Giampiero ?
Il coro polifonico non si ricorda più del suo cantante basso Giampiero Meneganti, che aveva dedicato moltissimo suo tempo per partecipare ai concerti dappertutto. Era mancato nel marzo del 2009, e vorrei che lo ricordassero, almeno per la sua generosità e per le sue qualità canore, oltre alla sua persona. Un grande amico, sia per me che per tutto il coro polifonico S.Vittore.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 8 Maggio 2017 - 23:49
Re: Re: Re: Re: Re: robi...
Ciao Maurilio Ahhhh buona la Thatcher!! Dobbiamo a Lei l'avvio del neo liberismo sfrenato. Ricordo bene la prima grande privatizzazione delle ferrovie Inglesi, ora continuano a pagare i contribuenti tutti i debiti, perché al solito si privatizzano solo i profitti, mentre le perdite sono sempre o quasi socializzate. http://www.trasportoeuropa.it/index.php/home/archvio/44-ferrovia/11283-la-rete-ferroviaria-inglese-torna-pubblica Anche se è stata l'unica ad aver messo in guardia sull'euro. Già nel 1990 la Signora Thatcher aveva previsto con dolorosa chiarezza la devastazione che sarebbe derivata da quelle scelte. Nella sua autobiografia ricorda di come avvertì il cancelliere dello scacchiere John Mayor, pro-euro, di come la moneta unica non avrebbe mai accomodato le così diverse necessità di un colosso industriale come la Germania a quelle di paesi più piccoli come la Grecia. "La Germania si ritroverà la sua naturale fobia dell'inflazione, mentre l'euro risulterà fatale per i paesi più poveri perchè "devasterà le loro economie inefficienti.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 3 Maggio 2017 - 16:20
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Rocco P.G.
Giovanni%, quanto sei/siete impegnativi! Ma cosa c'entra il paragone dei sudamericani con gli USA!!!!!!!!!Ritorniamo a parlare dei tuoi/vostri amici islamici e la loro impossibile integrazione nella nostra società! Questo è quello che ci interessa, non dei problemi degli USA e/o di Trump, ma perfavore, non uscite dal seminato appena vi fa comodo! Ad esempio, come integreresti le risorse in arrivo? Quale sarebbe la tua/vostra strategia? Voglio vedere la tua risposta, quella che non dai mai, il grande esperto di politica internazionale e di integrazione. Sono in attesa di leggere la tua risposta ...
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 3 Maggio 2017 - 15:14
Re: Re: Re: Re: Re: Rocco P.G.
Caro info (echeca**o, trovati almeno un nickname decente!) sul "E poi Trump .. cosa c'entra?" (visto quello che è già stato scritto) chiudo e interrompo le trasmissioni! Saluti Maurilio P.S. 1 Il mediterraneo è grande, ma dalla costa nordafricana a Lampedusa sono poche ore di navigazione, l'oceano è un'altra cosa! P.S. 2 Chi dice che le ONG siano tutte belle, buone e brave, ma il problema non sono loro, ma chi permette tutto ciò, cioè a chi fa comodo, anche politicamente, questa situazione P.S. 3 ...vabbè, un'altra volta, tanto faresti di tutto per non capire...
Primarie PD: i dati del VCO - 1 Maggio 2017 - 15:52
coeRENZIe
Bisogna ancora capire come possa partecipare uno che si è ritirato dalla politica, dopo il fallimento del 4 Dicembre, come promesso pubblicamente...Forse non era vero? Quindi tutti coloro che lo hanno votato, credono ancora in quello che dice ed alla sua parola? Ma cosa dice? "Ora inizia una storia nuova" In che senso? Che ci racconta un altra favola? A quando la dichiarazione Gentiloni stai sereno? Qui una piccola parte delle sue Storie...il resto a questo link http://www.direttanews24.com/il-fatto-stronca-matteo-renzi-il-falso-quotidiano-sei-tu-ed-elenca-tutte-le-balle/ La più grossa. “È del tutto evidente che se perdo il referendum, considero fallita la mia esperienza in politica” (29 dicembre 2015). “Ho già preso il solenne impegno: se perderemo il referendum lascio la politica” (15 gennaio 2016). “Se non passa il referendum, la mia carriera politica finisce. Vado a fare altro” (11 maggio 2016). “Se perdo il referendum, troveranno un altro premier e un altro segret ario ” (1 giugno 2016). “O cambio l’Italia o cambio mestiere” (2 giugno 2016) No comment Seconda classificata. “Diamo un hashtag: # enrico stai sereno . Va-i avanti, fai le cose che devi fare. Io mi fido di Letta, è lui che non si fida. Non sto facendo manfrine per togliergli il posto” (16 gennaio 2014); “Sono tantissimi i nostri che dicono: ma perché dobbiamo andare al governo senza elezioni? Ma chi ce lo fa fare? Ci sono anch’io tra questi” (9 febbraio 2014) No comment/2 Stangata. “È impressionante il numero di 91 miliardi stimati di evasione fiscale. Bisogna cambiare approccio verso il cittadino che si deve sentire moralmente accompagnato. Per chi sbaglia non ci sono scappatoie, va stangato” (27 novembre 2014) Renzi ha triplicato la soglia oltre la quale l’evasione è reato (quintuplicata per l’omesso versamento Iva) e per l’uso del contante (da mille a 3 mila euro) e varato 4 condoni: due sui capitali nascosti all’estero, la rottamazione delle cartelle di Equitalia e l’ultimo, in fieri, sui contenziosi tributari. Poltrone. “Sogno un Paese in cui conta cosa conosci e non chi conosci” (slogan preferito); “Se governerò avrò un grande obbligo morale con gli italiani: quello di mettere nei posti di responsabilità persone libere, indipendenti, capaci di competenza e autorevolezza” (28 ottobre 2012), “Via i partiti dalla Rai, via da Finmeccanica via dalle nomine dei cda” (19 aprile 2012) Poi c’è stato il governo degli amici toscani (Luca Lotti, Maria Elena Boschi, l’ex capo dei vigili di Firenze a capo dell’uf fic io legislativo di Palazzo Chigi) e l’occupazio n e dei cda di Enel, Eni, Finmeccanica , FS e Poste riempiti di sodali: Alberto Bianchi, presidente della sua Fondazione; Fabrizio Landi, suo finanziatore; Federico Lovadina, socio del tesoriere Pd Bonifazi nello studio BL (in cui c’è il fratello della Boschi); Marco Seracini, il suo commercialista; ecc. Giustizialista “Filippo Penati deve rinunciare alla prescrizione e dimettersi da consigliere regionale: gli auguro che possa provare la sua innocenza (…) C’è molta apprensione nel quartier generale (segretario Bersani, ndr): “La questione è umorale oltreché morale”( 29 agosto 2011); “In effetti, la Idem si è dimessa dimostrando uno stile completamente diverso” (14 gennaio 2014, Renzi critica Nunzia De Girolamo che rimane attaccata alla poltrona da indagata) Giustizialista/2. “Tecnicamente parlando, Berlusconi e Grillo sono entrambi pregiudicati. La questione etica, morale, giudiziaria è per me fondamentale come valore personale prima che politico. Non faccio il governo con Berlusconi , né con Grillo” (8 maggio 2014) “Non chiederò mai le dimissioni per un avviso di garanzia” (6 giugno 2015). Preferenz e. “Uno dei temi più contestati è l a mancata espressione delle preferenze. Lo confesso: ne sono un sostenitore ” (21 gennaio 2014) Ora non vuol togliere i capilista bloccati... L’invidia. “Se ci rivediamo tra cinque anni con la legge elettorale provata e sperimentata,
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 1 Maggio 2017 - 13:06
Tanto per essere chiari
Non avrei voluto mai dire ciò che sto per dire, ma lo faccio sperando di far capire che non parlo a vanvera.Appartengo ad una famiglia che ha avuto al suo interno il dott. Fortunato Fasana, medico missionario laico, in Cina fino all'avvento dei comunisti di Mao quando è dovuto rocambolescamente fuggire, poi a Taiwan, per lunghi anni in India ove ha fondato anche degli ospedali, in Uganda ed in Kenia. basta digitare il suo nome in internet e ne saprete di più; a lui è dedicato il centro di medicina attiva di Cannobio; in ogni caso non farebbe male a molti leggere il suo libro "Al dilà delle nuvole". E' mancato qualche anno fa, ma con lui ho avuto modo di conversare a lungo. Mi onora della sua amicizia un sacerdote piemontese che, ancora giovane, ha lasciato comode parrocchie e prebende annesse per passare la sua vita da missionario in Burundi; conservo amicizia con due suore originarie delle nostre zone, che hanno trascorso buona parte della loro vita come missionarie in Brasile, vuoi con le polazioni primitive vuoi nelle favelas, nel mio piccolo quando ho potuto non fatto mancare loro il mio sostegno anche economico.Ma tutti loro mi hanno sempre detto una cosa che, visto le loro esperienze in diverse parti del mondo, ritengo abbia un grande fondamento: eradicare dal loro tessuto originario queste persone anche se sono loro a chiedercelo, alla lunga è uno dei più grossi errori che si possano commettere perchè si finisce con il distruggere il frutto di etnie millenarie. Qundi, chi dice che certe poplazioni vanno aiutate sicuramente ma là dove sono nati è sacrosanta verità.
Lega Nord su fusione Verbania Cossogno - 29 Aprile 2017 - 18:27
Beati voi!
Beati voi che credete a queste favole, io resto del mio parere : piccolo è bello ed appagante. A voi piacciono i grandi numeri e le megalopoli dove contate zero? Contenti voi.....E poi, al solito, soldi non ce ne sono per dove non se ne vuole mettere, per altre "cause" ( leggasi migranti) soldi ce ne sono sempre e come diceva Totò:---E io pago!-- Inutile continuare in un dialogo tra sordi. Posso solo dire con convinzione che se solo abitassi a Verbania, che non è poi una grande città, cercherei comunque di trasferirmi in un paese del circondario: odio le città.
Lega Nord su fusione Verbania Cossogno - 29 Aprile 2017 - 09:43
mah!
Non sono in grado di valutare a fondo la situazione anche perchè non ho dati alla mano, ma la sensazione prima è che a guadagnare saranno i cossognesi e il loro scarso bilancio comunale e con i benefici sopra descritti.che poi Verbania abbia un pezzo che penetri nella Val grande sia benefico sul piano turistico è tutta da valutare
Lega Nord su fusione Verbania Cossogno - 28 Aprile 2017 - 18:10
Prima o poi
Se passa la fusione, prima o poi i cossognesi ( ed i loro eredi) piangeranno lacrime amare, ma sarà troppo tardi! Nel piccolo sei comunque qualcuno, nel grande sei solo un numero.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 28 Aprile 2017 - 07:05
Dubbio...
Ma qualcuno dei "contrari" a prescindere, ovvero la maggioranza di questo blog, è andato a vederlo? Peccato perché sarebbe stata una grande occasione per confrontarsi con un "delinquente" (stando alle vostre ricerche di Wikipedia) e potevate fare presente le vostre opinioni di grandi esperti in materia. Tanto di cappello a questa persona che si espone e apre gli occhi ai non vedenti e benpensanti, peccato che parte di questo sacrificio potrebbe andare, un giorno, anche a vostro vantaggio. È l'unico che si espone in maniera determinata contro quella religione che qualcuno definisce semplicemente una superstizione (occhio a dire certe cose perché i tuoi amici superstiziosi potrebbero non gradire e reagire molto male). Io per esempio, quando do un'occhiata ai giornali, leggo le stesse notizie scritte da parti politiche opposte, ritengo giusto sentire almeno le due campane, l'idea che mi faccio poi è personale e potrebbe a volte stare nel mezzo.
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 27 Aprile 2017 - 11:31
Re: Migranti
Buongiorno Graziellaburgoni51, ho letto attentamente quello che hai scritto, permettimi di definirti grande sognatrice ad occhi aperti. Ti spiego meglio: ogni finto profugo o immigrato clandestino (così viene definita la persona che non ha acquisito alcun status ed è in attesa di ricevere la "grazia" o la "condanna") vale 35 euro al giorno. Facciamo due calcoli insieme? Ti va? Seguimi bene allora, 35 euro (per immigrato al giorno) x 100 immigrati clandestini (a titolo di esempio) = 3.500 euro al giorno, che corrisponde all'incasso giornaliero di una cooperativa rossa o Caritas. Andiamo avanti, quanto rendono in un anno? Problemino che risolverebbe un bambino di terza elementare, ma facciamolo insieme: 3.500 euro al giorno x 365 giorni (un anno) = 1.277.500 euro in un anno. I conti poi sono ancora più facili se utilizziamo i multipli di 10, ovvero, ogni 1.000 immigrati clandestini si incassano 12.775.000 euro e per 100.000 immigrati clandestini la bellezza di 1.277.500.000 euro. Ora, io vedo solo business organizzato in puro stile mafioso italiano, soldi facilissimi in nome di una falsa ideologia di parte che tende la mano a finti profughi che arrivano da guerre inesistenti (vedi le persone provenienti da Marocco, Senegal, Nigeria,ecc...). Non ti sei annoiata fino ad ora, vero? Ovviamente non sono calcolati i costi relativi a sanità, sicurezza, istruzione che rimangono a totale carico del Paese salvatore. Secondo te, cosa c'è che no va fino a questo punto? Ti rispondo io perché non hai abbastanza coraggio: niente, non va bene per niente. Gli altri Paesi bombardano la Siria e i profughi arrivano da noi dai Paesi che ti ho citato poco fa (oltre a un numero irrisorio di veri profughi della Siria, ci mancherebbe), il casino lo fanno gli altri e noi ne paghiamo le conseguenze.. o no? Perché se non vedi questo, non vedi niente! Ci girate attorno, questo è puro business e basta!!! A proposito, se non erro la piscina del Lido di Suna verrà gestita da una cooperativa di Vercelli molto attiva ed attenta al business degli immigrati "forzati", in previsione che non potrà durare in eterno questo schifo di arricchimento si è già guardata attorno verso business più normali. Sono pronto a qualsiasi tua interpretazione in un'eventuale risposta e sono pronto a risponderti per ogni tuo dubbio e/o chiarimento in merito.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti