Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

migranti

Inserisci quello che vuoi cercare
migranti - nei post
Open Day Sacra Famiglia - 7 Settembre 2018 - 07:03
Sabato 8 settembre Fondazione Sacra Famiglia invita le famiglie di Intra e della provincia del Verbano-Cusio-Ossola a trascorrere una giornata insieme divertendosi con giochi, cibo e tanta musica.
“Il Matto 3 ovvero non sono stato io” - 30 Agosto 2018 - 19:06
Il Ruolo Terapeutico di Verbania organizza per venerdì 31 agosto alle 21 a Villa Olimpia a Verbania Pallanza lo spettacolo teatrale “Il Matto 3 ovvero non sono stato io” con Massimiliano Loizzi.
Servizio Civile: 1169 in Piemonte - 22 Agosto 2018 - 12:05
Nella tarda mattinata di ieri, 20 agosto, è stato pubblicato, dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, sul sito del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, il bando del Servizio Civile per la selezione dei volontari.
Allegro con Brio: Milano, via Padova - 7 Agosto 2018 - 15:03
Nei prossimi giorni continua la rassegna ‘Allegro con Brio’ nel parco di Villa Maioni a Verbania, con appuntamenti sia per gli adulti che per i bambini e le famiglie.
Mani Tese a Verbania - 2 Agosto 2018 - 09:16
"Quest’estate a Verbania Mani Tese propone la possibilità di costruire insieme una seconda vita! Una seconda vita di dignità e libertà per le persone".
Prosegue Allegro con Brio 2018 - 31 Luglio 2018 - 13:01
Nei prossimi giorni continua la rassegna ‘Allegro con Brio’ nel parco di Villa Maioni a Verbania, con appuntamenti sia per gli adulti che per i bambini e le famiglie.
Allegro con Brio 2018 al via - 30 Giugno 2018 - 10:23
Ridere e pensare sono due attività umane, solo umane, solo apparentemente distanti: non capita forse tutti i giorni che basti una battuta folgorante per vedere le cose sotto una luce nuova? Allegro con Brio è questo: divertimento e pensiero, spettacolo e occasione per conoscere cose nuove, sotto prospettive originali.
"No a tutti i razzismi" - 18 Marzo 2018 - 10:42
Venerdì 23 marzo presso la Sala polifunzionale di Cesara (VB) in occasione della Giornata Mondiale contro il Razzismo : NO A TUTTI I RAZZISMI - Letture e canti contro il razzismo, con il coro di migranti "Enfants du Monde Social Club".
Baveno: Eventi e Manifestazioni dal 17 al 25 marzo - 16 Marzo 2018 - 09:16
Eventi, e manifestazioni in programma a Baveno e dintorni dal 17 al 25 marzo.
Tutti i dati sulle Montagne italiane - 1 Febbraio 2018 - 18:06
E' stato presentato lunedì a Roma alla Camera dei Deputati il Rapporto Montagne Italia 2017, pubblicazione annuale della Fondazione Montagne Italia (costituita da Uncem e Federbim) giunto ormai alla terza edizione, per la redazione del quale la Fondazione si avvale dell'apporto di Caire e di Eures e anche quest'anno del sostegno di Edison.
M5S su Commissione "Politiche Sociali" - 23 Gennaio 2018 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante la Commissione "Politiche Sociali" svoltasi ieri sera.
Songa: migranti, solidarietà ai sindaci dei piccoli comuni - 22 Gennaio 2018 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Luigi Songa, portavoce di Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale per la Provincia del Verbano Cusio Ossola, riguardante le ultime notizie sui migranti.
Lega Nord: "Basta migranti" - 21 Gennaio 2018 - 09:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord Verbania, riguardante gli ultimi arrivi di profughi nel VCO, dopo l'insediamento di 20 persone a Miazzina.
migranti: riflessioni da Miazzina - 20 Gennaio 2018 - 18:36
Riceviamo e pubblichiamo, una nota con le riflessioni di Marco Regaldi consigliere comunale di Miazzina - capogruppo dei consiglieri di maggioranza del sindaco Viscardini Eugenio.
Notte Nazionale del Liceo Classico - Verbania - 11 Gennaio 2018 - 15:33
Venerdì 12 gennaio anche la nostra provincia vivrà per la prima volta l'esperienza della Notte Nazionale del Liceo Classico. A comunicare la notizia è la preside del Liceo Cavalieri di Verbania Chiara Barbé, che insieme a un gruppo di docenti si è cimentata nell'organizzazione dell'evento.
Metti una sera al cinema - L'ordine delle cose - 27 Novembre 2017 - 13:01
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 28 novembre 2017, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:30 proiezione di "L'ordine delle cose".
Metti una sera al cinema: al via la 29^ stagione - 8 Ottobre 2017 - 09:33
Tutto il il programma della 29^ edizione della Rassegna Cinematografica Metti una sera al cinema, che prenderà il via martedì 24 ottobre 2017.
“Reportage dai teatri di guerra e dalle rotte dei migranti - 29 Settembre 2017 - 11:27
Sabato 30 settembre 2017 alle ore 17.30 presso la sala esposizioni “Panizza”, Ghiffa l’officina di incisione e stampa in Ghiffa “Il Brunitoio” nell’ambito della mostra “ gioco e potere di Enrico Baj, propone “Reportage dai teatri di guerra e dalle rotte dei migranti”. Incontro con Paolo Siccardi.
LetterAltura presenta l’edizione 2017 - 13 Settembre 2017 - 08:01
Dal 14 al 17 settembre torna a Verbania Lago Maggiore LetterAltura, il “Festival di letteratura di montagna, viaggio, avventura” giunto all'undicesima edizione.
In 30.000 al Raduno dello Spazzacamino - Foto - 3 Settembre 2017 - 19:06
L'assalto dei 30.000: anche da New York per il Raduno Internazionale dello Spazzacamino. La 36esima edizione si avvicina alla conclusione: successo di pubblico per la grande sfilata. Domani diretta di RAI1 da Piazza Risorgimento e gran finale a Domodossola.
migranti - nei commenti
Montani replica al PD su bando periferie - 22 Settembre 2018 - 09:29
?
E allora ? Signor Montani pensa che i cittadini siano in grado ( visto che anche voi vi contraddite sempre) di verificare e capirci qualcosa di cosa è in realtà successo ? È il solito balletto di responsabilità , riversata sempre contro l'altro , poi intanto chi paga dei vostri giochetti siamo noi cittadini ! Altro che migranti ! Il vero problema siete voi politici , che ci girate come volete ,mentite anche davanti all'evidenza ! Parlo in plurale perchè non avendo una fede sfegatata ,con nessuno della vostra categoria ,non sono in grado di capire chi ha ragione . Lo ammetto e non me ne vergogno , perchè questo sentimento dovreste provarlo voi ! Intanto i lavori sono fermi , dopo anni che nessuno ha fatto niente, ora che la Stazione poteva essere una rappresentazione decorosa e dignitosa della nostra Provincia ! Grazie a tutti voi , a chi ha lottato per realizzare e a chi ha fatto di tutto per affossare .
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 16 Agosto 2018 - 06:58
Re: Re: Re: Re: Il razzismo
Ciao sportiva mente Non posso dire che hai torto. Infatti io non voto per ideologia ma come dici tu per qualcuno che dia risposte per le esigenze del momento. Ora. Ho sempre ritenuto i 5 stelle inadeguati e confermo. Per quanto riguarda la lega e la destra in generale la voto per immigrazione e sicurezza. Non per altro. Il Pd ha completamente sfasciato quel poco che rimaneva dell'amore per la patria e per gli italiani. Ministri e presidenti di camera e senato che giravano la faccia durante le sfilate delle nostre forze armate che disprezzano. Assoluta mancanza di strategie per combattere la tratta dei migranti. Totale disinteresse per l'ordine pubblico. Per me questo è grave. Non sono cose rimediabili ai miei occhi e per quanto vedo agli occhi di molti italiani. Va bene tutto quello che dici. Le incongruenze e le stupidaggini sono da tutte le parti. Ma il partito di Bossi non esiste più. Ora c'è un partito di massa che danno al 30 per cento e che ha intercettato il sentimento degli elettori schifati da forza italia e Pd. Con tutti i limiti che ha ora è il partito di massa come lo erano dc e PCI. Te l'ho detto. Non c'è una destra liberale seria da nessuna parte al mondo. E la sinistra si è suicidata perché ha mollato la gente che prima la votava cercando voti nella classe medio alta e nei nuovi cittadini stranieri non essendo in grado di dare risposte su nulla. I discorsi sul razzismo o sul politico xenofobo che si innamora della straniera mi interessano poco. Ti confesso che nella mia ignoranza avevo previsto questo momento. Dai tempi dell'omicidio Reggiani e poi degli sbarchi inarrestabili ho pensato che le persone normali ad un certo punto avrebbero detto basta. Poi con gli ultimi governi e con l'imposizione di pensieri assurdi come chiamare i genitori uno e due o sputare in faccia alle forze dell'ordine ho capito che tutto finalmente stava cambiando. Poi l'omicidio di Pamela è stata la goccia. Era più importante il ragazzo svitato che aveva inopinatamente sparato a stranieri che una ragazza violentata e fatta a pezzi da mafiosi nigeriani. E poi la manifestazione antirazzista....è stato scioccante vedere questa gentaglia manifestare per una cosa e ignorare l'altra. Il fondo del fondo. E a Macerata e sai chi è di quel paese. la lega ha preso il 20. Leu il 3. Io sono nostalgico della cortina di ferro e dei blocchi contrapposti. C'era maggiore sicurezza dettata dalla paura dell'altro. Oggi dobbiamo tornare a questo. Si. È con la paura che si sopravvive. Non con l'apertura delle porte al nemico. Abbattere tutti i muri e pensare che siamo tutti fratelli è un errore imperdonabile. Noi siamo diventati tutti agnelli. Chi arriva da noi è agnello travestito da lupo. Ora. O ridiventiamo lupi o soccombiamo. Con il voto forse le persone hanno fatto capire di non essere disposte a fare gli agnellini sacrificali.
Forza Italia critica sulla chiusura SS34 per lavori - 29 Luglio 2018 - 11:00
libertà di delirio
siamo tutti per la libertà di espressione,e io personalmente sono per lasciare libertà assoluta a chi scrive senza alcuna censura. su questo sito vige però un curioso criterio di censura,che si occupa solo della forma e non della sostanza,per cui dei vecchi nostalgici razzisti possono delirare di cani meglio dei migranti,altri che spiegano che la vita dei cani vale zero,e più in generale parlare con toni vergognosi di razze,migranti,rom e tutto il consuento armamentario carico di odio. commenti grondanti bava,con una cattiveria e un tasso di razzismo veramente impressionanti,che per i curiosi censori di questo sito vanno bene così come sono. e se uno si permette di rispondere a tono scatta l'inesorabile taglio. la sensazione sempre maggiore è che qui su VBN la censura non risponda a criteri oggettivi (temi,parole) ma soggettivi (sono d'accordo,non censuro. non sono d'accordo,taglio) che poco si addicono a una ,seppur piccolissima e su base volontaria,ma pur sempre testata giornalistica. il dubbio credo non sia solo mio,e il fatto che ormai i commentatori si siano ridotti a 5/6 dovrebbe farvi riflettere. poi oh,contenti voi contenti tutti.
Forza Italia critica sulla chiusura SS34 per lavori - 28 Luglio 2018 - 20:10
Cani
Caro Robi ecco un argomento che ci divide:i cani. Proprioin questi giorni sto affrontando un problema sanitario con uno dei miei tre cani. E' una questione non da poco che mi costerà pure parecchio: pazienza, per il mio cane sono disposto a rinunciare alle ferie, perchè a me interessa molto più la salute del mio cane che dieci barconi di migranti in mezzo al mare. Ergo, se anche in politica c'è qualcuno che si interessa più al benessere anmale che a quello degli invasori io starò sempre con lui ( o lei).
Chiamparino su referendum passaggio alla Lombardia - 17 Luglio 2018 - 07:58
Doppia nausea !
Siete capaci solo di offendere e siete ossessionati dai migranti e un tempo forse dai meridionali ! Voi non vivete bene se non spargete veleno su qualcuno e non avete rispetto nemmeno dei bambini morti ,visto che deridete le magliette rosse che a loro sono riferite ! Credo che se avere cuore è da compatire , compatitemi pure ne vado orgogliosa! L'argomento era il referendum, ma lupus....ha voluto vomitare ancora una volta su argomenti a dir poco vergognosi , non certo per l'argomento in sè , ma per il modo arrogante e odioso con cui li tratta . Caro Robi ci sono cose che vanno oltre il voto sono dei valori che avete dimenticato e avete trovato invece chi rappresenta molto bene ciò che siete e provate e il vostro linguaggio volgare, aggressivo , a tratti disumano ha vinto ! Non è la prima volta che vince , la storia si ripete all'infinito perchè certi sentimenti sono nell'essere umano poco evoluto. Siete così poveri di umanità da essere incapaci di andare oltre gli slogan, ma così era e ancora è , la mediocrità del male !
Chiamparino su referendum passaggio alla Lombardia - 16 Luglio 2018 - 16:09
Fatti e non chiacchiere
Gentile signora Burgoni non vorrei nausearla ancora una volta, ma mi è venuto un dubbio che solo Lei può chiarirmi: io cosa ne penso dei migranti e dell'accoglienza lo già detto e lo ribadisco; lei, che invece ne è paladina, di grazia, può far sapere a me ed agli altri lettori quanti ne ha accolti o ne sta accogliendo a casa sua? O appartiene forse anche Lei a quei sinistri del "Vorrei tanto ma casa mia è piccola e non ho spazio"?
Chiamparino su referendum passaggio alla Lombardia - 13 Luglio 2018 - 20:17
Non ho parlato....
Non ho parlato, almeno questa volta di "comunismo" nel mio ultimo intervento, ma basta leggere la cronaca quotidiana per venire a conoscenza di prodezze provenienti da Romania, Bulgaria, Ucraina,ecc e questi sono innegabilmente ex paesi dell'est.Ripeto, purtroppo, alcuni essi sono stati ammessi nella UE anche se ben poco hanno a che spartire con i paesi fondatori della UE.E se Polonia, Ungheria, Slovacchia ed altri non vogliono i migranti non posso che condividerli ed essere al loro fianco. Mi auguro che l'Italia si comporti come loro e si ponga fine a ll'invasione, con le buone ma se serve anche con le cattive,di "risorse che ci pagheranno le pensioni": grazie, facciamo da soli.
Chiamparino su referendum passaggio alla Lombardia - 13 Luglio 2018 - 15:09
Re: Se però....
Ciao lupusinfabula tutto condivisibile, però, in base all'accordo di Visegrad, ironia della sorte, proprio quattro di quei Paesi (Polonia, Ungheria, Slovacchia e Repubblica Ceca), non vogliono i migranti.... Non credo che la questione riguardi il comunismo, visto che anche in molti Paesi dell'America latina, per anni guidati da dittature di destra (piano condor, nel quale alcune fra le nazioni coinvolte furono Cile, Argentina, Bolivia, Brasile, Perù, Paraguay e Uruguay), la criminalità violenta e la corruzione la fanno ancora da padrona, alla grande, direi.
Montani: Presidente Lombardia favorevole al passaggio del VCO - 7 Luglio 2018 - 13:09
La possibilità
La possibikità che si crea per certi datori di lavoro di poter pagare meno la manodopera non italiana, crea uno scompenso sfavorevole agli italiani che non possono accettare certi compensi perchè in Italia la vita è molto più cara che altrove; una sorta di sleale concorrenza insomma, con da una parte datori di lavori che lucrano sui migranti e migranti che accettano compensi che gli italiani non potrebbero accettare perchè insufficienti per il costo della vita italiano; una ragione in più per non farli venire. Se poi aggiungiamo che comunque pesano sulle casse del nostro erario, ad esempio per la sanità, bisogna sfatare il mito che questo sono "risorse" e che costoro sono quelli che ci pagheranno le pensioni come vuole la favoletta raccontata dalla sinistra e dai soliti che vogliono l'accoglienza se nza se e senza ma ma sempre..... a casa d'altri.
Montani: Presidente Lombardia favorevole al passaggio del VCO - 3 Luglio 2018 - 19:49
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: migranti, Lombardi
Ciao paolino dovresti prendere appuntamento da quello bravo insieme ad Arroyo, magari vi sconta la parcella a) il paolino che oggi scrive, è lo stesso paolino che qualche mese fa mi sfidava a trovare italiani disposti a lavorare in un cantiere nautico?? b) la trattativa che ho fatto io col mio datore di lavoro s'è trasformata in un contratto di lavoro con buste paghe timbrate dall'INAIL e con pagamento a mezzo bonifico bancario. Anche quando prendevo 6,81 euro l'ora lorde (o forse 6,18 ora non ricordo bene) avevo sempre una busta paga regolare e un pagamento tracciato. Se purtroppo c'è la possibilità di assumere chiunque nel mondo e non solo gli italiani, è evidente che il potere di trattare degli italiani lavoratori è scarso ma se i datori di lavoro fossero obbligati ad assumere solo italiani allora non avrebbero più il coltello dalla parte del manico
Montani: Presidente Lombardia favorevole al passaggio del VCO - 3 Luglio 2018 - 17:22
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: migranti, Lombardia:e
Ciao Hans Axel Von Fersen a) mai detto che gli italiani non vogliono fare certi lavori. lo pensi tu,ma non puoi dirlo perchè se no cade il teorema che la colpa è degli stranieri. b) la trattativa sulla retribuzione oraria c'è. su Marte. qui sulla terra,il contratto è quello. se tratti,come dici tu,non sei in regola. quando tornerai sulla terra e vorrai parlare seriamente di questi argomenti,sarai il benvenuto. se invece vuoi seguitare a buttare tutto in vacca fallo pure da solo.
Montani: Presidente Lombardia favorevole al passaggio del VCO - 3 Luglio 2018 - 10:45
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: migranti, Lombardia:e
Ciao Hans Axel Von Fersen purtroppo, come in passato anche nel presente, ci sono sia italiani che stranieri assunti in nero o sottopagati. Credo che un ruolo fondamentale, nel peggiorare la situazione, abbia anche avuto una certa deriva comunitaria, con direttive capestro, senza dimenticare il cambio scellerato lira/euro, già per noi penalizzante in partenza, poi diventato, con la complicità anche degli organi di controllo e politici nostrani, nessuno escluso, di fatto 1/1! Conseguenza logica: prima s'è impoverita la classe media che vive di stipendio fisso, poi, a ruota, anche tutte le altre.....
Montani: Presidente Lombardia favorevole al passaggio del VCO - 3 Luglio 2018 - 10:01
Re: Re: Re: Re: Re: Re: migranti, Lombardia:e luce
Ciao SINISTRO Ai datori di lavoro no perché possono assumere chiunque nel mondo si accontenti del meno possibile, ai lavoratori italiani sicuramente sì. Dopotutto se tu dovessi assumere una persona per una certa mansione cosa ti frega chi lo fa, ti frega solo che ti costi il meno possibile
Montani: Presidente Lombardia favorevole al passaggio del VCO - 3 Luglio 2018 - 09:56
Re: Re: Re: Re: Re: Re: migranti, Lombardia:e luce
Ciao paolino sei astratto dal mondo reale del lavoro. i contratti saranno uguali ma la paga oraria è libera, se devo assumere un giardiniere e un italiano diciamo che per meno di 1.200 euro non viene perché dovrebbe tentare di mantenere dignitosamente una famiglia, un pakistano con 1.000 euro farebbe i salti di gioia perché con 500 euro mantiene 2 famiglie in Pakistan. Se ci fossero 3 proprietarie di ville e solo 2 giardinieri questi ultimi dovrebbero lottare per avere il giardiniere personale offrendo condizioni migliori. I due che assumono avranno il giardino curato, il terzo si attacca al tram, Oggi non hanno alcun problema perché tutti e 3 assumono un pakistano con lo stipendio base. Ma continua a credere che gli italiani non vogliono più fare certi lavori.
Montani: Presidente Lombardia favorevole al passaggio del VCO - 3 Luglio 2018 - 08:57
Re: Re: Re: Re: Re: migranti, Lombardia:e luce, ga
Ciao Hans Axel Von Fersen appunto, i datori di lavoro ne hanno approfittato a mani basse: e quindi pensi che per loro sarebbe conveniente tornare indietro? Altro che virtuosismi.... A parte che certi lavori li fanno anche gli italiani, anzi ora iniziano a rifarli (agricoltura, servizi alla persona), semplicemente perché non trovano di meglio, e devi pur vivere onestamente, o comunque sopravvivere. Non siamo più nel dopoguerra, con sottoccupazione e poi piena occupazione.
Montani: Presidente Lombardia favorevole al passaggio del VCO - 3 Luglio 2018 - 08:22
Re: Re: Re: Re: Re: migranti, Lombardia:e luce, ga
Ciao Hans Axel Von Fersen idee un po' confuse. chiunque assume,se lo fa in regola,lo fa con contratti che sono identici per italiani e stranieri. il problema non è quindi di remunerazioni più basse e concorrenziali per gli stranieri a scapito degli italiani. altra cosa è il lavoro nero,dove è verissimo che gli stranieri vengono pagati meno. ma qui si parla di reati,non so se è chiaro. quanto all'equazione via gli immigrati=asta virtuosa per assumere italiani ,che di colpo si troverebbero a scegliersi lavoro e stipendio,siamo oltre la fantascienza! parlare di queste cose è doveroso,purchè lo si faccia con buonsenso,dire queste fesserie gigantesche serve solo a fomentare istinti pericolosi.
Montani: Presidente Lombardia favorevole al passaggio del VCO - 2 Luglio 2018 - 17:03
Re: Re: Re: Re: migranti, Lombardia:e luce, gas?
Ciao SINISTRO Non li fanno perché sono diventati lavori da immigrati quindi sottopagati. I lavori umili gli italiani li fanno (tutti gli operatori ecologici sono italiani). Appunto finché non c’è stata immigrazione (chiamala fuga dall’est, barconi, permessi regolari, ricongiungimento familiare) c’era lavoro e ben pagato. Si trattava al rialzo, oggi si tratta al ribasso perché ci sono più lavoratori che posti di lavoro. Un datore di lavoro può assumere regolarmente chiunque abiti nel mondo e farlo entrare regolarmente in Italia a scapito di tutti i lavoratori e disoccupati italiani
Montani: Presidente Lombardia favorevole al passaggio del VCO - 2 Luglio 2018 - 15:14
Re: Re: Re: migranti, Lombardia:e luce, gas?
Ciao Hans Axel Von Fersen non credo: certi lavori gli italiani non li faranno mai, per non parlare del connubio evasione fiscale/lavoro nero, sommerso. Inoltre già 20 anni fa, e anche prima, avevamo il problema della fuga di popolazione dai paesi ex comunisti verso occidente.
Montani: Presidente Lombardia favorevole al passaggio del VCO - 2 Luglio 2018 - 14:05
Re: Re: migranti, Lombardia:e luce, gas?
Ciao SINISTRO Se non ci fossero gli immigrati, ci sarebbe una gara virtuosa tra i datori di lavoro per assumere come accadeva 20 anni fa
Montani: Presidente Lombardia favorevole al passaggio del VCO - 2 Luglio 2018 - 09:07
Re: migranti, Lombardia:e luce, gas?
Ciao Romeo ora il problema urgente è l'immigrazione: per il resto, tipo lavoro e occupazione in generale, si può tranquillamente attendere, a partire dal 2019, preferibilmente.....
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti