Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

manifesto

Inserisci quello che vuoi cercare
manifesto - nei post
“Liberi ed Eguali” - 6 Dicembre 2016 - 14:01
In occasione del 68° anniversario dell’approvazione della “Dichiarazione Universale dei Diritti dell’Uomo” da parte dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (10 dicembre 1948), Rompere Le Catene promuove la campagna “Liberi ed Eguali”, affissa a partire dal 5 dicembre a Verbania, Domodossola e Cannobio, e diffusa via web. Riportiamo il comunicato.
"Maurice Henry – L’arte del sorriso" - 4 Novembre 2016 - 11:27
Sabato 5 Novembre 2016 alle ore 17.30 presso la Sala Esposizioni Panizza, Ghiffa (Vb) l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa “Il Brunitoio” inaugura la mostra “ MAURICE HENRY – L’ARTE DEL SORRISO” a cura di Antonio d’Avossa, in collaborazione con Guido Peruz e Archivio Maurice Henry, Milano.
'Looking Forward' - Concerto Acustico per il Compleanno di Michel Montecrossa - 27 Ottobre 2016 - 07:04
Il Concerto Acustico per il Compleanno di Michel Montecrossa (accompagnato del suo gruppo The Chosen Few) si terrà Venerdì 28 Ottobre 2016 presso L'Omnidiet Music Hall (Via Monte Falò 8, 28011 Mirapuri-Coiromonte) a partire dalle 20.00 ed è intitolato 'Looking Forward'.
Proclamato lo sciopero in ASLVCO - 24 Ottobre 2016 - 10:23
F.S.i. , UILFPL, e FIALS hanno diffuso i manifesti che annunciano lo sciopero in ASLVCO per l'intera giornata di venerdì 9 dicembre 2016.
M5S: "Testamento biologico: pregi e difetti" - 2 Ottobre 2016 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante il regolamento del "registro dei testamenti biologici" approvato in Consilgio Comunale.
Finale dello Spirit of Woodstock Festival 2016 - 29 Luglio 2016 - 17:08
Riportiamo i gruppi in programma per il grande finale dello Spirit of Woodstock Festival 2016 di Sabato 30 Luglio e Domenica 31 Luglio 2016. Programma: Ogni giorno musica dal vivo dalle 19:00 – 24:00.
Concerto della Banda Musicale Giovanile del Piemonte - 12 Marzo 2016 - 17:04
Domenica 13 marzo, alle ore 16.00, presso l’Auditorium Palazzo dei Congresso di Stresa, la Banda Musicale Giovanile del Piemonte, promossa dall’associazione ANBIMA, si esibirà nel concerto “Music in the air; Piemonte - Spagna andata e ritorno”.
Polizia: due arresti per spaccio - 24 Febbraio 2016 - 17:41
La Polizia di Stato ha tratto in arresto 2 uomini, colti in flagranza del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Sequestrati circa 600 grammi di hashish.
PD: Verbania tassa rifiuti più bassa del Piemonte - 9 Febbraio 2016 - 20:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democratico Verbania, riguardo i dati diffusi da Confcommercio, dai quali risulta che Verbania ha la tariffa rifiuti più bassa in Piemonte.
“Nous Sommes Paris, la laicità è l’antidoto ad ogni integralismo” - 18 Novembre 2015 - 17:16
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Consulta del Verbano Cusio Ossola per la Laicità delle Istituzioni, riguardanti i tragici fatti di Parigi.
“Storie di cibo e territorio sotto il campanile” - 6 Ottobre 2015 - 16:27
Parte mercoledì sera 7 ottobre 2015, alle ore 21.00, nel Palazzo Parasi, nel cuore del borgo di Cannobio, il viaggio in sette tappe attraverso la cultura locale legata alla produzione, trasformazione e valorizzazione dei prodotti della terra.
Torna "Metti una sera al cinema" - 5 Ottobre 2015 - 13:01
Torna la rassegna "Metti una sera al cinema" giunta alla sua 27° edizione, si terrà per gli abbonati presso l'Auditorium dell'Hotel Il Chiostro a Verbania-Intra.
Formazione per docenti prima dell'inizio della scuola - 9 Settembre 2015 - 16:01
Docenti di matematica e di sostegno, al lavoro ancor prima dell'inizio delle attività didattiche, presso l'Istituto Cobianchi di Verbania venerdì 11 settembre, per un corso di formazione dal titolo “Matematica e DSA”.
Fronte Nazionale su campo militare al cimitero e antenna di telefonia - 12 Agosto 2015 - 14:33
Riceviamo e pubblichiamo, due interpellanze del Gruppo Fronte Nazionale, riguardanti la situazione del campo militare al cimitero di Intra e l'installazione di una antenna di telefonia a Pallanza.
Giornata Gastronomica alla Trinità - 25 Luglio 2015 - 15:03
Nell’incertezza di queste giornate, tra temporali ed afa, la Proghiffa con tutti i circoli che collaborano ha deciso di NON annullare la Giornata Gastronomica alla Trinità di domenica 26 luglio.
manifesto - nei commenti
Furlan Responsabile Nazionale Protezione Civile S.O.G.IT - 5 Dicembre 2016 - 19:25
massoneria......
questo e' il manifesto dell'ordine di cui sopra.....piu' che massoni....... www.marcovuyet.com/ALARMA%20BABILONIA%20CAVALIERI%20DI%20MAL...
Cercasi volontari per spazzamento neve - 25 Novembre 2016 - 16:24
...ma avete letto bene cosa dice...
...ma avete letto bene cosa dice il comunicato, o il relativo manifesto? "...in casi eccezionali e per servizi specifici ....può essere utile affiancare alla Protezione Civile già impegnata dei volontari disponibili, ..." Può darsi che io non sia più in grado di comprendere bene la lingua italiana, ma si sta cercando la disponibilità di qualcuno, per evitare che in caso di nevicate improvvise e/o "eccezionali" possano intervenire, dopo le imprese appaltatrici e la protezione civile...migranti, disoccupazione e tutto il resto non c'entra nulla!! Saluti Maurilio
Verbania Protagonista: 2 anni di Marchionini - 20 Novembre 2016 - 04:41
Re: ...ma a cosa serve?
Il manifesto ha semplicemente lo scopo di evidenziare ai cittadini elettori la corrispondenza tra quanto indicato nel programma elettorale della coalizione a sostegno di Silvia Marchionini Sindaco e quanto effettivamente fatto fino ad ora. Oltre a qualcos'altro come gli 8 mln destinati dal governo a Verbania nell'ambito del Bando periferie, subito destinati a portare a termine progetti fermi da anni e non più rinviabili. Non credo quindi serva spostare niente e nessuno. Saluti
Verbania Protagonista: 2 anni di Marchionini - 17 Novembre 2016 - 17:29
...ma a cosa serve?
Ma a cosa serve un simile forma di comunicazione? Tanto, non spostiamo le opinioni delle commentatori su l'operato di questa amministrazione, ma proprio non capisco come si possa pensare di utilizzare questa forma di comunicazione? Quanti cittadini/elettori cambieranno la propria idea dopo aver visto, sempre se lo hanno visto, questo manifesto? Sempre che il vero obiettivo non fosse proprio di "stanare" il PD...allora, non mi interessa, vedetevela voi (PD, VB protagonista, ...) Saluti Maurilio
Verbania Protagonista: 2 anni di Marchionini - 17 Novembre 2016 - 11:06
non ne sia così certo
Gentile Sig. Tedesco il dubbio rimane, lei probabilmente ha una idea di quanti soldi l'amministrazione abbia dato a questa o quella realtà associativa in termini di contributi e/o servizi... non sapendo chi ci sia in "verbania protagonista" , chi può assicurarmi che parte di quei contributi non abbiano pagato il manifesto in questione? Detto questo, visto che lei è così bravo e democratico , la invito a fare chiarezza anzichè lamentarsi di legittime insinuazioni, e magari ad essere così coerente da procedere verso la costituzione di un gruppo consiliare , visto che non avete nemmeno rispetto per la segreteria del partito in cui militate . stia sereno
Verbania Protagonista: 2 anni di Marchionini - 17 Novembre 2016 - 09:49
Re: meno male che almeno questa il PD non l'ha fir
Sig. renato brignone non rispondo e non mi interessa rispondere alle sue affermazioni. Ma c'è una cosa che è nel suo stile e nello stile della destra : insinuare falsità nelle persone... Lei ha tutto il diritto di definire il manifesto ridicolo (siamo in democrazia) , ma lei non ha pagato niente visto che ci siamo autotassati. Piccola differenza: con i soldi delle mie tasse viene pagato anche il suo gettone presenza in consiglio comunale e nelle commissioni .
Verbania Protagonista: 2 anni di Marchionini - 16 Novembre 2016 - 17:44
meno male che almeno questa il PD non l'ha firmata
Francamente ho perso il conto di quanti soldi questa amministrazione abbia buttato fino ad oggi, ma infine credo che un conto puntuale sia impossibile da tenere perchè in parte occultato nelle pieghe di una trasparenza per modo di dire (si pensi ai 500’000 euro stimati come spesa del giro d’Italia, di cui parlano consiglieri che hanno provato a recuperare gli incartamenti pur non riuscendoci), alle tante “operazioni simpatia” di pura propaganda, contributi agli amici (di cui ricordo innumerevoli interpellanze) , operazioni inutili e costose come i frontalieri con le ali, la copertura roggia intra, i continui esborsi a cazzum per il CEM senza alcuna visone condivisa con alcuno, e poi ancora le costose e irrisolte questioni : Palazzo Pretorio, Casa Ceretti, Concorso Vigili (abortito dopo il risultato) , Parcheggi (7’000’000 di spese previste solo per intra)… Insomma , azzardo una stima che dividerei in due grandi capitoli: 1- spese senza visione (quindi cattive spese) …direi almeno 8’000’000 , quì ci sono i parcheggi CEM, quello in piazza mercato e quello ipotizzato in zona Tam Tam , e speriamo che 8 milioni bastino. 2- spese inutili e di propaganda …direi almeno un paio di milioni, quì c’è la totale mancanza di politica e il costo dell’arroganza e le “cambiali elettorali” . Frontalieri con le ali, giro d’italia, gli spostamenti di volumi con procedure discutibili, i contributi a pioggia , rogge coperte, consulenze per il cem, progetti di nuovi pontili, partneship , l’incredibile questione canile (dove il Comune ha perso al Tar e al Consiglio di stato e si ostina su una strada assurda per ragioni lontane dal pragmatismo e la trasparenza) ecc. ecc. In tutto ciò il ruolo del PD? Considerando pure tutte e due le segreterie che si sono succedute, qual è stato? Ricordiamo che sono già stati “macinati” 3 assessori, siamo al terzo presidente del consiglio, e al terzo segretario generale… ora la propaganda la fa “verbania protagonista” , il PD ha almeno il pudore di non firmare un manifesto ridicolo pagato probabilmente da noi http://www.verbaniafocuson.it/n846672-se-le-suonano-tra-loro-e-si-compattano-se-li-critichi-ma-tacciono-su-cose-importanti.htm
M5S su riqualificazione via Madonna di Campagna. - 2 Novembre 2016 - 19:38
Re: Il valore dei Grillini
Ciao Claudio Ramoni Vogliamo scendere al livello di chi l'ha fatta più grossa? Ricordiamoci sempre che i parlamentari 5 stelle non sono professionisti della politica,e di sicuro non hanno responsabilità sulle condizioni in cui versa il paese,e non pagano per avere uno scranno come il PD 35mila euro http://www.ilfattoquotidiano.it/.../elezioni.../481632/ Detto questo la Senatrice ha sicuramente sbagliato, ma non dimentichiamoci che troppo spesso ciò che sembrava complottismo si è rivelata realtà, e che il M5S è arrivato ad essere il primo partito in Italia, anche perchè cerca di smascherare tutte le trame che danneggiano il popolo sovrano, e ce ne sono troppe. Giudicate Voi se questo è un atto di maggiore gravità La senatrice del Partito Democratico Maria S. su Twitter ha postato una foto parlando della piazza di Renzi per il Sì al referendum costituzionale dell’altro giorno. Peccato però che l’immagine sia sbagliata e si riferisca al 3 ottobre 2009, manifestazione per la libertà di stampa e contro il governo Berlusconi. Da notare l'ironia della sorte, il suo commento nel tweet è stato "Qualcuno ha detto che eravamo pochi..ora diranno che è un fotomontaggio..tanto bugia più...bugia meno" https://twitter.com/.../status/793071571212599297/photo/1... Parliamo di valori? magari del Vostro Leader e del suo Aereo da 40 mila euro al giorno? http://www.ilfattoquotidiano.it/.../air-force.../2503723/ Oppure della sua parola di uomo d'onore? - Non farò mai il segretario del PD, sono il meno adatto. (Renzi 6 novembre 2012). - Se vinco mai più larghe intese. (Renzi 20 ottobre 2013). - "Quando un leader politico viene condannato con sentenza DEFINITIVA passata in giudicato, la partita è FINITA: game over." (Renzi, 11 settembre 2013 - Per tutto il 2014 il premier è e sarà Enrico Letta. (Renzi 22 dicembre 2013). - Nessuna intesa tra Letta, Alfano e me, non voglio essere assolutamente accomunato a loro (Renzi 29 dicembre 2013). - Enrico non si fida di me ma sbaglia io sono leale. (Renzi 12 gennaio 2014). - Il governo Letta deve lavorare per tutto il 2014. (Renzi 13 gennaio 2014). - Enrico stai sereno nessuno ti vuole prendere il posto vai avanti. (Renzi 18 gennaio 2014). - La staffetta Letta renzi non è all'ordine del giorno, io, sia chiaro sto fuori da tutto (Renzi 5 febbraio 2014). - Al governo senza elezioni chi ce l'ho fa fare? Io non diventerò mai presidente del consiglio senza il voto. (Renzi 10 febbraio 2014). - Accetto tre ministri di NCD ma devono essere facce nuove, Alfano quindi non può esserci. (Renzi 21 febbraio 2014). - Io non sono aggrappato alla seggiola. (Renzi 21 maggio 2014). - Nessuna intesa tra Letta, Alfano e me, non voglio essere assolutamente accomunato a loro. - "Immunità, reintrodurla, un errore clamoroso." (Renzi giugno 2014). - "Non sono nelle mani di Berlusconi. (Renzi 10 agosto 2014). Se Renzi inganna i suoi, quanto ingannerà gli altri e gli italiani? Potremmo aggiungere il Vostro emerito Presidente bieletto, che faceva la cresta ai voli https ://www.youtube.com/watch?v=f6rD-FRHTx4  E se mai il M5S avrà una lista superiore a questa, http://www.ilfattoquotidiano.it/.../pd-la-nuova.../2691955/ solo allora potrete permettervi da dare lezioni di valori. Un piccolo appunto Sig.Ramoni si vada a leggere in particolare l'articolo 3 del Vostro manifesto dei VALORI (tralatro scritto da Mattarella) e mi spieghi come fà a coniugarlo con la Vostra riforma costituzionale
Referendum: incontro per il SI - 27 Ottobre 2016 - 18:58
Scusate
L'eccesso ma qualche spunto per chi questa sera và alla serata c'è, forse anche per chi andrà a votare, a proposito tutti quelli che erano contro i referendum e che erano inutili dove sono? Uno spunto in particolare mi ha colpito più degli altri quando parla del manifesto dei valori del PD approvato nel 2008 uno stralcio dall'articolo 3 ed il link La sicurezza dei diritti e delle libertà di ognuno risiede nella stabilità della Costituzione, nella certezza che essa non è alla mercè della maggioranza del momento, e resta la fonte di legittimazione e di limitazione di tutti i poteri. Il Partito Democratico si impegna perciò a ristabilire la supremazia della Costituzione e a difenderne la stabilità, a metter fine alla stagione delle riforme costituzionali imposte a colpi di maggioranza, anche promuovendo le necessarie modifiche al procedimento di revisione costituzionale. La Costituzione può e deve essere aggiornata, nel solco dell’esperienza delle grandi democrazie europee, con riforme condivise, coerenti con i princìpi e i valori della Carta del 1948 Quando si dice coeRENZIa http://www.partitodemocratico.it/gCloud-dispatcher/d2fd1f91-96df-4808-8f89-600f3148f3e2
Referendum: incontro per il SI - 27 Ottobre 2016 - 17:42
Segue
Voto no perché i nuovi senatori avrebbero l’immunità parlamentare anche se non eletti dal popolo. Potrebbero approfittarne i politici locali più compromessi. Voto no perché i nuovi senatori sarebbero dei dopolavoristi, chiamati a fare i sindaci e i consiglieri regionali, ma anche a partecipare alle complesse funzioni legislative del Senato. Voto no perché il partito di governo potrebbe votarsi da solo il prossimo presidente della repubblica. Al settimo scrutinio infatti bastano i tre quinti dei partecipanti al voto in assemblea comune fra camera e senato. Voto no perché il prossimo presidente della repubblica sarebbe in ostaggio del capo del governo, che con i numeri della sola maggioranza alla camera potrebbe metterlo in stato d'accusa. Voto no perché il partito unico di governo con i suoi soli numeri alla camera potrebbe portarci in guerra, naturalmente chiamandola missione di pace. Voto no perché il governo potrebbe decidere al posto delle regioni su tutte le questioni più importanti che riguardano i territori, dove girano i loro affari e i nostri diritti, senza un rapporto diretto con la popolazione locale Voto no perché i poteri della finanza vogliono al governo un amministratore delegato con pieni poteri esecutivi che spiani la strada a ulteriori privatizzazioni e smantellamento dello stato sociale: ecco perché sono tutti per il sì. Voto no perché la deforma moltiplica il numero dei possibili procedimenti legislativi e dunque complica ancora di più l’iter delle leggi. Altro che semplificazione! Voto no perché noi non abbiamo bisogno di più leggi da approvare in minor tempo, ma di leggi migliori. E la qualità delle leggi non dipende dal sistema del bicameralismo perfetto. Voto no perché la legge contro la corruzione è ferma da quasi tre anni, mentre la legge Fornero è stata approvata in pochi giorni. Non c'entra il bicameralismo perfetto, ma la volontà politica. Voto no perché una Costituzione non comprensibile dal popolo è contro il popolo. Voto no perché sono contro la democrazia in mano a un Capo e al suo cerchio magico. Voto no perché una Costituzione scritta male è una Costituzione pensata male. Voto no perché è una schiforma pensata solo per gli interessi immediati di chi l'ha imposta al paese. Voto no perché è una deforma imposta al paese da Napolitano e dai suoi referenti internazionali. Voto no perchè nel manifesto dei Valori del Pd c'è scritto che non si deve cambiare la Costituzione a colpi di maggioranza. L'ha scritto Mattarella. Voto no perché la suggestione del Nuovo contro il vecchio è falsa. Voto no perché pure Napolitano nel 2006, contro la deforma di Berlusconi, diceva che non si deve cambiare la Costituzione a colpi di maggioranza. Voto no perché in tutta questa operazione di potere si percepisce un nauseabondo odore di massoneria. Voto no perché mi spaventa questo diabolico mix di malafede e incompetenza. Voto no perché "basta un si" lo dicono sempre i truffatori, gli addetti al telemarketing e i venditori petulanti e disonesti. Voto no perché Renzi e Napolitano hanno fatto una legge elettorale su misura per il pd. E ora vogliono cambiarla per paura di perdere al ballottaggio. Voto no perché hanno forzato l'art. 138 della Costituzione con tante modifiche diverse che ci chiedono di approvare in blocco, come se il referendum fosse un plebiscito o un voto di fiducia. Voto no perché Renzi prima ha promesso che in caso di vittoria del no avrebbe chiuso con la politica e ora, per paura di perdere il referendum, s'è rimangiata la parola. Voto no perché hanno trasformato perfino la scheda elettorale in un volantino di pubblicità ingannevole. Voto no perché è insopportabile la malafede di chi dice: basta un sì "per ridurre il numero di politici". Voto no perché mentono sempre, pure sui costi. All'inizio dicevano che si risparmiava un miliardo, poi mezzo miliardo, infine la Ragioneria dello Stato ci ha detto che il risparmio è di 58 milioni lordi. Voto no perché a conti fatti il risparmio è di un c
Il Maggiore inaugurazione 11 giugno con Haber, Papaleo, Rubini e Veronesi - 14 Maggio 2016 - 13:08
Programmare....
Certamente la programmazione , a 20 giorni dall'evento manco un manifesto e/o un minimo investimento pubblicitario , è veramente dilettantistica . Come pensano di coprire le spese ? Finanziariamente sarà un fiasco.
Carnevale Pallanzese 2016 - 7 Febbraio 2016 - 11:47
polenta e spezzatino
Perche' nel manifesto non hanno anche scritto che costa cinque euro a porzione. Per due pensionati spendere dieci euro non e' poco. Se se lo fanno loro spendono molto meno non credete, con la scrisi che c'e' .
Non tutta la plastica va nella plastica - 7 Ottobre 2015 - 06:47
Se non nella plastica, va nel bianco ??
Se non nella plastica, va nel bianco ?? e il tetrapack va con la carta ? Se non va qui, spiegate nel manifesto dove va ..... E spiegatemi perché a Stresa, dietro al cimitero (con telecamere) non si multano coloro (Specie commercianti) che buttano di tutto intorno ai contenitori. Compreso quel ristoratore che butta l'organico diviso in sacchettini lungo tutta via Dante, per non averla nel contenitore da svuotare 2 volte la settimana......
In Consiglio la "Pasqua cruelty-free" - 29 Marzo 2015 - 20:59
#bastanimalisti
Ora veramente mi chiedo se non viviamo in un incubo. Vergognoso il manifesto che paragona l'amore di una madre umana per in proprio fìglio con quella di una pecora. Un conto è esprimere le proprie opinioni, altro conto è vivere in stati di allucinazione progressiva. E la Minore si vergogni anche lei! Pensi alle persone, non ai capretti! Ora chiederò a qualche consigliere di parlare in consiglio comunale dei danni all'economia e al lavoro che un certo animalismo d'accatto provoca. E chiederò perchè gli animali dei circhi sono liberati in strada da presunti amici degli animali e investiti dalle macchine. E se nessuni ha le palle per farlo lo chiedo io! Il mio hashtag è #bastanimalisti!
In Consiglio Comunale nasce il gruppo Fronte nazionale - 20 Febbraio 2015 - 20:44
destra o sinistra, fascismo o comunismo
http://www.frontenazionale.org/index.php?option=com_content&view=article&id=82:io-sto-con-putin&catid=41:manifesti&Itemid=760 In effetti è vero, non conosco il motivo di un simile manifesto, non sarà mica un sito per far ridere e tenerci su di morale...............
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti