Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

mezzi

Inserisci quello che vuoi cercare
mezzi - nei post
Vento forte: allerta incendi e problemi alla navigazione - 18 Aprile 2017 - 17:04
Il vento forte che dalla serata di ieri batte il VCO sta creando varie problematiche, e le previsioni annunciano che proseguirà per tutta la giornata di domani.
Carabinieri: 12000€ di multe - 15 Aprile 2017 - 17:04
La Compagnia Carabinieri di Verbania, nel corso degli ultimi giorni, data l’elevata presenza di turisti, ha intensificato i controlli alla circolazione stradale, con particolare attenzione alle vie di comunicazione più importanti.
Carabinieri interventi per furti - 15 Aprile 2017 - 09:16
La Compagnia Carabinieri di Verbania, data l’elevata presenza di turisti, ha aumentato sensibilmente i controlli del territorio nelle ore serali, notturne e festive, impiegando un elevato numero di uomini e mezzi, in divisa ed in borghese.
Bed&BreakFast&Bike - 6 Aprile 2017 - 15:37
PRESENTAZIONE DEL PROGETTO BED&BREAKFAST&BIKE Su due ruote tra laghi e monti Lunedì 10 Aprile - Ore 17.00 - B&B Osteria di San Giulio - Via al Porto, 3 – Lagna/San Maurizio d’Opaglio.
Potenziamento ospedale Borgomanero: effetti negativi nel VCO? - 5 Aprile 2017 - 19:06
In un comunicato, che riportiamo, la Regione Piemonte comunica il potenziamento dell'ospedale di Borgomanero e in particolare del DEA, immediato un comunicato di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale VCO, che manifesta preoccupazione per le possibili conseguenze per la sanità della nostra provincia.
Senso Unico per lavori pista ciclo-pedonale Suna-Fondotoce - 29 Marzo 2017 - 11:27
Lavori pista ciclo pedonale Suna - Fondotoce: il 30 e 31 marzo senso unico sulla statale 34 da Fondotoce verso il centro città. Da Verbania verso Fondotoce passaggio sulla provinciale per Bieno.
Proseguono i lavori per la bonifica della discarica a Cavandone - 27 Marzo 2017 - 11:27
Riprendono oggi i lavori per la bonifica della discarica abusiva a Cavandone, lungo la scarpata a valle del parcheggio di via Al Pellegrino.
Metti una sera al cinema - Les Souvenirs - 27 Marzo 2017 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 21 marzo 2017, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:30 proiezione di "Les Souvenirs".
Carabinieri: controlli, viabilità e stupefacenti - 25 Marzo 2017 - 15:35
Nel corso degli ultimi giorni la Compagnia Carabinieri di Verbania ha controllato il territorio di competenza con un elevato numero di uomini e mezzi.
I vincitori di Verbania for Women - 16 Marzo 2017 - 10:23
Sabato 11 settembre 2017 il sole ha voluto ringraziare Verbania per averlo scelto come tema della seconda edizione del Premio letterario Verbania for Women e ha accolto i premiati abbracciandoli calorosamente sulle rive del Lago Maggiore, nel Centro Eventi “Il Maggiore” illuminato dallo splendente riverbero sulle acque cristalline.
Carabinieri interventi per furto e banconote false - 8 Marzo 2017 - 17:04
Nel corso degli ultimi giorni, in seguito a potenziati servizi di controllo del territorio, la Compagnia Carabinieri di Verbania ha impiegato un elevato numero di uomini e mezzi.
Carabinieri: 8000€ di multe - 6 Marzo 2017 - 17:02
Nel corso degli ultimi giorni la Compagnia Carabinieri di Verbania ha controllato il territorio di competenza con un elevato numero di uomini e mezzi.
"Puli-amo Verbania" - 5 Marzo 2017 - 19:06
A Partire dal 15 marzo cambierà il servizio di spazzamento e pulizia della città. Scelta voluta dall'amministrazione comunale di Verbania per migliorare il livello di pulizia della città. Servizio, lo ricordiamo, gestito da ConserVCO.
Carnevale dei Bambini - 24 Febbraio 2017 - 17:48
Martedì 28 Febbraio 2017 presso il Lungolago di Baveno si terrà il CARNEVALE DEI BAMBINI!. .
LegalNews: Illegittima segnalazione in Centrale Rischi: risarcimento del danno? - 20 Febbraio 2017 - 08:00
La Corte di Cassazione con la recente sentenza n. 1931 del 25.01.2017 ha affrontato il tema della illegittima segnalazione di un soggetto in centrale rischi e dell’eventuale risarcimento del danno da parte dell’istituto di credito.
mezzi - nei commenti
Fratelli D'Italia Alleanza Nazionale su pontile galleggiante - 9 Aprile 2017 - 10:44
Non mi sembra
Non mi sembra proprio che i commercianti di Intra abbiano bisogno dei turisti delle barche per sbarcare il lunario , mi sembra giusto invece quello che è stato fatto, dato che Pallanza ha perso molto della sua fama. Le assicuro che un diportista ama la tranquillità e Pallanza va benissimo , e se si vuol spostare ha sia i mezzi pubblici e le bici per andare dove vuole. Non dimentichiamoci che sino alla tromba d'aria Intra aveva un bellissimo porto turistico ,peccato che non era un porto il primo vento lo ha portato via.
Utenti strada statale 34 del lago Maggiore: "Non accetteremo soluzioni provvisorie" - 23 Marzo 2017 - 08:38
SS34
Di fronte a questi eventi mi chiedo perché non può essere impiegato l'esercito che sicuramente in situazioni di emergenza ha le competenze e i mezzi per una messa in sicurezza della strada (in altri paesi si fa...)
Frana sulla SS34 strada bloccata - 22 Marzo 2017 - 22:13
Re: Re: Re: Ennesima frana sulla SS34
Ciao Paca Ah OK. mezzi come tecnologie ce n'è di tutti i tipi. mezzi come soldi non più. La contessa di Fersen, che lavora per lo stato per la "protezione del territorio" del territorio, mi riferisce che durante i sopralluoghi non possono più prendere l'autostrada per mancanza di fondi... Quindi OK droni, semafori intelligenti, ecc ecc ma non ci sono i soldi.
Manifestazione del 21 marzo: viabilità fortemente modificata - 21 Marzo 2017 - 14:28
So già che ...
So già che i miei amixci calabresi mi diranno nel loro stretto dialetto:-Sono venuti, superscortati anche se non era necessario perchè ai boss non interessa far la guerra agli alti papaveri, hanno fatto il loro teatrino, recitato le loro parti imparate a memoria e se ne sono andati. Noi qui invece dobbiamo restarci anche domani, dopodomani e dopodomani ancora e per il resto della nostra vita. E non si sono neppure accorti che tra quelli che li applaudivano più calorosamente molti sono quelli che da sempre ci hanno condizionato e ci condizionerano la vita.- Così è la realtà immutabile di quei luoghi. In fondo lamafia non è riuscito a sconfiggerla neppure zio benito che poteva usare ben altri mezzi, figuriamoci questi che ci fanno affari.
Frana sulla SS34 strada bloccata - 18 Marzo 2017 - 17:21
Re: Ennesima frana sulla SS34
Ciao Pasquale Acucella ""in quest'epoca in cui di certo non mancano i mezzi per effettuare i dovuti controlli "" Stai scherzando?
Frana sulla SS34 strada bloccata - 18 Marzo 2017 - 15:21
Ennesima frana sulla SS34
Percorro questa strada da 31anni, spesso si vedono massi trattenuti dalle reti che restano lì per sempre, forse aspettano che vengano giù da soli? Mi chiedo se tra tutti quelli che paghiamo ci sia qualcuno che controlla! Mi dispiace molto per questo sfortunato motociclista e le altre persone coinvolte. Lo scorso anno, mentre in moto tornavo dal lavoro, poco prima di Brissago (in territorio Svizzero) mi sono visto attraversare la strada da due massi, uno dei quali grande come la ruota di un'auto, ad una velocità incredibile. Se fossi stato 50 metri più avanti mi avrebbe centrato in pieno. A me è solo andata bene. Resta da chiedersi perché? in quest'epoca in cui di certo non mancano i mezzi per effettuare i dovuti controlli delle zone evidentemente a rischio, non si vede nessuna iniziativa, persone devono perdere la vita e altre continuano a rischiarla per due volte al giorno nell'indifferenza di chi invece, per dovere, dovrebbe darsi da fare.
Nuovo Direttore Sanitario al Muller - 8 Marzo 2017 - 13:10
Rete 4
Non si smentiscono mai! Per certi individui chi guarda Rete4 è tout court un minus habiens.Se invece guardassero a sinistra sarebbero degli individui intellettivamente e culturalmente superiori. Meno male che ci sono TV che si distinguono e non cantano in coro la stessa canzoncina con altri mezzi di (dis)informazione che tendono ad edulcorare la pillola per "uniformare" il pensiero degli Italiani.
Rabaini sul Muller - 1 Marzo 2017 - 15:52
Ciclisti
Già la maggior parte di loro si sente e si comporta come se fossero i padroni unici della strada incuranti di tutti gli altri mezzi, ci manca solo una legge a loro difesa!!
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 10 Febbraio 2017 - 18:36
Con piacere
Con piacere ho letto che finalmente la Guardia Costiera libica ha cominciato a fermare ed a riportare nei loro porti alcuni barconi: spero si continui su questa linea, mi auguro con l'aiuto anche dei nostri mezzi navali.
Superstrada e lo svicolo killer - 5 Febbraio 2017 - 10:28
Ok Livio
Sono d'accordo con Livio: meno multe ( e punti che poi recuperi al contrario di altre nazioni ove quando li hai persi li hai persi e basta) e molte più sospensioni patente; penso sia più "educativo" costringere qualcuno ad andare a piedi ed al lavoro con i mezzi pubblici anche solo per una settimana che fargli pagare 100 euro di multa....che poi magari non paga!
Strade Provinciali, utenti e compartecipazione alle spese - 2 Febbraio 2017 - 15:00
Le condizioni delle strade provinciali
Le condizioni delle strade provinciali soto quelle che sono anche perchè la Provincia distribuisce deroghe per il passaggio di mezzi pesanti (betoniere e simili) su strade che non sono state progettate e realizzate per quei mezzi. Deroga significa un passaggio concesso del tutto eccezionalmente, mentre le deroghe concesse sono quotidiane. Neppure le sanzioni per le infrazioni aiutano, perchè alle imprese conviene di più pagare una multa ma far transitare i loro mezzi pesanti ed ultrapesanti sulle strade che sono a rischio cedimento: tanto poi il costo delle multe lo mettono a carico dei loro committenti. Dico questo perchè transito quotidianamente su di una strada provenciale e vedo cosa incontro.
Verbania, nuova autobotte per i Vigili del Fuoco - 29 Gennaio 2017 - 10:46
DUE!!!!!
Incredibile ma vero, ben due mezzi nuovi per tutto il Piemonte, non ho parole.
Con Silvia per Verbania su spostamento LIDL - 30 Dicembre 2016 - 20:15
X Maurilio e robi
Anche in questo caso ho una mia lettura. Diciamo che scomodare certi personaggi per una lidl è provocatorio, ma rendeva l'idea, come a dire parliamone senza preconcetti ed ottusità. Gli stati uniti li ho sempre visti come ipocriti, con un potere economico militare enorme, capace di usarlo spesso contro tutto è tutti, il protagonista nel creare pseudo organi internazionali per dominare su tutti, protetto da un informazione mondiale che di fatto è sotto il suo stretto controllo. su KENNEDY non sono del tutto d'accordo a mio avviso e stato tra i meno peggio, in Vietnam a sbagliato e fu lui ad iniziare i soliti giochini sporchi in stile Mediorientale od Ucraino, con la scusa di contrastare il comunismo, attraverso finti oppositori addestrati per destabilizzare dall'interno gli stati. Ma fu JOHNSON il vero colpevole dell'inizio della guerra ufficiale, con la discesa in campo di un imponente forza militare, dopo aver creato il solito incidente a doc. Mentre a Cuba forse lo dobbiamo proprio a Kennedy se non è iniziata la guerra nucleare contro la Russia, accusato di esssere debole ed aver mandato 4 gatti con pochi mezzi per lo storico sbarco, debole come in Vietnam. Non dimentichiamo che il famoso telefono rosso in collegamento diretto con la Russia, fu opera sua. Inoltrate a me risulta che il vero protagonista in positivo, fu il secondo in comando di un sommergibile Russo che era pronto a sparare testate nucleari. E la crisi fu risolta tra Kennedy e Khrushchev.
118 i dati di attività in Piemonte - 17 Dicembre 2016 - 11:43
Dati 118 Piemonte
Certo i dati sono encomiabili, non fanno una grinza, di fatto indiscutibili; ma perchè non mettono quanto costa al popolo il servizio 118 all'anno? non entriamo poi nel merito al servizio mal organizzato che da rispetto a quello di prima, dove il soccorso era gestito dalle organizzazioni locali e dove la gente veniva soccorsa in tempi molto più rapidi e brevi e con meno costi (se il 118, così com'è strutturato da noi, sopratutto nei costi, non è presente in tutte le regioni, c'è un motivo); ad esempio, ai tempi d'oro del soccorso locale non esistevano le centrali (come per noi oggi è Novara), composte da infermieri e medici pagati h24. l'Italia è l'unico paese dove si pagano i servizi anche quando stanno in stand by, vi sembra normale? solo qualche piccolo dato senza entrare in una enciclopedica vicenda che ci terrebbe inchiodati a leggere per settimane: elicotteri - tutte le società appaltatrici convenzionate e tutto il personale annesso per questo servizio (macchine, piloti, copiloti, medici, infermieri, personale del soccorso alpino, ecc. ecc.), vengono pagati profumatamente anche se stanno fermi in hangar ad aspettare le chiamate (infatti non si spiegherebbe la corsa ad accaparrarsi uno spazio all'interno di questa realtà); se poi arriva una chiamata per un intervento primario o secondario, dal momento che le macchine vengono messe in moto inizia il conteggio dell'indennità di volo; si parla di cifre da capogiro, un business che farebbe gola a chiunque, infatti, come sopra detto, c'è una lotta furibonda per ottenerne appalti e convenzioni; mi chiedo, se volevano davvero dare un ottimo servizio con costi contenutissimi per il popolo bastava imitare la Rega svizzera, dove ogni chiamata viene pagata da chi richiede l'intervento, ecco perchè li da loro tutti si assicurano e alla collettività costa 0, tra l'altro è da decenni che volano anche di notte e gli elicotteri sono di loro proprietà, acquistati con le donazioni e con le quote associative. ambulanze - altro tasto dolente e altra spillatrice di denaro pubblico, prendiamo solo Verbania, ogni "associazione, si fa per dire, di volontariato", costa ai cittadini cifre spropositate, si parte da €. 200.000 all'anno in su per ognuna di queste realtà e, attenzione, adesso viene il bello, per non stare indietro dal servizio elicotteri, anche queste pseudo società camuffate da "associazioni, si fa per dire, di volontariato", con tanto di stipendiati al seguito, anche loro vengono pagate per stare in stand by in attesa di chiamate e non, come sarebbe di logica, pagati invece per ogni servizio dato alla ASL e al 118. Tra l'altro questi ultimi, per stare al passo, sempre con gli altri di prima, hanno cercato di superarsi nei rimborsi, mettendo nei costi di gestione il mondo: ad esempio, i mezzi che si fanno donare da privati e/o da banche, li mettono in ammortamento, cioè, la ASL anzichè pagare per un servizio che queste realtà gli forniscono gli ripaga per nuovo un mezzo che si sono fatti donare, (alla faccia del volontariato); sempre a carico della ASL, quindi del popolo, si fanno rimborsare: le assicurazioni dei mezzi, dei volontari e quelle degli stipendiati; gli stipendi e relativi contributi degli stipendiati (in media dalle 4 aile 7 persone per organizzazione), le divise di volontari e stipendiati; le patenti; i corsi; le attrezzature; i farmaci da tenere a bordo dei mezzi; gli affitti delle sedi; ecc. ecc.; c'è inoltre da aggiungere che per gli altri servizi che offrono alla popolazione (trasporti per visite ospedaliere non convenzionate), hanno il coraggio di applicare alle persone tariffe anche da €. 1,20 al chilometro. PENSO CHE OGNI ULTERIORE COMMENTO SIA SUPERFLUO!!! Perfetto, pensate che quanto qui sopra scritto è marginale e si riferisce ad un piccolo quadro locale di cosa costa al popolo il 118. Quindi, caro 118, te lo dico da cittadino, sono sopratutto queste le informazioni utili che devi pubblicare e non fumo negli occhi, perchè la gente ne ha piene le scatole delle prese per il sedere, degli sperperi e del mal governo, c
Lega Nord sulla rivolta migranti - 8 Dicembre 2016 - 22:20
Re: Re: Re: il NO
Ciao Giovanni% Per ripetere la battuta di Crozza e dare ragione a lupus nel post dopo il tuo, al referendum c'è stato chi l'ha capita e chi ha votato Sì. 😊😊Soprattutto, è un no che respinge con la pratica della partecipazione una riforma tutta tarata sulla fine della partecipazione. Basterebbe applicarla e non cambiarla, non è uno spot da campagna elettorale, ma per fare un esempio concreto basterebbe citare l'articolo 3.<> e 38 《《 Ogni cittadino inabile al lavoro e sprovvisto dei mezzi necessari per vivere ha diritto al mantenimento e all'assistenza sociale. I lavoratori hanno diritto che siano preveduti ed assicurati mezzi adeguati alle loro esigenze di vita in caso di infortunio, malattia, invalidità e vecchiaia, disoccupazione involontaria. Gli inabili ed i minorati hanno diritto all'educazione e all'avviamento professionale.》》 Già solo applicando questi 2 articoli non dovrebbe esistere tutta questa miseria, e do fatto dovrebbe esserci un sorta di reddito di cittadinanza "disoccupazione involontaria"
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti