Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

numero verde

Inserisci quello che vuoi cercare
numero verde - nei post
Festa 50 anni di Croce verde Verbania - 5 Settembre 2019 - 08:01
In occasione del compleanno dei sui 50 anni, la Croce verde di Verbania propone una bellissima festa sul lungo lago di Pallanza ricca di emozioni e divertimento con ospiti importanti che sapranno divertire ed intrattenere giovani e diversamente giovani, con l'ambizioso scopo di regalare a Verbania una nuova ambulanza.
Fuochi d'artifico a Pallanza - 10 Agosto 2019 - 08:01
Domenica 11 agosto appuntamento con il grande spettacolo pirotecnico alle ore 23.00 realizzato da GFG Pyro.
Festa della Croce verde - 11 Luglio 2019 - 11:27
Dal 12 al 14 luglio, presso l’oratorio San Pietro di Gravellona Toce si svolgerà la festa della Croce verde, in collaborazione con l’Associazione Commercianti Benpensanti e con il patrocinio del Comune di Gravellona Toce.
BUT Gourmet: pic-nic sui prati del Bettelmatt - 5 Luglio 2019 - 16:11
Sabato 6 luglio le eccellenze culinarie d’alta montagna saranno protagoniste dello speciale pic-nic nel verde della Val Formazza. I territori splendidi ed estremi del Piemonte settentrionale diventeranno teatro per raccontare storie di cibo, sport e coraggio.
Le Notti di Suna 2019 - 27 Giugno 2019 - 10:23
Il 28 e 29 giugno arriva uno degli appuntamenti più attesi e di maggior successo dell’estate, LE NOTTI DI SUNA dei Sunalegar con Sorso di Corsa, pesciolata e spettacolo.
Concorso fotografico "Nuovi sguardi" - 17 Giugno 2019 - 18:06
Il Museo del Paesaggio, organizza un concorso fotografico per le scuole superiori di Verbania e Provincia dal titolo “Nuovi sguardi”. Sponsor dell’iniziativa è il Centro Commerciale “Le Isole” di Gravellona Toce e partner d’eccezione il Fotoclub Verbania.
Il Trenino verde delle Alpi - 28 Maggio 2019 - 12:05
Al via la prima fase di azioni previste dal Programma di Cooperazione Interreg V-A Italia-Svizzera 2014-2020 nell’ambito del progetto TVA
SS34: senso unico alternato a Ghiffa - 12 Maggio 2019 - 18:06
Per consentire alla Società richiedente di effettuare la manutenzione del verde all’interno del proprio terreno privato adiacente alla sede stradale, da lunedì 13 a venerdì 17 maggio sarà istituito il senso unico alternato nel tratto compreso tra il km 16,100 e il km 15,200 della statale 34 “del Lago Maggiore”, nel comune di Verbania al confine con Ghiffa.
Contributi per il diritto allo studio - 19 Aprile 2019 - 11:04
Le famiglie degli studenti piemontesi iscritti per l'anno scolastico 2019-2020 possono presentare un'unica domanda per il diritto allo studio, al fine di ottenere aiuti economici finanziati con risorse regionali e statali come segue.
La settimana del Quadrifoglio di Ameno - 5 Aprile 2019 - 15:49
Anche quest’anno il borgo di Ameno, in occasione dell’inaugurazione della nuova stagione turistica, propone la “Settimana del Quadrifoglio” che, giunta alla quinta edizione, e sulla scia del successo di quelle precedenti, presenterà 5 giorni di camminate e musica all’insegna del “ben-essere”.
“Camelie Locarno” 2019 - 26 Marzo 2019 - 16:01
Camelie, mimose, magnolie, rododendri, azalee… Da nessuna parte in Svizzera la primavera è più fiorita che a Locarno.
Verbania: Eventi e Manifestazioni sino al 19 marzo - 12 Marzo 2019 - 11:27
Eventi e manifestazioni a Verbania sino al 19 marzo 2019.
Vega Occhiali Rosaltiora sconfitta a Carrù - 29 Ottobre 2018 - 16:32
Diciamolo subito, quello che Vega Occhiali Rosaltiora ha portato a casa da Carrù è davvero un ottimo punto, non tanto perchè muove la classifica (dopo tre giornate, graduatoria ovviamente effimera, le lacuali sono none a 4 punti) bensì perché arriva contro una squadra davvero forte.
Halloween al Museo Meina - 27 Ottobre 2018 - 19:06
Due pomeriggi per festeggiare halloween con i bambini sul Lago Maggiore. Il Museo Meina nel grazioso complesso del Parco dello Chalet di Villa Faraggiana, a meno di un’ora dalle principali città di Piemonte e Lombardia propone, dopo il successo delle precedenti edizioni, la festa più “paurosa” dell’anno.
ASL VCO aderisce al mese della prevenzione Urologica - 17 Ottobre 2018 - 09:33
Dal 18 Ottobre presso gli ambulatori della Struttura Complessa di Urologia dell'Ospedale San Biagio prenderà il via la Campagna nazionale “Controllati.it”, promossa dalla Società Italiana di Urologia.
Devoto cammino Sacri Monti piemontesi - Verbania c'è - 2 Ottobre 2018 - 15:03
Incentivare il turismo slow significa camminare nelle nostre vallate meravigliose. Alla scoperta di territori nuovi." Cosi ha detto l'Assessore alla Cultura e al Turismo Antonella Parigi, intervenendo alla conferenza sul Devoto cammino dei Sacri Monti piemontesi.
Le Notti di Suna 2018 - 28 Giugno 2018 - 08:01
Riportiamo il programma delle Notti di Suna 2018 che si svolgeranno il venerdì 29 e sabato 30 giugno.
Diritto allo studio: aperto il bando regionale - 23 Maggio 2018 - 13:01
Segnaliamo che sul sito del comune di Verbania (a questo indirizzo https://goo.gl/duC4G5 ) sono presenti tutte le informazioni per accedere al bando per il diritto allo studio promosso dalla regione Piemonte. La domanda per il Diritto allo Studio potrà essere presentata esclusivamente on line entro il 18 giugno.
Burraco di Beneficenza per Avis Provinciale VCO - 6 Maggio 2018 - 13:01
Domenica 29 Aprile scorso, si è tenuto nella preziosa cornice del Grand Hotel Majestic di Verbania il 1° torneo di Burraco di Beneficenza, raccolti circa 1000 €, organizzato ed a favore dell'AVIS Provinciale VCO.
Vega Occhiali Rosaltiora vince a Omegna - 29 Aprile 2018 - 13:01
Prima di parlare del derby di ritorno con Omegna un grazie da parte di tutto il mondo Rosaltiora alla Associazione Kenzio Bellotti per il premio in denaro che è stato consegnato nell’intervallo del match di play off basket Serie B tra Paffoni Fulgor Omegna e Aurora Desio (vinto dai rossoverdi).
numero verde - nei commenti
Nasce "Alleanza civica del Nord" - 26 Gennaio 2019 - 06:29
Ecco da dove
Spieghiamo dunque con parole semplici al Sig. Lupusinfabula. Noi spuntiamo, pare a sua insaputa, nel 2014 quando abbiamo deciso di creare una lista civica aperta a tutti i cittadini interessati al nostro progetto ovvero, pensi un po', dare ascolto alla gente comune e tentate di risolvere i loro problemi quotidiani. Perché una cosa era chiara, l'allontanamento dei cittadini dalla politica è stata causata anche da argomentazioni politiche astratte espresse in politichese molto lontane dalla vita di ogni giorno con i suoi tanti problemi. E infatti in questi cinque anni ci siamo impegnati in tal senso, curando ad esempio pulizia del verde cittadino, la manutenzione dei tombini stradali danneggisti e dei lampioni stradali non funzionanti tramite il Consigliere delegato Cavallini; l'assessore Sau si è occupata molto dell'efficientemento energetico delle case con ben due bandi energia per incentivare ulteriorimente i cittadini con contributi comunali oltre agli incentivi statali (http://www.comune.verbania.it/Comunicazioni/Bando-Energia), dell'ideazione e creazione degli orti civici da assegnare a famiglie per la coltivazione gratuita dei terreni (http://www.comune.verbania.it/DIARIO/Pubblicato-il-bando-per-l-assegnazione-degli-orti-civici-a-Renco.-Scadenza-il-16-aprile) e il progetto del Canile 2.0, struttura che riduca il numero di ospiti, aumenti le adozioni e modernizzi il canile comunale (http://www.verbano24.it/index.php/1337-la-svolta-il-canile-2-0-a-misura-di-animali?tmpl=component&type=raw) adoperandosi anche per realizzare un gattile comunale per risolvere il problema del randagismo in città. Questi sono solo alcuni esempi concreti di quanto abbiamo fatto per Verbania ed i suoi cittadini, spostandoci un giorno dalla tastiera del pc ove leggevano di questi problemi al consiglio comunale verbanese, dopo mesi estenuanti di campagna elettorale per far conoscere il nostro programma, apprezzato a quanto pare se nel giro di pochi mesi siamo riusciti ad esprimere un alto consenso in città ottenendo un assessore e due consiglieri comunali. Detto questo, va da se che per rapportarci con i partiti politici classici e con liste civiche di estrazione politica con i quali condividere progetti analoghi ed ambire ad esportare la nostra positiva esperienza e quanto di buono fatto al resto della provincia e oltre serve necessariamente un confronto sul piano politico, ciò che stiamo facendo ora, senza però perdere di vista il nostro obiettivo primario di rapportarci in primis con i cittadini, A noi pare di aver lavorato bene per farci "seguire dalla gente" anche se in realtà nostro scopo è quello di essere noi a "seguire la gente". Un consiglio spassionato, si informi bene prima di criticare chi ha deciso di entrare in politica per aiutare fattivamente la gente sentenziando, senza nemmeno sapere cosa abbiamo fatto, di fare e aver fatto solo inutile politica astratta lontana dai bisogni delle persone. Se vuole può farlo anche lei, venendo a conoscerci e a parlare con noi, stiamo cercando nuove persone che ci possano supportare in futuro impegnandosi concretamente, ma non lo faccia unicamente e inutilmente da dietro un pc. Cordiali saluti
Goletta dei Laghi: laghi Maggiore e Orta inquinati - 16 Luglio 2018 - 09:33
Re: Re: Off topic
Ciao robi ma il numero di pendolari è tale da garantire il quorum referendario, sia per la validità che per la vittoria del Sì? Comunque, per il resto, vuol dire che, al massimo, la bandiera sarà sempre blu, visto che il verde oramai è sparito....
Forno crematorio: "perchè non andremo a votare" - 5 Aprile 2016 - 18:37
FALSITA'
MI SCUSO MA PER COMODITA' SCRIVO IN MAUISCOLO I COMMENTI AL TESTO DEL SUDDETTO COMITATO NATO GRAZIE ALLA SPINTA ANCHE DI UNO DEI SAGGI CHE OGGI COMPONGONO IL SEGRETERIA DEL PD, GURU DEL SINDACO... E QUESTA LA DICE LUNGA. Roberto Campana 1) L’utile è in costante diminuzione: FALSO E' DIMINUITO SOLO QUEST'ANNO E NON PER ciò è dovuto da un lato all’aumento dei costi di gestione per le opere di manutenzione ordinaria di un impianto vecchio di 15 anni: FALSO IL FORNO E' STATO CHIUSO SOLO VENTI GIORNI LAVORATIVI, SONO DIMINUITE LE CREMAZIONI GIORNALIERE INOLTRE IL FORNO E' DEL 2004 e dall’altro ad una riduzione delle cremazioni dovuta ad un’offerta globale del servizio non in linea con quella di altri forni FALSO E' CAMBIATO IL METODO DI GESTIONE 2) Il trasferimento della gestione del forno crematorio ad un privato, viceversa, comporterebbe per il Comune di Verbania una serie di benefici: canone annuo al quale si aggiungano tutte le spese di gestione a carico del concessionario privato (manutenzione ordinaria e straordinaria, personale, utenze, rifiuti, ecc.) e quelle di manutenzione del cimitero di Pallanza, con la possibilità di estenderle all’intero sistema cimiteriale cittadino; ciò determinerebbe, tra introiti e risparmi, un utile pari, se non superiore, a quello attuale, senza alcuna perdita rispetto alla gestione pubblica. 3) L’attuale linea crematoria è obsoleta per cui deve essere sostituita da una moderna, più efficiente e meno inquinante: il nuovo forno dovrà essere inserito in un nuovo locale tecnico, dovranno essere predisposte una nuova sala del commiato (LA NUOVA SALA COMMIATO SERVE PER LA SECONDA LINEA, CIOE' AL RADDOPPIO DELL CREMAZIONI) e nuove celle frigorifere, entrambe attualmente insufficienti, e nuovo personale. Ciò comporterebbe un impegno finanziario che il Comune non sarebbe in grado di sopportare, se non a scapito di servizi primari FALSO, BASTA NON INVESTIRE NEI MOLTEPLICI PARCHEGGI O CASA CERETTI NEL 2016 O ALTRI SOLDI BUTTATI; e mantenere il forno nello stato attuale significherebbe una non lontana sospensione del servizio, mancanza che sarebbe supplita dalla presenza di un tempio crematorio attrezzato e molto efficiente a Domodossola. 4) Visto e considerato che l’attuale linea crematoria è obsoleta, (QUINDI DENUNCIANO CHE AD OGGI NON E' A NORMA?) per cui poco efficiente ed inquinante, il suo mantenimento in attività da parte del gestore privato non parrebbe logica (se non unicamente nella fase di transizione alla nuova linea) perché antieconomico a causa degli alti costi di gestione e manutenzione a fonte di una bassa efficienza d’esercizio; CONFERMANO CHE FARANNO UNA LINEA PIU' POTENTE 5) dall’analisi di uno studio tecnico inerente l’impatto ambientale di un forno crematorio (“Aspetti tecnico ambientali di un crematorio” – Prof. Gioacchino Nardin, Facoltà d’Ingegneria, Dip. Di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica, Università di Udine) risulta che le emissioni prodotte da un forno di piccola taglia (come quello di Verbania, portata di circa 1000 Nm3/h) sono centinaia di volte inferiori a quelle di due comuni attività quali il legno domestico (ad es. un fornello, stufa o caminetto) e un’utilitaria a benzina verde. "..." QUESTO DITELO AI RESIDENTI DI S. ANNA 6) da un confronto tra emissioni di un moderno forno che è circa doppia di quella del forno di Verbania, il che significa che il numero di cremazioni è circa doppio di quelle attualmente eseguite a Verbania. VERO CONFERMA CHE A VERBANIA NE FAREBBERO CON LA STESSA TENOLOGIA IL DOPPIO 7) quand’anche il privato gestore privato dovesse decidere di aumentare le cremazioni raggiungendo il valore massimo concesso di 1872/anno, FALSO DIMOSTRAZIONE CHE LA DITTA HA FORNI DI PORTATA MOLTO BEN SUPERIORE
Guasti e segnalazioni, un intervento del Consigliere Tartari - 21 Luglio 2014 - 17:33
lampioni e segnalazioni telefoniche
Grazie Bruno, la segnalazione può essere rivolta direttamente ad Enel Sole (numero verde 800-901-050, Da cell. 199282931), indicando Comune e numero del lampione. Per gli altri guasti e segnalazioni di manutenzione è disponibile (per chi non ha dimestichezza con internet) il numero di telefono dell'ufficio competente: 0323-542504. Grazie e saluti, Marco Tartari Consigliere Comunale Verbania Gruppo Partito Democratico
In carrozzina sul Bus: l'autista non l'aiuta - 20 Luglio 2014 - 15:33
X Marco e Nadia
@ Marco: mentre tu con la bacchetta magica e 4 conti sulle spese di VCO Trasporti ti dai da fare per cambiare il Sistema, "..non ci capite niente" lo puoi scrivere a chi ti ha dato lezioni di Accessibilità e Mobilità pratica !! ;-) @ Nadia (basita): ti invito a prendere una carretta e ad andare di persona a Milano e provare a girare usando gli "efficienti" mezzi pubblici che hai visto di persona, ma non girando solo nelle zone turistiche... Per la cronaca, la percentuale di filobus e di tram attrezzati dell'ATM è rispettivamente del 42% e del 32%, e non parliamo delle stazioni della Metropolitana dove rischi di non uscirne più perché gli ascensori o i montascale sono guasti. Devi comunque chiamare un numero (non verde) dell'ATM e sperare che chi ti risponde (dopo decine di minuti di musichetta PAGATA) abbia voglia di sbattersi per verificare le condizioni dei mezzi che vorresti prendere e dello stato delle banchine dove vorresti scendere; sulla Metro, se sei in carrozzina elettrica, è meglio che ti scordi fin da subito di avventurarti perché rischi di essere tirato fuori dai Vigili del Fuoco!! :-( Cordialmente... Andry CP
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti