Il BLOG pubblico di Verbania: News, Notizie, eventi, curiosità, vco

piena

Inserisci quello che vuoi cercare
piena - nei post
Mennillo precisa sul ruolo nel sindacato - 4 Dicembre 2016 - 14:41
Riceviamo e pubblichiamo, una nota Daniele Mennillo, in risposta al comunicato di FSI USAE.
Altea Altiora a Moncalieri per volare - 2 Dicembre 2016 - 20:21
Altea Altiora all’esame esterno della Pallavolo Torino a Moncalieri. Giovanili: debutto stagionale delle due formazioni Under 12 a Crescentino, match verità nel round di prima fase per l’U 14, entrambe a riposo le due formazioni Ragazi e Juniores. Scuola di Pallavolo “Città di Verbania”: domenica 4 dicembre il debutto per i pallavolisti in erba del consorzio promozionale Under 12 Altiora-Rosaltiora.
Allerta meteo fino a domani mattina - 25 Novembre 2016 - 15:05
Si sta allontanando verso le coste atlantiche iberiche la circolazione depressionaria responsabile delle intense precipitazioni avvenute negli ultimi giorni sul Piemonte. Rimane tuttavia attivo un minimo secondario sulla catena pirenaica che si avvicinerà all'arco alpino occidentale nel pomeriggio odierno determinando un afflusso di aria più instabile.
PD sui fatti di Arizzano - 23 Novembre 2016 - 17:32
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato del Partito Democratico Verbania, riguardante i recenti fatti al Centro di Accoglienza di Arizzano.
Interventi nelle scuole per oltre 100 mila euro - 22 Novembre 2016 - 18:12
Interventi nelle scuole a Verbania per oltre 100 mila euro varati dalla Giunta. Sia per le strutture che per il benessere degli alunni. Riportiamo la nota dell'Amministrazione Comunale.
Nasce la costituente cittadina di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale - 12 Novembre 2016 - 09:16
Nel corso della conferenza stampa di ieri, venerdì 11 novembre, è stata presentata la nuova Costituente Cittadina di Fratelli d’Italia Alleanza Nazionale
Laboratori didattici - Museo del Paesaggio - 8 Novembre 2016 - 19:06
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato riguardante l'avvio dei laboratori didattici per le scuole (materne e primarie di I grado) presso il museo del Paesaggio di Verbania dopo la chiusura triennale dello stesso.
Castagnata con la Protezione Civile al Muller - 1 Novembre 2016 - 09:16
E’ stato un pomeriggio di festa quello di mercoledì 26 ottobre per gli ospiti della Casa di Riposo “M.Muller” di Verbania; nel salone gremito di ospiti si è svolta la consueta castagnata autunnale, appuntamento ormai fisso da diversi anni, molto caro e sentito a tutti gli Ospiti che ne hanno preso parte.
"Aumento stipendi direttori Asl Piemonte" - 18 Ottobre 2016 - 15:03
Il sindacato NURSIND, scrive all'Assessore Saitta, dopo aver appreso dell'aumento degli stipendi dei Direttori Generali Asl Piemonte, criticando duramente la scelta.
LegalNews: Compravendita immobiliare: la prova del dolo e la non veridicità della quietanza - 17 Ottobre 2016 - 08:00
La Suprema Corte con la recente sentenza n. 17573 del 05.09.2016 ha trattato il tema della prova del dolo e della mancanza di veridicità di una quietanza contenuta in un atto notarile di compravendita immobiliare.
“Io non rischio”: campagna nazionale buone pratiche protezione civile - 14 Ottobre 2016 - 09:16
Il 15 e 16 ottobre i volontari del Gruppo Comunale di Protezione Civile della Città di Verbania saranno in piazza a Intra. Per il sesto anno consecutivo il volontariato di Protezione Civile, le istituzioni e il mondo della ricerca scientifica si impegnano insieme campagna di comunicazione nazionale sui rischi naturali che interessano il nostro Paese.
Comitato Amici Pendolari peggiora la situazione - 12 Ottobre 2016 - 16:33
Riceviamo e pubblichiamo, il testo della mail scritta dal Comitato Amici Pendolari Domodossola Arona Milano e Arona Novara a Trenord per segnalare il peggioramento delle condizioni della tratta.
Star’s voices 2016: vince Mariam Mavrova - 11 Ottobre 2016 - 19:06
Grande successo di pubblico al Teatro di Locarno, dove sabato 8 ottobre in serata si è svolta la V edizione della finalissima di Star’s Voices, il concorso canoro internazionale che ha visto sfidarsi sul palco del Teatro di Locarno 24 finalisti in provenienza da 8 nazioni (Australia,Bulgaria, Italia, Malta, Olanda, Spagna, Svizzera, e Romania).
Lega Nord su assoluzione Consiglieri Regionali - 8 Ottobre 2016 - 07:00
Riceviamo e pubblichiamo, un comunicato di Marcella Severino Segretario Provinciale Lega Nord V.C.O., riguardante la recente sentenza sulla cosiddetta "rimborsopoli"
AstroNews: Astronomia a Trarego Viggiona. - 2 Ottobre 2016 - 19:46
Agosto e settembre hanno visto la partecipazione di numerose persone per osservazioni astronomiche a Trarego Viggiona ( 800 m.s.l.m. ) , sulle alture di Cannero.
piena - nei commenti
FdI-AN sui fatti di Arizzano - 20 Novembre 2016 - 11:57
sig. Paolino
ha mai sentito parlare dei respingimenti che effettua l'Australia? che non mi sembra una nazione incivile e razzista. Casomai è una nazione ordinata, priva o con pochi farabutti a governarla. Al contrario dell'Italia, che di farabutti che la governano è piena, salvo poche, lodevoli eccezioni
Minore su variazioni bilancio - 6 Novembre 2016 - 18:13
Re: l'abbiamo perso
Ciao paolino se è inutile, perchè continuare a farlo? Ti faccio una semplice domanda, nel mio commento, hai trovato, a parte il giudizio generale sul CEM, un mio giudizio negativo su quanto riportato dal comunicato della sig.ra Minore? Ho solo risposto alla tua frase "se qualcuno può contestare i dati forniti...", che presupponeva che nel comunicato ci fossero informazioni sfuggite ai più, cosa abbastanza normale nei bilanci. Per esempio, che il costo dichiarato di XX fosse 100, ma che non teneva conto di ulteriori costi aggiuntivi caricati su bilanci successivi, o cose del genere. Io non ho trovato nulla di tutto ciò nel comunicato, ma solo opinioni, che ribadisco sono più che legittime, espresse dalla sig.ra Minore. Punto! Sei tu che sei accecato dal tifo, e non sai, o non capisci, che cosa scrivi (non è un'offesa, ma un giudizio sulla tua frase virgolettata che ho riportato al precedente capoverso!). Su una cosa ti do piena ragione, il tifo acceca! Saluti Maurilio
Referendum: incontro per il SI - 27 Ottobre 2016 - 17:39
O forse è per il NO
Voto no perché per cambiare l’Italia dobbiamo attuare la Costituzione, non modificarla. Voto no perché la modifica della Costituzione non è una priorità del popolo italiano. Voto no perché non voglio che ci governi un partito di minoranza, come accadrebbe se andassero in porto riforma elettorale e modifica della Costituzione. Voto no perché la nuova Costituzione rafforza la cessione di sovranità all'Unione Europea. Voto no perché un parlamento eletto con una legge elettorale incostituzionale non può riformare la Costituzione. Voto no perché attraverso un senato eletto dai partiti attraverso i consigli regionali passeranno le ratifiche delle decisioni imposte dalla Ue. Voto no perché un Senato non eletto dal popolo potrà modificare la Costituzione. Voto no perché legge elettorale e deforma costituzionale sono da respingere in blocco. Il no fa fuori anche l'Italicum, pensato solo per la Camera. Voto no perché il loro progetto complessivo prevede che tutti i senatori e la maggioranza dei deputati siano nominati dai partiti. Voto no perché questa riforma non affronta i nostri veri problemi. Voto no perché per risparmiare potevano prima di tutto ridursi lo stipendio. Voto no perché non deve essere il governo a cambiare la Costituzione. Voto no perché la deforma mi toglie il diritto di eleggere direttamente il Senato. Voto no perché il governo Renzi è sostenuto da una maggioranza non eletta dai cittadini e da partiti che si sono presentati alle elezioni come avversari. Voto no perché è una deforma che divide il popolo. Voto no perché niente genera più instabilità che abituare il popolo a una Costituzione di parte, nelle mani di chi ha un numero in più in parlamento. Voto no perché se vinceranno loro, temo che poi daranno una nuova aggiustata alla Costituzione con i numeri della sola maggioranza. Voto no perché nessuno alle elezioni ha dato il mandato a Napolitano e Renzi di cambiare la Costituzione. Voto no perché un solo partito potrà condizionare la nomina dei giudici della corte costituzionale e dei membri del csm, allungando le mani sulle autorità di garanzia. Voto no perché la sovranità appartiene al popolo e questa deforma ce ne toglie un altro pezzo. Voto no perché nel programma del Pd non c'era questa modifica della Costituzione. Voto no perché il referendum costituzionale non prevede il quorum. Chi non sta al loro gioco deve andare a votare e votare no. Voto no perché in questo parlamento siedono 260 voltagabbana, molti dei quali hanno cambiato prima il loro partito e poi la nostra Costituzione. Voto no perché il risultato di Italicum e deforma sarà soltanto la concentrazione del potere nelle mani del governo. Voto no perché il risultato di Italicum e deforma sarà la concentrazione del potere di governo nelle mani del capo del partito di minoranza vincente. Il partito che potrà avere il 54 per cento dei seggi alla camera anche solo con il 25 per cento dei voti del corpo elettorale. Voto no perché legge elettorale e deforma costituzionale sono due parti di un unico disegno di potere che prevede la gestione di modiche quantità di popolo. Voto no perché è una tragica illusione pensare di governare il paese in un contesto di grave crisi economica con il consenso di una minoranza del popolo. Voto no perché non riesco a dire sì a uno come Verdini! Voto no perché a suggerirmi il si sono le banche di affari e le agenzie di rating. Voto no perché non è tecnicamente vero, come dicono, che il nuovo senato sarà rappresentativo delle autonomie locali sul modello tedesco. Voto no perché un senato rappresentativo delle autonomie locali non dovrebbe eleggere due giudici della corte costituzionale. Voto no perché aumentano da 50 mila 150 mila le firme necessarie per le proposte di legge di iniziativa popolare. Voto no perché non è vero che questa è l’ultima occasione per cambiare l’Italia. Voto no perché la riforma è piena di errori e contraddizioni. Che c''entrano cinque senatori di nomina presidenziale in
Referendum: incontro per il SI - 27 Ottobre 2016 - 10:45
Re: l'apocalisse di %
Ciao paolino premetto che: 1. Renzi non mi sta troppo simpatico 2. Non ho ancora deciso cosa voterò Però, concordo con Giovanni% che, anche per un errore dello stesso Renzi, questo referendum sta diventando un referendum Pro o Contro Renzi. Orde di persone e movimenti si stanno buttando in questa campagna referendaria, basta vedere Facebook che è piena di gente che dice cosa voterà e da consigli, in un senso e nell'altro. Si parla poco dei pro e contro di questa riforma e troppo di politica...e siccome vedo troppi marpioni, in seno allo stesso PD, che nonostante ci abbiamo già portato alla rovina, si stanno spingendo un po' troppo per il No, qualche dubbio mi sta venendo, quindi ben vengano personaggi pacati e preparati per definire bene i contorni di questa scelta. Ovviamente, questo vale per entrambi gli schieramenti Saluti Maurilio
VerbaniaBau: nuova rubrica a quattro zampe - 20 Ottobre 2016 - 14:18
s
Il ritornello "meglio i capi di certe persone" è allo stesso livello di banalità di "non ci sono piu' le mezze stagioni" o "si stava meglio quando si stava peggio". Qui non si vuole ammazzare coi bocconi i cani, ci mancherebbe, si vuole pero' riportare il cane a livello di animale da rispettare. Psicologi per cani, corsi e put...te simili appaiono in tempi futili quando si ha la pancia piena
Lega Nord su assoluzione Consiglieri Regionali - 9 Ottobre 2016 - 00:10
Assolti con formula piena?
http://www.ilfattoquotidiano.it/2016/10/08/rimborsopoli-dietro-loblio-di-un-grande-scandalo-poche-condanne-e-molte-assoluzioni-anche-di-massa-ecco-perche/3081298/
Rumori da Villa Giulia: respinto ricorso - 7 Ottobre 2016 - 17:33
Ma.....
Capisco che per feste e manifestazioni pubbliche si possa e debba tollerare un po' di rumore (......certa musica è "rumore"); meno capisco e sarei disposto a tollerare i decibel provenienti da un'attività, una ditta, un'azienda che produce divertimento, come ad esempio una discoteca, e che ha comunque uno scopo di lucro privato: i loro affari ed interessi non devono collidere col mio diritto al riposo. Comunque ben felice di starmene nel mio eremo ove i suoni giungono ovattati anche in piena estate e con le finestre aperte.
Circonvallazione Verbania in Regione - 30 Settembre 2016 - 10:31
Re: sperem
Ciao livio Botte piena e moglie ubriaca? Impossibile!
Ticino: Approvata "Prima i nostri" - 26 Settembre 2016 - 10:09
X Sinistro
Alla tua domanda rispondo io, allora in Svizzera avrebbero la piena occupazione perché anche i lavori che gli svizzeri secondo te non vogliono fare verrebbero pagati a peso d'oro, invece da noi avremmo frotte di disoccupati che assalirebbero forse finalmente la prefettura, chiedendo un lavoro a casa nostra. Anche se concordo anche col discorso che facevi all'inizio.
Marchionini replica sull'Interpellanza piscine - 14 Settembre 2016 - 22:31
Re: tutto bello ma...
Ciao Hans Axel Von Fersen io non so se "La società insubrika ha avuto la disponibilità serale non perché la piscina è satura ma per scelte politiche", ma so che la piscina dalle 16.00 alle 20.00 è sempre stata piena (almeno fino a due anni fa, poi o smesso di andarci...), poi come dici giustamente tu, ci sono i sub, la pallanuoto,...quando hai a disposizione 6 corsie, cederne 1 o 2 "...per un'ora per 3-4 allenamenti (giorni) a settimana..." non è così semplice...che poi ci siano dietro beghe, io non lo so, se lo sai tu... "Costruire un'altra piscina è un'assurdità", infatti a Baveno un privato lo ha appena fatto!!! Saluti Maurilio
Marchionini replica sull'Interpellanza piscine - 10 Settembre 2016 - 00:43
Re: Brignone...
Caro pulcinobig Cosa significa "Basta documentarsi un po' per vedere che c'è chi gioca sui termini."? Non sono io che ho scritto una interpellanza riportando informazioni molto dettagliate...bastava scrivere "ci sono 9 ragazzi, o 19 poco importa, che non possono allenarsi quanto dovrebbero..." il significato dell'interpellanza non cambiava! Perchè quel lungo preambolo? "Il dire, ..., che è piena di strafalcioni significa o che sei perfettamente informato sulla faccenda, oppure che ti fidi ciecamente del parere del sindaco..." è una frase senza senso, nessuno a confutato quanto scritto dal sindaco, anzi, gli errori sono stati ammessi, quindi... "...Al sindaco è stato semplicemente richiesto di vigilare sul contratto e di essere mediatore del processo, senza nessuna polemica politica...", è vero, ma l'uomo della strada che c'è in me si chiede, "questa era la strada più rapida per risolvere il (VERO) problema dei ragazzi che si devono allenare? Se non c'era polemica, perchè comunicarlo anche ad un organo di stampa?" "...sul fatto che non sia stato richiesto un intervento dell'amministrazione prima dell'interpellanza ci sono molte cose da dire"...beh, DICIAMOLE queste cose!!!!!! Altrimenti, l'uomo della strada, che non è dentro alle cose di palazzo, vede altro! Se questo sindaco non va bene, la maggioranza tiri fuori le palle e lo sfiduci! Questa situazione di ambiguità fa male alla città e al PD, che è l'unico che può fare questa mossa! Hai ragione, sicuramente, su un punto, cioè che Il problema è però una altro...la piscina così com'è non è più sufficiente a soddisfare i fabbisogno della città, allora "perchè in questi anni nessuno, di nessuna maggioranza, si è preoccupato di fare l'unica cosa logica, cioè raddoppiare la piscina? E nessuno, di nessuna minoranza ha sollevato il problema fino a pochi giorni fa?" Saluti Maurilio
Marchionini replica sull'Interpellanza piscine - 9 Settembre 2016 - 18:42
Brignone...
Brignone non ha scritto cavolate... Basta documentarsi un po' per vedere che c'è chi gioca sui termini. Tra l'altro, per una volta, non ha nemmeno voluto fare polemica ma solo una richiesta. Maurilio, Il dire, a prescindere, che è piena di strafalcioni significa o che sei perfettamente informato sulla faccenda, oppure che ti fidi ciecamente del parere del sindaco (io propendo per questa seconda ipotesi)... Il problema è però una altro... Lasciando stare le presunte inesattezze (che inesattezze non sono, e su questo penso che a breve qualcuno più titolato di me darà risposte), il problema vero è che c'è una società associata FIN a cui, come da contratto stipulato tra comune e gestore, deve essere concesso uno spazio acqua in base alle esigenze. Se questo non viene fatto, il gestore è inadempiente... Il gestore ha risposto con una proposta che probabilmente è stata considerata provocatoria (due giorni dalle 20.30 alle 22) sia per il fatto che la maggior parte degli atleti sono minori (voi mandereste a nuotare bambini di 10 anni alle 10 di sera?) sia per il fatto che la concessione è sicuramente irrisoria rispetto alle richieste fatte (quelle dell'interpellanza). Al sindaco è stato semplicemente richiesto di vigilare sul contratto e di essere mediatore del processo, senza nessuna polemica politica (in questo si deve dare atto a Brignone di essere stato corretto). Il sindaco invece, ha voluto entrare a gamba tesa nella vicenda soffermandosi sugli aspetti formali (tra l'altro mal consigliata) invece che sul problema reale... Anche sul fatto che non sia stato richiesto un intervento dell'amministrazione prima dell'interpellanza ci sono molte cose da dire... Anzi... Solo che il sindaco ha ritenuto più che ragionevole la risposta del gestore (due giorni a settimana dalle 20.30 alle 22).
Marchionini replica sull'Interpellanza piscine - 7 Settembre 2016 - 16:41
Re: Re: Re: siamo al delirio
Caro paolino ma di cosa stiamo parlando? Prima di tutto, quando parlo di controllo, parlo di "Esame condotto allo scopo di garantire la regolarità, spec. dal punto di vista amministrativo o tecnologico." Mi aspetto che questo l'opposizione, al di là di questo caso specifico lo faccia molto bene; non sono così sicuro che l'opposizione, nella sua globalità lo stia facendo bene, o peggio sia veramente in grado di farlo (quest'interpellanza è l'ultima di una serie piena di strafalcioni). Che poi il PD voglia controllare, senso di svolgere "Azione continuata diretta a disciplinare un'attività secondo particolari direttive o convenzioni." non è un mio problema (non sono iscritto al PD, da tempo sono molto critico nei confronti del PD). Ormai mi sono fatto il seguente parere: 1. Verbania ha un sindaco che fa, qualche volta bene, qualche volta male, ma fa! 2. Il partito di maggioranza non ce la fa a starle dietro, mancano un sufficiente numerto di uomini (o donne) all'altezza della situazione, manca la spinta "della piazza" (mi sembra di ricordare che gli iscritti al PD siano un numero risicato),... 3. L'opposizione va avanti sbraitando, ma è divisa, addirittura all'interno dello stesso schieramento, forse più impegnata a salvare il proprio "orticello" di elettori che non a fare vera maggioranza. Fino a questa interpellanza, si salvava il solo Brignone (+ il sodale Bava), da oggi in poi, vedremo! Quindi, Marchionini non ha rivali, sicuramente per manifesta incapacità degli avversari, un po' come la Juventus negli scorsi campionati). Sulla bontà del suo operato, vedremo strada facendo! Dopodichè, chiunque abbia frequentato le piscine negli ultimi quattro anni, sa che non si poteva fare altrimenti! Saluti Maurilio P.S. Le definizioni le ho prese da Google
Allerta Meteo per il sabato 20 Agosto 2016 - 20 Agosto 2016 - 14:13
Re: baggianate
Ciao marco mi spiace ma sei tu a dire baggianate. Intanto che gli svizzeri si autoincensino ok, ma che si permettano di dire che in Italia "le allerte meteo sono inaffidabili, in quanto non sono finalizzate ad informare correttamente la popolazione, bensì unicamente ad incrementare gli straordinari dei vari funzionari e dipendenti pubblici" mi verrebbe da dire "guardate cosa succede a casa vostra!" ... conosco alcune persone che lavorano presso i servizi meteo italiani e vi posso dire che è certamente una menzogna!! ... Il problema in Italia sta nella legislazione e nel sistema giudiziario che deve sempre trovare un colpevole per ogni cosa ... così quando ci sono i morti perché la gente sta sul greto del fiume in piena a guardare l'acqua che passa e ad un certo punto viene portata via o perché vuole a tutti i costi passare con la propria auto in un sottopasso allagato ... la colpa deve essere del povero previsore meteo che ha dato codice di allerta 1, anziché 2 (e nota bene, che in entrambi i codici di allerta ci può essere la perdita di vite umane, così come bisognerebbe ricordare che una previsione meteo è per l'appunto una previsione e non una certezza), mentre nessuno alla fine dice che quando vi sono vittime la causa è molto spesso frutto del comportamento sbagliato delle persone ... così dopo che il previsore è stato bastonato una o più volte è inevitabilmente portato a dare più allerte. Il piemonte, comunque, è una realtà in cui per fortuna questo capita poco spesso, mentre in effetti al sud è più frequente; il motivo di ciò non è comunque lo stipendio, perché in generale i servizi meteo sono organizzati per turni per dare continuità al servizio in relazione al tipo di allerta e quindi non vengono pagati straordinari... ma non mi sembra il caso di disquisire su questo aspetto ora. Piuttosto è vero che la popolazione non viene correttamente informata (ma questo non è un compito di chi fa previsioni meteo) su cosa significhi allerta 1, 2 o 3 e su come si deve comportare in quei casi ... prova ne è il commento di Marco
Ferragosto in piazza a Mergozzo - 14 Agosto 2016 - 10:10
Per Maurilio
Lei probabilmente ha anche ragione ma mi spiega allora perché Mergozzo è piena di vita sociale e i muretti crollano, la scuola nuova non viene mantenuta in ordine(pannelli solari rotti),ogni volta che piove si allagano le strade, recenti lavori manutenzione latteria lasciati a metà etc etc. Come dice lei poi ognuno tragga le proprie conclusioni.
×
Ricevi gratuitamente i nostri aggiornamenti