Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

paese

Inserisci quello che vuoi cercare
paese - nei post
Giornata della Solidarietà a Baveno - 24 Marzo 2017 - 10:23
La Giornata della Solidarietà di sabato 25 e domenica 26 marzo sarà vissuta, anche quest’anno, con una particolare apertura a tutte le realtà istituzionali e di volontariato che promuovono da diversi anni un concreto aiuto alle persone residenti in Baveno, in condizioni di disagio economico e sociale.
Utenti strada statale 34 del lago Maggiore: "Non accetteremo soluzioni provvisorie" - 22 Marzo 2017 - 12:32
E' quanto dice una nota della pagina Facebook degli Utenti strada statale 34 del lago Maggiore, che riportiamo come ci è stata inviata
Avviso Pubblico incontro regionale - 20 Marzo 2017 - 19:36
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei referenti di Avviso Pubblico dei Comuni di Baveno e Verbania, inerente la giornata regionale in programma il 21 marzo 2017
VerbaniaBau: Il cane in casa: il cane anziano - 14 Marzo 2017 - 08:01
Anche i Cani Anziani annusano, ascoltano, percepiscono, si arricchiscono di nuove conoscenze e ci arricchiscono: il Cane Anziano può vivere momenti di qualità di vita in un gioco esperienziale ed avventuroso che preserva/recupera il suo/il nostro mondo cognitivo, nella Consapevolezza di una autentica Relazione.
Federazione degli Studenti: legge per l'eutanasia - 12 Marzo 2017 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, una nota della Federazione degli Studenti del VCO che nei giorni scorsi ha messo in atto alcune iniziative nelle scuole verbanesi, per una legge per l'eutanasia.
L'8 marzo dell’Associazione Università del Benessere Auser - 12 Marzo 2017 - 11:27
La Festa della Donna è stata ricordata nel suo autentico significato e celebrata con un momento conviviale veramente simpatico e qualificato dal folto gruppo dell’Associazione Università del Benessere Auser VB.
"8 marzo tutti i giorni" - 7 Marzo 2017 - 19:03
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato dell'ufficio di Presidenza della Provincia del VCO, riguardante la Festa della Donna, "8 marzo tutti i giorni"
Festa della Donna: viaggio a bordo della Vigezzina gratis - 7 Marzo 2017 - 15:03
La Giornata Internazionale della Donna si avvicina e si moltiplicano sul territorio nazionale le iniziative dedicate alla celebrazione delle conquiste politiche, sociali ed economiche dell'universo femminile. Così, la linea panoramica italo-svizzera della Vigezzina-Centovalli ha deciso di omaggiare tutte le donne con un biglietto turistico valido lungo l'intera tratta per mercoledì 8 marzo.
Via Francigena candidata all'UNESCO - 5 Marzo 2017 - 15:03
I Piemonte è tra le Regioni firmatarie del protocollo per la candidatura della Via Francigena all'UNESCO. L’assessore Antonella Parigi ieri a San Miniato per la firma del documento
Sabato 4 marzo chiude il carnevale Cannobiese - 3 Marzo 2017 - 19:50
Grande festa a Cannobio per il carnevale il cui culmine sarà sabato 4 marzo
Parole e Musica per Emergency - 3 Marzo 2017 - 07:03
EMERGENCY con il patrocinio del Comune di Omegna in collaborazione con il Gruppo Emergency di Verbania presentano PAROLE e MUSICA per EMERGENCY Sabato 11 Marzo 2017 ore 21.00
Paolo Ravaioli nuovo segretario provinciale PD - 28 Febbraio 2017 - 11:27
E’ Paolo Ravaioli il nuovo segretario provinciale del Partito Democratico. Lo hanno eletto ieri sera, all’unanimità, i componenti dell’assemblea provinciale del Partito Democratico del VCO. Paolo Ravaioli è stato Presidente della Provincia del VCO.
Metti una sera al cinema - L'uomo che vide l'infinito - 27 Febbraio 2017 - 13:01
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 28 febbraio 2017, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:30 proiezione di "L'uomo che vide l'infinito".
Carnevale di Gignese - 24 Febbraio 2017 - 17:36
Sabato 25 febbraio appuntamento con il carnevale di Gignese. Il via verso le 12.00 in Piazza Marconi con la tradizionale distribuzione polenta e salamini, alle 14.00 ci sarà la consegna delle chiavi del Carnevale al Re Uluc e alla sua Regina che apriranno alle 14.30 la sfilata di carri allegorici e mascherine per le vie del paese.
Palloncini bianchi per la Giornata mondiale contro il cancro infantile - 16 Febbraio 2017 - 10:23
Riportiamo le foto, e un resoconto, della celebrazione avvenuta ieri alle 11.00 del mattino dal cortile delle scuole elementari di Via De Amicis adf Omegna, della 15^ Giornata mondiale contro il cancro infantile, dove hanno preso il volo centinaia di palloncini bianchi che si sono unirti ai palloncini liberati in tutta Italia nello steso giorno, alla stessa ora...
paese - nei commenti
Forza Italia Vco: rivalutare le gallerie sulla SS34 - 26 Marzo 2017 - 14:47
Se non erro
Se non erro il progetto della galleria per aggirare Cannobio sarebbe dovuta sboccare in località Creda o poco più avanti e quindi non avrebbe evitato la frana attuale; quella per aggirare Cannero sarebbe dovuta partire dopo l'attuale frana per sfociare appena dopo l'abitato di Cannero e quindi prima di Cassino. Entrambe non avrebbero risolto le criticità della SS34 che sono evidenti anche poco dopo Ghiffa, all'ingresso di Oggebbio, da Cassino a Cannero, da Cannero al confine; quindi o si faceva la famosa stada a mezza costa o le due gallerie sarebbero servite a ben poco. Nella situazione attuale, detto da uno che non se ne intende, la soluzione più rapida, sicura e meno costosa è quella delle gallerie artificiali paramassi collocate sull'attuale sede stradale, proprio come è stato fatto nella strada dirimpettaia in terra lombarda dal valico di Zenna fino a Laveno.Vogliamo scommettere che anche la calata a Roma dei sindaci servirà a ben poco se non a fare loro grandi promesse? Poi si sa che tra il dire ed il fare....basti dire che sono i Sindaci a dover andare a Roma e non il ministro ( che li ha convocati con comodo quasi ad un mese dagli eventi) a scomodarsi per recarsi sul posto e prendere diretta visione della situazione. Chissà se si sarebbe comportato allo stesso modo se la strada fosse stata una di quelle che porta ad un qualche paese dei suoi amici e sodali del giglio magico!?!?
Utenti strada statale 34 del lago Maggiore: "Non accetteremo soluzioni provvisorie" - 23 Marzo 2017 - 11:40
gallerie
Bisogna ringraziare il comune pluripremiato con 86 Bandiere Blu, lungimirante sul turismo e dal quale tutti al mondo dovrebbero prendere esempio: Cannobio. La solutione erano le gallerie che avrebbero bypassato l'abitato, mentre ora ci si ritrova con frane e 45 minuti di coda in mezzo allo smog per percorrere il tratto dalla dogana al centro paese. - Di fronte a casi di interesse NAZIONALE come questo bisogna procedere senza farsi influenzare da comitati del No guidati da quattro....
Manifestazione del 21 marzo: viabilità fortemente modificata - 23 Marzo 2017 - 06:59
il problema è più complesso
Nulla da obiettare. Le persone di buon senso sono tutte contro la criminalità. Manca però un pezzo sostanziale del problema. Oggi non è tanto la mafia nostrana e tradizionale che devasta la nostra società quanto la cosiddetta microcriminalità. Furti, rapine, violenze, omicidi oggi sono quasi monopolio di criminali stranieri di est Europa, Africa, America latina. E se vogliamo parlare di mafia Albania e Nigeria sono forti esportatori di organizzazioni criminali mafiose radicate da anni in Italia. La mafia di Riina non esiste più. Ma nessuno pare accorgersene. I criminali stranieri imperversano e devastano come orde di barbari e noi siamo ancora a parlare di Don Corleone. Ecco perché siamo un paese finito. Non guardiamo alla realtà dei fatti perché non ci piace. Non ho mai visto nessuno manifestare contro le rapine in villa e gli omicidi con stupro perpetrati da bande di stranieri. Mai. E questo nasconderla realtà è segno di debolezza e ipocrisia. Da parte di tutti.
Frana sulla SS34 strada bloccata - 22 Marzo 2017 - 20:05
Re: Re: Ennesima frana sulla SS34
Ciao Hans Axel Von Fersen, ero Pasquale ora sono Paca, la frase per la quale mi chiedevi se stavo scherzando si riferisce a controlli visivi con l'ausilio di droni e come ho visto in diversi posti, semafori collegati ad appositi sensori. Certo serve la volontà di chi di dovere e so bene come funziona il nostro bel paese. Di sicuro quei tratti molto pericolosi andavano bonificati e messi in sicurezza con le reti. Ma purtroppo i proventi della troppo alta tassazione a cui siamo sottoposti, vengono troppo spesso sprecati inutilmente. Io capisco la tu risposta, ma tu cerca di capire la rabbia che mentre scrivevo ho messo nelle mie parole. Saluti.
"Immigrazione: rivedere sistema di allontanamento dei richiedenti asilo" - 21 Marzo 2017 - 13:22
Potendo scegliere
Potendo scegliere, chi non sceglierebbe lavori migliori? Il fatto è che oggi tantissimi italiani accetterebbero un lavoro qualsiasi purche sia un lavoro sicuro e non a tempo determinato o pagato con voucher o in nero.Quindi meglio non illudere con una accoglienza cieca chi vuole venore in Italia pensando che questo sia il paese con le salsicce sulle siepi, altrimenti sarà sempre guerra tra poveri.
Colpisce commessa per rubare vestiti - 19 Marzo 2017 - 14:16
Messaggio
"...trattenuta per la notte...è stat rimessa in libertà al termine del tiro direttissomo": qual' è il messaggio che passa? Ladri e rapinatori di tutto il mondo, venite in Italia: se anche vi va male e vi beccano, al più vitrattengono per una notte ma poi vi rilasciano al matino successivo. Povero paese.....
SS34 chiusa a tempo indeterminato - 19 Marzo 2017 - 13:49
non ci sono i soldi
purtroppo non ci sono i soldi per la cose necessarie, perché sono tutti utilizzate per quelle inutili, dallo sport, allo spettacolo, all'arte ...ecc..... rassegnatevi siamo in un paese inutile!
Colpisce commessa per rubare vestiti - 18 Marzo 2017 - 10:04
Libertà e espulsione
Ora che è pregiudicata va lasciata libera....di tornarsene al suo paese. Fuori!
"Immigrazione: rivedere sistema di allontanamento dei richiedenti asilo" - 17 Marzo 2017 - 17:06
Enigranti ed immigrati
Se è vero ciò che dice Paolino( ma ne dubito soprattutto se son o dati che provengono da fonte governativa per la quale, si sa, più ne arrivano e più affari fanno) non viene da pensare che gli italiani sono costretti a scappare proprio per via dell'invasione che sta soffocando il nostro paese?
"Immigrazione: rivedere sistema di allontanamento dei richiedenti asilo" - 16 Marzo 2017 - 18:09
Una disparità mai vista prima ?
Concordo sulla principale causa di questa disgrazia umanitaria, me che non si fosse mai vista prima proprio no, basta ripassare la storia e rivediamo i soliti vizi capitali. Già nel 2014 qualcuna aveva avanzato delle proposte, forse attuandole non saremmo arrivati a questi numeri, ovviamente inascoltate. https://youtu.be/Mfk-EDMkSCk 1. Superamento della cosiddetta Convenzione di Dublino: un accordo che sfavorisce tutti, l'Italia poiché primo paese d'approdo, e i migranti che non hanno alcuna intenzione di trattenersi nel nostro paese. E' risaputo, infatti, che i migranti si rechino nei paesi più ricchi come Germania e Svezia e frequentissimi sono gli episodi di autolesionismo pur di non farsi identificare; esseri umani disposti a bruciarsi le mani pur di non farsi identificare, questo avete creato; 2. Iniziative nei confronti dei Paesi di origine e di transito per contrastare le organizzazioni criminali che lucrano sul traffico di esseri umani; Il fenomeno degli scafisti è una causa del problema e le cronache recenti ci raccontano di tassisti del nord intenti a trafficare clandestini in Germania; Una misura efficace è la stipula di accordi bilaterali per il controllo delle tratte. 3. Istituzione di quote massime di migranti per paese, definite sulla base degli indici demografici ed economici, così da ottenere un'equa distribuzione tra gli stessi e favorire le logiche di ricongiungimento familiare, etnico, religioso e linguistico, fondamentali per una reale integrazione sociale; 4. Istituzione di punti di richiesta d'asilo, finanziati dall'Unione Europea, anche al di fuori del territorio europeo e in collaborazione con le Nazioni Unite, per permettere, a chi ne ha diritto, di raggiungere i Paesi di accoglienza in modo sicuro e a noi di gestire le domande di protezione internazionale e di contenere il numero dei flussi migratori indistinti; 5. Revisione di tutti i bandi interministeriali destinati alla prima accoglienza e alla gestione dei servizi connessi, con particolare riguardo ai criteri di spesa; Razionalizzate o bloccate i finanziamenti finché non avrete le idee chiare e magari, a che ci siete, toglieteli dal controllo delle cooperative rosse come il consorzio Sisifo già al centro di scandali come quello di Lampedusa dove i migranti venivano denudati e lavati con l'idrante; 6. Trasferimento, a Lampedusa degli uffici dell'Agenzia Frontex e dell'Ufficio europeo di sostegno per l'asilo, al fine di coordinare meglio le operazioni di salvataggio e assistenza ai migranti; 7. Concessione di beni e servizi per le famiglie italiane in difficoltà per evitare tensioni tra italiani e migranti. Un paese in crisi economica è meno tollerante e ricettivo, occorre garantire agli italiani le condizioni di benessere necessarie affinché vivano meglio le relazioni con i migranti.
Interpellanza legge sul fine vita - 15 Marzo 2017 - 17:45
Purtroppo bis...
Purtroppo è la riprova del livello molto infimo di coloro che ci governano: ho sempre sostenuto che purtroppo questo paese, ad ogni livello, è rappresentato dall parte peggiore di se stesso!
"Immigrazione: rivedere sistema di allontanamento dei richiedenti asilo" - 15 Marzo 2017 - 17:43
Purtroppo....
Purtroppo questi non hanno capito che essere "maggioranza" all'interno del PD non equivale ad essere "maggioranza" nel paese: si crogiolano ancora in quell' immaginifico 40% chera in realtà il 40% del 60% che era andato a votare, i conti del 40% del 60% fateli voi: se loro son contenti così...Sono anche quelli che non ci faranno andare a votare sul referendum dei voucher e del job acts, certi che si piglierebbero un'altra sonora battuta forse ancora peggio di quella del 4 dicembre. Io credo che se si potesse fare agli italiani la seguente domanda: - Volete ancora un governo a guida Renzi? Il NO sarebbe così urlato che lo sentirebbero fino in Cina! Però pretendono di imporci il loro bello e cattivo tempo....anche per interposta persona( vedi Gentiloni).
Federazione degli Studenti: legge per l'eutanasia - 12 Marzo 2017 - 15:58
Che c'azzecca?
Mi piace ricordare: ""Si tratta di un sindacato studentesco presente nelle scuole superiori che pone come obiettivo una scuola su misura per ogni studente, con delle strutture e dei servizi adeguati, con una didattica che segua le nostre aspirazioni e i nostri desideri. Questa federazione combatte per una scuola egualitaria, che includa sopratutto chi si trova difficoltà. Una scuola che non lasci indietro nessuno,che combatta le discriminazioni. una scuola laica, ecologista e Antifascista! Una scuola pubblica di qualità! Vogliamo cambiare questo paese partendo dalle scuole, investendo sul nostro futuro, il futuro del nostro Bel paese. Creiamo FDS nel VCO per riunire tutte quelle ragazze e tutti quei ragazzi che in questo paese ci credono ancora, e lo vogliono cambiare. Manca da troppo tempo sul territorio, un'associazione giovanile che lavora all'interno delle scuole, su temi concreti nel campo del sociale e della politica. ""
Incontro con la fumettista Takoua Ben Mohamed - 7 Marzo 2017 - 20:38
per Paolino, polveronie credenze popolari
E' vero, molte delle nefandezze da me citate appartengono all'ISIS: ma gli sgherri dell'ISIS non sono cristiani, buddisti, taoisti, animisti o altro, sono islamici.Il tagio delle teste come punzione per chi, secondo loro, gli islamici, ha commesso adulterio, avviene eccome: ne è stata vittima persino una principessa araba di sangue reale.Per il topless, ripeto, ho fatto riferimento a quegli stati, Italia compresa, ove non scandalizza nessuno e non fa certo notizia, nè tanto meno l'uso comporta sanzioni corporali. Se in certi stati USA così non è , peggio per loro:non sanno cosa si perdono. Voglio esagerare: parliamo di nudismo: quanti sanno che lo scorso anno la Regione Piemonte ha emanato una specifica legge che incentiva il turismo naturista? Sarebbe ciò mai possibile in un paese islamico? Sarà o non sarà ma io credo che noi italiani, brava gente, siamo molto più evoluti dei popoli che professano l'islamismo. Poi ognuno è libero di credere, apprezzare, accettare ciò che meglio gli aggrada.Però nessuno può dire che i fatti da me citati non siano realmente accaduti ed accaduti in paesi e per mano islamica.Caro Paolino, permettimi, in conclusione una battuta che traggo dal tuo intervento: tra la castità e Cicciolina,io preferisco mille volte Cicciolina, la castità la lascio agli islamici.
Incontro con la fumettista Takoua Ben Mohamed - 7 Marzo 2017 - 18:16
Fati non chiacchiere
Caro Maurilio sull' argomento io ho citato fatti, tu chiacchiere. Se poi a te va bene così, per carità, contento tu....Quanto al topless io parlavo dell' Italia e di altri paesi in cui è permesso e dove le donne che lo pratica non vengono poi punite a frustate in pubblico ( ....se va bene e se non peggio!) e dove i rapporti donna/uomo al di fuori del matrimonio non vengono puniti con la lapidazione o la decapitazione. Ma, ripeto, se a te va bene e sei disposto ad accettare anche qui, nel nostro paese, in toto certe religioni, culture ed ideologie, fai pure e auguri.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti