Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

pericolo

Inserisci quello che vuoi cercare
pericolo - nei post
Uno spettacolo per Omar - 3 Dicembre 2016 - 09:16
Lo spettacolo a Verbania il prossimo 4 dicembre sarà per Omar Martinella. Il mese scorso Omar è stato vittima di un incidente sul lavoro e oggi, fuori pericolo di vita, la famiglia deve affrontare le molteplici spese per riportare Omar a casa.
Allerta meteo fino a domani mattina - 25 Novembre 2016 - 15:05
Si sta allontanando verso le coste atlantiche iberiche la circolazione depressionaria responsabile delle intense precipitazioni avvenute negli ultimi giorni sul Piemonte. Rimane tuttavia attivo un minimo secondario sulla catena pirenaica che si avvicinerà all'arco alpino occidentale nel pomeriggio odierno determinando un afflusso di aria più instabile.
Prosegue l'allerta meteo - 24 Novembre 2016 - 14:42
Un minimo di pressione è attualmente ben visibile ed attivo sulla Penisola Iberica e determina un afflusso persistente di aria calda ed umida dai quadranti meridionali sul nordovest italiano.
Porto Palatucci? tranquilli, paga il cittadino! - 10 Novembre 2016 - 09:03
Riceviamo e pubblichiamo una nota del M5S Verbania sul Porto Palatucci
Il cambiamento globale in una simulazione al computer - 7 Novembre 2016 - 17:04
Martedì 8 novembre 2016 dalle ore 11.00 alle ore 12.30, presso Ise-Cnr Istituto per lo studio degli ecosistemi Largo Tonolli 50, 28922 Verbania Pallanza, si terrà il seminario di Giovanni Strona (European Commission, Joint Research Centre, Directorate D - Sustainable Resources, Ispra (VA)).
Salire sul treno è sempre una acrobazia - 24 Ottobre 2016 - 11:27
Riceviamo una mail di una lettrice del blog che torna sull'annoso problema del "dislivello" tra banchina e treno alla stazione di Fondotoce.
Vivere Casale su lo stato del "Getsemani" - 21 Settembre 2016 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Paolo Dellavedova, Capogruppo Vivere Casale, riguardante lo stato del complesso "Getsemani".
M5S e gestione Muller - 2 Settembre 2016 - 09:14
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Movimento Cinque Stelle Verbania, che torna sulla questione della gestione del Ente morale M. Muller.
Forza Italia Berlusconi su spiaggia Beata Giovannina - 27 Agosto 2016 - 11:05
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Gruppo Consigliare Forza Italia Berlusconi, riguardante la gestione della spiaggia della Beata Giovannina.
Preoccupazione per "Piemonte in rete contro la tratta" - 15 Agosto 2016 - 10:23
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Popolo della Famiglia Novara e VCO in merito alla vicenda dei mancati finanziamenti al progetto regionale "Piemonte in rete contro la tratta".
Schianto mortale a Baveno - 11 Agosto 2016 - 14:03
L'incidente avvenuto nella serata di ieri non ha lasciato scampo alla dona milanese sbalzata con il compagno dalla moto. Il volo dopo lo schianto, di almeno una decina di metri, l’ha uccisa sul colpo.
Verbania documenti: "Ancora le Poste" - 14 Luglio 2016 - 09:16
Riceviamo e pubblichiamo, una nota di Verbania documenti, che torna sulla questione della chiusura uffici postali nelle località di montagna.
Migliora il frontaliere infortunato - 7 Luglio 2016 - 14:27
Arrivano buone notizie a riguardo del brutto infortunio sul lavoro occorso ieri a Locarno ad un operaio trentaseienne frontaliere.
Intra By Night limitazioni al traffico - 22 Giugno 2016 - 10:23
Visto il successo delle scorse edizioni e l'alta partecipazione di pubblico alle iniziative di Intra by Night sono state introdotte, oltre ai divieti di sosta, delle limitazioni al traffico di sole tre ore anche per i residenti, dalle ore 20 alle ore ore 23.00 per tutti gli otto giovedì di svolgimento della manifestazione.
Marchionini scrive all'Autorità di Bacino: lago Maggiore troppo alto - 21 Giugno 2016 - 13:01
Riceviamo e pubblichiamo, la lettera inviata oggi dal Sindaco Silvia Marchionini (quale Sindaco del Comune capofila della Gestione Associata del bacino del lago Maggiore), all'Autorità di Bacino in merito ai livelli del lago Maggiore. Intervenga la Regione.
pericolo - nei commenti
"Multe a Verbania in diminuzione" - 29 Novembre 2016 - 17:56
Numero verbali ...
Buongiorno a tutti, con vero piacere avrei voluto vedere il numero dei verbali per sosta non autorizzata relativi agli stalli riservati a persone diversamente abili, queste si che creano non un pericolo ma un grosso disagio (a chi ne ha veramente bisogno).
"Multe a Verbania in diminuzione" - 29 Novembre 2016 - 11:13
Re: Quello che mi fa pensare
Ciao lupusinfabula presidente del fan club Elsa Fornero ""divieto di sosta: un tipo di infrazione che non crea alcun pericolo per la pubblica incolumità"" Se han messo il divieto direi perché crea un pericolo. Altrimenti lo mettono solo per rompere le scatole a chi deve parcheggiare?
"Multe a Verbania in diminuzione" - 29 Novembre 2016 - 09:38
pericolo di sosta vietata..
..se davvero volessero far cassa basta che vengano in Sassonia il sabato, giorno di mercato,per comminare una ottantina di multe per divieto di sosta sarebbe facilissimo e la cosa si ripete da anni senza che sia mai stata fatta una multa.sulla non pericolosità della sosta vietata mi permetto di dissentire..se parcheggi sulle strisce pedonali mi costringi ad attraversare in altro luogo, se parcheggi sulle strisce bianche a lato strada, mi costringi, magari con la carrozzina, a camminare a centro strada con i rischi immaginabili e se parcheggi sugli scivoli per disabili idem...
"Multe a Verbania in diminuzione" - 28 Novembre 2016 - 20:24
Quello che mi fa pensare
Quello che mi fa pensare è sempre il dato riferito alle violazione per divieto di sosta: un tipo di infrazione che non crea alcun pericolo per la pubblica incolumità: a quando un dato completamente invertito che vede le sanzioni applicate per le norme di guida scorrette che rendono a rischio l'incolumità degli utenti della strada? Lasciamo le violazioni per divieto di sosta agli ausliari del traffico e concentriamo l'attenzione della Polizia Municipale a chi crea situazioni di pericolo! E comunque mi fa piacere che i dati dimostrino che non è assolutamente vero, come già avevo sostenuto, che i vigili fanno multe per salvare i ilanci del comune: sai che gliene frega al singolo agente del bilancio del comune??Un tubo, gliene frega un beato tubo!
Carlo Bava lascia il Consiglio Comunale - 1 Novembre 2016 - 08:31
Peccato bis
Persona troppo chiara e lineare per adattarsi ai giochi della politica ove bisogna sempre essere pronti a prenderlo ed a metterlo e sempre con il sorriso sulle labbra. Le sue dimissioani faranno molto piacere a quella sinistra che fin dall' inizio l'ha osteggiato e considerato un pericolo.
Inaugurazione rotonda Lago Maggiore Zipline - 21 Ottobre 2016 - 12:04
Re: Arredo sculura ?
Ma per piacere... non c'è nessun pericolo e non destano ad alcuna distrazione. Non esageriamo solo per brontolare nel vuoto.
Forza Italia Berlusconi su spiaggia Beata Giovannina - 29 Agosto 2016 - 13:24
L'italiano, questo sconosciuto
A chi firma un comunicato stampa, oltre al contenuto, dovrebbe interessare anche molto la forma. Che dire: "[..] quando i bagnanti sono in acqua. l'Amministrazione ha creato un pericolo pubblico concedendo la possibilità di utilizzare le imbarcazioni, Non vogliamo che la popolazione sia non sia messa a rischio, e torniamo..[..]" "Si invitano i cittadini di Verbania a leggere le determina sopra menzionate." Ad ogni riga un errore, una forma orrenda di fare propaganda politica.... Tristezza&Fastidio AleB
Mancato rispetto dei limiti di velocità a Fondotoce - 17 Agosto 2016 - 17:50
Non è la velocità ma il giudizio
Il problema non è la velocità, continuamente ci si ostina a pensare ciò; se per ipotesi le auto avessero un congegno elettronico che obbligasse a mantenersi nei limiti imposti, invito ad immaginarsi cosa avverrebbe: ingorghi senza fine, caos. Per cui linea generale si può dire che agiscono con più giudizio gli automobilisti, in parte il codice della strada è costruito per obbligare i primi a commettere infrazioni. Naturalmente la questione è difficilmente risolvibile perchè, è vero, ci sono in gran quantità persone prive di cervello o prepotenti che ne fanno di tutti i colori. Le autostrade in particolare son piene di pazzi e pazze. Ma, ribadisco la velocità può essere modulata secondo la propria esperienza senza arrecare alcun pericolo; ci sono limiti di 30 Kmh dove si può (e ovviamente la stragrande maggioranza lo fa) procedere a 50 o 60 in massima sicurezza. Forse fra neppure 10 anni la questione sarà totalmente risolta con l'elettronica....
Ripristino selciato piazza Ranzoni - 6 Agosto 2016 - 21:01
piazza Ranzoni platani di fronte al bar
non so se avete notato ma a parte i tre platani sistemati dal privato tutti gli altri è da anni che alla base le radici hanno provocato l'innalzamento del porfido con conseguente pericolo per i passanti ma anche una brutta immagine della citta'. A questo vorrei aggiungere lo stato in cui versa da anni lavicina piazza Matteotti anch'essa interessata da sollevamento dell'asfalto in tantissimi punti. Le varrie amministrazioni comunali se ne sono fregati altanmente e parimenti anche l'attuale compagine guidata dalla Sindaca che sollecitata dalla brutta figuraccia che le ha fatto fare un privato si è premurata di andare alla televisione a giustificarsi e così a fare un'altra figuraccia perchè il platano da sistemare alla base non è uno solo ma bensì tutti compresi quelli verso l'hotel Ancora. Propongo di fare una colletta online tipo crowd founding per pagare la multa del titolare del bar ! E alla Sindaca dico cortesemente di non imitare i suoi predecessori e per cortesia sistemiamo la base di queste piante che è ora !
Ripristino selciato piazza Ranzoni - 5 Agosto 2016 - 12:10
Situazione attuale
Il pericolo ed il degrado in una zona ad elevato passaggio mi sembra siano ancora presenti
Ripristino selciato piazza Ranzoni - 5 Agosto 2016 - 12:06
Il rispetto delle regole
Và sempre attuato ma resta il fatto che a 3 alberi di distanza la pavimentazione fatiscente ed il pericolo sono ancora esistenti, è stato segnalato da mesi il problema, forse accettare qualche critica e suggerimento dando dimostrazione di umiltà sarebbe un segnale di coesione per la risoluzione dei problemi cittadini
Verbania documenti: "Piemonte d'Istria" - 22 Luglio 2016 - 13:27
Confermo
Confermo, il paesino (come tutte le località interne dell'Istria) vale una visita, anche se le strade per raggiungerlo non sono tra le più agevoli: ma noi dei VCO in fatto di strade malagevoli abbiamo un' allenamento quotidiano che ci permette di affrontare qualunque percorso senza spaventarci. Ci sono stato l'ultima volta una domenica dello scorso settembre, sono arrivato dopo le 13.00 e, curiosità, nella chiesa era ancora in corso la celebrazione della messa.Peccati che anche i ruderi di vecchi opifici all'ingresso posteriore del paesesiano in condizioni di degrado: però c' è il cartello che dice che chi vi entra lo fa a suo rischio e pericolo.Molto probabilmente ci tornerò a settembre prossimo perchè la Croazia, ma l'Istria croata in particolare,sebbene la frequenti da molti anni, ha sempre qualcosa di nuovo da farmi scoprire, soprattutto all'interno, nei piccoli centri spesso quasi disabitati.
La Polizia recupera due cavalli tra il traffico - 13 Luglio 2016 - 00:02
sicurezza
E' stato messo in pericolo un intero quartiere, è scandaloso che il Sindaco non faccia nulla per evitare di mettere a repentaglio la sicurezza dei cittadini. C' è da augurarsi che il comune abbia attivato conserVCO affinchè venga immediatamente rimosso lo sterco che i cavalli hanno depositato sul manto stradale, si sa in una città turistica come Verbania bisogna intervenire immediatamente, pena una interpellanza dell' opposizione.
Beata Giovannina: Interpellanza sullo sci nautico - 24 Giugno 2016 - 14:11
Canoa
La situazione come ha detto Brignone è un po' più complessa (cit.). Certamente le due realtà hanno diritto di trovare spazio per essere praticate. Il vero problema, a mio avviso, sta nel fatto che: 1- nel "tragitto" per arrivare ai 200 metri si potrebbero (!) creare delle situazioni di pericolo dovute ad esempio a distrazione del pilota del motoscafo; 2- In caso di mancato rispetto della distanza di cui sopra potrebbero succedere incidenti (sfido chiunque a calcolare in tempo reale la distanza); 3- la pratica dello sci nautico, compresa la partenza e l'arrivo dal molo creeranno necessariamente situazioni di disagio per i canoisti a causa delle molte onde che si verranno a creare soprattutto per i meno esperti che di solito sono anche i più giovani. Non voglio bocciare tout court il progetto, mancheres, dico solo che bisogna seriamente calcolare l'impatto che questa pratica avrà sulle attività che già si svolgono in quella località, al fine di trovare delle soluzioni che possono aumentare la sicurezza durante lo svolgimento dei due sport. E non si tratta del fatto che "in ogni caso già è pieno di motoscafi quindi....." es: durante il passaggio delle canoe davanti alla beata per raggiungere il luogo di allenamento limitare/inibire la partenza degli sciatori (si tratterebbe di mezz'oretta più o meno) P.S. sono pienamente consapevole che gli incidenti possono capitare sempre, quindi evitate di darmi dell'uccellaccio del malaugurio e di dire cose tipo "anche se vai in bici ti può arrivare addosso un camion, anche sciando può caderti in testa un meteorite et similia. Saluti
Spiagge: deocoro e pulizia - 22 Giugno 2016 - 10:39
Suna, ragazzi e traffico
...lo scorso venerdì, ho assistito alla partita dell'Italia in un bar di Suna. Quello che mi ha spaventato e infastidito è l'eccessiva velocità delle auto che passano sul lungolago, troppi guidatori con telefonino e troppe frenate all'ultimo momento per poter dare precedenza ai pedoni che attraversavano la strada sulle strisce. Ecco, questo Silvia Marchionini e Laura Ghidini è un problema da affrontare, i rischi che qualcuno si faccia male sono molto elevati, qualche ragazzo può dare più o meno fastidio, essere più o meno maleducato, ma non rappresenta ancora un pericolo per nessuno! Saluti Maurilio
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti