Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

parchi gioco

Inserisci quello che vuoi cercare
parchi gioco - nei post
Al via la 3a edizione di ReStartAlp - 19 Giugno 2018 - 09:34
Coltivazioni tipiche, allevamento di specie in via d’estinzione, filiera corta del legno, creazione di reti imprenditoriali e promozione turistica di sentieri, percorsi cicloturistici e comprensori sciistici: questi alcuni tra i progetti imprenditoriali dei 14 giovani partecipanti.
Con Silvia per Verbania su erba sintetica - 13 Giugno 2018 - 15:03
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del gruppo consiliare Con Silvia per Verbania, riguardante la questione bando per l'installazione di erba sintetica in alcune scuole cittadine.
Relazione in merito al bilancio di previsione 2018 - 19 Gennaio 2018 - 11:04
Riportiamo la relazione presentata dal sindaco Silvia Marchionini, in merito al bilancio di previsione 2018, approvato dal Consiglio Comunale di Verbania nella serata di ieri, 18 gennaio 2018.
“PuliAMO Verbania” - 2 Ottobre 2017 - 15:03
Partito il progetto di pubblica utilità “PuliAMO Verbania”. Due squadre già al lavoro sul lungo lago di Suna e Pallanza.
PuliAMO Verbania: 15 posti di tirocinio - 3 Maggio 2017 - 09:16
PuliAMO Verbania. Al via il progetto per una città più pulita grazie al lavoro di quindici persone disoccupate. Si cerca il soggetto attuatore con un bando pubblico.
Il sindaco sul bilancio - 23 Febbraio 2017 - 19:11
Riportiamo dal sito del Comune, la sintesi dell'intervento del sindaco Silvia Marchionini per la presentazione del bilancio comunale 2017.
PD commento al bilancio - 23 Febbraio 2017 - 11:27
Riceviamo e pubblichiamo, il commento al bilancio di previsione 2017 del Partito Democratico Verbania
"Una città per crescere sani" a Verbania e Gravellona - 13 Febbraio 2017 - 10:23
Martedì 14 febbraio (ore 18.00 al Maggiore), sarà consegnato ai comuni di Verbania e Gravellona Toce il riconoscimento “Una città per crescere sani”.
Una Citta' Per Crescere Sani - 9 Febbraio 2017 - 16:02
Tutta la cittadinanza è invitata Martedì 14 febbraio 2017 alle ore 18.00, presso il centro eventi "Il Maggiore" a Verbania, alla cerimonia di consegna del riconoscimento "Una città per crescere sani " alle città di Gravellona Toce e Verbania, organizzata dalla Onlus milanese "Crescere Sani".
Il Papa saluta Progetto Rebecca - VIDEO - 8 Dicembre 2016 - 19:06
La famiglia di Rebecca in questi giorni a Roma, ieri è stata in udienza dal Papà e oggi ha ricevuto un saluto dal pontefice durante la benedizione dell'Immacolata in piazza San Pietro.
Verbania Protagonista: 2 anni di Marchionini - 16 Novembre 2016 - 17:32
Sono apparsi in città i manifesti che "festeggiano" i due anni di Giunta Marchionini, a firma delI Gruppo Verbania Protagonista, di cui riportiamo il comunicato.
Manutenzione dei parchi gioco in città - 30 Settembre 2016 - 14:33
Con un progetto redatto dal geometra Marco Conte partiranno velocemente, e si concluderanno entro la fine dell'anno, alcuni interventi di manutenzione straordinaria, per quasi 50 mila euro, di alcuni parchi gioco cittadini ed in particolare a Villa Olimpia, Sant'Anna, Via Belgio, Possaccio, Renco Case Popolari e a Madonna di Campagna.
Campagna "Più Sicurezza per Omegna" - 19 Agosto 2016 - 17:44
Con la campagna "Più Sicurezza per Omegna" attraverso la quale Fratelli d'Italia e Lega Nord chiedono interventi finalizzati ad aumentare la sicurezza della città e delle frazioni.
Videocamera in regalo del progetto Rebecca all'asilo di Renco - 24 Maggio 2016 - 15:03
In questi giorni di maggio l'Asilo Nido di Renco ha ricevuto in dono una videocamera per la realizzazione dei laboratori sperimentali programmati per le attività educative dal “Progetto Rebecca”.
Riapertura Giardini Di Villa Taranto - 30 Marzo 2016 - 18:50
I Giardini Botanici di Villa Taranto, apriranno i propri cancelli al pubblico mercoledì 16 marzo, terminando la stagione turistica martedì 1° novembre, dopo 231 giorni di ininterrotta apertura.
Riaprono i Giardini di Villa Taranto - 13 Marzo 2016 - 13:01
I Giardini Botanici di Villa Taranto, apriranno i propri cancelli al pubblico mercoledì 16 marzo, terminando la stagione turistica martedì 1° novembre, dopo 231 giorni di ininterrotta apertura.
Al via interventi sui parco giochi in città - 3 Marzo 2016 - 10:12
Al via una serie di interventi sui parco giochi in città. Si parte da Pallanza. In bilancio previsione di interventi manutentivi per la completa sistemazione nei prossimi 3 anni (50 mila euro).
Ripristinare il Parco giochi scuole Cantelli a Intra - 19 Gennaio 2016 - 09:15
In merito all'atto di vandalismo che lo scorso 31 dicembre ha colpito il parco intitolato alle Donne della Resistenza presso le Scuole Cantelli a Intra, l'amministrazione comunale attraverso il sindaco Silvia Marchionini segnala "un impegno immediato e già avviato per ripristinare in primo luogo l' attrezzatura danneggiata (scivolo e casetta), e per restituire al più presto questo spazio ai bambini della nostra città".
"Profughi a Verbania. Una risposta di Comunità" - 29 Agosto 2015 - 11:27
Riportiamo dal sito verbaniasettanta.it, dell'ex sindaco Claudio Zanotti, un intervento di Nico Scalfi dal titolo "Profughi a Verbania. Una risposta di Comunità".
Atti vandalici a Premeno - 5 Agosto 2015 - 13:01
Dalla propria pagina facebook, l'Amministrazione Comunale di Premeno, da notizia di alcuni atti vandalici perpetrati ai danni dei nuovi giochi nel parco giochi di Villa Bernocchi, i cui lavori sono finiti da pochi giorni.
parchi gioco - nei commenti
Proposte del Comitato per il San Bernardino - Video - 19 Marzo 2019 - 15:17
Il turismo.....questo sconosciuto
Innanzi tutto va chiarito a quale turismo ci si riferisce altrimenti parliamo di cose diverse pensando alla stessa parola. Divertimento, vita notturna, eventi……...turismo giovane, chiasso e ore tarde, gestione di grosse quantità di gente che si spostano per brevi periodi e che, generalmente, non spendono grosse cifre. Natura, paesaggio, lago, montagna e storia…….turismo di più giorni, gruppi, famiglie che arrivano in cerca di hotel, campeggi e Airbnb…..attrazioni ed eventi ma senza clamore con medio/alta qualità del servizio. Non è sempre così, ovviamente, ma le distinzioni vanno fatte altrimenti si rischia di confondere la cioccolata con la…..marmellata. Cosa si vuol fare? Si vuole continuare a far arrivare i clienti dei ristoranti e bar/pub con la macchina davanti ai locali oppure li si convince a fare due passi sul bellissimo lungolago "diffuso" per poi prendersi con calma uno spritz senza rumori di macchine e motorini ? Si vuole rompere l'anima ai cittadini con rumori e musiche sino a tarda notte per attirare il turismo giovanile (dove per altro siamo in grave ritardo rispetto al Garda) oppure si vuole incentivare il turismo naturalista, contemplativo, delle famiglie che alle 22.30, normalmente, va a dormire? Quando si parla di turismo si mena sempre l'esempio di CH e D...…..nelle località turistiche di questi due paesi alle 23 non si serve più ai tavoli esterni e i locali sono tutti insonorizzati. Beh…...bisogna decidere del futuro del bimbo perché, bimbo, non è più. Siamo già in ritardo e continuare a riempirsi la bocca con le parole: perla del lago maggiore, perla del Rosa, Verbania turistica…..etc.....etc....e poi: lasciare che il lungo lago diffuso diventi parcheggio diffuso, sponde fluviali discariche di RSU, parchi gioco dei bimbi che paiono bombardate, strade sporche, spiagge sporche o inospitali, dehor che intralciano il cammino sui marciapiedi, baraonda fuori dai locali che tengo svegli cittadini e turisti, cantieri edili storici mai chiusi (si pensi ad un turista che nel 2008 scattò la foto dal lungo lago di Pallanza e immortalò del due gru a fianco dell'ospedale - ex suore orsoline - oggi tornando a VB ritrova le stesse gru nella stessa posizione), aiuole e giardinetti che paiono residuati post nucleare, un ciclabile che si interrompe lasciando i ciclisti in pieno traffico, un palazzo di città che fa brutta mostra di sè in pieno lungo lago…...il contorno del teatro maggiore che pare un campeggio degli anni 70,...…….. insomma è necessaria una decisione ed una visione a lungo termine, altrimenti si rischia (ma lo è già da diverso tempo) di fare sempre una scarpa e una ciabatta. NON SI PUO' ACCONTENTARE TUTTI……..
"Monterosso, idee, progetti" - 11 Marzo 2019 - 15:47
Monte Rosso?
Non siamo capaci di: tenere pulite le aiuole, le viuzze del centro, i marciapiedi, i parchi gioco, le pancine del lungo lago, far rispettare i divieti di sosta, puliti i monumenti, ornate a dovere le fioriere, pulitii tombini e canali delle acque piovane, puliti gli argini dei due torrenti, chiusi al traffico corso Garibaldi (solo al sabato) e/o il lungo lago di Pallanza (solo i fine settimana), far si che le auto in uscita dalla LIDL svoltino dalla parte giusta, non riusciamo a far rispettare i 30 Kmh sulla via Troubezkoy/Castelli/Tonolli, non riusciamo a sistemare ciò che sta a contorno del "Maggiore", abbiamo i serramenti del municipio di Pallanza che stanno cadendo a pezzi con vetro da 2mm, abbiamo palestre sporche luride dove manca la manutenzione spicciola (imbiancatura, pulizia, arredi,....), spiagge sporche e inospitali, ............ E lor signori a cosa pensano? Monte Rosso: progetti per la valorizzazione della città???????????????????????? L'unico progetto di valorizzazione della città è un progetto di costante manutenzione della CITTA e di tutto quello che ogni giorno cittadini e turisti osservano/utilizzano per la loro giornata....non il Monte Rosso. Sarebbe stato certamente più utile un incontro dal titolo: idee e progetti manutentivi per una città che non ne vede da 50'anni. Il Monte Rosso può aspettare...... alegar
Area Acetati una nota degli ambientalisti - 9 Dicembre 2018 - 02:04
Re: Re: Obiettivo bonifica del sito
Ciao Hans Axel Von Fersen infatti a oggi il forno crematorio, come previsto, resta sulle croste del comune che, come previsto, ha in più occasioni dovuto fermare l'impianto per poter effettuare interventi di manutenzione straordinaria per consentire il rientro delle emissioni nei paramenti di legge, con conseguente spese extra, come previsto. Ci complimentiamo dunque con le argomentazioni di HAVF che, anche in questo caso, vede unicamente speculazione a favore di privati con l'avallo dell'amministrazione, invece che un'importante possibilità per la città per recuperare un'area centrale da restituire ai cittadini evitando grande spreco di denaro pubblico. Come poi abbiamo già evidenziato, ma lo ribadiamo per comprensione di alcuni, se si lasciasse fallire Acetati l'intera operazione di bonifica ricadrebbe sulle finanze comunali, senza se e senza ma. Dopo di che, come già detto, non vi sarebbero le finanze necessarie per la realizzazione di alcunché, tanto meno terme, acquapark o parchi gioco avveniristici. Oggi più che mai uno dei principali compiti della politica, per quanto ciò possa non interessare o addirittura infastidire alcuni, è quello di tutelare territori e ambienti, perché è da essi che dipendono produttività, competitività, turismo, oltre che benessere e qualità della vita. Se non si comprende questo ogni altro proposta non potrà mai trovare reale applicazione.
Primarie PD gli eletti del VCO - 12 Maggio 2017 - 14:11
Re: Re: Re: confronto? chi ha parlato di confronto
Ciao renato brignone per cominciare mettiti il cuore in pace: ho contribuito a fondare e sostenere la lista civica "Con Silvia per Verbania" che a soli 2 mesi dalla nascita ha preso oltre 1.000 voti, che ha molti punti programmatici in comune con quelli elaborati da Sindaco e PD e che sostiene il Sindaco come gruppo consiliare di maggioranza; quindi è sacrosanto che sostenga Sindaco e Giunta visto che fin dall'inizio condividiamo gli stessi valori politici e lo stesso metodo nella loro applicazione. Che lo faccia in maniera acritica è, al solito, la tua personalissima opinione, come sempre opinabile; e mi fa sorridere che mi venga detto da chi costantemente è contro Sindaco e Giunta a priori e a prescindere, cosa che ormai è sotto gli occhi di tutti, e in questo sei in degna compagnia (la peggio parte, fortunatamente solo quella). Ora, che tu venga a chiedere a me il confronto piuttosto che ottenerlo da chi ti siede di fronte in CC fa particolarmente specie e rende bene l'idea del credito di cui godi, e non certo per le presunte ombre di cui parli che chiaramente non esistono (come appurato dalla magistratura che regolarmente ha archiviato ogni denuncia presentata dai detrattori per assoluta mancanza di elementi a loro sostegno, e non parliamo di semplici ricorsi al TAR). Mai più vero fu il detto "si raccoglie solo ciò che si semina"! E mettiti il cuore in pace anche per il forno crematorio, naturalmente raddoppio non ci sarà, piuttosto un forno di ultima generazione capace di elevata efficienza e minor impatto sull'ambiente. Direi che questo lo hanno capito e sancito i cittadini di Verbania al referendum accogliendo la delibera di esternalizzazione, con il fine principale di evitare un inutile spreco di (molti) denari pubblici per un servizio del tutto secondario che utile non crea più, per essere utilizzati invece in ben altri servizi che già hanno raccolto l'apprezzamento dei cittadini (forte riduzione delle rette degli asili nido, sostegno al commercio e al lavoro con apribottega, recupero di tutti i parchi gioco cittadini e delle aree ludiche, elaborazione del nuovo piano del traffico con relativa messa in sicurezza delle strade più a rischio a vantaggio di pedoni e ciclisti, ecc.ecc.). Ma ben so che avrai la pronta risposta per criticare tutto ciò. Ancora una volta!
Manutenzione dei parchi gioco in città - 1 Ottobre 2016 - 12:38
parchi gioco cittadini
Ben vengano parchi gioco,sistemazioni dell'arredo urbano e iniziative similari...,però,una volta eseguite tali opere,pagate anche profumatamente dai cittadini contribuenti,farei presente agli organi amministrativi preposti,che ne verifichino,tenendole,possibilmente,sotto costante controllo,le loro relative integrità...,visto i "modi" e le modalità in cui vengono poi "usate" tali aree attrezzate,dai "NORMALI" e (soprattutto!!!) NON,fruitori! Infatti,non sono poche le volte che, x fare un esempio,son dovuto intervenire,per evitare che,stuoli di "ragazzetti IDIOTI,probabilmente...in preda a kissà quale "fungo allucinogeno" li ho trovati a "divettirsi" a giocare su strutture realizzate x bambini pikkoli o ad incastrare,o ad arrotolare le catenelle delle altalene, sui montanti estremi delle stesse,impedendone,in tale modo la fruizione all'utente di turno... oppure...,attorno,o addirittura DENTRO le aree di sgambamento(...a pro!:anche in questo caso...ci sarebbe da scrivere un intero capitolo di "osservazioni" da fare,riguardo all'EDUCAZIONE d "CERTI...PADRONI"...)..., specie in zona pista di atletica/inceneritore...,dove,ad esempio la pista da BMX, e le strutture inerenti,versano in condizioni PIETOSE...,sempre "GRAZIE" a questi fenomeni da baraccone che null'altro han da fare,probabolmente,vista l'inutilità della loro UGGIOSA vita...,ke... DEVASTARE le pubbliche cose... che, ricordo TUTTI!!! (compresi LORO!,poveri dementi incompresi..,ma che,probabilmente,nella loro immensa VACUITÀ MENTALE nn se ne tendono conto...)...PAGHIAMO!
Forza Italia: chiudere parchi gioco la notte - 11 Giugno 2015 - 15:10
Come in altri paesi !
In molti paesi i parchi gioco vengono aperti e chiusi dagli agenti della polizia municipale !
Spiaggia o discarica? - 5 Giugno 2015 - 11:09
Però lasciamo giocare i bambini...
Concordo con il lettore per condannare l'incivile comportamento di quanti sporcano uno dei pochi punti di frizione balneare del lago presenti a Verbania. Non concordo invece il suo accanimento contro il gioco dei bambini e ragazzi. C'è un vero accanimento diffuso. Nei condomini non possono neanche muoversi per regolamenti nazi-condominiali ma almeno lasciamoli giocare nei parchi pubblici!
Forza Italia su parchi gioco, bonus bebè e vicecomandante - 19 Gennaio 2015 - 09:36
Benissimo....
Mi limito a commentare la scelta di allestire nei parchi gioco attrezzature e giochi che possono essere utilizzati da bambini disabili,mi sembra il minimo che si possa fare e mi meraviglio che debba essere una interpellanza a sollecitare l'A. C in questo senso, aggiungo che, finanza permettendo, occorra dotare i parchi di una toilette e una tettoia in caso di pioggia,in altre città che frequento, hanno allestito anche un fasciatoio...
Interventi sugli attraversamenti pedonali - 19 Settembre 2014 - 09:45
priorità
Giovanni sei sicuro di vivere in zona o ci passi ogni tanto? la vista è buona? sì? allora verifica quanto affermato da Pasquale e aggiungo muri "decorati" dai soliti imbecilli che continuano imperterriti ad imbrattare( i nomi dei vari SHOLZ,HORO, sono noti) cestini portarifiuti stracolmi alla domenica mattina,spiagge,chiamiamole così, lasciate al loro destino,parchi gioco poco curati,la toilette dell'imbarcadero ancora chiusa, tralasciamo Pzza Flli Bandiera,la fontana di Pzza S. Rocco arida...certo non si può fare tutto,ma ci son cose che gridano vendetta...
Sondaggio: Quali priorità a Verbania? - 12 Settembre 2014 - 21:27
Piste ciclabili
Io credo che una bella pista ciclabile (la butto lì...) possa partire da Fondotoce, immettersi a Suna sul lungolago, proseguire con la ciclabile fino ai Carabinieri e magari poi immettersi in un'altra che arrivi fino a Intra: in questo modo si collegherebbe la zona dei campeggi di Mergozzo, Fondotoce e Feriolo con Verbania. Hai ragione a dire che, a Verbania, purtroppo, mancano parchi gioco lontani da strade e aree verdi: paghiamo la poco lungimiranza di vecchie amministrazioni cittadine che non hanno saputo pianificare piani edilizi decenti. Abbiamo un'area enorme a Verbania (parlo dell'area Acetati) che, se acquisita, potrebbe essere sfruttata per parchi, bar, percorsi ciclabili e quant'altro. È un sogno? Io penso di no... Anche se a Verbania non c'è molto a parte il lago e, aggiungo io, Villa Taranto, questo non significa che non si possa ottimizzare quel poco che c'è per sviluppare turismo.
Sperimentazione Squadre Civiche - 21 Luglio 2014 - 19:22
dimenticavo...
...ah,dimenticavo la vigilanza privata,visto che con il terrritorio ci lavora,un occhio potrebbe buttarlo nei parchi gioco,a titolo ovviamente gratuito....sarebbe un'ottima pubblicita'
Parco giochi: ringhiera pericolosa - 21 Luglio 2014 - 17:51
vigilanza privata
...ah,dimenticavo la vigilanza privata,visto che con il terrritorio ci lavora,un occhio potrebbe buttarlo nei parchi gioco,a titolo ovviamente gratuito....sarebbe un'ottima pubblicita'..
Forza Italia su pulizia, rifiuti e asfalti - 15 Marzo 2014 - 09:26
Arrivano da Venusia...
Arrivano per ultimi ma hanno ragione,la città fa schifo in tutti i sensi, imbrattata,sporca ,piena di buche,edifici fatiscenti,rami sporgenti,parchi gioco in sospensione,panchine sfregiate,lavori di manutenzione minima azzerati(nelle aiuole del lungo lago ci sono ancora stelle filanti e coriandoli),arrivano per ultimi perchè su questo sito ,da tempo,ci sono denunce e documentazioni fotografiche attestanti quanto sopra descritto,quello che fa specie è che sia una forza politica ha denunciare tale situazione(siamo sotto le elezioni e chissà dove era prima!)e non quelli che sono preposti alla vigilanza
Cambiasca parco giochi in cattive condizioni - 3 Marzo 2014 - 09:18
Che commenti !!!
La crisi c e lo sappiamo tutti, però non vedo perché un parco giochi dove vanno bambini piccoli debba essere lasciato così!!! Piuttosto chiudiamolo se non ci sono soldi! Non lasciamo che bimbi si facciano male o altro!! Mi sembra che i commenti che ho letto siano un po' fuori luogo! Non c entrano le elezioni e nemmeno altre questioni politiche!!!! Visto che a cambiasca nn si vota!!! Si tratta solo di prestare attenzioni a luoghi dove bambini con famiglie potrebbero passare del tempo senza magari stare tutto il gg davanti a tablet o tv!!! Cambiasca fa parte di una comunità montana, che potrebbe intervenire con fondi o altro, oppure le comunità servono solo per le poltrone?!? Vi prego prestate attenzione ai parchi gioco oppure preferite far crescere i vostri figli con tv internet o altro?!? Ognuno faccia le due valutazioni.
Cambiasca parco giochi in cattive condizioni - 1 Marzo 2014 - 15:19
Mi spiace....
mi spiace non essere d'accordo ma con quel che si apga di tasse le manutenziuoni devono esssere curate dall'ente pubblicp, sia le strade sia i parchi gioco. I soldi, per certe altre scelte ( missioni militari all'estero per esempio) ci sarebbe. basterebbe avere il coraggio di fare scelte diverse.
Lega attacca Reschigna con manifesti in città - 17 Febbraio 2014 - 16:59
Partecipare
Ricorda le bassezze e i mezzucci di "Zingaropoli" di Pisapia a Milano, che intanto ha ripulito il centro di Milano dal 30% delle auto, attivato una commissione antimafia scandalosamente prima assente in una città del genere e, a proposito, ha bloccato il vecchio Pgt intrallazzone e sventraparchi della Moratti, ha esaminato tutte le osservazioni presentate dai cittadini, più di 40000, accolte oltre il 40% (con Moratti si era ad un penoso 8%), realizzazato 20mila alloggi di edilizia sociale, preservato i parchi e cascine da destinare a progetti di pubblica utilità, investimento su servizi convenzionati e tanto altro. La Lega a livello nazionale con Salvini sta facendo il gioco del M5s radicalizzando e semplificando le questioni, dimenticando che la democrazia ha delle regole e per governare deve fare dei compromessi e che il "popolo" siamo noi e siamo loro; non esiste una classe degli onesti e una dei furbi, ma delle organizzazioni che funzionano democraticamente e cercano di promuovere una visione della società differente. Il gioco della lega "onesta" e antipartitocratica è durato poco, e poco durerà quello di Grillo&co, purtroppo non senza danni per tutti però. Credo che molto passi da una fruizione delle informazioni distorta, nessuno ha voglia o tempo di approfondire e confrontarsi sul serio, si montanto polemiche e casi per fare bagarre e non cambiare mai niente. La storia ricorda come un problema sia percepito non solo in base alla sua realtà ed esistenza, ma per il fatto che ci venga incessantemente raccontato. Con ciò non si intende non dire che i potenti della politica (e anche, si ricordi, cquelli dell'industria, dell'informazione, ecc) non MAGNINO a sbafo, bastino i due ventenni italiani a dimostrarlo, ma che bisognerebbe, come si ricordava in un altro post di commento all'ennesima lettera scandalistica di movimenti e partiti che quando fa comodo si tirano sempre fuori, cominciare A STUDIARE, e soprattutto a PARTECIPARE alla vita pubblica e politica. Allora sì che si potrà pensare di diventare protagonisti seri del cambiamento della politica.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti