Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

personaggio

Inserisci quello che vuoi cercare
personaggio - nei post
LibriNews: "Riccardin dal ciuffo" - 27 Marzo 2017 - 15:03
Per la rubrica a cura di Zest Letteratura Sostenibile, un progetto culturale dell’Associazione We feel Green, oggi proponiamo "Riccardin dal ciuffo", di Amélie Nothomb, Voland 2017.
Metti una sera al cinema - La Corte - 13 Marzo 2017 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 14 marzo 2017, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:30 proiezione di "La Corte".
Metti una sera al cinema - Fiore - 6 Marzo 2017 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 7 marzo 2017, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:30 proiezione di "Fiore".
Scritture al femminile: tre incontri - 4 Marzo 2017 - 11:28
All’interno del premio letterario Verbania For Women (organizzato dal Comune di Verbania, dall' Associazione 77 e dall'Associazione Giovan Pietro Vanni), con gli eventi previsti per Verbania si tinge di Rosa (dal 1 al 18 marzo con una nutrita serie di eventi per ricordare il ruolo delle donne) segnaliamo le iniziative di Scritture al femminile.
Metti una sera al cinema - L'uomo che vide l'infinito - 27 Febbraio 2017 - 13:01
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 28 febbraio 2017, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presso l'Auditorium de Il Chiostro ore 17:15, 19:30 e 21:30 proiezione di "L'uomo che vide l'infinito".
Spazio Bimbi: Cyberbullismo - 19 Febbraio 2017 - 08:00
Il 7 febbraio si è svolta la prima Giornata Nazionale contro il Bullismo e il Cyberbullismo a scuola, promossa dal Ministero dell’Istruzione, volta a sensibilizzare i giovani su un uso consapevole della rete ma anche sul ruolo che loro stessi hanno nel rendere il web un mondo sicuro e positivo
Verbania for Women fervono i preparativi - 10 Febbraio 2017 - 09:16
Premio letterario Verbania for Women: molte le opere ricevute. Annunciate le iniziative collegate al premio con la manifestazione “Verbania si tinge di Rosa”: si parte l'11 febbraio.
Tornano i corsi e laboratori di BiblioCommunity - 25 Gennaio 2017 - 13:01
A febbraio inizieranno i nuovi corsi e laboratori BiblioCommunity. Si può sceglere tra le varie attività quella più adatta per vivere al meglio la cultura e il proprio tempo libero, tra cantare, recitare, disegnare, conoscere una nuova lingua e molto altro ancora...
"Un Americano a Parigi" a Il Maggiore - 25 Gennaio 2017 - 09:16
Prossimo appuntamento in programma per la Stagione Teatrale 2016/2017 del Teatro Il Maggiore di Verbania. Giovedì 26 gennaio alle 21.00 per il cartellone Prosa e… il musical "Un Americano a Parigi" - Tributo a George Gershwin con Michele Carfora, Arianna Bergamaschi e Danilo Brugia.
"Il Coda Rossa. dalla leggenda alla storia" - 12 Gennaio 2017 - 15:03
Venerdì 13 gennaio, alle ore 18:00 presso la Libreria Alberti di Verbania si terrà la presentazione del libro: "Il Coda Rossa. dalla leggenda alla storia". Di Pietro Pisano, Magazzeno Storico Verbanese.
Metti una sera al cinema - Race - Il colore della vittoria - 9 Gennaio 2017 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 10 gennaio 2017, per la rassegna "metti una sera al Cinema", presenta "Race - Il colore della vittoria".
“La Lanternata dei Magi” - 5 Gennaio 2017 - 19:06
Suggestiva iniziativa che con con fiaccole e narrazioni animerà il 6 gennaio prossimo il Parco-Chalet di Villa Faraggiana sul Lago Maggiore.
Natale e S.Stefano al Museo Meina - 24 Dicembre 2016 - 18:17
Il 25 e 26 dicembre 2016 aperture straordinarie con allestimenti tematici nel parco-chalet di Villa Faraggiana. A Santo Stefano un videomapping natalizio.
Metti una sera al cinema - Cafè Society - 19 Dicembre 2016 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 20 dicembre 2016, per la rassegna "metti una sera al Cinema", presenta "Cafè Society".
Metti una sera al cinema - Tra la terra e il cielo - 12 Dicembre 2016 - 09:16
Il Cinecircolo Socio Culturale Don Bosco, martedì 13 dicembre 2016, per la rassegna "Metti una sera al Cinema", presenta "Tra la terra e il cielo".
personaggio - nei commenti
Manifestazione del 21 marzo: viabilità fortemente modificata - 22 Marzo 2017 - 15:03
Topic STURMTRUPPEN
Al buon Von Ludenmilka (...ma cosa sei?,un altro personaggio da Cartoon?)... Abbi pazienza,ma se non sai scrivere in italiano,non nasconderti dietro idioni (o pseudonimi)... Parla...cumm l'a t'ha insegnàa la tò màma! X cortesia GRAZIE!
Incontro con la fumettista Takoua Ben Mohamed - 10 Marzo 2017 - 12:45
Rappresenta veramente le coetanee della sua fede?
Ho approfondito la vicenda attirato da bel sorriso della ragazza e anche perché conosco bene la Tunisia. Per impegni personali non sono andato all'evento ma ho letto le sue tante interviste e i suoi fumetti facimente reperibili in rete. Il tutto mi ha fatto rimanere molto perplesso. Lei rappresenta la classica ragazza tunisina? Assolutamente no. Le ragazze in tunisia non portano il velo. In giro per Tunisi si ritrovano ragazze, magari non in minigonna, ma vestite normalmente con jeans, camicietta o maglietta. Dopo il matrimonio una parte di queste decide di portare il velo. A confermare il tutto c'è pure la ritrosia dei genitori di Takoua Ben Mohamed di farle indossare il velo in età così giovanile proprio come nelle normali abitudine tunisine. Il velo indossato dalla sorridente fumettista poi non è assolutamente quello tradizionale indossato dalle donne tunisine che consiste in un leggero foulard molto colorato avvolto intorno ai capelli molto più simile a quello che una volta portavano le nostre signore di una certa età. A mio avviso Takoua Ben Mohamed non rappresenta il fenomeno intregativo delle sue coetanee. Mi sembra che la ragazza abbia voluto crearsi un personaggio. E' una specie di autoesibizione che serve per veicolare le sue espressioni artistiche. In quest'ambito si spiega anche la tipologia di velo che indossa, di foggia diversa da quella tunisima ma molto più teatrale per esibilre uni situazione femminile appartenente a quella confessione. In caso contrario ci troviamo solo di fronte a una ragazza che vuole esibire il proprio credo confessionale. Non credo che la fumettista possa rappresentare la situazione delle ragazze musulmane di origine straniera residenti in Italia. Ho pieno rispetto per leloro difficoltà e i drammi personali e credo proprio che non possono essere espressi dai fumetti, peraltro molto banali, di Takoua Ben Mohamed. Occasione persa.
Incontro con la fumettista Takoua Ben Mohamed - 8 Marzo 2017 - 00:18
Tristezza, angoscia, perplessità, rabbia
Vedere quella bella ragazza velata mi fa molta tristezza. Quei fumetti con quel personaggio femminile velato mi mettono angoscia. Voi commentatori che negate il ruolo di sottomissione della donne nel mondo musulmano, in nome di un'esagerata morale politicamente corretta, mi fanno rimanere perplessa e irritata. Rappresentare tutto questo nel giorno della festa della donna mi insinua rabbia e amarezza.
MilanoInside: Buon compleanno Eataly! - 1 Febbraio 2017 - 00:28
Re: pacco 2
Ciao paolino,concordo pienamente....aggiungo che, oltretutto,e' un personaggio asservito al potere,un komunista radicalchic,che trasuda potere e cadreghino da tutti i pori,manco un nichelino gli daro'.........................che glieli dia Vodafone ...a lui e Cracco...altro pessimo personaggio..............
Veneto Banca: proposto indennizzo del 15% - 10 Gennaio 2017 - 21:29
Sistema Bancario corrotto
Come si può pretendere giustizia, in un paese dove un personaggio come Mussari contribuisce massicciamente ad affossare la Banca più antica del mondo MPS, e poi viene premiato con la presidenza dell'ABI, organi che dovrebbero in qualche modo evitare frodi e quant'altro!!
Mario Capanna e Don Gino Rigoldi al Maggiore - 19 Dicembre 2016 - 15:50
Destrorsi
Credo che i destrorsi parlino spesso a casaccio. Al di là del personaggio Capanna, ora disprezzano il '68. Il '68 ha rappresentato la voglia di cambiare un mondo palesemente ingiusto. L'operazione forse è impossibile ma non riesco a concepire i tanti propugnatori delle destre. Questi destrorsi sono spesso lavoratori dipendenti comuni che difende politiche e movimenti che vanno favore di chi già è il più forte e privileggiato con disprezzo di tutto il mondo che dovrebbe andare a favore della propria classe sociale. Contenti voi.
"Teatro -Buco": Marchionini risponde a Zacchera - 1 Agosto 2016 - 21:28
Re: zero smentite
Ha ha ha ha ha ha ha Ecco la solita paolinata. Ora si traveste da personaggio intellettualmente onesto che riconosce la ragione a un suo "rivale". Ecco che grida: "zero smentite!". Ma che significa? Nulla. Non spiega nulla, grida solo "zero smentite! Zero smentite?". Bisogna necessariamente smentire? Non è possibile spiegare e motivare le cause di un atto? E' come accusare Caio di aver mozzato la mano a Caio. Caio spiega dettagliatamente che ha amputato la mano di Caio per motivi sanitari e per salvare la vita a Tizio perché era incancrenita. Esce pero poi fuori un Paolino che grida: Caio non ha smentito! Accusa senza alcun significato.
Vandali al Maggiore di Verbania - 18 Luglio 2016 - 21:19
ma in fondo...
Ma in fondo in fondo in CEM balza alle cronache per 4 teppistelli da strapazzo, dopo un'inaugurazione alla presenza di poltici di terz'ordine. Invece doman iad Omegna (udite udite, fiato alla trombe!|) niente po po' di meno che Renizie in persona farà visita ad una ditta privata: cosa non si farebbe per un "si "in più!! Già cooptati i bambini dell'asilo e delle elementari con bandierine svolazzanti e poesia da recitare mentre si segnalano le prime code dei lec,,,,,o che si ammassano per un selfie con cotanto personaggio.
Critiche al rifiuto di ricordare Buonanno - 10 Giugno 2016 - 08:19
Ricordare Bonanno
Per quel poco che ho potuto conoscere l'europarlamentare e sindaco Gianluca Bonanno, penso che avrebbe sorriso nel sapere che qualcuno lo avrebbe voluto ricordare con una commemorazione. Detto questo, benchè fosse un personaggio originale e folkloristico nelle sue performance, era però una persona seria e onesta nel suo lavoro, ma, cosa più importante, se vogliamo paragonare la sua figura politica con moltissime altre (locali e nazionali), era molto serio e coerente nel portare avanti le proprie idee, anche a costo di apparire impopolare verso certe persone, ma sopratutto verso i media. Molti possono non essere d'accordo con certe sue prese di posizione, sopratutto "politiche", ma di sicuro le battaglie che portava avanti Gianluca Bonanno non erano battaglie politiche ma sociali, atte a tutelare la sicurezza e i diritti del popolo italiano, in particolare di quelle fasce di cittadini che faticano a portare un piatto di minestra sul tavolo.
Polstrada: arresto per droga - 15 Maggio 2016 - 11:44
NOMINATIVO ?
Ci piacerebbe conoscere l'identità di quel personaggio.
Emma Morano oggi è la più anziana al mondo - 14 Maggio 2016 - 04:16
NONNA Emma Morano
La Notizia sulla Donna più anziana nel mondo, la signora Emma Morano di Verbania gira worldwide in rete...io l'avevo ricevuto oggi dalla mia amica del Cairo, Wafaa Dawoud, che l'aveva letto in un giornale egiziano. Ho condiviso il link sul mio profilo di Facebook, orgogliosa e felice di essere una "vicina di casa", e cioè di vivere nella stessa bella città come la nostra sig.ra Emma, ormai un personaggio pubblico famoso in tutto il mondo. Auguri Nonna Emma
De Gregori non verrà dopo le critiche di Zacchera - 9 Maggio 2016 - 13:27
La barca che affonda...
E con questo il "buon" Zacchera ha chiuso ultimo la sua gara: anzi, NP - non pervenuto al traguardo. Avrebbe avuto nelle sue mani quel vento in poppa che, con un’inaugurazione di degna portata ed una crescente partecipazione agli spettacoli a divenire, l'avrebbero riconosciuto vincitore, il fautore della rinascita culturale cittadina, colui che testardamente contro tutto e contro tutti volle ed ottenne questo "bellissimo mostro" in riva al lago pronto a salpare con il suo carico di passione ed eventi. No, troppo semplice gustare il sapore della vittoria a posteriori, troppo semplice limitarsi a constatare l'eventuale fallimento colpa della grossolana gestione: NO!! moooolto meglio essere ricordato negli annali della città da un 50% della popolazione come colui che costruì un'orrenda struttura minandone il panorama e dall'altro 50% come il personaggio che, mirando lo scafo con la bottiglia di Champagne, colpì sull’ala un ignaro piccione. Perchè, colpa o non colpa, alla gente arriva questo ed all’avversario politico è stato offerto il capro espiatorio perfetto: pur navigando a vista c’erano tutte le premesse per far bene. Ma Zacchera ha preferito ritirarsi, affondare la sua barca virando verso l’avversario, colpendolo e facendogli imbarcare acqua: in gioco però non c’è la sua credibilità, ormai persa, ma quella di una città intera. Quella città che ha più che mai bisogno che i vecchi (della politica) si ritirino in pace gongolandosi nelle loro laute pensioni ed i giovani guardino al futuro, senza perdersi in polemiche tanto inutili quanto dannose. “Che amarezza!” Saluti AleB
Fervono i lavori "Una strisciata d’arte" per San Vittore - 2 Maggio 2016 - 09:15
solo lui poteva fare una cosa così..
Conosco Renzo Zanuso da 50 anni e vi posso assicurare che il personaggio si è sempre distinto,oltre che per la sua arte, per la determinazione con cui attua le sue idee,ho seguito personalmente le varie fasi dell'esecuzione, e date le oggettive difficoltà di ordine logistico e di manodopera, avrei giurato che questa volta sarebbe stato un flop, ed è con tanta gioia che mi vanto di essermi sbagliato
Ruba pulmino e si schianta - 15 Aprile 2016 - 21:23
assist per il signor brignone
il personaggio in questione era ospitato nel dormitorio rosa franzi . almeno il signor brignone ,finalmente avrà un interrogazione sensata da fare.
Centro eventi IL Maggiore. Dal nulla costruito un progetto di gestione - 18 Marzo 2016 - 12:14
Re: sinistro e la famigerata
Ciao sibilla cumana forse non vuoi rispondere o, quando lo fai, rigiri la frittata. Appunto, gli anonimi vanno tutti rispettati, sia pro che contro, ok? Mica deve piacermi per forza un personaggio mitologico?Piuttosto, visto che siamo in tema di par condicio, ti invito a riflettere sui reati (tipo falso in bilancio) che ha depenalizzato, per primo, il vostro altrettanto famigerato (ma, questa volta, reale, purtroppo) ex cavaliere di Arcore.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti