Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

nave

Inserisci quello che vuoi cercare
nave - nei post
Selezionati i finalisti del Premio Stresa di Narrativa 2019 - 17 Giugno 2019 - 15:03
La giuria dei Critici del Premio Stresa di Narrativa, composta da Piero Bianucci, Emmanuelle de Villepin, Orlando Perera e Marco Santagata ha selezionato le cinque opere finaliste del Premio Stresa di Narrativa 2019.
Studenti del Maggia al Premio Falcone - 12 Maggio 2019 - 12:05
Gli studenti dell’Istituto “Erminio Maggia” sono tra i finalisti regionali del concorso “Follow the money. Da Giovanni Falcone alla Convenzione ONU di Palermo contro la criminalità organizzata transnazionale”.
Commemorazione Festa dell’Unità d’Italia e delle Forze armate - 2 Novembre 2018 - 13:05
Manifestazione a Cannobio sabato 3 novembre 2018 dalle ore 10,15. Al termine inaugurazione mostra al Parasi: “Mancava ai vivi il soldato”.
“Il Matto 3 ovvero non sono stato io” - 30 Agosto 2018 - 19:06
Il Ruolo Terapeutico di Verbania organizza per venerdì 31 agosto alle 21 a Villa Olimpia a Verbania Pallanza lo spettacolo teatrale “Il Matto 3 ovvero non sono stato io” con Massimiliano Loizzi.
Domenico Dara vince il Premio Stresa di Narrativa - 25 Ottobre 2017 - 13:01
“Appunti di meccanica celeste” di Domenico Dara edito da Nutrimenti vince l’edizione 2017 del Premio Stresa di Narrativa. La Giuria dei Lettori e la Giuria dei Critici, presieduta da Gianfranco Lazzaro e composta da Maurizio Cucchi, Orlando Perera, Marco Santagata e Piero Bianucci, hanno assegnato a Domenico Dara, autore il primo premio.
Arrestati ladri di mezzi movimentazione terra - 22 Settembre 2017 - 18:36
I Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Verbania, a conclusione di articolata indagine, il 21 settembre 2017 hanno dato esecuzione a due Ordinanze di custodia cautelare in carcere ed una Ordinanza di custodia cautelare di sottoposizione all’obbligo di presentazione alla P.G. emesse dal GIP del Tribunale di Verbania.
Scioperanti svizzeri bloccano traghetto con pedalò - 2 Luglio 2017 - 18:39
Un po come una delle azioni che hanno reso famosa Greenpeace, il personale della Navigazione Lago Maggiore svizzero licenziato, ha messo in scena una plateale protesta, ostacolando l’approdo della nave Verbania, all'arrivo a Locarno attorno alle ore 14.30.
Una Verbania Possibile su VerbaniaInnova - 30 Maggio 2017 - 18:34
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato da parte di Una Verbania Possibile in merito al convegno VerbaniaInnova.
Studenti piemontesi a Trieste - 11 Maggio 2017 - 19:06
Quarantatre ragazze e ragazzi tra i 16 e i 18 anni, accompagnati da dieci docenti e dalla prof.ssa Elena Mastretta dell’Istituto storico della Resistenza di Novara, hanno partecipato, da venerdì 5 a domenica 7 maggio, al viaggio studio di tre giorni a Trieste, vistando i luoghi della memoria del confine orientale italiano.
LibriNews: "La Locanda dell’Ultima Solitudine" - 28 Aprile 2017 - 08:01
Per la rubrica a cura di Zest Letteratura Sostenibile, un progetto culturale dell’Associazione We feel Green, oggi proponiamo “La Locanda dell’Ultima Solitudine: una nave mancata che fa salpare la vita”, Alessandro Barbaglia, Mondadori 2017.
I Legnanesi a Omegna - 5 Aprile 2017 - 15:39
OMEGNA IN SCENA " I Legnanesi Viaggiando con noi " Martedì 11 aprile 2017.
Un Te' in Biblioteca - 28 Febbraio 2017 - 11:37
SABATO 4 MARZO 2017 - ore 16,30 Palazzo Ferrari-Ardicini Sede Municipale Sala degli Stemmi Un tè in biblioteca con l’autore
Lakescapes: "Sandokan o la fine dell’Avventura" - 22 Settembre 2016 - 20:23
Lakescapes, il Teatro Diffuso del Lago ideato e promosso dall’Accademia dei Folli in collaborazione con i Comuni di Baveno, Belgirate, Lesa, Meina, Nebbiuno e la Fondazione Piemonte dal Vivo e il Consiglio Regionale del Piemonte - Consulta Europea, ospita Sandokan o la fine dell’Avventura. L’appuntamento è sabato 24 settembre, alle 21, presso la Lega Navale di Meina.
Lakescapes - Notte bianca nel borgo di Roncaro - 9 Settembre 2016 - 11:27
Sabato 10 settembre il borgo di Roncaro (Baveno) si trasforma in uno straordinario palcoscenico a cielo aperto per una Notte Bianca speciale. In occasione del prossimo appuntamento con Lakescapes, l'Accademia dei Folli trasforma il tranquillo borgo sul lago in un suggestivo percorso teatrale in cui prende vita Viaggi & Miraggi: molto più di uno spettacolo, una vera e propria esperienza teatral-culinaria itinerante.
Bagno di folla per Vittorio Sgarbi in chiusura di Sentieri e Pensieri - 24 Agosto 2016 - 20:21
Bagno di folla per Vittorio Sgarbi, che riconosce Santa Maria Maggiore e la Valle Vigezzo “scrigni di bellezza, storia e tradizione”. Una direzione artistica di prestigio, quella di Bruno Gambarotta; un successo crescente con presenze in costante aumento per tutti gli appuntamenti (complessivamente oltre 3.000 spettatori in cinque giorni); i libri, gli autori e le loro storie sempre protagonisti per un'edizione di Sentieri e Pensieri davvero memorabile.
Sgarbi e Malvaldi: verso il gran finale di Sentieri e Pensieri 2016 - 21 Agosto 2016 - 14:04
A Santa Maria Maggiore prosegue con successo fino a martedì 23 agosto 2016 Sentieri e Pensieri, la rassegna estiva nata sotto l’egida del Salone Internazionale del Libro di Torino e quest’anno sotto la Direzione Artistica di Bruno Gambarotta e organizzata dal Comune di Santa Maria Maggiore, con il patrocinio della Regione Piemonte.
Sentieri e Pensieri 4^ edizione da Gambarotta a Sgarbi - 18 Agosto 2016 - 18:06
A Santa Maria Maggiore torna dal 19 al 23 agosto la 4a edizione del festival letterario nato nel 2013 sotto l'egida del Salone del Libro di Torino. Un Direttore Artistico di fama nazionale Bruno Gambarotta e un parterre con Vittorio Sgarbi, Marco Malvaldi, Alice Basso, Salvatore Striano, Mario Baudino, Enzo Gianmaria Napolillo, Maria Rosa “Ninna” Quario e Federica Brignone, Benito Mazzi, Vito Cioce, Paolo Maggioni, firmeranno il cartellone 2016 di Sentieri e Pensieri.
Da Verbania ad arredare la nave più lussuosa al Mondo - 17 Luglio 2016 - 13:01
E' stata inaugurata il 13 luglio 2016 a Montecarlo la Seven Seas Explorer dalla Principessa Charlene, la nuova nave da crociera della società americana Regent Seven Seas. Costruita negli ultimi due anni nel cantiere di Sestri Ponente di Fincantieri, Seven Seas Explorer è senza dubbio la nave da crociera più lussuosa mai costruita e rivoluzionerà il mercato delle crociere di lusso.
10^ edizione di Tones on the Stones - 16 Luglio 2016 - 18:06
Dal 23 al 30 luglio torna la suggestione degli eventi live ospitati nella spettacolare cornice della cava di beola di Trontano (VB): dall'anteprima di “Intra Montes” alla Turandot di Giacomo Puccini, per arrivare ai suoni elettronici di NeXTones e agli omaggi al cinema americano.
Rocco Papaleo al Teatro di Locarno - 13 Marzo 2016 - 15:03
Martedì 15 e mercoledì 16 marzo al Teatro di Locarno arriva il teatro-canzone di Rocco Papaleo, per la prima volta su un palco ticinese, che presenta «Buena onda» insieme a cinque musicisti.
nave - nei commenti
Festa del Vino - 4 Luglio 2019 - 08:49
Re: Re: L'Islam padano
Ciao Hans Axel Von Fersen Finché io sarò ministro nessuno sbarcherà mai! Sbarcati. Finché sarò ministro la sbruffoncella va in galera e la nave requisita! Lei libera,la nave già pronta a ripartire. Andremo a cambiare l'Europa! Nessuna carica importante,tranne una,ma a uno del PD. Mi fermo per pietà. Se queste ti sembrano vittorie, chissà come sono le sconfitte!!
Festa del Vino - 4 Luglio 2019 - 05:35
Re: Re: L'Islam padano
Ciao Hans Axel Von Fersen Nooooo...siamo a molto di più! A parte il filotto di elezioni stravinte ultima in ordine la Sardegna. A parte la disoccupazione in calo e lo spread in netto migliorameno. A parte la legge Fornero quasi annientata. A parte la legge sulla legittima difesa. A parte i decreti sicurezza che hanno tra l'altro tolto ai comuni la gestione degli sprer mangiatoia per la sinistra e le Coop. Vedi Lodi. A parte gli sbarchi calati dell 80 per cento e ora ci sarà anche il controllo alla frontiera del Friuli. A parte la nostra amica capitana scorreggiona con i capelli rasta e il conto in banca gonfio che ha tentato di fare una scatola di sardine con la nave della finanza con sommo piacere dei finanzieri stessi che lo hanno gentilmente fatto presente al GIP di Agrigento, A parte tutto questo la lega vola al 40 per cento e la destra ha una netta maggioranza nel paese. Il Pd, povero, ha fatto l'ennesimo autogol con la crociera dei capitani scorreggioni. Figuraccia epica. E la magistratura già rovinata dall'affare lotti ha messo la ciliegina sulla torta con il.rilascio della crucchetta ricca e la negazione del l'espulsione. Ma dico io. Ne fanno una giusta o no???? E voi due che sembrate la versione divertente di Orfini e Delrio ancora parlate? Intesi come Paolino e Sinstrino......Ahahaaaha ahahaaaha 😉. Bacioni!!!!!!!!
Festa del Vino - 3 Luglio 2019 - 17:06
Re: Balle spaziali
Ciao paolino Fate più tenerezza o forse pena di Orfini e Delrio a cospetto della criminale figlia di papà con i capelli rasta. Detto tra noi ma non ditelo a nessuno. Governo Prodi nave albanese affondata con 83 morti. Acqua in bocca mi raccomando. ...
Festa del Vino - 3 Luglio 2019 - 09:18
L'Islam padano
Nel surreale mondo dell'Islam padano,ogni volta che l'imam felpato viene sconfitto su tutta la linea (anche stavolta tutti sbarcati,la capitana libera,la nave prossima a ripartire),invece di fermarsi un secondo a riflettere sul fatto che forse,ma forse, questo tizio parla e minaccia sempre sfracelli ma alla fine non combina mai niente,i fondamentalisti festeggiano e inneggiano sempre più al loro capo. Una fedeltà acritica e cieca,il rifiuto assoluto della realtà. Testa bassa e tutti dietro al capo, come un gregge. Al confronto,i fondamentalisti islamici sono dei moderati.
Lega Salvini Verbania su nuova Giunta - 18 Giugno 2019 - 21:45
Infatti!
Infatti Verbania è stata persa a favore del PD: se ne prenda onestamente atto, si abbandonino le polemiche e si guardi oltre. Si guardi ad esempio a più grandi vittorie, come quella per cui il TAR del Lazio ha respinto il ricorso della nave Sea Watch contro il decreto sicurezza bis. E come poteva essere altrimenti? Salvini con quel suo decreto non si è opposto all'operato in acque non italiane delle navi cosiddette "di soccorso": semplicemente si è opposto a che vengana sbarcato in Italia il loro carico. Se le navi ong salvassero anche 1000 presunti naugfraghi (???) al giorno ma li portassero in Marocco, in Tunisia, in Spagna, in Francia, in Germania o in Olanda, a Salvini ( ed alla maggior parte degli italiani) fregherebbe poco o nulla di ciò che fanno le navi presunte caritatevoli, basta che non vengano in Italia.
"Cinquant'anni fa il '68" - 6 Dicembre 2018 - 19:16
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Al
Ciao SINISTRO La magistratura? Chi? Quello che è andato sulla nave e poi le accuse sono cadute tutte? O quello di Torino che vuole fare sbarcare i clandestini dal Po'? Come diceva il principe. Ma mi faccia il piacere!
“Piccola storia partigiana della banda di Pian Cavallone” - 22 Novembre 2018 - 20:39
Piccola storia di partigiani
Credo che sia giunto il momento di dire BASTA, Si è fatto un gran polverone, ma nessuno ha risposto al quisito posto.Tutti hanno commentato POLITICAMENTE, Ciò che nel 1944--1945, nessuno lo era, di fatti nel VCO, c'erano partigiani anche dell'Agerbazan ( allora Russia ) che si sono uniti alla D.V.O. ( il marito della crocerossina Maria Peron, mi sfugge il none di lui ). Mio suocero OTELLO militare della gloriosa FOLGORE, nata all'ora, si è fatto tutta la battaglia di ELALAMEN, riuscendo assieme al suo carissimo amico Cambiaggio a portare a casa la pelle, e nel 1944 , lui rientrato con l'ultima nave della croce rossa , quasi morto x peritonite un tenente veneto lo operò salvandogli la vita, e dopo 184 giorni di INABILITA' ALLE FATIGHE DI GUERRA, fu mandato a casa INTRA, dove fuggi e andò nella D.V.O. col comandante Superti. E VOI state a rompere i c...................... con dx o sx. Basta, basta non avete il diritto di infancare il sagrifio fatto da questi ragazzi
Montani replica al PD su bando periferie - 26 Settembre 2018 - 08:24
per Robi
Anch'io penso che comunque sia tutto un po' "annacquato", anch'io vorrei maggiore pugno di ferro anch'io vorrei nuovamente i controlli alle frontiere, ma dovendo in ogni caso accordarsi con i sottoscrittori del contratti di governo, una cui parte guarda molto a sn, purtroppo, penso che Salvini abbia ottenuto il massimo ottenibile. E comunque ora è sempre meglio di prima, tanto è vero che i "volonterosi" della nave Acquarius stanno dirigendosi verso altri lidi,immagino con gran dispiacere di tute le anime pie che albergano in Italia.
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 16 Agosto 2018 - 13:56
Re: Re: Re: Re: Re: Il razzismo
Ciao robi certo.... immigrazione e sicurezza. Permettimi, ma sei di bocca buona...... Le politiche governative non si limitano ad un solo obbiettivo. Bloccare una nave al largo del canale di Sicilia, avendone il potere, non e' difficile. Un governo si valuta globalmente. Principalmente dalle politiche economiche, sono quelle che determinano il "vivere" bene o male. La capacita' di affrontare le emergenze. Sincere condoglianze ai parenti delle vittime e una preghiera a chi per lavoro o andando in vacanza e' precipitato da 40 mt. Pero' non si puo', non fare una valutazione del comportamento di chi ci rappresenta. Di chi cavalcando l' onda del dolore, ci consegna dichiarazioni sconclusionate che in poche ore hanno fatto si che si bruciassero miliardi di euro e per i quali lo stato, di fronte ad un eventuale, ma scontato ricorso o richiesta di danni, dovra' rispondere. Vogliono bloccare la tav, sono contrari a tutto, anche alla Gronda, erano contrari. Stanno cancellando l' Italia. Io non mi accontento.......
PD su ospedale unico e sindaci "dissidenti" - 15 Agosto 2018 - 18:00
Signor Gaggiotti.....
Signor Gaggiotti, si rassegni: questa gente troverà sempre chi è pronto a giustificarli ed accoglierli; quando poi non hanno più argomenti allora tirano fuori la storia che "anche gli italiani delinquono". Ci vorrà tempo, ma intanto possiamo constatare che il "metodo Salvini" funziona: i 141 della nave Acquarius hanno trovato altri lidi sui quali sbarcare: talora mostrare i muscoli ha un suo perchè e alla fine da buoni risultati.
Zacchera: "Verbania turistica?" - 7 Agosto 2018 - 10:43
Re: Re: che coraggio
Ciao paolino. Ovviamente è un mio pensiero, non un dogma. Per me il comandante che ha lasciato la nave affondare non deve criticare chi l ha presa dopo. Diritto di critica assolutamente si! Ma non lui. Ciao
Etichettatura obbligatoria riso e pasta si parte - 19 Febbraio 2018 - 18:35
Complici
Condivido in toto Robi: la UE è la maggior manutengola di queste schifezze di globalità ed abbattimento delle frontiere. Vogliamo parlare del pomodoro che arriva via nave dalla Cina e poi spacciato per concentrato italiano? Vogliamo parare dell' olio d'oliva proveniente dai paesi del nord Africa e poi etichettato come Italiano? Certo forse noi italiani siamo poco attenti all' etichettatrua, ma c' è anche da dire che non sempre e facilmente l'etichettatura è "intuibile" al primo colpo d'occhio. Non sarà la soluzione di tutti i mali ma forse stampare bene in grosso su tutti i prodotti italiano DOC il tricolore, in modo che occupi almeno unquarto dell'etichetta frontale, sarebbe un'opportunità anche per chi non è in grado d leggere le etichette. Poi, ovvio, ognuo può scegliere ciò che vuole in base al costo.
Comitato contro Impianto idroelettrico S. Bernardino - 13 Settembre 2017 - 12:14
Fonti produzione energia
In Italia la maggior produzione elettrica è da fonti petrolifere (che non abbiamo) e sono attive 12 centrali a carbone (che importiamo per la maggior parte via nave) che producono ben 39 milioni di tonnellate di CO2, circa il 40 per cento di tutte le emissioni del sistema elettrico nazionale (fonte Terna e Assocarbone)!!! Se le centraline sono una quantità inimmaginabile non ci sarebbe bisogno delle centrali termoelettriche e dell'importazione di quanto ancora ci manca e nelle nostre condizioni nessuna produzione di energia pulita si deve definire "RIDICOLA" ed eseguite nel rispetto delle norme in vigore che non prevedono la distruzione di un fiume. Non so chi sia l'investitore ma merita rispetto per il coraggio di mettere dei soldi in un settore dove in qualsiasi momento magari prima del rientro dell'investimento i suoi ricavi possono crollare (nel fotovoltaico per lo spalmaincentivi molti sono falliti). Normalmente gli stessi soggetti dei comitati del NO si lamentano del caro bolletta, dei cambi climatici, dell'inquinamento e delle malattie che derivano.
Ancora interventi per furto - 26 Agosto 2017 - 18:28
Re: Appunto!
Ciao lupusinfabula concordo, anche se sarebbe stato meglio non farli proprio partire, evitando questi fenomeni di massa. Ora, tra processi e mancati imbarchi (anche perché poi chi paga le spese di aereo, treno o nave?), il problemone lo abbiamo sempre e solo noi sul groppone!
Veneto Banca: futuro nelle mani del Governo - 26 Giugno 2017 - 17:56
sig. Maurilio - buonasera!
- le aziende del VCO che hanno lasciato i conti correnti nelle due banche, potevano anche cambiarle..E' nota da tempo la sofferenza di questi Istituti. Se non l'hanno fatto è forse a causa dei conti in rosso? Ogni banca è felice di ricevere clienti con i conti con segno positivo. - non è bello che lo Stato, quindi noi tutti, paghiamo i debiti delle banche ma se non lo avesse fatto si sarebbe aperto un buco maggiore. Illustre, lei pensa che si impedisca l'affondamento della nave chiudendo la grossa falla ma aprendone altre, che sommate hanno la stessa superficie della falla chiusa? Con l'aggravante che così facendo si è attinto al patrimonio sano di quelle formichine italiane, sagge, laboriose, coraggiose per consegnarlo nelle mani di cicale scialacquatrici, pavide, omertose ed inette. Se permette, la cosa mi dà molto fastidio. - perchè queste operazioni non si sono fatte prima? Sig. Maurilio, se lei volesse acquistare qualcosa all'asta, lo fa alla prima battuta o lascia che l'asta vada deserta in modo di acquistare lo stesso bene a minor prezzo? Questo ha fatto Intesa, ha lasciato sminuire il valore del bene sapendo o sperando che lo Stato (purtroppo noi) avrebbe foraggiato! - Madoff: fosse stato in Italia, circolerebbe libero ed impunito con addosso una liquidazione milionaria! - c'è stato qualcuno che ha cercato di contrastare lo strapotere della finanza e delle banche, dirottando i danari, da loro alle tasche degli italiani. Sappiamo che fine ha fatto! - a proposito di organi di controllo: il sig. Messina nella sua carriera è stato alla BNL, al Banco Ambrosiano Veneto, ed è membro del Comitato Esecutivo dell'ABI (come ha controllato vero?) (desunto dal sito ufficiale della Banca Intesa) Chiudo affermando che non è stata mia intenzione attaccare Carlo Messina o Banca Intesa. Ho solo invitato gli interessati ad informarsi sul web In quanto all'isteria..........sono certamente seconda a lei!
Inaugurazione mostra "Exodos" - 19 Maggio 2017 - 13:43
2 buone notizie e 1 considerazione
1^ buona notizia: in occasione del G7 di Taormina blocco navale per tutti i porti della Sicilia: è la riprova che se e quando interessa ai politici i blocchi navali si possono fare,eccome! 2^ buona notizia:tre giorni fa due motovedette della guardia costiera libica (...graziosamente donate dall'Italia) hanno impedito ad una nave ONG di affiancare un barcone carico di migranti e dopo averlo agganciato lo hanno riportato verso le coste libiche: a riprova che se e quando si vuole gli imbarchi possono essere scoraggiati. 1 considerazione: dopo il blitz più che doveroso e da applaudirsi delle forze di polizia davanti, dentro e attorno alla stazione centrale di Milano, pare che il Sindaco PD Sala anzichè complimentarsi con le forze dell'ordine si sia un po' risentito tanto che domani parteciperà con tanto di fascia ad una manifestazione a favore di questi soggetti. Fossi un funzionario delle FFOO che opera a Milano suggerirei ai cittadini che dovessero essere insultati, disturbati, derubati, infastidi, violentati, feriti da gentaglia simile di telefonare direttamente al Sindaco che sicuramente accorrebbe in loro (....o in altrui??) soccorso.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 5 Maggio 2017 - 12:57
Inforiassumendo
Se scrivessi ciò che davvero penso, è probabile che verrei democristianamente censurato; cercherò quindi di essere elegante:premesso che se fossimo una nazione seria come lo eravamo un tempo non avremmo mai permesso una simile invasione, a questo punto poco conta "come" verranno rimpatriati nel loro paese, nave, aereo, treno, dorso di cammello, bicicletta, moto, sommergibile....l'importante è che tutti, nessuno escluso vengano rimpatriati. E se il governo dovesse impegnare somme a tale proposito sarei il primo ad appoggiarlo.
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 8 Febbraio 2017 - 16:39
sovranazionale?
""""Il fenomeno che stiamo vivendo sull'immigrazione è a livello sovranazionale"""" Sovranazionale?? Direi più semplicemente italiano. In Spagna li respingono a fucilate, in Francia alla dogana, in Svizzera e in Austria li rimandano in Italia, in Ungheria han messo il filo spilato, l'Austria per evitare che si fermassero sul loro territorio sono andati a prenderli fuori dall'Austria e li han portati in Germania, in Inghilterra non ti fanno imbarcare né con l'aereo o né con la nave. Per non parlare dell'Austrialia, del Canada e degli Stati Uniti. Forse sovranazionale perché partono da tutto il mondo per arrivare in Italia
PD sui fatti di Arizzano - 27 Novembre 2016 - 13:26
paolino
se permetti, io come molti altri siamo stufi di sentire questa nenia, dove e come. non mi interessa, ci pensi Renzi a dove e come visto che non solo ha dato il permesso di sbarco, negato a giusta ragione da tanti altri stati con premier piu' intelligenti del nostro,ma, addirittura manda la nostra Marina Militare a recuperarli fino in Libia e permette a tutte le navi Europee di andare a recuperali e, barzelletta, sbarcarli in Italia. siamo arrivati alla demenza, una nave rappresenta territorio nazionale per cui non vedo perche' quando li recuperano poi non se li portano al loro Paese anzi, capisco bene perche', in Europa i cittadini votano, in Italia uno si sveglia al mattino e si siede a palazzo Chigi per cui non puo' fregargliene di meno del giudizio del popolo
Rimborsopoli: 10 condanne e 15 assoluzioni - 10 Ottobre 2016 - 09:47
Re: E ADESSO ?
Ciao marco zacchera e come la mettiamo con gli scontrini romani? Quelli verdi, gli stessi che l'hanno costretta ad abbandonare la nave, sono caduti per le firme false. Cosa c'entra sinistra e destra, se uno falsifica?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti