Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

malattia

Inserisci quello che vuoi cercare
malattia - nei post
Sport Danza & Magia insieme per il Parkinson - 20 Aprile 2018 - 13:01
L’Associazione Parkinsoniani VCO onlus organizza una serata di sensibilizzazione nei confronti delle persone affette dal morbo di Parkinson.
Società Filosofica Italiana: La caduta nel tempo - 10 Aprile 2018 - 13:01
La società filosofica Italiana sez VCO propone mercoledì 11 aprile alle ore 20.00, presso la Biblioteca Civica “P. Ceretti” di Verbania per il ciclo Letture filosofiche – “Lo spazio bianco” propone Emil M. Cioran - La caduta nel tempo.
Cafè della Memoria 3° incontro - 8 Aprile 2018 - 13:05
Il “Cafè della Memoria” di Verbania, promosso e gestito dal Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano, con la collaborazione del Servizio di Geriatria dell’ASL VCO, dell’Associazione Familiari Alzheimer, dell’Opera Pia Uccelli di Cannobio e con il finanziamento della Fondazione Vita Vitalis, propone il 3° incontro formativo del 2018 rivolto ai Familiari.
Paffoni batte Pavia - 8 Aprile 2018 - 11:27
La Paffoni versione casalinga è uno spettacolo: contro Pavia la squadra di Ghizzinardi fa 12/12 davanti ai suoi tifosi.
"Qualcuno volò sul nido del cuculo" - 7 Aprile 2018 - 10:23
Domenica 8 aprile 2018, ore 21.00, presso il centro eventi Il Maggiore Verbania, di scena "Qualcuno volò sul nido del cuculo", per la rassegna Prosa e...
Società Filosofica Italiana: "Mommy" - 20 Marzo 2018 - 10:23
La società filosofica Italiana sez VCO propone mercoledì 21 marzo alle ore 20.00, presso la Biblioteca Civica “P. Ceretti” di Verbania per il piccolo cineforum filosofico – “Lo sguardo del pensiero”, "Mommy".
Presentazione “Nonnasballo” - 16 Marzo 2018 - 11:28
Sabato 17 marzo 2018, alle 18.00, presso la Libreria Alberti presentazione con Mirko Zullo del suo libro “Nonnasballo”.
Assegnato il Premio Letterario Verbania for Women - 12 Marzo 2018 - 15:03
Sabato 10 Marzo presso il Teatro Il Maggiore di Verbania si è conclusa con successo la terza edizione del Premio Letterario Verbania for Women organizzata con il patrocinio del Comune di Verbania da Apevco No Profit e dalla Biblioteca Civica Ceretti di Verbania.
LegalNews: La risarcibilità del danno derivante dallo stress lavorativo - 12 Marzo 2018 - 08:00
La Suprema Corte, con la recentissima Ordinanza n. 5066/2018, ha affrontato il tema della risarcibilità del danno derivante da patologie connesse all’elevato stress lavorativo.
Elisa Silvestro debuttante 2018 - 7 Marzo 2018 - 18:06
Si è svolta sabato 3 Marzo al Regina Palace Hotel di Stresa, il Ballo Debuttanti Stresa 2018, all’insegna della classe e dell’eleganza, ma anche della solidarietà con Alice Paggi, la giovane ventunenne di Bresso (MI), Testimonial LILT sezione VCO della manifestazione.
Drum Circle con Associazione Amici Parkinsoniani VCO - 3 Marzo 2018 - 19:06
La nascente Associazione Amici Parkinsoniani VCO propone un’iniziativa per giovedì 8 Marzo presso il Circolo di Cambiasca (VB) a partire dalle 18.
Campagna Nazionale AISM - 2 Marzo 2018 - 13:01
Il 3, 4 e 8 marzo torna La Campagna Nazionale presenta, quest'anno, una grande novità, infatti, saranno offerte ai Benefattori una scelta tra due splendide piantine fiorite: una Gardenia oppure un'Ortensia ( da qui il titolo della Campagna " Gardensia” ).
"Hai una malattia cronica?" - 21 Febbraio 2018 - 13:01
Hai una malattia cronica? Un percorso insieme per guadagnare salute… un passo alla volta” è un programma di autogestione delle malattie croniche sviluppato dall’Università di Stanford.
Giornata nazionale contro il tumore infantile - 14 Febbraio 2018 - 13:01
Anche quest’anno l’Istituto Comprensivo di Verbania Intra parteciperà alla giornata contro il Cancro Infantile.
LegalNews: Certificato medico per il datore con indicazione della patologia: lesione della privacy? - 12 Febbraio 2018 - 08:00
Con la recente Ordinanza n. 2367/2018 la Suprema Corte ha esaminato il tema della risarcibilità del danno derivante dall’indicazione ad opera del medico, nel certificato diretto al datore di lavoro a seguito di visita fiscale sul lavoratore, della patologia di quest’ultimo.
Spazio Bimbi: Sovrappeso e obesità infantile - 4 Febbraio 2018 - 08:00
Numerosi studi hanno evidenziato una forte sottostima da parte dei genitori nel giudicare il livello di sovrappeso dei propri figli. E’ invece solo attraverso la consapevolezza del reale peso di un figlio che è possibile attuare delle modalità correttive a lungo termine
L'epidemia influenzale è stabile - 23 Gennaio 2018 - 18:13
La 3° settimana del 2018 (15-21 gennaio) registra una sostanziale stabilità degli accessi ai DEA (Verbania e Domodossola) e del PPI (Omegna) rispetto alla settimana precedente.
Influenza l'epidemia rallenta - 16 Gennaio 2018 - 09:33
La 2° settimana del 2018 (8-14 gennaio) registra un ulteriore rallentamento degli accessi ai DEA (Verbania e Domodossola) e del PPI (Omegna). A Verbania per un problema informatico avvenuto il 9 gennaio non sono stati conteggiati circa 40 accessi ma pur considerandoli il valore totale della 2° settimana del 2018 risulta sempre inferiore rispetto a quella precedente di circa 100 accessi.
L'epidemia influenzale rallenta - 10 Gennaio 2018 - 08:01
La 1° settimana del 2018 (1-7 gennaio) registra una parziale contrazione degli accessi ai DEA (Verbania e Domodossola) e del PPI (Omegna) da correlare ad un’iniziale rallentamento dell’andamento epidemico dell’influenza dopo una crescita registrata costantemente sin dall’iniziale registrazione dei dati della 48° settimana (27nov-3dic).
Influenza: in netto aumento i casi - 3 Gennaio 2018 - 18:06
La 52esima settimana del 2017 (24-31 dicembre) registra un ulteriore significativo aumento degli accessi ai DEA (Verbania e Domodossola) e del PPI (Omegna) da correlare all’andamento epidemico dell’influenza e all’aumento di traumatismi più o meno rilevanti connessi all’avvio della stagione sportiva invernale e alle condizioni meteorologiche sfavorevoli.
malattia - nei commenti
LegalNews: Responsabilità del medico generico - 6 Febbraio 2018 - 16:27
Medico genericol
Oni gonfiore della coscia con forti dolori richiede urgntemente l'esami radiodiagnostici ed in caso di frattura un imminente intervento chirurgico. La condanna del medico di base è giustificata. Giovanni%: Omeopatia: sistema terapèutico elaborato dal medico tedesco Samuel Hahnemann (18mo secolo) usando piccolissime quantità di composti dei regni animale, vegetale, minerale,diluiti in acqua e dinamizzati per mezzo di scosse impresse al contenitore della diluizione secondo l'asse terrestre. I rimedi così ottenuti vengono assunti per via perlinguale sotto forma di gocce o di globuli di sostanze inerti, impregnate della soluzione. Si basa lulla legge "Similia similibus curantur",, ogni sostanza è in grado di guarire sintomi analoghi a quelli he può causare in organismi sani. L'uso di un rimedio ad azione simile ai sintomi presentati dal paziente permette, come nelle vaccinazioni e sieroterapie, l'insorgere di una malattia più lieve rispetto a quella originaria e capace di stimolare le forze di guarigione del paziente, guarendo grazie alle sue capacità di reazione. E' solo indicato nelle malatie in cui ia possibile un recupero delle funzioni perdute, nelle patologie dove ciò non è piùpossibile, l'omeopatia può alleviare i sintomi anche complessi, m non è in grado di ottenere la guarigione.....Non è aqua calda, caro Giovanni%, fujnzione davvero !
LegalNews: Attività lavorativa svolta durante il periodo di malattia - 26 Settembre 2017 - 16:44
poter fare altri lavori anche se in malattia
Forse questa è una delle pochissime volte dove il commenta si riduce ad una semplice frase: SIAMO IN ITALIA!!
Ubriaco e armato: espulso - 18 Agosto 2017 - 15:48
Re: Vado fuori tema solo per un attimo...
Ciao info le leggi ci sono già, basta applicarle. Se dei 3 ceceni, per es., il giudice decide di liberarne 2 e tenerne dentro 1, non necessariamente significa che è di sinistra.... Ha adottato una decisione sbagliata, oppure la legge è blanda? Purtroppo è il mondo che sta cambiando, in peggio, perché la malattia è contagiosa, a livello mondiale. Una volta c'era il terrorismo politico (BR in Italia, ETA in Spagna, IRA in Irlanda del Nord e GB, RAF nell'ex Germania occidentale, PKK in Turchia), senza dimenticare anche quello di destra (Falange Armata in Italia, Lupi Grigi in Turchia), ora c'è quello islamico. Tradotto nel tuo pensiero, prima il problema eravamo noi, ora sono loro. Come si può risolvere? Secondo me agendo sulla classe politica dei loro Paesi, come abbiamo fatto noi a casa nostra. Ulteriore ostacolo però è costituito dalle connessioni con la Criminalità Organizzata....
Veneto Banca: futuro nelle mani del Governo - 26 Giugno 2017 - 13:24
Re: Re: sig. Maurilio
Ciao Maurilio Appunto la situazione è complessa, ma questi sono solo gli effetti, e finché non si cura la malattia non ne veniamo fuori. Dalla grande depressione americana ne sono semplicemente usciti mettendo a cuccia le iene finanziarie. Sarebbe sufficiente tornare alla separazione delle banche, una commerciale e l'altra speculativa. Nella prima si deposita il risparmio e non si specula, nella seconda che si scannino i furbi e gli avidi, se le cose vanno male che si fottano, ma non deprediamo il risparmio sano della maggior parte degli italiani. Occhio alla CDP perché li si trova l'ultimo vero risparmio privato e con il suo capitale sta garantendo troppe speculazioni
PsicoNews: Guarire un cuore spezzato - 31 Maggio 2017 - 21:24
Amore e varicella
L'amore è come la varicella, o meglio ancora il raffreddore, una malattia che prima o poi facciamo tutti, e come la varicella e il raffreddore prima o poi passa da solo.
Provincia del VCO: esposto cautelativo - 14 Marzo 2017 - 23:22
Stupiti?
Dopo aver spolpato un intero popolo e svuotato le casse, infiltrandosi in ogni dove dalle banche alle società pubbliche, dai sindacati alle associazioni di categoria, dai giornali alle tv, ogni decisione presa per ottenere privilegi a danno dei miseri sudditi, dopo aver legiferato per salvarsi dalla giustizia e dalla galera ed aver rubato un futuro normale ad un intera generazione, questa politica autoreferenziale che non accetta più neppure il responso delle urne, si lamenta di non avere i soldi nemmeno per l'ordinario, andate a dirlo a chi deve lavorare per almeno 45 anni ed avere pensioni da fame e servizi a pagamento, oppure ai ragazzi che devono sopravvivere dividendo le pensioni dei nonni od emigrare a fare lavori da sguattero, o restare in Italia ed essere pagato con i voucher con cui non si maturano ferie malattia liquidazione e pensione, ma un po di rimorso lo provano questi professionisti della politica ?
Casa della Resistenza: 10 febbraio Giorno del Ricordo - 13 Febbraio 2017 - 18:19
Basta guerre !
Non sarebbe ora che si finisca con simpatizzare , per uno o per l'altro ? Anche se non si deve confondere la medicina con la malattia ! È ora che si impari che non c'è cosa più assurda è inutile della guerra . Se pensate quanti morti , quanto dolore nella prima e poi nella seconda guerra mondiale, per poi ora trovarci alleati e non comprendere ora che dono abbiamo nel vivere noi in pace ! Neanche lo apprezziamo , stiamo qui ad avere simpatie per ideologie sanguinarie , che dovremmo condannare, per non commettere più gli stessi errori . Il fatto è , che le guerre portano odii, a altre guerre , poi non importa che nome gli dai , dietro a ogni colore c'è sempre l'atrocità dell'uomo , la sua incapacità di vivere in pace e anche di un popolo incapace a ragionare con la sua mente ,ma come una pecora segue il dittatore di turno , come i gerarchi tedeschi che non pensavano , non dovevano farlo , ma solo seguire gli ordini di un pazzo sanguinario !
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 12 Febbraio 2017 - 19:07
Re: gli eroi di oggi
Ciao paolino Purtroppo per te non è come dici. Il fatto di avere fermato il decreto immigrazione ha prodotto un fatto positivo. Si guarda ai soggetti singoli e non alla nazionalità. Questo è stato l'errore di Trump che però ha portato a suo vantaggio è a vantaggio degli americani studi dell'invasione di clandestini. Ne ha arrestati a carrettate. In quanto al muro era un progetto del maritino della Hilary. Per il resto confermo. Trump sta finalmente rompendo gli indugi contro questa malattia chiamata terzomondismo e invasione pianificata. Poi confido nella Francia per il colpo di grazia finale di Marie. Vedi Paolino. Ora la divisione è tra la chi pensa come te o come me. Non vi sono altre alternative o zone grigie. Ciascuno difenderà le proprie idee ma spero lo faccia correttamente e rispettando quelle degli altri pur combattendo le ferocemente, ma confido anche lealmente.Vedi. Erdogan per me è un sanguinario dittatore. Trump è un politico occidentale decisionista e conservatore. Confondere i piani è un errore e una provocazione. Ma in una discussione leale ci sta. Come ci sta a definire eroico Trump. Spero di essermi espresso chiaramente.
Lega Nord sulla rivolta migranti - 8 Dicembre 2016 - 22:20
Re: Re: Re: il NO
Ciao Giovanni% Per ripetere la battuta di Crozza e dare ragione a lupus nel post dopo il tuo, al referendum c'è stato chi l'ha capita e chi ha votato Sì. 😊😊Soprattutto, è un no che respinge con la pratica della partecipazione una riforma tutta tarata sulla fine della partecipazione. Basterebbe applicarla e non cambiarla, non è uno spot da campagna elettorale, ma per fare un esempio concreto basterebbe citare l'articolo 3.<> e 38 《《 Ogni cittadino inabile al lavoro e sprovvisto dei mezzi necessari per vivere ha diritto al mantenimento e all'assistenza sociale. I lavoratori hanno diritto che siano preveduti ed assicurati mezzi adeguati alle loro esigenze di vita in caso di infortunio, malattia, invalidità e vecchiaia, disoccupazione involontaria. Gli inabili ed i minorati hanno diritto all'educazione e all'avviamento professionale.》》 Già solo applicando questi 2 articoli non dovrebbe esistere tutta questa miseria, e do fatto dovrebbe esserci un sorta di reddito di cittadinanza "disoccupazione involontaria"
Apparecchi da Gioco - Limitazioni d'orario - 5 Novembre 2016 - 08:57
abolizione
limitarne l'uso è già buona cosa ma non risolve il dramma della ludopatia,malattia a carico del SSN. che rovina centinaia di persone,sono per l'abolizione perchè ci sono centinaia di metodi per divertirsi in maniera "pacifica" a pelare i cittadini ci sono già i Casinò, ma so di parlare al vento dunque atteniamoci alle disposizioni facendo controlli serrati nel tempo (cosa di cui dubito ...)
"Vaccinazioni, possibili danni alla salute e risarcimenti" - 21 Ottobre 2016 - 07:33
Ci sono anche altre pratiche...
Non dimentichiamo anche le altre pratiche di medicina alternativa come l'omeopatia e metodi per curare il cancro con bicarbonato di sodio o falsi metodi staminali. L'acqua fresca dei rimedi omeopatici potrebbe apparire innocua ma in realtà è estremamente pericolosa in quanto la gente crede di potersi curare con questi rimedi mentre contestualmente la malattia purtroppo potrebbe avanzare senza alcuna difesa valida.
Marco Sacco ambasciatore del gusto nel mondo - 17 Ottobre 2016 - 16:22
r
Per una volta mi trovo d'accordo con Kiryenka, occorre riportare sul pianeta Terra queste persone incaricati di una cosi importante "missione". D'accordo con l'alta cucina e tutto quanto, ricordo pero' che la missione non è la cura del cancro, ne la sconfitta di una malattia genetica, ma di un piatto culinario. Quindi modererei i termini, sempre di cucina si sta parlando
Gustus i veri sapori del VCO - 26 Settembre 2016 - 13:57
I veri sapori del VCO?
I veri sapori del VCO semplicemente non esistono, se li sono inventati perché da altre parti "tirano". Nel Vco solo castagne, prima della malattia e granoturco , e sassi. Quando poi parlano del vino del VCO mi fanno sbellicare dalle risate.
I vandali del Maggiore ripuliscono il lungolago - 18 Agosto 2016 - 13:04
..e sul Teatro
(vado fuori dal seminato, chiedo scusa) ...non sono di Verbania ma poco importa. Nel mio piccolo non mi sono mai espresso, ho atteso di vedere il completamento. E' una schifezza (frutto di una ubriacatura del megalomane architetto e di una classe politica degenerata) costata 18 milioni che fra meno di dieci anni mostrerà tutta la propria bruttura, al momento è in parte celata dai fattori novità-bizzaria-lucentezza del nuovo; infatti nessuno nemmeno si accorge dei pietosi difetti visibili in particolare sulle coperture. L'ultimo stile che si può definire tale è stato il liberty, da allora in poi col trascorrere dei decenni si è fatta sempre più spazio una malattia degenerativa che ha generato mostri mai concepiti nei secoli e millenni precedenti. In una prossima puntata se ci sarà l'occasione si potrà parlare di come si potrebbe tentare di fermare questi sperperi infiniti.
Verbania documenti: "Il Cotonificio Verbanese" - 30 Marzo 2016 - 11:18
x Kiryienka
Ci sarebbe da scrivere un libro, non solo sotto l'aspetto storico industriale, a tale proposito, sotto la torre in via Muller, oggi di proprietà privata, ci stava una turbina fatta girare dalle acque della roggia che passava in quel luogo e nei reparti, le macchine erano dotate di pulegge che venivano fatte girare da cinghie saldate con un sistema di chiodi che, in alcuni casi furono motivo di incidenti sul lavoro, la polvere, non solo era tra i capelli ma anche nei polmoni e per assurdo nei periodi delle squadrette, una riduzione delle giornate di lavoro, l'assenza all'ambiente mi creava, al rientro, una specie di asma, un riabituarsi alla polvere,una malattia che negli stati uniti fu riconosciuta come professionale , da noi no. Peccato che della Manchester del Verbano, non siamo stati capaci di costruire un museo, con anche le tante storie e personaggi che hanno popolato quel periodo e che hanno dato molto anche se semplici operaie.
Frontalieri a Roma: non sanno chi siamo - 3 Marzo 2016 - 07:52
Luisella......
i politici italiani non sono la "cura"....sono la "malattia"......ed il "piazzista di Rignano" , attualmente, è il capo degli "untori"....
Torna lo sconto benzina nei territori di confine - 29 Febbraio 2016 - 14:12
Curioso
Caro Livio è perlomeno curioso che questa malattia, in verità molto contagiosa, colpisca solo ed unicamente politici ed amministratori e non semplici cittadini.....
Torna lo sconto benzina nei territori di confine - 29 Febbraio 2016 - 09:00
mah
..vuoi vedere che anche questo frangente fa parte della malattia nazionale vale a dire "l'annuncite"?
Registro testamento biologico: "Lettera aperta per la vita" - 22 Febbraio 2016 - 18:45
quando non esistono cure
ditemi se chi scopre di avere una malattia in stadio molto avanzato, entra in ospedale per curarsi e non trova le cure perchè non esistono, a quello stadio nulla serve... ma si tenta comunque.. e forse senza saperlo si incorre in un accanimento terapeutico.. l'errore più grande che non vorrei più fare.. nè su altri nè su me stessa.. e lo dico con cognizione di causa perchè l' ho visto su mio padre e per fortuna ogni volta qualche cosa interveniva per ritardare o bloccare la cura : era mese di agosto e medici non c'erano oppure la macchina che doveva dosare il chemioterpico nelle 24 ore si bloccava di continuo... e io ricordo molto bene che all'inzio mi arrabbiavo tanto ma poi dopo qualche giorno vedendo gli effetti della cura ne ero quasi contenta perchè non migliorava ...anzi peggiorava le cose ... sono passati più di vent' anni e ancora mi sembra di vederlo così sofferente, così privo di forze ... l' uomo più vitale , instancabile e pieno di energia ..ridotto a soffrire in modo disumano.. non è riuscito ad arrivare a fine agosto.. ma forse è stato un bene.. E anch io condivido l' osservazione di Rocco Pier Luigi
Registro testamento biologico: "Lettera aperta per la vita" - 22 Febbraio 2016 - 10:58
testamento biologico
penso sia molto difficile dare una risposta coerente,bisogna valutare caso per caso,nella malattia non siamo tutti uguali si cambia radicalmente,io sono per la vita e vorrei che la morte non esistesse più,e neanche le malattie come promesso da Gesù,la vita è un bene così prezioso che ci è stato dato che vorrei non finisse mai,sarò utopista ma voglio credere così,però darei libertà di scelta ad ognuno.,attenti però potrebbero avvenire pasticci come di solito avvengono in Italia per tante altre cause!!
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti