Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

personale

Inserisci quello che vuoi cercare
personale - nei post
Sciopero dei medici e veterinari - 11 Dicembre 2017 - 10:23
Proclamazione sciopero nazionale di 24 ore per la giornata di martedì 12 dicembre 2017
Sciopero dei Vigili del Fuoco - 8 Dicembre 2017 - 17:52
Domani protesta dei Vigili del Fuoco, con quattro ore di sciopero nazionale, dalle 9 alle 13, in tutta Italia, che vedrà coinvolti anche il personale della provincia del V.C.O. Di seguito il comunicato di Conapo.
Bollini Rosa assegnati all'Ospedale Castelli - 8 Dicembre 2017 - 08:01
I Bollini Rosa sono assegnati a ospedali impegnati nella promozione della medicina di genere e che si distinguono per l’offerta di servizi dedicati alla prevenzione, diagnosi e cura delle principali malattie femminili.
Nodo Territoriale contro le discriminazioni - 6 Dicembre 2017 - 15:03
La Provincia del Verbano Cusio Ossola ha sottoscritto un Protocollo di Intesa con la Regione Piemonte per la costituzione di un Nodo Territoriale della Rete Regionale contro le discriminazioni in applicazione della Legge regionale 23 marzo 2016, n. 5, “Norme di attuazione del divieto di ogni forma di discriminazione e della parità di trattamento nelle materie di competenza regionale”.
I VVF festeggiano S. Barbara - i dati stagionali - 3 Dicembre 2017 - 13:01
Lunedì 4 dicembre alle ore 11,00 i Vigili del Fuoco del Verbano Cusio Ossola celebreranno la ricorrenza della loro Protettrice, Santa Barbara Martire, con una funzione religiosa che si terrà presso la Chiesa di Madonna di Campagna.
Cannobio: Eventi e Manifestazioni dal 2 al 31 dicembre - 2 Dicembre 2017 - 10:23
Eventi, e manifestazioni in programma a Cannobio e dintorni dal 2 al 31 dicembre 2017.
"Come nasce una storia, idee forme e colori" - 2 Dicembre 2017 - 08:01
Mostra personale dell'illustratrice Ilaria Bartolotti "Come nasce una storia, idee forme e colori" si terrà a Palazzo Parasi di Cannobio dal 2 al 9 dicembre.
Alla Grotta di Babbo Natale i Carabinieri a cavallo - 1 Dicembre 2017 - 19:45
Fino al 03 dicembre 2017, la Grotta di Babbo Natale di Ornavasso sarà arricchita della presenza di una pattuglia a cavallo del Nucleo di Monza, che in occasione del periodo di maggior afflusso svolgeranno servizi di rappresentanza lungo il percorso che porta alla grotta ed al presepe sito all’interno della chiesa della Madonna della Guardia.
Mostra “Memorie dal passato” - 1 Dicembre 2017 - 14:33
Il 2 dicembre 2017 inaugurerà a Gravellona Toce la mostra Memorie dal passato: l’abitato e la necropoli di Pedemonte a Gravellona Toce, realizzata nell’ambito del progetto “Memorie dal Passato – Gravellona Toce ed i tesori archeologici ritrovati”, un progetto ideato dal Comune di Gravellona Toce e sostenuto da un contributo della Compagnia di Sanpaolo.
Mostra collettiva con la Lakeside Art Gallery - 1 Dicembre 2017 - 10:23
Sabato 2 dicembre 2017 alle ore 18.00, la Lakeside Art Gallery presso WiP Work in Progress Verbania in Via Cantova 30, Verbania, inaugura la mostra collettiva dal titolo “La verità su ciò che per sua natura appare separare il cielo dalla terra e dall’acqua. Per non parlare di quello che ci rende unici”.
Slot: controlli per il distanziometro - 26 Novembre 2017 - 09:33
Il personale dell’ufficio di Polizia Amministrativa e Sociale della Questura, coadiuvato da personale della Polizia Municipale di Verbania, ha effettuato una serie di controlli in esercizi pubblici del territorio comunale.
Marchionini incontra i vertici di Banca Intesa - 21 Novembre 2017 - 09:33
Incontro del sindaco Silvia Marchionini con i vertici di Banca Intesa San Paolo per confrontarsi sulle prospettive per il territorio. Oggi, martedì 20 novembre, il sindaco di Verbania Silvia Marchionini incontrerà il dott. Stefano Barrese, responsabile della Divisione Banca dei Territori di Intesa San Paolo. Di seguito la nota dell'Amministrazione Comunale.
CAI Pallanza protagonista nel lancio del gioco CAI Adventure - 19 Novembre 2017 - 11:04
È già disponibile on line (e nei vari store per PC, Tablet, Smartphone e Ipad), tra l’altro con buone recensioni, l’applicazione CAI Adventure, realizzata da Grifo Multimedia in collaborazione con il CAI e creata con l’obiettivo di diffondere la cultura della montagna e dell’escursionismo anche tra le fasce più giovani e far divertire tutti con un gioco intelligente e a livelli crescenti di difficoltà.
Fascicolo sanitario elettronico - 14 Novembre 2017 - 19:06
Prosegue il lavoro della Regione Piemonte verso la realizzazione del nuovo fascicolo sanitario elettronico per pazienti e operatori sanitari: l’obiettivo è digitalizzare gradualmente entro il prossimo triennio tutta la documentazione clinica personale e tutti i servizi a disposizione dei cittadini e realizzare un’unica piattaforma utilizzabile dal web e dai dispositivi mobili.
Carabinieri: continuano i controlli nei weekend - 13 Novembre 2017 - 17:32
Nel corso del fine settimana il Comando Compagnia Carabinieri di Verbania ha organizzato dei servizi coordinati straordinari finalizzati al controllo territorio e in particolare al contrasto dell’illegalità diffusa.
personale - nei commenti
Regione: ospedale unico VCO trovati i fondi - 17 Dicembre 2017 - 19:31
Re: Assunzioni stato
Ciao lupusinfabula concordo: ci sono Paesi Ue che, pur avendo deficit non trascurabili, come quelli della Penisola Scandinava, non per questo sono meno efficienti, anzi.... La privatizzazione ben venga, purché non si traduca in un abbassamento della qualità del servizio, proprio come accaduto alla Gran Bretagna con la sanità, altro che brexit..... Inoltre, nel nostro caso italiano, aveva ragione qualche ministro di governi precedenti, quando, a proposito della Pubblica Amministrazione, affermava che bisogna regionalizzare i concorsi in base alla residenza, in modo da evitare carenza di personale al Nord e surplus al Sud. Siamo l'unico Paese che ha decrementato la spesa per il pubblico impiego, puntando alla quantità e non alla qualità, ed ora ci ritroviamo con un'età media che si aggira intorno ai 50 anni, ed una minima sui 40.
Regione: ospedale unico VCO trovati i fondi - 17 Dicembre 2017 - 16:21
Assunzioni stato
Giusto e doveroso che lo stato assuma dove è necessario, e con "dove" intendo i settori e le posizioni geografiche: troppe assunzioni clientelari al sud e carenza di personale al nord. Non si può pretendere che a risolvere il problema della disoccupazione giovanile siano solo i privati: anche gli enti pubblici devono fare la loro parte dove serve. Abbiamo dipendenti pubblici sempre più vecchi e stanchi e domotivati e una moltitudine di giovani capaci e bravi e volonterosi ma senza opportunità di lavoro. Non per nulla cercano, se possono, di emigrare. La sanità (come la sicurezza e la scuola) è uno di quei settori ove, a mio modo di vedere,non bisogna avere per forza i bilanci in pareggio: sono servizi al cittadino e non delle SpA che alla fine dell'annno devono fare i dividendi per gli azionisti.
Regione: ospedale unico VCO trovati i fondi - 15 Dicembre 2017 - 14:02
Perle di saggezza
Ho letto altrove che con il nuovo immaginifico ospedale unico hanno fatto i conti di risparmiare 5 milioni di euro per una riduzione del personale: andiamo bene! Pensano, al solito, di guadagnare sulla pelle dei lavoratori ed in più, stante la grave crisi occupazionale che ha colpito anche il VCO pensano a diminuire i posti di lavoro.Non c'è che dire: tutto a fvore del popolo. E poi si meravigiano se i giovani disoccupati gaurdano con simpatia a Casa Pound.....E si professano di sinistra! La Fornero a paragone loro è una dama di carità!
Regione: ospedale unico VCO trovati i fondi - 14 Dicembre 2017 - 14:16
Condivido Sinistro
Condivido in toto Sinistro (...strano ma vero!): valorizzare i tre ospedali esistenti ove esiste personale ben qualificato; rafforzare cure ed assistenza domiciliare post-ricovero; evitare nuovi faraonici ospedali che serviranno solo a far guadagnare il solito malaffare che in questo genere di affari si intrufolano sempre.Se va bene alla fine delle opere , al solito i costri saranno triplicati così come i tempi di realizzazione: di esempi analoghi è piena l'Italia intera. Stranamente poi, certi anunci arrivano a ridosso delle elezioni: a pensar male si fa peccato ma.....
Continua l'impegno della Squadra Nautica - 14 Dicembre 2017 - 13:04
Società di Volontariato
Oltre a pubblicizzare le raccolte fondi, sarebbe più corretto che queste Società camuffate da Associazioni ONLUS, andassero a raccontate ai cittadini cose molto più significative e importanti che riguardano il loro reale status, come ad esempio: - il numero degli stipendiati che ogni mese vengono pagati dalla convenzione con la ASL, quindi pagati dai cittadini, tra l'altro questa pacchia dura da oltre vent'anni; - le divise degli stipendiati e dei volontari pagate dalle convenzioni con la ASL, quindi pagate dai cittadini; - le assicurazioni degli stipendiati, dei volontari e dei mezzi pagate dalla convenzione con la ASL, anche in questo caso pagate dai cittadini; - le patenti e i vari brevetti di stipendiati e volontari pagati dalla convenzione con la ASL, sempre a carico dei cittadini; - i mezzi (ambulanze, barche, ecc. ecc.), donati da banche, società e/o da privati, messe in ammortamento costi alla ASL, (questo sta a significare che la ASL gliele ripaga come nuove), anzichè metterle in affitto per i servizi che danno; rimborso che viene fatto tramite la convenzione, anche in questo caso sempre e comunque a carico dei cittadini; - vere e proprie tariffe, applicate anche a persone indigenti, per trasporti in auto mediche e/o ambulanze per fare visite mediche, anzichè chieder loro una semplice oblazione (comportamento che invece adotterebbe una vera associazione o organizzazione di volontariato); - i soldi pubblici che fatturano e incassano dalla ASL sono circa €. 200.000,00 all'anno per ognuna di queste Società camuffate da pseudo "Associazioni di Volontariato" (qualcuna di loro ne prende anche di più), e sono sempre i cittadini che pagano. Sono anni che mi pongo una sola domanda, CON CHE CORAGGIO SI PRESENTANO E SI DEFINISCONO ASSOCIAZIONI DI VOLONTARIATO; SOLO PERCHE' SI AVVALGONO DELL'OPERATO GRATUITO DI QUALCHE PERSONA DI BUONA VOLONTA'? MA NON SCHERZIAMO!!! Tempo addietro sono stato attaccato per aver criticato questo sistema malato che ha una pesante ricaduta economica sulle tasche del popolo; chiederei, a chiunque ritenesse questa mia semplice constatazione di fatti reali un attacco personale a chicchessia, di dar loro una dettagliata giustificazione, che smentisca le cose sopra dette. Buona salute a tutti.
Sciopero dei Vigili del Fuoco - 11 Dicembre 2017 - 19:11
Re: Re: Re: FACCIAMO UN PO' DI CHIAREZZA.
Ciao SINISTRO, non fai altro che confermare la mia tesi. Altre categorie che lavorano sodo non hanno questi "abbuoni" e ora non possono andare in pensione a 53 anni. Ti assicuro che il personale adibito a servizi sedentari, di cui non nego l'importanzave l'impegno è parecchio, ben superiore alla percentuale da te scritta e poi il personale civile non è inserito in tutti i corpi. Non nego il sacrificio del personale in divisa ma altri lavoratori subiscono altrettanto logoramento. Un muratore e un operaio turnista di fonderia ora non può andare il pensione a 53 anni.
Sciopero dei Vigili del Fuoco - 11 Dicembre 2017 - 17:31
Re: Re: FACCIAMO UN PO' DI CHIAREZZA.
Ciao Bibi per essere più precisi: gli anni di abbuono scattano 1 ogni 5 effettivamente prestati, rispettivamente fino ad un massimo di 5 dopo 25; dopo i 50 anni si può chiedere d'andare in ufficio, ma molti non lo fanno altrimenti ci perderebbero parecchio sullo stipendio, tra indennità di presenza e straordinari, e perché ci sono limiti, di solito il 3%, dove è impiegato anche personale civile, altrimenti si correrebbe il rischio di non garantire i servizi principali a turno, soprattutto in seguito alle sempre minori assunzioni degli ultimi decenni. Probabilmente non sarò così ferrato come te in materia pensionistica, ma sicuramente conosco, molto meglio di te e non per sentito dire, la tipologia di lavoro delle Forze dell'Ordine ed Armate, nonché di Pubblico Soccorso, anche per ragioni lavorativei. Non preoccuparti, non indosso la divisa, anzi, spesso, per il lavoro che svolgo, macino parecchi chilometri in auto, non proprio una passeggiata. Piuttosto, visto che guardi solo ai benefici, e non anche ai sacrifici, potevi arruolarti anche tu a 18 anni, e partecipare ad un pubblico concorso! Ha ragione Mirko: l'ignoranza genera mostri....
Sciopero dei Vigili del Fuoco - 11 Dicembre 2017 - 16:59
Re: Re: Re: FACCIAMO UN PO' DI CHIAREZZA.
Ciao SINISTRO ho risposto con energia al tuo commento in quanto pretendi di fare CHIAREZZA (scritto tutto in maiuscolo) con puntualizzazione sbagliate È continui a non capire. Non mi accanisco affatto contro le divise, che ritengo i nostri angeli custodi, ma pretendo un criterio di giustizia verso altre categorie che svolgono lavori usuranti. Vorrei lo stesso trattamento per muratori, camionisti, operai turnisti, Carabiniri e Poliziotti. Oggi però un lavoratore pubblico in divisa (adibito il più delle volte ai servizi sedentari a fine carriera)va in pensione a 52 o 53 anni (A breve a 62 anni) mentre un muratore o camionista oggi va a 65 o 67 anni se va bene. Non è un trattamento di favore questo? Non so perché ora mi vuoi indicare gli "abbuoni" e forse hai fatto bene. Questi "abbuoni" sono goduti solo dal personale in divisa. Per loro sono anni di anticipo pensionistico mentre per un privato con lavoro usuranti può solo pretendere qualche mesetto in meno. Mi sembra palese che non sei tu che fai le leggi ma certe discriminazioni vanno gridate ed evidenziate. Mi sembra tutto così chiaro.
Bollini Rosa assegnati all'Ospedale Castelli - 9 Dicembre 2017 - 15:48
Premiazione dell'Ospedale Castelli, Verbania
Con immenso piacere ho letto l'articolo sulla premiazione del nostro prestigioso Ospedale, prestigioso, perché in tutti questi anni ho ricevuto la massima attenzione in caso di una patologia e/o grave malessere. La nostra Struttura merita il Bollini Rosa riguardante tutti le varie specialità, soprattutto il PRONTO SOCCORSO e la CARDIOLOGIA. Sono contento di abitare a Verbania, perché so -che in caso di emergenza o una patologia- rriceverò la migliore cura. Un Grazie ai medici di grande professionalita ed al personale paramedico, che si prodigano nelle cure ai malati.
Nodo Territoriale contro le discriminazioni - 7 Dicembre 2017 - 13:57
Che bella iniziativa!
Ma che bel "Protocollo d'Intesa", per di più finanziato dal Ministero dell’Interno con risorse del Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione della nostra amatissima Unione Europea! "Ha come obiettivo prevalente la promozione della parità di trattamento e la prevenzione delle discriminazioni nei confronti dei cittadini e delle cittadine dei Paesi Terzi".... wow, ma che bello, finalmente l'Italia sta diventando un Paese civile! Un Paese che, in nome di una inesistente ed impossibile integrazione, praticamente obbliga i propri concittadini a subire un'intollerabile presa di posizione della sinistra mondiale tirando in ballo, come fattori discriminatori, la nazionalità, il sesso, il colore della pelle, l'ascendenza od origine nazionale, etnica o sociale, le caratteristiche genetiche, la lingua, la religione o convinzioni personali, le opinioni politiche o di qualsiasi altra natura, l'appartenenza ad una minoranza nazionale, il patrimonio, la nascita, la disabilità, l'età, l'orientamento sessuale e l'identità di genere ed ogni altra condizione personale o sociale": praticamente hanno messo dentro di tutto, non si può più dire niente altrimenti potrebbe essere considerato un atto discriminatorio. O la si pensa come loro o ti obbligano a farlo. Ma come si può essere d'accordo con tutto questo? Mi piacerebbe poter andare avanti nel tempo, nel futuro, e vedere cosa diranno i libri di storia di questo periodo di dittatura, sarei troppo curioso! A meno che... un attimo, mi è venuto un dubbio .. tutto ciò non sia stato fatto per noi italiani, cioè coloro i quali subiscono tutti questi atti discriminatori ..
M5S torna su fusione Verbania - Cossogno - 18 Novembre 2017 - 14:50
Fusioni si, ma....
Fusioni si, ma a a certe condizioni: 1°) che sia una scelta che viene dal basso, dal popolo e non un'imposizione;2°) che avenga solo tra comuni limitrofi per territorio o appartenenti ad una comunità (es. una vallata) e siano tutti più o meno delle stesse dimensioni; 3°) che, se per caso un comune riesce ad essere autosufficiente economicamente e col personale (... ce ne sono, ce ne sono, anche fa i piccoli) quel comune non sia costretto a fondersi con altri.
Solidarietà all'Assessore - 18 Novembre 2017 - 14:40
M5S e certi commenti a senso unico
Io cerco di guardare acriticamente a chi si propone sulla scena politica: per carattere mio personale, preferisco sempre quelli che cercano di sparigliare le carte e rompere gli schemi di gioco. Dei M5 S condivido molte cose e molte altre proprio le detesto: ad esempio non darei mai spazio al reddito di cittadinanza: in questo povero paese già dobbiamo mantenere troppi pelandroni che non hanno alcuna volgia di lavorare manco se il lavoro glielo trovi sull'uscio di casa ed il reddito di cittadinanza temo proprio che incoraggerebbe questo andazzo, Poi, come ho detto più volte, sono e resto con idee di destra, non quella odierna ma quella attenta ai bisogni della gente, quella che si rifaceva ad Almirante non quella del, doppio petto e cravatta. Stavolta invece penso proprio che votero solo chi prometterà di abolire la legge Fornero: così spudoratamente per interesse personale.Sarà l'unico argomento che mi farà propendere a mettere la croce su di un simbolo; se sarà un simbolo di destra tanto meglio ma mi comporterei ugualmente anche se la promessa arrivasse dalla sinistra esterema. Quelli di centro, i cosiddetti moderati, non li voterei mai e poi mai: piuttosto sto a casa.
Solidarietà all'Assessore - 14 Novembre 2017 - 12:52
Come la vedo io
Premesso che l'abuso d'ufficio è un reato tipico del pubblico ufficiale qual'è un assessore mentre svolge le sue funzioni, e non di un privato cittadino, e tenuto conto che il rinvio a giudizio è già un passo oltre il semplice avviso di garanzia, fosse capitato a me avrei fatto un passo di lato e mi sarei autospeso dall'incarico di assessore; infatti non è obbligatorio fare l'amministratore comunale ma è una scelta libera e personale cui si può rinunciare in ogni momento e, in secondo luogo lo avrei fatto per non metter in imbarazzo l'ente che rappresento; pronto a rientrare nelle mie funzioni in caso di assoluzione ancorchè in primo grado. Così come penso che all'interrogativo di Lady darà ampia risposta la sentenza sia essa di condanna o di assoluzione, nella quale il giudice spieghera come e perchè e se c'è stato o non c'è stato reato.Non stiamo parlando di un reato commesso da un semplice cittadino ma di qualcuno che ha scientemente pensato di esporsi con l'accettare quella carica e che, come tale, dovrebbe essere persona al di sopra di ogni sospetto. Ma la politcia ed i politici, si sa , sono ben altra cosa ed hanno altri metri di coerenza e moralità: infatti non sarei mai un buon politico.
Il Comune non si costituirà parte civile - 8 Novembre 2017 - 11:59
Re: Attacchi politici
Ciao Alberto Furlan Scusa Alberto, Che c'azzecca il tuo caso personale (che escludendo te e pochi intimi conoscono) con questo fatto? Ne avrei anch'io di cose mie da raccontate ma in questo blog è fuori luogo
Una Verbania Possibile: politica e questione di principio - 6 Novembre 2017 - 22:28
Re: Purtroppo non si può
Ciao robi mah,se il futuro della sicilia è un "galantuomo" che si è circondato di pregiudicati,ex galeotti per mafia,il tutto sotto la regia di un pluripregiudicato 82enne il cui braccio destro sta scontando 7 anni per associazione mafiosa,beh,non la vedo benissimo. opinione personale,per carità,ma se la rinascita della sicilia la affidiamo a gente così...campa cavallo.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti