Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

kenia

Inserisci quello che vuoi cercare
kenia - nei post
Lago Maggiore Half Marathon - Classifica - Video - 6 Marzo 2016 - 13:39
Oltre 2.000 gli atleti alla partenza questa mattina, sotto un cielo azzurro che illuminava la nevicata di ieri. A vincere un atleta Etiope.
Zacchera: da CEM a Il Maggiore - 19 Dicembre 2015 - 10:23
Riportiamo dalla newsletter Il Punto, di Marco Zacchera, gli interventi riguardanti il nome del nuovo Teatro verbanese e il rapporto annuale del Fondo Verbania Center.
Presepi a Villa Giulia - 14 Dicembre 2014 - 11:19
Da oggi domenica 14 dicembre 2014 sino al 6 gennaio 2015, a Villa Giulia si terrà la mostra Presepi di tutto il Mondo, a cura dell'Associazione MillEventi con la collaborazione dell'Associazione Culturale “Terrae Novae”.
Un dicembre ricco di iniziative all'Acquamondo - 5 Dicembre 2014 - 18:04
L’Acquamondo, Museo dell’Acqua e Centro di Educazione Ambientale del Parco, propone nelle prossime settimane una serie di interessanti iniziative.
Festeggiamenti di natale a Cossogno - 5 Dicembre 2014 - 13:01
Riportiamo il programma eventi del Comune di Cossogno del periodo compreso tra Dicembre e Gennaio.
StraVerbania 2014 - 10 Giugno 2014 - 14:01
Domenica 15 giugno 2014, con ritrovo dalle ore 7.30 sotto i portici del Comune di Verbania sul lungolago di Pallanza, si svolgerà la 32° edizione della StraVerbania.
Tisane e voci dall'Africa - 17 Ottobre 2013 - 09:00
Serata di approfondimento sulla situazione in Africa orientale con padre Kizito Sesana.
Vince un Etiope la Lago Maggiore Half Marathon - 11 Marzo 2012 - 17:09
Non sono state tradite le attese, con il tracciato molto veloce che ha permesso agli atleti africani in gara di far segnare grandi tempi. Un etiope è riuscito a battere la concorreza keniana, con l'ottimo crono di 1h00'59".
kenia - nei commenti
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 1 Maggio 2017 - 13:06
Tanto per essere chiari
Non avrei voluto mai dire ciò che sto per dire, ma lo faccio sperando di far capire che non parlo a vanvera.Appartengo ad una famiglia che ha avuto al suo interno il dott. Fortunato Fasana, medico missionario laico, in Cina fino all'avvento dei comunisti di Mao quando è dovuto rocambolescamente fuggire, poi a Taiwan, per lunghi anni in India ove ha fondato anche degli ospedali, in Uganda ed in kenia. basta digitare il suo nome in internet e ne saprete di più; a lui è dedicato il centro di medicina attiva di Cannobio; in ogni caso non farebbe male a molti leggere il suo libro "Al dilà delle nuvole". E' mancato qualche anno fa, ma con lui ho avuto modo di conversare a lungo. Mi onora della sua amicizia un sacerdote piemontese che, ancora giovane, ha lasciato comode parrocchie e prebende annesse per passare la sua vita da missionario in Burundi; conservo amicizia con due suore originarie delle nostre zone, che hanno trascorso buona parte della loro vita come missionarie in Brasile, vuoi con le polazioni primitive vuoi nelle favelas, nel mio piccolo quando ho potuto non fatto mancare loro il mio sostegno anche economico.Ma tutti loro mi hanno sempre detto una cosa che, visto le loro esperienze in diverse parti del mondo, ritengo abbia un grande fondamento: eradicare dal loro tessuto originario queste persone anche se sono loro a chiedercelo, alla lunga è uno dei più grossi errori che si possano commettere perchè si finisce con il distruggere il frutto di etnie millenarie. Qundi, chi dice che certe poplazioni vanno aiutate sicuramente ma là dove sono nati è sacrosanta verità.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti