Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

lana caprina

Inserisci quello che vuoi cercare
lana caprina - nei post
L'Armata Brancaleone e la lana caprina - 1 Dicembre 2014 - 13:01
Attacco del PD Cannobiese all'attuale amministrazione: "A dieci giorni dalla frana, forse qualcosa di preciso si potrebbe anche dire, o no? Non è mica una questione di lana caprina"
Iracà: Cem da opera volano a opera ferita - 15 Marzo 2013 - 09:41
Riceviamo da Felice Iracà, capogruppo consigliare della lista civica cittadiniconVoi, alcune considerazioni sul "problema progettuale" del CEM.
lana caprina - nei commenti
Di Gregorio: Riflessione post-elettorale - 25 Giugno 2019 - 09:21
MA DAI....
A parte l’elenco di statistiche stile sondaggi/exit poll, non capisco dove si voglia andare a parare: inutile nascondere la delusione, più che prevedibile, per il mancato apparentamento, con discorsi filosofici sulla dicotomia politica/amministrazione. Una volta tutti dicevano di aver vinto, ora, seguendo questo ragionamento di lana caprina, vince chi perde e perde chi vince!
"Parliamo di memoria" - 14 Giugno 2019 - 15:55
COLPA DEL FILTRO....
anche se non ne comprendo il motivo, forse questione di lana caprina?
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 29 Maggio 2018 - 09:56
Re: Re: Re: lana caprina
Ciao robi Diciamo che manca lavoro perché le imprese scappano perché c'è una tassazione abnorme a causa di cattiva gestione e leggerezza nello spendere danari pubblici. E questa cena ne è l'esempio. Poi certo 4.000 euro sono pochissimi ma dà l'idea di come non ci sia l'oculatezza nelle gestione dei soldi pubblici a tutti i livelli. Qui non si tratta di pagare una cena ad un gruppo di volontari per ringraziarli del lavoro effettuato ma una cena a favore di persone già pagate dai contribuenti per il lavoro svolto. Un po' come se tu dopo aver fatto imbiancare la casa e aver pagato la fattura dell'impresa fossi obbligato a pagargli una cena
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 28 Maggio 2018 - 17:37
Re: Sinistro e lo scherzo
Ciao lupusinfabula Concordo in toto sulla figuraccia presidenziale. Significativa di chi comanda oggi. Mai mi sarei immaginato una cosa simile. Credo ci siano i presupposti di messa in stato di accusa. Per quanto riguarda le mostre piccole diatribe rimango della mia opinione. Aria fritta o lana caprina.
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 28 Maggio 2018 - 08:47
Re: Re: Re: Re: lana caprina
Ciao robi hai ragione: ricordo quando, nell'estate 2007, a Mergozzo facevano pagare 5 euro l'accesso in Piazza per assistere ai fuochi d'artificio... Poi, una volta fatto il pieno, accesso libero! Nel caso in questione credo sia solo invidia, sia per il giro d'Italia che per Le Frecce Tricolori. E pensare che, nonostante il tempo incerto, c'erano 20.000 persone.... Alla prossima polemica per il Giro Rosa! A proposito: avete visto sabato alle 12:20 su Rai1 il servizio di Linea Verde va in città su Verbania, rimandato per 2 sabati consecutivi per motivi di palinsesto?
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 28 Maggio 2018 - 08:16
Re: Re: Re: lana caprina
Ciao Giovanni% Anche io. Sottoscrivo ogni mia parola. Eheh
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 27 Maggio 2018 - 23:36
Re: Re: lana caprina
Ciao Hans Axel Von Fersen Grande. Sottoscrivo ogni tua parola
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 27 Maggio 2018 - 22:22
Re: Re: lana caprina
Ciao Hans Axel Von Fersen Mhhh...se il popolo ha fame è perché manca lavoro e le tasse sono abnormi. Ben altre cose determinano questi problemi. Le frecce sono esternalita positiva, come si dice in economia. Poi vedi tu. Io sarei populista e sovranista ma non cosìdi grana grossa. Non che tu lo sia. Ma mi pare di mettere insieme mele e pere.
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 27 Maggio 2018 - 20:07
Re: lana caprina
Ciao robi Qui non c’entra il vanto o meno delle frecce tricolori (che poi ad essere onesti, ce la cantiamo e suoniamo da noi) ma un pranzo luculliano pagato ad un novero di “notabili” (tra l’altro protetti da top secret) già stipendiati con denaro pubblico e quindi quello il loro servizio era semplicemente un dovere mentre il popolo tira la cinghia e spesso non ha il pane. Certo potresti ribadire che ci sono le briosce
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 27 Maggio 2018 - 17:58
lana caprina
Questione di lana caprina. Le frecce tricolore sono un vanto per l'Italia e non saranno beghette locali da provinciali con il braccino corto a disturbare. Per me i soldi buttati sono altro.
Marco Zacchera: il futuro dell'EX CEM - 10 Aprile 2015 - 18:42
Condivido Zacchera
Il CEM è quasi finito, ed è molto bello. Manca l'idea di cosa farne, che forse l'amministrazione precedente più predisposta alle idee liberali e al mercato avrebbe avuto. Più vai a sinistra, più ti perdi in inutili discorsi di lana caprina del tipo di cui sopra.
FI: "Ma l'assessore Sau si documenta prima di parlare?" - 21 Novembre 2014 - 20:56
da pendolare....
...chi si ricorda i nomi di tutti i treni? Ne vedo passare di ogni tipo e l'unica cosa che so è che sono sempre in ritardo. Mi pare una questione di lana caprina. L'importante è che faccia qualcosa per noi pendolari
Francesca Accetta nel Club forza Silvio Verbania - 21 Ottobre 2014 - 13:29
lana caprina 2 "come back"
@@ Ahhhhhhuuuuuuuuuuuuuu...!!!
Francesca Accetta nel Club forza Silvio Verbania - 21 Ottobre 2014 - 09:19
lana caprina.
@@ Ahuuuuuuuu...!!!
Bilancio: Assessore Vallone sulla copertura Giro d'Italia - 30 Settembre 2014 - 19:44
che marasma per una biciclettata!
Sinceramente mi pare questione di lana caprina, un caos generato ad arte dai soliti noti. Credo che l'iniziativa sia positiva per Verbania e che i tagli siano comunque legittimi. Chi comprende di bilancio pubblico sa che tenere soldi fermi sul capitolo, anche in previsione dell'armonizzazione contabile, è come se andassero persi. In quanto all'arroganza, boh. Se si ha a che fare sempre con personaggi che fanno a gara a chi la spara più grossa, allora qalche volta la pazienza può scappare. Eppoi non ho capito chi ha detto che usare il termine grillini non sia corretto. Io credevo si chiamassero così. W il giro d'Italia!
Il PSI Vco disegna il prossimo consiglio comunale - 31 Maggio 2014 - 15:52
lana caprina e problemi reali
Non vorrei intromettermi nella disputa sul socialismo, ma dire che il PDRenzi sia socialista e laburista è un po' ardimentoso. Il fatto che si sia iscritto al PSE è stata una scelta obbligata. Il PD di oggi è un calderone che definirei vetero democristiano, con le correnti tipo dorotee o morotee. Insomma, il partito della pagnotta è tornato. La novità è che alla guida c'è un leader liberale che finge di essere laburista, capace ed energetico, che io stimo. il PD per lui è il mezzo per raggiungere il fine, e credo poco glie ne importi di dispute ideologiche sul socialismo o sul laburismo. E' evidente che i partiti europei moderati popolari e socialisti o come li vogliamo chiamare, sono praticamente sovrapponibili, a parte qualche sfumatura per far contenti gli elettori più ideologizzati. La vera differenza è tra il blocco popolare-socialista europeista ed il resto che raccoglie tutte le visioni possibili dell'Europa futura. Tornando al socialismo nostrano, non è vero che il vero socialismo era quello di Pertini e che Craxi non era socialista. Sono frutto dello stesso albero, come del resto dalla stessa pianta sono nati fascismo, comunismo e tutte le ideologie non di area cattolica o liberale del secolo. Socialisti e fascisti erano Mussolini e Nenni, Scalfari e Bocca. Uno dei padri del comunismo italiano, Ingrao, era fascista. L'icona della cultura di sinistra Dario Fo era noto repubblichino. Non mi avventuro su cosa è successo in Germania o in URSS, ma se avete seguito il mio ragionamento, il succo è quello. Tutto questo per dire che le battaglie ideologiche non hanno portato mai a niente se non disastri, e il fatto che Renzi sia trasversale nei voti significa che forse anche l'ultimo muro sta per crollare. Un conto sono le idee, altro sono le ideologie. E francamente sentire ancora parlare del vero e del falso socialismo, oltre che essere poco interessante, non è qualificante dal punto di vista delle azioni concrete e delle politiche che servono realmente ai cittadini, siano di Verbania o dell'intero universo mondo, che di tutto hanno bisogno fuorchè di inutili e fastidiose disquisizioni ideologiche di lana caprina.
Comitato Carlo Bava Sindaco: comunicato sul ballottaggio - 31 Maggio 2014 - 11:21
Oh Signur!!
Ma quante questioni di lana caprina, quanti giri di parole per dire tutti le stesse cose, quanto falso buonismo, quanta ipocrisia. Come si può essere ancora così ciucci da credere nell'ovvio e negare nel contempo l'evidenza. Il dott. Bava, coerente e onesto fino in fondo, non avrebbe fatto il comunicato che ha fatto e nessuno avrebbe comunque pensato che appoggiasse Cristina. Invece va a sostenere colei contro la quale ha sfoggiato un programmo lontano da quello presentato da Marchionini. Le cose sono due: o ha intortato i suoi elettori fin dal principio o le solite logiche di cadreghino hanno la meglio. Tra cattolici, centristi, comunisti, radical chic....nessuno vanta di dire e fare (nel comportamento) cose davvero nuove e oneste. Oh Signur, varda giù!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti