Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

informativa

Inserisci quello che vuoi cercare
informativa - nei post
Una scossa di solidarietà - 8 Dicembre 2016 - 09:16
Dall'8 all'11 dicembre e nel successivo weekend (16-17-18 dicembre) Verbania e il Parco saranno protagonisti di un'iniziativa di sostegno ai produttori della zona dei Monti Sibillini, tra l'Umbria e le Marche, per rilanciare l'economia delle zone colpite dal sisma.
"Verso il Referendum" - 27 Novembre 2016 - 15:03
Lunedì 28 novembre 2016, alle ore 20.30, presso l'Hotel Villa Carlotta di Belgirate si terrà una serata informativa "VERSO IL REFERENDUM"
Mensa scolastica: chi controlla? - 10 Novembre 2016 - 14:01
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato stampa del M5S sulle mense scolastiche verbanesi
Referendum serata con il giudice Crapanzano - 9 Novembre 2016 - 14:27
Il 4 Dicembre 2016 si vota per il referendum costituzionale. La sezione ANPI Alto Verbano, per un voto consapevole, propone una serata informativa sul referendum costituzionale giovedì 10 Novembre 2016, alle ore 20.30, presso il Teatro Nuovo di Cannobio.
Apparecchi da Gioco - Limitazioni d'orario - 4 Novembre 2016 - 18:23
Riceviamo e pubblichiamo, la nota informativa relativa alle limitazioni di orario per l'utilizzo dei video giochi, nonché alle nuove disposizioni in materia emanate dalla Regione Piemonte. Le predette limitazioni entreranno in vigore col prossimo 13 novembre.
Riunione in Provincia su politiche transfrontaliere - 11 Ottobre 2016 - 09:16
"Convocato dal Presidente della Provincia del Verbano Cusio Ossola, all'indomani dell'ennesimo referendum promosso da Lega Ticinese e UDC che 15 giorni fa ha complicato ulteriormente le trattative in corso tra i Governi italiano ed elvetico, si è riunito lo scorso venerdì 7 ottobre, presso la sede di Tecnoparco, il tavolo provinciale per le politiche transfrontaliere". All'interno la nota della Provincia del VCO.
Corso per la Croce Rossa Cannobio - 27 Settembre 2016 - 12:07
Il 28 settembre 2016 avrà inizio il nuovo Corso Base di Accesso alla Croce Rossa Italiana organizzato dal Comitato di Cannobio e dalla Delegazione di Cannero Riviera.
Referendum Costituzionale serata informativa - 15 Settembre 2016 - 15:41
Venerdì 16 settembre, alle ore 20.45, presso Il Brunitoio Sala Esposizioni Panizza a Ghiffa, si terrà l'incontro conoscitivo promosso dal Comune di Ghiffa avente ad oggetto i contenuti del prossimo Referendum Costituzionale.
PD su ex Casa della Gomma - 9 Luglio 2016 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Circolo PD di Verbania, riguardo le decisioni assunte in Consiglio Comunale sul futuro della porzione di Palazzo Pretorio nota come ex Casa della Gomma.
Wor4You: Servizio Civile Nazionale, Bando Ordinario 2016 - Proroga - 7 Giugno 2016 - 08:01
Il 30 Maggio è uscito il Bando Ordinario 2016 destinato ai giovani che desiderano vivere l'esperienza di un anno di servizio civile.
Consiglio Comunale dei Ragazzi i progetti del bienno in chiusura - 31 Maggio 2016 - 11:27
Volge ormai al termine l’esperienza dei consiglieri CCR (Consiglio Comunale dei Ragazzi ) di Verbania e si vanno concludendo le attività legate ai progetti per il biennio 2014-2016.
PD: futuro dell'ex casa della gomma e Palazzo Pretorio - 22 Aprile 2016 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democratico Verbania, relativo alla revoca della vendita del locale noto come ex Casa della Gomma, del Palazzo Pretorio.
NO TRIV: serata con Domenico Finiguerra - 11 Aprile 2016 - 12:22
Terza serata NO TRIV organizzata nel VCO per il Referendum del 17 aprile, Martedì 12 aprile alle ore 20,45, presso Palazzo Flaim e Verbania Intra, relatore sarà Domenico Finiguerra,
Costituito Comitato NO TRIV del VCO - 23 Marzo 2016 - 11:20
"Nella Provincia del Verbano Cusio Ossola, si è costituito un coordinamento di associazioni, movimenti, partiti e singoli cittadini che si prefigge l’obiettivo di dare informazione sul prossimo Referendum del 17 aprile 2016 e preparare di conseguenza la campagna elettorale per il VOTO SI’". All'interno il comunicato completo.
Serata "Elettro..Che?" - 9 Marzo 2016 - 16:47
Venerdì 11 marzo 2016, alle ore 20.45, presso la sala Ex Cinema di Villadossola, si terrà una serata informativa dal tiolo "Elettro..Che?", sul progetto Interconnector.
informativa - nei commenti
PD: futuro dell'ex casa della gomma e Palazzo Pretorio - 23 Aprile 2016 - 20:57
idea buona ma da realizzare
mi piacerebbe che queste parole diventassero realtà : " ...dare vita nel cuore di Intra a un punto strutturato di promozione turistico-culturale e di informazioni e servizi amministrativi riferiti alla città di Verbania e al territorio circostante, costruendo al contempo un’offerta promozionale e informativa che dia spazio e visibilità ad alcune eccellenze del territorio... "
Gruppo Consiliare PD: sostegno a Bonzanini - 21 Marzo 2016 - 21:21
Non è possibile
NOn è possibile difendere l'errore del Presidente Bonzanini affermando che ha inviato una Mail informativa ai soli componenti della maggioranza " nel normale espletamento delle funzioni di Consigliere comunale per cui è stato eletto" Il Presidente ha la facoltà di ritornare Consigliere a suo piacimento ? Fantapolitica .
Il PAES di Verbania approvato dalla Commissione Europea - 3 Febbraio 2016 - 11:14
lo hanno detto
Giovedì sera al Centro d’ Incontro S.Anna c’è stata una Assemblea informativa organizzata dal quartiere Pallanza-S’Anna sul progetto dell’esternalizzazione del forno crematorio, l’amministrazione comunale, per voce dell’Assessore Forni, ha dimostrato tutta la sua pochezza. Di fronte ad una cinquantina di persone (pochi ma ben informati) ha dribblato alle domande poste dai cittadini per poi dover ammettere le criticità di questa operazione. “Con la nuova linea le cremazioni aumenteranno?” Si, questa è la risposta, o meglio “dipenderà dalla capacità dell’impianto”, tradotto, se l’impianto potrà, con una linea come avviene a Domodossola, cremare più di 2500 salme, lo faranno, basterà cambiare le autorizzazioni. “Le tariffe aumenteranno?” Si, o meglio, per i cittadini Verbanesi potrebbero restare invariate salvo il sovrapprezzo dell’iva che oggi non si paga essendo comunale , mentre mediamente per i non residenti le tariffe aumenteranno notevolmente, se il privato vuole far quadrare i suoi bilanci. “Il comune a fronte dell’aumento dei fumi emessi guadagnerà di più?” No, anzi, per i primi anni il guadagno sarà prossimo allo zero per favorire l’investimento.Se prima erano dubbi, ora sono certezze. Sono già state superate le mille firme, il referendum si farà, ma ogni firma ha un peso, il peso di dire basta, state regalando i soldi pubblici, ovvero i mancati guadagni! Ultimo appunto, l’Assessore che si occupa di partecipazione, di rapporto con i quartieri, colui che dovrebbe ascoltare i cittadini ha affermato “…e poi bisogna vedere come dieci persone possano fermare un procedimento…”. Questa è l’idea di democrazia e partecipazione di questa amministrazione: voglio, comando e posso. Undici persone si sono attivate per mettere a posto un ingiustizia, ad oggi più di mille persone hanno firmato per sostenere la loro causa e Lei Assessore sostiene che più di mille persone non contino nulla? Infine, ma non certo per importanza, sottolineiamo e abbracciamo la proposta del comitato: accorpare questo referendum con quello confermativo per la riforma del Senato, probabilmente in autunno. In questo modo non ci saranno spese aggiuntive per i seggi e le persone che dovranno lavorarci. Quindi non fatevi abbindolare dalla minaccia che uno strumento di democrazia costerà alle tasche dei cittadini: il modo per farlo risparmiando c’è! Ci vuole solo lungimiranza, senso di responsabilità e la volontà, da parte di questa amministrazione, di volerlo fare… e su questo abbiamo forti dubbi.
M5S su incontro per il forno crematorio - 23 Gennaio 2016 - 14:42
Chi di pignoleria ferisce di pignoleria perisce
Se non sbaglio, e non mi sbaglio, è il Comitato referendario e, di concerto M5S, in occasione della partecipata assemblea del 14 gennaio scorso, che hanno chiesto l'accorpamento non con il referendum sulle trivellazioni ma con quello sulla riforma del Senato, e questa era l'oggetto della richiesta di chiarimenti, non altri, ma a quanto pare si fa molto in fretta a cambiare le regole della comunicazione trasparente in corsa oltre che essere discrezionali nel trasmettere correttamente ai cittadini "poco partecipati" tutte le informazioni circa i regolamenti contenuti nello Statuto Comunale sul corretto svolgimento dei referendum. Se la normativa dovesse prevedere la possibilità di accorpare il referendum a qualsivoglia consultazione nazionale, lo si dica chiaramente, con correttezza e trasparenza, "valori" che dovrebbero contraddistinguere il M5S da sempre, diversamente si tratta solo delle solite "barbe finte", anche dei grillini. Il fatto poi che si temi una sconfitta è un fatto del tutto aleatorio, molto più realisticamente si prevede il contrario, se prendiamo l'adesione cittadina (e del quartiere Pallanza in particolare) all'assemblea informativa tenutasi a S. Anna come termometro dell'interesse cittadino al voto referendario, con conseguente inutile esborso di molti denari immolati alla causa democratica o, nella migliore delle ipotesi (e questo è tutto da dimostrare e ancora da verificare) profusione di tempo ed energie. Ma sono il primo a sottolinearlo e a sostenerlo, si rispetti il volere del popolo.
In 100mila ai Mercatini di Santa Maria Maggiore - 13 Dicembre 2015 - 13:35
Chiarimento
Gentile Marco, mi occupo della comunicazione e ufficio stampa per Santa Maria Maggiore e tengo a mia volta a precisare alcuni dettagli. I numeri che comunichiamo non sono gonfiati. Sono basati su passaggi di auto, camper e bus, oltre ai biglietti "staccati" dalla Ferrovia Vigezzina. Gli alberghi della valle erano al completo (e quelli aperti erano di più rispetto al 2014). Sappiamo per certo di gruppi che hanno soggiornato sul Lago Maggiore (e magari anche per questo non avete ricevuto prenotazioni). Le strade erano meno congestionate grazie ad una nostra operazione informativa, che ci ha permesso di convogliare più persone negli orari meno di punta o attraverso mezzi alternativi (car sharing, bus e treni). Inoltre è aumentato notevolmente il traffico sulla strada della Cannobina e delle Centovalli, che non sono monitorate da numeri di passaggi e dunque non sono "incluse" nei numeri che abbiamo fornito. Il fatto che le strade non fossero affollate è poi una sua opinione del tutto personale, visto che nel giorno di maggior afflusso il traffico era fermo lungo tutta la statale della Val Vigezzo. Cosa che non consideriamo certo un "vanto", ma un disagio per i visitatori. Dunque, affermare che la strada per la valle non fosse affollata è dare un'informazione non corretta. Rinnovo il pensiero e il "sentire" di molti altri operatori del settore che invece hanno risentito positivamente dell'evento: non abbiamo suonato nessuna grancassa, i numeri sono registrati, comunicati ufficialmente e parlano chiaro. Sono ovviamente spiacente che non abbiate ricevuto prenotazioni, ma, le faccio una domanda (partendo dal presupposto che non so di quale struttura ricettiva sia il referente): voi cosa avete fatto per attirare clienti presso il vostro albergo? Avete promosso pacchetti speciali? Avete comunicato la vostra presenza per attirare magari persone che hanno scelto altre località per il loro soggiorno? Buone feste!
Intra: annega dopo tuffo nel lago - 19 Luglio 2015 - 17:07
Annegamenti
Questo è il classico Incidente di questa stagione, viene chiamato shock termico e accade a queste tipologie di comportamenti: a persone troppo accaldate e persone che restano troppo tempo sotto il sole che di colpo si lanciano in acque troppo fresche per cercare refrigerio; l'enorme sbalzo che c'è tra la temperatura corporea e l'acqua, mette il nostro organismo in sicurezza provocando un black out. Quando gli addetti dicono di bagnarsi i punti cruciali prima di entrare in acqua (caviglie, polsi, addome, collo-spalle), non lo fanno per rompere ma per prevenire questi tipi di incidenti! Usate questo messaggio come una nota informativa. Alberto Furlan Maestro Nazionale di Salvamento della F.I.N.
Lista Movimento 5 Stelle ecco i nomi - 5 Maggio 2014 - 21:44
Solo nomi
Rimane il fatto che gli altri partiti almeno hanno inserito la professione dei loro candidati i grillini invece solo un elenco di perfeti sconosciuti. Niente nenanche in rete. Eppure fin dall'inizio Grillo, Casaleggio e pentastellati esaltano continuamente l'attività informativa su internet. Mancano nel loro stesso campo di gioco? Vorrei poi capire chi si è mai fermato in piazza per conoscere i candidati. Non è pratica comune della cittadinanza.
Lungolago di Pallanza: sondaggio - 27 Novembre 2013 - 10:13
Seguito. Grazie
No anzi grazie dell'iniziativa e per il tempo che spendete per costruire questa piazza informativa e di discussione democrativa. Siamo non lettori alcune volte ingiustamente troppo brontoloni e perfettini sul lavoro altrui. Grazie
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti