Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

nosocomio

Inserisci quello che vuoi cercare
nosocomio - nei post
Comitato Salute VCO: Ospedale Unico, i sindaci restino uniti - 7 Luglio 2018 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute VCO, critico con il gruppo di sindaci dissenzienti al progetto Ospedale Unico.
Forza Italia: sospendere iter nuovo ospedale - 4 Luglio 2018 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Forza Italia Vco, a sostegno della posizione di molti sindaci del VCO che chiedono di "Sospendere l'iter del nuovo ospedale".
Comitato Salute VCO: ospedale unico "gioco dell'oca" - 26 Aprile 2018 - 08:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato salute VCO, riguardante l'ospedale unico definito un "gioco dell'oca pericoloso".
M5S su revoca fondi Fondazione Cariplo - 16 Gennaio 2017 - 14:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Domodossola e Verbania, riguardante la revoca da parte di Fondazione Cariplo di 1,4mln di euro di fondi assegnati dal progetto emblematico ad ASLVCO.
Lega Nord sui fondi revocati da Fondazione Cariplo - 16 Gennaio 2017 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord Verbania, a firma del responsabile Sanità Lega Nord V.C.O. Roberto De Magistris, riguardante la revoca da parte di Fondazione Cariplo di 1,4mln di euro di fondi assegnati dal progetto emblematico ad ASLVCO.
Ghiffa: Servizio trasporto per visite mediche - 3 Aprile 2016 - 15:03
La Squadra Nautica di Salvamento, da lunedì 4 aprile (nelle mattinate di lunedì e giovedì) effettuerà dei servizi di trasporto (auto mediche), dal domicilio del Comune di Ghiffa (e zone limitrofe) verso il nosocomio di Verbania e ritorno.
Lega Nord VCO su ospedale unico - 25 Novembre 2015 - 14:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Lega Nord VCO, riguardante le recenti decisioni sull'ospedale unico.
Fronte Nazionale commenti post Consiglio Comunale - 24 Novembre 2015 - 12:10
Riceviamo e pubblichiamo, i commenti del Gruppo consiliare Fronte Nazionale, su manutenzione straordinaria sponde, impianto fotovoltaico ospedale Castelli, viale Rimembranze e Ospedale unico.
Comitato Salute VCO: "Ci aspettavamo di più" - 19 Ottobre 2015 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute VCO, riguardante l'incontro della settimana scorsa con gli esponenti di Regione Piemonte sul futuro della sanità locale.
"Il DEA non è mio, è di tutti" - 5 Settembre 2015 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute Vco, sul futuro dei DEA e la sanità nel Verbano Cusio Osola.
Lega Nord: il DEA? Probabilmente andrà a Domo - 25 Agosto 2015 - 07:11
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Roberto De Magistris, responsabile Sanità per il VCO Lega Nord, che da per quasi certa la scelta di Domodossola per il DEA.
Incidente mortale a Stresa - 29 Marzo 2015 - 17:43
Nel primo pomeriggio odierno, un incidente tra un auto e una moto a Stresa nei pressi della Villa Pallavicino, muore il motociclista.
Fronte Nazionale su sanità nel Vco - 17 Marzo 2015 - 09:02
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato con l'analisi proposta dal Fronte Nazionale sulle problematiche Dea, emergenze, assistenza territoriale del VCO.
Sanità: Marcovicchio chiede Consiglio Provinciale - 17 Novembre 2014 - 12:39
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Matteo Marcovicchio, consigliere provinciale Ncd, riguardante la richiesta di Consiglio Provinciale sul tema sanità
Zanotti: DEA, la Regione si prenda le responsabilità della scelta - 15 Novembre 2014 - 15:31
"Se il fallimento colpevole del progetto di Ospedale Unico Plurisede e la crisi finanziaria regionale non permettono di fare altro che quello annunciato lunedì scorso da Saitta, sia la Regione Piemonte a compiere in piena responsabilità la scelta del Dea unico e del conseguente ospedale spoke del Vco. Operino con razionalità, oggettività, ragionevolezza e lungimiranza."
Sanità: comunicato dei Presidenti di Quartiere - 15 Novembre 2014 - 10:03
Riceviamo e pubblichiamo, un documento dei Presidenti di Quartiere di Verbania, sulla questione sanità al centro del ciclone in questi giorni.
Marcovicchio: "Il Dea? A Verbania e a Domodossola" - 13 Novembre 2014 - 09:02
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Matteo Marcovicchio, Consigliere Provinciale NCD-Nuovo Centrodestra, sulla quesione sanità.
Comitato Salute Vco: "Dalle parole ai fatti" - 12 Novembre 2014 - 12:57
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato del Comitato Salute Vco, sulla situazione sanità provinciale, a seguito della visita, dell'Assessore piemontese alla Sanità.
Sindaci Ossolani ripropongono l'ospedale unico - 9 Novembre 2014 - 11:19
Riportiamo il documento ufficiale stilato dai sindaci ossolani, riunitisi nella giornata di ieri, sabato 8 novembre 2014, in cui chiedono che resti operativo in toto il nosocomio di Domodossola, e che si rivaluti l'opzione ospedale unico.
NCD e Comunità.vb: "No alla chiusura dei Dea" - 7 Novembre 2014 - 18:01
Preoccupazione per ciò che comunicherà lunedì sera l’assessore Saitta ai sindaci della provincia, presso il Forum di Omegna alle 21.00. "Inaccettabile. C’è solo una parola per definire la chiusura, decisa dalla Regione e annunciata ieri alla rappresentanza dei sindaci dal primo cittadino di Omegna, di uno dei due Dea del Vco".
nosocomio - nei commenti
Comitato Salute VCO su ospedale unico - 5 Aprile 2018 - 18:49
A chi interessa l'ospedale unico?
A proposito di ospedale unico, penso e mi ritrovo a fare un percorso a ritroso ricordando gli anni in cui la "necessità" della costruzione di un "ospedale unico provinciale" o di "eccellenza", -così veniva definito-, provocava discussioni abbastanza animate fra i cittadini, manifestazioni molto partecipate e per la politica locale era il cavallo di battaglia tanto a Domodossola quanto a Verbania, le due città che si contendevano il nuovo nosocomio. Erano gli anni 1999/2004 ed io ero coinvolto come tutti i cittadini personalmente e politicamente in quanto Consigliere comunale di maggioranza nelle fila del mio partito, Rifondazione Comunista, nella prima Giunta a guida Cattrini con DS -oggi PD-, Rif. Comunista e Margherita. Colti dal fervore della "necessità" di poter "ospitare" sul proprio territorio il nuovo "ospedale provinciale di eccellenza", il passo successivo era: l'individuazione dell'area destinata allo scopo, indicata in uno spazio tra Domodossola e Villadossola, la presentazione dell'O.d.G. al Consiglio comunale atto a ratificare tale scelta, con voto favorevole di tutta l'opposizione e della maggioranza, con voto contrario mio (Rif. Comunista) e del mio gruppo. Le motivazioni del voto contrario nel corso di quel consesso di una componente della maggioranza, (Rif. Com.) a tale proposta o progetto, furono ampiamente documentate con cognizione di causa, che oggi sono ancora più stringenti che andavano; da quella relativa alla mancanza di un piano Sanitario serio che riguardasse anche le numerose Valli ed il loro raggiungimento molto spesso difficoltoso con mezzi di soccorso o per il raggiungimento del San Biagio in determinati periodi dell'anno, oggi ancora più preoccupante per i recenti fatti in Val Vigezzo e le condizioni in cui versano tutte le strade della provincia e dell'ANAS. I giorni nostri vedono ripresentarsi la "necessità" dell'ospedale unico provinciale, con decisioni sull'ubicazione della struttura calate dall'alto, decisioni praticamente indolori sia per quanto riguarda quella "politica locale" agguerrita a tutti i livelli, -oggi prestata anche a Roma- passando per Torino Regione, Verbania e altri Comuni interessati anche di altra estrazione politica, ignorando la popolazione ed i suoi punti di vista. Si tratta della decisione della costruzione di un nuovo ospedale, attenzione, non di un bar o una discoteca, un ospedale che, a rigor di logica, tale struttura richiederebbe un ubicazione con facilità di raggiungimento e accessibilità a tutti evidentemente anche in zona baricentrica tenendo ben presente la situazione del territorio, e invece no, quale il sito prescelto, -secondo me- al di fuori di ogni logica? Ornavasso, oltretutto non in piano, ma in "collina bella vista" con tutto quello che ne consegue di spese, ambiente, consumo di territorio ecc.ecc.. Ma la domanda sorge spontanea: perchè proprio in collina? Chiudo ribadendo la nostra e non solo nostra contrarietà al nuovo ospedale per i motivi già menzionati aggiungendo che: non essendoci disponibilità economiche dovendo ripiegare su privati finanziatori, il SSN, cioè la SANITA' PUBBLICA SPARIREBBE a favore di quella PRIVATA dove chi HA I SOLDI SI CURA, ALTRI NO. Al San Biagio sono stati spesi fior di quattrini pubblici, di tutti noi, per poi donare il San Biagio eventualmente a privati in concorrenza con la struttura pubblica. Questo è il mal costume che sta distruggendo quello che di meglio avevamo, la SANITA' PUBBLICA. Sia chiaro, la Sanità come si presenta oggi non è certo il meglio, anzi, ma proprio per questo va rivista, riorganizzata, migliorata e specializzata mantenendo le strutture esistenti ma, ahinoi per tutto questo ci vogliono persone e POLITICI SERI, questa è solo una delle grosse preoccupazioni.
Comitato Salute Vco: "Dalle parole ai fatti" - 13 Novembre 2014 - 11:33
VCO disgregato
Sempre di più, con mia soddisfazione, si fa strada l'idea di avere una struttura degna di chiamarsi ospedale. Troviamo i soldi e cominciamo a costruire una struttura nuova, a metà strada, e contemporaneamente teniamo i due dea. Ma il resto dei reparti va chiuso e spostato nel nuovo nosocomio. L'unica alternativa è questa. Abbiamo politici, finanziatori, burocrati, dirigenti, imprese private, fondi europei. Il fatto di non poter trovare il denaro è pura menzogna per nascondere le incapacità e le croniche divisioni. Siamo una piccola provincia con 4 gatti di abitanti e non riusciamo mai, dico mai, a fare sistema, ad essere omogenei, ad essere una sola comunità. Credo sia giunta l'ora di cambiare e di non fare sempre i piagnucolosi.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti