Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

insegna

Inserisci quello che vuoi cercare
insegna - nei post
Week end dello sport a Belgirate - 16 Giugno 2017 - 19:26
Sabato 17 e domenica 18 giugno 2017, Belgirate si trasformerà in una palestra a cielo aperto dedicata a una vasta gamma di sport, da quelli più tradizionali a quelli più new age: canoa, yoga, campane tibetane, tennis e molto altro.
MilanoInside: Musei gratis - 1 Giugno 2017 - 08:01
Domenica 4 giugno sarà una domenica all'insegna dell'arte: l'ingresso nei musei milanesi sarà gratuito.
Associazione Cori Piemontesi gli appuntamenti nel VCO - 28 Maggio 2017 - 13:01
Si è svolta venerdì mattina presso la Sala Giunta del Comune di Verbania la presentazione delle attività dell’Associazione Cori Piemontesi in programma nel territorio del VCO nel 2017.
MilanoInside: Il concerto di Radio Italia 2017 - 25 Maggio 2017 - 08:01
Torna anche quest'anno il concerto gratuito e tanto atteso di Radio Italia in Piazza Duomo. L'appuntamento sarà domenica 18 giugno.
Trekking in Val Grande - 25 Maggio 2017 - 07:03
L'inizio dell'estate all'insegna della natura, del trekking, dei prodotti caseari tradizionali del VCO e della convivialità.
Il Festival Milanesiana “sbarca” al teatro Il Maggiore - 23 Maggio 2017 - 18:06
Il Festival La Milanesiana diretto da Elisabetta Sgarbi “sbarca” al teatro Il Maggiore a Verbania a fine giugno. Ospiti Moni Ovadia, Gene Gnocchi, Michael Nyman e Uri Caine.
MilanoInside: "Piano City" - 18 Maggio 2017 - 08:01
In arrivo a Milano un weekend all'insegna della musica, da venerdì 19 a domenica 21 maggio Piano City invaderà le vie della città.
“Lo spazio bianco” - 16 Maggio 2017 - 19:21
Mercoledì 17 maggio ore 20.00, Gruppo Di Lettura, Biblioteca Civica “P. Ceretti” di Verbania, letture filosofiche – “Lo spazio bianco”. P. Aldo Rovatti – Abitare la distanza. Per una pratica della filosofia.
Movimento Gente di Lago: "La trota" - 13 Maggio 2017 - 14:50
Prima serata delicata alla trota, giovedì 18 maggio presso il Ristorante Piccolo Lago di Mergozzo. Tre serate, un pensiero, un format e un obiettivo preciso da raggiungere: valorizzare l’ecosistema lago e i suoi protagonisti.
Caprezzo: Celebrazione 300 anni Crocifisso chiesa S. Bartolomeo - 13 Maggio 2017 - 14:23
Domenica 14 maggio a Caprezzo sarà officiata da don Adriano Micotti la S. Messa in occasione degli oltre 300 anni dell'antico Crocifisso della Chiesa di San Bartolomeo e la sua inaugurazione dopo l'attento lavoro di restauro.
Società delle Regate 1858 inaugura la stagione - 6 Maggio 2017 - 17:04
La Società delle Regate 1858 organizza per domenica 7 maggio un evento di apertura della stagione 2017. Alla manifestazione parteciperanno associazioni di Belgirate e Lesa che presso i loro stand avranno la possibilità di presentare le proprie iniziative per l’anno in corso.
Movimento Gente di Lago - 5 Maggio 2017 - 17:04
Prima serata delicata alla trota, giovedì 18 maggio presso il Ristorante Piccolo Lago di Mergozzo. Tre serate, un pensiero, un format e un obiettivo preciso da raggiungere: valorizzare l’ecosistema lago e i suoi protagonisti.
Lezioni di cucina gratuite con le blogger iFood - 5 Maggio 2017 - 14:33
Sabato 6 maggio a Gravellona Toce ci sarà uno show-cooking aperto al pubblico con le food-blogger Germana Busca e Chiara Lazzarin. Lezioni di cucina e a seguire degustazioni gratuite per tutti gli ospiti.
"Riflessione sulle similitudini uomo natura" - 4 Maggio 2017 - 18:45
Un’altra serata all’insegna della cultura e del benessere organizzata dal Club Alpino Italiano, Sezione Verbano Intra. Venerdì 5 Maggio alle ore 21 nella sede di Vicolo del Morettto 7 a Verbania Intra.
MilanoInside: La cucina che passione - 4 Maggio 2017 - 08:00
Cinque giorni, dal 6 al 10 maggio, dedicati alla cucina di alto livello.
insegna - nei commenti
In corsa con la maglia della legge “salvaciclisti” - 7 Giugno 2017 - 15:18
Re: Re: Re: Re: Re: ma qualcuno l'ha letta?
Ciao paolino scusami per la risposta un po' secca, ma oggi è una giornata indaffarata. Comunque quello che voglio dire è che un ciclista quando decide di percorrere un'arteria internazionale come la ss34 (che già di per se è stretta) deve sapere che ci sono dei rischi nel quale può incorrere. stessa cosa vale per un automobilista. In questo caso cercare di minimizzare i rischi per il ciclista, penalizzerebbe l'automobilista. In un lavoro come il mio in cui devi fare avanti e indietro tra intra, cannobio, gravellona, ecc. in tempi prestabiliti è dura quando ti trovi davanti un ciclista o anche solo un turista che è in giro per farsi il gran tour del lago. Non condanno nessuno, però nel momento del sorpasso dev'essere l'automobilista a regolarsi e capire quale secondo lui sia la distanza minima da tenere nella manovra. Ad esempio io non sorpasso mai a pelo il ciclista, un 80cm li lascio sempre. Anche io ho paura di poterlo in qualche modo ferire, ma 1,50m sono un'esagerazione a mio parere. La legge dovrebbe essere rivista in termini di distanza da mantenere su un determinato tipo di strada. E' più facile creare disagi a un ciclista se vai a una velocità elevata che se magari vai a 60km/h come sulla statale. Quindi personalmente modificherei la legge con una distanza da tenere proporzionale alla velocità dell'automobilista. E' anche una questione poi di spostamenti d'aria. La fisica insegna che più veloce vai, più forte è lo spostamento d'aria. Di conseguenza quella che ho scritto sopra può essere una soluzione. Penso che sia nel buon senso di tutti evitare manovre di sorpasso azzardate.
M5S torna sui bagni pubblici - 25 Aprile 2017 - 21:59
Re: Re: Maiali
Ciao info. Era naturalmente una provocazione. Il senso civico non si insegna solo a scuola: Si impara a casa con l esempio. Sono i soliti decorsi.... Buone idee comunque.
Ospedale unico approvato lo studio di fattibilità - 14 Aprile 2017 - 11:21
due conti
allora,se il costo preventivato è di 178 milioni vuol dire (la storia degli appalti pubblici lo insegna) che sarà almeno di 300 , e che non sarà pronto prima del 2025 (con molto ottimismo,visti i problemi geologici già evidenziati). senza contare che di privati che mettano oltre 200 milioni per un piccolo ospedale da 330 posti non c'è proprio la fila. con quei soldi potremmo sistemare e far diventare due autentici gioielli,e assicurarne il funzionamento ottimale per decenni,i due ospedali esistenti. ma non avremmo centinaia di milioni da distribuire in appalti...
Incontro del Movimento Democratico e Progressista - 21 Marzo 2017 - 16:08
CIOE', FATEMI CAPIRE....
a sinistra, DP è il contrario di PD; a destra, invece abbiamo AN (non più alleanza, ma azione nazionale), e poi MNS (movimento nazionale per la sovranità) al posto del nostalgico MSI. Alcuni, poi, si ispirano alle targhe automobilistiche, all'insegna dell'alternativa mista: AP (alternativa popolare); AL (alternativa libera)! Forse, giocando con acronimi e sigle varie, si cerca d'indurre potenziali elettori a far confluire voti? Allora è proprio vero che la politica si fonda sul caos e sulle minestre riscaldate......
Nasce la costituente cittadina di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale - 14 Novembre 2016 - 14:26
Giovanni% e Parisi
Eh no, caro Giovanni%: Parisi sta alla destra come Renzi sta alla sinistra, ergo se sei di destra (quella vera) non puoi votare per Parisi come se sei di sinistra (quella vera) non puoi votare per Renzi. E' finito il tempo dei moderati e delle mezzecalzette che non stanno nè di qua nè di là ma vanno bene per entrambi i piedi. Trump insegna.
La lapide del battello "Genova" - 8 Novembre 2016 - 00:03
storia maestra di vita
ma perché ogni volta che si affrontano questi temi si deve arrivare alla polemica? Così non si approfondisce mai! E' quello che vedo in questi giorni per il referendum: tutti urlano, è un "derby" o una lotta pro o contro Renzi e pochi o nessuno affrontano la questione vera, ovvero i contenuti. La storia insegna come silente maestra di vita, ma chi urla o ha preconcetti non la capisce e non l'ascolta....
Referendum: incontro per il SI - 27 Ottobre 2016 - 17:20
Uno che vota si?
Oggi giovedì 27 ottobre sarò a Isola della Scala (Verona) per un incontro pubblico a favore del No. Presso la Sala civica in via Cavour 1. Dalle ore 20,45. Però stavolta sosterrò le ragioni del Sì. Confesserò il mio timore per il crollo delle borse, l'impennata dello spread, l'isolamento dell'Italia, la rinascita di De Mita e il ritorno della peste bubbonica. Spiegherò che godo al pensiero di togliere un po' di magnoni dal senato e di potermi finalmente gustare un caffè all'anno con il loro immondo stipendio. Chi ce l'ha mai permesso? Ma è solo un primo passo. Poi arriverà il turno anche dei deputati. Lasciamo che si eleggano tra loro nei consigli di zona se ne hanno voglia! Chiederò a tutti di sostenere il Nuovo, per cui lavora fin dal 1953 Giorgio Napolitano, perché altrimenti non si cambia più nulla, come dice Benigni. E la palude ci sommergerà, come insegna Cacciari. Troverò le parole per far capire a tutti che il bicameralismo perfetto è la radice di ogni corruzione, come sappiamo da settantasette anni. E che per essere davvero liberi ci serve un uomo forte al comando. Giovane, dinamico, uno che piace a Obama ma prima di tutto a Verdini. Farò l'elogio del nuovo Senato, che è cosi meraviglioso che non esiste l'uguale in nessuna parte del mondo. Si riunirà tre volte l'anno per non farci spendere nulla. Si rinnoverà da solo per non dare disturbo a nessuno. Dirò che abbiamo intrappolato l'Unione europea, costringendola a entrare in Costituzione per poterla cambiare dall'interno. E difenderò la JP Morgan e le altre banche d'affari. Che colpa hanno loro se propongono di abolire il Cnel come vogliamo tutti? Convincerò i presenti che con questa Costituzione nuova di zecca che ci viene donata da una eroica minoranza l'Italia sarà più semplice, più veloce, funzionerà tutto così bene che non ci sarà nemmeno più bisogno di votare. Avremo ancor più tempo per l'aperitivo, sarà tutto bellissimo (dal profilo FB di Piero Ricca )
PD: "Grazie a Massimo Forni. No alle strumentalizzazioni" - 24 Agosto 2016 - 21:11
Faceboock....
Come se faceboock fosse un canale istituzionale....Ma per piacere, le istituzioni non rispondenon usando certe vie per lo più usate da perpetue frustrate: i canali ufficiali per rispondere ai privati o alle istanze che pervengono da altre istituzioni sono altri! Stiamo cadendo in basso che più in basso non si può: del resto Renzi insegna......
Stacca a morsi l'orecchio dell'animatore - 22 Agosto 2016 - 10:10
Bestie?????
Che cosa VERGONOSA definire bestie i migranti, al di là che siano richiedenti asilo da guerre, persecuzioni, carestie o più semplicemente alla ricerca di una vita migliore. Da verbanese autoctono da molte generazioni ne sono molto dispiaciuto e me ne vergogno alquanto. Questa è la tolleranza che si insegna ai propri figli? Il rispetto delle persone, sopratutto quelle diverse? Si eviti poi di scandalizzarsi se un nostro concittadino aggredisce il prossimo per far valere la propria supremazia. Dice bene Lady Oscar, le regole (soprattutto della civile convivenza) vanno rispettate, da tutti.
Vandali al Maggiore di Verbania - 19 Luglio 2016 - 07:04
Teatro
L'educazione dei nostri figli parte da lontano. Responsabilità dei genitori,scuola societa'. Vado sul pratico. Sono anziana. Confino con una scuola materna. Gli insegnanti non salutano(saluto prima regola del rispetto), i genitori che accompagnano men che meno, i bambini va da se' che neppure ti degnano di un grazie quando riconsegni un gioco volato nella mia proprieta'. Un docente mi ha fatto rilevare che la scuola insegna le regole la famiglia l'educazione. Andiamo bene io delego te, tu deleghi me e in questo contesto - nell'illusione che qualcuno insegni l'etica del cittadino- crescono ragazzi allo sbando a cui nessuno ha mai insegnato che la cosa pubblica e' anche mia, che mamma e papa' pagano le tasse x il suo funzionamento e che ho il sacrossanto dovere di rispettarla e tutelarla!
In via San Vittore alta, nei pressi di piazza Cavour, scempio dell'amministrazione comunale - 12 Giugno 2016 - 13:25
x lady oscar
Sono pienamente d'accordo con lei e con chiunque affermi che è da poverini far crescere discussioni e polemiche su di un rattoppo stradale; sa però la cosa che mi manda in bestia di tutto questo discorso povero di contenuti, è che nella sostanza tutti sti lavori, lavoretti, rattoppi e chi più ne ha più ne metta, vengono caricati sulle spalle dell'intera collettività e, lei me lo insegna, quando si tratta di lavori pubblici i panetti di lievito x far crescere i costi si sprecano. Buona domenica e tanta salute.
PsicoNews: Il prezzo di una bugia - 31 Marzo 2016 - 01:22
...se posso.....
di fronte a cotanto dissertar di luminare....mi pongo con umilta' ed esprimo il mio piccolo parere.Viviamo e siamo circondati da bugie,la nostra vita e' pervasa dalla menzogna.Bugia cattive,bugie ''tanto per...'',bugie a scopo di bene etc etc .Ovviamente,gli esempi ''migliori'' li abbiamo da chi sta sopra di noi,e quindi da li prendiamo spunto.Quando siamo piccoli ,impariamo dai genitori e da chi ci insegna a scuola l'esistenza delle bugie.Gli adulti ne fanno larghissimo uso.....poi,crescendo,ci confrontiamo con le bugie in amore,dei politici,di chi si erge a ''morigeratore'',e via discorrendo.la bugia,dal mio punto di vista,e' una forma di autodifesa,di ''ultima spiaggia'',per uscire da situazioni che ci porterebbero a fare azioni ben piu' gravi della bugia di per se stessa.Chi nn ha mai detto bugie in vita sua.....certo,ci sono i professionisti del mentire,irriducibili......ma saranno loro molto abili,o noi molto tonti a credergli?.......mah........
Cartello divelto sul lungolago - 25 Marzo 2016 - 18:21
Re: mah
Ciao lady oscar quale sarebbe il problema? l'esperienza insegna che avvisando la stampa le cose accelerano esponenzialmente,se provi a chiamare chi di dovere (chi di dovere poi? comune? vigili?) ti faccio tanti auguri...
Minore: "troppo facile fare ricorso con i soldi degli altri" - 5 Marzo 2016 - 21:09
@paolino
non è questione di antipatia o meno. Io a prescindere diffido di chi ha solo certezze. La questione del Kantiere insegna......
Una Verbania Possibile: "Quale trasparenza?" - 1 Marzo 2016 - 07:13
Condivido
Quanto riportato nell'ultimo commento. È vero che i fans del sindaco possono non gradire le critiche, ma è altrettanto vero che fino a quando avalleranno il suo comportamento "decisionista" che equivale "voglio,posso e comando" e degli altri non mi interessa meno che niente, non potranno dolersi delle critiche. Anzi, Se fossero più coerenti sarebbero i primi a consigliarle di cambiare rotta, perché alla fine ... Schettino insegna.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti