Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

operativi

Inserisci quello che vuoi cercare
operativi - nei post
Agenzia Entrate attiva sportelli per proprietari immobili rurali - 2 Novembre 2017 - 13:01
L'Agenzia delle Entrate apre le porte delle sue sedi ai cittadini che hanno bisogno di supporto e indicazioni per l'accatastamento degli immobili rurali. Viene accolta dall'Agenzia la richiesta di Uncem e di numerosi Sindaci piemontesi che avevano sollevato, nei mesi estivi, i notevoli problemi relativi al censimento al Catasto Edilizio Urbano dei fabbricati rurali ora censiti al Catasto dei terreni.
Ritornare a vivere e lavorare in montagna - 27 Ottobre 2017 - 08:01
Sabato 28 ottobre una giornata a Verbania e in quota per parlare di (ri)nascita delle attività imprenditoriali e turistiche sulle montagne del Lago Maggiore.
FDI AN: "E se la barca va..." - 30 Agosto 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato a firma di Alberto Cerni vice Segretario FDI AN VB e Damiano Colombo Consigliere Comunale FDI AN VB, riguardante lo spostamento di alcuni dipendenti della Navigazione Lago Maggiore da Verbania ad Arona.
ASLVCO: bilancio 2016 - 4 Luglio 2017 - 13:01
In data 21 giugno 2017 il Direttore Generale dell’ASL VCO Dott. Giovanni Caruso ha presentato alla Rappresentanza dei Sindaci il Bilancio Consuntivo 2016. Di seguito la nota dell'azienda sanitaria.
Veneto Banca: futuro nelle mani del Governo - 24 Giugno 2017 - 19:01
Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Veneto Banca a seguito delle dichiarazioni della Bce che ha definito a "rischio di dissesto" la banca.
Lavori di rifacimento delle condotte a Intra - 20 Giugno 2017 - 15:03
Piazza Don Minzoni a Intra è spesso soggetta ad allagamenti pluviali, negli ultimi anni aggravati con il ripetersi delle bombe d'acqua conseguenza degli effetti climatici.
Delegazione svedese studia i laghi piemontesi - 15 Giugno 2017 - 11:27
Una delegazione di tecnici e amministratori svedesi è in visita-studio in Piemonte per due giornate dedicate alle best practices dei Contratti di lago attivi in regione e per verificare sul campo l’applicazione del sistema nel territorio dei laghi di Avigliana e Viverone. Poi sul lago maggiore
“Contratti di Convivenza" - 18 Maggio 2017 - 16:34
“Contratti di Convivenza", riflessioni sugli aspetti normativi e pratici della Legge 76I2016, il 19 Maggio 20l7 - ore 15,00 - 18,00 presso l'Auditorium Centro di Incontro Sant'Anna Via Belgio n.1 — Verbania.
Piemonte esce dal Piano di rientro debito sanitario - 22 Marzo 2017 - 09:16
Dopo oltre sei anni, il Piemonte esce dal Piano di rientro dal debito sanitario. Ieri mattina è arrivato l’atto formale che sancisce la fine del pre-commissariamento: la Regione Piemonte, rappresentata dai tecnici dell’assessorato alla Sanità guidati dal direttore Renato Botti, ha firmato a Roma l’ultimo verbale di verifica insieme ai funzionari del Ministero della Salute e del Ministero dell’Economia e delle Finanze. Di seguito la nota della Regione.
Acqua Novara.VCO "2.0" - 2 Marzo 2017 - 18:06
Con l’inizio del 2017 si è completata la messa a punto di un nuovo sistema operativo (Click Software) che avvia una rivoluzione nel modo di lavorare del personale di Acqua Novara.VCO. Riportiamo la nota dell'azienda.
La Cura è di Casa al via la sperimentazione - 31 Gennaio 2017 - 11:28
II progetto La Cura è di Casa entra nel vivo della sua realizzazione. Nel mese di dicembre scorso il gruppo di operatori socio-sanitari dei servizi sociali e delle residenze assistenziali, coadiuvati dai volontari già attivi delle associazioni di volontariato, ha iniziato a proporre servizi di monitoraggio e cura a un gruppo di anziani vulnerabili della Provincia del Verbano Cusio Ossola.
"Soccorso Sicuro": nuovi mezzi per i VVF volontari - 24 Dicembre 2016 - 11:27
E' in programma per il prossimo 9 gennaio 2017 un incontro per il coordinamento del progetto di territorio denominato "Soccorso sicuro", per discutere il rinnovamento del parco mezzi dei nove distaccamenti dell'Associazione Nazionale Vigili del Fuoco Volontari del Verbano Cusio Ossola.
Nuovo Comandante dei Carabinieri a Stresa - 16 Novembre 2016 - 16:43
Nel corso della mattinata odierna, il maresciallo aiutante James Lui ha assunto l’incarico di “comandante della stazione carabinieri di Stresa”, laddove, nell’espletamento delle proprie attività istituzionali, sarà affiancato dal “sottordine” maresciallo ordinario Anna Cortesi.
Fervono i preparativi per i Mercatini di Natale di S.M. Maggiore - 6 Novembre 2016 - 13:01
Grandi novità per la diciottesima edizione dei Mercatini di Natale più grandi e suggestivi del Piemonte. A Santa Maria Maggiore sono attesi 100.000 visitatori da tutta Italia. Per la prima volta due speciali aperture serali con eventi a corollario, nuovi servizi bus, punto di ristoro al coperto e una inedita serata inaugurale.
Vendemia positiva al giro di boa - 4 Ottobre 2016 - 11:27
Una vendemmia al giro di boa conferma i le previsioni positive date dalla Coldiretti Novara e VCO a inizio mese: annata molto positiva e raccolta tornata ai tempi canonici (senza tagli anticipati).
operativi - nei commenti
"Problemi con il nuovo NUE 112" - 5 Agosto 2017 - 10:01
risposta
Giovanni, lei dice "bisogna però necessariamente attuare gli opportune variazioni operative. Per esempio i vari centralini operativi dovrebbero avere una linea prioritaria, urgente e preferenziale. I dirigenti e vertici delle varie strutture devono mettersi in campo per questo". Ma porca di una miseria, come si può pensare di attivare una rete di centralini così importante e delicata senza prima aver fatto delle verifiche operative, questo da l'idea di che pasta sono fatti questa banda di cialtroni che ci stanno governando (€€€€€€) a suon di palanche; persone senza scrupoli e dignità che pensano solo al dio denaro senza preoccuparsi delle necessità e/o dei disagi del popolo. Questa attivazione alla c....m che hanno fatto è l'ennesimo loro fallimento creato sulla pelle della gente. Parlando poi di porcellum o non porcellum, questi fetenti c'è lo stanno mettendo nello stoppino con tanto di sorriso e vaselina virtuale. Lei parla della legittimità del Parlamento eletto con tale legge in quanto: "Il principio fondamentale della continuità dello Stato, non e' un'astrazione e dunque si realizza in concreto attraverso la continuità in particolare dei suoi organi costituzionali: di tutti gli organi costituzionali, a cominciare dal Parlamento''. Andando al sodo, ma questi lei li chiama amministratori? sa cosa non capisco di voi populisti? lasciate che questa marmaglia sia libera di mandare in rovina i sacrifici di tutto il popolo italiano per i loro tornaconti, ma poi vi adirate se l'amministratore del vostro condominio permette al vostro vicino di mettere una tenda sul balcone. Se non lo ha sentito ieri al tg glielo racconto io chi è questa marmaglia: ieri si è suicidato un imprenditore perchè non era più in grado di pagare lo stipendio i suoi operai perchè le banche, salvate da questa marmaglia con i soldi di quelli che avevano truffato, quindi i cittadini, volevano il rientro immediato dei prestiti da lui chiesti. Facciamoci più seri, se vogliamo salvare ancora qualcosa di questo Paese, per i nostri figli e per le future generazioni, scendiamo tutti nelle piazze del potere a cacciare questa cozzaglia, non facciamo i fenomeni ricordando ogni anno il 25 aprile, è adesso che dobbiamo liberarci da questo cancro; certo, probabilmente anche a costo di pesanti sacrifici, ma le assicuro, da come ci hanno ridotti, CHE NE VALE SICURAMENTE LA PENA, il Venezuela ci sta dando lezione. Buona giornata.
"Problemi con il nuovo NUE 112" - 4 Agosto 2017 - 11:27
Re: x Giovanni %
Ciao Alberto Furlan, come ho già detto nella sua linea di fondo l'unificazione delle utenze per le emergenze è una buona cosa bisogna però necessariamente attuare gli opportune variazioni operative. Per esempio i vari centralini operativi dovrebbero avere una linea prioritaria, urgente e preferenziale. I dirigenti e vertici delle varie strutture devono mettersi in campoper questo. Leggo ancora errori su quella vicenda della Corte Costituzionale. La stessa sentenza ha dichiarato incotutuzionale le parti del "porcellum" riguardanti le liste bloccate e il premio di maggioranza. Le motivazioni della sentenza si sino però premurate di precisare che non viene a mancare la legittimità del Parlamento eletto con tale legge in quanto: "Il principio fondamentale della continuita' dello Stato, non e' un'astrazione e dunque si realizza in concreto attraverso la continuita' in particolare dei suoi organi costituzionali: di tutti gli organi costituzionali, a cominciare dal Parlamento''.
"Problemi con il nuovo NUE 112" - 3 Agosto 2017 - 13:21
Re: nue 112
Il Nue è stata invece una buona innovazione. innazitutto c'è personale in grado di parlare in più lingue e capace di interfacciarso con utenti invalidi (pensiamo solo ai sordomuti) e poi finalmente è stata inserita un'unità professionale di smistamento delle chiamate. Il cittadino prima si trovava disorientato davanti a una pluralità di numeri (112, 113, 118 e non ricordo neanche quale avevvano i Vigili del Fuoco). E' prprio con il nue che si possono ridurre i vari protaginismi locali. Se qualcosa non funziona, situazione fidiologica in tutte le nuove strutture, bisogna risolverla con l'intevento dei vai comandi e dirigenti operativi. Benvenuti nella modernità. PS. Mattarella non è stato mai presidente della Corte Costituzionale.
Sicurezza in città: maggiore presenza della Polizia Locale - 26 Luglio 2017 - 13:01
Re: Re: Re: Re: Sicurezza dalla Polizia Locale?
Ciao Giovanni% certo che la riflessione è stata saggia, visto che i NOE (nuclei operativi ecologici) dei carabinieri erano stati spodestati delle loro competenze, pian pianino a favore dell'ex CFS! La militarizzazione è stata un ritorno inutile al passato, senza contare l'abolizione dei sindacati.... Ma personalmente il modello svizzero non lo vedo così tabù. Infine, dare la pistola alla Polizia locale h24 è solo una questione d'immagine, perché non risolve in modo sostanziale il problema, bensì si tende a creare una specie di sceriffo 2.0....
Soccorso Nautico: VVF VCO soddisfatti dopo incontro - 17 Luglio 2017 - 14:31
Chiarimento sig. Furlan
Fa piacere vedere che il sig. Furlan e' ancora attivo sul territorio (non ricordo con che associazione ora) volevo informarlo visto che probabilmente ha perso qualche passaggio, il Corpo Nazionale Vigili del Fuoco ha al suo interno personale Soccorritore Acquatico,lo stesso ha tutti i brevetti riguardanti l'ACQUA (soccorso) in regola . Glieli elenco ATP (autoprotezione ambiente acquatico), SALVAMENTO (brevetto assistente bagnante) riconosciuto S.N.S. (ma guarda un po) , brevetto S.F.A. (soccorso fluviale alluvionale ) e infine brevetto SA (soccorritore acquatico). Non dimentichi che siamo operativi h24 365 giorni anno in POCHI minuti e non abbiamo bisogno di "ciucciare" soldi (noi) visto che come ricorda siamo organi dello Stato. Forse le e' sfuggito il fatto che noi rivendichiamo un imbarcazione ANTINCENDIO visto che e' il nostro compito istituzionale ( legge Nazionale ) e certo maggiore coinvolgimento.Rimango a disposizione se volesse maggiori indicazioni e volesse visionare i nostri brevetti e come si svolgono i nostri corsi.
LibriNews: “Solo una decrescita felice potrà salvarci" l'intervista - 19 Febbraio 2017 - 18:19
Re: Re: Re: eppure non è difficile
Ciao paolino Mi hai convinto. Mi informerò meglio è forse leggerò il libro. Non è corretto esprimere giudizi senza approfondire. In quanto alla p.a. ti devo dare ancora ragione. Il problema software e sistemi operativi è notevole e i costi alti dovuti essenzialmente ad aggiornamenti di programmi obsoleti e che non si parlano tra di loro. Io sono per una profonda riforma della p.a. .non la tisanetta calda della Madia. ....Meritocrazia, organizzazione ma soprattutto servizi miglioria cittadini. Ma qui altro che decrescita felice ci vorrebbe! Non basterebbero tre generazioni...
"Conti in tasca alle Banche!" - 21 Gennaio 2017 - 09:56
Serata banale!
Serata banale, si sono dette cose ovvie e, in alcuni casi, sbagliate! Alla fine una grande marchetta per banca etica, banca alla quale va tutto il mio appoggio per gli obiettivi e i meccanismi operativi che si è data, senza dire però dire, che per il risparmiatore è una banca come le altre, rischi compresi! Un'altra occasione mancata per fare della vera informazione. peccato!
LegalNews: Definizione agevolata delle cartelle Equitalia - 9 Novembre 2016 - 15:05
Re: Re: Re: Re: Bene
Ciao Hans Axel Von Fersen secondo me conosci molto poco il sistema fiscale italiano! Concordo con te che chi non ha evaso deve essere preso a pedate al pronto soccorso. Devi sapere, che spesso, chi è "sotto" Equitalia sono realtà, aziende o professionsti che hanno dichiarato, ma poi non hanno potuto pagare (crisi, errori gestionali, ritardi nei pagamenti,...). Come dire "cornuti e mazziati"! Chi ha evaso, cioè non ha ne dichiarato ne tanto meno pagato, quando, e se, viene "pescato", ha mille altri modi di sistemarsi, di solito perchè ha i soldi per farlo non avendo pagato prima, che non arriva "sotto" Equitalia. Poi, ogni caso è a se, ma i pochi interventi che questo governo ha fatto per rendere un po' più "umano" l'approccio di Equitalia (aumento rateizzazione, impignirabilità prima casa e pignorabilità solo fino ad un quinto degli strumenti operativi,...) vanno tutti nella direzione corretta! Saluti Maurilio
Giordano Andrea Ferrari - Lascia la Maggioranza - 13 Ottobre 2016 - 18:34
Condivido e no
Condivido la scelta di Ferrari che se ne è andato dalla maggioranza non condividendone più obiettivi e modi operativi: meglio lui di chi tace e no prende posizioni decise. Sono però d'accordo con Lady che certi salti di barricata non dovrebbero essere possibili: chi sceglie di andarsene non dovrebbe avere l'opportunità di schierarsi in un'altra compagine. Che è poi ciò che abbiamo visto fare a livello governativo più e più volte in tutti i partiti: ma come diceva qualcuno che ha fatto il politico di lungo corso, la politica non è cosa per verginelle ma è merda e sangue. A' la guerre comme à la guerre dicono i francesi e chi non ha fegato è meglio che non faccia il politico.
Zanotti, Brignoli e Grieco: pro e contro privatizzazione crematorio - 20 Gennaio 2016 - 09:56
Re: maurilio
Ciao annes forse non hai capito che io non sto sostenendo la tesi della privatizzazione, sto solo facendo "l'avvocato del diavolo". Troppo facile dire si guadagna tot€ l'anno si tiene. Proprio perchè conosco la realtà aziendale, so che è nei dettagli, e non nei massimi sistemi, che si annidano i problemi operativi. Quindi, per affrontare seriamente questa questione bisogna liberarsi di ogni pregiudizio. Un errore presente in molti interventi è mescolare la dimensione "economica" (il progetto si ripaga in x anni) con la dimensione "finanziaria" (quanto e quando incasso, quanto e quando pago). Dimenticando, lo ripeto perchè non è una questione da poco, che se accedo ad un mutuo per un intervento, non potrò accedere in contemporanea ad un'altro. Per questo non mi scandalizza l'idea di esternalizzare, come si si fa in azienda per alcune attività non "chiave"; che i permette di avere costi (un po' più alti) o ricavi (un po' più bassi) certi contro costi o ricavi incerti derivati da una gestione diretta di un'attività . Poi, quando si vedranno numeri e opzioni di scelta, si valuterà correttamente. Saluti Maurilio
Fronte Nazionale su Casa Ceretti e variazione bilancio - 3 Ottobre 2015 - 10:22
condivido
Condivido in pieno.Come ho già commentato in un altro post esistono in città altri luoghi già dedicati ad attività culturali simili, meglio concentrarsi sul valorizzare e rendere operativi al 100% questi. Il mio non è un giudizio negativo sulle attività di villa Ceretti e sulle persone che si adoperano in questo, semplicemente trovo esagerato l'ammontare dell'investimento a carico della collettività per acquistare un immobile a mio parere non necessario.
Quartiere Intra l'ulimo verbale - 7 Marzo 2015 - 09:02
Quartiere Intra
Vedo che ci sono degli integerrimi personaggi che farebbero la barba a Billy the Kid in fatto di sparare a zero su tutto e tutti; vado un po a naso: 1) il quartiere di Intra sta lavorando bene e a gratis per il bene della collettività, preparano dei verbali operativi e, guarda caso, nel momento in cui si deve decidere viene a mancare la maggioranza, questo perchè gli assenti sono preventivamente e volutamente stati sollecitati dai franchi tiratori a non partecipare per mettere in crisi il presidente e i consiglieri del quartiere; 2) il presidente e i consiglieri, tutti volontari, per far si che le cose prendano la giusta via se ne fregano e vanno avanti, (e fanno bene, non come certi clan di frustrati "politici" locali trombati che giocano); 3) alcuni franchi tiratori (che fanno parte del clan di quelli del non fare perchè non comando io), godono nel commentare che la riunione non può essere considerata valida per la mancanza "legale" dell'intero consiglio. In sole 3 considerazioni ho cercato di tracciare di come non possono funzionare le cose in questa città e, di riflesso, in questo paese. Solo ieri l'altro mi è stato detto chi sono in realtà certi di questi speciali personaggi, che a volte, pur di scrivere le loro melmate falsano persino anche il nome (e fanno bene perchè se fossi in loro mi vergognerei conoscendo il passato). Facendo quindi il sunto di quanto sopra, mi sento di dire a questi personaggi che chi sceglie di lavorare a gratis in queste realtà (quartieri), CHE NON SONO LA POLITICA DELLE MIGLIAIA DI EURO MENSILI, le decisioni e le cose vanno condivise assieme, a prescindere se ci si trova a presiedere o dall'altra parte della barricata, perchè di mezzo c'è il bene dei cittadini e della città, quindi, il continuare a sparare sentenze e remare contro non porta di sicuro a niente di costruttivo. Una sola domanda spontanea, da cittadino: ma a voi del bene della città e dei cittadini vi interessa qualcosa? no perchè sapete, dal vostro atteggiamento mi sembra proprio il contrario!
Parcheggio multi piano "odissea" in ascensore - 17 Luglio 2014 - 16:40
7
basta leggere il "farlocco" piano di gestione: 7 posti di lavoro previsti ... per 20 milioni di spesa, non male vero? qualcuno mi parlerà dell'indotto (ammesso che ci sia), ma la ristorazione al CEM porterà via clienti (già pochi) ai locali già operativi. Come la guardi il CEM non sta in piedi.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti