Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

paese

Inserisci quello che vuoi cercare
paese - nei post
Macugnaga "La Regina dei Ghiacci" - 17 Novembre 2017 - 08:01
Dal prossimo 18 novembre la Grotta di Babbo Natale, il grande evento natalizio in programma ad Ornavasso, raddoppia, con una nuova iniziativa in programma a Macugnaga dove si svolgeranno due eventi "I Segreti di Babbo Natale" e "La Regina dei Ghiacci".
Giornata Nazionale delle Piccole e Medie Imprese - 16 Novembre 2017 - 09:16
Il prossimo 17 novembre l’Unione Industriale del Verbano Cusio Ossola aderisce all’ottava giornata nazionale delle Piccole e Medie Imprese. Organizzato da Piccola Industria, il PMI Day-Industriamoci è un’iniziativa pensata per contribuire a diffondere la conoscenza della realtà produttiva del territorio, un'occasione per raccontare la storia dell'impresa, l'orgoglio, i valori e la cultura che sottostanno al lavoro quotidiano delle persone che ne fanno parte.
M5S torna su fusione Verbania - Cossogno - 15 Novembre 2017 - 17:34
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, riguardante la fusione tra i comuni di Verbania e Cossogno.
Anche Stresa premiata come Comune Fiorito - 15 Novembre 2017 - 09:33
La Città di Grado ha vinto i “Quattro fiori Oro”, massimo riconoscimento per i Comuni fioriti. È stato l'ultimo premio assegnato domenica mattina a Spello (Provincia di Perugia), splendido borgo dell'Umbria, all'interno della finale nazionale del concorso promosso da Asproflor, l'Associazione dei Produttori florovivaisti.
Poste piccoli Comuni: audizione alla Camera dei Deputati - 14 Novembre 2017 - 15:03
Oggi, le Commissioni riunite Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici e Trasporti della Camera dei Deputati ascolteranno l’Amministratore delegato di Poste Italiane, Matteo Del Fante, sulle prospettive di sviluppo e sulle iniziative che il gruppo intende assumere rispetto alle disposizioni sui servizi postali previste dalla legge sui Piccoli Comuni, che impegna al mantenimento dei servizi essenziali e di qualità.
"Medea" a Il Maggiore - 11 Novembre 2017 - 09:16
Prossimo appuntamento in programma nella stagione 2017/2018 del Teatro Il Maggiore di Verbania, per il cartellone Prosa e… domenica 12 novembre alle 21.00, Franco Branciaroli è “MEDEA” di Euripide, regia di Luca Ronconi, ripresa da Daniele Salvo.
UNCEM, Mattarella: "montagna può dare all'Italia nuovo sviluppo" - 6 Novembre 2017 - 19:06
"La montagna è per sua natura una sfida. Una sfida che riguarda il futuro di tutto il paese e che può dare all'Italia la possibilità di radicare - nella sostenibilità e nella ricchezza che viene dalla propria diversità - una nuova stagione di sviluppo".
"Rapporto di Legambiente, indietro tutta!" - 4 Novembre 2017 - 09:33
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Direttivo Cittadino F.lli d'Italia - A.N. , riguardante la recente pubblicazione dell'annuale rapporto di Legambiente sulla vivibilità ambientale dei capoluoghi di provincia, e sul'ottavo posto di Verbania.
BienoWeen - 30 Ottobre 2017 - 10:23
L'Associazione Comunità Viva organizza, per martedì 31 ottobre 2017, a Bieno, dalle ore 19.00, la festa BienoWeen, il paese stregato.
“Giro dei Paesi della Valle Intrasca” - 26 Ottobre 2017 - 13:01
Domenica 22 Ottobre si è tenuta la tradizionale camminata autunnale del “Giro dei Paesi della Valle Intrasca” su mulattiere e vecchi sentieri di collegamento degli innumerevoli paesi posti nella valle alle spalle di Verbania, per conservarne la fruibilità, per incontrare le genti che ancora vi vivono, per un momento di autentica convivialità.
Un defibrillatore per il paese di Caprezzo - 21 Ottobre 2017 - 11:04
Il Circolo di Caprezzo, organizza per il prossimo domenica 22 ottobre un'iniziativa e un pranzo speciale di raccolta fondi per l'acquisto di un defibrillatore, l'unico che sarà disponibile in paese.
Fuori di zucca 2017 - 20 Ottobre 2017 - 11:27
Il 21 e 22 ottobre un viaggio tra sapori ed eventi. Dodicesima edizione della sagra dedicata ai golosi frutti dell’autunno. In Valle Vigezzo, a Santa Maria Maggiore, torna Fuori di Zucca.
Eccellenze alberghiere USA a Stresa - 18 Ottobre 2017 - 09:16
Mercoledì 18 Ottobre 2017, in concomitanza con la fiera Host di Milano, si ritroveranno a Stresa i principali protagonisti del mondo alberghiero nord americano.
Torna il “Treno del foliage”: un viaggio nell'autunno con gusto - 16 Ottobre 2017 - 13:01
Un percorso lento, circondati dalle montagne colorate d'autunno. Tra Italia e Svizzera un biglietto speciale che abbina viste spettacolari a omaggi e degustazioni di prodotti tipici Foliage e sapori: binomio perfetto per chi, nel cuore dell'autunno, vorrà intraprendere un viaggio lungo i binari di una delle tratte panoramiche più apprezzate dai viaggiatori di tutto il mondo, tra Piemonte e Canton Ticino.
Babyloss Awareness Day - 14 Ottobre 2017 - 19:06
Verbania- Domenica 15 ottobre, alle 18.30, in Piazza Garibaldi, sul lungo lago davanti al Municipio, si terrà il “Babyloss Awareness Day- Giornata mondiale di consapevolezza sulla morte dei bambini in gravidanza e dopo la nascita”.
paese - nei commenti
Solidarietà all'Assessore - 16 Novembre 2017 - 09:56
curioso
è curioso come per fare un bilancio sui 5S,e bocciarli senza appello,ci si basi su un anno e mezzo di governo di due città,peraltro ridotte in condizioni disperate (tant'è che entrambi gli schieramenti "classici" hanno fatto il possibile per non vincere quelle elezioni candidando gente improponibile) da decenni di sgoverno dei partiti tradizionali. ebbene,fa veramente specie constatare che ai partiti ,dopo aver governato per decenni e aver ridotto il paese nelle condizioni attuali (ricordiamolo,ultimi in tutte le graduatorie economiche europee,debito fuori controllo,sanità e istruzione in ginocchio,scuola ridotta anche peggio,e si può continuare a lungo) venga sempre data una ulteriore possibilità,come se non bastassero i danni epocali prodotti fin qui per farsi un'idea. capirei lo scetticismo verso i 5S se ci trovassimo a paragonarli a dei campioni dell'amministrazione della cosa pubblica,ma qui è come se decidessimo di non dare una chance a un nuovo allenatore perchè noi ci teniamo Ventura... così magari la capite!!
Solidarietà all'Assessore - 15 Novembre 2017 - 21:47
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Re: Chiasso ?
Ciao privataemail strano che il vostro "mentore" Davigo abbia criticato la vostra legge, appena emanata dal Parlamento, sulla tutela di chi denuncia un collega o superiore per peculato o abuso d'ufficio. Nel caso specifico, risulterebbe poco nascosta l'identità del denunciante. Sul cambiamento, beh, io leggo solo slogan, al pari di quelli che criticate: simpatico il guru quando parla di stalker e MDP come mantenimento di poltrone.... Se poi volete provare a cambiare il paese come avete fatto con le primarie, allora siamo proprio messi bene!
Solidarietà all'Assessore - 15 Novembre 2017 - 18:38
Re: Re: Re: Re: Re: Re: Chiasso ?
Ciao SINISTRO Non riuscite proprio ad accettare il fatto che la prima forza politica del paese possa provare a cambiarlo. Ci hanno rubato il presente ed il futuro, hanno governato mafiosi e ladri di ogni sorta, ci portano via la sanità pubblica le pensioni i risparmi e la dignità e voi siete terrorizzati dai 5 stelle che a fasi alterne vengono etichettati fascisti o comunisti?Chiunque può candidarsi nel M5S rispettando dei requisiti base, non essere iscritto ad altri partiti, non aver esercitato per più di una legislatura ed avere la fedina penale pulita. Il Tal La Galpa in questione ha dovuto rispettare questi requisiti, inoltre ha dovuto presentare il certificato 335 dove si evince se ci sono indagini in corso sul suo conto ed è risultato pulito, perché se le indagini sono segrete non vengono divulgate, come accaduto nel caso Consip. Non è stato eletto e dopo le elezioni riceve una "grave" accusa a suo carico per aver ricattato 2 suoi dipendenti è stato arrestato, ed é stato subito estromesso dal movimento. Non esiste un metodo per aver la certezza al 100% sull'integrità di una persona, ma abbiamo la certezza che se si scopre una mela marcia viene espulsa si. Se tutte le altre forze politiche adottassero lo stesso codice etico si svuoterebbero e scioglierebbero parecchi consigli comunali provinciali e qualcuno regionale. E forse avremmo più politici che onorerebbero il loro mandato e le istituzioni
Poste piccoli Comuni: audizione alla Camera dei Deputati - 14 Novembre 2017 - 16:11
Prima di pensare ad altro
Prima di pensare ad altro, sarebbe opportuno che le poste facessro "le poste" cioè recpitassero per tempo a al giusto destinatario la corrispondenza; recentemente ho saputo di una persona esclusa da un concorso pubblico perchè la sua domanda è stata recapitata oltre il termine previsto pur essendo stata inviata per tempo, avendoci impiegato 6(e dico sei) giorni per arrivare dalla Sicilia al Piemonte; sul lavoro ho più volte avuto disguidi per corrispondenza non giuntami cme molte volte mi è stata recapitata corrispondenza ( anche delicata, come estratti conto bancari) destinata ad altri, per non parlare di accrediti di versamenti su ccp mai pervenuti nonostante i versanti avessero correttamente pagato il dovuto.E potrei continuare ricordando quando qualche anno fa un telegramma spedito verso una persona residente in un paese confinante con quello di spedizione è stato.....smarrito. Alle mie rimostranze mi era stato detto che, vita la fondatezza del mio reclamo, avrei potuto chiedere il rimborso del costo del telegramma, una risposta che mi ha fatto ancor più imbestialire.
Arresto per spaccio - 12 Novembre 2017 - 17:09
E' che purtroppo......
Caro Lupus, purtroppo L'Italia, paese dei vitelli, è stampata così, come la conosciamo, e non è ancora nato chi ha uno stampo nuovo migliore di quello che c'è. Dove la trovi una nazione dove se ti rubano in casa, non puoi difenderti, perchè altrimenti vai in galera tu, e devi anche pagare i danni al ladro. ? La trovi solo qui da noi !!!!! E pure dove un expresidente del consiglio per decenni ne ha combinate di tutti i colori, ed è stato anche condannato, ma è sempre in parlamento a cercare di tornare a governare, dove lo trovi uno stato così ? Esclusivamente da noi.
Questa sera Consiglio Comunale - 8 Novembre 2017 - 21:46
diretta streaming?
di nuovo la diretta streaming non funziona; Verbania sembra un paese del terzo mondo
Il Comune non si costituirà parte civile - 8 Novembre 2017 - 15:55
x Hans ecc. ecc. e per sinistro
Caro signor Hans, basta leggere attentamente i passaggi, magari un pochino allargati, per capire il motivo per il quale ho portato il mio caso come esempio: per confermare che questo incontrollato gregge di politicanti, invece di occuparsi dei seri problemi del popolo che continua inarrestabilmente ad impoverirsi, e del paese, si perde in assurdi ed insignificanti attacchi e guerre contro chiunque si presenti davanti a loro con una voce leggermente fuori dal coro; il mio esempio è stato eclatante perchè le pressioni e gli attacchi mediatici fatti ogni due per tre da quella melma frustrata, mi hanno portato a dover spendere diversi denari per difendermi dal non aver fatto nulla. Sono molti pochi i politici che hanno a cuore il bene e l'interesse del paese e la volontà di aiutare le tante famiglie e persone che, per colpa delle decisioni scellerate della politica, si trovano in gravi problemi economici e sociali. Caro sinistro, I penta stellati, attualmente, sono l'unica vera voce fuori da tutti questi maldestri cori che si definiscono "politica" e, errori d'inesperienza a parte, possono fare davvero fare la differenza ribaltando come un vomere tutta questa immondizia che ci sta strozzando; e glielo dice uno che come idee non ha nulla a che vedere con questo movimento.
Latitante arrestato - 6 Novembre 2017 - 14:11
Purtroppo...
Purtroppo ci bastano ed avanzano già certi nostri connazionali; per gli stranieri immediato ritorno al loro paese, ma nei fatti concreti, non limitandosi a dare loro un foglietto con l'invito a lasciare il nostro paese entro tot giorni! Possiamo tutti immaginare quale uso faranno del foglietto.....
Latitante arrestato - 6 Novembre 2017 - 08:39
Espellere entrambi!
Via, spedirli con biglietto solo andata nel loro paese di origine. Noi,delle risorse come loro, non ce ne facciamo niente, solo un costo sociale. Altro che colonia agricola, primo volo da Malpensa e tanti cari saluti dal deserto.
Arrestato per furto di cellulare - 6 Novembre 2017 - 08:02
Reati impuniti e invasione incontrollata
Per evitare che questo schifo continui a dilagare e poter dare un futuro alle generazioni che verranno, basterebbe fare come hanno fatto in Venezuela, certo, è un'azione forte e non di certo indolore, ma lo stanno dicendo tutti (tutta gente preparatissima sulle politiche internazionali); per salvare un paese come l'Italia l'unica soluzione è il ribaltone, perchè la gran parte dell'attuale massa politica è talmente sporca e corrotta che non ci sono altre soluzioni; però tutti si sono posti questa domanda: ma un popolo di pecoroni come quello italiano è disposto a seguire questa ricetta? tutti, in un unico coro, hanno risposto di no, perchè siamo un popolo senza attributi, e che quello che ci sta succedendo è solo frutto del nostro menefreghismo e della nostra indolenza. Da italiano posso solo chinare il capo e dire: hanno ragione!
Arrestato per furto di cellulare - 5 Novembre 2017 - 15:21
Ridere o piangere
Cara Lady c'è da piangere, solo da piangere a vedere come i nostri politicastri stanno affossando questo nostro paese senza alcuna misura concreta e seria per fermare l'invasione degli extra comunitari!
Festa Forze armate e Unità Nazionale - 5 Novembre 2017 - 11:52
Re: Unità Nazionale
Ciao Alberto Furlan, ma è la solita ipocrita e stucchevole manifestazione, una delle tante inutili che costellano quasi ogni giorno questo sventurato paese ....
Arrestato per furto di cellulare - 5 Novembre 2017 - 09:19
furto cellulare
D'altronde questi disperati sono in giro tutto il giorno a cercare alternative, per il 95% illegali, per sbarcare il lunario, anche loro, come noi, sono vittime di scelte scellerate di una banda di politicanti che pensano solo alla loro cadrega e al loro benessere anzichè pensare e preoccuparsi degli interessi del Popolo e del paese, come dovrebbe fare un qualunque onesto amministratore. Molti dicono che questa legge elettorale, così come l'hanno concepita, li terrà sempre incollati a quel fasullo ma reale potere; con rammarico devo ammettere che le mie idee sono tutto l'opposto da quelle dei penta stellati, ma visto che il popolo italiano non ha alternative su come liberarsi dal cancro di questa attuale politica, dobbiamo farcene una ragione e necessariamente dare spazio a questo movimento, che attualmente è l'unico ad avere una voce fuori dal solito coro. Meditate molto attentamente su questa alternativa, perchè questi, al momento, sono gli unici che possono ridare dignità e serenità al popolo italiano, facendo piazza pulita di questa marmaglia.
Si tuffa nel lago per salvare cane - 25 Ottobre 2017 - 10:32
Re: Re: mah
Ciao SINISTRO, io non ho alcuna compassione per chi si espone volontariamente al pericolo: basterebbe non soccorrerli, infatti avevo giusto detto, basta pietismo, ma siamo in italia paese di bigotti, familisti e mammoni!
"Sul Teatro Il Maggiore la deroga della deroga" - 16 Ottobre 2017 - 15:26
REI, posti a sedere e parcheggi!
Qualsiasi elemento brucia o si fonde: dipende solo dalle temperature a cui è esposto ed al tempo di esposizione (resistenza al fuoco). Così anche le travi in legno hanno un loro REI che, per cause poco chiare, ha un valore di gran lunga inferiore a quello richiesto per questo tipo di costruzione. Ciò che personalmente ho capito leggendo qua e là, è che qualcuno (impresa costruttrice? Progettista?) ha sottoposto un fascicolo tecnico che, pur contenendo le travi in legno con quelle caratteristiche, non teneva conto dei gusci in metallo che causano, in caso di incendio, temperature più alte che riducono quindi la resistenza del materiale legnoso. E’ sfuggito un dettaglio estremamente significativo: ma a chi? A chi deteneva l’onere del fascicolo sicuro, ma di norma il valutatore è persona esperta e, soprattutto, corresponsabile delle decisioni tecniche assunte in fase di progettazione. Possibile che le parti in causa avessero totalmente rimosso l’esistenza dei gusci? Lo sapevano anche i piccioni! Ormai è fatta: ci si metterà mano e si otterrà questo fatidico CPI che, ricordiamolo, è un documento che dichiara la conformità alla normativa vigente e che previene e minimizza il rischio incendio ma non lo elimina. Alla cittadinanza farebbe piacere (e non solo) vederci meglio e chiarire chi, nella vicenda, ha commesso l’errore tecnico che ha portato alla maggior spesa di oggi. Nel merito della vicenda, come al solito si cavalcano le cronache per la spiccia demagogia: l’organizzatore ufficiale della manifestazione (che tra l'altro si è scusato pubblicamente per la disorganizzazione! Finalmente qualcuno che si prende le responsabilità!) oggi parla di un numero complessivo di 760persone, quindi 200 in più del previsto (e non 400). Da quanto si legge nei vari comunicati, non ci sono state deroghe poiché il limite dei 570posti nel teatro sono stati imposti e rispettati (non solo per emergenza, ma anche per civiltà non si occupano i gradini di una scalinata come posto a sedere!). Le persone potevano ed hanno potuto, con i criteri di sicurezza imposti ad oggi, sostare nel foyer o all'esterno per ascoltare il rimando sonoro della manifestazione. Tra l’altro, ancora una volta, sulla questione posti a sedere si parla senza conoscere: per chi considera i posti a sedere troppo pochi, la risposta arriva dalla capienza della sala grande (sala teatro + foyer) che può arrivare a quasi 1000sedute. Per chi li considera “troppi”, la risposta arriva dalla capienza della sala piccola che arriva a quasi 200 sedute. Non è una mera questione di numeri: 570 sedute sono poche rispetto ad una manifestazione gratuita di Galimberti, ma sono state troppe per l’esibizione di Sokolov che all’inaugurazione della stagione, stando ai posti disponibili in prevendita sino al giorno dell’esibizione, sembra non aver ottenuto il tutto esaurito (riuscito invece il giorno prima al Teatro Municipale di Casale Monferrato – 500posti). A coloro che lamentano la capienza va ricordato che, a parte l’ubicazione in sé, siamo sempre a Verbania, ovvero alla periferia del paese Italia!! A proposito di capienza, persone e di dove queste parcheggiano per arrivare a Teatro: ma qualcuno sa che fine ha fatto il “parcheggio che respira”? :) E già che parliamo di mezzi a quattroruote, qualcuno sa se quell’orrendo furgoncino bianco “dimenticato” nei pressi del Teatro fa parte dell’arredo urbano del CEM? Non si è mai mosso da quella posizione…sarà la dimora della guardia notturna? (è una battuta, almeno lo spero!). Saluti AleB
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti