Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

mezzi

Inserisci quello che vuoi cercare
mezzi - nei post
Carabinieri: controlli e sanzioni - 25 Novembre 2016 - 17:39
La Compagnia Carabinieri di Verbania, nel corso dell’ultima settimana, ha aumentato sensibilmente i controlli del territorio nelle ore serali e notturne, impiegando un elevato numero di uomini e mezzi, in divisa ed in borghese.
Metti una sera al cinema - In nome di mia figlia - 21 Novembre 2016 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 22 novembre 2016, per la rassegna "metti una sera al Cinema", presenta "In nome di mia figlia".
Spazio Bimbi: DSA: cosa dice la legge - 13 Novembre 2016 - 08:00
La legge 170 del 2010 riconosce le norme in materia di Disturbi Specifici dell’Apprendimento in ambito scolastico. Cosa ci dice nello specifico questa legge?
I Carabinieri di Verbania continuano i controlli a tappeto - 7 Novembre 2016 - 19:38
Nel corso degli ultimi giorni, ed in particolare nel fine settimana, in seguito a potenziati servizi di controllo del territorio, la Compagnia Carabinieri di Verbania ha impiegato un elevato numero di uomini e mezzi.
"Uomini, macchine e dighe" 100 scatti d'epoca - 6 Novembre 2016 - 09:16
Nell’ambito delle iniziative organizzate per la manifestazione Centrale Aperta in programma presso l’impianto di Verampio il 23 ottobre, Enel allestisce una mostra dedicata agli uomini idroelettrici delle Valli dell’Ossola, aperta al pubblico da sabato 15.
Carabinieri: controlli nel ponte “Ognissanti” - 5 Novembre 2016 - 15:03
La Compagnia Carabinieri di Verbania, nel corso dell’ultima settimana, anche in presenza del ponte di “Ognissanti”, ha aumentato sensibilmente i controlli del territorio nelle ore serali, notturne e festive, impiegando un elevato numero di uomini e mezzi, in divisa ed in borghese.
Esibizione Modellistica - 28 Ottobre 2016 - 18:05
Sabato 29 ottobre 2016, dalle ore 8.00 alle ore 18.00 presso il vecchio Imbarcadero di Intra si terrà una Esibizione Modellistica.
Il Maggiore: al via vendita singoli spettaccoli - 10 Ottobre 2016 - 18:06
Dopo il sold out dell’inaugurazione della stagione con il concerto della Berliner Symphoniker, il Teatro Il Maggiore di Verbania si prepara per ospitare i tanti artisti previsti dal cartellone. Da oggi lunedì 10 ottobre saranno in vendita i biglietti per i singoli spettacoli dei cartelloni: Comici e Autori, Musica, Prosa e…, Danza e Odissea.
Il CAI Pallanza alla scoperta della Val Grande - 8 Ottobre 2016 - 09:16
L'autunno è sicuramente una delle stagioni migliori per visitare la Val Grande: ecco perché il CAI Pallanza ha organizzato una coppia di gite che hanno l'obiettivo di valorizzare questo meraviglioso, selvaggio e affascinante lembo del nostro territorio.
Il Maggiore, dal 10 ottobre aprono vendite singoli spettacoli - 5 Ottobre 2016 - 10:23
Dopo il sold out dell’inaugurazione della stagione con il concerto della Berliner Symphoniker, il Teatro Il Maggiore di Verbania si prepara per ospitare i tanti artisti previsti dal cartellone.
Una Verbania Possibile, sindaco e le Interpellanze - 23 Settembre 2016 - 15:32
Botta e risposta di comunicati, tra il gruppo "Una Verbania Possibile", che annuncia l'abbandono delle Interpellanze sulla costituzione di una Associazione cittadina e il sindaco Marchionini che replica a stretto giro di posta.
Dal Vergante due volontari ad Amatrice - 21 Settembre 2016 - 19:06
Giovedì 22 settembre partiranno per Amatrice anche due volontari Anpas del Gruppo Volontari Ambulanza del Vergante. I due militi della Pubblica Assistenza di Nebbiuno, Martina Velo e Marco Vandoni, faranno parte del prossimo contingente di protezione civile Anpas in partenza per i campi di assistenza alla popolazione allestiti in provincia di Rieti.
Il Maggiore: presentata stagione 2016/2017 - 15 Settembre 2016 - 10:24
Presentata ieri mattina la stagione 2016/2017 del centro eventi Il Maggiore. Alla presenza del sindaco Silvia Marchionini, della direttrice del teatro Renata Rapetti e della presidente della Fondazione Piemonte dal Vivo Anna Tripodi, è stata lanciata la nuova stagione del Maggiore, che debutterà il 1 ottobre con il concerto della Berliner Symphoniker.
Benito Mazzi e le streghe dell’Ossola - 9 Settembre 2016 - 18:50
Doppio appuntamento sabato 10 settembre all'UniversiCà di Druogno per l'ultimo evento programmato nel cartellone estivo di “Viva Vigezzo Viva”. Ore 16: seminario sulla Ferrovia Vigezzina; a seguire apericena. Ore 21: serata con Benito Mazzi e i brani della Veja Masca.
Ambulanza del Vergante per il terremoto - 28 Agosto 2016 - 12:10
L’Ambulanza del Vergante stà seguendo passo a passo la tragedia in Centro Italia, e si stà organizzando, moltissimi sono i volontari che hanno già dato disponibilità per eventuali prossime partenze verso il territorio colpito da questa catastrofe.
mezzi - nei commenti
Scioglimento del Consiglio Comunale di Verbania - 2 Dicembre 2016 - 09:02
Re: Tessere e appartenenze
Però, di sinistra ma strizzando l'occhiolino a destra e centro (a manca mai a quanto pare) per arrivare ad ottenere lo scranno in consiglio comunale... va be' che di solito si dice " il fine giustifica i mezzi " ma a tutto c'è un limite, in primis alla decenza!!
M5S sui fatti di Arizzano - 22 Novembre 2016 - 15:53
Re: domandina x MoVimento 5 Stelle Verbania
Ciao Hans Axel Von Fersen Di soldi sperperati, malgestiti e manipolati ve ne sono in abbondanza, ad esempio nel 2015 l'Europa per la gestione dell'immigrazione per Italia ha stanziato in totale 558.244.435 euro, poco meno hanno avuto sia Spagna che Grecia, cifre divise tra fondi FAMI e FSI se pensiamo che anche l'insofferente ipocrita Inghilterra ha avuto i suoi bei 370 milioni solo dal FAMI e che in totale i 2 fondi valgono 7 miliardi. Ma noi abbiamo in Europa i nuovi fenomeni della politica come Salvini che sono in politica dal 1993 ben 23 anni, per poi con i suoi alleati votare in Europa il trattato di Dublino, e farci carico degli immigrati come paese di frontiera, ma d'altronde è in buona compagnia se pensiamo ad europarlamentari del calibro della Iva Zanicchi, non meravigliamoci dei risultati. Detto questo bruciamo ben 48 milioni al GIORNO in spese militari, tra cui mezzi che nella versione 1 costavano 2 milioni nella versione 2 quasi 7 milioni http://it.blastingnews.com/politica/2016/11/un-miliardo-per-spese-militari-il-parlamento-dice-si-001255185.html Vogliamo parlare di una tassa più volte auspicata dello 0,05 su tutte le transazioni finanziarie la TTF, la quale non scoragerebbe i normali investimenti finanziari, ma solo la finanza malata che vende e ricompra nell'arco di pochi secondi addirittura millesimi lo stesso titolo più volte, si parla di incassare in Europa 200 miliardi all'anno i soldi si trovano volendo, il problema è che li cercano sempre nelle tasche dei più deboli
FdI-AN sui fatti di Arizzano - 19 Novembre 2016 - 17:56
aiutarli a casa loro
esattamente come? e cosa ha fatto il centrodestra di preciso in questi anni per "aiutarli a casa loro"? la situazione attuale è gestita malissimo,ma anche prima (e a fronte di numeri molto inferiori) era gestita in maniera pessima. la verità è che nessuno ha la più pallida idea di cosa fare,e sparare slogan tanto generici quanto impraticabili non aiuta. "rimandiamoli a casa loro",altro cavallo di battaglia. parliamo di gente che arriva con mezzi di fortuna,senza documenti. e dove li mandi? per mandarli da qualche parte occorre che il "ricevente" se li prenda,altrimenti il tuo bell' aereino quando arriva non scarica proprio nessuno. siate seri,avanzate proposte sensate e praticabili,non soffiate inutilmente sul fuoco di una situazione già esplosiva.
Piste Agro-Silvo-Pastorali, nuove regole - 7 Novembre 2016 - 17:40
nel predisporre modifiche o meglio una nuova Legge
occorrerà tenere presente che, negli anni 70 si costituivano consorzi,x la costruzione di strade "INTERPODERALI", finanziati anche dalla regione,bene questo tipo di strada,anche se la finalità è quella,delle attuali strade "agrosilvopastorali",hanno una legislazione diversa e,non rientrano nella normativa regionale di cui alla legge,45/99,che in pratica vieta l'accesso ai mezzi non agricoli e a chi non è proprietario di fondi o esercita attività agrosilvopastorali eccezzion fatta x i frequentatori di agriturismo
Apparecchi da Gioco - Limitazioni d'orario - 5 Novembre 2016 - 09:01
Come al solito
Come al solito panni caldi contro la peste , è più che evidente che queste macchine infernali distruggono stipendi e famiglie e andrebbero semplicemente distrutte ed eliminate dalla vista delle persone , ma è altrettanto evidente che alla politica questo denaro serve per i loro privilegi. Quando vado all'IPER di Gravellona al piano superiore vi è una sala gioco nella quale vi sono già delle piccole macchine da gioco colorate e divertenti che attirano già i piccolo a giocare una cosa disgustosa, purtroppo ci siamo tutti rammolliti e diventati dei mezzi uomini.
Maratona Culturale di solidarietà a Il Maggiore - 24 Ottobre 2016 - 08:39
Teatro Maggiore
In risposta all'AleB, ero ignaro del progetto multipiano e certamente non volevo suscitare una polemica sul parco di fianco ma semplicemente commentare sull'inadeguatezza dell'attuale parcheggio e infatti ho messo appositamente un punto interrogativo dopo il mio suggerimento dell'utilizzo del parco. Per quanto riguardo la biglietteria "on-line", nei primi tempi che ho provato ad usarla non funzionava e bisogna anche tenere conto del fatto che molte persone non hanno né la capacità né i mezzi per accedere al sito e stampare i biglietti. Saluti Andrew Dawson
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 11 Ottobre 2016 - 18:52
A favore della pista ciclabile
Sono completamente favorevole alla realizzazione della pista ciclabile, e speriamo che arrivi fino a Fondotoce. Alcune considerazioni però: il fatto di avere pulmini più piccoli (8/9 posti invece che uno classico) dal mio modesto parere non riduce i costi, ci vorrebbero infatti 8/9 autisti invece che uno. Ottime l'idea di implementare con mezzi alternativi, aggiungerei il Segway, doveva tra l'altro essere il mezzo che avrebbe rivoluzionato il nostro secolo ma le lobby automobilistiche non ne hanno di fatto consentito il loro sviluppo. In Germania, Austria, Olanda, e anche in Francia, questo tipo di piste ciclabili sono la normalità. E, come qualcuno ha detto, di fatto questa pista c'è già, ci sarebbe solo da adeguarla e svilupparla.
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 11 Ottobre 2016 - 17:56
Re: Re: Follia è fare sempre la stessa cosa
Ciao Aston Tutti i dubbi sono leciti ci mancherebbe, proprio per questo motivo scelte strategiche e costose andrebbero sempre attuate in un ottica di lungo periodo, e questo per i motivi sopracitati non viene fatto. Prima di investire milionate forse qualche studio di fattibilità non guasterebbe. Per quanto può valere il mio parere ci provo magari in maniera troppo fantasiosa, parlavi di insostenibilita economica pensiamo che al prezzo di un bus classico credo si possano comprare almeno 8/10 pulmini da 9 posti , senza contare i minori costi di manutenzione, e si aumenterebbe l'occupazione. Riguardo ad una metropolitana mi sembra eccessiva per verbania , forse si potrebbe pensare ad una sorta di tram elettrico su ruote per la tratta lungolago intra pallanza, se riduciamo il traffico auto e la via le facciamo a senso unico con ciclabile annessa, magari se fosse un filobus si potrebbe sfruttare la linea aggiungendo una copertura a vantaggio della ciclabile, che sarebbe protetta per la pioggia. Esagerato? Forse ma le buone idee vengono anche con questi esercizi. Sui turisti che girano in auto a verbania farei alcune considerazioni, quanti sono solo in transito e non si fermano? Quanti sono alloggiati in campeggio magari a fondotoce dove tra il continental e l'isoluno parliamo di 4/5000 persone che si muoverebbero volentieri con dei mezzi pubblici efficienti, aumentando i consumi e l'occupazione di intra e pallanza e riducendo il traffico, qualche sondaggio in merito che non sia autocelebrativo non guasterebbe. I residenti che rinuncerebbero o ridurebbero l'uso, dell'auto darebbero spazio ai turisti Sempre i turisti o chi abita in collina sfrutterebbero vari parcheggi già esistenti anche se non centrali con una buona rete pubblica. Voglio esagerare, perché non incentivare in estate o al sabato anche d'inverno una sorta di tuc tuc , con pedalò elettrici a batteria , le prestazioni cominciano ad essere incredibili nel cicloturismo, dove ragazzi disoccupati o studenti potrebbero avere uno sbocco, quanti di noi salirebbero in coppia su di un pedalò intra pallanza al costo di 2 euro? In un turno di 4/5 ore un ragazzo potrebbe incassare dai 30 ai 40 euro , senza menzionare i vari noleggi con conducente o servizi tipo uber o bla bla Car, dato che i nostri giovani avranno sempre meno possibilità economiche per mantenere un auto di proprietà. Il bike sharing esistente andrebbe reso più fruibile, prevedere una sorta di app dove tutti questi ipotetici servizi ed orari con relative mappe siano visibili prenotabili ed aggiornati, all'ingresso della città pubblicizzare a caratteri cubitali la sola app dove il turista avrebbe subito tutte le informazioni ed i mezzi per un piacevole soggiorno, magari sviluppata in collaborazione con alberghi ed associazioni varie dividendo i costi spero di non avervi annoiato ma di aver stimolato la fanatasia
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 11 Ottobre 2016 - 12:41
Re: Follia è fare sempre la stessa cosa
Ciao privataemail a proposito di meno auto in città siamo tutti d'accordo però deve appunto essere una città con tutte le alternative di mezzi di trasposrto (metropolitane, linee di superficie etc.) pubblici degne di questo nome; e qui è il punto dolente perchè una realtà piccola come Verbania non troverà mai un punto di pareggio economico tra comprare i mezzi (per di più elettrici o a idrogeno) ed il numero di utenti, sempre e comunque limitato. E' un po il discorso di portare i frontalieri in Svizzera via lago; sulla carta è una buona idea ma a conti fatti irrealizzabile. Leggo in quasi tutti i commenti la parola "turismo"; ma allora non le vedo solo io le decine di macchine con targa svizzera, tedesca, francese etc. che durante l'estate cercano un parcheggio per visitare la nostra città. Perchè qui ci si dimentica troppo spesso che le quattro ruote sono il mezzo con cui il 95% dei turisti raggiunge Verbania. Ed allora i parcheggi volenti o nolenti servono anche per loro e non solo per i verbanesi. Mi sembra inutile scomodare le macchinazioni della politica in combutta con la finanza e le banche, basta vedere il numero di posteggi disponibili nelle nostre città vicine a vocazione turisitica; Stresa con un parcheggio enorme proprio sul lungolago e centinaia di parcheggi a disposizione all'interno degli alberghi, Arona ha una quantità infinita di parcheggi sempre in zona centrale, Orta, con un parcheggio scavato nella montagna alle spalle del borgo. E non parliamo di Locarno o di Ascona. Poi la pista ciclabile da Intra a Suna è perfetta, ma una cosa secondo me non esclude l'altra.
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 11 Ottobre 2016 - 02:55
Bah
Ci vogliono più parcheggi e meno piste ciclabili compreso l'inutile bike scharing.....i mezzi pubblici vengono utilizzati solo dagli studenti quindi in un territorio così dispersivo è inutile nonche dispendioso potenziarli....
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 10 Ottobre 2016 - 15:44
Re: bo
Ciao lady oscar I soldi si trovanno per un opera non prioritaria e forse mai veramente utile, come il pontile del maggiore, ben 200 mila euro , oppure altra colata di cemento e richiamo di auto in centro città ( poi si fanno comunicati fuffa dove si vuol sensibilizzare all'utilizzo dei mezzi pubblici marzo 2015) con parcheggio da 1,8 milioni infine non troviamo i soldi per opere che veramente richiamano turismo, valorizzando la qualità della vita e bellezze ambientali, da vivere in modo sano ed ecologico con il mezzo della bicicletta ?
Marchionini risponde a Zacchera su Il Maggiore - 9 Ottobre 2016 - 22:35
Re: che duello..
Ciao paolino Non saprei dirti se sono i peggiori sindaci, di certo uno Zacchera che porta ad esempio Bilbao con i suoi 350 mila abitanti dimostra di avere i mezzi per girare il mondo ma non le capacità di fare le giuste proporzioni. Concordo sul l'incapacità dimostrata nella pianificazione e sostenibilità del momumento allo sperpero di soldi pubblici, credo che fare il sindaco sia già un impresa, figuriamoci se si vuol fare contemporaneamente anche il deputato che ha girato il mondo con rimborso spese. Mentre l'attuale sindaco non mi convince neanche un po su come e sopratutto quanto spende per il teatro. I costi di manutenzione aumenteranno con il passare del tempo e si pensa al molo per barche o ad un parcheggio da 1,8 milioni di euro , quando si è speso ancora soldi perché l'impianto audio il quale non era completamente attivo, e se ne spenderanno 30 mila per I paraneve non previsti nelle opere ecc ecc, ma tutte queste archistar, progettisti, consulenti e tecnici vari per cosa sono pagati? Staremo a vedere mi auguro non gravi troppo sui verbanesi l'ego del politico di turno
Fronte Nazionale su ingresso in acqua spiaggia Suna - 24 Settembre 2016 - 10:30
Razionale
A conferma di quanto si è già evidenziato in passato, vi sono minoranze consiliari verbanesi con intenti costruttivi e attente alle necessità della città (come in questo caso), altre interessate solo alla polemica a prescindere e a ogni costo, mascherata da moralismo e perbenismo, attente solo ad attaccare gli avversari politici con i più biechi mezzi, sostanzialmente perché infastiditi da una buona azione politica condotta dall'Amministrazione Comunale e condivisa dalla stragrande maggioranza della cittadinanza.
Ospedale Unico: incontro in Regione - 12 Settembre 2016 - 22:46
"Ornavasso centro del mondo"
Mi sembra più che evidente che una scelta peggiore non poteva essere fatta, Ornavasso è in mezzo al nulla e non è servito o servita non saprei nemmeno se il nome è maschile o femminile , da mezzi pubblici adeguati. Penso sia veramente una scelta del.....ma la politica non ascolta le ragioni pratiche ma solo quelle delle cabine elettorali. Faccio notare che nel frattempo negli ospedali esistenti si stanno spendendo fior di milioni cha andranno a favore probabilmente di qualche clinica privata che utilizzerà per esempio l'ospedale di Verbania. Forse hanno scelto Ornavasso perché c'è la grotta di babbo natale, meditate gente meditate.
Ospedale Unico: incontro in Regione - 12 Settembre 2016 - 13:26
Ornavasso
Ornavasso è il risultato di un compromesso dovuto alla politica regionale che, negli anni, non ha mai dimostrato di essere capace e soprattutto di comprendere che il VCO è un territorio tripolare non per scelta di chi ci abita ma ragioni geo-morfologiche.Sembrano non capire che un conto è realizzare un ospedale a Torino, città servita da mezzi pubblici a tutte le ore ed in tutte le sue periferie ed un conto sono le esigenze di chi abita a Gurro, ad Antrona, a Formazza o a Re. Comunque è presto per poter dire qualcosa sulla realizzanda struttura: ne parleremo, ad andar bene, fra anni.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti