Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

natura

Inserisci quello che vuoi cercare
natura - nei post
Divento artista con mamma e papà - 9 Dicembre 2017 - 09:16
Dato il grande successo avuto dai primi appuntamenti domenicali per le famiglie, organizzati tra Novembre e Dicembre 2017, il Museo del Paesaggio ha deciso di allargare l’offerta proponendo nuovi laboratori dal 10 Dicembre 2017 al 18 Febbraio 2018.
Nodo Territoriale contro le discriminazioni - 6 Dicembre 2017 - 15:03
La Provincia del Verbano Cusio Ossola ha sottoscritto un Protocollo di Intesa con la Regione Piemonte per la costituzione di un Nodo Territoriale della Rete Regionale contro le discriminazioni in applicazione della Legge regionale 23 marzo 2016, n. 5, “Norme di attuazione del divieto di ogni forma di discriminazione e della parità di trattamento nelle materie di competenza regionale”.
“Favole Mai Scritte” Timo Hissa - 5 Dicembre 2017 - 00:04
Da sabato 10 dicembre 2017, fino al 31 gennaio 2018, la libreria Wonderland Books di Domodossola ospiterà la mostra fotografica “Favole Mai Scritte” dell'artista finlandese Timo Hissa.
LegalNews: Benefici prima casa per chi è già proprietario di uno studio professionale? - 4 Dicembre 2017 - 08:00
Con la recentissima ordinanza n. 23736 del 17.11.2017 la Cassazione ha affrontato il tema della concedibilità dei benefici “prima casa” a colui che risulti già proprietario di un altro immobile accatastato come abitazione ma adibito a studio professionale.
Mostra collettiva con la Lakeside Art Gallery - 1 Dicembre 2017 - 10:23
Sabato 2 dicembre 2017 alle ore 18.00, la Lakeside Art Gallery presso WiP Work in Progress Verbania in Via Cantova 30, Verbania, inaugura la mostra collettiva dal titolo “La verità su ciò che per sua natura appare separare il cielo dalla terra e dall’acqua. Per non parlare di quello che ci rende unici”.
Osservazioni del Comitato difesa torrente San Bernardino - 25 Novembre 2017 - 18:06
Riceviamo e pubblichiamo, un lungo documento del Comitato per la Difesa e la Valorizzazione del torrente San Bernardino riguardante il progetto di centralina una idroelettrica
Mostra fotografica Aiazzi-Majno - 24 Novembre 2017 - 19:06
In occasione della mostra della Camelia e dei Giardini d’inverno 2017, il Museo del Paesaggio – in collaborazione con MIA PHOTO FAIR di Milano – propone una doppia mostra fotografica. Protagonista degli scatti di Niccolò Aiazzi e Giorgio Majno è il paesaggio rappresentato nella sua potenza.
Macugnaga "La Regina dei Ghiacci" - 17 Novembre 2017 - 08:01
Dal prossimo 18 novembre la Grotta di Babbo Natale, il grande evento natalizio in programma ad Ornavasso, raddoppia, con una nuova iniziativa in programma a Macugnaga dove si svolgeranno due eventi "I Segreti di Babbo Natale" e "La Regina dei Ghiacci".
Comuni Ciclabili: bandiera gialla a Cannobio - 10 Novembre 2017 - 10:37
Assegnati a Rimini i nuovi riconoscimenti di FIAB per le amministrazioni attive in politiche bike-friendly e per città a misura di bicicletta. COMUNI CICLABILI: salgono a 30 le ‘bandiere gialle’ della ciclabilità italiana. Anche Cannobio ha ricevuto la bandiera gialla con tre bike-smile.
UNCEM, Mattarella: "montagna può dare all'Italia nuovo sviluppo" - 6 Novembre 2017 - 19:06
"La montagna è per sua natura una sfida. Una sfida che riguarda il futuro di tutto il Paese e che può dare all'Italia la possibilità di radicare - nella sostenibilità e nella ricchezza che viene dalla propria diversità - una nuova stagione di sviluppo".
Riqualificazione e restauro di Villa San Remigio - 2 Novembre 2017 - 19:06
Riqualificazione funzionale e restauro conservativo di Villa San Remigio a Verbania. Al via i lavori da lunedì 6 novembre 2017, con interventi per un milione e ottocentoventimila euro (di cui un milione e trecentomila dalla Fondazione Cariplo e cinquecentoventimila dal Comune di Verbania).
Candidatura Riserva MAB, Ticino, Lago Maggiore, Val Garnde - 1 Novembre 2017 - 18:06
Ieri al Centro Parco ex Dogana Austroungarica di Lonate Pozzolo è stata presentata una candidatura. Quella mediante la quale si chiede di estendere il riconoscimento MAB Man & Biosphere dell’Unesco oltre il limite settentrionale della riserva attuale, fino al confine svizzero.
BiblioCommunity: nuovi appuntamenti in biblioteca - 1 Novembre 2017 - 13:01
Nelle prossime settimane, nelle biblioteche del Verbano Cusio Ossola, ritornano i corsi e i gruppi alla pari, una proposta per vivere la cultura e il tempo libero in modo diverso.
Passaggio alla Lombardia, PD: demagogico e strumentale - 29 Ottobre 2017 - 11:04
Riceviamo e pubblichiamo, il documento approvato dall’Assemblea Provinciale del Partito Democratico del VCO (riunitasi in data 26 ottobre 2017) sul tema della raccolta firme per il referendum “Diamoci un taglio” per il passaggio del VCO dal Piemonte alla Lombardia.
Halloween al Museo di Meina - 27 Ottobre 2017 - 19:11
Sabato 28 e Domenica 29 ottobre dalle 16 alle 19 sul Lago Maggiore tra percorsi multimediali, burattini, racconti e laboratori tematici. Un originale week-end di Halloween per famiglie sul Lago Maggiore.
natura - nei commenti
Nodo Territoriale contro le discriminazioni - 7 Dicembre 2017 - 13:57
Che bella iniziativa!
Ma che bel "Protocollo d'Intesa", per di più finanziato dal Ministero dell’Interno con risorse del Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione della nostra amatissima Unione Europea! "Ha come obiettivo prevalente la promozione della parità di trattamento e la prevenzione delle discriminazioni nei confronti dei cittadini e delle cittadine dei Paesi Terzi".... wow, ma che bello, finalmente l'Italia sta diventando un Paese civile! Un Paese che, in nome di una inesistente ed impossibile integrazione, praticamente obbliga i propri concittadini a subire un'intollerabile presa di posizione della sinistra mondiale tirando in ballo, come fattori discriminatori, la nazionalità, il sesso, il colore della pelle, l'ascendenza od origine nazionale, etnica o sociale, le caratteristiche genetiche, la lingua, la religione o convinzioni personali, le opinioni politiche o di qualsiasi altra natura, l'appartenenza ad una minoranza nazionale, il patrimonio, la nascita, la disabilità, l'età, l'orientamento sessuale e l'identità di genere ed ogni altra condizione personale o sociale": praticamente hanno messo dentro di tutto, non si può più dire niente altrimenti potrebbe essere considerato un atto discriminatorio. O la si pensa come loro o ti obbligano a farlo. Ma come si può essere d'accordo con tutto questo? Mi piacerebbe poter andare avanti nel tempo, nel futuro, e vedere cosa diranno i libri di storia di questo periodo di dittatura, sarei troppo curioso! A meno che... un attimo, mi è venuto un dubbio .. tutto ciò non sia stato fatto per noi italiani, cioè coloro i quali subiscono tutti questi atti discriminatori ..
Visita di Renzi e comunicazioni Istituzionali - 30 Novembre 2017 - 15:51
Re: UNA DOMANDA:
Ciao SINISTRO spiace che non si comprenda la questione. per me il tema non è la visita di Renzi il problema, ma è che le istituzioni abbiano palesato la loro parzialità promuovendo questo evento che per sua natura è di parte http://www.verbaniafocuson.it/n1213790-la-sudditanza-e-la-fine-dei-valori-fondanti-della-sinistra.htm
Il treno di Renzi a Verbania - 30 Novembre 2017 - 14:45
Re: Re: ?????
Ciao SINISTRO spiace che non si comprenda la questione. per me il tema non è la visita di Renzi il problema, ma è che le istituzioni abbiano palesato la loro parzialità promuovendo questo evento che per sua natura è di parte http://www.unaverbaniapossibile.it/n1213492-comunicato-stampa-sul-tema-della-distinzione-tra-istituzioni-e-parti-politiche.htm
Ubriaco e armato: espulso - 20 Agosto 2017 - 10:42
Riproviamo..
Leggo e rileggo i commenti, siamo su 2 fronti opposti, sembra più una gara su chi interpreta i fatti storici (a proprio piacimento ovviamente e rigorosamente ripresi da Wikipedia) invece di valutare i dati di fatto. Cerchero' di farla breve senza condizionamenti di natura politica, semplici dati di fatto... siamo in un Paese dove se arrivano 100 clandestini su un gommone, sfuggiti non si sa come ai "rigorosissimi" controlli della Guardia Costiera, spiaggiano ad Agrigento e riescono a dileguarsi tutti e 100! Qui non c'entra destra o sinistra, qui c'è totale incapacità...sbaglio? È il Paese che, in cambio di soldi, vuole far credere ai suoi concittadini che ragazzi muscolosi, di cui non si sa assolutamente niente di loro, e con fisici olimpionici stanno scappando da guerre e persecuzioni. È il Paese che se uccidi una persona...la colpa è del morto. Se spari per difenderti a casa tua...sei un assassino.È il Paese che, quando ci sono attentati di natura islamica, riesce a giustificare gli orrori dicendo che è colpa nostra. Gli esempi tendono all'infinito. Qui non c'entra niente Giulio Cesare, il Prefetto Mori, Berlusconi, Mussolini, c'entra solo chi consente tutto questo schifo che, in questi ultimi anni, è ben rappresentato da una mentalità di cui non condivido assolutamente niente! Perciò o ci svegliamo e affrontiamo la situazione con estrema durezza (ed è solo così che possiamo rimediare) oppure ci scontreremo in questi due poli opposti e ne beneficeranno solo quelle bestie! Io siceramente di questa Europa multiculturale, muitietnica, multicamionista, multikamikaze, multimachete e che multiaccoltella alle spalle ... non ne voglio sapere!
Serata finale di Vette d'artificio oltre 15.000 in Val Vigezzo - 19 Agosto 2017 - 09:17
"Un successo"
Oggi ormai si dice che una cosa o un avvenimento ha successo se vi sono molte persone che lo vanno a vedere , io credo che il successo sia una cosa che si deve dare a cose che aiutano le comunità e la natura. Far brillare esplosivi in aree così sensibili per la presenza di animali selvatici, non mi sembra una cosa di successo, altro fatto non si leggono mai i conti di queste cose ,anche per valutare i costi ed i benefici, il problema è che alla fine paga sempre pantalone. Trovo molto più interessante e sicuramente meno invasivo "musica in quota" di cui ho già pagato anche 10 euro di tessera, oggi però non sono potuto andare a Croveo. Voglio anche dire che i fuochi a me piacciono ,ma vanno fatti in luoghi meno sensibili.
Ubriaco e armato: espulso - 18 Agosto 2017 - 10:48
Vado fuori tema solo per un attimo...
Desideravo sottolineare, purtroppo e per l'ennesima volta, che i signorotti che pensano che il male siamo noi e non quelli che provengono dagli altri Paesi, che anche ieri si è consumata l'ennesima tragedia terroristica di natura ISLAMICA, lo dico ad alta voce perché per l'ennesima volta sono loro che creano caos nella nostra società, già carente in sé. Quindi la riflessione che faccio è che non solo abbiamo fatto entrare un esercito pronto a seppellirci (vedi quei bei ragazzoni con il fisico olimpionico, che sono tutto tranne che profughi di guerre e violenze) ma abbiamo perseverato nell'errore della finta integrazione: questi ragazzi che schiacciano le persone come moscerini con i furgoni e camion vari, che scendono anche ridendo soddisfatti di aver compiuto un gesto eroico in nome del loro Dio, sono figli della seconda e/o terza generazione su suolo europeo. Questo ce la dice lunga su quello che ci aspetterà nei prossimi decenni, con i nostri figli e nipoti ma anche a noi, sono loro che non si vogliono integrare, siamo noi che dobbiamo sempre essere comprensivi nei loro confronti calando sempre di più le braghe. Siamo sotto attacco da troppo tempo, il fatto che non sia ancora accaduto in Italia non vuol dire niente, non è accaduto nemmeno in Austria e in Portogallo, ecc.. L'attuale classe politica europea è totalmente inadeguata, qui non si tratta più di prevenzione, bisogna dare un segnale forte a queste persone straniere che vogliono vivere nei nostri territori, acquisiti nel bene e nel male con anni ed anni di guerre. Io di soluzioni, senza uccidere nessuno, ne avrei, limitando non la nostra libertà ma semplicemente la loro: tradotto significa, se tu sei il problema, agisco su di te! Sinistroidi, fatevene una ragione, andremo in quella direzione!
Inaugurato il nuovo skateboard park - 12 Agosto 2017 - 07:10
Re: robi
Ciao lady oscar Quando si creano strutture del genere è inevitabile il concentramento di vari elementi di diversa natura. Molti si allenavano e qualcuno faceva altro imboscando la roba nei buchi della lamiera. Ora il parchetto è un gioiello e vi sono bambini e famiglie. E solo grazie a volontari alla notte viene chiuso. Credo sia un esempio da seguire per tutti i parchi cittadini. Non voglio andare oltre con la polemica sulla pista. Oramai c'è. Spero si divertano senza disturbare e senza sfasciare la struttura. Per quello che mi riguarda nel mio quartiere le cose ora sono sistemate. Io sono molto per lo stile "non nel mio giardino". E essere tranquilli nel proprio piccolo spazio è già un miracolo.
"Problemi con il nuovo NUE 112" - 6 Agosto 2017 - 12:01
x Gris e Giovanni%
Cara Gris, scusi se mi permetto il cara; che il 112 ormai c'è e lo abbiamo e c'è lo dobbiamo tenere sono perfettamente consapevole, quello su cui ho obiettato pesantemente è sulla funzionalità e sul notevole aumento dei tempi d'intervento; già c'erano e ci sono grosse pecche sulla gestione delle chiamate da parte della centrale del 118 (e per chi è nel giro del soccorso e del volontariato lo sa bene o fa finta di non saperlo); quindi ci mancava anche quest'ennesima botta di s...a all'italiana per incasinarci ancora di più. Questo per dare risposta anche a Giovanni%, che ha affermato che il commentatore Gris ha fornito un ulteriore e buon elemento sul 112 che risolve la questione. Su questa questione preferisco non controbattere più, non voglio assolutamente mancare di rispetto alle idee di chiunque posti il suo pensiero; però vi assicuro che, errori di natura giuridica a parte, questa nuova centrale sta creando non pochi disagi, facendo tutti gli scongiuri possibili, speriamo non ci scappi l'irreparabile! buona salute.
"Problemi con il nuovo NUE 112" - 5 Agosto 2017 - 22:01
Re: risposta
Ciao Alberto Furlan, anche io non sono certamente entusiasta dei politicanti nazionali e dell'austerita' economica imposta degli Stati nordici della Ue, volevo solo correggere un tuo errore di natura GIURIDICA circa il contenuto della sentenza della Corte Costituzionale. Per quanto concerne il 112 il commentatore Gris ha fornito un ulteriore e buon elemento che risolve la questione.
Mottarone: in 5.000 per l'inaugurazione di Vette d'artificio - 1 Agosto 2017 - 00:18
Re: Re: Re: Re: Inutilita
Ciao marco...pero',a dire il vero,senza scendere o salire in deiscorsi metofisici o cose simili,ti diro' che mi da fastidio che si facciano i fuochi in posti immersi nella natura,spaventando a morte gli animali che ci vivono.........oltretutto,5000 persone in vetta.....venduti 3 caffe'....se va bene.......mah....credo che farli negli spazi d'acqua antistanti le nostre belle citta' lacuali,sia piu' che sufficiente......anche perche'....cacchio...''i fuochi d'artificio''!!!....terzo millennio e divertimenti dell'imperatore cinese prima dinastia....Marco polo era piu' moderno.....ci manca solo ''il palo della cuccagna'',il ''tiro alla fune''....e la ''cortsa nei sacchi''.......siamo proprio un popolo di beoti!!!(con tutto il rispetto della Lady che e' andata fin su li')....
Sicurezza in città: maggiore presenza della Polizia Locale - 26 Luglio 2017 - 10:47
Re: Re: Re: Sicurezza dalla Polizia Locale?
Ciao SINISTRO, l'accorpamento dei CC con la Forestale è stata una saggia decisione eseguita male. Non è morto nessuno se qualche forestale è diventato militare. E' necessario un accorpamento ma il modello svizzero è impronibile. La riluttanza ad armare le varie Polizia Locali è solamente di natura ideologica. E' indispensabile procedere in tale direzione previa attento addestramento e selezione del personale.
La carpa come protagonista assoluta del secondo appuntamento del Movimento Gente di lago - 7 Luglio 2017 - 12:26
Tutto interessante ma!!!!!!!
Adesso tutti ambiente pesci e natura, ma non tanti anni fa proprio adiacente al ristorante Piccolo Lago sorgeva la base dello sci nautico ,e non ricordo di avere mai visto i titolari del ristorante partecipare alle lotte fatte da giovani ambientalisti come me e pescatori contro l'inquinamento da carburante e moto ondoso che danneggiava l'ecosistema lacustre. Ma evidentemente tutti possono cambiare e questa è una cosa positiva ,ricordo anche un giovane ragazzo che con la canoa passava sul filo da pesca dei pescatori facendosene beffa , indovinate chi era?? Poi per dirla tutta la carpa non è certo il massimo, però contenti loro ,dubito anche che le carpe per la serata siano state pescate nel lago di Mergozzo. Mi sarebbe piaciuto aver letto di come ci si stia anche interessando della schiuma che appare copiosa sul lago di Mergozzo, che è frutto dei cianobatteri che prolificano in maniera abnorme grazie alla presenza di inquinanti. Bella anche la barca elettrica spero che il proprietario paghi il dovuto al demanio per la boa a cui è legata sul lago.
Frontalieri: slitta la firma su nuova tassazione - 30 Giugno 2017 - 12:49
Re: Come al solito...
Ciao Hans Axel Von Fersen non direi, forse si sarebbe dovuto fare qualcosa prima e meglio: ci sono presupposti geo-politici ed economici completamente diversi. Non dimentichiamo che soprattutto le nostre debolezze hanno permesso ai dirimpettai di prosperare..... Le chiusure simboliche, solo a fini propagandistici di natura elettorale, fanno ben poco!
Dona la spesa - Amici animali - 19 Giugno 2017 - 21:34
Dx e sn.
Sono e mi ritengo sicuramente di dx: ciò nonostante amo i miei cani e li preferisco a molti esseri umani. Del resto la storia, per chi la conosce, è ricca di esempi di uomini di dx che amavano i loro cani. Aggiungo qualche elemento provocatorio, tanto per animare la discussione: io ritengo che l'"animale Uomo" non è stato geneticamente e biologiacmente programmato per essere monogamo. In natura gli animali, per un senso atavico della conservazione della loro specie, tendono ad accoppiarsi con femmine sempre più giovani, in età fertile e trascurano quelle in età non più fertile. I cuccioli dell'animale "uomo" ( perchè indubitabilmente noi apparteniamo al regno animale e non a quello vegetale o minerale), come appartenenti al regno animale si comportano di conseguenza. Sono solo le religioni e le consuetudini che hanno cambiato l'ordine delle cose. Ed ora mi aspetto un alluvione di accuse di pedofilia.
Divieto di balneazione revocato - 15 Maggio 2017 - 18:00
Re: Re: Re: Fuori tema. Canile.
Non ci occupiamo della vicenda canile da più di 2 anni. Le motivazioni sono state oggetto di post e commenti all'epoca della decisione. In sintesi, abbiamo riscontrato una serie di problematiche varie causate dall'argomento, sia direttamente nei contatti in "redazione" sia nei commenti sul blog che sono stati oggetto di molteplici abusi. In particolare, commentatori totalmente anonimi avevano inondato i post di commenti non pubblicabili rendendo impossibile tenere aperti i post in questione, permettendo una discussione costruttiva. Per questo, vista anche la natura completamente amatoriale del blog, che non ci permette una presenza costante nel controllo dello stesso, con dispiacere abbiamo deciso di non trattare più l'argomento in generale e, riteniamo coerentemente con le motivazioni dell'epoca, continuiamo a farlo.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti