Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

immigrazione

Inserisci quello che vuoi cercare
immigrazione - nei post
Verbania documenti: "Storia del Centro d’incontro S. Anna” - 19 Febbraio 2018 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Verbania documenti, relativa al convegno del 3 marzo 2018: "Storia del “Centro d’incontro S. Anna”… e prospettive future".
Metti una sera al cinema - L'ordine delle cose - 27 Novembre 2017 - 13:01
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 28 novembre 2017, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:30 proiezione di "L'ordine delle cose".
"Ero straniero" - 8 Ottobre 2017 - 14:01
Sta per concludersi la campagna Ero straniero: l'umanità che fa bene, che ha lo scopo di modificare le normative che regolano i flussi migratori, superando la Bossi-Fini e, più in generale, arrivando anche a cambiare il discorso pubblico sull'immigrazione.
Metti una sera al cinema: al via la 29^ stagione - 8 Ottobre 2017 - 09:33
Tutto il il programma della 29^ edizione della Rassegna Cinematografica Metti una sera al cinema, che prenderà il via martedì 24 ottobre 2017.
LibriNews: "Un’anarchica americana" - 2 Luglio 2017 - 08:01
Per la rubrica a cura di Zest Letteratura Sostenibile, un progetto culturale dell’Associazione We feel Green, oggi proponiamo “Un’anarchica americana", Voltairine de Cleyre, a cura di Lorenzo Molfese introduzione di Normand Baillargeon e Chantal Santerre, Elèuthera 2017
Frontalieri: slitta la firma su nuova tassazione - 28 Giugno 2017 - 09:16
"La firma da parte del governo italiano dell’accordo sui frontalieri, su cui era stata raggiunta un’intesa di massima nel dicembre del 2015, non è all’ordine del giorno e non lo sarà nemmeno prossimamente". E' quanto riporta Tvsvizzera.it
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 21 Aprile 2017 - 11:27
Sabato 22 aprile alle ore 18 presso la sala consiliare di Palazzo Flaim a Verbania Intra si terrà una conferenza di Magdi Cristiano Allam sul tema "immigrazione Islamica: E' possibile l'integrazione? Conoscere per capire".
Inaugurazione mostra "Exodos" - 17 Aprile 2017 - 13:01
Martedì 18 aprile 2017 alle ore 17.00 presso la Biblioteca Civica “F. Camona” di Gravellona Toce si terrà l’inaugurazione della mostra “EXODOS – Rotte migratorie, storie di persone, arrivi, inclusione”. Sarà presente l’ Assessore Regionale Monica Cerutti (Cooperazione decentrata internazionale, Pari opportunità, Diritti civili, immigrazione).
"immigrazione: rivedere sistema di allontanamento dei richiedenti asilo" - 14 Marzo 2017 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Segreteria Provinciale VCO Partito Democratico, riguardante il sistema di allontanamento dei richiedenti asilo.
UNI3 Nuovi Corsi - 16 Febbraio 2017 - 07:44
Nuovi corsi in partenza per UNI3 mercoledì 22 febbraio 2017 e mercoledì 8 marzo 2017.
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 8 Febbraio 2017 - 13:30
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa del M5S verbanese sull'immigrazione
Club Forza Silvio Verbania: consuntivo 2016 - 28 Dicembre 2016 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Club Forza Silvio Verbania, che riporta i punti all'ordine del giorno della conferenza stampa che si terrà il giorno giovedì 29 dicembre, a consunto delle attività del 2016.
M5S sui fatti di Arizzano - 21 Novembre 2016 - 18:17
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante i fatti avvenuti al Centro di Accoglienza.
Teatro Ragazzi a Verbania - 27 Ottobre 2016 - 17:04
Lo storico Teatro Ragazzi a Verbania, prosegue la sua esperienza nella prossima stagione nella cornice del nuovo Teatro di Verbania IL MAGGIORE.
Montagna & dintorni 2016 - 19 Ottobre 2016 - 09:16
Un programma ricco e articolato, a tratti impegnativo, per l’undicesima edizione di Montagna & dintorni che si sviluppa in dieci giorni di eventi gratuiti: una formula di successo che ha visto, negli anni, sempre più appassionati ritrovarsi a discutere e vivere le montagne. Castello di Vogogna dal 20 al 30 ottobre 2016.
"Mobilitazione Fdi-An" - 16 Settembre 2016 - 10:24
Anche in Piemonte Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale aderisce alla campagna “In nome del popolo sovrano”. Sabato 17 settembre gazebo in tutti i capoluoghi di Provincia dalle ore 15 alle ore 19. Di seguito la nota ufficiale.
"Quintetto El Tango" - 25 Luglio 2016 - 09:16
Spettacolo-Concerto realizzato da Osssola Guitar Festival in collaborazione con Lago Maggiore LetterAltura. Appuntamento martedì 26 Luglio alle ore 21:00 a Villa Giulia, Verbania Pallanza.
Marcovicchio: "Profughi subito al lavoro in scuole e strade" - 11 Giugno 2016 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Matteo Marcovicchio, Consigliere provinciale, riguardante la proposta di impiegare in lavori pubblici i profughi presenti sul terrirtorio.
CSSV: nessuna spesa sulle spalle della comunità - 1 Maggio 2016 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato a firma di Franco Diazzi, Presidente del Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano, in risposta a quello delle Lega Nord, riguardante trasparenza, accoglienza e antiterrorismo.
Metti una sera al cinema - Samba - 4 Aprile 2016 - 09:02
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 5 aprile 2016, per la rassegna "metti una sera al Cinema", presenta "Samba".
immigrazione - nei commenti
Con Silvia per Verbania su referendum fusione - 18 Maggio 2018 - 08:11
Re: Brignone e miei clamorosi errori
Ciao lupusinfabula inconsapevolmente hai colto nel segno! Nel 2006, col famigerato decreto d'indulto & indultini, ci fu uno scambio politico: depenalizzazione dei reati finanziari in cambio della depenalizzazione del reato d'immigrazione clandestina. In effetti è stato un maldestro tentativo bi-partisan di svuotare le carceri, per entrambe le categorie, ed è dimostrato tuttora dai 2 vincitori, che proprio sull'immigrazione, insieme ad altri punti, non riescono a trovare la quadra....
Aggredito capotreno - 16 Maggio 2018 - 08:06
Re: Re: Re: Ci risiamo..
Ciao info la tua fazione ha già governato varie volte, con risultati non tanto lontani da quella opposta: vedi, a proposito del problema immigrazione, glie effetti della c.d. Bossi/Fini, che sostituì la Martelli. Sui facili allarmismi andrei cauto, perché augurandosi sciagure il problema non si risolve.... Evidentemente la differenza sta nel come vengono raccontate le baggianate: a destra sicuramente le raccontano meglio, cioè più credibili.
M5S soddisfatto per il voto verbanese - 11 Marzo 2018 - 17:52
Re: Re: Dubito
Ciao privataemail La penso esattamente al contrario. Dire che l'immigrazione dipende dal "colonialismo" e che è impossibile fermarla è ridicolo oltre che falso. Minniti con la sua pochezza ha addirittura fermato quasi totalmente gli sbarchi almeno fino a quando glie lo hanno comandato. Il colonialismo è una scusa degli occidentali terzomondisti per non risolvere il problema è autoincolparsi di cose finite il secolo scorso. I 5 stelle hanno promesso più e peggio del peggior Silvio. E la gente sta già chiedendo conto facendo la fila per il reddito di cittadinanza. Ovvero il peggior voto di scambio della storia della Repubblica che farebbe impallidire i vecchi partiti. La Lega? Resisterà e crescerà assieme al centrodestra perché ha proposto cose attuabili.e concrete. Non assistenzialismo e vaghi proclami di democrazia diretta con un leader (!) messo lì per tranquillizzare i tanto odiati poteri forti ma proposte dritte al cuore della gente normale. Meno tasse, meno immigrazione incontrollata e più immigrazione di qualità, sicurezza, modifica della legge sulla legittima difesa, pensioni etc. Il voto del sud è di disperazione. Quello del nord di esasperazione. E scommetto che chi è disperato non aspetta molto a cambiare idea. La Lega al sud ha percentuali del 6 e oltre. Anche a Napoli. Ho l'impressione che i 5 stelle abbiamo raggiunto la loro soglia massima. La Lega no.
Richiedenti asilo e sgombero neve: una precisazione da Miazzina - 10 Marzo 2018 - 17:51
Re: Re: Re: Re: x SINISTRO
Ciao SINISTRO A me risulta che Austria e altri paesi controllino in modo ferreo i propri confini in modo non populista ma funzionale. Anche l'Australia che è immensa e circondata dal mare ha un sistema molto efficace di gestione dell'immigrazione e dei respingimenti. Ripeto. Basta volerlo. Minniti per pochi mesi ha fatto quello che i brutti e xenofobi populisti dicevano da anni e il traffico di carne umana si è decimato. Per le carceri non so a quali ti riferisci ma se servono si fanno e si assume gente. Riaprire Asinara o altre strutture non farebbe che bene. In quanto alle pene e alla loro certezza è necessario costruire un impianto di leggi chiare e con poco margine di interpretazione e discrezionalità e togliere il rito abbreviato dai reati più gravi. Impossibile? Se è stato fatto il contrario non vedo perché non si possa fare in questo modo. Ma ribadisco. A prescindere da destra o sinistra o populisti ed europeisti o come ti piace classificarli, si vuole farlo o no? Nella storia nulla è irreversibile. La storia la fanno le persone che in quanto esseri umani sono fallibili. L'Impero romano, Napoleone, il nazismo, il comunismo. Tutto nasce e tutto muore. Se si vuole che le popolazioni africane possano avere governi democratici e benessere si può ma non si vuole. Controllare l'esplosione demografica si può ma non si vuole. Impedire che i barconi partano da tutti i porti e si incanalino solo in Italia quando hanno altri molti porti di sbarco è una precisa volontà. Come si è visto con le cooperative umanitarie che fanno affari con gli scafisti. Non è un destino immutabile. Nel mondo selvaggiamente globalizzato e forzatamente multiculturale Trump mette i dazi tirandosi gli strali dei padroni del globo. Sarà che forse ci ha azzeccato e ha messo nei guai qualcuno mandando all'aria i suoi progetti? Lui lo ha fatto contro tutti. Lo ha voluto. Quello che manca a noi europei occidentali e nordici e quello che si può sintetizzare come spina dorsale. Smidollati e succubi ai flussi di potere che ci vengono imposti e per questo soccombenti. Almeno se non cambiamo il corso della storia. Amen.
Richiedenti asilo e sgombero neve: una precisazione da Miazzina - 10 Marzo 2018 - 15:19
Re: Re: Re: x SINISTRO
Ciao robi di penitenziari ce ne sono a bizzeffe, molti nuovi mai aperti, da decenni, tanto per fare un esempio.... Sono anni che le vere sinistra e destra non esistono più, basta guardare i risultati delle ultime tornate elettorali per capire la gente come vota..... La storia delle barriere anti-immigrazione è solo uno dei tanti pretesti per prendere voti: come mai sul confine Usa/Messico non è stato ancora fatto? Populismo = luoghi comuni.
M5S soddisfatto per il voto verbanese - 10 Marzo 2018 - 10:46
Re: Dubito
Ciao robi È innegabile che il M5S è l'unica forza politica sempre presente nelle piazze di tutta italia, quanto può aver inciso nello specifico a Verbania non ci è dato sapere, di certo la gente non è così stupida come si vuol far credere, e se spesso passa dal banchetto, lo sconosciuto che di sua sponte senza pretendere in cambio alcun gadget, mette 5 o 10 euro nelle offerte qualcosa vorrà pur dire. La supernova che cadrà sarà proprio la Lega, se và al governo tutti si accorgeranno che il problema immigrazione non lo risolverà, semplicemente perché non esiste soluzione senza rivedere le politiche neocoloniali di mezzo mondo,ma esiste solo una gestione più intelligente nel governare il fenomeno, se invece non ci andrà, e quindi toccherà ai 5stelle e gli lasceranno un mandato per intero, temo che molti detrattori dei 5stelle dovranno chiedere scusa
Richiedenti asilo e sgombero neve: una precisazione da Miazzina - 10 Marzo 2018 - 07:56
Re: Re: x SINISTRO
Ciao SINISTRO Beh....se oggi le tensioni sociali sono esplose non è certo colpa di chi le fotografa ma di chi ha creato i protagonisti della foto e li ha fatti mettere in posa. Se si rischia una guerra oggi è perché si vuole da una parte destrutturare la società occidentale per poi riplasmarla su nuovi cittadini da manovrare e sottopagare. Il caos è creato ad hoc per ricostruire un nuovo ordine. Su questo ho pochi dubbi. Ma non hanno fatto i conti con chi non si piega a questa prospettiva. Ovviamente se ad esempio si vogliono fermare gli sbarchi lo si fa in una settimana. Se si vogliono rimettere i controlli ai confini ancora meno. Se si vogliono espellere delinquenti stranieri pochi mesi basterebbero per chiudere la questione. Se non si vogliono delinquenti in giro basta costruire nuove carceri e togliere il divieto di carcerazione per reati inferiori ai tre anni. In pochi anni ribalti totalmente le cose. Ma il problema è uno solo. La volontà di farle resistendo alle pressioni di sinistra Chiesa, Soros, sistema di sfruttamento dell'immigrazione etc. Mission impossibile. ..o no?
Richiedenti asilo e sgombero neve: una precisazione da Miazzina - 7 Marzo 2018 - 13:55
Re: x SINISTRO
Ciao Alberto Furlan strano, perché anche coloro che ora sono il primo partito hanno votato, insieme al Pd, contro il reato di immigrazione clandestina.....
Solidarietà all'Assessore - 15 Gennaio 2018 - 14:01
Specchietti
Ormai agli specchietti ci hanno fatto il callo anche le allodole (se sono italiane) e non ci cascano più; di quasi tutti gli altri ormai c'è poco da crederci; con questi non possiamo ancora dirlo per quanto attiene ad una polirica nazionale. Perso per per perso perchè non provare? Com,unque, al momento, resto più su Salvini che mi sembra per una politica pù decisa nel contrasto dell'immigrazione e nell'abolzione di quell'ab...to di una legge Fornero.
Solidarietà all'Assessore - 14 Gennaio 2018 - 17:50
Re: Ho preso atto ...bis
Ciao lupusinfabula ma non avevi detto che ti avevano deluso, perché ora stavano pian pianino trasformandosi da anti-sistema a sistema? Strana tale sortita, dopo aver votato contro il reato di immigrazione clandestina assieme al PD..... Mah, saranno le solite promesse elettorali!
Ordinanza contro i botti - 31 Dicembre 2017 - 17:40
Re: Re: Re: Re: Re: ci avete dato dentro..
Ciao SINISTRO Papa Wojtyla era molto conservatore dal punto di vista della dottrina. Nessuna apertura. Piaceva ai giovani e sembrava progressista solo per il linguaggio diretto e informale. Ma era un Papa molto tradizionalista. Il Papa attuale sta disgregando il cattolicesimo tradizionale e va verso un cattolicesimo che non considera le dinamiche mondiali e i pericoli dell'immigrazione e del superamento di confini che hanno sempre caratterizzato la vita dell'uomo fino dai villaggi primitivi. Lui ha un grosso potere temporale e lo sta usando per distruggere il mondo occidentale per renderlo povero come vogliono i suoi seguaci terzomondisti. Aprite le frontiere a tutti! dice. Pur sapendo che tra quei tutti si possono nascondere pericoli mortali per la nostra società. Il suo pontificato è un pericolo. Spero duri poco. Buon anno.
Ordinanza contro i botti - 28 Dicembre 2017 - 18:06
Re: Re: Sarà...
Ciao SINISTRO Mah. La democrazia è democrazia per questo. Quando vince uno che ti fa schifo devi prenderne atto. Criticare e contestare è legittimo. Ma sempre nell'ambito democratico. Indubbiamente la sinistra nel mondo oggi è antitesi di democrazia. A parte i gruppi radicali e violenti vedo rancore e odio anche nei liberal e radical chic. Un vero pericolo. E la spaccatura forte è sulla conservazione del modo di vita occidentale che la sinistra sta cercando di distruggere con immigrazione selvaggia e terzomondismo esasperato. E con tante forme di terrorismo contro famiglia e simboli di occidente e cristianità. Complice un Papa marxista e completamente succube di concetti come l'apertura indiscriminata dei confini. Ma avranno vita dura finché ci saranno persone che si ribellano democraticamente a questo. Fine.
Giornata dialogo cristiano-islamico - 29 Ottobre 2017 - 08:58
Re: Re: Mi raccomando domani!
Quindi è confermato che oggi i coerenti (leggasi sinistroidi) saranno presenti alla meredina? O sono semplici studiosi di storia, con proprie interpretazioni e basta? Si potrà parlare anche di Ius Soli, quella che l'attuale dittatura "democratica" sta cercando in tutti i modi di far passare. Del resto, è una cosa talmente necessaria che bisogna darle la precedenza assoluta, prima delle grandi problematiche degli italiani, ovvero blocco dell'immigrazione insensata e di stampo mafioso, lavoro, sicurezza, istruzione. No, dai, sarebbe un'Italia troppo bella e troppo funzionante, meglio la burocrazia e il caos degli immigrati. Di tutto questo, ne sono certo, se ne parlerà nel dialogo tra le religioni di oggi pomeriggio!
"Ero straniero" - 10 Ottobre 2017 - 19:21
Re: preveggenti
Ciao paolino È che vuoi che dicano? Tu sei il primo che critica senza sapere. Hai letto i programmi di Lega e Fdi sull'immigrazione? Non credo. Io ripeto che ho rispetto di tutte le opinioni e non credo ci voglia molto a capire l'impostazione di un incontro che si intitola "ero straniero"! E dai..fai il bravo...
Truffa immobiliare - 7 Settembre 2017 - 10:10
Re: Re: lupus informaci
Ciao robi Probabilmente, per la costruzione dei muri anti-immigrazione, anche Erdogan in Turchia ed Orban in Ungheria hanno fatto così, impiegando soprattutto manovalanza detenuta, forse promettendo anche uno sconto di pena, visto che in Turchia sono stati liberati molti detenuti comuni per far posto a quelli politici...
Conferenza sulla Brexit - 1 Settembre 2017 - 14:46
basta chiedere
Brexit? immigrazione? Economia? Politica locale e nazionale? no problem,basta buttare lì un tema a caso e subito parte la compagnia di giro a spiegarci il mondo. sanno tutto,non sono mai impreparati. e soprattutto non hanno mai un cavolo da fare,a quanto pare. nello specifico,spiegano pure la brexit a un inglese. ma lui d'altronde che ne sa...
Ancora interventi per furto - 1 Settembre 2017 - 09:27
Re: Sinistro e il nazismo
Ciao lupusinfabula sbaglio o sei stato te a parlare di un ipotetico conflitto su scala mondiale? Io mi riferivo al tuo paragone col collaborazionismo islamico, considerato che il fenomeno è di dimensione planetaria..... Visto che siamo in argomento immigrazione/crisi socio-economica, vorrei porre una domanda ai vari tifosi ultrà: ricordate quando ci fu il passaggio dalla lira all'euro? Bene, non ricordo un governo, di qualsivoglia colore, che abbia indagato sullo strano fenomeno del cambio 1/1. Non pensate che la crisi sia partita per noi italiani proprio da lì? Come mai negli altri Paesi il cambio, anche se diverso dal nostro, è stato rispettato? Già 1 euro = 1.936,27 lire, cioè 1/2, era più adatto ai Paesi dell'Area Nord-Europea che a quelli della zona mediterranea, ma addirittura fare in modo che i prezzi raddoppiassero per conseguentemente dimezzare i redditi, prima e soprattutto quelli fissi, è stata pura follia! Dove erano le autorità preposte al controllo? Quindi, cosa vogliamo concludere dicendo che bisogna uscire dall'Euro? L'impoverimento generale parte da lontano, ora non è che risolviamo il tutto mettendo le porte di ferro dopo che i buoi sono scappati.... Forse sarà per questo che qualcuno, pur di trovare un appiglio, parla di migrazione economica?
Ancora interventi per furto - 30 Agosto 2017 - 15:13
il minestrone di Lupus
leggo che Lupus mi associa a una compagnia variegata,colpevole di "collaborazionismo" (addirittura) con gli "islamisti" (stra addirittura!!). ora,io capisco che il grande caldo può provocare brutti scherzi,ma qui siamo in confusione totale. attendo con ansia che Lupus o chi per lui citi un mio intervento pro immigrazione,visto che vengo ritenuto collaborazionista (fa un po' ridere anche solo scriverlo) mi piacerebbe sapere su che basi. secondo,Lupus forse non si è accorto che in questa presunta guerra tra islamisti vs resto del mondo,il numero di vittime islamiche è esponenzialmente superiore,visto che gli attentati (autentiche mattanze di centinaia di persone ogni volta) in Iraq,Afghanistan,Pakistan,ecc sono stati centinaia,ma qui non se ne parla. Isis e compagnia con l'Islam c'entrano poco,infatti fanno stragi di islamisti proprio perchè non li seguono. invece di affrontare argomenti così complessi "un tanto al chilo",facendo a gara a chi la spara più grossa ma sapendone zero,sarebbe meglio prima cercare di capire. spegnete rete 4 e iniziate a leggere qualche libro sulla materia,fate i bravi.
Ancora interventi per furto - 30 Agosto 2017 - 14:27
Riepilogo vincente!
Ho constatato che, di fronte ad un mio personale e breve riepilogo relativo ad alcune problematiche italiane, non c'è ancora stata una risposta seria: non ho speranze in merito perché non ve ne saranno! Sono anni che, io e tutti gli altri che la pensano come me, abbiamo subito le torture verbali e psicologiche dell'attuale dittatura sinistroide, ci hanno definiti populisti (per la corretta definizione rimando sempre a Wikipedia), xenofobi e razzisti semplicemente perché parlavamo di quello che accadeva ed accade, che non accettavamo e non accettiamo un'immigrazione insensata ed incontrollata e ci veniva detto che si trattava di un evento epocale, che non si poteva fermare (strana coincidenza, una volta constatato di aver perso le ultime elezioni amministrative, in pochissimo tempo ecco la soluzione che blocca di fatto gli sbarchi e l'immigrazione clandestina, in modo da recuperare qualche voto in vista delle prossime elezioni), che sono risorse (schiavitù e/o affari per le cooperative, intendeva questo la terza carica dell'ex stato italiano?). Ma almeno vi rendete conto di quello che è successo? Avete difeso a spada tratta l'indifendibile e ora ritornate sui vostri passi, abbiamo creato un problema che verrà lasciato sia a noi che ai nostri figli e ancora credete in quelle persone e in quella falsa ideologia dell'accoglienza e della fraternità? I miei toni sono questi e non ho intenzione di cambiarli, anche perché non sto offendendo nessuno, di concetti ne esprimo e non ho ancora avuto confronti sensati se non quelli di richiamare la storia (da Wikipedia), siamo nel 2017 .. la mia speranza, come quella di decine di milioni di persone, è che tutto questo cambi, si abbandoni e si rifiuti l'ideologia dell'assistenzialismo e della fintissima accoglienza dei clandestini, non c'è stato e non c'è nessun evento epocale, solo balle per incassare soldi, lo hanno dimostrato fermando gli sbarchi. E' così, fatevene una ragione, vi hanno preso in giro!
Ancora interventi per furto - 29 Agosto 2017 - 11:45
Re: Re: siccome l'inps
Ciao paolino Il saldo inps può essere positivo. Ma se pensiamo al lavoro nero e alle esternalita negative di illegalità e criminalità il saldo netto è a nostro svantaggio. Visioni diametralmente opposte che stanno spaccando la nostra società. A conti i fatti credo che la parte che rappresento io abbia ragione. I dati economici di Boeri sono totalmente estranei al contesto. Una visione ideologica, miope e pericolosa. Ma non mi stupisce affatto. Stiamo vivendo un periodo di frattura sociale che l'immigrazione ha provocato. Anzi. Che i nostri governanti miopi hanno provocato con il supporto di una minoranza di società rumorosa e intollerante che va dai centri sociali fino a parte della Chiesa francescana. Un misto di ideologia, violenza ed interessi economici che ci stanno minando. Una parte di società e di potere che sfrutta l'immigrazione per disgregare e distruggere per poi sfruttare il caos per ridefinire la società occidentale. Una pazzia che ci porterà ad un conflitto mondiale. Credimi. Sarà così.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti