Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

grassa

Inserisci quello che vuoi cercare
grassa - nei post
Week End Rosa: Lo sport come medicina - 22 Maggio 2015 - 16:29
In occasione di Weekend Rosa di venerdì 22, sabato 23 e domenica 24 maggio, sul lungolago di Pallanza, allestito ed organizzato dalla Associazione Verbania Gioca e dal comitato tappa verbanese, anche Auxologico aderisce con un suo spazio informativo sui corretti stili di vita e su come praticare sport senza rischi.
Presentazione del Libro di Domitilla Melloni - 17 Aprile 2015 - 11:38
Sabato 18 APRILE 2015 ore 17,00 Libreria UBIK. "Forte e Sottile è il Canto"
Festival del Teatro e della Comicità - 6 Giugno 2013 - 13:01
Dal 15 giugno al 13 agosto 2013 si svolgerà la VII edizione del Festival del "Teatro e della Comicità", in collaborazione con la Provincia di Varese e il patrocinio del Comune di Luino e della Provincia del Verbano Cusio Ossola.
Crazy News: Donna più grassa del mondo dimagrisce con il sesso - 25 Luglio 2012 - 00:00
Questa è la soluzione trovata da Pauline Potter, recentemente entrata nel guinnes dei primati.
grassa - nei commenti
In Consiglio Comunale nasce il gruppo Fronte nazionale - 21 Febbraio 2015 - 17:43
:-)))))))))))))))))))))))))))))
Già il simbolo è tutto un programma, una fiamma tricolore stilizzata. Visitare il sito e sganasciarsi dalle risate è il minimo, del resto è sempre stato cosi, sfruttare la insoddisfazione della gente per cercare consensi, il problema è che il popolo è cambiato, pure i tempi sono cambiati, insomma un partito per pochi nostalgici, Il panorama politico è veramente vergognoso, in tutte le realtà stiamo subendo una crisi difficile, e chi sta all' opposizione invece di collaborare grida all' incapacità di chi governa. La cosa veramente ridicola è che chi sta all' opposizione adesso, ieri governava. Insomma facciamoci una grassa risata e accendiamo un grosso cero......... Alegar
Verbania "declino" turistico? - 23 Luglio 2014 - 18:38
spiaggette.......
ottima idea,fare cash sulla quantita'(per dirla brutalmente).Il problema e' che da noi NON esistono piu' spiaggette,ed il problema nn e' solo il CEM,per buona pace di Brigno(li'anni addietro c'erano la cava di sabbia ed i topi),ma sono sparite TUTTE le spiaggette.E alla Beata Giovannina?Ai Tre Ponti?Molti privati hanno chiuso gli accessi a lago(potevano?).Certo che la sponda magra,grazie alle nostre defaiances,sta diventando grassa.....provate ad andare a Sesto C: o ad Angera nel week-end....dovete posteggiare a....Varese.....
Silvia Marchionini: "l'appello finale al voto" - 7 Giugno 2014 - 08:40
Verbania non diventi il bronx
Il programma è incentrato su solidarietà e dialogo, a noi servono atti concreti. Mi basterebbe che Verbania non diventasse come il bronx, come lo sono diventate tutte le città governate (si fa per dire) dalla sinistra. Dalla grassa e rossa Bologna, oggi fanalino di coda per la criminalità e la sicurezza, alla Milano di Kabobo, alla Roma dei campi rom e della sporcizia, e per stare più vicini, alla orrenda giunta Mellano di Omegna. Al futuro sindaco di Verbania chiedo solo questo. Decoro, sicurezza e tranquillità per i cittadini. Questa è la base di partenza per costruire una comunità solita. il resto sono chiacchiere che si porta via il vento. Vuole essere un buon sindaco? Guardi lontano, agli esempi di Fiorello La Guardia o stando nella sinistra italiana, al Sindaco di Salerno De Luca o a Michele Emiliano. Lasci perdere il patetico Pisapia che sta trasformando Milano nella Mecca o l'improponibile Marino a capo (!) di una Roma medioevale. Soprattutto sappia ascoltare, ma alla fine decida e in fretta. Auguri
Arrivati i 50 profughi a Verbania  - 13 Aprile 2014 - 19:01
l'orlo del baratro
Cara Signora Ramoni, come sempre, quando non si hanno argomenti, si parla a sproposito di buonismo, razzismo, e tutto l'armamentario possibile ed immaginabile. Se come dice conosce la situazione, dovrà prendere atto che sarebbe umanamente impossibile accogliere non i 50 di Verbania ma i milioni di profughi che stanno puntando l'Italia. Non so se si rende conto che in 20 anni sono arrivati 6 milioni di stranieri in Italia, tra cui un milione solo di romeni. Una mazzata che neppure paesi abituati ai flussi migratori avrebbero potuto attutire. L'Italia bene o male ha retto. Ma ora, con la crisi economica e sociale e con la oggettiva incidenza della criminalità straniera con il record di carcerati, omicidi, rapine in villa, stupri, la situazione sta esplodendo. Di chi la colpa? Per andare sul facile potrei dire di una sinistra che non ha mai compreso l'importanza del fenomeno ed ha confuso l'accoglienza indiscriminata, a brave persone e a criminali, senza distinguerli. Un caso solare. La grassa e civile Bologna ha il record dei crimini, peggio di Palermo o Napoli. Colpa dei bolognesi? Dubito. Ma più in generale paghiamo la scellerata politica della libera circolazione delle persone in Europa. mi ricordo come fosse ieri, quando nel giorno dell'omicidio Reggiani da parte di un "rom camminante" romeno, come direbbe Marino, il Ministro Ferrero disse che il problema non esisteva perchè i romeni erano nell'UE. Morta una donna? Amen. Peccato che la GB abbia bloccato per anni gli ingressi di bulgari e romeni, alla faccia della stupida Europa. Tutto questo per dire: attenzione! Ora siamo in questa situazione già grave. Se non vogliamo peggiorare e affondare definitivamente, ripeto non con 50 profughi, ma con milioni, cambiamo ora la politica sull'immigrazione, a costo di "strappare" con l'Europa. Bloccare gli sbarchi e ripristinare i controlli alle frontiere impedendo ai criminali di entrare è una soluzione molto probabile. Credo anche che L'UE così come strutturata oggi sarà demolita entro due o tre anni e si tornerà alla vecchia CEE occidentale. Tornerà ad essere un fortino, come prima della caduta del muro, e tutti i sogni di stati Uniti di Europa moriranno per colpa di governanti ottusi e poco lungimiranti, incapaci di prevedere e governare i cambiamenti, soprattutto il fenomeno dell'immigrazione. Se questa disanima può sembrare di un razzista ignorante me ne assumo la responsabilità. Se ha qualche fondamento di razionalità e un minimo di logica, allora possiamo riflettere e discuterne.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti