Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

migranti

Inserisci quello che vuoi cercare
migranti - nei post
"Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente" fanno il punto - 18 Gennaio 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei gruppi "Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente", che tracciano un giudizio sull'operato dell'Amministrazione.
I 10 post più letti del 2016 su VerbaniaNotizie - 1 Gennaio 2017 - 12:36
Un classico appuntamento all'inizio dell'anno quello di stilare una graduatoria dei post più letti nell'anno appena trascorso.
Arcigay Nuovi Colori e Agedo Verbania corso base per volontari - 12 Dicembre 2016 - 16:38
Partirà il 21 gennaio 2017 il Corso Base “Articolo Tre” per volontari ed aspiranti volontari organizzato da Agedo Verbania (Associazione Genitori, Parenti e Amici di persone LGBT+), Arcigay Nuovi Colori (Associazione LGBT+ del Verbano Cusio Ossola e Novara) e Rompere Le Catene Onlus (Associazione di promozione dei diritti umani e contrasto alle diverse forme di discriminazione).
A Massimo Cirri il premio letterario della “Resistenza” - 25 Novembre 2016 - 18:41
Sabato 26 novembre verrà assegnato il premio letterario “Della Resistenza” – Città di Omegna , il più importante premio letterario italiano dedicato alla lotta di Liberazione.
M5S: una proposta per lo spazzamento neve - 25 Novembre 2016 - 16:43
Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante una proposta per la ricerca di volontari per lo spazzamento neve
Marchionini su Rete 4 a Verbania - VIDEO - 24 Novembre 2016 - 15:31
Riceviamo e pubblichiamo una nota del sindaco Silvia Marchioni, a commento del collegamento avvenuto da Verbania ieri sera con la trasmissione televisiva “Dalla vostra parte” su Rete 4.
M5S sui fatti di Arizzano - 21 Novembre 2016 - 18:17
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante i fatti avvenuti al Centro di Accoglienza.
Lega Nord sulla rivolta migranti - 19 Novembre 2016 - 14:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord Verbania e della Lega Nord VCO, riguardante i fatti avvenuti ieri al Centro di Accoglienza.
Open day 2016 Biblioteche VCO - 19 Novembre 2016 - 11:27
Open day 2016: tutte le biblioteche aperte nel VCO domenica 20 novembre per immaginare mondi diversi. Quale miglior immagine di una porta aperta, in quest’epoca in cui sembrano prevalere i segnali di chiusura fra le persone?
Agenti feriti nella rivolta dei migranti - 18 Novembre 2016 - 19:13
Sette agenti feriti, in modo lieve, e quattro richiedenti asilo fermati, questo il bilancio della protesta scoppiata al centro di accoglienza di Arizzano.
Presentazione "Io e Farah" - 14 Ottobre 2016 - 19:08
Sabato 15 ottobre alle ore 17,30, presso la Libreria Ubik a Omegna, Via Manzoni 18, si terrà la presentazione del libro IO E FARAH sarà' presente l'autrice ANNA PIANA con letture dell'attore Floriano Negri. Anna Piana è una ragazza di 13 anni, è nata e vive a Fornero in Valstrona. Ama lo sport, la musica, la lettura e la natura.
Episodio razzista a Baveno - 2 Ottobre 2016 - 09:16
E' quello che denuncia Vladimiro Di Gregorio, Partito Comunista Italiano del VCO, riguardo quanto avvenuto ieri mattina al cimitero di Baveno dove ignoti hanno incollato dei giornali con foto dei migranti sulla lapide dei caduti.
I premi della VII edizione di Corto e Fieno - 20 Settembre 2016 - 09:16
"In tre giorni abbiamo fatto il giro del mondo, abbiamo composto un mosaico rurale fatto di storie, persone e luoghi. Abbiamo viaggiato qua e là grazie alla magia e il potere del cinema. Corto e Fieno continua a crescere: crescono gli spettatori, cresce il numero dei film presentati, cresce l'attenzione per un piccolo Festival che vuole dare spazio al mondo rurale, alla terra, al mare, ai loro frutti".
Corto e Fieno 2016 - 15 Settembre 2016 - 19:06
Corto e Fieno, ideato e promosso da Asilo Bianco, curato da Paola Fornara e Davide Vanotti, continua le sue esplorazioni e incursioni agricole e regala, attraverso le tante pellicole che vengono presentate nella tre giorni, sguardi su paesaggi e persone, vicini e lontani.
"Interpretazione di Marx" - 6 Settembre 2016 - 13:01
Il 6 e 7 settembre la nota filosofa ungherese Ágnes Heller sarà presente a Verbania, invitata dalla Sezione VCO della Società Filosofica Italiana, con la collaborazione dell’Associazione Culturale LetterAltura e il patrocinio del Comune di Verbania.
migranti - nei commenti
Tre fermi per spaccio - 12 Dicembre 2016 - 13:29
Non mi sembra....
Non mi sembra di aver mai visto se dicenti migranti sulla Piazza Rossa od agli incorci o nella metroplitana di Mosca.Chissà perchè.......
Tre fermi per spaccio - 9 Dicembre 2016 - 12:34
per Privatemail
Per favore non fare anche tu come Maurilio che su ogni cosa sta a spezzare il capello in 44!! Fottiamocene dela Nato e dell'ONU e di tutti sti organismi in cui per lo più si blatera e basta. Se l'Africa sta vivendo un periodo di guerre interne al loro continente non ce ne deve fregare un tubo! In tempi passati anche noi in Europa abbiamo avuto guerre ma mai abbiamo fatto migrazioni di massa e di comodo: siamo stati qui ed abiamo subito o ci siamo organizzati ed abbiamo reagito prendendo le armi contro chi abbiamo ritenuto essere l'oppressore. E' notizia ufficiale di ieri (SKAY TG 24) che l' 80% dei cosiddetti migranti in realtà non sono tali ma solo gente che vuole venire in Italia perchè sa benissmo che qui per loro, a confronto delle situazioni in cui vivono, è la terra del bengodi.Certo che il paese andrà sempre più in declino finanziario e morale: perchè non poniamo un ferreo stop,a sto punto con qualunque mezzo, anche con la forza, a quet'invasione di massa! Di problemi economici, politici, sociali e quant'altro in Italia ne bastano quelli nostri senza doverci sobbarcare anche quelli degli altri. Se non vogliamo soccombere un po' di sano egoismo è d'obbligo!
Tre fermi per spaccio - 9 Dicembre 2016 - 10:50
Re: Maurilio e il razzismo
Ciao lupusinfabula La puntualizzazione di Maurilio sul lavorare di più in Europa per tentare soluzioni, ed aggiungerei a livello internazionale, in organismi come la Nato ad esempio od ONU. Queste azioni potrebbero ridurre i flussi migratori, ma non nel breve, provocati con guerre militari ed economiche in Africa e Medioriente, ricordiamoci essere la "CAUSA" dell'enorme problema immigrazione, soluzioni in ambito nazionale devo essere franco, non ne vedo, sono tutti palliativi se vogliamo comportarci con umanità, se invece vogliamo perdere di umanità forse l'unica via è di evitare di andarli a prendere in acque internazionali o straniere, coscienti di far morire migliaia di persone, per ridurre, ma non di certo eliminare, il flusso dei migranti. Altra via è spendere i miliardi dell'accoglienza nei luoghi di partenza, ma non credo funzionerebbe, perchè da tutti gli altri stati si riverserebbero in massa su quelli dove pioverebbero miliardi, crendo lager ed un aumento insostenibile della popolazione, con conseguente migrazione. Detto questo tornerei all'argomento della notizia, ricordando a tutti che se il paese andrà sempre più in declino finanziario e morale, aspettiamoci di peggio, Verbania è ancora un'isola felice rispetto a buona parte dell'Italia, ma purtroppo la stupidità umana associata all'avidità, creano ingiustizie sociali sempre più gravi,e non si potrà avere altro che non sia delinquenza diffusa, ed una giungla dove vige la legge del più forte. Attenzione perchè coloro si credono i più forti, non è detto possano esserlo per sempre
Lega Nord sulla rivolta migranti - 6 Dicembre 2016 - 19:10
Re: per privatemail
Ciao lupusinfabula Rispetto il tuo pensiero in questo commento, e fa piacere scambiare pareri in modo pacato e costruttivo, di solito sui social si sbraita troppo. E vero credo nel progetto 5stelle ma non ciecamante,a mio avviso ha un limite temporale in cui può essere attuato,dopodichè sarebbe un occasione storica persa, e sono convinto sia un buon tentativo per cambiare la società,la mentalità, e far partecipare sempre più persone alla vita politica, che non vuol dire poltrone ed incarichi politici, ma una partecipazione attiva e consapevole alle problematiche della propria città e Paese. Potrei e dovrei aggiungere molto di più per esternare il mio pensiero, ma sarebbe noioso per troppi di voi. Mi limito a ribadire concetti già espressi in altri commenti riguardo all'immigrazione, la quale è l'effetto e non la causa, non mi stancherò mai di dirlo, e con il tuo commento mi dai un assist per il reddito di cittadinanza. Il migrante a mio avviso non ha queste grandi differenze tra economico e profugo, si parla di persone ridotte alla fame e senza prospettive,proprio dal profitto esasperato del capitale e del consumismo, si forse il migrante economico non è cosi patito, ma se resta ancora in patria lo diventerebbe. Questo mi fà pensare ad un parallelo con i nostri giovani, che vanno in cerca di un futuro all'estero. Il nostro paese non ha futuro se continua a perdere diritti meravigliosi invidiatoci da quasi tutto il mondo,nonostante siano in declino e sempre più inefficienti, quali la sanità pubblica, l'acqua pubblica, la previdenza, l'istruzione,case popolari (ormai una chimera l'epoca delle Fanfani),tutele per chi lavora (i lazzaroni vanno sempre condannati ed in qualche modo penalizzati nonchè educati) l'energia con fasce di tutela, il walfare in generale ecc ecc Questo declino che ha subito pesantemente la Grecia (non si parla più di Grecia?)Quì http://contropiano.org/news/internazionale-news/2016/09/29/tsipras-svende-la-grecia-084111 e Quì http://www.ilfattoquotidiano.it/2015/07/11/grecia-cosi-giornale-di-strada-shedia-sta-salvando-centinaia-di-persone-dallindigenza/393409/?pl_id=396590&pl_type=playlist Potrebbe essere il nostro futuro a breve, e dopo toccare con mano le difficoltà dei migranti che oggi accogliamo, ed essere noi l'uomo nero da cacciare. In questo contesto il reddito di cittadinanza "potrebbe"essere una soluzione ed un atto di giustizia sociale, a fronte di una ricchezza globale sempre in crescita e sempre più nelle mani di pochi, di una produttività del lavoro sempre più alta, e milioni di persone che non troveranno mai il lavoro, se non inventandosi ruoli burocratici che assillano tutti noi, un reddito di cittadinanza pagato dal profitto spregiudicato della finanza malata, ed improduttiva, e dal capitale che sfrutta le risorse che non gli appartengono arricchendosi in modo vergognoso per poi nascondere ed eludere i profitti, da società che con pochi dipendenti muovono miliardi di dollari per poi pagare le tasse in Irlanda come ad esempio Apple paga in tasse solo lo 0,005% del suo utile un metalmeccanico il 16%. http://agensir.it/europa/2016/09/07/multinazionali-fatturati-giganteschi-e-contributi-fiscali-ridotti-a-briciole-non-solo-apple/ Potremmo vivere dividendo la giornata di lavoro, tra più persone, diciamo si lavora solo 3 ore ciascuno, e lo stipendio,magari sommato ad un reddito di cittadinanza, dovrebbe essere sufficiente a mantenere una famiglia come accadeva negli anni del benessere, il padre di famiglia con la sua busta paga manteneva decentemente moglie e 2/3 figli. Forse dovremmo imparare anche ad accontentarci di più, e consumare meno rispettando il pianeta che abbiamo ricevuto in prestito. Ricordiamoci che possiamo cambiare la costituzione, come la legge elettorale, i partiti o movimenti,i politici, ma se le persone non cambiano, è inutile !!!!
"Consigli comunali bloccati" - 3 Dicembre 2016 - 09:20
Renato Brignone
Se le commissioni lavorano poco e male è ovvio che i consigli discutano più lentamente ( ad esempio :è da luglio che chiedo si parli di migranti in commissione) . Per rispondere alla domanda , i consiglieri sono 32 la maggioranza ora ne ha 19 (se non sbaglio)
Marchionini su Rete 4 a Verbania - VIDEO - 26 Novembre 2016 - 16:48
Condiserazioni...
Quello che spaventa è il fatto che chi dovrebbe garantire la nostra sicurezza, la nostra incolumità, la nostra tranquillità, in realtà sono più deboli di noi: io sono cresciuto (ma credo ognuno di noi) con la mentalità che le forze dell'ordine erano sinonimo di forza, di garanzia per il ripristino della legalità. Ma oggi improvvisamente e spaventosamente ci stiamo rendendo conto che neanche più loro possono niente, e qui dico la mia: la colpa è nostra, solo nostra, solo per colpa di quelle persone che in ogni modo si ostinano a non vedere la realtà com'è e che giustificano sempre tutto, dai migranti aggressivi ai nostri ragazzi ubriachi, ecc... ma perchè??? La gente che l'altra sera ha avuto il coraggio di presenziare davanti alla tv (e io li ringrazio personalemte) rappresentano quello che la gente pensa, anche se al momento a Verbania non sono successi gli eventi di Torino. Non bisogna aspettare che accada qualcosa per poi intervenire, quella gente non dovrebbe nemmeno essere su territorio italiano: provate voi benpensanti ad andare in Australia, negli Stati Uniti o in Canada e pretendere ciò che loro qui danno per scontato, non vi faranno neanche partire...e non sono per niente razzisti. Se poi qualcuno vuole gli effetti speciali, provate ad andare in Nigeria, lì sì che non scherzano, provare per credere, sono molto più seri di noi e anche lì non sono razzisti e anche lì non si entra come e quando si ha voglia. Per finire, non facciamo finta di non aver paura quando invece tutti li temiamo, loro non hanno nulla da perdere, noi sì...
Marchionini su Rete 4 a Verbania - VIDEO - 26 Novembre 2016 - 08:14
Re: Dopo tanto tempo..
Ciao info a parte che nessuno assale nessuno, io potrei anche darti ragione, se nel programma si fosse parlato del costo dei "migranti", ma si è parlato di altro! Si dice che a Verbania non si può più vivere, dai, siamo seri!! E comunque, vale sempre la domanda, trasmissioni e/o sceneggiate come quelle di giovedì sera, servono a risolvere il problema? Saluti Mauri
Cercasi volontari per spazzamento neve - 25 Novembre 2016 - 16:24
...ma avete letto bene cosa dice...
...ma avete letto bene cosa dice il comunicato, o il relativo manifesto? "...in casi eccezionali e per servizi specifici ....può essere utile affiancare alla Protezione Civile già impegnata dei volontari disponibili, ..." Può darsi che io non sia più in grado di comprendere bene la lingua italiana, ma si sta cercando la disponibilità di qualcuno, per evitare che in caso di nevicate improvvise e/o "eccezionali" possano intervenire, dopo le imprese appaltatrici e la protezione civile...migranti, disoccupazione e tutto il resto non c'entra nulla!! Saluti Maurilio
Cercasi volontari per spazzamento neve - 25 Novembre 2016 - 16:23
La sai l'ultima?
Mi pare , la fonte è attendibile , che I servizi sociali pagano pure le ore di palestra per i "nostri" migranti , i poveretti devo mantenersi in forma altrimenti si annoiano . Se la notizia fosse vera ( chi potrebbe confermarla e/o smentirla ? ) sarebbe assurda, vergognosa la richiesta di volontari per spalare la neve . Io la neve davanti a casa e ben oltre l'ho sempre spalata ma ora smetterlo di farlo ! Attendo conferme , saluti a tutti
Marchionini su Rete 4 a Verbania - VIDEO - 25 Novembre 2016 - 16:03
Re: gianluca
Dai Danilo Quaranta siamo a Verbania! Quella dell'altra sera è stata una buffonata, non cercare di difendere l'indifendibile! Questo non significa che non ci sia un problema migranti, problema che a Verbania è meno sentito che da altri parti e certamente non è in questo modo che lo si risolve! Il servizio è stato "disonesto", intellettualmente parlando, e sinceramene non capisco a chi possa essere utile. Porterà qualche decina di voti in più? Che, comunque, sarannoda dividere in più partiti, ma ne allontanerà molti altri, che vivendo a Verbania, sanno che la realtà è ben diversa da quella raccontata! Saluti Maurilio
Cercasi volontari per spazzamento neve - 25 Novembre 2016 - 13:22
Buona?
http://www.verbanonews.it/index.php/categorie/primo-piano/9503-la-proposta-pacificatrice-dei-5stelle-migranti-e-volontari-assieme-a-spalare-la-neve
Cercasi volontari per spazzamento neve - 25 Novembre 2016 - 13:22
Buona?
http://www.verbanonews.it/index.php/categorie/primo-piano/9503-la-proposta-pacificatrice-dei-5stelle-migranti-e-volontari-assieme-a-spalare-la-neve
Cercasi volontari per spazzamento neve - 25 Novembre 2016 - 10:07
migranti neve buonismo
Ho 54 anni e sono disoccupato, 16 mesi fa ho perso il lavoro perche l'impresa dove lavoravo ha chiuso. Dal mese prossimo non riceverò più il sussidio di disoccupazione di 730 euro mese perchè terminato periodo (con quelli pagavo acqua luce gas e cibo e poco abbigliamento).I migranti di Arizzano che vedo quotidiamente, è provato che sono solo in minima parte rifugiati col diritto di asilo, sono spesati completamente con telefonino e connessione internet compresa e si arriabbiano perche la pasta è scotta, si rivoltano contro chi li assiste, si rivoltano contro le forze dell'ordine, .... Altro che chiedergli la cortesia di proporsi per spalare la neve......Vedete un po voi se si può coninuare così ...
Cercasi volontari per spazzamento neve - 25 Novembre 2016 - 00:59
Il danno e la beffa...
Mi immagino la acena: Piazza Ranzoni, volonterosi volontari italiani armati di pale e scarponi che lavorano gratis per la collettività, per rendere sicuro il passaggio di pedoni e passeggini. Seduti ai bordi della piazza, migranti in abiti firmati alzano lo sguardo dal loro smartphone, navigando su wifi free, valutando il momento migliore per far ritorno nel centro di accoglienza senza inzaccheratsi troppo, l'ora del pasto si avvicina. Beh, da italiano ... meglio non esserci! 😉
PD sui fatti di Arizzano - 24 Novembre 2016 - 13:43
a casa
mandateli a casa loro, questa e' casa nostra e cosi', vorrei rimanesse senza buttare ancora soldi ( nostri, di tasse troppo salate ) per maggiore sicurezza, mantenimenti ed altro e, non venite a raccontare la " barzelletta " che sono soldi che l'Europa ci da per i migranti, sono quelli che NOI versiamo all'Europa e che nemmeno ci restituisce tutti! l'Europa non ci regala soldi ma ce ne ruba
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti