Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

numero

Inserisci quello che vuoi cercare
numero - nei post
Spazio Bimbi: Bambini e social network - 25 Giugno 2017 - 08:00
Si sta sempre più diffondendo la possibilità anche per i minorenni di accedere a Whatsapp o creare il proprio profilo sui social network. Ecco i consigli della polizia postale per educare i più piccoli a un uso più consapevole della rete.
C.A.R.S. annuncia i vincitori del concorso Cartografia Sensibile - 22 Giugno 2017 - 19:08
A seguito dello spoglio delle candidature alla open call Cartografia Sensibile di C.A.R.S., Lorenza Boisi ed Andrea Ruschetti rendono pubblici gli esisti della selezione, di seguito indicate per anni di partecipazione nello svolgersi del triennio 2017/2018/2019 in cui, anno dopo anno, i residenti selezionati saranno ospiti di C.A.R.S. per un periodo minimo di 15 giorni al fine di sviluppare i loro progetti personali.
Trekking Alta Via Ossola - 20 Giugno 2017 - 10:00
GEA VCO Naturaliter, l'associazione di categoria delle Guide Escursionistiche Ambientali del Verbano Cusio Ossola, in collaborazione con A.G.R.A.P. Associazione Gestori Rifugi Alpini dell'Ossola, promuove dal 15 al 24 luglio 2017 un trekking esclusivo lungo i sentieri alti delle Alpi Lepontine.
Teatro di Locarno presentata la stagione 17/18 - 19 Giugno 2017 - 11:27
E’ aperta la campagna abbonamenti per la stagione di prosa 17 – 18 del Teatro di Locarno. Dieci titoli per venti serate da ottobre ad aprile, compongono il cartellone disegnato dal direttore artistico Paolo Crivellaro, che ha presentato la stagione martedì 13 giugno insieme a Diego Erba Presidente dell’“Associazione Amici del Teatro di Locarno“.
Week end dello sport a Belgirate - 16 Giugno 2017 - 19:26
Sabato 17 e domenica 18 giugno 2017, Belgirate si trasformerà in una palestra a cielo aperto dedicata a una vasta gamma di sport, da quelli più tradizionali a quelli più new age: canoa, yoga, campane tibetane, tennis e molto altro.
Vissi d’arte, vissi d’amore - 16 Giugno 2017 - 13:01
Sabato 17 giugno 2017 alle ore 21.00 il Museo del Paesaggio organizza, nel cortile di palazzo Viani Dugnani, l’evento dal titolo: “VISSI D’ARTE, VISSI D’AMORE: Storie di donne dipinte e artiste tra '800 e '900” dedicato alla figura femminile e legato alla Mostra “I Volti e il cuore” attualmente in corso.
Formaggio "Ossolano" ottiene la Dop - 15 Giugno 2017 - 15:03
“Un passo avanti importantissimo per un percorso condiviso, che ha visto in primo piano l’impegno dei produttori associati alla Coldiretti”. Così Sara Baudo, presidente della federazione interprovinciale Coldiretti Novara Vco commenta la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale Europea (avvenuta sabato scorso, 10 giugno), della domanda di registrazione dell’Ossolano Dop.
INPS VCO - giornate internazionali di informazione previdenziale - 14 Giugno 2017 - 09:16
Da molti anni l’INPS offre agli assicurati che hanno svolto lavoro all’estero l’opportunità di avere a disposizione, presso le sue sedi, anche i funzionari di alcuni enti pensionistici esteri.
Carabinieri i controlli nel weekend - 13 Giugno 2017 - 19:06
Nel corso degli ultimi giorni la Compagnia Carabinieri di Verbania ha controllato il territorio di competenza con un elevato numero di uomini e mezzi.
Open Day Dedicato agli Sport d’Acqua e al Tennis - 13 Giugno 2017 - 16:58
La Società delle Regate 1858, in collaborazione con l'Associazione Canottieri Lesa A.S.D., il Club Sub Il Sciatt e l’Associazione Windsurf Belgirate e Polisportiva Belgiarte , propone domenica 18 giugno 2017 dalle 14.30 alle 17.30 presso i pontili della Marina di Belgirate una prova gratuita di vela, canoa, surf o immersione sotto l'attenta guida di personale qualificato.
Master di Volley estivi by Rosaltiora - 12 Giugno 2017 - 15:03
Prime notizie riguardanti il vasto programma dei master estivi di volley organizzati da ASD Rosaltiora sempre sostenuta dallo sponsor amico Vega Occhiali.
L'estate con l'Università del Ben Essere - 12 Giugno 2017 - 09:16
Le iniziative di “Università del Ben Essere... ad ogni età", realizzate dall'associazione AUSER e dallo SPI in collaborazione con il Comune di Verbania settore politiche sociali, continuano anche per l’estate 2017 con attività per i meno “giovani” (ma comunque aperte a tutti),
Peregrinatio 2017 - 9 Giugno 2017 - 07:03
19^ Edizione, sabato 10 giugno 2017.Sono aperte le iscrizioni alla tradizionale e ormai storica camminata che collega Sacro Monte di Orta al Sacro Monte di Varallo seguendo le orme degli antichi pellegrini.
Apertura ambulatori di Tabaccologia - 8 Giugno 2017 - 09:16
Dal 5 giugno 2017 sono stati riaperti gli ambulatori settimanali per il trattamento della dissuefazione da fumo di tabacco.
Con Silvia per Verbania torna su incompatibilità - 8 Giugno 2017 - 07:02
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo consiliare Con Silvia per Verbania, che torna sulla questione incompatibilità in Consiglio Comunale
numero - nei commenti
Muller: "Conti in ordine" - 19 Giugno 2017 - 18:13
politica e servizio
ok i conti, ma i “casini” non sono scoppiati per un numero esorbitante (rispetto la media) di pazienti sottoposti a misure di contenzione ai letti? … diciamo che galvanizzare politicamente “le parti” è una cosa, l’efficienza e il benessere non si misura solo in € …
In corsa con la maglia della legge “salvaciclisti” - 5 Giugno 2017 - 16:35
Non ho letto la proposta di legge
Ma voglio comunque fare un ragionamento più ampio, in linea con quanto detto da Robi che vorrebbe una riforma più organica ed a 360 gradi. In primo luogo si dovrebbe fare un distinguo in funzione dell'ampiezza delle varie strade, in quanto è evidente a tutti, per esempio, quanto sia stretta la statale per cannobbio in molti punti. Quindi la regola dovrebbe valere solo su carregiate di una certa dimensione. Secondo punto, (e qui mi aspetto i soliti commenti ottusi) a mio avviso bisognerebbe finirla di fare auto sempre più grandi, larghe ed inquinanti, avete notato che non si riesce più ad utilizzare i garage degli anni 60-70? Questo contribuisce ad una riduzione delle misure di sicurezza in strada, ed alla necessità di continui ampliamenti delle strade. Ci dovrebbe essere il divieto ove esistono le ciclabili di transitare nelle comuni strade, e questo non lo accetterebero in molti. Le tanto criticate ciclabili dovrebbero sempre essere inserite per legge in progetti di costruzione ed ampliamento delle strade. Dovremmo avere un servizio pubblico efficiente e capillare, dalle ferrovie ai tram ai bus ecc ecc. Il che ridurrebbe il numero di automobili ed altri veicoli a motore In ultimo io temo che in Italia ci sarà la solita passatemi il termine inchiappettata, questa legge darà il La alle sanguisughe di stato ed alle lobby assicurative. Vi sarà l'obbligo di targa, dell'assicurazione e della revisione delle biciclette, vedremo i ciclisti ossessionati dal grammo in più o in meno dal peso delle biciclette, e chi a fatica compra una bicicletta decente, quanto saranno grati a questa proposta Per la cronaca sono sia ciclista che automobilista, e quando vado in bici (ora ho qualche problema fisico) prediligo strade secondarie e di montagna proprio per evitare il traffico, pensate dopo un 80-100 km a polmoni belli dilatati, che bello stare in coda ad un diesel che accelera per sorpassare o rigenerare il FAP In conclusione la strada è sempre stata pericolosa. In Europa gli incidenti stradali sono una delle prime cause di morte, con più di 120 000 vittime all'anno. L'Italia è al 14° posto in Europa per numero di vittime. Luglio è il mese con più deceduti. A morire con maggiore frequenza sono gli under 25. Nel 2014 in Italia ci sono state 3.149 vittime e 246.050 feriti, per un totale di 2.173.892 incidenti stradali con lesioni a persone, e d'allora è in continua crescita, così come l'aumento del mezzo di trasporto privato, quasi esclusivamente dovuto alle carenze del trasporto pubblico. Morale questa proposta farà solo aumentare i premi assicurativi ed ingrassare la casta degli avvocati, ma non ridurrà gli incidenti, anzi si rischia un aumento a causa di chi frenerà a fondo magari dopo una curva in cui trova il ciclista che viaggia a 20 km/h e non riuscirà a rispettare il benedetto 1,5 metro di sicurezza.
112 Numero Unico Emergenze - 31 Maggio 2017 - 15:11
118 per Giovanni.
Non preoccuparti. Il servizio 118 ci sarà sempre. Verrà allertato dal centralino 112. Non vedo il motivo della polemica. Mettiti nei panni Dell utente...fa un numero per l emergenza...poi viene smistato da personale competente.
112 Numero Unico Emergenze - 30 Maggio 2017 - 16:37
MA !!!!!
Non riesco a capire dove sia la rivoluzione , mi sembra solo che si crei della confusione , io penso che le emergenze sanitarie vadano bene col 118,le altre di Forestale 117-carabinieri 112-e polizia 113,e pompieri sia giusto riunirle in un unico numero il 112. Siamo specialisti a ingarbugliare matasse a posto. Se poi ci dobbiamo sempre inchinare alle direttive europee siamo a posto ,a volte sbagliano anche loro, basta vedere in quanti tipi di patenti hanno diviso i nostri trasporti. Faccio un esempio io ho la patente D con cqc un attestato professionale per semplificare, bene io con questa patente posso guidare un autobus con 50 persone , ma non posso guidare un piccolo camion con della terra. Oppure per i motorini differenziando le patenti per i 50 cc in patenti per monomarce e a marce, tutto solo per far cassa.
Squadra Nautica 6 posti di Servizio Civile - 29 Maggio 2017 - 11:07
Interessante Ma !!!!!!!
Sicuramente può essere un'esperienza interessante, ma rimane il fatto che ormai in Italia tutto è a numero chiuso. Dall'università a questo servizio civile, allora cosa ci dicono di fare figli se poi non avranno un lavoro e non potranno andare all'università???? Interessante sarebbe sapere quanti sono i giovani nel VCO in quella fascia di età tra i 18 e 28 anni e quanti interessati a questo lavoro da 400 euro al mese.
Carabinieri quattro denunce per truffa - 23 Maggio 2017 - 15:50
Significa che....
Significa che le belle leggi che abiamo in Italia, non consentono alle forze dell'ordine di mettere le manette ai delinquneti per un gran numero di reati, per cui ci si limita a fare scartoffie e lasciarli liberi di tornare da dove sono venuti; e dirò anche di più. visto il tipo di reato e le pene per esso previste è molto probabile che in futuro, anche se condannati, non finiranno in galera neppure per un giorno. Questa è l'Italia....ahinoi!
Primarie PD gli eletti del VCO - 18 Maggio 2017 - 16:29
Re: sig.Ramoni e sinistro
Ciao Danilo Quaranta & Claudio Ramoni, in effetti, come direbbe il buon Robi, gli estremi. prima o dopo, si ricongiungono. Ricordo quando, da operaio, l'indomito Senatur era iscritto alla CGIL! Poi, credo che la vera scelta debba avvenire tra un certo numero di esponenti di correnti diverse, non tra 2 o 3, soprattutto quando sono ex fedelissimi.... In poche parole: pluralità = democrazia. Altrimenti è come ridursi ad una contraddizione in termini.
Primarie PD gli eletti del VCO - 16 Maggio 2017 - 11:03
Splatter
i cittadini traggono giovamento dalla mancanza di regole e trasparenza? certo, alcuni sicuramente... ma la politica dovrebbe essere altro. Quello a cui stiamo assistendo è il punto più basso della politica verbanese, qualcuno può gridare "in piazza venezia" w il Sindaco, altri direi proprio di no. Si veda solo l'ultima assurdità del bilancio partecipato. Sig. Ramoni, mi auguro che il 18 la sua meravigliosa maggioranza non faccia mancare il numero legale alla commissione lavori pubblici e che Assessore e dirigenti si presentino, lì potete iniziare a dimostrare quanto "siete nel giusto" http://www.verbaniafocuson.it/n1096077-incredibile-e-la-maggioranza-tace-ancora.htm
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 4 Maggio 2017 - 19:05
Domande assurde?
Paolino perchè domande assurde? In fondo ti ho chiesto solo un numero da 1 a quello che vuoi tu. Perchè mi sembra davvero strano che non si riesca a capire una cosa ovvia: un bicchiere quando è pieno e si continua a versarci del liquido, può solo traboccare.Questo è il rischio che la potenzialità di accoglienza italiana stia per traboccare. Esemplifico meglio: se in una famiglia ( diceto medio) di 4 persone si decidesse di accogliere un individuo in più, starebbero tutti un po' più stretti ma continerebbero a starci ed a vivere dignitosamente; se in quella stessa famiglia si decidesse di fa entrare altri 10 individui alla fine soccomberebbero tutti.E questo, con altri numeri sta succedendo in Italia, altri paesi europei che questo l'hanno capito benissimo hanno chiuso le frontiere. Se in Italia si continua ad accettare questa invasione non ti viene da chiederti il famoso cui prodest?
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 3 Maggio 2017 - 14:00
Strage delle donne
Da nessuna parte sta scritto che negli ultimi 10 anni il numero delle donne uccise è superiore a quello degli uomini uccisi; strage biblica? Non siamo certo noi Italiani che li mettiamo su carrette del mare malmesse, per cui non possiamo certo essere accusati di stragi bibliche al posto dei mercanti di uomini che, è bene sottolinearlo, sono anch'essi del continente africano. Al più si parli quindi di stragi fratricide commesse da africani ai danni di altri africani.E per conculdere, sulla strada del non ritrono insieme a Robi siamo molti, molti di più di quelli che si possa pensare. e adesso alè, per cercare di far leva parlate di bambini morti eccetera eccetera, pescando nel solito cestino dal quale siete soliti estrarre casi pietosi per suscitare sdegno, come se anche chi non la pensa come voi, non avesse occhi per vedere. Solo ponendo fine a questo fenomeno con le buone o con le cattive potremo eviatre che altri bambini finiscano annegati per colpa di gente che è nata nelle loro stesse terre e sta sul loro stesso continente.
Primarie PD: i dati del VCO - 1 Maggio 2017 - 15:52
coeRENZIe
Bisogna ancora capire come possa partecipare uno che si è ritirato dalla politica, dopo il fallimento del 4 Dicembre, come promesso pubblicamente...Forse non era vero? Quindi tutti coloro che lo hanno votato, credono ancora in quello che dice ed alla sua parola? Ma cosa dice? "Ora inizia una storia nuova" In che senso? Che ci racconta un altra favola? A quando la dichiarazione Gentiloni stai sereno? Qui una piccola parte delle sue Storie...il resto a questo link http://www.direttanews24.com/il-fatto-stronca-matteo-renzi-il-falso-quotidiano-sei-tu-ed-elenca-tutte-le-balle/ La più grossa. “È del tutto evidente che se perdo il referendum, considero fallita la mia esperienza in politica” (29 dicembre 2015). “Ho già preso il solenne impegno: se perderemo il referendum lascio la politica” (15 gennaio 2016). “Se non passa il referendum, la mia carriera politica finisce. Vado a fare altro” (11 maggio 2016). “Se perdo il referendum, troveranno un altro premier e un altro segret ario ” (1 giugno 2016). “O cambio l’Italia o cambio mestiere” (2 giugno 2016) No comment Seconda classificata. “Diamo un hashtag: # enrico stai sereno . Va-i avanti, fai le cose che devi fare. Io mi fido di Letta, è lui che non si fida. Non sto facendo manfrine per togliergli il posto” (16 gennaio 2014); “Sono tantissimi i nostri che dicono: ma perché dobbiamo andare al governo senza elezioni? Ma chi ce lo fa fare? Ci sono anch’io tra questi” (9 febbraio 2014) No comment/2 Stangata. “È impressionante il numero di 91 miliardi stimati di evasione fiscale. Bisogna cambiare approccio verso il cittadino che si deve sentire moralmente accompagnato. Per chi sbaglia non ci sono scappatoie, va stangato” (27 novembre 2014) Renzi ha triplicato la soglia oltre la quale l’evasione è reato (quintuplicata per l’omesso versamento Iva) e per l’uso del contante (da mille a 3 mila euro) e varato 4 condoni: due sui capitali nascosti all’estero, la rottamazione delle cartelle di Equitalia e l’ultimo, in fieri, sui contenziosi tributari. Poltrone. “Sogno un Paese in cui conta cosa conosci e non chi conosci” (slogan preferito); “Se governerò avrò un grande obbligo morale con gli italiani: quello di mettere nei posti di responsabilità persone libere, indipendenti, capaci di competenza e autorevolezza” (28 ottobre 2012), “Via i partiti dalla Rai, via da Finmeccanica via dalle nomine dei cda” (19 aprile 2012) Poi c’è stato il governo degli amici toscani (Luca Lotti, Maria Elena Boschi, l’ex capo dei vigili di Firenze a capo dell’uf fic io legislativo di Palazzo Chigi) e l’occupazio n e dei cda di Enel, Eni, Finmeccanica , FS e Poste riempiti di sodali: Alberto Bianchi, presidente della sua Fondazione; Fabrizio Landi, suo finanziatore; Federico Lovadina, socio del tesoriere Pd Bonifazi nello studio BL (in cui c’è il fratello della Boschi); Marco Seracini, il suo commercialista; ecc. Giustizialista “Filippo Penati deve rinunciare alla prescrizione e dimettersi da consigliere regionale: gli auguro che possa provare la sua innocenza (…) C’è molta apprensione nel quartier generale (segretario Bersani, ndr): “La questione è umorale oltreché morale”( 29 agosto 2011); “In effetti, la Idem si è dimessa dimostrando uno stile completamente diverso” (14 gennaio 2014, Renzi critica Nunzia De Girolamo che rimane attaccata alla poltrona da indagata) Giustizialista/2. “Tecnicamente parlando, Berlusconi e Grillo sono entrambi pregiudicati. La questione etica, morale, giudiziaria è per me fondamentale come valore personale prima che politico. Non faccio il governo con Berlusconi , né con Grillo” (8 maggio 2014) “Non chiederò mai le dimissioni per un avviso di garanzia” (6 giugno 2015). Preferenz e. “Uno dei temi più contestati è l a mancata espressione delle preferenze. Lo confesso: ne sono un sostenitore ” (21 gennaio 2014) Ora non vuol togliere i capilista bloccati... L’invidia. “Se ci rivediamo tra cinque anni con la legge elettorale provata e sperimentata,
Lega Nord su fusione Verbania Cossogno - 28 Aprile 2017 - 18:10
Prima o poi
Se passa la fusione, prima o poi i cossognesi ( ed i loro eredi) piangeranno lacrime amare, ma sarà troppo tardi! Nel piccolo sei comunque qualcuno, nel grande sei solo un numero.
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 27 Aprile 2017 - 11:31
Re: Migranti
Buongiorno Graziellaburgoni51, ho letto attentamente quello che hai scritto, permettimi di definirti grande sognatrice ad occhi aperti. Ti spiego meglio: ogni finto profugo o immigrato clandestino (così viene definita la persona che non ha acquisito alcun status ed è in attesa di ricevere la "grazia" o la "condanna") vale 35 euro al giorno. Facciamo due calcoli insieme? Ti va? Seguimi bene allora, 35 euro (per immigrato al giorno) x 100 immigrati clandestini (a titolo di esempio) = 3.500 euro al giorno, che corrisponde all'incasso giornaliero di una cooperativa rossa o Caritas. Andiamo avanti, quanto rendono in un anno? Problemino che risolverebbe un bambino di terza elementare, ma facciamolo insieme: 3.500 euro al giorno x 365 giorni (un anno) = 1.277.500 euro in un anno. I conti poi sono ancora più facili se utilizziamo i multipli di 10, ovvero, ogni 1.000 immigrati clandestini si incassano 12.775.000 euro e per 100.000 immigrati clandestini la bellezza di 1.277.500.000 euro. Ora, io vedo solo business organizzato in puro stile mafioso italiano, soldi facilissimi in nome di una falsa ideologia di parte che tende la mano a finti profughi che arrivano da guerre inesistenti (vedi le persone provenienti da Marocco, Senegal, Nigeria,ecc...). Non ti sei annoiata fino ad ora, vero? Ovviamente non sono calcolati i costi relativi a sanità, sicurezza, istruzione che rimangono a totale carico del Paese salvatore. Secondo te, cosa c'è che no va fino a questo punto? Ti rispondo io perché non hai abbastanza coraggio: niente, non va bene per niente. Gli altri Paesi bombardano la Siria e i profughi arrivano da noi dai Paesi che ti ho citato poco fa (oltre a un numero irrisorio di veri profughi della Siria, ci mancherebbe), il casino lo fanno gli altri e noi ne paghiamo le conseguenze.. o no? Perché se non vedi questo, non vedi niente! Ci girate attorno, questo è puro business e basta!!! A proposito, se non erro la piscina del Lido di Suna verrà gestita da una cooperativa di Vercelli molto attiva ed attenta al business degli immigrati "forzati", in previsione che non potrà durare in eterno questo schifo di arricchimento si è già guardata attorno verso business più normali. Sono pronto a qualsiasi tua interpretazione in un'eventuale risposta e sono pronto a risponderti per ogni tuo dubbio e/o chiarimento in merito.
Monumento ai caduti sul lungolago torna a risplendere - 26 Aprile 2017 - 09:44
motosega
che questa amministrazione abbia la motosega facile è sotto gli occhi di tutti scampato il pericolo dela canfora a Pallanza grarzie ad una petizione ben riuscita sia per numero che per contributo,adesso ci si accanisce sulle povere piante del Monumento che secondo me dovevano essere solo ridimensionate come era già stato proposto dalla allora Circoscrizione con tanto di recinzione bassa per evitare i pic nic sul prato,però in compenso non si tagliano rami pericolosi sporgenti sulle pubbliche vie e men che meno le piante e cespugli che soffocano le rive dei nostri due fiumi
"Mobilità-Ambiente-Città" - 20 Aprile 2017 - 15:48
io ci andrò
Da tempo mi chiedo il senso di molte azioni politiche di una maggioranza che ha sempre votato acriticamente come la Giunta voleva. Sono state fatte proposte di variazioni di bilancio, richieste molte spiegazioni, ma il "NO" e il silenzio sono stati gli unici risultati ottenuti. Siamo arrivati all'assurdo che alcune domande/proposte sono diventate patrimonio della maggioranza senza che il Consiglio e le sue Commissioni nulla sapessero. A titolo di esempio mi piacerebbe sapere come si concilia il voto favorevole della maggioranza a spese MILIONARIE per parcheggi in centro città senza un "PIANO DEL TRAFFICO"? Perchè un voto favorevole alla nuova LIDL senza la previsione di piste ciclabili nel perimetro di questa nuova importante opera? Perchè spendere 380 mila euro per una strada (via delle ginestre) a beneficio di pochissimi , con così tante urgenze viabilistiche? Si è provato a usare l'ironia visto che le domande dirette non funzionavano, eppure sempre nulla! Sarebbe bello sapere se in queste "pensate" fatte dal solo PD , rientra una visione strategica dell'area Acetati , da anni si chiede di aprire un tavolo di discussione ma anche su questo il silenzio più assoluto ... insomma, Sabato forse avrò qualche risposta? Ad ogni modo , io le occasioni non le spreco, quindi ci sarò, e confido che la città risponda in gran numero a questa occasione di confronto, perchè spero davvero sia un occasione di confronto e non la solita lezioncina dei saputelli che ci spiegano come si fanno le cose dopo che hanno già deciso tutto. Infondo non è un "laboratorio democratico?
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti