Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

ospedali

Inserisci quello che vuoi cercare
ospedali - nei post
Nuovi direttori per ASLVCO - 13 Giugno 2018 - 11:04
Il Direttore Generale ha nominato il direttore amministrativo e il direttore sanitario di Asl Vco-
Partite le donazioni del Cantante della Solidarietà - 7 Giugno 2018 - 23:11
Partite ieri 6 giugno dalla LILT Milano le Donazioni Nazionali del Cantante della Solidarietà 150 carrozzine per case di cura,ospedali e Associazioni di tutta ITALIA acquistate grazie al successo del cd/dvd Ricomincio da 20 uscito nel mese di marzo 2018 in occasione dei vent'anni di storia.
M.O.T.O. organizza incontro su nuovo ospedale - 24 Maggio 2018 - 14:33
Il MOTO (Movimento Ossolano Tutela Ospedale) organizza, nei locali della Società Operaia di Mutuo Soccorso di Domodossola, vicolo Teatro 4, un incontro con lo scrittore pistoiese Daniele Rovai, autore del libro inchiesta “Salute negata. La nuova sanità toscana”.
3a Giornata nazionale della salute della donna - 15 Aprile 2018 - 11:27
3a Giornata nazionale della salute della donna, dal 16 al 22 aprile porte aperte in tutta Italia in oltre 180 ospedali del network Bollini Rosa.
Comitato Salute VCO su difficoltà organico ASLVCO - 22 Marzo 2018 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute VCO riguardante le difficoltà della Direzione Generale dell'ASL 14 VCO di reperire medici specialisti da inserire in organico.
Fare la fila con l'APP? - 18 Marzo 2018 - 13:01
Un lettore del blog propone un articolo uscito su modenatoday.it, in cui si parla dell'attivazione di un'applicazione, utilizzata all'ASL locale, ma non solo, che consente di "mettersi in fila " elettronicamente, ottimizzando tempi e spostamenti cittadini. Un idea da copiare?
Crocerossina verbanese nel Giardino Virtuale di Gariwo - 17 Marzo 2018 - 13:01
L’Associazione Giardino dei Giusti di Milano ha deciso di accogliere la candidatura di Maria Vittoria Zeme (nata a Pallanza 1916/2005) per inserirla nel Giardino Virtuale di Gariwo, nella sezione dedicata al Monte Stella, nel luogo dove sorge il “Giardino dei Giusti di tutto il mondo” di Milano.
ASLVCO: 1,5mln per lavori straordinari - 11 Marzo 2018 - 18:06
Con atto n. 168 del 26.02.2018 è stato approvato il Piano di Programmazione lavori di manutenzione straordinaria per l’anno 2018 per le strutture dell’Azienda Sanitaria per un totale di poco inferiore a un milione e mezzo di Euro.
Vent'anni di storia del Cantante della Solidarietà - 8 Marzo 2018 - 13:01
Venerdì 9 marzo 2018, alle ore 21.00, presso il teatro Galletti di Domodossola, Il Cantante della Solidarietà presenta, sotto la direzione artistica di Francesco Sottili e Mariarosaria Della Martora, i il nuovo cd e dvd un progetto Nazionale "Ricomincio da 20" per la donazione di carrozzine, a ospedali, Case di cura e Associazioni.
Comitato Salute VCO: medicina territoriale e ospedale unico - 22 Gennaio 2018 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Comitato Salute VCO, riguardante la Medicina Territoriale e il nuovo ospedale unico.
Servizi antiviolenza, approvato Odg - 21 Gennaio 2018 - 17:04
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del MoVimento 5 Stelle Verbania, riguardante l'approvazione dell'Ordine del Giorno "Lotto non solo l'8 marzo".
Ospedale unico VCO, firmata committenza - 11 Gennaio 2018 - 17:10
Oggi pomeriggio l’Asl Vco e Scr, la Società di committenza della Regione Piemonte, hanno sottoscritto la convenzione per la realizzazione del nuovo ospedale del Verbano-Cusio-Ossola. Di seguito la nota di Regione Piemonte
Concerti in corsia - 3 Gennaio 2018 - 11:26
Il VCO si prodiga in ambito sanitario per offrire agli ammalati il sollievo durante la degenza, grazie alle iniziative scolastiche e di alcune associazioni quali Amici dell’Oncologia, Domus Siculo, Clown VCO, Cantante della solidarietà, Angeli dell’Hospice, Amici del cuore ecc. Di seguito la nota stampa.
Piemonte: 1 miliardo da oggi al 2020 - 29 Dicembre 2017 - 08:01
“Superati gli ostacoli più impegnativi per la messa in sicurezza del bilancio e tornati ad essere credibili nei confronti del Governo e del sistema imprenditoriale, abbiamo avviato una politica di investimenti che porterà in Piemonte, di qui al 2020, oltre un miliardo di euro". Questo l'inizio della nota che riportiamo del Presidente Regione Piemonte.
Primo impianto di neovasc reducer nel VCO - 13 Dicembre 2017 - 09:33
Primo impianto di neovasc reducer negli ospedali del quadrante del VCO, nei giorni scorsi, eseguito dal Dott Alessandro Lupi.
Regione: ospedale unico VCO trovati i fondi - 13 Dicembre 2017 - 08:01
Individuate le risorse per gli ospedali unici dell'Asl To5 e del VCO, per completare Verduno e Valle Belbo e per potenziare Fossano, Saluzzo e Savigliano. Di seguito il comunicato di Regione Piemonte.
Bollini Rosa assegnati all'Ospedale Castelli - 8 Dicembre 2017 - 08:01
I Bollini Rosa sono assegnati a ospedali impegnati nella promozione della medicina di genere e che si distinguono per l’offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali malattie femminili.
Slot: controlli per il distanziometro - 26 Novembre 2017 - 09:33
Il personale dell’ufficio di Polizia Amministrativa e Sociale della Questura, coadiuvato da personale della Polizia Municipale di Verbania, ha effettuato una serie di controlli in esercizi pubblici del territorio comunale.
12 carrozzine per gli ospedali di Verbania e Domodossola - 15 Novembre 2017 - 13:01
Donazione di 12 carrozzine per gli ospedali di Verbania e Domodossola. Il Cantante della Solidarietà continua Il treno delle Donazioni con le Carrozzine per gli ospedali di Verbania e Domodossola.
Rimozione slot a meno di 500 metri dai punti sensibili - 12 Novembre 2017 - 13:01
Dal 20 novembre rimozione delle macchinette da gioco a meno di 500 metri dai punti sensibili (escluse le sale gioco autorizzate). Prorogata inoltre l’ordinanza che ne limita gli orari d’uso.
ospedali - nei commenti
Incontro Poste - Uncem - 25 Maggio 2018 - 08:44
Chiusure
Per HAvF bisognerebbe chiudere tutto, banche, poste,piccoli municipi, magari pure piccoli ospedali, i trasporti pubblici che non si autofinanziano: ma si dai, chiudiamo tutto,ma non stiamo poi a chiederci perchè i piccoli centri, specie montani o valligiani, si spopolano! E' deprimente vedere che c'è chi guarda tutto solo nell'ottica dell'utile economico del guadagno e non tiene in considerazione l'utilità dei servizi! Io resto convinto che se vogliamo far rivivere la montagna e le valli, la presenza di certi servizi è e resta indispensabile.
Incontro Poste - Uncem - 25 Maggio 2018 - 08:44
Chiusure
Per HAvF bisognerebbe chiudere tutto, banche, poste,piccoli municipi, magari pure piccoli ospedali, i trasporti pubblici che non si autofinanziano: ma si dai, chiudiamo tutto,ma non stiamo poi a chiederci perchè i piccoli centri, specie montani o valligiani, si spopolano! E' deprimente vedere che c'è chi guarda tutto solo nell'ottica dell'utile economico del guadagno e non tiene in considerazione l'utilità dei servizi! Io resto convinto che se vogliamo far rivivere la montagna e le valli, la presenza di certi servizi è e resta indispensabile.
Montani: Province, si torni al sistema elettivo - 20 Maggio 2018 - 07:07
Re: Più grande....
Ciao lupusinfabula Le regioni sono troppo grandi e non van bene son meglio le province che sono più piccole perché piccolo è bello, i comuni grandi che sono più piccoli delle province non vanno però bene. Ummmmhhhh???? E le competenze sovraprovinciali come gli ospedali chi le gestisce?
Montani su passaggio VCO da Piemonte a Lombardia - 10 Maggio 2018 - 10:30
Forza Piemonte !
Il Piemonte è una grande regione e non ci Stò a definirla fantasma ! E se lo è ,non è colpa della regione che trovo stupenda , ma di chi ci ha governato in tanti anni , compresi quelli , che invece di ammettere il loro fallimento , preferiscono scaricare sugli altri le loro mancanze . E scappare , come alcuni giovani d'oggi ,che vogliono arrivare presto ,senza studiare e lavorare ,cercando scorciatoie come il grande fratello . Poi chiediamo alle persone del vco ,salvate in nostri ospedali di Torino o Alessandria , se vogliono andare in Lombardia, o sono soddisfatti dei servizi ottenuti dal loro Piemonte . Certo si può fare di meglio , molto ancora c'è da fare , ecco FARE ! Invece di scappare , siamo Piemontesi o quaquaraquà !!!
Montani su passaggio VCO da Piemonte a Lombardia - 9 Maggio 2018 - 11:31
Re: Re: Re: Attenzione. pro e contro
Ciao Giovanni% E' vero siamo lontano da Torino e più vicini a Milano? Quindi? Che succede? Quando mai ci è interessato andare a Torino in quanto nostro capoluogo di regione? Con l'informatica e il buon vecchio telefono, potrebbe essere anche a Catanzaro e poco cambierebbe. Capirei se l'essere in Piemonte ci impedisse di usare i servizi lombardi (scuole e sanità) ma invece nulla cambia. Anzi, se fossi l'assessore della sanità lombardo e dovessi gestire il VCO, la prima cosa che farei sarebbe chiudere tutti i nostri micro ospedali e dire: "Da oggi in poi muovete il sedere e andate a Cittiglio, Varese (2 ospedali), Angera, Gallarate, a voi la scelta". Se proprio dobbiamo andar via dal Piemonte andiamo in Svizzera e non in Lombardia. Facciamo le cose in grande. Stare in Piemonte o in Lombardia cambierebbe poco o nulla ma invece sarebbe entrare in paradiso con l'annessione alla Svizzera. Sognare non costa.
Comitato SI fusione Cossogno Verbania: rinunciare a 30mln di €? - 4 Maggio 2018 - 11:59
Tanto rumore per nulla
Ciao privataemail, tante parole per non dire nulla e convincere nessuno! La presunzione di essere il custode della sola e unica buona pratica politica porta a questo. Diversamente le nostre parole nel 2014 hanno convinto la maggior parte dei cittadini verbanesi dell'inutilità, anzi del danno, cagionato alla città di continuare ad accollarsi i costi del forno crematorio e della bontà dell'esternalizzazione (ah, per inciso dal 2014 gli introiti sono diminuiti e le spese aumentate a causa dell'anzianità della linea che si è guastata obbligando l'amministrazione ad effettuare una variante di bilancio per poter mettere mano al portafoglio (se non ricordo male più di 50.000€ solo lo scorso anno) per consentire le riparazioni e e le continue manutenzioni per mantenere le emissioni di una struttura obsoleta nei termini di legge). E sono certo che si convinceranno anche dell'estrema importanza di andare a votare e votare SI alla fusione di Cossogno, indipendentemente dai colori politici e delle fazioni, ma per un semplicissimo ragionamento di convenienza economica che si rivelerà utile per tutti: con i voli pindarici non si asfaltano le strade, non si riparano le scuole, non si costruiscono gli ospedali, non si abbassano le rette degli asili nido, non si finiscono stazioni, non si creano ciclopedonali, non si riqualificano spiagge, non si abbassano le tassazioni comunali (quest'anno ridotta ancora una volta la TARI e mantenuta invariata l'IMU), con i contributi statali (Bando Periferie) e gli incentivi statali (fusione tra comuni) invece SI. Ma non c'è più sordo di chi non vuole ascoltare. Torno quindi a ripeterle, caro signore di cui non conosco nome e faccia ma che si permette di scagliare dall'alto della sua tastiera improperi di incoerenza e falsità, un piano di fattibilità e una visione d'insieme del territorio finalizzati alla fusione tra comuni nel nostro territorio ci sono dal 1999, anno in cui Giacomo Ramoni, ex sindaco di Verbania ed ex sindaco di Cossogno, comprese, dall'alto della sua enorme esperienza di politico e amministratore che ha lavorato per 50 anni per il benessere della gente nel territorio del VCO, comprese l'importanza della collaborazione tra Comuni dal punto di vista della compartecipazione della gestione dei servizi primari, tanto che fu fautore nel 2000 dell'immediato affidamento del sistema idrico integrato di Cossogno alla SPV (Servizi Pubblici Verbanesi); altri servizi furono poi avviati di concerto con Verbania dagli amministratori che vennero dopo di lui, come l'affidamento del servizio di accalappiamento dei cani al Canile Municipale di Verbania, e così via. Per concludere stia sereno e si rassegni, come ha fatto il suo movimento, all'evidenza dei fatti messi sul piatto circa la convenienza di arrivare alla fusione tra comuni, anche perchè sappia che se non si farà ora tra qualche anno verrà certamente imposta da qualche futuro governo e senza nemmeno fornire più alcun incentivo, questo è poco ma sicuro.
FdI si ripensi alla circonvallazione - 10 Aprile 2018 - 14:12
Progetto enorme
E' senza dubbio un progetto enorme, da tutti i punti di vista, primo fra tutti quello economico. In anni in cui le istituzioni faticano a reperire fondi per "riparare" le strade esistenti (provinciali e statali in primis) e lo Stato si deve affidare al project financing per recuperare spazi economici "importanti" (ospedali, autostrade, grandi opere in genere), solamente ipotizzare un percorso del genere è fuori contesto storico. Comunicati del genere andrebbero bene sulle proprie bacheche social, perchè farne di ufficiali per darli in pasto alla stampa, significa perdere di credibilità. Saluti AleB
"Sanità piemontese ai primi posti in Italia" - 30 Marzo 2018 - 08:36
ospedali
Forse perché non ne avete mai avuto bisogno , di ospedali piemontesi,parlate di Lombardia . Un mio amico operato a cuore aperto a Alessandria , riabilitazione a Veruno , tutto benissimo ! Una mia amica caduta a Gurrone ( Val Cannobina ) frattura a vertebre , arrivato elicottero , trasportata a Torino, operata e stà benissimo ! Certo non sempre le cose vanno benissimo ! Tutti i giorni la gente muore , questo succede anche in Svizzera . Anche loro a seconda della gravità del caso vengono trasportati a Berna , o un locarnese preferisce andare a Lugano , piuttosto che a Bellinzona. Molti nostri medici e infermieri lavorano in Svizzera . Comunque se i conti sono in equilibrio e se siamo al secondo posto è una bella notizia , ma che dobbiamo ancora migliorare è fuori di dubbio , le potenzialità ci sono , basta saperle amministrare e valorizzare nel modo giusto !
"Sanità piemontese ai primi posti in Italia" - 30 Marzo 2018 - 06:58
Re: Re: Va così bene....
Ciao Hans Axel Von Fersen Perché gli ospedali lombardi sono molto meglio di quelli piemontesi. E quello che dici conferma che noi non abbiamo niente a che fare con Torino.
ASLVCO: 1,5mln per lavori straordinari - 11 Marzo 2018 - 18:57
Pazzesco!
E' pazzesco: da una parte stanziano fior di quattrini per l'inutile ospedale di Ornavasso con la prospettiva di dismettere gli ospedali di Verbanie Domo e dall'altra investono sugli ospedali di Verbania e Domo! Poi vengono a dirci che in Itlia di soldi non ce nesono! Pura dissociazione mentale.
M5S no all'ospedale in collina - 28 Febbraio 2018 - 06:35
Bugie sul project financing
Oltre a dire cose senza senso, nel comunicato si dicono anche bugiette da bambini dispettosi. La corte conti Toscana, del cui governatore regionale nutro simpatie zero, ha esposto criticità su vari project financing su ospedali e scuole che sono stati fatti in modo non corretto a monte. Non ha "bocciato" l'istituto del Project financing in quanto tale. Leggetevi la relazione della corte. Il messaggio dei dimaiani è stato che l'ospedale del vco non si può fare perché il project financing è illegale. Bugia bugia bugia.
Vuole farsi ricoverare, arrestato - 31 Gennaio 2018 - 17:43
Se non sta bene
Se non sta mentalmente bene andrebbe ricoverato in uno di quegli ospedali che un tempo esistevano e che poi qualcuno ha detto non essere più necessari perchè quel tipo di malati non esisteva, scaricando il peso sull'intera comunità: provate a parlare con qualcuno che ha in famiglia malari di quel tipo e poi vedrete cosa vi dice".Un vuoto tremendo nella vita"...ma per carità!
Ospedale unico VCO, firmata committenza - 12 Gennaio 2018 - 18:46
gli splendidi senza un soldo
ma sì,facciamolo...certo i soldi non ci sono,ma che problema è? mi piace come ragionano quelli che passano la vita a scaldare una sedia con lo stipendio assicurato dallo stato,abituati come sono ad aspettare,tanto qualcuno paga sempre. chi rischia del suo per campare,è un po' meno incline a buttare i soldi (quelli che ha,figurarsi quelli che non ha!) dalla finestra,perchè dietro non ha nessuno che comunque ogni mese gli fa il bonifico. opera inutile,costosissima,tempi biblici. con cifre molto inferiori si completano i due ospedali "maggiori" (Omegna è quasi a posto) e si completano gli organici carenti,dando lavoro subito e un miglior servizio subito. non tra vent'anni. gli splendidi lasciamoli fare a chi può permetterselo.
Ospedale unico VCO, firmata committenza - 12 Gennaio 2018 - 17:44
Re: Re: No no no!
Ciao Aston Allora come si spiega la mobilità esterna in percentuale bulgara presso altri ospedali? Avere un ospedale efficiente e moderno è meglio peggio di averne due o tre obsoleti e ubicati in malo modo? I costi maggiori dove sono? Il personale è più contento di lavorare dove? I pazienti, a parte voi, dove vorrebbero essere curati? Dimmi tu...
Ospedale unico VCO, firmata committenza - 12 Gennaio 2018 - 08:35
2 domande
Cosa sono gli ospedali “Signor Spoke”? E al privato che metterà 118 milioni di euro, quanti dovremo restituirne?
Ospedale unico VCO, firmata committenza - 11 Gennaio 2018 - 23:05
No no no!
Io non voglio l'ospedale nuovo. Voglio i nostri ospedaletti obsoleti e fatiscenti! L'importante è averli. Poi se funzionano Chissenefrega. .! Voglio un bel comitato a difesa dei nostri ospedali da campo della guerra 15 18! Basta con queste novità massoniche e plutocratiche!
Regione: ospedale unico VCO trovati i fondi - 16 Dicembre 2017 - 17:17
Re: Perle di saggezza
Ciao lupusinfabula Non c'entrano nulla i posti di lavoro. Il clientelismo è un cancro che ci ha divorati. Lo scopo non è difendere o dare posti pubblici ma dare servizi ai cittadini. Se vogliamo tenere in piedi tre pseudo ospedali solo per mantenere i posti di lavoro che magari sono in esubero non credo sia accettabile sotto ogni punto di vista. Questi discorsi da socialismo reale o da 5 stelle cominciano a starti troppo stretti. A me irritano profondamente e non ti fanno onore.
Regione: ospedale unico VCO trovati i fondi - 14 Dicembre 2017 - 14:16
Condivido Sinistro
Condivido in toto Sinistro (...strano ma vero!): valorizzare i tre ospedali esistenti ove esiste personale ben qualificato; rafforzare cure ed assistenza domiciliare post-ricovero; evitare nuovi faraonici ospedali che serviranno solo a far guadagnare il solito malaffare che in questo genere di affari si intrufolano sempre.Se va bene alla fine delle opere , al solito i costri saranno triplicati così come i tempi di realizzazione: di esempi analoghi è piena l'Italia intera. Stranamente poi, certi anunci arrivano a ridosso delle elezioni: a pensar male si fa peccato ma.....
Regione: ospedale unico VCO trovati i fondi - 14 Dicembre 2017 - 06:42
Re: Re: Va bene
Ciao SINISTRO Ci sono elicotteri e altri modi per le emergenze. Non puoi mantenere 4 ospedali efficienti! L'Ospedaletto sotto casa è in grosso errore. E se il problema è il Piemonte passiamo senza indugi alla Lombardia. ...
Alla Grotta di Babbo Natale i Carabinieri a cavallo - 5 Dicembre 2017 - 14:31
Bandiere
Premesso che la bandiera con falce e martello è simbolo di quel sistema comunista staliniano che nulla ha di diverso per numero di morti da quello hitleriano, ipocritamente oggi si sposta l'attenzione su delle bandiere anzichè sulle cause che lo sventolio di certe bandire ha causato: l'invasione dell'Italia da parte di comunitari ed extra comunitari che bivaccano allegramente nel nostro paese, godendosi di tutti i vantaggi e che non hanno nessun altro obbligo; vallo a spiegare a quegli italiani che si vedono superati nell'assegnazione degli alloggi popolari da altri non italiani, vallo a spiegare a chi deve fare la coda negli ospedali, in specie nei pronto soccorso, perchè davanti a loro ci sono pletore di non italiani, vallo a spiegare a chi si è visto protrarre a tempi biblici l'andata in pensione con la scusa che le casse sono vuote quando invece i soldi per i non italiani si trovano sempre e comunque, vallo a spiegare a quegli italiani che si trovano a dove abitare a pochi metri da campi rom, vallo a spiegare a quegli italiani che vedono i delinquenti lasciati liberi dalle galere perchè le nostre sono sovraffollate da una popolazione non italiana, vallo a spiegare a quegli italiani che non trovano risposta alle loro richieste di aiuto quando invece i soldi per le missioni militari in paesi di cui non ci dovrebbe interessare un bel tubo si trovano sempre e comunque, vallo a spiegare a quegli italiani i cui figli devono convivere in aule straffollate da compagni scuolanon italiani, vallo a spiegare... e potrei continuare per ore.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti