Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

mistero

Inserisci quello che vuoi cercare
mistero - nei post
Un Paese a Sei Corde con Ugo Dighero - 14 Settembre 2018 - 12:34
Sabato 15 settembre 2018 a Omegna presso Santa Marta in Via F. Cavallotti, 28, alle ore 21.45, si terrà lo spettacolo gratuito di Ugo Dighero, Christian Lavernier.
Serata con le sigle dei cartoni - 14 Giugno 2018 - 11:04
Venerdì 15 giugno 2018, alle ore 21.00, presso il Teatro Sant'Anna si terrà una serata dedicata alle sigle dei cartoni animati.
Letture filosofiche: La stanza del Vescovo - 4 Giugno 2018 - 09:33
La società filosofica Italiana sez VCO propone martedì 5 giugno alle ore 21.00, presso la Biblioteca Comunale di Baveno per il ciclo Letture filosofiche propone La stanza del Vescovo di Piero Chiara.
Lakescapes: Ugo Dighero "Ma mai nessuno la baciò sulla bocca" - 11 Maggio 2018 - 15:03
Sabato 12 maggio alla Società operaia per la rassegna Lakescapes curata da Accademia dei Folli, Ugo Dighero – ex membro dei Broncoviz con Maurizio Crozza e noto al grande pubblico per il ruolo di Giulio Pittaluga nella serie Un medico in famiglia - è protagonista del nuovo appuntamento di Lakescapes, rassegna del teatro diffuso del Lago Maggiore curata da Accademia dei Folli.
Presentata la Fabbrica di Carta 2018 - 18 Aprile 2018 - 13:01
La 21a edizione de La Fabbrica di Carta è dedicata al giallo-nero italiano: ospiti speciali Bruno Gambarotta e Alice Basso Dal 20 aprile al 1 maggio al Salone del Libro del Verbano-Cusio-Ossola in programma incontri, mostre e presentazioni a tema
Fabbrica di Carta 2018 dedicata al giallo-nero italiano - 2 Aprile 2018 - 12:05
Il giro di boa dello scorso anno, con la ventesima edizione, ha confermato il forte legame della Fabbrica di Carta, il Salone del Libro degli autori ed editori del Verbano Cusio Ossola organizzato dall'Associazione Libriamoci – Editori e Librai del VCO, con il territorio dell'Alto Piemonte, richiamando 10.000 visitatori nei 10 giorni di apertura.
Letture filosofiche: L’ordine del tempo - 6 Marzo 2018 - 18:06
La società filosofica Italiana sez VCO propone mercoledì 7 marzo alle ore 20.00, presso la Biblioteca Civica “P. Ceretti” di Verbania per il ciclo Letture filosofiche – “Lo spazio bianco” propone Carlo Rovelli – L’ordine del tempo.
Il violino nero e la sua musica del mistero - 19 Febbraio 2018 - 19:06
Il primo appuntamento della stagione 2018 con l'Associazione Culturale Mario Ruminelli è per martedì 20 febbraio; protagonista d’eccezione il Violino Nero, le cui note risuoneranno dalle ore 21 in Collegiata.
Nuova stagione di Lakescapes – il teatro diffuso del Lago - 11 Febbraio 2018 - 13:01
I comuni di Meina, Lesa, Stresa, Baveno, Castelletto sopra Ticino e Dormelletto, insieme alla Compagnia di musica-teatro Accademia dei Folli presentano la Stagione 2018 di Lakescapes - teatro diffuso del lago, una vera e propria rassegna con 23 appuntamenti tra febbraio e dicembre dislocati su tutto il territorio del Lago Maggiore.
Concerto dei Xilo Ensemble - 26 Gennaio 2018 - 12:39
In Verbania Intra, Sabato 27 gennaio 2018 alle ore17.30, in occasione del Giorno della Memoria, avrà luogo il primo concerto promosso da Atelier Mazzola presso la sede della S.O.M.S. (Società Operaia Mutuo Soccorso) nello storico Palazzo Peretti.
Mostra fotografica Aiazzi-Majno prolungata - 18 Gennaio 2018 - 15:03
Dato il successo dell’iniziativa, il Museo del Paesaggio ha deciso di prorogare la mostra fotografica, allestita presso la sua sede di Palazzo Viani Dugnani, fino a domenica 11 febbraio 2018.
Lakescapes ospita l'orchestra Camerata Ducale - 15 Dicembre 2017 - 14:33
Per l'ultimo appuntamento della stagione Lakescapes, la rassegna culturale del Lago Maggiore, ospita l'orchestra Camerata Ducale che propone Le violon noir sabato 16 dicembre a Meina.
"Il Natale dei semplici" - 8 Dicembre 2017 - 13:01
Sabato 9 dicembre 2017, alle ore 21.00, presso il Nuovo Teatro di Cannobio, si terrà Concerto narrante accompagnato dalla proiezione di immagini di presepi, natività e statuine, "Il Natale dei semplici".
Mostra fotografica Aiazzi-Majno - 24 Novembre 2017 - 19:06
In occasione della mostra della Camelia e dei Giardini d’inverno 2017, il Museo del Paesaggio – in collaborazione con MIA PHOTO FAIR di Milano – propone una doppia mostra fotografica. Protagonista degli scatti di Niccolò Aiazzi e Giorgio Majno è il paesaggio rappresentato nella sua potenza.
Presentazione con Cristina Caboni - 13 Ottobre 2017 - 10:23
Sabato 14 ottobre, alle ore 18:00, presso la Libreria Alberti di Verbania, si terrà la presentazione del libro: La rilegatrice di storie perdute, di Cristina Caboni. Dialogherà con l’autrice: Manuela Colla.
Una fiaccolata nei boschi di Soriso e il mistero del "répit" - 5 Settembre 2017 - 16:28
Sabato 9 settembre alle ore 20:30. All'arrivo della processione all'interno della chiesa della Gelata una guida illustrerà le storie legate al santuario e la miracolo del ritorno alla vita animate dal concerto del violinista Leonardo Bessi.
Mostra “Disegni e Guaches” - 8 Luglio 2017 - 17:10
Domenica 9 luglio 2017 alle ore 18.00 presso la Sala Esposizioni Panizza di Ghiffa, l’Officina di Incisione e Stampa in Ghiffa il Brunitoio, inaugura la mostra “Disegni e Guaches” di Raffaele Capuana a cura di Paolo Pocchini. Testo e presentazione di Giorgio Seveso.
Delitti di Lago vol. 3 - doppio appuntamento - 9 Giugno 2017 - 11:27
Doppio appuntamento il prossimo fine settimana con l'antologia di racconti gialli ambientati sui laghi curata da Ambretta Sampietro e edita da Morellini Editore.
Al Teatro il Chiostro il Quartetto Ariel - 24 Maggio 2017 - 13:01
Giovedì 25 maggio ore 21.00 il Quartetto Ariel eseguirà di MOZART il Quartetto KV387 – di J. WIDMANN 3 Quartetto la Caccia – di BEETHOVEN Quartetto op.132 grande capolavoro contenente ‘Ringraziamento per la guarigione’.
Lega Nord su fusione Verbania Cossogno - 28 Aprile 2017 - 17:11
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord Verbania, riguardante la fusione tra i comuni di Verbania e Cossogno e l'incontro tenutosi alcuni giorni fa.
mistero - nei commenti
Carabinieri arrestano parcheggiatore abusivo - 2 Luglio 2018 - 08:59
Re: Re: Le balle di Renzi e chi lavora onestamente
Ciao paolino chissà, forse dal reddito di cittadinanza del 2019, oppure dalle quattordicesime attuali? Il mistero s'infittisce...
Presentazione Giro Rosa 2018 - 10 Aprile 2018 - 14:25
Sempre qui....
Non si capisce come mai il Giro femminile sia sempre da noi..... mistero....
Ordinanza contro i botti - 2 Gennaio 2018 - 17:29
Certo che....
Certo che a partire dai botti per finire col papa ce ne vuole, ma noi, tutti insieme e senza grande sforzo ci siamo riusciti. La cosa in fondo mi piace e diverte sempre più avendo anche quel pizzico di mistero per cui non sia chi sta dietro ai vari pseudonimi da noi scelti.Contrariamente a quanto pensano altri, questa forma di anonomato in fondo ci permette di scambiarci idee in modo franco, talora rude, al limite dell'insulto, ma senza farci influenzare l'un l'altro dal sapere chi è in realtà Paolini, Sinistro, Privatemail, Lady, Roby e molti altri, cosa fanno nella vita, come si vestono o come si pettinano. Come su un ipotetico ring verbale a votle si danno, a volte si prendono come in un qualsiasi altro sport. Conitnuiamo così: in fondo non facciamo male a nessuno e neppure a noi stessi, ....anzi, lo scambio di idee è sempre un arricchimento interiore e vicendevolmente personale.
Lettera Aperta sul tema Sicurezza - 23 Agosto 2016 - 21:23
Re: ENNESIMO SCIVOLONE...
Ciao SINISTRO meglio la foto su "La Stampa"? (http://www.lastampa.it/2016/08/22/edizioni/verbania/cronaca/serve-un-piano-regolatore-territoriale-per-suddividere-la-presenza-di-profughi-egTMulaBysngpkZdtlRdWO/pagina.html) Ma perchè le si da tutto questo spazio? Mah, mistero... Saluti Maurilio
Emma Morano oggi è la più anziana al mondo - 14 Maggio 2016 - 10:23
Re: Perplesso sulla sua dieta
Ciao Giovanni% ho avuto un esempio molto vicino,la nonna Vittoria. ha vissuto fino a 107 anni,da sola e completamente autosufficiente fino all'ultimo. mangiava solo carne macinata e uova,tutto fritto nel burro "bello scuro se non non sa di niente",e l'insalata "la mangiano le capre,e io non sono una capra!",contro qualsiasi indicazione dei medici,senza aver mai nulla. mistero!
Forno crematorio: "perchè non andremo a votare" - 9 Aprile 2016 - 21:02
Re: Re: Re: addirittura!
Caro paolino Fammi capire, che nesso c'è tra la frase "se hai qualcosa di serio da dire lo dici" e la frase "altrimenti stai solo millantando cose non vere"? Non capisco cosa avrei millantato? Mi sono anche preso la briga di verificare il significato del verbo millantare, cioè "Vantare cose non vere o comunque esagerate", ma ancora non capisco di cosa mi sarei vantato? Quali cose non vere avrei detto? Mah, mistero!!!! Saluti Maurilio
Centro eventi IL Maggiore. Dal nulla costruito un progetto di gestione - 18 Marzo 2016 - 14:31
insiste il sinistro e non spiega
appunto, perchè famigerata? (dal dizionario italiano sinonimi e contrati Treccani: famigerato = che gode di pessima fama, malfamato - contrario = apprezzato, reputato, rispettato) Ha scritto sì o no "famigerata"? Non capisco quale sibilla lei si augura che non sia ad aspettarla (se si riferisce a me, può stare tranquillo) Il dare del tu perchè siamo in democrazia è privo di significato) Si può essere in democrazia e dare del Voi come si usa fare ancora oggi in certe bellissime zone dell'Italia. Dare del "lei" non significa stare sul piedistallo e guardare gli altri dal'alto in basso. E' una forma di cortesia. Giustamente lei dice: il rispetto, prima di pretenderlo, bisogna darlo, non bisogna offendere. Allora mi spieghi: perchè scrive esattamente il contrario di ciò che afferma? In quanto alle minacce: si sente minacciato perchè ho scritto che l'ingiuria è punibile? Suvvia, pensa veramente che sia così fessacchiotta da intraprendere azioni che porterebbero a dover pagare laute parcelle a qualche avvocato azzeccagarbugli? In quanto "all'imparare ad accettare il dissenso"....proprio lei lo dice? Rimango comunque in attesa di conoscere analiticamente e dettagliatamente.....perchè sono famigerata! Per stemperare un pò gli animi e fare magari una risata: chissà perchè le Assicurazioni (e forse anche altri) quando si riferiscono ad incidenti o inconvenienti.......scrivono ad esempio "in relazione al sinistro occorso...." e non scrivono "destro"? Mah! mistero!
Zacchera : "i misteri del CEM" - 15 Marzo 2016 - 12:13
A proposito di misteri...
...rimane ancora un mistero il perché Zacchera si sia dimesso e rimane sempre un mistero non svelato le famose "dichiarazioni" che avrebbero sconvolto la politica, almeno a livello locale, che Zacchera aveva annunciato. Questo l'ho scritto per rubare il commento a Paolino. Nel merito dell'intervento completo, mi piace far notare che se il limite, per non indire gara, è di 40.000 + IVA, l'incarico alla dott.ssa Nora Guazzotti è di euro 46.360 (immagino IVA inclusa), importo che "accarezza" questo limite
Registro testamento biologico: "Lettera aperta per la vita" - 21 Febbraio 2016 - 20:03
testamento?
Gentile Lady Oscar, mi congratulo per il rispetto per le volontà del papà. Mi dispiace che il papà, come altri malati, non abbia potuto accedere a terapie del dolore (mi pare di capire che di questo si tratti, ma non conoscendovi non posso esserne certa). Ho finito da poco, purtroppo, di occuparmi insieme alla mia famiglia della mia anziana mammetta. So per esperienza che cosa significhi chiedersi "a che cosa serve questa sofferenza". Ma non è evitando la sofferenza che si sta meglio. La sofferenza fa parte della vita, è un mistero, come la vita stessa è un mistero. E' mistero anche come un fisico a un certo punto rifiuti le cure, persino l'alimentazione e l'idratazione, in modo naturale. Ma non siamo padroni di questo mistero, nessuno ne è padrone, a prescindere dalle convinzioni personali.
Colombo su nomina direttore artistico "Il Maggiore" - 10 Febbraio 2016 - 15:25
intervento puntuale e doveroso
Colombo è persona estremamente pacata e restia alla polemica. Non avrei commentato comunque, se non avessi letto oggi su eco risveglio le considerazioni fatta anche dall'assessore Vallone: «I contatti delle ultime settimane con il Coccia di Novara non sono un mistero ma sono stati portati avanti autonomamente dal sindaco, io non ho partecipato»... insomma , nessuno riesce a sapere nulla, manco la giunta! Se non è un problema questo?
Finte telefonate ENEL - 28 Gennaio 2016 - 06:31
Telefonate x energia
Siccome non è un mistero quale sia il nome della società che da mandato ai call center di effettuare queste chiamate con la solita tiritera, come mai il colosso Enel non si tutela e prende provvedimenti? Se a tutt'oggi questi continuano imperterriti e impuniti a rompere con queste telefonate/truffa, non pensate che ci possa essere una sorta di tacito accordo tra aziende? in sostanza mangiano poi tutti! LORO.
Fronte Nazionale su fatti di Colonia - 10 Gennaio 2016 - 15:05
Non capisco...
Non capisco per quale motivo, in un "anonimo" capoluogo ci provincia del nord Piemonte gli esponenti locali di un partito che, a livello nazionale, varrà si e no l'1%, debbano emettere un comunicato stampa per condannare i fatti accaduti nella capitale della Renania Settentrionale-Westfalia??? Fatti, peraltro, su cui non si è ancora fatta piena luce! mistero! Saluti Maurilio
Giro d'Italia: esposto alla Corte dei Conti - 26 Novembre 2015 - 16:01
tutti benaltristi
...comunque sia, si pensi ciò che si vuole, ma i conti del giro d'Italia rimangono un mistero, mentre sono ben note le spese "utilissime" per i frontalieri con le ali (50'000€) per la roggia (35'000€) per casa ceretti (230'000€) per il CEM (1'000€ /giorno e non sappiamo per cosa)...ecc. ecc.
Hashish, guida in stato di ebrezza e infrazioni al codice della strada - 26 Maggio 2015 - 18:13
...forse c'è di meglio da fare........
Il senso dell'oggetto "forse c'è di meglio da fare" e proprio quello di riportare e risvegliare la comunità cercando di essere vicino ai giovani ed al loro divertimento...ma il comune di verbania forse ha qualche svista. Ed ecco x rinfrescargli la memoria, allego alcune foto dell'unica PISCINA COMUNALE ESTERNA che abbiamo in città. L'apertura come tutti gli anni era prevista x la prima settimana di giugno...ma nessuno sembra avere idea quando sarà...men che meno l'impresa edile che gestisce o dovrebbe gestire i lavori di ristrutturazione e nuova pavimentazione dell'aria adiacente le vasche esterne. Ma i bambini dei centri estivi dove andranno quest'anno e gli utenti che come la sottoscritta hanno pagato un abbonamento annuale e i pochi mesi estivi vorrebbero usufruire della stessa anche all'aria aperta? ...ma....mistero....!!!...........
Storia locale: un quesito su Francesco Simonetta - 9 Febbraio 2015 - 15:53
mistero locale
In effetti è una vicenda misteriosa in quanto è molto strano che questa volontà venga impressa in una pubblica lapide e per giunta in un tono molto evidenziato. Il NON VOLLE è scritto con i caratteri più grandi come il nome di GARIBALDI.
Centrodestra Verbania sul registro coppie di fatto - 24 Gennaio 2015 - 14:55
Condizionamenti !
Quando comprenderemo che nessuno in questa vita ( un vero mistero ) , ha il diritto di decidere cosa e'giusto e cosa e'sbagliato ! Ci sono delle regole per il buon vivere civile , ognuno deve fare il suo dovere . Ma per il resto basta intromissioni nella vita privata degli altri , nei loro amori , anche se per noi è difficile comprendere . Se il nostro comune , prende atto e scrive su un registro che una coppia dello stesso sesso e'sposata in un altro stato , ditemi voi che disturbo può darmi , che problema può crearmi ! Nessuno , io continuerò ad amare chi voglio , a farmi una famiglia e avere figli .
Frana SS34: chiusa a tempo indeterminato - Navette - FOTO - 16 Gennaio 2015 - 01:50
Nuova frana
In effetti sta' diventando un po' una farsa,oltre che un enorme pericolo per chi vi passa quotidianamente e non solo i sig nori frontalieri.L'Italia è piena di disastri dovuti a incuria da parte degli addetti ai lavori anche se le calamita' naturali so no imprevediblii,e anche se ci si mette tutta la tecnologia del mondo se devono succedere succedono.Poi iniziano le polemiche"è colpa tua è colpa mia!"Non vorrei fare mi disfattista"ma chi ci dice che anche una futura galleria a monte non possa crollare e magari un domani vorremmo ritornare sulla statale 34?In quanto a quel signore o chi esso sia,che dice"Son tutti pecoroni?Intanto in Svizzera ridono.A parte che in Svizzera non ridono affatto,ma se anche lo facessero avvrebbero gia'di loro da ridere e non da oggi.Per il resto puoi sempre incominciare tu;scendi in piazza con un megafo no e dai del coglione s tutti,e chiss',magari se non ti prendono a calci prima,,fai svegliare il can che dorme e che,se non c'è niente DA RUBARE preferisce continuare a dormire.Approfitto di questo mio intervento,per salutare Lady Oscar e dirle"Guarda che ho fatto alcune piccole indagini in merito a quel nome che mi desti,ma nessuno,neppure mia madre che ha 85 anni lo ha mai sentito.Comunque sia,va'bene anche cosi'.In passato,Molto lontano,parlavo per radio,sia sulla 27Mhz che su frequenze professionali.Fino a quando c'era il mistero era piacevole;una volta incontratisi,si perdeva qu ell'alone magico che si era creato,Quindi anem avant in sci.Magari un giorno,casualmente,ci si incontrerà'.Un saluto da un ragazzo prolisso"ah ah ah
Discarica lungo la strada - 27 Dicembre 2014 - 02:49
Continuare a segnalare!
Sicuramente continuare a segnalare è un bene, segno che non ci si volta più dall altra parte se vi è qualche cosa di fuori dalle regole o dalla legge. Se esite un ente preposto per dare delle risposte che le dia, e se son 10 anni che sono li quelle auto allo sfascio, anche se vi è dietro un fallimento o chissà quale altro mistero, chi è preposto dovrebbe dare risposte ai cittadini. Ci auguriamo che axesso a seguito di questa segnalazione e dopo la richiesta di i nformazioni e denuncia ai vigili (se è stata fatta) arrivi qualche risposta. In fondso se un cittadino non paga una multa o una tassa chi di competenza è prontamente addosso (giustamente) la stessa giustizia però credo, i cittadini la esigono anche per cose vergognose come le auto abbandonate e discariche improvvisate....
Banchetto natalizio della Squadra Nautica Salvamento - 22 Dicembre 2014 - 15:34
VOLONTARIATO
Gentile Alberto, comprendo la tua ostilità verso certi meccanismi ma non li condivido. Oggi va tanto di moda criticare e osteggiare qualsiasi utilizzo del denaro pubblico, ma forse sarebbe il caso di fermarsi a riflettere prima di sputare sentenze. in primo luogo perché si banalizza e si riducono ai minimi termini delle realtà che sono invece fondamentali per il nostro territorio. Le convenzioni con le Asl esistono, non sono un mistero, ma sono a malapena sufficienti a coprire una parte dei costi che un'associazione di questo tipo può sopportare. Se così non fosse, occorrerebbe ribaltare tali costi direttamente sull'utente finale perché sia ben chiaro che ad oggi il terzo settore (ovvero il non profit) ha più che mai difficoltà a reperire risorse dal settore privato. Fosse così facile acquistare un'ambulanza (il cui costo medio è 70.000 euro) con i contributi dei privati... Le associazioni vivono del volontariato e dell'opera essenziale dei volontari che meritano tutto il rispetto possibile per quello che fanno, privandosi di parte del proprio tempo libero per donarlo agli altri. Tuttavia garantire un servizio 24 ore su 24 non è sempre fattibile solo con i volontari e per questa ragione servono i dipendenti. Altrimenti rischieremmo di trovarci ad avere necessità di un ambulanza e di non avere nessuno in grado di intervenire. TI ricordo che le associazioni sono regolarmente revisionate da soggetti indipendenti che verificano la corretta applicazione delle regole e l'utilizzo dei fondi provenienti dalle convenzioni, garantendo la massima trasparenza nell'interesse di tutti. Infine, tutto il tuo discorso è secondo me fine a se stesso in quanto trattandosi di enti non profit anche qualora ci fosse un avanzo di gestione nessuno potrebbe appropriarsene in quanto per statuto esiste per questi enti il divieto di distribuire utili a chiunque, per cui eventuali avanzi possono essere utilizzati solo per essere reinvestiti nell'attività dell'ente medesimo. CI sono tanti sprechi in Italia, ma forse sarebbe opportuno capire che non sempre l'impiego di denaro pubblico è uno spreco ma spesso solo un volano per consentire a un ente di farsi carico di un servizio che tra l'altro, se fosse erogato direttamente da un ente pubblico, probabilmente costerebbe di più... mi spiego: se asl dovesse garantire il servizio 24 ore su 24 potrebbe farlo solo con dei dipendenti e quindi dovrebbe pagare sempre e comunque almeno 2 dipendenti per ogni equipaggio, 24 ore al giorno. Con gli enti di volontariato è invece possibile pagare magari solo un dipendente, perché il soccorritore può essere un volontario (che invece non potrebbe prestare la propria opera in asl gratuitamente). Con le associazioni di volontariato quindi si riesce a garantire un servizio con un costo minore e inoltre c'è l'indubbio vantaggio di diffondere la cultura del soccorso tra i volontari. Si vorrebbe non avere mai bisogno di un intervento del 118 ma personalmente ritengo che avere la certezza che in caso di necessità ci sarà sempre qualcuno in grado di intervenire mi fa dormire sereno. Sapere che quel qualcuno può essere un volontario che dona il suo tempo a favore di tutti, senza chiedere nulla in cambio, mi rende orgoglioso di essere il presidente della Squadra Nautica di Salvamento. Spero di avere chiarito qualche dubbio e forse di aver dato un punto di vista meno polemico ma più concreto alla questione.
Un Salto nel Passato Xll Edizione - 15 Dicembre 2014 - 00:57
Risposta a Lady Oscar...
Offeso no,è stata una reazione momentanea anche perché' non amo il mistero.Mi piace guardare in faccia la gente anche se su questi sito non si può'.A quattr'occhi è più facile risolvere un diverbio ma per scritto è facile fraintendere.Bisognerebbe fare con quando si inviano gli sms specificando"guarda che sto' scherzando",oppure"guarda che sto' ridendo,non sono arrabbiata " e cosi' via.Tu non lo sai ma io astrologicamente sono Ariete,cioe' cornuto per natura,anche se nella mia vita non lo sono mai stato diversamente.E come Ariete sono tosto,cioè votato alla guerra,sia che abbia torto che ragione.Tu sei stata cordiale con me e io mi sono sentito in dovere(e pacere ) di esserlo con te.Ma se avessi usato un altro tono saremmo ancora in guerra.E poi non ne 'sono sicuro,ma "forse ci conosciamo" ma da alcune indagini effettuate recentemente"pare di no".Tu usi un nick name=Lady Oscar"che un tempi era assai utilizzato qui0 nel VCO senza specificare dove,da una amante della 2 Mhz,cioè' banda cittadina,ovvero i radiomatori terra terra della domenica e del lunedì'.La Lady Oscar che conobbi un tempo,cioè' circa 20 anni fa o poco meno,abitava a Tre Ponti dopo Verbania Suna..Era per farla breve la donzella,una delle tante di quella data,del "CQ CQ"con me sempre stata molto educata e corretta,Quando ho visto per la prima volta il tuo Nick Name in questo sito nel sono rimasto colpito ricordando quella signora che ,tralaltro vidi un mese fa in un tal negozio e ricordammo i temp che furono e lei mi parlo'tecnica di antenne da radiofrequenza.Tutto qui'.Pero' se non sei tu,mi sta' bene ugualmente..L'importante è dirlo gare con tranquillata quando capitera'ancora di farlo.Personalmente detesto dire la mia per certe situazioni,tipo frana e DEA e altro perche'non onero che la nostra opinione in questi sito cambi qualcosa.Per farlo occorrerebbe ammazzare un po di politici locali e piu' lontani.Dato che sei una signora e io un signorino con una figlia di 22 anni,ti saluto con ll buonasera e anche alla tua dolce eta' così' non faccio torto a nessuno.Notte notte
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti