Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

mafia

Inserisci quello che vuoi cercare
mafia - nei post
Un anno di Consiglio Comunale dei Ragazzi - 13 Giugno 2017 - 13:01
Un anno di Consiglio Comunale dei Ragazzi a Verbania: tutti i dieci progetti presentati sono stati avviati. Di seguito la nota dell'Amministrazione Comunale.
VooBstock 2017 - 31 Maggio 2017 - 09:16
Torna dal 1 al 3 giugno 2017, presso il Parco della Biblioteca Civica P. Ceretti (Via Vittorio Veneto 138, 28921 - Verbania, la rassegna musicale VooBstock
Più di 8mila alla giornata del ricordo vittime della mafia - 21 Marzo 2017 - 15:04
Moltissimi oggi per la “XXII giornata dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”, molti i giovani presenti. che hanno sfilato per le vie di Verbania dopo aver letto i nomi delle vittime della mafie, un collegamento con Locri, sede del corteo nazionale promosso da Libera.
Sfuggito al blitz antidroga preso a Gravellona - 26 Febbraio 2017 - 10:23
Un latitante che figurava tra i ricercati nel corso dell'ultima operazione palermitana che ha visto finire in carcere 13 persone, è stato fermato a Gravellona Toce.
"Conti in tasca alle Banche!" - 19 Gennaio 2017 - 14:33
Che cosa sta succedendo al sistema bancario italiano? Che cosa c'entrano le banche con lo scoppio della crisi economica e con il suo protrarsi? Che cosa succede negli altri paesi europei? Che cosa può fare ognuno di noi per tutelare i propri risparmi?
M5S sui fatti di Arizzano - 21 Novembre 2016 - 18:17
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante i fatti avvenuti al Centro di Accoglienza.
Metti una sera al Cinema: ecco il programma 2016/2017 - 3 Ottobre 2016 - 13:01
Riparte con la 28^ edizione la la Rassegna Cinematografica "Metti una Sera al Cinema" a cura Cinbecircolo SocioCulturale Don Bosco, in programma proiezioni da martedì 28 ottobre 2016 a giovedì 6 aprile 2017.
Federazione degli Studenti del VCO: "Proibizionismo è fallito" - 19 Settembre 2016 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, una nota della Federazione degli Studenti del VCO, che organizza iniziative della nelle scuole verbanesi sul tema "Legalizziamo la Cannabis. Il Proibizionismo ha fallito".
Letteraltura 2016 programma sabato 25 giugno - 24 Giugno 2016 - 12:44
Riportiamo il programma di Letteraltura, previsto per la giornata di sabato 25 giugno.
Consiglio Comunale dei Ragazzi i progetti del bienno in chiusura - 31 Maggio 2016 - 11:27
Volge ormai al termine l’esperienza dei consiglieri CCR (Consiglio Comunale dei Ragazzi ) di Verbania e si vanno concludendo le attività legate ai progetti per il biennio 2014-2016.
Letteraltura 2016: il programma - 30 Maggio 2016 - 15:03
Lago Maggiore LetterAltura. Festival di Letteratura di Montagna, viaggio, avventura. La decima edizione a Verbania dal 23 al 26 Giugno 2016.
Presentata Letteraltura 2016 - 21 Maggio 2016 - 08:01
Da Adonis a Marco Malvaldi, da Fabio Canino a Alessandro Robecchi, da Amedeo Balbi a Alberto Negri grandi personaggi si incontrano sul Lago Maggiore per parlare di letteratura di montagna, viaggio e avventura.
Presentazione "L'onere della prova" di Davide Mattiello - 22 Aprile 2016 - 20:39
"L'onere della prova - Stragi di mafia e politica: una questione aperta" (Melampo Editore) di Davide Mattiello on. deputato parlamentare membro della Commissione Giustizia e della Commissione Antimafia, come coordinatore del V Comitato (testimoni di giustizia, collaboratori, vittime di mafia).
“Peperoni Difficili” al teatro DI Locarno - 8 Gennaio 2016 - 11:18
“Peperoni difficili”, spettacolo rivelazione della scorsa stagione- oltre un mese di repliche da “tutto esaurito” al Franco Parenti di Milano – dopo la ripresa al Lac di Lugano ad ottobre approda ora al Teatro di Locarno le sere di giovedì 14 e venerdì 15 gennaio.
Corsi UNI3 2015/2016 - 3 Novembre 2015 - 16:03
Ritornano anche quest’anno i corsi teorico/pratici promossi dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Baveno.
mafia - nei commenti
Una Verbania Possibile: politica e questione di principio - 10 Novembre 2017 - 10:15
Re: Re: Re: Re: Re: Purtroppo non si può
Ciao robi ognuno si sceglie i propri eroi,qualcuno sceglie un magistrato integerrimo,altri scelgono pregiudicati per mafia. dovendo fare una scelta,mi sa che sto coi primi,i mafiosi li lascio volentieri ad altri.
Una Verbania Possibile: politica e questione di principio - 7 Novembre 2017 - 19:42
Re: Re: Re: Purtroppo non si può
Ciao robi forse non lo sai tu,ma lui sì,visto che ammesso la presenza di alcuni impresentabili. il figlio 21enne di Salvatore Genovese (condannato a 11 anni sempre per reati di mafia) è sicuramente stato eletto con una valanga di voti per i suoi meriti,sicuro!! quanto a Cuffaro,Lombardo,mi sembrano discretamente pregiudicati,vedi tu! poi certo,se giochiamo a nasconderci dietro a un dito facendo finta che loro e Silvione non saranno direttamente in giunta allora va bene. manca solo che mi dici che la mafia non esiste... se questa dev'essere la speranza di rinascita,poveri siciliani.
Una Verbania Possibile: politica e questione di principio - 6 Novembre 2017 - 22:28
Re: Purtroppo non si può
Ciao robi mah,se il futuro della sicilia è un "galantuomo" che si è circondato di pregiudicati,ex galeotti per mafia,il tutto sotto la regia di un pluripregiudicato 82enne il cui braccio destro sta scontando 7 anni per associazione mafiosa,beh,non la vedo benissimo. opinione personale,per carità,ma se la rinascita della sicilia la affidiamo a gente così...campa cavallo.
Una Verbania Possibile: politica e questione di principio - 6 Novembre 2017 - 14:47
aggiornamento
nel silenzio del Sindaco, della Presidenza del Consiglio e della maggioranza tutta, oggi l'Assessore è stata rinviata a giudizio... come la mettiamo? a titolo di pro memoria per chi ha aderito alla piattaforma L10 di Libera (art1) : 1. Chiediamo alle forze politiche di non candidare persone rinviate a giudizio o condannate per mafia o per reati contro la pubblica amministrazione. Chiediamo alle forze politiche di non assegnare alcun ruolo di dirigenza o di rappresentanza del partito a persone rinviate a giudizio o condannate per mafia o per reati contro la pubblica amministrazione. Chiediamo alle forze politiche di non allearsi con chi abbia tra i propri rappresentanti, su tutto il territorio nazionale, persone rinviate a giudizio o condannate per mafia o per reati contro la pubblica amministrazione.
Ubriaco e armato: espulso - 19 Agosto 2017 - 21:32
Re: Paragoni
Ciao lupusinfabula forse siete voi a fare del facile giustizialismo. La storia reale ci insegna che le cose vanno diversamente. Tanto per stare alla tua sospensione delle libertà, ai tempi della dittatura, cosa fece Lui per combattere la mafia in Sicilia? mandò il prefetto di ferro Cesare Mori, che trattò la delinquenza come se fosse in guerra. Risultato? Quando si iniziavano a vedere risultati concreti, fu promosso e mandato a Roma. Tutt'oggi siamo ancora a combattere la mafia. Questa è la triste realtà.
Ubriaco e armato: espulso - 16 Agosto 2017 - 10:50
Re: robi ......
lucrezia borgia, non mi sembra. Alcuni settori delinquenziali sono certamente in mano a stranieri ma non puoi mica venirmi a dire che la mafia, camorra e 'ndrangheta sono controllati da stranieri.
Con Silvia per Verbania diserterà il Consiglio - 22 Maggio 2017 - 12:11
Re: Re: Purtroppo
Ciao robi Giustamente andiamo a criticare, chi da meno di un anno si trova a dover risolvere problemi, creati dai solito professionisti della politica. Inoltre i Governi incapaci o peggio collusi con il potere finanziario, tagliano sempre più risorse ai Comuni ed ogni anno ci sono meno soldi. Ovviamente prima si pagava tutti noi i vari salva Roma, adesso (giustamente) le risorse extra che tappavano i buchi di mafia capitale e tutte le varie ruberie, non arrivano più. Quindi se la Raggi riesce solo a non aumentare i debiti di Roma nonostante le ristrettezze economiche, sarebbe già un gran successo, personalmente prima di dare un giudizio anche se non definitivo, aspetto si arrivi a metà mandato
Manifestazione del 21 marzo: viabilità fortemente modificata - 23 Marzo 2017 - 06:59
il problema è più complesso
Nulla da obiettare. Le persone di buon senso sono tutte contro la criminalità. Manca però un pezzo sostanziale del problema. Oggi non è tanto la mafia nostrana e tradizionale che devasta la nostra società quanto la cosiddetta microcriminalità. Furti, rapine, violenze, omicidi oggi sono quasi monopolio di criminali stranieri di est Europa, Africa, America latina. E se vogliamo parlare di mafia Albania e Nigeria sono forti esportatori di organizzazioni criminali mafiose radicate da anni in Italia. La mafia di Riina non esiste più. Ma nessuno pare accorgersene. I criminali stranieri imperversano e devastano come orde di barbari e noi siamo ancora a parlare di Don Corleone. Ecco perché siamo un paese finito. Non guardiamo alla realtà dei fatti perché non ci piace. Non ho mai visto nessuno manifestare contro le rapine in villa e gli omicidi con stupro perpetrati da bande di stranieri. Mai. E questo nasconderla realtà è segno di debolezza e ipocrisia. Da parte di tutti.
Manifestazione del 21 marzo: viabilità fortemente modificata - 22 Marzo 2017 - 12:37
Re: la mafia uccide il silenzio pure
Ciao Andrè; la sfilata di ieri rientra in una altro contesto. Il silemzio, l'omertà mafiosa, la denucia coraggiosa e l'effettiva lotta alla mafia sono altra cosa.
Manifestazione del 21 marzo: viabilità fortemente modificata - 22 Marzo 2017 - 09:32
la mafia uccide il silenzio pure
questo era lo striscione che accompagnava la bara di Peppino Impastato il giorno del suo funerale .Peppino fu ammazzato il 9 maggio 1978 , il suo omicidio passo in silenzio , perchè quel giorno ben più importante omicidio venne commesso , quello di Aldo Moro. Fu Gaetano Badalamenti il mandante, già ma voi che c....o ne sapete chi era Peppino , il coraggio di sua madre ... La mafia vive grazie all'omertà di talune persone e le manifestazioni servono eccome, la mafia ha paura dell'isolamento . LA mafia UCCIDE E IL SILENZIO PURE . E taluni con le loro critiche da 4 soldi aiutano ad uccidere
Manifestazione del 21 marzo: viabilità fortemente modificata - 21 Marzo 2017 - 16:06
Ragazzi e mafia
Cara Lady prova a parlare di questo argomento con i ragazzi che in quelle contrade sono costretti a viverci e poi mi dirai: c'è una bella differenza tra essere ragazzi al nord ed esserlo in certe regioni del sud.Chi può magari cerca di mandare i propri figli a studiare altrove ma chi non può....teatro, molto teatro ma la realtà quotidiana è un' altra. E pure le forze dell'ordine hanno comportamenti diversi e faccio un banalissimo esempio che riguarda proprio i ragazzi e le forze di polizia: quanti ragazzi vedi girare in motorino a Verbania e dintorni senza casco (pochissimi e vengono subito pescati) e quanti invece in certe città e zone del sud? Sono piccole, piccolissime cose ma dalle quali si dovrebbe forse partire.....
Manifestazione del 21 marzo: viabilità fortemente modificata - 21 Marzo 2017 - 14:46
Re: due cose
Ciao lady oscar; ti garantisco ch enei territori mafiosi la mafia la conoscono e non ne sono affatto indifferenti. I ragazzi hanno fatto un apasseggiata. Gli organizzatori hanno svolto il loro rito e si sono dati visibilità. Risultato: zero
Manifestazione del 21 marzo: viabilità fortemente modificata - 21 Marzo 2017 - 14:41
due cose
Una per Gabriele. Se vuole accusare qualcuno di essere mafioso abbia il coraggio di fare nomi e cognomi invece che insinuare "quelli in prima fila alka manifestazione". Seconda x Lupus. La mafia se ne frega altamente di questa manifestazione ma ti posso garantire che nelle classi di questa manifestazione gli studenti ne hanno parlato. Ed e' questo il punto. I giovani devono sapere. Devono parlare. La mafia si bea dell ignoranza e della indifferenza e i nostri ragazzi la conoscono, ne parlano, e non sono indifferenti. Potevano stare a casa da scuola oggi. Invece tantissimi ragazzi erano la. Lo trovo un enorme risultato.
Manifestazione del 21 marzo: viabilità fortemente modificata - 21 Marzo 2017 - 13:18
Sai le risate....
Sai le risate che si stanno facendo i mafiosi veri, gli 'ndranghetisti di rango e molti politici con loro di fronte a queste manifestazioni?!?! Sentirò oggi per telefono alcuni amici calabresi che abitano proprio nella Locride che da sempre diffidando di quelli di loro che stanno in prima fila nelle cosiddette organizzazioni anti-mafia, e già pregusto i loro sarcastici commenti. So già che mi sentirò dire per l'ennesima volta: -Di fronte al fiume in piena, chinati giunco che tanto prima o poi passa.-C'è un motto su una casa a Piran in Slovenia che è contro l'invidia, ma si adatta bene a chi fa la lotta alla mafia con le parole: -Lassa pur dir...-
Manifestazione del 21 marzo: viabilità fortemente modificata - 21 Marzo 2017 - 09:07
Corteo...
...mafia che... senza "MAGARI"..., "SFILA" indisturbatamente... ...in PRIMA FILA! Daltronde si sa che,il posto migliore dove si nasconde la volpe... é..."ATTACCATO" al CACCIATORE...
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti