Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

lago

Inserisci quello che vuoi cercare
lago - nei post
The pic of the week - Riflessi - 28 Marzo 2017 - 08:01
Per l'appuntamento settimanale con "The pic of the week", oggi riflessi tra lago e piscina.
Camelie nel Piatto e in Musica - 24 Marzo 2017 - 19:27
In occasione della 51' mostra della Camelia a Villa Giulia ci sarà il consueto appuntamento delle Camelie nel Piatto e in Musica.
“Una Linea chiamata Cadorna” - 24 Marzo 2017 - 15:07
Facendo seguito alla ricerca realizzata dall’Associazione Amici dell’Archivio di Stato di Verbania in occasione del centenario della Prima Guerra mondiale (1915-1918) e che ha dato luogo alla mostra “Una Linea chiamata Cadorna”, ora il frutto interessante delle ricerche viene diffuso sul territorio, grazie alla collaborazione tra l’Associazione citata e la Rete Museale-Culturale dell’Unione.
51ª Mostra della Camelia di Verbania - 24 Marzo 2017 - 09:16
Debutta al teatro Il Maggiore con le iniziative in omaggio ad Arturo Toscanini nel 150 dalla nascita. 25 e 26 marzo 2017.
Stefano Accorsi al Teatro di Locarno - 23 Marzo 2017 - 10:23
Il regista Marco Baliani e l’attore Stefano Accorsi saranno in scena, venerdì 24 e sabato 25 marzo, al Teatro di Locarno con l’“Orlando Furioso” dell’Ariosto. Con il titolo “giocando Orlando”.
Utenti strada statale 34 del lago Maggiore: "Non accetteremo soluzioni provvisorie" - 22 Marzo 2017 - 12:32
E' quanto dice una nota della pagina Facebook degli Utenti strada statale 34 del lago Maggiore, che riportiamo come ci è stata inviata
Camelie e cristalli a Locarno - 21 Marzo 2017 - 09:16
Camelie Locarno festeggia dal 22 al 26 marzo 2017 la 20^ edizione nelle due suggestive sedi del Castello Visconteo e del Parco delle camelie
SS34: servizio aggiuntivo taxiboat tra Cannero e Cannobio - 19 Marzo 2017 - 19:42
I Comuni di Cannobio e Cannero Riviera organizzano un servizio aggiuntivo via lago per ovviare all'interruzione della SS34 del lago Maggiore.
Confermati lavori sulla SS34 tra Oggebbio e il Confine - 19 Marzo 2017 - 19:06
Lunedì 20 marzo 2017 inizieranno i lavori di pavimentazione della SS34 in tratti saltuari dal Comune di Oggebio al Confine di Stato.
SS34: chiusa tutta la settimana - Orari Trasporti - 19 Marzo 2017 - 16:30
Una settimana circa il tempo di chiusura della strada statale 34 del lago Maggiore per la frana caduta ieri tra Cannero e Cannobio, è quanto deciso nella riunione odierna in prefettura.
SS34 chiusa a tempo indeterminato - 18 Marzo 2017 - 19:35
Resta chiusa a tempo indeterminato la statale 34 del lago Maggiore dopo la frana di oggi che ha causato la morte di un motociclista svizzero.
Libreria Alberti apre a Stresa - 18 Marzo 2017 - 17:32
Domenica 19 marzo Alberti, storica Libreria Cartoleria con più di 60 anni di attività a Verbania Intra, inaugura un nuovo punto vendita a Stresa, in piazza Cadorna.
Giro del lago Maggiore - PERCORSO MODIFICATO - 18 Marzo 2017 - 16:01
Si terrà domenica 19 marzo 2017 il Giro del lago in bicicletta organizzato come sempre da Funtosbike.
Frana sulla SS34 strada bloccata - 18 Marzo 2017 - 13:04
Poco dopo mezzogiorno sulla SS34 strada statale del lago Maggiore è caduta una frana. La strada risulta bloccata.
I 25 anni di Admo VCO - 18 Marzo 2017 - 10:23
Domenica 12 marzo la sezione Cusio-Verbano di Admo (Associazione Donatori Midollo Osseo) intitolata a Tiziano Beltrami ha compiuto 25 anni.
lago - nei commenti
Frana sulla SS34 strada bloccata - 20 Marzo 2017 - 17:23
Re: statale del lago
Ciao Max Lavecchia. Qui sta il nostro modo di buttarci giù. Da noi i turisti SCIABATTANO. Altrove ai turisti fanno i ponti d oro. E noi che vogliamo essere una località turistica li disprezziamo 😐
Frana sulla SS34 strada bloccata - 20 Marzo 2017 - 14:10
statale del lago
E poi d'estate a Cannobio lo sciabattare dei turisti da una parte all'altra della strettoia della chiesa crea code fino in dogana. A quando il benemerito comune, che fregia di avere 56 bandiere blu, posto turistico per eccellenza, orgoglio alberghiero, ecc... provvederà a costruire un bel SODDOPASSAGGIO PEDONALE o un SEMAFORO PEDONALE ?
Cristina: meno like più manutenzione - 17 Febbraio 2017 - 09:06
non esageriamo
capisco il ruolo dell'opposizione,ma non esageriamo, nel corso degli ultimi anni il lungo lago è rimasto al buio infinite volte per centraline che saltavano o per cortocircuiti durante abbondanti piogge ecc. e e la cosa può ripetersi in qualsiasi momento
Nuovo Porto Turistico: il progetto - 14 Febbraio 2017 - 10:07
priorità
Ecco le spiagge dolente nota..chi soggiorna a Intra ha solo la Canottieri (pagamento)perchè quella vicina al parco Cavallotti è indecentemente trascurata essendo la toilette per la maggior parte di cani intresi. si può sperare in una "magra" del lago per sfruttare la foce del San Giovanni,ma questo non basta per il turismo.. la soluzione? rubare al lago la spiaggia lo hanno fatto in molte altre parti..mancano i soldi? è questione di priorità
Lega Nord su aggregazione di Cossogno - 13 Febbraio 2017 - 20:12
per Paolino
Come te, preciso meglio, io vivo in una piccola frazione del comune di cui dicevo che i servizi citati li ha nel capoluogo (5 minuti in auto da casa mia, 10 minuti a piedi)....ma con spettacolare vista sul lago! Mi basta aprire la finestra e mi sento un super privilegiato confronto a quei rosiconi che stanno in città: credi ame, è tutta invidia per dove abitiamo noi! Non sanno cosa si perdono!
Nuovo Porto Turistico: il progetto - 13 Febbraio 2017 - 17:17
Re: porto
Ciao teresa panetta CONCORDO IN PIENAMENTE! Più che le passeggiate proposte in altri articoli servono spiagge per vivere e far fruttare il lago che è l'elemento caratteristico e primcipale risorsa del territorio.
Lega Nord su aggregazione di Cossogno - 13 Febbraio 2017 - 12:44
giriamola così...
Io non sono per allargare Verbania, sono per allargare Cossogno :-D , scherzi a parte, è vero che non tutte le aggregazioni abbiano senso, ma questa assolutamente sì, lo dico da tempo e riporto di seguito le mie ragioni: Per quanto mi riguarda già nel 2012 scrissi questo post: http://www.verbaniafocuson.it/n40911-quando-la-politica-egrave-debole-le-idee-non-camminano.htm , tutte cose che pensavo da molto tempo prima di scriverlo. Il problema è che il livello politico locale è normalmente poco lungimirante, il tema dei confini, dei fondi ( € ) ai Comuni, viene sempre trattato partendo dal fondo, ovvero chiedendosi quanti soldi arriveranno. Fosse per me , anche non arrivassero incentivi economici, avrei da tempo avviato una strategia politica per ampliare i confini di Verbania, per diverse ragioni: Prima di tutto, essere una città che ha una parte di territorio nel Parco Nazionale della ValGrande, ci consentirebbe un unicità assoluta. Bagnati da uno dei più bei laghi del mondo e inseriti in un parco wilderness tra i più famosi d'Europa... Solo in termini di buona comunicazione questa cosa potrebbe farci svoltare in termini turistici. Più pragmaticamente, la nostra storia è tra i monti, solo a metà ottocento circa, la popolazione del lago è divenuta maggiore di quella residente in montagna. Il progetto dell'Associazione Terre Alte Laghi, sta dimostrando che il connubio laghi montagna, in termini di turismo "slow" è vincente, e loro (terre alte intendo) si sono solo guardati in giro per capire (e lo dico in termini assolutamente positivi) questa ovvietà. La politica potrebbe fare di più, con un territorio più ampio e anche montano, potrebbe ragionare di progetti innovativi (per noi innovativi, in altri posti già ampiamente collaudati) come una gestione responsabile ed economica della filiera del legno, trattamento energetico delle biomasse, agricoltura di montagna (per nicchie interessantissime di mercato) , valorizzazione delle strutture rurali decadenti... Tutto ciò, con una Verbania sensibile e lungimirante non solo sarebbe fattibile (anche in termini di ricerca di fondi comunitari), ma sarebbe auspicabile. Per non parlare del fatto che la macchina amministrativa, tanto bistrattata da alcuni, ha bisogno di organico , e che attualmente le assunzioni sono difficili, quindi un inserimento dell'organico in forza a Cossogno nella struttura verbanese, potrebbe fare solo un gran bene. Se questo progetto riuscisse bene, potremmo davvero iniziare a scrivere una nuova e bella pagina politico/economica del territorio. L'unica cosa che mi lascia perplesso è il fatto che la proposta parta da Cossogno e non da Verbania, a significare che l'attuale Sindaco di Cossogno ha una aperture mentale e una visione decisamente più ampia di quella che dovrebbe avere il Sindaco del capoluogo di provincia , notoriamente più incline ad essere poco collaborativo... speriamo.
Parco cittadino e passeggiata Intra - Suna? - 12 Febbraio 2017 - 17:17
passeggiata intra suna
il parco di Villa San Remigio ha un bellissimo e scenografico accesso a lago a ridosso di Villa Taranto con un bel parco panoramico... potrebbe essere la meta della passeggiata stessa...
Lega Nord su aggregazione di Cossogno - 11 Febbraio 2017 - 17:22
Già oggi...
Già oggi i comuni limitrofi sono come dei quartieri di Verbania! I residenti dei comuni confinanti, e non solo, si "riversano" su Verbania per quasi tutto, acquisti, servizi, istruzione, sport, cultura...voler negare questo è anacronistico! Avere comuni con gli abitanti di un condominio di una grande città non serve a nessuno, bene che si inizi a parlare sempre più spesso di aggregazioni. Nella nostra provincia non ha senso che ci siano più di 5/6 comuni. alto lago, cusio e valli, Verbania, alta Ossola, bassa ossola e Stresa/Baveno. Mantenere vivi questi campanilismi serve a poco, ridicola la frase si chiusura Saluti Maurilio
"Cossogno: con Verbania o nell'Unione dei Comuni?" - 9 Febbraio 2017 - 17:54
speriamo , sarebbe una grande occasione
Per quanto mi riguarda già nel 2012 scrissi questo post: http://www.verbaniafocuson.it/n40911-quando-la-politica-egrave-debole-le-idee-non-camminano.htm , tutte cose che pensavo da molto tempo prima di scriverlo. Il problema è che il livello politico locale è normalmente poco lungimirante, il tema dei confini, dei fondi ( € ) ai Comuni, viene sempre trattato partendo dal fondo, ovvero chiedendosi quanti soldi arriveranno. Fosse per me , anche non arrivassero incentivi economici, avrei da tempo avviato una strategia politica per ampliare i confini di Verbania, per diverse ragioni: Prima di tutto, essere una città che ha una parte di territorio nel Parco Nazionale della ValGrande, ci consentirebbe un unicità assoluta. Bagnati da uno dei più bei laghi del mondo e inseriti in un parco wilderness tra i più famosi d'Europa... Solo in termini di buona comunicazione questa cosa potrebbe farci svoltare in termini turistici. Più pragmaticamente, la nostra storia è tra i monti, solo a metà ottocento circa, la popolazione del lago è divenuta maggiore di quella residente in montagna. Il progetto dell'Associazione Terre Alte Laghi, sta dimostrando che il connubio laghi montagna, in termini di turismo "slow" è vincente, e loro (terre alte intendo) si sono solo guardati in giro per capire (e lo dico in termini assolutamente positivi) questa ovvietà. La politica potrebbe fare di più, con un territorio più ampio e anche montano, potrebbe ragionare di progetti innovativi (per noi innovativi, in altri posti già ampiamente collaudati) come una gestione responsabile ed economica della filiera del legno, trattamento energetico delle biomasse, agricoltura di montagna (per nicchie interessantissime di mercato) , valorizzazione delle strutture rurali decadenti... Tutto ciò, con una Verbania sensibile e lungimirante non solo sarebbe fattibile (anche in termini di ricerca di fondi comunitari), ma sarebbe auspicabile. Per non parlare del fatto che la macchina amministrativa, tanto bistrattata da alcuni, ha bisogno di organico , e che attualmente le assunzioni sono difficili, quindi un inserimento dell'organico in forza a Cossogno nella struttura verbanese, potrebbe fare solo un gran bene. Se questo progetto riuscisse bene, potremmo davvero iniziare a scrivere una nuova e bella pagina politico/economica del territorio. L'unica cosa che mi lascia perplesso è il fatto che la proposta parta da Cossogno e non da Verbania, a significare che l'attuale Sindaco di Cossogno ha una aperture mentale e una visione decisamente più ampia di quella che dovrebbe avere il Sindaco del capoluogo di provincia , notoriamente più incline ad essere poco collaborativo... speriamo.
5° tuffo nel lago di Mergozzo - Foto - 6 Febbraio 2017 - 15:54
Peso che
Penso che dimensione sport etc dovrebbe smettere di organizzare stupidaggini come questa sul lago , poi se fanno anche cose illegali sarebbero da denunciare , dato che se come dice la notizia si sono buttati dai pontili del porto ,è notorio che nella zona portuale è vietata la balneazione , ma naturalmente tutti fanno finta di niente in primis la polizia locale che dovrebbe essere garante di legalità e applicazione delle leggi o no!!!!!!!!
Con Silvia per Verbania su Bando Periferie - 16 Gennaio 2017 - 17:49
Storia già sentita
Sembra una storia già vista e sentita, a parti completamente inverse...anni addietro c'era qualcuno che esultava per un finanziamento regionale con soldi europei di diversi milioni di €uro. Qualcun'altro dubitava che quell'investimento sarebbe mai arrivato nelle casse comunali. Eppure oggi potete comprare un biglietto ed andare a teatro sulle rive del lago maggiore, con buona pace dei gufi che a quei tempi speravano nel fallimento dell'operazione. E' un dramma a più atti: il primo è andato, vediamo cosa accade al secondo. Io tifo sempre per il lieto fine. Saluti AleB
Con Silvia per Verbania su spostamento LIDL - 28 Dicembre 2016 - 10:01
Re: Silvia ci prometteva...
Ciao Alberto Noriega Non è un nuovo supermercato , ma lo spostamento di un suoermerCato già esistente ... lei pubblica il disegno del progetto , ma non parla di dati .. non dice di quanti metri cubi di cemento in meno ci saranno rispetto a quelli attuali , non dice di quanti metri quadrati di verde ci saranno rispetto a quelli attuali ( 3.000 rispetto a 0 ) e altro ancora ( tipo una piu cirretta sky line)che c è nella convenzione. ... per quanto riguarda parcheggi ben vengano se servono a portare via le macchine dal lungo lago ...e se si riferisce al progetto di Piazza Fratelli Bandiera non sarebbe altro che un interamente di un parcheggio già esistente .... il problema vero , per molti, è che per oltre 15 anni abbiamo avuto lo stesso assessore all urbanistica ( se non vado errato) e ora c è un cambiamento dirompente a una vecchia logica
Aiuole, cani e cartelli - 22 Dicembre 2016 - 09:54
basta!
fin dall'infanzia mi hanno insegnato che le aiuole non si calpestano figuriamoci passeggiarci sopra con un cane al guinzaglio, cosa che succede giornalmente sul lungo lago con relativi "ricordini" idem nelle aiuole dietro la Chiesa di San Vittore dove giocano i bambini....qui non è questione di cartelli ma di educazione civica, sono arcistufo delle solite menate inconcludenti..qui da noi è uno schifo, cosa che non riscontro in altre località quindi reprimere duramente e telecamere ovunque anche a costo di vedermi aumentare le tasse di scopo
Lega Nord sulla rivolta migranti - 22 Novembre 2016 - 19:52
Lombardia banana blu
Ciao Maurilio. Ovviamente non intendevo dire che leggi solo Wikipedia ma la hai citata. A sproposito. In quanto alla Lombardia beh....permettimi. con la Catalogna e la Baviera compone la famosa banana blu...ovvero zona più sviluppata d'Europa. È all'avanguardia in tutto. Nonostante la sinistra a Milano....fossimo tutti come la Lombardia non ci sarebbe il problema Italia. Francamente non mi pare argomento su cui far polemica. Se intendi la sanità e la valanga di accusati la cosa è bipartitisan. E come dice una mia amica PD e un po radical chic....hanno rubato (tutto da dimostrare ) ma almeno le cose funzionano. Pensa ad altre regioni compreso il Piemonte della Bresso (Cota per la cronaca è stato assolto) e poi mi dici se meglio stare di qua o di là del lago. ...
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti