Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

pagamento

Inserisci quello che vuoi cercare
pagamento - nei post
Il Segreto di una Pizza - 24 Maggio 2018 - 10:49
Incontro con lo scrittore pizzaiolo Cristiano Cavina che presenterà il suo libro La pizza per autodidatti - ed.Marcos y Marcos
Aperte iscrizioni on line servizio mensa scolastica - 23 Maggio 2018 - 15:03
La ristorazione scolastica è un servizio comunale gestito in appalto, destinato a tutti gli alunni delle scuole pubbliche (infanzia, primarie e secondarie di primo grado) nei giorni di rientro pomeridiano previsti dal normale orario scolastico.
Centri estivi comunali 2018 - 9 Maggio 2018 - 09:16
Giovedì 10 maggio alle ore 20.45, presso la ludoteca comunale Zikizikilava a Renco, serata di presentazione dei centri estivi comunali.
LegalNews: Imposta di registro e atti nulli o annullabili - 7 Maggio 2018 - 08:00
La Suprema Corte con la recente ordinanza n. 6834/2018 ha esaminato il tema della necessità di registrare gli atti anche se nulli o annullabili e, di conseguenza, di sostenere il pagamento dell’imposta di registro.
Chifu e Immovilli su campo Stadio Pedroli - 15 Aprile 2018 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato Consiglieri Comunali Forza Italia Berlusconi, Adrian Chifu e Michael Immovilli, riguardante il campo da calcio dello Stadio Pedroli.
Forza Italia Berlusconi su risorse Acqua Novara VCO - 4 Aprile 2018 - 12:05
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Consigliare Forza Italia Berlusconi, riguardante l'erogazione delle risorse per le annualità 2013/2017 da Acqua Novara VCO.
LegalNews: Assicurazione: aumento del rischio e adeguamento automatico del premio - 26 Marzo 2018 - 08:00
La Suprema Corte con la sentenza n. 2715/2017 ha affrontato il tema dell’operatività della clausola di adeguamento automatico del premio nel contratto di assicurazione quando si verifichi un aggravamento del rischio assicurato.
M5S 5 Interpellanze - 21 Marzo 2018 - 09:33
Riceviamo e pubblichiamo, il testo di 5 Interpellanze presentate dal Movimento 5 Stelle Verbania, riguardanti: Porto Palatucci ,mensa scolastica, baratto amministrativo, acqua pubblica e vaccini.
ATC: Contributi per l'affitto a chi non può pagare - 5 Marzo 2018 - 13:01
C'è tempo fino al 30 aprile per gli assegnatari di alloggi di edilizia sociale per presentare domanda per accedere al Fondo sociale regionale per la morosità incolpevole, previsto dalla legge regionale 3/2010.
LegalNews: Invio di e-mail promozionali alle PEC di professionisti raccolte dai pubblici registri - 5 Marzo 2018 - 08:00
Il Garante della privacy con il provvedimento del 01.02.2018 (doc. web n. 7810723) ha affrontato il tema del trattamento dei dati personali (caselle PEC) di professionisti reperibili sui pubblici registri
LegalNews: Fallimento del datore di lavoro: il Fondo INPS per il TFR e le ultime tre mensilità - 26 Febbraio 2018 - 08:00
I dipendenti sono spesso tra i soggetti che pagano il prezzo più alto in caso di fallimento di un imprenditore: il Fondo INPS istituito con la L. n. 297/1982 garantisce ai lavoratori subordinati il pagamento, alle condizioni che esamineremo, delle ultime tre mensilità e del TFR.
Tutti i dati sulle Montagne italiane - 1 Febbraio 2018 - 18:06
E' stato presentato lunedì a Roma alla Camera dei Deputati il Rapporto Montagne Italia 2017, pubblicazione annuale della Fondazione Montagne Italia (costituita da Uncem e Federbim) giunto ormai alla terza edizione, per la redazione del quale la Fondazione si avvale dell'apporto di Caire e di Eures e anche quest'anno del sostegno di Edison.
Codice Forestale: disco verde dal parlamento - 1 Febbraio 2018 - 15:03
È arrivato il "via libera" del Parlamento al nuovo schema di decreto legislativo recante disposizioni concernenti la revisione e l'armonizzazione della normativa nazionale in materia di foreste e filiere forestali. Di seguito la nota di Uncem.
pagamento servizi scolastici solo online - 29 Gennaio 2018 - 16:01
Per il pagamento delle tariffe dei servizi scolastici (mensa e pre/post scuola) il comune di Verbania aderisce al sistema nazionale pagoPA. Da febbraio si pagherà solo online: via web (dal sito del comune web genitori) o attraverso gli smartphone scaricando l’App Spazioscuola.
Concerto dei Xilo Ensemble - 26 Gennaio 2018 - 12:39
In Verbania Intra, Sabato 27 gennaio 2018 alle ore17.30, in occasione del Giorno della Memoria, avrà luogo il primo concerto promosso da Atelier Mazzola presso la sede della S.O.M.S. (Società Operaia Mutuo Soccorso) nello storico Palazzo Peretti.
BiblioCommunity 2018: i nuovi appuntamenti per il tempo libero in biblioteca - 23 Gennaio 2018 - 13:01
Nelle biblioteche del Verbano Cusio Ossola l'anno comincia con tanta voglia di fare ed imparare. È infatti in partenza un nuovo ciclo di corsi per adulti e bambini, proposte stimolanti per vivere la cultura e il tempo libero insieme ad altri, arricchendo i nostri saperi.
LegalNews: Debito condominiale ed esecuzione nei confronti dei singoli condomini - 8 Gennaio 2018 - 08:00
Con la recente Sentenza n. 22856/2017 la Cassazione ha preso in esame il tema dell’aggredibilità del patrimonio dei singoli condomini per le obbligazioni condominiali.
LegalNews: L’assicurazione professionale del commercialista e i danni causati dal collaboratore - 18 Dicembre 2017 - 08:00
La Corte di Cassazione con la recente ordinanza n. 22339/2017 ha esaminato il tema dell’ampiezza della copertura fornita al commercialista dall’assicurazione professionale, con specifico riferimento all’individuazione dell’eventuale collaboratore che abbia causato il danno.
LegalNews: Rottamazione cartelle bis: le novità introdotte dalla L. n. 172/2017 - 11 Dicembre 2017 - 08:00
Con la L. n. 172/2017, che ha convertito il legge il D.L. n. 148/2017, sono state introdotte importanti novità per la c.d. rottamazione bis, ossia per la definizione agevolata di avvisi e cartelle esattoriali 2017.
FDI AN: Istituzioni, turismo, calcio e Renzi - 4 Dicembre 2017 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Direttivo Cittadino FDI AN Verbania, riguardante la partecipazione del sindaco al Gran Galà del Calcio, la politica turistica e la visita di Renzi.
pagamento - nei commenti
Lungolago Pallanza: il progetto - 12 Marzo 2018 - 17:22
Re: Re: parcheggi
Ciao SINISTRO ha poca importanza ciò che ci sta dietro. Il risultato è che quell'area, oltre a essere degradata e a far fare brutta figura alla città (un turista tedesco venuto nel 2008 questa estate, a distanza di 9 anni, trova tutti come allora), non può essere impiegata nemmeno per un fine comune come quello di un parcheggio pubblico (magari a pagamento per il privato). Anzi...... è impegnato come tale solo per gli alberghi. Anche in questo caso le amministrazioni non sono state granché lungimiranti. Tutt'altro.
Bagni pubblici: non c'è soluzione - 25 Febbraio 2018 - 12:56
veramente...
Ho letto che saranno rifatti e diventeranno a pagamento (nella speranza che li usi chi ha bisogno e non imbecilli x fare altro) ma qualcuno e' riuscito a lamentarsi anche di questa soluzione....
LegalNews: Responsabilità del medico generico - 6 Febbraio 2018 - 08:09
Medico generico !
Purtroppo mi dispiace ,ma le visite dal medico della " mutua ", come di solito viene chiamato , sono frettolose , mai approfondite . Guardano il compiuter , fanno poche domande , e non ti guardano come si dovrebbe . Probabilmente hanno poco tempo, troppi pazienti da visitare . Se si vuole una vera visita bisogna andare da uno specialista a pagamento , oppure da un medico naturopata o omeopatico ! Con questo non voglio dire che siano tutti così , sicuramente ci saranno molti che prendono il tempo necessario per farti una visita come si deve . Ma di tempo non ne hanno abbastanza ! Il medico che è stato condannato è andato oltre , il paziente non lo ha proprio visitato , giusta la condanna !
Automobilisti svizzeri in Italia non pagano le multe - 31 Gennaio 2018 - 14:14
I furbi svizzeri
Che in materia di multe gli svizzeri facciano i furbi, non c'è dubbio,ma....ma ancora una volta ciò è possibile perchè la legislazione italiana è del tutto carente. Infatti, diverse volte in un anno,mi risulta che alla dogana le guardie svizzere attuano una sorta di "griglia" e se intercettano un debitore di multe non lo fanno entrare se quello non paga tutto il dovuto ipso facto e sul posto. Un amico italiano che però in Svizzera occupa una posizione di un certo rilievo( direttore di giornale) anni fa aveva provato a fare anche lui il furbo con le multe svizzere. Finchè un bel giorno la polizia elvetica , si è presentata nel suo ufficio, gli ha chiesto di esibire il permesso di lavoro e glielo ha ritirato avvisandolo che, se lo rivoleva, poteva andare a ritirarselo al comando di polizia a Magadino esibendo le ricevute di pagamento di tutte le multe arretrae altrimenti il giorno seguente sarebbe stato fermato in dogana e non avrebbe più potuto lavorare olreconfine. Così dovremmo fare anche noi; le occasioni non mancano: quando gli svizzeri (che sono poi elvetici "purosangue", o magari italiani svizzerati?) fanno la fila al sabto per venire a far spesa a Verbania o ala domenica al mercato di Cannobio. Una bella griglia in dogana e lo Stato Italiano ci guadagnerebbe in soldi e siopratutto in rispetto.
La Giunta approva lo schema di bilancio per il 2018 - 11 Dicembre 2017 - 17:59
Piazza Fratelli Bandiera: meglio oggi?
ma cos'è che non piace del progetto? Qui un link più significativo con redering al seguito: http://verbanonews.it/index.php/categorie/primo-piano/7027-piazza-fratelli-bandiera-ecco-il-progetto-fotogallery Forse non piace l'esborso economico e potrei anche essere d'accordo, ma non v'è dubbio che in queste condizioni abbiamo un centro città adibito a parcheggio e con una viabilità davvero poco fluida. Le auto vengono spostate nel sotterraneo (il costo dell'opera evidentemente include quelle costruzioni speciali per costruire un interrato sotto il "filo di allagamento") e, una più una meno, mantengono il numero di posti: il servizio diventa a pagamento (sacrosanto, perchè chi vuole parcheggiare gratis va in periferia e paga pegno con una sana passeggiata) ma con un ritorno sulla qualità dello stesso. Le altre due piazze che ospitano, insieme ai Frat.Bandiera, il mercato settimanale, rimangono intatte con i loro posti auto: almeno quell'area diventa più bella e fruibile sia da chi vuole semplicemente godersi la città sia da chi vuole parcheggiare al coperto. Ora, il costo sembrerebbe esagerato (ma siamo tutti tecnici per quantifarlo?), ma prima o poi i fondi arrivano (leggasi, bando periferie con il quale si finisce finalmente il Movicentro e la pista ciclabile) e non devono per forza arrivare dalle tasse locali: io ci spero, davvero non capisco chi è contro a qualsiasi innovazione. Si parla di "visione cittadina" senza dare concretezza ai termini aulici che volano sopra ai politici visionari: si lamenta che non ci sarà un posto auto in più e nel contempo si dà contro al parcheggio in costruzione (?!) vicino al teatro!? Si fanno i progetti di citybike per poi dire che costano e non servono?! Non si capisce nulla ragazzi...abbiate il coraggio di ammettere che la gente è a favore delle persone che decidono, in un modo o nell'altro, e che danno concretezza alle loro idee. Sapere che il vs modello di città ideale non è realizzabile, non ci interessa! Saluti AleB
Truffa immobiliare - 6 Settembre 2017 - 10:27
Re: mi ha detto mio cuggino..
Beh Paolino, non è proprio solo un battuta la tua, ci sarebbero persone disposte a fare i lavori forzati (o, nel tuo caso, socialmente utili) perché non riescono davvero a far fronte nemmeno al pagamento di una multa: ben venga se necessario! Il problema rimangono sempre gli stranieri, che anche da questo punto di vista sono altamente tutelati, loro non pagano mai!
Truffa immobiliare - 4 Settembre 2017 - 12:41
Denuncia in stato di libertà!
Già, uno commette un reato, viene denunciato in stato di libertà! Questa è la legge e la democrazia che non voglio, è una formula (parlo di questo caso) che favorisce chi commette truffe e/o similari. Che schifo, così ad oggi sono libere di fare quello che vogliono, come se nulla fosse successo, compreso lo stesso reato. Io migliorerei la formula, in particolare per chi non è italiano, vieni nel nostro Paese a delinquere? Benone, prendi le giuste bastonate, ti fai la galera con i lavori forzati, ti rispedisco al tuo Paese che deciderà cosa farne di te, non puoi più rientrare: lo so, lo so comunistelli cosa state pensando, non mi interessa, da noi non rientrano più. Nel caso ti dovessimo pizzicare all'interno dei nostri confini, ti rispediamo in galera con il doppio della pena che avevi appena scontato (sempre con i lavori forzati...perché la dicitura "lavori socialmente utili" è troppo di parte) ed esci con il pagamento di una forte ammenda: non puoi pagarla? Continui a lavorare finchè non raggiungi il conto da pagare..diciamo per il disturbo! Non la trovate ideale come soluzione?
Ancora interventi per furto - 28 Agosto 2017 - 16:53
Re: siccome l'inps
L'Inps NON gestisce le attività assistenziali che hai citato (esenzioni tipo mense scolastiche, trasporto alunni, esenzioni ticket sanitari, contributi per l'affitto, contributi pagamento utenze e chi più ne ha più ne metta).
Ancora interventi per furto - 28 Agosto 2017 - 15:11
siccome l'inps
gestisce insieme la previdenza e l'assistenza il risultato è che, se costoro non riscattano qualche misero contributo per la loro previdenza, usufruiscono, nel contempo, smisuratamente dei nostri contributi per la loro assistenza in Italia. Il 90% della spesa sociale di tanti comuni è "consumato" per l'assistenza di costoro (esenzioni tipo mense scolastiche, trasporto alunni, esenzioni ticket sanitari, contributi per l'affitto, contributi pagamento utenze e chi più ne ha più ne metta) Un capofamiglia che lavoricchia, una moglie disoccupata, sette figli in età dal nido alle superiori.....da sobbarcarci... Non vedo alcuna nostra fortuna. Chissà come mai le altre Nazioni non si accapigliano per accaparrarsi queste fortune.
Cambia il calendario raccolta rifiuti - 28 Agosto 2017 - 12:13
x Giovanni
Basta l'ordinaria manutenzione per dare una buona immagine alla nostra Città non servono interventi straordinari.. Per fortuna l'amministrazione comunale ha una opinione diversa dalla tua in merito alle foto da cartolina ,infatti dopo la pubblicazione delle foto interviene e pulisce , vedi la foto del porto di Intra e quelle di Cso Cairoli , dopo 2 giorni sono intervenuti e hanno pulito , Gli scivoli che vedi invasi dall'erbetta sono scivoli a pagamento e quindi un minimo di manutenzione è dovuta..
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 26 Luglio 2017 - 14:23
Re: Re: La memoria di un pesciolino rosso...
Ciao Hans Axel Von Fersen Non ho capito il senso del tuo intervento...il mancato pagamento è stato l'ultimo capitolo di un intervento del 2012, mal progettato e che ci ha portato ad avere ancora oggi un campo omologabile... ...le colpe sono da distribuire tra la committenza dei lavori e chi non ha vigilato. Io non ho letto la convenzione in atto in quegli anni, ma altre convenzioni che ho visto tra comune e società, prevedono, lo esplicito in strema sintesi, che non si possa modificare, senza consenso, l'omologazione della struttura, cosa che non è successo in questo caso... Saluti Maurilio
Pagamenti delle Pubbliche Amministrazioni: bene Verbania - 25 Luglio 2017 - 12:58
Re: Re: Bene ma non troppo
Ciao Bibi Appunto! !! L'aumento dei volumi, era parte del pagamento a saldo lavori. I pagamenti sono stati erogati prontamente, ma i lavori non sono per nulla terminati, vi sembra normale? Voi saldereste mai una impresa che vi sta ristrutturando casa, prima ancora di finire i lavori?
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 24 Luglio 2017 - 10:05
Re: se non sono male informata...
Ciao lucrezia borgia Forse l'autorità politica, in quanto concedente l'autorizzazione, avrebbe dovuto controllare che i lavori fossero stati eseguiti a regola d'arte? Altra questione, del tutto privata, credo anch'io, sia il mancato pagamento anche se, probabilmente, un controllo preventivo sull'affidabilità della ditta aggiudicataria andava fatto....
Per lo stadio Pedroli nessun rischio - 24 Luglio 2017 - 10:05
Re: se non sono male informata...
Ciao lucrezia borgia Forse l'autorità politica, in quanto concedente l'autorizzazione, avrebbe dovuto controllare che i lavori fossero stati eseguiti a regola d'arte? Altra questione, del tutto privata, credo anch'io, sia il mancato pagamento anche se, probabilmente, un controllo preventivo sull'affidabilità della ditta aggiudicataria andava fatto....
Un ringraziamento al "Capo" che se ne va - 31 Maggio 2017 - 19:04
speriamo
Devo dire che ho avuto un'esperienza negativa con la suddetta agenzia. Ho dovuto recarmi di persona in un ente pubblico per avere un documento comprovante un mio pagamento che l'agenzia avrebbe dovuto procurarsi da sola sulla base del principio del non aggravamento del procedimento. Essendo pubblico dipendente conosco la procedura corretta. Queste esperienze insegnano come il rapporto con i cittadini sia ancora molto molto lontano dall'essere corretto. Chi ha bisogno di auguri sono i cittadini...
Fenomeno immigrazione: le proposte del movimento 5 stelle e un aiuto agli italiani - 4 Maggio 2017 - 13:41
r
Non li si va piu a prendere e si bloccano le "Ong" che altro non sono che linee a pagamento al servizio degli scafisti. Al terzo barcone che si ribalta l'afflusso comincerà a diminuire
Addio alle serate “Intra by night” - 25 Aprile 2017 - 17:50
Re: Contributo (?)
Ciao fascavb per correttezza il contributo sarebbe stato erogato per gli eventi della manifestazione (chessò pagamento SIAE, pagamento artisti, pagamento fontana luminosa etc.etc.) e non sarebbe finito diretto nelle tasche delle "150 attività private". E' una differenza non da poco.
Conferenza di Magdi Cristiano Allam - 22 Aprile 2017 - 22:31
persona di cui fidarsi
Talmente moderato che stando alla sua biografai su wikipedia finora ha collezionato una serie di condanne in tribunale, * Maggio 2011 tribunale di MIlano per aver riportato notizie infondate sul politico tunisino Rashid Ghannushi e condanna al pagamento di 38.000 euro * Agosto 2011 tribunale di Jesi, condanna per diffamazione della Unione delle Comunità e Organizzazioni Islamiche in Italia, per una falsa accusa di minaccia di morte ricevuta * Febbraio 2012, condannato per diffamazione di due giornalisti del Corriere della Sera * Gennaio 2015, condanna dal tribunale di appello di Milano per diffamazione dell'Unione delle Comunità e Organizzazioni islamiche in Italia * Lo scrittore Valerio Evangelisti l'ha definito "Pinocchio d'Egitto".per le scarsa qualità delle fonti del suo libro su Saddam (per esempio il secondo capitolo del libro basato su un articolo di "Gente" intitolato "Sono stata per trent'anni l'amante di Saddam". Proprio una persona esperta di integrazione e di cui fidarsi.
Spiaggia di Suna e divieti - 21 Aprile 2017 - 20:38
X Giovanni %
Come al solito hai perso un'occasione per tacere, ho detto che il comune di Mergozzo pur avendo strutture a pagamento etc ha detto alla regione Piemonte che non ha ancora individuato aree per la balneazione hai capit0?? o meglio mi sono spiegato???
Spiaggia di Suna e divieti - 21 Aprile 2017 - 11:40
Caro Furlan
Caro Furlan non tocchiamo il tasto delle spiagge e demanio e assistenza bagnanti perché andiamo a finire che ormai nessuno si prende più la responsabilità di niente. Come saprai le spiagge adibite alla balneazione devono avere per la regione Piemonte una delimitazione con boe gialle e naturalmente un assistente bagnanti, bene faccio l'esempio di Mergozzo che conosco bene e penso anche molti lettori del blog, bene il Comune di Mergozzo ha avuto il coraggio di dire alla regione Piemonte che sul lago di Mergozzo non vi sono spiagge adibite alla balneazione, solo per non assumersi le proprie responsabilità nei confronti delle persone che vanno in spiaggia. Naturalmente tutti possono vedere che vi è un parcheggio comunale a pagamento, che vi sono due chioschi che noleggiano anche sdraio e pedalò, quindi siamo solo nella repubblica delle banane, ma quando ci scapperà il morto di qualcuno che conta i nodi state certi verranno al pettine. Nel frattempo chi dovrebbe vigilare e mettere le cose al posto dorme.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti