Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

locale

Inserisci quello che vuoi cercare
locale - nei post
Veneto Banca: futuro nelle mani del Governo - 24 Giugno 2017 - 19:01
Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Veneto Banca a seguito delle dichiarazioni della Bce che ha definito a "rischio di dissesto" la banca.
Rosaltiora la stagione nelle parole di Zanoli - 19 Giugno 2017 - 13:01
Anche se si avvicina il Volley Master Clinic con Massimo Bellano dal 26 giugno al 1 luglio, in una versione rinnovata rispetto a quella iniziale, con allenamenti in mattinata al PalaManzini di Verbania ed al pomeriggio ad Omegna prima dell’ultima giornata molto suggestiva al PalaSport di Ornavasso, la stagione di Vega Occhiali Rosaltiora può dirsi conclusa.
In campo con i ricercatori secondo appuntamento - 16 Giugno 2017 - 15:07
La Società di Scienze Naturali del Verbano Cusio Ossola è una realtà associativa fondata nell'ottobre 2001 che opera nell'area del Verbano Cusio Ossola e del lago Maggiore con l'obiettivo di ampliare le conoscenze sulla flora, la fauna e i paesaggi di questo territorio e fornire un riferimento locale per chi si occupa di queste tematiche nel territorio provinciale.
Un Paese a Sei Corde 2017 - 15 Giugno 2017 - 13:01
Un Paese a Sei Corde è una rassegna nomade, dedicata alla musica di oggi per chitarra (acustica o classica), che privilegia la ricerca di nuove sonorità, di forme musicali e compositive che sappiano coniugare le esperienze più diverse al di là dei generi.
Delegazione svedese studia i laghi piemontesi - 15 Giugno 2017 - 11:27
Una delegazione di tecnici e amministratori svedesi è in visita-studio in Piemonte per due giornate dedicate alle best practices dei Contratti di lago attivi in regione e per verificare sul campo l’applicazione del sistema nel territorio dei laghi di Avigliana e Viverone. Poi sul lago maggiore
Processi di Filiera Eco-alimentare - 14 Giugno 2017 - 15:03
Lunedì 12 giugno 2017 Processi di Filiera Eco-alimentare, la gestione di prodotto sostenibile per lo sviluppo dei territori alpini, progetto che ha ricevuto l’approvazione e il finanziamento di Fondazione Cariplo, è stato presentato agli Organi di Stampa presso la sala Laboratorio/Ristorante didattico dell’Istituto Alberghiero Mellerio Rosmini, a Domodossola.
Un anno di Consiglio Comunale dei Ragazzi - 13 Giugno 2017 - 13:01
Un anno di Consiglio Comunale dei Ragazzi a Verbania: tutti i dieci progetti presentati sono stati avviati. Di seguito la nota dell'Amministrazione Comunale.
Comitato Amici Pendolari: treni sempre piu vecchi - 13 Giugno 2017 - 07:02
Da Domenica 11.,6.2017 sono cambiati gli orari ed è entrato in vigore l'orario estivo, per la tratta che interessa il Comitato Pendolari Domodossola Arona Milano e Arona Novara, non sono intervenute modificazioni di sorta.
Presentata la stagione di Santa Maria Maggiore - 11 Giugno 2017 - 15:03
Tra gli appuntamenti più attesi spiccano la mostra d'arte dedicata al ritratto femminile, l'inaugurazione della Casa del Profumo, la nuova De.Co. per il prosciutto tipico vigezzino, il Campionato Europeo di Canicross, la ricchissima quinta edizione di Sentieri e Pensieri e i grandi eventi fino a Natale.
L'Italia che non si vede: serata finale - 11 Giugno 2017 - 11:27
Serata conclusiva de L'Italia che non si vede, la rassegna di cinema del reale che - come il nome suggerisce - vuole raccontare il paese in cui viviamo, mostrandocene aspetti poco conosciuti.
20 milioni per il commercio di montagna - 10 Giugno 2017 - 15:03
È on line il bando nazionale del fondo nazionale per la montagna, reintrodotto, dopo l'azzeramento, dalla legge di stabilità 2013. Di seguito la nota di Uncem Piemonte
Coro San Vittore: successo il concerto su musiche di Pietro Ray - 5 Giugno 2017 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Coro San Vittore, a resoconto del concerto dedicato alle musica del compositore Pietro Ray, scelta difficile ma che ha ricevuto largo consenso.
L'Italia che non si vede 2° appuntamento - 4 Giugno 2017 - 15:03
Siamo arrivati alla seconda tappa di L'Italia che non si vede, la rassegna di cinema del reale che - come il nome suggerisce - punta a raccontarci il paese in cui viviamo, mostrandocene aspetti poco conosciuti.
"Il Maggiore: il teatro è agibile e sicuro" - 1 Giugno 2017 - 21:03
Riceviamo e pubblichiamo, una nota dell'Amministrazione Comunale, che replica ai comunicati di alcuni gruppi di minoranza, dichiarando che: "Centro Eventi Il Maggiore: il teatro è agibile e sicuro"
Riqualificati 4,7 kilometri di sentieri attorno Cannobio - 30 Maggio 2017 - 10:23
Si sono conclusi i lavori di sistemazione dei sentieri attorno a Cannobio. Un investimento di 148 mila euro, sostenuto dal Comune di Cannobio per riqualificare il reticolo di percorsi pedestri. Rimessi a nuovo 4,7 km di sentieri (Traffiume-Sant’Agata (Crosascia) per km 1,6 / Campagna-Sant’Agata per km 2,1/ Lignago-Campeglio per km. 1)
locale - nei commenti
Stop lavori via delle Ginestre: "Conta far perdere il Sindaco" - 17 Giugno 2017 - 10:07
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Ad esempio....
Ciao Maurilio non mi capita spesso ma concordo totalmente. Nessuno ha rispettato la precedente decisione. Se c'erano problemi bisognava dirlo prima. Le opposizioni hanno fatto le opposizioni ma nel PD ci sono personaggi che remano contro il sindaco. Un partito che si sta sfasciando a livello nazionale e locale. Ma dove vi sono persone capaci che devono difendersi da correnti e correntine. A questo punto servono mosse personali. Liste fuori dai partiti. Il voto per i comuni e maggioritario e legato al nome del candidato. I partiti sono troppo deboli e litigiosi. E spesso autolesionisti.
Tutto pronto per il 53° Rally Valli Ossolane - 10 Giugno 2017 - 12:21
Basta rally
Manifestazione rumorosa, senza nessun ritorno economico a livello locale, grande businnes per chi organizza, che blocca la libertà delle persone di spostarsi liberamente: occasione persa dai sindaci della Valle Cannobina per non dare nulla osta al transito e richiamare così l' attenzione pubblica sulle condizioni della strada di fondovalle.Che andassero a far casino da un' altra parte!
Con Silvia per Verbania torna su incompatibilità - 9 Giugno 2017 - 19:13
Ahhhhhhhhh ..
Mi pare di assistere a livello locale del teatrino sulla legge elettorale. Colpa tua. No tua. E giù insulti. Vi informo che se continuate così alle prossime elezioni mi candido io. È una minaccia! Possibile che ci siano sempre più versioni di un fatto, è dico fatto? Siete persone pubbliche pagate dai cittadini per agire in nome e per conto loro. Meritiamo di più. Questo è certo. C'è qualcuno che seriamente faccia chiarezza? Non chiedo onesta come qualcuno troppo ingenuo. Ma serietà si.
Squadra Nautica 6 posti di Servizio Civile - 31 Maggio 2017 - 21:18
Compton anche da noi
Ciò che sostiene Robi è la verità: basta legge la cronaca di due quotidiani locali come La Prealpina o Il Giorno e si vede quante sono le aggressioni a controllori di treni, bus e metro: e parliamo di cronaca locale: figuriamoci a livello nazionale! Ovviamente il 99,9 % degli aggressori non è Italiano.idem dicasi per i fatti di cronaca nera di ogni altro tipo e varietà.
Divieto di balneazione revocato - 16 Maggio 2017 - 18:55
In effetti....
In effetti, Robi tutti i torti non li ha: al dilà della questione "canile" gli utlimi argomenti presentati non sono tali da suscitare alcun argomento di discussione, nonostante che la cronaca locale ne fornisca e ne abbia fornito ogni giorno a bizzeffe.Titoli ed argomenti buonisti, da bollettino parrocchiale, da premio della bontà......Se manca un po' di pepe la discussione langue....eccezion fatta per Brignone che però è monotematico, sempre e solo nel suo continuo ( ....non che non sia giusto) guerreggiare con l'amministrazione ed il PD di VB.
Addio alle serate “Intra by night” - 28 Aprile 2017 - 12:28
Re: Re: Cannobio....
Ciao Maurilio Però per l'ex Tam tam, locale abbandonato da anni, il "municipio" chiede 45.000 euro all'anno di affitto. Però i bagni pubblici di Intra sono in condizioni indecenti per un paese che si definisce civile. Però i detriti del porto affondato fanno "bella" mostra di se da anni sul piazzale del lungolago Palatucci. Qui non si parla di "rilancio" ma di ordinaria amministrazione.
Monumento ai caduti sul lungolago torna a risplendere - 27 Aprile 2017 - 11:38
Sarebbe interessante...
Sarebbe interessante, prima di criticare, rivedere il progetto originario. Era prevista la siepe ai lati? Ho provato a vedere se l'Azzoni, nei suoi libri, dava qualche indicazione, ma non ho trovato nulla. Dalla foto scattata durante l'inaugurazione, avvenuta i 4 ottobre 1925, non c'era. Anche in una foto del 1964, una cartolina pubblicata sul gruppo FB “Verbania Antiche Immagini” (https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10203748447222603&set=oa.491705207601646&type=3&theater ma non so se la visione è pubblica) non c'è traccia di nessuna siepe. Nei, pochi, libri di storia locale che ho in casa, non ho trovato nessun'altra indicazione. Mi sono fatto l'idea che la siepe sia stata aggiunta in anni relativamente recenti, '60 o inizio '70, perchè hai lati, coperti dalle siepi tagliate, sono riportati nomi dei caduti. Se le cose stanno così, la mia opinione, per quel che vale, che riportare allo stato originario il monumento, sia la cosa giusta, magari estirpando completamente le radici. Qualcuno ha altre informazioni? Saluti Maurilio
Addio alle serate “Intra by night” - 24 Aprile 2017 - 14:32
triste realtà
Ciao ASTON Può darsi che tu abbia ragione, qui non c'è trippa per gatti ! E la cosa mi rattrista molto... ricordo solo quando ero più giovane quanto bello era il lungolago di Pallanza con il locale per giovani con musica davanti al ristorante Milano e la bella discoteca Kursaal... gente che si divertiva e che ballava ! Uno spasso !!! Ora sembra un posto per anziani e niente più. Mi hanno anche chiesto : ma qui dove si può andare a ballare ????? Dove c'è una discoteca ??? Purtroppo le hanno chiuse nel corso degli anni....., ecco la triste realtà di Verbania......
Addio alle serate “Intra by night” - 23 Aprile 2017 - 23:12
intra by night
Che i commercianti in generale non stiano vivendo il loro periodo migliore è vero, ma che contribuiscano sempre meno economicamente alle iniziative è semplicemente un gatto che si morde la coda. Meno gente in giro, meno visibilità, meno clienti, meno incassi....Intra by night era secondo me una fantastica e simpatica iniziativa, non solo per i turisti, ma per le famiglie verbanesi e ancora di più per i giovani a cui Verbania non offre proprio nulla. Certo è che 12.000 euro del Comune e € 180 x 150 attività fanno 39.000 euro, mica noccioline. Forse bisognerebbe concentrare le risorse economiche e incentivare il volontariato locale o la partecipazione di associazioni....l'unione fa la forza e in periodo di crisi anche il singolo euro può far la differenza. Proporre una locandina con i loghi delle attività che sponsorizzeranno la manifestazione??? Agli ideatori auguro che gli si accenda la lampadina per far si che Intra by night continui.
Spiaggia di Suna e divieti - 23 Aprile 2017 - 00:52
x info
Rispondo alla sua precisazione, dove dice che "ha scritto la lettera per lamentare un atteggiamento che si ripete anche in presenza degli assistenti ai bagnanti"; quanto da lei affermato è molto grave, in quanto tutto il personale che viene tecnicamente formato da una delle 3 realtà riconosciute dallo Stato che rilasciano il brevetto si salvataggio o salvamento (F.I.N., S.N.S. e F.I.S.A.); deve intervenire anche a terra, laddove si ravvisino comportamenti pericolosi o di disturbo a danno di persone che sono presenti nel luogo di sua custodia. Nel ringraziarla per la segnalazione la invito, nel caso in cui dovesse rivedere che il personale di salvataggio (assistenti bagnanti), non svolga con diligenza il proprio lavoro, di chiamare, se lo ritiene le Forze dell'Ordine o Polizia locale, o in alternativa, se conosce qualche Maestro di Salvamento della F.I.N. (come ha fatto in questo caso informando indirettamente il sottoscritto); in modo tale da poter fare tempestivamente accurati controlli.
Il futuro di Cossogno, Ungiasca e Cicogna - 20 Aprile 2017 - 19:16
Lettera morta ?
VERBANIA-COSSOGNO UNA SCELTA CONSAPEVOLE E INFORMATA DEI CITTADINI, NON DEI POLITICI STUDIO DI FATTIBILITA’ E RISPETTO DEL VOLERE POPOLARE In linea di principio il MoVimento è favorevole alla fusione, accorpamento, dei comuni come risposta all’eccessiva frammentazione amministrativa che caratterizza l’Italia (più del 70% degli 8.100 comuni ha meno di 5.000 abitanti) ed alle conseguenti inefficienze e perdita di capacità di governo. E’ chiaro però che per processi complessi di questo tipo non basta l’ottimismo della volontà. Nel nostro caso stiamo però parlando della fusione tra due comuni dove quello di ca 30.900 ingloberà di fatto quello più piccolo di poco più di 640 abitanti. Perché Verbania con Cossogno e non altri comuni limitrofi? Perché Cossogno con Verbania e non con altri comuni come San Bernardino Verbano, Miazzina, Cambiasca, Caprezzo , Aurano o Intragna ? Quale è il metodo di valutazione? Il MoVimento 5 stelle di Verbania chiede, al comune di Verbania, che venga fatto uno studio di fattibilità dell’intero iter che porta alla fusione proposta dai Sindaci di Verbania e Cossogno per dare la possibilità ai cittadini di attuare una scelta “informata” ma soprattutto consapevole. Lo studio di fattibilità può essere predisposto internamente dagli uffici comunali o essere affidato all’esterno. Temi principali di tale studio dovranno essere le caratteristiche del territorio, la popolazione e la sua dinamica, il lavoro, il turismo, la finanza locale ed una simulazione preliminare di alcuni costi del Comune Unico. Tale studio dovrà costituire l’inizio di un dibattito per approfondire e focalizzare meglio rischi ed opportunità del “comune unico”. Si dovrà evitare, da parte delle amministrazioni, o da gruppi politici, la fase del marketing politico, ovvero della “vendita” del prodotto “comune unico”. Vanno approfondi i nodi critici, evidenziate le soluzioni organizzative, rappresentare l’impiego di risorse necessarie (economiche, umane, organizzative), modalità, tempistiche, prospettare un vero e proprio “piano industriale”. Riteniamo questo primo passo fondamentale per dare vero valore aggiunto all’intero processo di fusione e che agevoli sicuramente il processo a livello di trasparenza e di comunicazione con i cittadini. Non saremmo i primi infatti in 40 casi di fusione per i quali fino a questo momento è stato possibile censire queste informazioni, lo studio di fattibilità è stato realizzato in 24 processi, molti dei quali hanno beneficiato di finanziamenti regionali. Dopo aver informato i cittadini devono sui pro e i contro, come previsto dalla legge verrà, indetto un referendum consultivo (nei due Comuni): chiediamo sin da ora che “politicamente” gli venga dato un valore “non consultivo” ma “politicamente vincolante” per evitare di veder disattendere il volere popolare vanificando il valore del referendum stesso. MoVimento 5 Stelle Verbania
Interpellanza su contributo evento - 17 Aprile 2017 - 19:59
Re: demagogia
Ciao robi, Io non ne faccio una questione politica. Mi guardo solo intorno. Ti assicuro che questo evento non è calcolato da nessuno, neanche dagli stessi nostri concittadini della provincia del VCO. Conoscete qualcuno interessato all'evento. Esce giusto que trafiletto tra la cronaca locale.
Interpellanza su contributo evento - 16 Aprile 2017 - 17:05
Non
Ciao robi non è poi mica così importante l'evento di Stresa. L'eco mediatici è stato nullo, cronaca locale a parte. In Italia ci sono altri "balli delle debuttanti" ben più importanti verso i quali si sinceramente non intravedo tanto interesse.
Passeggiata sui sentieri della memoria partigiana - 2 Aprile 2017 - 07:17
Re: ???
Ciao marco Famo 2 conto: Diciamo che il più giovane doveva avere 20 anni nel 1945 quindi essere nato nel 1925 e quindi oggi avrebbe più di 90 anni. Considerando l'esiguità del fenomeno, sia a livello nazionale sia locale, nel VCO ne sopraviveranno non più.di 5. Poi ne troverai ancora centinaia di chi è diventato partigiano a guerra finita. Dario Fo docet.
Ferrari aderisce ad Articolo 1 - 29 Marzo 2017 - 10:21
pragmatismo
Marchionini è distante anni luce dal programma presentato in consiglio quando si è insediata: vendita case popolari , azioni in contrasto con la commissione locale del paesaggio, mancanza di trasparenza e collegialità nel decidere (lo dice il PD) . Ha fatto bene Di Gregorio a lasciare la maggioranza e Ferrari a lasciare il PD... non si capisce chi continua a mandar giù rospi che ormai sono grossi come cavalli... La coerenza non è al partito , è alle idee
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti