Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

percorso

Inserisci quello che vuoi cercare
percorso - nei post
51ª Mostra della Camelia di Verbania - 24 Marzo 2017 - 09:16
Debutta al teatro Il Maggiore con le iniziative in omaggio ad Arturo Toscanini nel 150 dalla nascita. 25 e 26 marzo 2017.
La Via Francigena - 23 Marzo 2017 - 11:27
La Via Francigena: Un Cammino di duemila km sullo storico itinerario percorso dall'Arcivescovo Sigerico nel X secolo. Venerdì 24 Marzo 2017 ore 21.00 presso la Sede Sociale C.A.I. Verbano Intra a Verbania Intra, Vicolo del Moretto 7, ingresso libero.
Avviso Pubblico incontro regionale - 20 Marzo 2017 - 19:36
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato dei referenti di Avviso Pubblico dei Comuni di Baveno e Verbania, inerente la giornata regionale in programma il 21 marzo 2017
A Verbania la mostra "EXODOS" - 20 Marzo 2017 - 16:43
A Verbania la mostra "EXODOS - Rotte migratorie, storie di persone, arrivi, inclusione". Inaugurazione martedì 21 marzo 2017, ore 16,30 villa Giulia a Pallanza.
Manifestazione del 21 marzo: viabilità fortemente modificata - 20 Marzo 2017 - 11:27
Nella mattinata di martedì 21 marzo la viabilità a Verbania sarà fortemente modificata a causa della manifestazione organizzata da Libera Piemonte in occasione della “XXII giornata dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”, che prevede un corteo molto partecipato con partenza da p.zza Ranzoni ed arrivo in p.zza Garibaldi.
Bando EMPIT per giovani del settore IT - 19 Marzo 2017 - 15:03
Bando del progetto di mobilità transnazionale in Lituania EMPIT, “Internazionalizzazione e metodologia AGILE per l’empowerment del settore IT”, (Bando Regionale per la presentazione di progetti di mobilità transnazionale – Annualità 2015 -2017),
Giro del Lago Maggiore - percorso MODIFICATO - 18 Marzo 2017 - 16:01
Si terrà domenica 19 marzo 2017 il Giro del Lago in bicicletta organizzato come sempre da Funtosbike.
MilanoInside: Kandinskij, il cavaliere errante. In viaggio verso l’astrazione - 16 Marzo 2017 - 08:01
Dal 15 marzo al 9 luglio 2017 si terrà presso il MUDEC la mostra intitolata "Kandinskij, il cavaliere errante. In viaggio verso l’astrazione", che racconta la svolta dell'artista verso l'astrazione pura.
"Lavori di pubblica utilità: non decidiamo noi" - 15 Marzo 2017 - 13:01
Il sindaco di Gravellona Toce interviene con un comunicato a seguito delle polemiche suscitate dall'assegnazione ai lavori di pubblica utilità da parte del Tribunale, di alcune persone i cui reati hanno sollevato l'opinione pubblica.
Un ricordo di Angelo Petrulli - 15 Marzo 2017 - 11:27
Profonda commozione in tutto il Verbano Cusio Ossola per la scomparsa di Angelo Petrulli fondatore del GSH Sempione una vita dedicata ai ragazzi disabili. Riportiamo un ricordo di Renato Brignone.
"Immigrazione: rivedere sistema di allontanamento dei richiedenti asilo" - 14 Marzo 2017 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato della Segreteria Provinciale VCO Partito Democratico, riguardante il sistema di allontanamento dei richiedenti asilo.
M5S: "Lotto non solo l'8 marzo" - 12 Marzo 2017 - 18:06
Riceviamo e pubblichiamo, una nota del Movimento Cinque stelle Verbania, riguardante l'ordine del giorno depositato in Consiglio comunale e riguardante le donne vittime di violenza.
Un libretto per celebrare le Suore Rosminiane a Intra - 11 Marzo 2017 - 10:23
Il 2016 ha visto la celebrazione dei 150 anni di presenza a Intra delle Suore Rosminiane. E’ stata anche l’occasione per dare vita all’associazione di promozione sociale “Ex Alunni Suore Rosminiane Intra”.
Agrumi di Cannero 2017 - 10 Marzo 2017 - 09:16
I giardini di Cannero Riviera riaprono le porte al pubblico per la decima edizione della manifestazione: una nuova occasione per godere della luminosità, dei colori e dei profumi degli agrumi più settentrionali d’Italia.
LibriNews: "Coltivare l’intelligenza emotiva. Come educare all’ecologia" - 10 Marzo 2017 - 08:01
Per la rubrica a cura di Zest Letteratura Sostenibile, un progetto culturale dell’Associazione We feel Green, oggi proponiamo "Coltivare l’intelligenza emotiva. Come educare all’ecologia", di Daniel Goleman, Lisa Bennett, Zenobia Barlow, Tlon Edizioni 2016
percorso - nei commenti
Parco cittadino e passeggiata Intra - Suna? - 12 Febbraio 2017 - 15:53
Villa San Remigio
Villa San Remigio come percorso pubblico non mi convince. Sarebbe poco frequentato, lontano dalle passeggiate e un po' scomodo da raggiungere. Certo bisogna in qualche modo utilizzare e valorizzare quelle bellissime strutture.
MilanoInside: Buon compleanno Eataly! - 1 Febbraio 2017 - 12:40
Re: Re: Non capisco...
Ciao Giovanni% Potrei ribadirti che i punti vendita Eataly, sono posizionati in punti chiave delle città, dove i flussi turistici sono maggiori, quindi il turista diventa un target ben preciso, in linea con il tuo pensiero; ma sono chiacchiere da bar, evito di entrarci oltre. Personalmente mi capita di andare, qualche volta all'anno, a Torino e sono stato qualche volta a Milano, allo Smeraldo e nei corner (prevalentemente bar e ristoranti) in piazza San Babila; nelle altre città non ci sono mai stato. Hanno approcci molto diversi, quello di Torino ti da l'idea di un percorso espositivo guidato, dai metodi produttivi ai prodotti di stagione (con tanto di cantine di stagionatura), i ristoranti (monotematici, solo carne, solo pasta, solo pesce,...) sono inseriti nei relativi reparti. Milano, sicuramente sembra più un bazar alimentare del lusso e i corner dei fast food di alto livello! Immagino che le strategie commerciali siano diverse, rimane il fatto che stiamo parlando di una delle poche multinazionali italiane della GDO (un po'sui generis, ma non saprei in quale settore inquadrarla), l'unica globale, forse anche l'unica al mondo ad avere un approccio veramente globale, quasi una Apple dell'agroalimentare, non ha inventato nulla, ma sa "vendere" meglio degli altri! Se funziona, fa business, fa lavorare persone, che problema c'è! Per questo, certi commenti mi fanno ridere, ma anche piangere per pochezza di idee e contenuti... Saluti Maurilio
Acqua Novara.VCO incorpora Comuni Riuniti - 21 Gennaio 2017 - 12:24
acqua pubblica?
Non si era fatto un referendum in forza del quale l'acqua sarebbe dovuta rimanere pubblica? La società in questione è pubblica o privata? Questi bei paroloni in particolare mi preoccupano: "A partire dal 2017 saremo in due: stiamo seguendo il percorso indicato dalla legislazione nazionale, finalizzato alla semplificazione normativa e alla visione di un gestore unico in ogni ambito territoriale»." Belle parole ma...quanto ci costeranno in più? Con le varie "autorità" strapagate che abbiamo in Italia quale controllerà, se lo farà, l'equità delle bollette?
Tre fermi per spaccio - 12 Dicembre 2016 - 15:32
Re: Re: Re: Re: Re: dimenticate Kabobo
Ciao paolino e robi Mi fa piacere che alla fine siamo arrivati in molti alla conclusione più ovvia, gli immigrati sono vittime come noi di un sistema malato, resto sempre dell'idea che l'unica soluzione deve passare attraverso un cambio culturale, morale, filosofico degli individui e della società , dobbiamo riscoprire antichi valori persi. Se torniamo indietro nel tempo, vi sono stati periodi dove la povertà materiale era diffusa, ma per contro erano più ricchi nei rapporti umani, esisteva la solidarietà in quanto si viveva di ciò che la terra donava, a fronte di grandi fatiche, spesso quando si arrivava a raccolto, a costruire un fienile, ad aiutare una nuova coppia a metter su casa tutta la comunità aiutava, perché quando sarebbe toccato a loro, il favore veniva ricambiato, l'avidità e l'egoismo non la facevano da padrone, cosi come la bramosia e la sete di potere e di controllo, anche perché non si sopravviveva senza unità, i bisogni erano pochi e semplici, non si circondavano di cose inutili per cui si doveva lavorare come automi e depredare interi stati, ecco il percorso è lungo ed anche utopico per certi versi, ma è lì che troveremo una pace relativa ed un minimo di armonia tra gli uomini, evitando questo orrore dell'immigrazione violenta e forzata di intere comunità. Al momento possiamo solo tentare di arginare il problema, cercando di non scannarci tra poveri, nella speranza che il lato buono, il lupo bianco degli uomini torni a prevalere.
Città più verdi: Verbania al secondo posto - 15 Novembre 2016 - 21:17
Bene
Quanto ottenuto sottolinea la corretta politica ambientale intrapresa dall'amministrazione verbanese in linea con quelle passate che, in un percorso razionale mirato alla salvaguardia degli ecosistemi urbani e all'ecosostenibilita' degli stessi, ha portato ad un tale risultato.
Lago Maggiore Marathon - viabilità - 4 Novembre 2016 - 15:55
Podismo...x poki "infimi"
Ci risiamo!... Per l'ennesima volta...,per l'ennesimo "evento" SPORTIVO(...???...),ci ritroveremo con la viabilità principale "bloccata" per accontentare qualche centinaio di..."entusiasti PODISTI"...,a scapito di migliaia di CITTADINI (.. e attività!...)... Ma...,mi domando io:"PERCHÉ???",visto che han tanta voglia di correre...,non farli passare dal percorso "pensato" per il traffico veicolare (tratta Verbania/Trobaso/Bieno/Fondotoce),con collegamento alla pedonale per Feriolo...,e lasciare in pace la circolazione "normale"? Scommetto che,se cercassimo di organizzare un qualsiasi altro tipo di "evento"...."diversamente sportivo" (...che non fosse o la solita minkya di maratonina o la "garetta" di "ciclisti stradaioli"... ...,COL CAVOLO che l'Amministrazione cittadina...,ne garantirebbe la fattibilità dandoci uguale considerazione e,soprattutto,il "permesso" per realizzarla!... ... Bah! "Potenza" della VOLONTÀ dei pochi...,nei confronti del RISPETTO dei TANTI! E intanto...,prepariamoci a "SMADONNARE"...per percorsi alternativi, tanto... ...,che sarà mai???: É SOLO... ...una "CORSETTA"!!!
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 10 Ottobre 2016 - 13:08
Passerella ciclabile
L'idea è più che condivisibile, non tralascerei che da sempre si parla di un percorso ciclabile di tutta la sponda lacustre , d'altronde sono già state progettate alcune tratte, una prevede un sorta di anello intorno al san Bernardino, punto critico è proprio il passaggio da est a ovest dove la ipotetica passerella dovrebbe prevedere a mio modesto avviso, sia il ciclabile che il pedonale sopracitato
Ipotesi di passeggiata Intra - Suna - 10 Ottobre 2016 - 12:16
della passerella si può discutere
In ogni caso va valorizzato il percorso attorno al teatro, ora inguardabile, la passerella potrebbe essere un alternativa al pontile per i battelli presso il teatro, francamente assurdo, a poca distanza dal porto.
Circonvallazione Verbania in Regione - 1 Ottobre 2016 - 10:12
Primo lotto
Con i soldi spesi per il primo lotto si poteva completare il percorso fino a Intra ,transitando per Bieno !!! Cosa risolve la realizzazione del primo lotto se tutto si ferma a Fondotoce? Un progetto faraonico che mai verrà realizzato .
Multe e buon senso - 17 Agosto 2016 - 10:08
...un anno dopo...
Riporto alla luce questo vecchio post. Percorro, per andare al lavoro, almeno tre volte alla settimana il tratto in questione perché mi piace godere del panorama che il percorso "Eden" offre al mattino e mantengo come previsto dalla segnaletica i 30 kmh, ma voglio raccontarvi cosa è successo ieri. Imbocco la strada e davanti a me (Villa Taranto) vedo la macchina dei vigili, mi sono detta "vediamo cosa fanno"?? Non ho fatto in tempo nemmeno a pensarlo che evidentemente il vigile alla guida, sognando di essere al Rally di Sanremo, ha accelerato e la macchina è sparita dalla mia vista in un secondo. Ma come non rispettate il limite di velocità?? Oppure stavate inseguendo un delinquente?? Non credo proprio perché arrivata davanti al Comune di Pallanza ho visto l'auto parcheggiata e il pilota biricchino che parlava tranquillamente con un passante. Ma quanta fretta Sig. Vigile!!!...che buon esempio Sig. Vigile!!! Vorrei inoltre salutare anche il gentil SIGNORE di Verbania che nel frattempo a bordo della sua auto, sempre nello stesso tratto, mi ha quasi tamponata chiaramente perché rispettavo i limiti ma secondo lui andavo troppo piano (in effetti andava più veloce di me anche un ciclista!!!). Gentil SIGNORE, mi ha stordito con il suono del suo clacson, abbagliato con i suoi fari ed infine in un tratto libero da passanti che passeggiavano e correvano sulla ciclabile mi ha SUPERATA INVADENDO LA PISTA CICLABILE urlando parolacce che qui non posso ripetere. PARLIAMONE.
Raddoppia lo svicolo autostradale di Baveno - 3 Agosto 2016 - 12:38
Re: utile eccome
Caro Max Lavecchia se tu hai perso due minuti per rispondere al mio commento, evidentemente così inutile non era! Uso, per lavoro, l'autostrada più volte la settimana, ti assicuro che vorrei uno svincolo che da Vignone, dove abito, mi porti direttamente a Gravellona, o a Baveno! E lo faccio ben da prima che si aprisse l'autostrada (1995) e lo svincoli di Baveno (1998). Semplicemente, penso che nel VCO ci siano opere viarie molto più urgenti che il raddoppio dello svincolo di Baveno. Non so quanti anni hai, ma io ricordo perfettamente le polemiche per l'inutilità, e lo scempio paesaggistico, che ci furono ai tempi della sua costruzione. Peraltro, credo che sull'intero percorso autostradale italiano, ad esclusione delle tangenziali, ci siano pochissimi casi di svincoli a così pochi chilometri di distanza! Per cosa? Quanti saranno gli automobilisti che quotidianamente vanno da Stresa a Domodossola? Quindi non sarebbe male spendere diversamente i nostri soldi, ma se è deciso... Saluti Maurilio
Verbania documenti: "Piemonte d'Istria" - 22 Luglio 2016 - 13:27
Confermo
Confermo, il paesino (come tutte le località interne dell'Istria) vale una visita, anche se le strade per raggiungerlo non sono tra le più agevoli: ma noi dei VCO in fatto di strade malagevoli abbiamo un' allenamento quotidiano che ci permette di affrontare qualunque percorso senza spaventarci. Ci sono stato l'ultima volta una domenica dello scorso settembre, sono arrivato dopo le 13.00 e, curiosità, nella chiesa era ancora in corso la celebrazione della messa.Peccati che anche i ruderi di vecchi opifici all'ingresso posteriore del paesesiano in condizioni di degrado: però c' è il cartello che dice che chi vi entra lo fa a suo rischio e pericolo.Molto probabilmente ci tornerò a settembre prossimo perchè la Croazia, ma l'Istria croata in particolare,sebbene la frequenti da molti anni, ha sempre qualcosa di nuovo da farmi scoprire, soprattutto all'interno, nei piccoli centri spesso quasi disabitati.
Giro in Rosa: le foto dell'arrivo a Verbania - 11 Luglio 2016 - 17:42
Re: Possibile
Ciao Enrico56,io il programma ed il percorso l'ho letto molto prima ,difatti Domenica nn ho avuto nesun disagio,se non quello di organizzsrmi e sgusciare fuori dalla citta' prima che cominciasse la corsa........mi sono posizionato appena fuori dal circuito,quando le ho viste passare un paio di volte,me ne sono andato a passare la Domenica dove volevo,senza nessun problema.....forse nn hai capito che noi''blogger'',ci facciamo portavoce del comune sentire...............era facile,no?........e' il blog,bellezza!!!!
Giro in Rosa: le foto dell'arrivo a Verbania - 11 Luglio 2016 - 14:48
Ingiustizia
Ogni manifestazione ( che non sia un'emergenza) che limita la circolazione delle persone, la reputo un'ingiustizia. Se a ciò aggiungiamo una domenica di luglio col sole a 35 gradi, con un'arteria internazionale che è l'unica e non vi sono altre strade alternative, penso di non dire idiozie se ritengo che gli organizzatori avrebbero potuto facilmente studiare un altro percorso che avrebbe sicuramente limitato i disagi a turisti e residenti senza per questo rinunciare alla loro tanto amata manifestazione sportiva.Se poi vogliamo metter sul piatto della bilancia la resa e la perdita econimca in generale non so dove potrebbe pendere la bilancia.....
Federazione Degli Studenti VCO: "SI al referendum Costituzionale" - 1 Luglio 2016 - 22:23
Rispondo
Parlo a mio nome, come Mattia Nobili. Io non sono Renziano, ne tanto meno seguo la linea del ministro Boschi. Il mio percorso sociale e politico lo dimostra. Lei dice che noi dovremmo occuparci di migliorare la scuola con iniziative e proposte. Lei pensa che questo, dove ne abbiamo la possibilità, non lo stiamo già facendo? io Sono Rappresentante dell'istituto Ferrini-Franzosini e con mille difficoltà, con un grande lavoro abbiamo reso, a mio parere, la nostra scuola un posto migliore. ovvio che c'è ancora tantissimo da fare.Ovvio che alle prossime elezioni, se gli studenti decideranno che abbiamo amministrato male, me ce ne andremo a casa. Detto questo, la nostra posizione sui referendum precedenti non è cambiata. Crediamo ancora che il forno crematorio deve rimanere pubblico. Crediamo ancora che il nostro paese deve puntare sulle energie rinnovabili e non sul petrolio. Noi sapevamo che non si sarebbe mai raggiunto il quorum, ma alcune battaglie bisogna farle lo stesso. La posizione sul referendum costituzionale, è maturata persino prima dei referendum di cui sopra parlo. E' stata una decisione presa tutti insieme, e lavoreremo per informare le persone come meglio possiamo. Poi ognuno ha la sua idea... ma al posto di criticare sul fatto che noi prendiamo una posizione, discutiamo nel merito della riforma. Saluti,buona serata a tutti.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti