Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

grecia

Inserisci quello che vuoi cercare
grecia - nei post
Macugnaga attende l’UTMR l’Ultramaratona a due passi dal cielo - 1 Settembre 2016 - 15:04
Questione di ore all’arrivo degli atleti che affronteranno l’edizione 2016 dell’UTMR (Ultra Tour Monte Rosa). 116 Km – 8300 m D+ e ben 2223 metri l’altezza media a cui si snoda l’intero tracciato. Un ambiente fantastico scelto da Lizzy Hawker (inventrice e direttrice dell’Ultra Tour Monte Rosa e vincitrice di ben cinque edizioni dell’UTMB, atleta di punta del team The Nord Face).
"Camminare Guarisce" - 5 Agosto 2016 - 06:01
Sabato 6 agosto alle ore 11.00, presso la UBIK libreria Omegna Via Manzoni 18, si terrà la presentazione del libro di Fabrizio Pepini CAMMINARE GUARISCE a cura di Massimiliano Cremona. Non so se tutti sono disposti a cambiare vita, il cambiamento fa paura.
Presentazione "Camminare Guarisce" - 4 Agosto 2016 - 11:27
Venerdì 5 agosto 2016 alle ore 20.45 nell’ambito della programmazione letteraria 2016, l’Officina di Incisione E Stampa in Ghiffa “Il Brunitoio” presenterà l’incontro con Massimiliano Cremona, curatore del libro “CAMMINARE GUARISCE” di Fabrizio Pepini.
Los Chitarones - Serata in musica - 22 Luglio 2016 - 16:12
Il flamenco italiano, da Battisti a mozart. Los Chitarones (Graziano Genoni, Gigi Patellaro, Gigio Fasoli) è un'idea, un gioco, un modo scherzoso di suonare insieme. Senza tabů, senza l'ipocrisia delle basi musicali, solo per il gusto di divertirsi e divertire. Sabato 23 luglio 2016 alle ore 21.00, piazza lago a Mergozzo.
Quinto dei Concerti Ciani a Santa Marta - 21 Luglio 2016 - 17:31
Quinto concerto della rassegna i Concerti Ciani a cura del Comitato Pro Restauro Santa Marta Intra, che propone la prestigiosa rassegna di giovani maestri e talenti del pianoforte.
Letteraltura 2016 programma domenica 26 giugno - 25 Giugno 2016 - 11:27
Riportiamo il programma di Letteraltura, previsto per la giornata di domenica 26 giugno.
Circo con Animali: si chiedono chiarimenti - 14 Giugno 2016 - 19:06
L'annuncio dell'arrivo in città nei prossimi giorni di un circo con animali, fa nascere una richiesta di chiarimenti dal gruppo consiliare Una Verbania Possibile, e dalle LAV Arona.
In 30.000 al Mercato Europeo e Street Food - Foto - 13 Giugno 2016 - 17:04
Le cifre parlano di un grande successo per la tappa della carovana del Mercato Europeo sul lungolago di Pallanza a Verbania, organizzata con il Comune e l’Associazione Cuori di Donna, da venerdì 10 a domenica 12 giugno.
Mercato Europeo e Street Food - 9 Giugno 2016 - 14:33
L’evento si svolgerà dal 10 al 12 giugno in Piazza Garibaldi a Verbania Pallanza e vedrà la presenza di banchi di cibi, bevande, artigianato, giochi e moda provenienti da tutta Europa e ospiti da alcuni paesi extraeuropei.
Letteraltura 2016: il programma - 30 Maggio 2016 - 15:03
Lago Maggiore LetterAltura. Festival di Letteratura di Montagna, viaggio, avventura. La decima edizione a Verbania dal 23 al 26 Giugno 2016.
Presentata Letteraltura 2016 - 21 Maggio 2016 - 08:01
Da Adonis a Marco Malvaldi, da Fabio Canino a Alessandro Robecchi, da Amedeo Balbi a Alberto Negri grandi personaggi si incontrano sul Lago Maggiore per parlare di letteratura di montagna, viaggio e avventura.
Tornano gli incontri allo Verbano Yacht Club - 20 Maggio 2016 - 19:46
Il Verbano Yacht Club di Stresa organizza un ciclo di incontri con scrittori, musicisti, naviganti e campioni dello sport che anche per questa stagione il circolo ha l’onore di ospitare.
LibriNews: “La prima verità” - 29 Aprile 2016 - 08:05
Per la rubrica a cura di Zest Letteratura Sostenibile, un progetto culturale dell’Associazione We feel Green, oggi proponiamo “La prima verità” , di Simona Vinci - Einaudi
CROSSaward II edizione - 29 Marzo 2016 - 18:26
LIS LAB Performing Arts presenta CROSSaward II edizione. Un progetto realizzato con il sostegno di Comune di Verbania e Fondazione Piemonte dal Vivo, in collaborazione con Comune di Cannobio.
"Elevati eLavati, storie d’amore in ascensore" - 4 Marzo 2016 - 17:26
Sabato 5 marzo 2016, alle ore 21.00, presso il Nuovo teatro di Cannobio si terrà lo spettacolo "Elevati eLavati, storie d’amore in ascensore" con Alfredo Colina e Barbara Bertato.
grecia - nei commenti
M5S sui fatti di Arizzano - 22 Novembre 2016 - 15:53
Re: domandina x MoVimento 5 Stelle Verbania
Ciao Hans Axel Von Fersen Di soldi sperperati, malgestiti e manipolati ve ne sono in abbondanza, ad esempio nel 2015 l'Europa per la gestione dell'immigrazione per Italia ha stanziato in totale 558.244.435 euro, poco meno hanno avuto sia Spagna che grecia, cifre divise tra fondi FAMI e FSI se pensiamo che anche l'insofferente ipocrita Inghilterra ha avuto i suoi bei 370 milioni solo dal FAMI e che in totale i 2 fondi valgono 7 miliardi. Ma noi abbiamo in Europa i nuovi fenomeni della politica come Salvini che sono in politica dal 1993 ben 23 anni, per poi con i suoi alleati votare in Europa il trattato di Dublino, e farci carico degli immigrati come paese di frontiera, ma d'altronde è in buona compagnia se pensiamo ad europarlamentari del calibro della Iva Zanicchi, non meravigliamoci dei risultati. Detto questo bruciamo ben 48 milioni al GIORNO in spese militari, tra cui mezzi che nella versione 1 costavano 2 milioni nella versione 2 quasi 7 milioni http://it.blastingnews.com/politica/2016/11/un-miliardo-per-spese-militari-il-parlamento-dice-si-001255185.html Vogliamo parlare di una tassa più volte auspicata dello 0,05 su tutte le transazioni finanziarie la TTF, la quale non scoragerebbe i normali investimenti finanziari, ma solo la finanza malata che vende e ricompra nell'arco di pochi secondi addirittura millesimi lo stesso titolo più volte, si parla di incassare in Europa 200 miliardi all'anno i soldi si trovano volendo, il problema è che li cercano sempre nelle tasche dei più deboli
Lago Maggiore Half Marathon modifiche alla viabilità - 5 Marzo 2016 - 18:10
ahhaha
la maratona contribuisce al turismo? ahahhah come le olimpiadi vero? la grecia è nelle condizioni attuali grazie agli enormi guadagni dell'olimpiade e noi vogliamo seguirla!!
Club Forza Silvio su Polizia Municipale - 8 Ottobre 2015 - 19:31
Ipotesi da considerare
La discussione sull'armare o meno la Polizia Locale mi sembra che qui a Verbania stia seguendo un carattere decisamente IDEOLOGICO. Non mi sembra del tutto da scartare l'ipotesi di armare i nostri vigili urbani. Svolgono importanti compiti di vigilanza tra la gente, fermano veicoli e il malitenzionato che vuole sottrarsi a un controllo, denuncia o sanzione può sempre agire violentemente. Le guardie giurate e la Polizia Stradale ricordo che sono armate. Se diamo un sguardo all'Europa notiamo che solo la grecia, Estonia e Cipro hanno la Polizia Locale non armata insieme alla Gran Bretagna e l'Irlanda che forniscono comunque in dotazione un manganello un paio di manette. Ecco un dossier sulla la situazione europea http://www.aci.it/fileadmin/documenti/notizie/Eventi/Polizia_Locale_in_Europa.pdf
Formaggi senza Latte: Coldiretti Novara Vco protesta a Roma - 7 Luglio 2015 - 06:45
e.u.r.o.p.a.
Se ne parlava fin dai tempi delle prime massonerie di voler far diventare il pianeta un unico ordine mondiale burattinato dai potenti oscuri. Questa europa ne è l'esempio lampante; guardate ad esempio cosa hanno fatto con la grecia, premetto che era già fallimentare: prima falsano i bilanci per farla entrare, gli danno soldi, che loro puntualmente sperperano (hanno l'iva più bassa di tutti e vanno in pensione prima di tutti), ora che non c'è più trippa per gatti e i nodi sono arrivati al pettine! E quindi noi italiani, grazie a quella banda di nostri incapaci politici, rimane solo l'amaro in bocca come dei cucu, visto che che gli abbiamo dato €. 50.000.000.000. Ah, altra cosa, noi a questa europa diamo all'anno €. 15.000.000.000, ma c'è ne ritornano, quando va bene, solo €. 5.000.000.000.
Minore e Immovilli: "Rifiuti, tariffe e lavoratori" - 7 Maggio 2015 - 10:18
Reddito di cittadinanza e non ci pensi più !
Le imprese smetteranno di fare il bello e il cattivo tempo solo quando i cittadini lavoratori non saranno più al guinzaglio degli imprenditori e cioè quando saranno liberi, avendo le spalle coperte da un reddito alternativo, di abbandonare l'impresa al suo destino stracciando essi stessi il contratto e andandosene sbattendo la porta. Un lavoratore, in presenza di un reddito di cittadinanza, acquista una forza contrattuale inedita in Italia ma esistente in tutta Europa tranne che, guarda un po', solo in grecia ed in Italia. In presenza di un "Reddito di cittadinanza" gli imprenditori sono costretti a garantire un minimo salariale altrimenti non troveranno mai collaboratori disposti a lavorare per loro ! Meditate gente, meditate. http://www.beppegrillo.it/la_cosa/2015/05/07/come-funziona-il-reddito-di-cittadinanza-nei-paesi-ue
Fronte Nazionale: approvato il regolamento bluff sulle unioni civili - 4 Aprile 2015 - 23:53
destra seria
......... un partito fondato da uno che andò a festeggiare in grecia il colpo di stato dei colonnelli e non solo
"Cambia la Grecia, Cambia l'Europa" - 28 Marzo 2015 - 19:06
Cultura complottista internettiana
Anche io credo che Hans abbia ragione. Giustamente Fersen ha scritto che alcuni Stati come la grecia (e l'Italia) hanno accumulato troppi debiti e che sia dato troppo potere a un sistema finanziario e bancario che in molti modi stritolano le economie. Pensatore però ha posto una storiella riguardante la creazione di moneta che è di stampo signoraggista, una di quelle pseudoteorie complottiste che si trovano in rete pari come quelle delle scie chimiche. Teorie che non meritano alcun confronto serio in quanto sarebbe come convincere un individuo non adulto che Babbo Natale e la Befana non esistono.
"Cambia la Grecia, Cambia l'Europa" - 28 Marzo 2015 - 14:28
pensatore
Ecco la mia versione della storiella.... grecia (come Italia tra l'altro...) dà servizi ai propri cittadini che costano 100 monetine. Di queste 100 monetine non tutte finiscono in servizi perché ci sono inefficienze e ruberie. Ad ogni modo 100 è il costo. Il governo però incassa dalle tasse solamente 75 monetine, le altre 25 se le fa prestare promettendo di restiturne 30.. Dopo anni e anni di questa procedura le monetine da restituire sono 10.000 e ora il governo dice che non le vuole più restituirle e chi ha prestato le monetine s'è un po' risentito...
"Cambia la Grecia, Cambia l'Europa" - 28 Marzo 2015 - 10:38
Per André, Paolino e Robi.
Per André, Paolino e Robi. Io sono europeista ma un dibattito di destra e sinistra che scardini un certo "pensiero unico" di politica europea E' necessaria. Considerata le mie idee è automatico che vedo con estremo interesse Syriza. La piccola Gracia da sola però non può fare nulla e di fatto pare che fino a ora si sia mediaticamente abbiano solo cambiato i "nomi" degli attori in gioco (per esempio non più troika ma istituzione europee, memorandum come impegni presi ecc.). Qualunque idea è condizionata dalla forza e all'espressione di potenza di un determinato conteso che in grecia è molto basso.
"Cambia la Grecia, Cambia l'Europa" - 28 Marzo 2015 - 08:14
La grecia è un laboratorio...
... e quando salterà in pezzi saremo noi i prossimi. Seguite le regole di questo nuovo gioco, alla fine della lettura saprete esattamente dove si trova la grecia e dov'è l'Italia: Si gioca in 11 e sono necessarie 100 monetine di pari valore, una clessidra da 1 minuto e 100 figurine raffiguranti alimenti, bevande, paesaggi e gioielli. Lo scopo del gioco è quello di possedere il maggior numero di figurine. Il gioco: 1) Si decide chi farà il banchiere e riceverà tutte le monetine. 2) Gli altri 10 giocatori saranno i cittadini e riceveranno ognuno 10 figurine. 3) I 10 cittadini potranno scambiarsi le figurine ma per farlo dovranno dare loro un prezzo e venderle usando le monetine del gioco [moneta unica]. 4) I cittadini quindi chiedono ognuno 10 monetine al banchiere con la promessa che ad ogni clessidra (da 1 minuto) ne restituiscano 1. Essi inoltre promettono che, alla restituzione del prestito, pagheranno 1 monetina in più per ripagarlo del suo "servizio sociale" [interesse del 10%] e usano come garanzia di restituzione le figurine: 1 figurina per ogni moneta. Svolgimento del gioco: 5) I 10 cittadini si scanneranno per 10 minuti, cercando di imbrogliarsi a vicenda, vendendo sempre più care le loro figurine ma all'11° minuto, il banchiere avrà nuovamente le sue 100 monetine [pareggio di bilancio] e in più avrà un credito di 10 monetine distribuito tra gli altri giocatori. A questo punto il banchiere prenderà le sue 10 figurine che avevano fatto da garanzia al prestito. 6) I cittadini quindi avranno bisogno di altre monetine (crisi monetaria) e allora il banchiere distribuirà nuovamente le 100 monetine alle stesse condizioni iniziali. 7) Dopo qualche mano di gioco alcuni cittadini avranno raccolto la maggior parte delle figurine diventando molto "ricchi", mentre altri resteranno addirittura senza figurine ma ... 8) ... dopo 100 minuti di gioco, il banchiere avrà per sé le 100 monete e le 100 figurine e tutti gli altri giocatori, anche i più capaci e i più creativi, saranno in mutande. OHPSS, non è un gioco, è la realtà !
Forza Nuova su "Settimana contro il razzismo" - 18 Marzo 2015 - 16:45
aggiunta
non ho scritto la grecia ai greci e la Russia ai russi, ma era pleonastico
Mercatone Uno: 60 posti a rischio - 20 Febbraio 2015 - 10:54
@ Andrè: solo parole vuote
La mozione presentata dal M5S è la 1-00089 del 25 giugno 2013, potresti indicare gli estremi delle mozioni presentate sul reddito di cittadinanza nei vent'anni precedenti ? Guarda la foto che allego, si possono vedere chiaramente i 181 NO (PD, PDL E Scelta Civica) e i 50 SI (M5S, SEL), votazione alla quale la Lega Nord si astenne. Proprio nei giorni scorsi, tra queste pagine, si parlava di quella coppia costretta a vivere nell'Ipercoop a causa di uno sfratto. Se quella votazione fosse andata a buon fine [per i cittadini intendo] non sarebbe mai accaduto. Sveglia Andrè, sei ancora immerso nel gigantesco e tranquillizzante Truman Show, quel cielo blu che vedi all'orizzonte è di cartone, dietro ci sono dei nuvoloni grigi, urla e povertà, la grecia è molto più vicina di quanto credi. p.s. oltre all'Italia, in Europa, il reddito di cittadinanza manca solo in grecia !
Mercatone Uno: 60 posti a rischio - 20 Febbraio 2015 - 09:21
Reddito di cittadinanza
L'articolo e tutti i commenti che si sono succeduti non sarebbero mai stati scritti se ci fosse stato in Italia un reddito di cittadinanza, una delle battaglie del MoVimento 5 Stelle, già scritta, con coperture approvate dalla Corte dei Conti ma fortemente contrastata dal partito di Governo. Un esempio per tutti è proprio la Fiat. Se il mercato non fosse stato drogato dagli interventi statali che hanno concesso all'azienda Torinese di "modulare" le spese per il personale caricandole all'occorrenza sullo Stato italiano, oggi avremmo una fabbrica in meno ma probabilmente si sarebbe dato spazio ad altre realtà industriali e oggi avremmo autovetture all'altezza delle più avanzate tecnologie Toyota. Il destino del Mercatone Uno non dovrebbe preoccupare, noi dovremmo semplicemente pensare che "se volesse sopravvivere proponga articoli appetibili", ma i collaboratori del gruppo no, a loro dev'essere garantita una vita dignitosa a prescindere dal lavoro e con 780 euro a testa, una coppia, può ancora sopravvivere, senza dover finire per strada. Certo, nel frattempo che il centro per l'impiego non ti ha ancora proposto un lavoro, potrebbero proporti delle riqualifiche, chiamarti a spalare neve, a far attraversare la strada ai bambini davanti alle scuole oppure a tagliare rami o ancora ad imbiancare uffici pubblici, ma sarebbe un modo utile per non farti sentire di essere un peso per la società. Chissà quanti collaboratori del Mercatone Uno non si sono recati alle urne nel 2013 pensando che "tanto non cambia mai nulla", sarebbe bastato votare in modo oculato invece; la storia dell'Italia sarebbe cambiata completamente e non avremmo mai più dovuto leggere articoli e commenti simili. Ma sono ottimista, a pancia vuota [grecia insegna] il voto sarà più responsabile.
Mercatone Uno: 60 posti a rischio - 19 Febbraio 2015 - 17:14
combattiamo l'ISIS con gli F35
maddai, un po' di serietà, è come dire che l'attentato di Parigi si sarebbe evitato se la Francia avesse più F35 ?! vi rivelo il segreto di pulcinella c'è l'ISIS , c'è la tratta di esseri umani, ci sono le guerre (principalmente) perchè c'è ingiustizia sociale! ma chi pensa che uno sia felice di attraversare il mediterraneo in gommone? La grecia siamo noi !
Giorno del Ricordo: "Diario dall'Istria" - 12 Febbraio 2015 - 18:31
Non casco
Caro Giovanni non so ci sei mai sato in quelle zone, non so hai parlato con quelle persone, non so se hai mai ascoltato la voce degli esuli dall'Istria, non so se hai parlato anche con i soldati italiani che la guerra in Jugoslavia/albania/grecia sono andati a combatterla: io si. Non sto a dire che gli italiani non hanno avuto i loro torti ed i loro eccessi, ma si sa che in guerra nessuno scherza e l'unica legge è che chi spara per primo sopravvive. ma una cosa è certa: sui campi di concentram,ento nazisti si sa ormai tutto, su quelli comunisti molto resta ancora da scoprire.Se ti capita ( ma fai in fretta perchè ne restano pochi e quei pochi, ncor oggi terrorizzati parlano poco) parla con chi è stato incarcerato dai suoi stessi "compagni comunisti" a Goli Otok per la sola sola colpa di essere comunisti, ma di un altro modo di intendere il comunismo.E le frasi scolastiche ad effetto, lasciale agli sbarbatelli come Andrè, che se fossero vissuti in quelle terre ed in quei tempi non potreb bero certo blaterare ciò che blaterano.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti