Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

oculista

Inserisci quello che vuoi cercare
oculista - nei post
Nuovi prelievi d’organo presso l’Ospedale San Biagio - 23 Febbraio 2016 - 18:16
A poco più di una settimana dal prelievo record, in termini di età del donatore (94 anni), avvenuto nell’ASL VCO, nella giornata di ieri si sono svolte presso il Reparto Rianimazione dell’Ospedale San Biagio di Domodossola, altri prelievi d'organo.
oculista - nei commenti
Sanità: invito ad incontro Verbania, Cannobio, Domo e Omegna - 29 Dicembre 2014 - 00:27
Sanita' nel VCO
Di chi è la colpa non s sa mai,anche solitamente viene data ai politici;io ci ho lavorato 43 anni nell'ASL 14,a Intra,a Palanca, a Domodossola mai a Omegna perché un tempo neutrale..Sapese che rottura di balle questa storia a ogni cambio di bandiera.In 43 anni non sono ancora riusciti a decidere cosa fare e che i sindaco siano 4 o 5 o 100,non cam bia niente.Se in Regione dicono NO sarà' NO.Anche Reschigna si è stufato di interessarsi sempre della solita favoletta ogni 5 anni,al cambio della guardia.Il problema è sempre il Dio denaro che i politici rubano o,più' aggraziatamente,non sanno come disporne,altrimenti penso e tutti dovrebbero essere d'accordo che il CEM serviva meno di un ospedale come Dio comanda e una galleria che collegasse Verbania a Locarno che avrebbe evitato le tante frane ancora meglio. Invece per fare una visita oculistica se non c'è l'oculista si deve andare a Domo o altrove e se c'è la frana sulla St 34 non si può' andare neppure a Pallanza.L'importante non è il numero dei sindaci che partecipano alle riunioni,ma a quei sindaci che da tempo hanno terminato il loro mandato(a eccezione di quello fuggito che ha fatto ancora meno)che avrebbero dovuto quando ancora c'era il denaro fare il loro dovere,non derubarci e poi a Natale offrirci il panettone men tre suina Radio RTL..saluti
Potenzialità e costi degli eventi sportivi - 28 Agosto 2014 - 10:23
oculista
Una cosa si può guardare da troppo vicino (e vederne solo una parte) e/o senza contesto... Il bel posto ove si corre rimane nelle emozioni, nei racconti nelle immagini da cartolina e pubblicitarie/promozionali dei media. Non si guardi all'evento solo nella giornata in cui si svolge , ma ai contatti che crea. Anche per questo dicevo che collegarsi con una bella e ben riuscita manifestazione di sport disabili crea un ritorno di immagine notevole.... Insomma le potenzialità sono davvero tante. P.s tra le attività a impatto zero e di grande valore culturale e comunicativo su cui investire , ho dimenticato di ricordare il teatro di piazza a Cavandone: queste sono le nostre perle per un turismo di qualità . É il mio punto di vista ovviamente.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti