Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

ingegneria

Inserisci quello che vuoi cercare
ingegneria - nei post
Lago Maggiore: previsioni dell'evoluzione termica - 28 Novembre 2016 - 13:01
Previsione dell'evoluzione della struttura termica e del regime di mescolamento del Lago Maggiore con il cambiamento climatico atteso Presenta: Andrea Fenocchi. Dipartimento di ingegneria Civile ed Architettura, Università degli Studi di Pavia. Martedì 29 novembre 2016 alle ore 11:00 presso l’Aula Tonolli dell’Istituto, Largo Tonolli 50, Verbania Pallanza.
"Una Linea chiamata Cadorna" - 4 Novembre 2016 - 17:04
Fin dall'età napoleonica, l’area geografica compresa tra il monte Rosa e la sponda occidentale del lago Maggiore ha rivestito una notevole importanza difensiva. Con l’apertura della strada del Sempione (1805) prese avvio un costante monitoraggio della valle del Toce, inizialmente in funzione antifrancese, poi a difesa di qualsiasi nemico proveniente da Nord.
Green Think a BookCity Milano - 4 Novembre 2016 - 15:21
Green Think, pensiero e pratiche green raccontati dagli esperti. La sostenibilità possibile. 20 Novembre ore 10.30 presso Museo Civico di Storia Naturale – Corso Venezia, 55
Un verbanese al Festival internazionale di architettura Milano - 18 Ottobre 2016 - 09:16
Dal 12 al 15 ottobre 2016 si è svolto il MI/ARCH, Festival internazionale di Architettura promosso dal Politecnico di Milano, con presenti protagonisti dell’Architettura internazionale tra i quali BIG, Patrik Schumacher (Zaha Hadid Architects) e Alejandro Zaera-Polo, Greg Lynn, Solano Benitez.
“Io non rischio”: campagna nazionale buone pratiche protezione civile - 14 Ottobre 2016 - 09:16
Il 15 e 16 ottobre i volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile della Città di Verbania saranno in piazza a Intra. Per il sesto anno consecutivo il volontariato di Protezione Civile, le istituzioni e il mondo della ricerca scientifica si impegnano insieme campagna di comunicazione nazionale sui rischi naturali che interessano il nostro Paese.
ASL VCO nuovi direttori amministrativi e tecnici - 10 Ottobre 2016 - 09:16
L'ASL VCO in un comunicato informa che sono stati nominati i nuovi Direttori Strutture Organizzative Complesse area amministrativa e tecnico-professionale.
Museo del Paesaggio a Editoria & Giardini - 19 Settembre 2016 - 19:22
In occasione dell’edizione 2016 di “Editoria e Giardini” dal tema PIETRA E FIORI, il Museo del Paesaggio organizza due eventi, martedì 20 e giovedì 22 settembre 2016
Roberto Brigatti nuovo assessore ai lavori pubblici - 25 Agosto 2016 - 17:02
E' Roberto Brigatti il nuovo assessore ai lavori pubblici e all'urbanistica nominato oggi dal Sindaco Silvia Marchionini.
Aprono le Cascate del Toce - 18 Giugno 2016 - 15:03
Domenica 19 giugno dalle 10:00 alle 17:00 Enel Produzione aprirà la Cascata del Toce in Val Formazza, offrendo uno spettacolo suggestivo ed emozionante.
Incontro "Proposte riqualificazione ex albergo Eden" - 15 Giugno 2016 - 18:06
Proposte per la riqualificazione dell'ex albergo Eden: incontro pubblico venerdì 17 giugno alle 17.00 a Villa Giulia. L'occasione di un dibattito pubblico sul destino urbanistico del promontorio della Castagnola ed in particolare di punta Eden, già sede del Grand Hotel Garoni poi Eden.
Ex albergo Eden: proposte per la riqualificazione - 3 Giugno 2016 - 08:01
Oggi, venerdì 3 giugno 2016 a Villa Giulia, si terrà un conferenza stampa riguardante proposte per la riqualificazione dell'ex albergo Eden, alla presenza del Prof Joerg J. Küehn, del dirigente Vittorio Brignardello, dell'assessore alla cultura Monica Abbiati, del sindaco Silvia Marchionini.
“SeCa: un sistema organizzativo di Istituto Senza Carta” - 18 Maggio 2016 - 10:23
Giovedì 19 maggio, alle ore 11:00, presso l’Aula Tonolli dell’Istituto,si terrà un seminario dal titolo: “SeCa: un sistema organizzativo di Istituto Senza Carta”. Presenta Riccardo Tascone, Direttore CNR Istituto di Elettronica e di ingegneria dell'Informazione e delle Telecomunicazioni.
M5S: forno crematorio e numeri - 14 Aprile 2016 - 09:09
Riceviamo e pubblichiamo, un comuncato del Movimento Cinque Stelle, riguardante il referendum sull'esternalizazione del forno crematorio.
Forno crematorio: "perchè non andremo a votare" - 5 Aprile 2016 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato “Undici uomini e un referendum”, in cui sono spiegati i motivi per cui il 17 aprile non andranno a votare al referendum sul forno crematorio.
Qbhalò Programma Marzo 2016 - 29 Febbraio 2016 - 17:12
Lo spazio giovanile di Baveno propone il programma di marzo.
ingegneria - nei commenti
Forno crematorio: "perchè non andremo a votare" - 5 Aprile 2016 - 18:37
FALSITA'
MI SCUSO MA PER COMODITA' SCRIVO IN MAUISCOLO I COMMENTI AL TESTO DEL SUDDETTO COMITATO NATO GRAZIE ALLA SPINTA ANCHE DI UNO DEI SAGGI CHE OGGI COMPONGONO IL SEGRETERIA DEL PD, GURU DEL SINDACO... E QUESTA LA DICE LUNGA. Roberto Campana 1) L’utile è in costante diminuzione: FALSO E' DIMINUITO SOLO QUEST'ANNO E NON PER ciò è dovuto da un lato all’aumento dei costi di gestione per le opere di manutenzione ordinaria di un impianto vecchio di 15 anni: FALSO IL FORNO E' STATO CHIUSO SOLO VENTI GIORNI LAVORATIVI, SONO DIMINUITE LE CREMAZIONI GIORNALIERE INOLTRE IL FORNO E' DEL 2004 e dall’altro ad una riduzione delle cremazioni dovuta ad un’offerta globale del servizio non in linea con quella di altri forni FALSO E' CAMBIATO IL METODO DI GESTIONE 2) Il trasferimento della gestione del forno crematorio ad un privato, viceversa, comporterebbe per il Comune di Verbania una serie di benefici: canone annuo al quale si aggiungano tutte le spese di gestione a carico del concessionario privato (manutenzione ordinaria e straordinaria, personale, utenze, rifiuti, ecc.) e quelle di manutenzione del cimitero di Pallanza, con la possibilità di estenderle all’intero sistema cimiteriale cittadino; ciò determinerebbe, tra introiti e risparmi, un utile pari, se non superiore, a quello attuale, senza alcuna perdita rispetto alla gestione pubblica. 3) L’attuale linea crematoria è obsoleta per cui deve essere sostituita da una moderna, più efficiente e meno inquinante: il nuovo forno dovrà essere inserito in un nuovo locale tecnico, dovranno essere predisposte una nuova sala del commiato (LA NUOVA SALA COMMIATO SERVE PER LA SECONDA LINEA, CIOE' AL RADDOPPIO DELL CREMAZIONI) e nuove celle frigorifere, entrambe attualmente insufficienti, e nuovo personale. Ciò comporterebbe un impegno finanziario che il Comune non sarebbe in grado di sopportare, se non a scapito di servizi primari FALSO, BASTA NON INVESTIRE NEI MOLTEPLICI PARCHEGGI O CASA CERETTI NEL 2016 O ALTRI SOLDI BUTTATI; e mantenere il forno nello stato attuale significherebbe una non lontana sospensione del servizio, mancanza che sarebbe supplita dalla presenza di un tempio crematorio attrezzato e molto efficiente a Domodossola. 4) Visto e considerato che l’attuale linea crematoria è obsoleta, (QUINDI DENUNCIANO CHE AD OGGI NON E' A NORMA?) per cui poco efficiente ed inquinante, il suo mantenimento in attività da parte del gestore privato non parrebbe logica (se non unicamente nella fase di transizione alla nuova linea) perché antieconomico a causa degli alti costi di gestione e manutenzione a fonte di una bassa efficienza d’esercizio; CONFERMANO CHE FARANNO UNA LINEA PIU' POTENTE 5) dall’analisi di uno studio tecnico inerente l’impatto ambientale di un forno crematorio (“Aspetti tecnico ambientali di un crematorio” – Prof. Gioacchino Nardin, Facoltà d’ingegneria, Dip. Di ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica, Università di Udine) risulta che le emissioni prodotte da un forno di piccola taglia (come quello di Verbania, portata di circa 1000 Nm3/h) sono centinaia di volte inferiori a quelle di due comuni attività quali il legno domestico (ad es. un fornello, stufa o caminetto) e un’utilitaria a benzina verde. "..." QUESTO DITELO AI RESIDENTI DI S. ANNA 6) da un confronto tra emissioni di un moderno forno che è circa doppia di quella del forno di Verbania, il che significa che il numero di cremazioni è circa doppio di quelle attualmente eseguite a Verbania. VERO CONFERMA CHE A VERBANIA NE FAREBBERO CON LA STESSA TENOLOGIA IL DOPPIO 7) quand’anche il privato gestore privato dovesse decidere di aumentare le cremazioni raggiungendo il valore massimo concesso di 1872/anno, FALSO DIMOSTRAZIONE CHE LA DITTA HA FORNI DI PORTATA MOLTO BEN SUPERIORE
Zacchera: Cem “meglio tardi che mai” - 11 Maggio 2015 - 09:13
Architettura fine a se stessa?
Io penso che l'architettura debba essere a servizio dell'ingegneria, la quale progetta/costruisce per soddisfare esigenze funzionali (ma sono molto ignorante in materia). In altre parole, se il CEM, così com'è fosse stato costruito nell'area ex Acetati, sarebbe una struttura stupenda, perchè avrebbe permesso il recupero di un'area non fruibile allo stato attuale, caratterizzando in modo unico il recupero di un'area. Farlo dove è stato fatto, per me, è uno scempio, perchè ha "distrutto" una delle poche aree urbane pubbliche a lago, distruggendo l'arena che nel suo genere era una struttura unica, teatro all'aperto sul lago!. Poi del resto si è già tanto discusso... Saluti Maurilio
I porti galleggianti prima o poi.....affondano. - 15 Novembre 2013 - 13:16
tutti galleggiano tranne due..
ricordo ai monocorde catamar & friends,che ripetono sempre ossessivamente le solite tre parole qualunque sia l'argomento,che il porto è stato costruito dalla regione (giunta Ghigo,FI-AN-lega,dal 95 al 2000) ,contratto firmato ad aprile '98 e inizio lavori giugno '98. CAPITO? L'HA FATTO LA REGIONE,PRESIDENTE ENZO GHIGO,FORZA ITALIA. speriamo di averlo chiarito anche per i più ottusi. nel giugno 2002 ,4 anni dopo,viene ceduto al comune di Verbania.quindi prima di sparare le solite palle,almeno lo sforzo di andare a leggersi chi c'era in quel momento. curioso poi che le considerazioni di questi neo espertoni di ingegneria non siano state fatte prima,nemmeno dopo l'uragano dell'anno scorso. eppure hanno avuto una dozzina di anni per farle. dormivano tutti? per la cronaca,nel lago maggiore ci sono decine di porti galleggianti,e ne sono affondati solo 2,curiosamente gestiti dalla stessa società. gli altri godono tutti di ottima salute.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti