Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

parto

Inserisci quello che vuoi cercare
parto - nei post
Spazio Bimbi: Disprassia: cos'è e come riconoscerla - 16 Ottobre 2016 - 08:00
Per alcuni bambini semplici azioni della vita quotidiana come vestirsi, orientarsi nel tempo e nello spazio e compiere movimenti che richiedono una buona coordinazione, possono diventare delle vere e proprie imprese. In certi casi il nome di questa difficoltà è disprassia.
“Open day – Salute Mentale al Femminile – Onda bollino rosa” - 9 Ottobre 2016 - 19:06
In occasione della giornata “Open day – Salute Mentale al Femminile – Onda bollino rosa” di lunedì 10 Ottobre, dalle ore 9.00 alle ore 11.00, il Servizio di Ginecologia e Ostetricia, il Servizio di Psicologia e il Dipartimento Materno Infantile dell’ASL VCO organizzano una giornata di presentazione ai cittadini delle modalità di assistenza psicologica per le donne in gravidanza e per le donne che hanno appena partorito.
Spazio Bimbi: Come affrontare la nascita di un fratellino - 22 Maggio 2016 - 08:00
L’entrata in famiglia di un nuovo membro porta con sé tante gioie, entusiasmi e aspettative. Quando si tratta del secondogenito, non possiamo trascurare le fantasie dei primogeniti, soprattutto se ancora piccoli, verso questo avvenimento. Diverse ricerche dimostrano come tale avvenimento possa comportare reazioni anche intense soprattutto in bambini con un’età compresa tra i due e i cinque anni.
Trapani su elezione Distretto Turistico - 2 Aprile 2016 - 09:02
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Antonella Trapani, Partito Democratico, riguardante l'elezione del nuovo Presidente del Distretto Turistico dei Laghi.
"Il tempo dimenticato della nascita" - 23 Ottobre 2015 - 17:04
In occasione delle iniziative sull'allattamento promosso nel mese di ottobre, l'ASL VCO in collaborazione con l'Associazione Nascere Insieme ha promosso un momento di confronto, sabato 24 ottobre, sulla #salute #perinatale che consenta ai professionisti e ai genitori di rileggere la nascita come strategia di protezione della salute a lungo termine.
Zacchera: "Ospedale unico nel VCO: Incredibile!" - 17 Ottobre 2015 - 11:27
Riportiamo dalla newsletter Il Punto, di Marco Zacchera, un intervento sul ritorno della proposta di ospedale unico per il VCO.
Sotto i 500 parti anno: Zanotti, Lo Duca non convinti - 3 Agosto 2015 - 13:01
Riportiamo dal sito verbaniasettanta, un intervento di Davide Lo Duca e Claudio Zanotti, sulle recenti notizie che parlano del superamento del limite minimo dei 500 parti/anno.
Metti una sera al cinema - Philomena - 13 Ottobre 2014 - 15:31
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 14 ottobre 2014, per la rassegna "Metti una sera al cinema", presenta "Philomena".
AstroNews: Le lacrime di San Lorenzo - 3 Settembre 2014 - 08:03
E’ passato da alcune settimane il ferragosto, data di vacanze e di stelle cadenti. Come molti sanno, è nelle notti di metà agosto che, alzando lo sguardo al cielo, si possono vedere numerose tracce luminose solcare il cielo, quasi fossero stelle che finalmente si muovono e cadono verso terra.
Inaugurata Genius Loci - 15 Giugno 2014 - 09:42
Venerdì sera, 13 giugno, alle 18.00 si è inaugurata la mostra “Genius Loci i Capolavori del Museo del Paesaggio a Villa Giulia”, che presenta 50 opere delle collezioni di Palazzo Viani Dugnani nell'insolita cornice di Villa Giulia, sul lungo lago di Pallanza.
Cristina: "Ecco l'ospedale che vogliamo" - 16 Maggio 2014 - 11:24
Riceviamo e pubblichiamo un comunicato, della candidata a sindaco di Verbania Mirella Cristina, riguardante la posizione espressa ieri in conferenza stampa sull'Ospedale Castelli.
A Verbania si partorisce - 29 Marzo 2014 - 11:27
"L’incendio scoppiato lo scorso dicembre pare abbia lasciato nell’opinione pubblica l’idea che il punto nascita di Verbania sia chiuso. Non è così: a Verbania si partorisce.", inizia così un comunicato dell'Asl Vco.
Interrogazione parlamentare sul parto odissea - 1 Febbraio 2014 - 09:41
E' stata depositata da parte dell'On. Davide Crippa, del Movimento Cinque Stelle, l'interrogazione per il Ministro della Salute sulla vicenda del Punto Nascite e servizio Stam, riguardante il viaggio di 170km della mamma ossolana per partorire due gemelli.
La nostra verità sulla morte di Rebecca - 17 Gennaio 2014 - 10:23
Giovanni Bonaffini e Fabrizia Amodei, genitori di Rebecca, la bambina morta a 2 anni (3 li avrebbe compiuti il 30 dicembre) la sera del 2 ottobre del 2012 all’ospedale Regina Margherita di Torino, dov’era stata trasferita dal Castelli di Verbania, vogliono parlare.
parto ad Alessandria: riunione in Regione - 10 Gennaio 2014 - 13:01
Ieri mattina a Torino presso la sede del Consiglio regionale del Piemonte si è riunita la IV Commissione regionale (Sanità; assistenza; servizi sociali; politiche degli anziani)
parto - nei commenti
Posta a giorni alterni: TAR rinvia causa - 28 Febbraio 2016 - 09:58
Razionalità
Caro Lupus, ti do ragione ma il discorso è moto più articolato e complesso. parto da alcune premesse: - necessità di mantenere i livelli occupazionali; - necessità di non cedere altro spazio antropizzato montano; Mi sembra chiaro che mantenere un inutile e semidesertico ufficio postale postale aperto tutti giorni sia del tutto inutile allo sviluppo di quelle comunità. I soldi pubblici dovrebbero essere investi in altre servizi e strumenti di sviluppo. - mantenimento punti vendita per generi di prima necessità e utilità domestica; - servizi socio-sanitari a domicilio da erogare alla popolazione anziana; - ripresa dell'attività produttiva cercando d ricollocare sul mercato una gamma di prodotti rientranti nella vasta e genuina tradizione alpina. Penso alla creazione di punti erogatori di beni e servizi (anche postali), a organismi di promozione e sviluppo di prodotti alpini ecc. Vedi Lupus quanti posti di lavoro potrebbero nascere. Dopo questo elenco l'ufficio postale esce fuori piuttosto malandato. MA SIAMO IN ITALIA. Non si farà NULLA! I nostri politici, PRIVI DI IDEE; preferiscono difendere l'inutile ridotta postale (non si parla poi nenache di chiusura ma di apertura a giorni alterni). E' vero caro Lupus, la razionalità provocherà solo la riduzione di personale. SIAMO COSTRETTI A DIFENDERE IL PALESEMENTE INUTILE. Non hai tutti i torti Buona domenica Lupus.
Zanotti, Brignoli e Grieco: pro e contro privatizzazione crematorio - 19 Gennaio 2016 - 08:49
Re: Elio
Ciao Roberto Campana parto da una premessa , visto che mi chiami Elio sai benissimo chi sono ... ma capisco anche che magari dovevi indirizzare qualcuno/a alla ricerca del mio nome e cognome in social visto che ho ricevuto messaggi di insulti ... però la cosa ti posso assicurare che non mi tocca. Mi domando dove sia la provocazione nella domanda cosa un comune deve gestire e cosa no... quali sono i servizi che un comune deve dare al cittadino e cosa no... è una domanda provocatoria ? Provocatorio può essere Brignone , ma visto che vorrei una discussione pacata .... togliermi la casacca da supporter... quindi secondo te chi è a favore del lavoro della giunta è un supporter .. e chi è contro su ogni cosa che cosa è? Quello che ho sempre detto parlando con le persone sono le stesse cose che ha scritto Maurilio sopra " Perchè quello che non si dice, e temo che molti non hanno capito, è che se si investe, per esempio 800 mila €, nel forno crematorio, non potranno essere fatti altri investimenti per 800 mila € (strade scuole, impianti sportivi,..). Credo sia una questione di "patto di stabilità", oltre che buonsenso economico finanziario." e non solo caro Roberto, ma quando viene abbassata la retta degli asili nido alle persone meno abbienti , l'addizionale IRPEF e la Tasi ... beh allora è una questione di scelta... io scelgo di stare non come supporter dalla parte del sindaco, ma dalla parte di chi cerca di fare qualcosa ... sai è facile dire sempre no... più difficile governare .. e scusa se ritorno sull'argomento.. ma i 5 stelle hanno vinto le elezioni a Parma per la non apertura del forno inceneritore... ma poi il forno lo hanno aperto... i bla bla bla fanno parte del modo di fare politica... saluti PS giovedì sera non ero dietro la tastiera... c'era mio figlio che non stava bene ...
Consiglio Comunale questa sera - 21 Dicembre 2015 - 13:46
presente
Caro HAVF, io ci sarò... sempre se non rimango bloccato nel traffico milanese... parto ora ma credo di tornare in tempo ;-)
Colletta Alimentare 2015 - 30 Novembre 2015 - 00:44
Lady Oscar e signora Piera
parto da un fatto .. quando compro del cibo per donarlo alla colletta alimentare non mi interessa se va a una famiglia di Domo Verbania o Cesena... l importante è che effettivamente chi lo riceve ne abbia bisogno. Visto che.non posso seguire il sacchetto personalmente devo fidarmi e basta ... per quanto riguarda l invito della signora Piera la ringrazio per l invito alla parrocchia di Trobaso ma per motivi personali devo declinare... fa bene invece Lady a portarvi cibarie varie .. d altronde immagino che molta gente lo faccia ... in primis lo stesso Parrocco ... pero mi sembra una polemica inutile tra assiciazioni di volontariato... ripeto che l importante è che il raccolto vada a chi ne ga bisogno veramente sebza distinzione alcuna di sesso razza o religione
Giochi rotti e vandalizzati - 2 Ottobre 2015 - 13:26
mio ultimo commento
questo sarà il mio ultimo commento in questo blog che continuerò a leggere naturalmente ,evitando di leggere i commenti da copia e incolla per ogni notizia (compreso i miei ) ... e infatti ... parto dal fatto che chi ha combinato questi atti sono deficienti da prendere a calci nel cu,lo prima e poi se fosse per me da mandare a 30/40 km a est di Irkutsk a coltivare rose in inverno vestiti come se fossero a Suna a prendere il sole .... ma perchè pubblicare on line le immagini? perchè questo continuo feticismo di sapere chi è? non è abbastanza che lo scoprano chi di dovere?
Un intervento sul parcheggio bus a Suna - 1 Settembre 2015 - 20:29
atterraggio elicottero
per quanto riguarda l'atterraggio dell'elicottero credo opportuno che venga spostato da di e collocato nella zona del vecchio parcheggio dei camion ex montefibre prima di arrivare alla rotonda, al omento nella zona c'e un deposito di vecchie macchine invendibili e camper per non parlare di deposito di scarti di lavorazione ect..tenendo conto che se atterraun elicottero in madonna di campagna ci vuole sempre l'appoggio di una ambulanza per il trasporto in ospedale la stessa operazione di atterraggio si può fare anche nel posto consigliato in più non ci sono tante case vicino all'atterraggio anzi direi che quella che ci sono sono abbastanza lontane da non avere grossi disagi Certo che il parto vicino al liceo e ormai diventata una discarica di catrame avanzato dalle asfaltature ...catrame che potrebbe essere usato per fare rattoppi in strade più strette e vi assicuro che con quello che lasciano nel prato si potrebbero fare dei bei interventi anche se piccoli ma e meglio fare profanare un prato dagli avanzi di asfalto che curare la ditta e far si che l'avanzo venga utilizzato ......basterebbe che nel capitolato degli appalti dei lavori venga messo nero su bianco e verificare che venga fatto
Piscina e proteste: il sindaco scrive al gestore - 1 Settembre 2015 - 13:47
stato piscina
Come utilizzatore quasi giornaliero della piscina penso che molte cose debbano essere sistemate.parto da quello che vedo entrando. Alla cassa se viene chiesta una specifica sul corso non vengono dati informazioni utili ma solo cose superficiali o addirittura chiedono di ripassare in un'altro momento.Questo fa pensare che chi è al banco ne sappia veramente poco e non per colpa sua ma perchè non è stato informato dai suoi superiori. Avete mai fatto la doccia nello spogliatoio? funzionano 4 docce su 7 perchè da più di due mesi la gettoniera è stata disintegrata e mai sistemata.Il fondo della doccia si sta scrostando completamente. Il bagno è sprovvisto di chiusura interna quindi bisogna tenere chiusa la porta con le mani. Passando alla vasca le corsie sono pericolosissime,ad ogni estremo ci sono fili di ferro che spuntano ed è già successo di uscire con tagli vari. La temperatura dell'acqua non è mai stabile capita di non poter nuotare perchè è troppo fredda oppure troppo calda. Per non parlare poi della poca elasticità della struttura...in estate l'impianto chiude prima e alle 20.30 bisogna essere fuori dall'acqua,io lavoro e arrivo in piscina alle 20...non dico di non farmi pagare ma nuotare mezzora e pagare sempre il biglietto intero mi sembra assurdo,magari trovando un compromesso si può gestire meglio la cosa, cosi sono contento io e l'impianto ha comunque la sua entrata e soprattutto una pubblicità positiva.
Al Cafè Teologico si parla di procreazione assistita - 6 Febbraio 2015 - 16:57
Qual'è la linea di confine?
Un paio di giorni fa sentivo alla radio uno scienziato che diceva: "ditemi quale, secondo voi, è la linea di confine. Se ne trovate una, allora possiamo parlarne, altrimenti perché darsi dei limiti? Dove è corretto fermarsi? " A questo livello di progresso non mi stupirei che, fra un centinaio di anni, una coppia possa avere dei figli, facendo gestire l'intera gravidanza a una macchina, senza rischi e complicanze legate al parto. Non dico che questa sarà la regola, ma non mi stupirei se questo accadesse.
Pochi a bordo dell'aliscafo - 11 Novembre 2014 - 20:27
Certo
Io parto da ciò che esiste: bus e CAR pooling ridurrebbero il traffico. Cosa conviene fare? Basterebbe analizzare il problema seriamente, cosa che ad oggi non é stata fatta.
Frontalieri con le ali: fissato il costo a 10 € per A/R - 31 Ottobre 2014 - 05:20
risposta al "parto difficile"
Era partito il battello x emergenza frana. Mentre il progetto " frontalieri con le ali" era ancora in fase d valutazione e il mezzo da utilizzare è l aliscafo (e nn il battello)
Frontalieri con le ali: fissato il costo a 10 € per A/R - 30 Ottobre 2014 - 20:26
parto difficile
Ma come, non era già partito l'esperimento? Ci sono i 150 utenti?
Penuria di parcheggi alla stazione di Verbania - 24 Ottobre 2014 - 14:17
..... PAZIENZA !!!!!!
... si, ... parto 2 ore prima per trovare parcheggio !!!!! certo stanno facendo i lavori ma a questo potevano anche pensarci prima. Manderei loro a lavorare a Milano , tutti i giorni , da trent'anni, tornare alle 9 di sera e al mattino non sapere dove mettere la macchina. Sono dieci anni che devono fare questo parcheggio, il tempo per pensarci l'hanno avuto !!!
Punto Nascite Domo: Consiglio di Stato dice NO - 30 Agosto 2014 - 08:19
ad armand
Io il secondo in mezz'ora scarsa da quando sono entrata in sala travaglio... e quella notte a verbania non avrei nemmeno dovuto essere ricoverata visto che a parer loro non erano contrazioni da parto. Ma poi vorrei capire la motivazione per cui una donna che abita lontano si deve sbattere ad avvicinarsi all'ospedale per partorire, solo perché il punto nascite più vicino hanno deciso di chiuderlo..... non ci sono fondi? No i fondi ci sono, ma preferiscono spenderli per boiate e tagliare su sanità e istruzione tanto 'i margini ci sono' (cit). Già anche sui vostri stipendi ci sono margini e molto larghi!!!!!!!
Punto Nascite Domo: Consiglio di Stato dice NO - 29 Agosto 2014 - 15:23
Formazza ed ascensore.
Vede, Lady Oscar, per partorire di norma ci vogliono 9 mesi. Quindi si fa in tempo a prendere l'ascensore e scendere a verbania. Oppure ancora più avanti vista la mobilità extra ASL. Ora capisco, dal suo intervento perché alcuni portano nomi tipo primo, secondo od addirittura quinto. Evidentemente dovuto al parto in ascensore. Saluti.
Ecografia rifiutata al Castelli: il racconto del padre - 27 Agosto 2014 - 09:31
ecografia
Bhe. Grazie dei commenti.... Voglio precisare che non cè l'ho con l'ospedale, e ne con tutti quei medici che fanno il loro lavoro per passione o con passione, ma a dire la verità non c'è l'ho nemmeno con quel medico che si è rifiutato di fare l'eco. Io daltronde, uscito di li sono andato (a pagamento) a farmi l'ecogrfia, Ho buttato mezza giornata, fa nulla. Il mio pensiero è per quelle persone che per una cosa o per l'altra non possono uscire e andare a farsela a pagamento, oppure non possono tornare, o peggio ancora hanno qualcosa di molto più serio di una leggero diabete gestazionale. Ecco il mio pensiero va a quelle persone, che magari si sarebbero sentite abbandonate. Su FB ho ricevuto una miriade di messaggi, e la cosa che davvero mi ha lasciato sconcertato, è che moltissime persone, non "denunciano" queste cose, perchè hanno la sfortuna (a detta loro) di dover partorire al castelli, e il loro non denunciare deriva dal fatto di una paura che poi durante il parto succeda qualcosa di spiacevole....... Questo mi ha lasciato basito, molto basito. Ma io dico... siamo in italia ? o in un paese del terzo mondo. Comunque grazie a tutti.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti