Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

partecipazione

Inserisci quello che vuoi cercare
partecipazione - nei post
Insubrika Nuoto bene ai Regionali Estivi di Nuoto per Salvamento - 20 Giugno 2018 - 19:06
Nel fine settimana appena trascorso, presso la Piscina “D. Samuele” di Milano, si sono svolti i Campionati Regionali Estivi di Nuoto per Salvamento, dove hanno partecipato tutte le società appartenenti al Comitato Regionale Lombardia.
Anzino: festeggiamenti Sant'Antonio - 20 Giugno 2018 - 16:59
Si sono conclusi domenica 17 giugno i Solenni festeggiamenti in onore si Sant’Antonio da Padova e San Bernardo da Mentone. Le celebrazioni, che hanno scandito il tempo delle giornate festive, hanno visto la devota partecipazione numerosissimi pellegrini, provenienti dalle valli limitrofe e dal Val Sesia.
Presentazione del libro di Annarita Briganti - 19 Giugno 2018 - 13:01
La giornalista e scrittrice Annarita Briganti presenta, presso la Biblioteca Civica Ceretti, il suo romanzo QUELLO CHE NON SAPPIAMO, Cairo Publishing, maggio 2018. L’Autrice dialogherà con l’autrice Mariangela Camocardi con la partecipazione del Sindaco Silvia Marchionini e di Giovanna Patresi, Presidente Apevco.
Assemblea ANACI - 14 Giugno 2018 - 18:06
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato a margine dell'Assemblea provinciale ANACI (Associazione Nazionale Amministratori Condominiali e Immobiliari) avvenuta il 5 giugno, a Verbania, con due tematiche importanti trattate tra gli ordini del giorno.
"Risottata di confine" - 14 Giugno 2018 - 09:33
A Brissago, al confine tra Italia e Svizzera, venerdì 15 giugno, lo chef due stelle Michelin protagonista di un evento organizzato dal quotidiano online del Canton Ticino che attraverso la cucina celebra la società aperta.
Malescorto 2018: il programma - 13 Giugno 2018 - 18:06
Anche quest’anno sono state molte le adesioni, che consentiranno di proporre cortometraggi provenienti da tutto il mondo. Il festival non si riduce però solo alla settimana delle proiezioni; l’organizzazione infatti è sempre attenta a proporre eventi che coinvolgano la comunità durante un periodo più ampio e che rendano ancora più attrattiva l’estate.
Girolago Slow Bike - 12 Giugno 2018 - 07:45
In bicicletta alla scoperta del lago d’Orta tra visite e degustazioni.
Circolo Velico Canottieri Intra al “Trofeo Deda Gorla“ - 11 Giugno 2018 - 08:01
Lo scorso fine settimana si è disputata a Orta la regata zonale classe Laser BUG “Trofeo Deda Gorla“. Partecipanti alla regata 28 giovanissimi equipaggi che si sono confrontati nelle due giornate di regata.
Cicloturistica per bici d’epoca, Memorial Germano Barale - 9 Giugno 2018 - 10:23
Organizzata da Milena Dipietrantonio e Tiziano Pirazzi , figure molto conosciute nel panorama cicloturistico italiano per i loro tour internazionali multi chilometrici, in collaborazione con il Pedale Ossolano, sotto tutela della Federazione Ciclistica Italiana ,si svolgerà Verbania per la prima volta una cicloturistica per bici d’epoca in memoria di Germano Barale corridore professionista negli anni 60 mancato un anno fa.
Verbania Model Show 2018 - 7 Giugno 2018 - 15:03
Nella splendida cornice del Lago Maggiore, nei giorni 2 e 3 giugno 2018, presso il Centro Eventi IL MAGGIORE, si è svolta la 7^ Mostra – Concorso di cimeli, uniformi, armi, modellismo e figurini storici del Verbano Cusio Ossola (ora denominata “Verbania Model Show 2018”) organizzata dal Model Club VCO in collaborazione con i Clubs modellistici Iena Model di Milano e AMB di Brescia, e con i patrocini della Provincia del VCO e della Città di Verbania.
Verbania ricorda Alessandra Appiano - 5 Giugno 2018 - 15:03
ll Sindaco di Verbania Silvia Marchionini e tutto il comitato organizzatore del Premio Letterario Verbania for Women partecipano al dolore dei familiari per la tragica scomparsa della giornalista e scrittrice Alessandra Appiano.
La Festa dello Sport 2018 - 3 Giugno 2018 - 11:27
Una festa, per chi? Per bambini e ragazzi che, al termine di un anno di fatiche scolastiche, potranno cimentarsi per un’intera (e intensa) settimana tra gli open days proposti dalle associazioni cittadine negli spazi verdi di Gravellona, nei campi sportivi e nelle palestre delle strutture scolastiche dove le società sportive abitualmente svolgono le loro attività.
Cafè della Memoria 5° incontro - 3 Giugno 2018 - 10:23
Il “Cafè della Memoria” di Verbania, promosso e gestito dal Consorzio dei Servizi Sociali del Verbano, con la collaborazione del Servizio di Geriatria dell’ASL VCO, dell’Associazione Familiari Alzheimer, dell’Opera Pia Uccelli di Cannobio e con il finanziamento della Fondazione Vita Vitalis, propone il 5° incontro formativo del 2018 rivolto ai Familiari.
International Model Show - 1 Giugno 2018 - 13:01
Il Model Club V.C.O. Verbania con la collaborazione dei Clubs modellistici Iena Model di Milano, AMB di Brescia, , ha organizzato i prossimi 2 e 3 Giugno 2018, presso i locali del Centro Eventi Il Maggiore, la I^ Mostra Concorso Internazionale di Modellismo e Soldatini Città di Verbania “VMS Verbania International Model Show”.
Passeggiata con L'Ecomuseo - 1 Giugno 2018 - 07:09
TUTTI ALLA TORRE....Passeggiata di mezza giornata a Bolzano Novarese in occasione della festa medievale Terre d`Agogna.
Presentata la 44^ Valle Intrasca Skyrace - 29 Maggio 2018 - 18:06
Si è tenuta ieri Lunedì 28 maggio, presso la Sede del CAI Verbano, la presentazione della 44^ edizione della Valle Intrasca Skyrace, in programma il prossimo 3 giugno.
Festa dello Sport - 29 Maggio 2018 - 15:57
Dal 4 al 10 giugno si terrà la terza edizione della Festa dello Sport Città di Gravellona Toce.
Incontro per la realizzazione del “Distretto UNESCO Piemonte” - 28 Maggio 2018 - 15:03
Martedì 22 maggio si è svolto a Vogogna, presso la sede del Parco Nazionale Val Grande, l’incontro di Coordinamento dei siti a titolarità UNESCO (Patrimonio dell’umanità, Riserve della Biosfera, Geoparchi, Città creative e Cattedre Unesco) della Regione Piemonte per la realizzazione del “Distretto UNESCO Piemonte” per una gestione integrata dei territori piemontesi con designazione UNESCO.
In un filo di canapa. La fibra tessile nelle nostre valli - 26 Maggio 2018 - 15:03
Domenica 27 maggio a Cossogno, presso l'Acquamondo, laboratori, passeggiate e tanto altro.
XIII Concorso Regionale di Canto Corale a Cannobio - 25 Maggio 2018 - 08:01
Un importante evento caratterizzerà le fasi iniziali di una nuova, intensa, stagione corale dell’Associazione Cori Piemontesi: il 27 maggio si terrà infatti il Concorso Regionale di Canto Corale, giunto alla 13^ edizione, che quest’anno si terrà sulle rive del Lago Maggiore, nel borgo di Cannobio, presso il Teatro Nuovo.
partecipazione - nei commenti
Rabaini: "cena di gala con denaro pubblico" - 30 Maggio 2018 - 10:40
Re: Re: Re: Re: Ultimissime dal nazareno
Ciao Giovanni% strano, anche tu prima hai detto che il mio intervento non c'entrava nulla, poi, vista la partecipazione, ti sei unito agli altri....
Con Silvia per Verbania su referendum fusione - 16 Maggio 2018 - 17:56
autocritica mai?
Questo doppiopesismo rende poco credibili “certi pulpiti”. Personalmente ho scritto molto sulla fusione tra Verbania e Cossogno, e la mia tesi è sempre stata quella che era un progetto da fare ma da fare seriamente, ho spiegato per tempo che il referendum che oggi è evidentemente fallito, fosse uno spreco di denaro pubblico. Ma mi spiegate, se i vantaggi strombazzati tardivamente da Marchionini e i suoi , fossero davvero così elementarmente positivi e a senso unico, perchè si è dovuti arrivare fino a un referendum inutile? Perchè un politico, eletto e con una delega amministrativa, a fronte di tanti vantaggi , deve sottoporre una linea di indirizzo tanto complessa a persone che hanno famiglia, lavoro e impegni vari e che li hanno delegati per amministrare al meglio, di stare a casa una Domenica, documentarsi e votare per qualcosa che ti dicono abbia solo vantaggi? ma non potevano far che farla? La verità è che la questione è ben diversa. La democrazia diretta, quella che legittimamente propongono i 5 stelle , vedrebbe benissimo che su temi di questo tipo si facciano referendum (senza quorum), e la cosa ha una sua logica , ma qui si confonde il non volersi far carico di responsabilità di scelte , con la partecipazione. Una politica seria, quella che vorrei, avrebbe iniziato da tempo a strutturare un progetto sulle convenienze di una fusione, ci avrebbe detto quale visione si perseguiva, ci avrebbe parlato di Cicogna e del suo futuro, avrebbe valorizzato esempi che già esistono vedi il progetto nato a Caprezzo di pirogassificazione e manutenzione dei boschi . Ma nell’era di Marchionini , nulla di tutto ciò, ci sono dei soldi? ok, tanto basti, ma facciamo finta che scegliete voi… (peccato che non ha fatto i conti col quorum). Particolarmente significativo (politicamente) poi, non è tanto la mancanza del quorum a Verbania (lo sapevano anche i sassi che non ci sarebbe stato), ma la vittoria dei NO a Cossogno, paese dove Marchionini è stata Sindaco e dove evidentemente se la ricordano bene… Cosa accadrà ora? Se fossimo un paese serio, con una politica seria, ci sederemmo a un tavolo e ricominceremmo da capo a valutare pro e contro di una fusione, lo faremmo in un ottica di lungo periodo e non in una logica di finanziamenti e diremmo a politici come Marchionini e tutti i suoi uomini di paglia, che hanno fallito miseramente, e che possono anche lasciare spazio a persone più motivate e meno indottrinate. Certamente vedere i meschini propositori dell’astensionismo come seria posizione politica salire in cattedra è fastidioso, come è fastidioso vedere politici oggi in un comitato e domani in quello opposto, a tutti loro voglio dire che mi fanno pena. Certo, il fatto che lo dica uno che a questo referendum si è consapevolmente astenuto può sembrare strano, ma una cosa è raccontare il proprio percorso e le proprie ragioni (e questo è ciò che io ho fatto e con fastidio ho scelto di astenermi dopo aver provato a fare proposte alternative raccontate anche in molti post e articoli), altra cosa è “bullarsi” per una vittoria più facile che scontata, una pseudo vittoria che mette ancor più nell’angolo una politica infinitamente debole. In tutto ciò , chi perde male e ha ancora il coraggio di dire che è colpa degli altri, forse dovrebbe pensare di più e meglio alle cose che scrive e all'opportunità di scriverle.
Albertella su risultati referedum - 15 Maggio 2018 - 15:15
Albertella e Referendum
Non condivido nel modo più assoluto la pretesa di leggere nel risultato del Referendum la netta sconfitta del sì. Se sconfitta c'è stata è quella tutta politica della mancata partecipazione dei cittadini ad una scelta che li riguardava. Curioso il fatto che ci si lamenta sempre di non contare niente e che a decidere sono sempre gli altri e poi, quando viene data l'occasione non si esprime la propria opinione! Non credo proprio che abbia contato l'indicazione dell'astensione a determinare la bassa affluenza, profondamente negativo poi se l'incito all'astensione viene da Amministratori pubblici e politici che avrebbero il compito di educare al senso civico e promuovere la partecipazione dei cittadini alla vita pubblica. Luogo comune senza fondamento il "calato dall'alto" continuamente ripetuto. Pur se non elettrice nè di Verbania, nè di Cossogno ho potuto seguire i dibattiti e le notizie di stampa intercorse e il Referendum è la massima espressione della nostra democrazia. Albertella è anche Presidente dell'Unione del Lago Maggiore, che è stata costituita, senza chiedere l'opinione dei cittadini interessati che avrebbero avuto il diritto di conoscere quello che lui chiama il "preventivo e condiviso progetto strategico", ma non solo, dovrebbero vedere raggiunti gli obiettivi prefissati e la gestione comune dei servizi. Questa invece non è calata dall'alto?
Albertella su fusione Comuni - 18 Aprile 2018 - 08:58
mah!
permettetemi di applicare in questo caso un detto verbanese "tant an sevum, tant an sem!"..a chi erroneamente mi chiede lumi sul perchè andare a votare e cosa bisogna votare, non so rispondere,posso eventualmente invitare a partecipare alle riunioni illustrative che probabilmente saranno frequentate solo da addettii ai lavori,lo dico perchè non sento fra i cittadini questa "fregola" di partecipazione ( sono un assiduo frequentatore di circoli..),nel mio piccolo condivido quanto sopra esposto circa la visione di un sistema strategico di media e lunga durata,così come sono altrettanto convinto che "sotto" ci sia qualcosa che "sfugge" ...chi vuol capire..
FdI su fusione Verbania Cossogno - 27 Marzo 2018 - 11:57
spiegazione
qualcuno mi spieghi perché Cossogno e non San Bernardino Verbano; se c'è una spiegazione plausibile prenderò in considerazione la partecipazione al referendum
In migliaia ai Mercatini di Santa Maria Maggiore - 12 Dicembre 2017 - 15:23
Un piccolo appunto
Volevo solo dire che; la manifestazione è stata gradevole con la partecipazione di molti operatori anche se non vi erano cose originalissime, sicuramente bisognerebbe intensificare e aumentare se possibile le carrozze della vigezzina per portare meno automobili in valle. Devo anche dire che non sono stato contento di pagare 5 euro per il parcheggio a S. Maria Maggiore nel prato sconnesso e pieno di buche e al ritorno essendo già buio ed essendo il parcheggio non illuminato si vedeva gente che faticava a trovare l'auto o a camminare, quindi per il prossimo anno qualche faro Grazie.
Lago Maggiore Marathon - Viabilità - 7 Novembre 2017 - 09:23
tolleranza e partecipazione
"lorsignori" non impongono niente,programmano una sana manifestazione sportiva che dovrebbe essere accolta con entusiasmo cercando di partecipare con un minimo di tolleranza anche perchè parlare di strade chiuse è falso. Al di là del primo momento della partenza dove il gruppo è compatto,poi man mano si dirada e tra un passaggio e l'altro di gruppetti isolati ,la Protezione Civile fa sempre passare auto..e poi tutto avviene fra le 8 e le 14 di domenica.
Passaggio alla Lombardia, PD: demagogico e strumentale - 30 Ottobre 2017 - 17:23
Penoso...
Culturalmente, socialmente, economicamente, territorialmente e aggiungerei antropologicamente siamo Lombardia. Passo e chiudo. Pd penoso. SINISTRO. il 38 e non il 30 e risultato altissimo se si pensa agli standard di partecipazione alle elezioni. Lascia perdere la tua demagogia spiccia. Stiamo arrivando al federalismo di fatto.
Veneto Banca e Intesa San Paolo - 29 Giugno 2017 - 18:17
Re: Re: Re: Risparmiatori
Ciao privataemail Stai dicendo una gran confusione, oltre a a dire cose sbagliate! Un'azione "è un titolo rappresentativo di una quota della proprietà di una società per azioni" o di una società cooperativa per azioni! Significa che il possessore di un'azione, è il proprietario di una quota (1/100, 1/1000, 1/milionesimo o oltre) di quella società. Se possiedi il 51% delle azioni sei l'azionista di maggioranza, se possiedi più azioni di tutti, ma non la maggioranza, sei l'azionista di maggioranza relativa. In caso di utile, il consiglio di amministrazione decide di distribuirlo, totalmente o parzialmente, ripartendolo per le azioni emesse, ogni azionista godrà dell'utile aziendale in proporzione del numero di azioni possedute. Analogamente, nell'assemblea degli azionisti, le decisioni sono prese a maggioranza, in proporzione al numero di azioni. Funziona come i millesimi di un condominio. Quello che contraddistingue una banca popolare, è che le decisioni, nell'assemblea degli azionisti, sono prese con il cosiddetto "voto capitario", cioè una testa vale un voto, indipendentemente dal numero di azioni possedute. Questa è un'anomalia, ed è il motivo per cui si sono trasformate le banche popolari, sopra una certa dimensione non tutte, in società per azioni. Quindi, un'azione di una SpA, di una banca popolare o di una cooperativa, sono la stessa identica cosa, quello che cambia è il motivo per cui compro l'azione (voglio diventare il proprietario di una quota di quella aziende o voglio "speculare"?) e dove la compro (in borsa, dove il valore della mia partecipazione è deciso dal mercatp o ad uno sportello di una banca popolare non quotata?) Se io compro l'azione per rivenderla al più presto, non appena avrò guadagnato una cifra che ritengo adeguata, sto facendo un'azione che possiamo definire "speculativa", nel senso che mi interessa poco il reale valore dell'azienda, ma solo il mio guadagno. E questo lo posso fare con tutte le azioni delle aziende quotate in borsa, quelle non quotate, come VB, hanno meccanismi diversi, infatti ad un certo punto, nessuno è più riuscito a venderne le azioni. Inoltre, nel caso VB, bisognerebbe analizzare caso per caso. E' sbagliato generalizzare, ci sono sicuramente azionisti che sapevano perfettamente cosa stavano comprando ed azionisti che pensavano di avere un titolo sicuro, che staccasse una cedola (l'utile distribuito) tutti gli anni, che non si sono resi conto di quello che hanno acquistato. Saluti Maurilio
Apre il free shop di oggetti usati - 23 Giugno 2017 - 13:38
Ipocrisia Bancaria Vi chiederete dove sia il nesso
Condivido pienamenti l'intento dell'iniziativa, l'attuale società è ad un bivio importante, o decide di ridimensionare consumi ed abitudini dannose per l'ambiente, ritornando ad una vita sociale basata su semplici bisogni, andando in qualche modo, verso una decrescita felice, anche attraverso questi semplici strumenti, oppure siamo destinati a distruggere questo pianeta. Peccato sia stata bocciata la proposta del M5S, di posizionare questa sorta di mercatino del riuso e dello scambio, nei pressi dell'isola ecologica del Plusc, a mio avviso avrebbe avuto più efficacia e partecipazione. chi decide di sgomberare una soffitta o cantina o garage o magari ha in corso un trasloco, avrà sicuramente parte degli oggetti o materiali irrecuperabili, andando all'isola ecologica poteva tranquillamente selezionare i materiali in un unico viaggio e luogo. Non dimentichiamoci che molti, per così dire utenti saranno persone in difficoltà economiche. Pazienza d'altronde è risaputo le opposizioni sanno solo criticare e mai proporre. Riguardo al titolo del post, la parte di questo lodevole intento che più mi fà rabbia, è l'ipocrisia della finanza, per chi non lo sapesse, la benemerita e generosa fondazione che finanzia il progetto in questione, altro non è che la cassaforte delle banche, dove spesso le poltrone sono garantite per nomine politiche. Ora da una parte il sistema Bancario ha disgregato ed impoverito la società civile, alimentando una finanza altamente speculativa, con strumenti finanziari totalmante slegati dal mercato reale, spesso coinvolta in frodi a livello mondiale, hanno distrutto banche territoriali sanissime coma la INTRA in nome della concentrazione bancaria. Quanti di Voi ricordano i casi, Passera con INTESA SANPAOLO e Profumo con UNICREDIT poi con MPS si parla di frodi, evasione fiscale,usura. Tutti questi personaggi e quello che rappresentano, li ritroviamo sotto altre spoglie a fare i benefattori dei cittadini dopo averli depredati e mandati in rovina. Ogni falsità è una maschera, e per quanto la maschera sia ben fatta, si arriva sempre, con un po’ di attenzione, a distinguerla dal volto. (Alexandre Dumas)
Primarie PD gli eletti del VCO - 18 Maggio 2017 - 10:57
Re: MA TANTO....
Ciao SINISTRO si chiama democrazia in quanto consentono a tutti (iscritti e non) di eleggere il segretario... i limiti io li vedo nella destra, con chi limita la partecipazione ai soli iscritti militanti fedeli, chi il leader lo impone punto e basta o, dulcis in fundo, chi sovverte il voto online e quindi il volere popolare imponendo i propri candidati, al grido "fidatevi di me"!
Bilancio Partecipato ultimi giorni - 17 Maggio 2017 - 17:31
Vallone cerca di spiegare il non senso
La pezza è peggio del buco. “Siccome è stata un successo allunghiamo i tempi…” e se fosse stato un insuccesso chiudevano prima? Suvvia Assessore, ci si aspetterebbe se non più serietà almeno il rispetto delle regole che ci siamo dati. Il plurale perchè? chi lo ha deciso? il gruppo di lavoro certamente no, Lei e il Sindaco? Questo bilancio partecipato con esclusioni arbitrarie e politiche e con il cambio delle regole in corsa è certamente qualcosa da dimenticare, sicuramente antitetico a una VERA partecipazione.http://www.verbaniafocuson.it/n1095280-sempre-piu-allibito-dall-arbitrarieta-e-dalla-mancanza-di-trasparenza.htm Ma mettiamo che un progetto alla scadenza precedentemente stabilita fosse risultato vincitore delle votazioni on line, ma con il posticipo della scadenza del voto venga superato da altro progetto??? Ora , sulle modalità delle votazioni c'è più di una perplessità, non a caso è stata presentata un interpellanza Ma più in generale sul "bilancio partecipato" ci sono parecchie ombre, in particolare mi riferisco ad esclusione di progetti per ragioni squisitamente politiche , oggi come dovremmo interpretare questa proroga? come il tentativo di avvantaggiare chi non sta vincendo?
Primarie PD gli eletti del VCO - 17 Maggio 2017 - 14:29
Tornando al tema del post
I padani del Vco si schierano con Matteo Salvini. Netta affermazione del segretario uscente alle primarie nel VCO. Degli 86 aventi diritto al voto sono andati a votare il 51% ovvero 44 militanti leghisti. A Salvini sono andate 31 referenze, 13 allo sfidante Gianni Fava... (fonte azzurraTV) Rispetto per il voto leghista...ma se paragoniamo la partecipazione ai congressi PD nel VCO (388 votanti) o alle primarie del PD nel VCO (3312 votanti) rispetto a questa elezione leghista o a quelle online a 5stelle siamo a distanze siderali... gano pertanto "sorridre" i leghisti e i 5stelle (ma non solo) da tastiera che prendono per i "fondelli" il PD sul tema della partecipazione... )
Addio alle serate “Intra by night” - 23 Aprile 2017 - 23:12
intra by night
Che i commercianti in generale non stiano vivendo il loro periodo migliore è vero, ma che contribuiscano sempre meno economicamente alle iniziative è semplicemente un gatto che si morde la coda. Meno gente in giro, meno visibilità, meno clienti, meno incassi....Intra by night era secondo me una fantastica e simpatica iniziativa, non solo per i turisti, ma per le famiglie verbanesi e ancora di più per i giovani a cui Verbania non offre proprio nulla. Certo è che 12.000 euro del Comune e € 180 x 150 attività fanno 39.000 euro, mica noccioline. Forse bisognerebbe concentrare le risorse economiche e incentivare il volontariato locale o la partecipazione di associazioni....l'unione fa la forza e in periodo di crisi anche il singolo euro può far la differenza. Proporre una locandina con i loghi delle attività che sponsorizzeranno la manifestazione??? Agli ideatori auguro che gli si accenda la lampadina per far si che Intra by night continui.
Addio alle serate “Intra by night” - 22 Aprile 2017 - 22:41
Complimenti
Complimenti vivissimi ai commercianti!!grande partecipazione al rilancio di Verbania !!questo è il modo giusto per fare turismo al contrario.bisognerebbe boicottare i nostri acquisti e spendere in altri comuni!!!!
Il futuro di Cossogno, Ungiasca e Cicogna - 21 Aprile 2017 - 00:05
Re: rereferendum 2 comuni
Ciao lupusinfabula Nei 2 comuni in quanto devono essere favorevoli entrambi, ma credo che la questione più importante sia uno studio di fattibilità serio, ben discusso e diffuso tra la popolazione, solo così vi potrà essere una vera fusione condivisa e democratica, ad esempio a Cossogno non si paga Irpef comunale, con la fusione la pagheranno, credo bisognerà presentare i bilanci degli ultimi 3 esercizi e valutarne la solidità, l'indebitamento e le implicazioni nella fusione , la giunta comunale di Cossogno verrà azzerata? quanti servizi sono già in comune? quante opere e manutenzioni sono urgenti e di quanti soldi necessitano? Le domande ed i dubbi sono molti e vanno fugati. Basta con le decisioni calate dall'alto come fosse il vangelo, vogliamo che non ci chiedano la partecipazione solo quando le decisioni sono di poco conto, e vogliamo che le indicazioni dei cittadini prese a maggioranza vengano rispettate giuste o sbagliate che siano. Solo così la politica tornerà ad avere credibilità ed i cittadini a partecipare
Zacchera: "Chiacchere e realtà" - 10 Marzo 2017 - 19:59
Commenti
Buonasera, invitiamo tutti a restare nei limiti delle regole dei commenti o, a malincuore, ci vedremo costretti a chiudere il post. Grazie a tutti per la collaborazione e la partecipazione.
"I Biocarburanti per i trasporti di domani" - 26 Gennaio 2017 - 11:46
Calendario
Se si vuole la partecipazione credo siano di rivedere certi orari, chi ha la fortuna di lavorare non può permettersi di assentarsi.
"Cittadini con Voi" e "Sinistra & Ambiente" fanno il punto - 19 Gennaio 2017 - 10:37
Avete già perso
Comunicato generico e LONTANISSIMO dalle reali esigenze della gente. C'è il solito richiamo alla partecipazione privo di reali proposte politiche. E' da anni che questo movimento (ora stranamente duplicato in due gruppi consiliari) agisce in questo modo. Chiasso! Avete già perso le prossime elezioni.
M5S: "2017: Non solo proteste ma proposte" - 15 Gennaio 2017 - 11:34
Re: Re: Re: Re: Per Giovanni %
Ciao Giovanni% A questa devo per forza rispondere. Sono pienamente d'accordo che ci siano altre priorità, sei tu che continui a ribadire che siamo fantasiosi, con proposte inutili ed inattuabile ecc ecc se permetti rigiro il tutto. Primo le elezioni le ha vinte la Marchionini, ed è lei con la sua maggioranza volenti o nolenti che ha l'onore e l'onere di governare la città, noi come opposizione possiamo proporre quanto vogliamo, ma sono loro che decidono. Secondo per cambiare veramente il paese, con azioni importanti, bisogna avere i numeri a livello nazionale, e se continuiamo a cedere sovranità all'Europa non basterà neppure. Ti do una notizia, noi questo paese anche senza governare lo stiamo già cambiando, partendo dal risveglio delle coscienze, perché qui non si tratta di cambiare la politica tradizionale e basta, ma di cambiare culturalmente una società iniqua ed autolesionista e corrotta. Il fatto che ora molti, te compreso, comincino a considerare il reddito di cittadinanza non più una fantasia, ma un azione rivoluzionaria ne è la dimostrazione. Le difficolta economiche che rendevano l'attuazione una bufala, dopo aver asssistito alla votazione in 48 ore , da dove sono sbucato dal nulla 20 miliardi per le banche, si è compreso sia solo questione di volontà. Perché non pignorano ogni bene ai soliti parassiti, collusi coinvolti ? Noi saremo fantasiosi, saremo alternativi poco credibili ai tuoi occhi, ma non siamo Ladri e Collusi e la Maggioranza del paese ci ha votato anche per questo. Siamo in un sistema marcio che non ci ha dato democraticamente la possibilità di provare a governare, peggio di quanto hanno fatto gli altri non potremmo fare. Quindi ritornando a Verbania tentiamo di incidere per quanto possiamo realisticamente, e ricordo che grazie ai 5stelle, con il contributo importante delle altre opposizioni, che ringrazio, abbiamo portato ad esprimere il loro parere in un referendum 8000 cittadini, con un esercizio di democrazia, che di questi tempi è una rarità. È stata la prima volta nella storia di Verbania che si decide su di un tema prettamente cittadino.Ricordo sia a te che ad altri che iscrivendosi al movimento, si propone e si partecipa alla stesura di leggi regionali e nazionali,sul tanto contestato Rousseau, indipendentemente da chi sei e chi conosci, da quanto sei in alto nella scala sociale e dalla tua scolarità, se le idee e le proposte sono buone e condivise, non hanno colore e paternità si votano e se passano tutto l'iter burocratico, è Legge..... per i Cittadini fatta da Cittadini. Se dobbiamo sbagliare che si sbagli con la partecipazione più ampia possibile, forse accetteremo anche gli errori, ed impareremmo da essi, con la speranza di riuscire a costruire un futuro sereno ai nostri figli
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti